L'altra faccia della casta: in Parlamento uscieri da 10mila euro al mese

Commessi, barbieri, stenografi, addetti alla buvette, segretarie, assistenti e dirigenti. In un documento riservato del Senato tutte le cifre scandalose

Roma - C'è un'isola felice nel cuore di Roma dove la crisi non esiste e gli stipendi salgono anno dopo anno, automaticamente, con una progressione spaventosa (beninteso, per quindici mensilità annuali). Ecco, in un documento riservato di Palazzo Madama, le cifre scandalose della vera Casta, quella dei dipendenti del Parlamento (circa 800 al Senato, 1.540 alla Camera). Commessi, uscieri, stenografi, addetti alle pizzette in buvette, segretarie, assistenti e dirigenti con stipendi allineati al Qatar, non all'Italia delle famiglie in bolletta e degli imprenditori suicidi. Il documento, datato fine 2012, riporta gli stipendi lordi dei dipendenti, con gli scatti per ogni anno di servizio e la simulazione della loro curva retributiva. Più che una curva, una linea retta che schizza verso l'alto e vola verso i livelli stellari di fine carriera, pari a quelli di un manager d'azienda. Quelle tabelle sono il frutto di un tentativo, fatto dagli appositi comitati per il personale di Senato e Camera, di ridurre un po' gli stipendi finali dei dipendenti del Parlamento, portandoli da 27mila a 21mila euro per il livello fine carriera. Ma niente, non c'è stato nulla da fare contro le barricate delle 13 sigle sindacali a Palazzo Madama, soprattutto con quella più forte, la Cgil Senato, la più decisa a difendere i privilegi dei lavoratori da 30mila euro al mese.

Partiamo dal grado più basso, la «fascia di assistenza tecnico-operativa», cioè i commessi, o i famosi barbieri. Appena arrivati hanno un lordo di 2.482 euro al Senato e 2.338 euro alla Camera. Ma dopo soltanto 12 mesi, per contratto, scattano rispettivamente a 2.659 euro e 3.199, e ogni anno guadagnano di più, inesorabilmente, recessione o non recessione, crisi o non crisi. Con 40 anni di anzianità l'ultimo stipendio dell'usciere è di 10.477 euro lordi mensili (aumentato del 400% rispetto inizio carriera), che moltiplicati per 15 mesi fanno 157.500 euro all'anno, come un dirigente di una grossa azienda. La fascia successiva, quella della «Assistenza amministrative» (le segretarie che fanno le fotocopie e mandano le convocazioni delle commissioni), che partono appena assunti da 3.048 euro al mese e finiscono la carriera con 12.627 euro mensili al Senato e 11.949 alla Camera. Poi ci sono i funzionari, che partono da 3.700 come neoassunti e finiscono a 17mila euro, fino ai dirigenti, che progrediscono da 5.593 a 27.885 euro mensili. Quando la Corte costituzionale ha bocciato il taglio del 5% sugli stipendi pubblici oltre i 90mila euro, i dipendenti del Senato hanno fatto ricorso. E Palazzo Madama ha dovuto sborsare 2,2 milioni sull'unghia per risarcirli. Mentre le casse pubbliche andavano, e vanno, a picco.

Più o meno allineati gli stipendi a Montecitorio. La tabella scovata da Marzia Maglio di Ballarò suddivide i 1.540 dipendenti della Camera per fasce retributive. Anche qui si va - in media - dai 67mila euro annui del livello più basso ai 167mila euro dei consiglieri parlamentari, fino ai 406.399 euro del segretario generale di Montecitorio. Quando Antonio Malaschini ha lasciato il posto da Segretario generale del Senato, ha preso una liquidazione di 1.200.000 euro e una pensione da 520mila euro annui. Normale che poi il premier Monti, appena insediato, abbia pensato a lui come sottosegretario per i Rapporti col Parlamento. I suoi rapporti col Parlamento, che gli versa 1.500 euro al giorno, sono ottimi.
Ma in generale il sistema pensionistico della Casta dei dipendenti del Parlamento è un pianeta a sé. Gli esodati non esistono, anzi si va in pensione a 51 anni, e con una penalizzazione ridicola, dall'1% al 4,5% massimo sull'ultimo stipendio. Un altro documento riservato del Senato riporta le domande di pensionamento pervenute tra aprile/luglio 2012: una sfilza di cinquantenni. Il più vecchio, tra quelli che domandano la pensione al Senato, è un consigliere di 61 anni, la media 55. La loro baby pensione sarà (mediamente) di 8-9mila euro. Ecco la vera Casta mai toccata dai sacrifici. Ci proveranno i presidenti Boldrini e Grasso?

Annunci Google
Commenti

BENNY1936

Gio, 04/04/2013 - 08:28

Vergognoso, da paese delle banane, ma -- scusate -- quando Berlusconi governava non ci sarebbe stato il tempo per rimediare?

giuseppe.galiano

Gio, 04/04/2013 - 08:37

C'è da capirli, hanno a che fare tutto il di con certa gente.....

nebokid

Gio, 04/04/2013 - 08:43

QUESTO SCHIFO CE LO SIAMO MERITATO MA ADESSO BASTA Grillo o non Grillo deve finire chiunque sia a far pulizia avrà il consenso dei cittadini Berlusconi,Bersani, e compagnia bella si diano da fare o veramente ci sarà lo sfascio totale.

Michele1955

Gio, 04/04/2013 - 08:44

Brutti farabutti, ladri. Io sono pronto per sfilare e protestare. Bisogna fare qualcosa per riportare la legalità in questo paese. Aspetto di sapere quanto ci costeranno i 10 saggi.

fabio cova

Gio, 04/04/2013 - 08:48

Data di questo articolo 4/4/2013....non posso immaginare che fino ad oggi nessun giornalista o politico onesto abbia mai portato a conoscenza questa ulteriore prova di estremo parassitismo della casta. Ben venga Grillo e il m 5 stelle. Immagino che se centro destra o centro sinistra avesssero preso quei pochi voti in più per tenere fuori 5 stelle dai palazzi non ne avremmo ancora saputo nulla! Forza 5 stelle!!!

m.m.f

Gio, 04/04/2013 - 08:52

.............maledetti.

m.m.f

Gio, 04/04/2013 - 08:52

bastardi parassiti schifosi ladri .

pdp43

Gio, 04/04/2013 - 08:53

Pensare che questo mese ho visto la pensione ridotta del 20% e che questi Signori ... Sono queste situazioni che mi rendono difficile resistere a NON votare Grillo.

fabio cova

Gio, 04/04/2013 - 08:58

Data di questo articolo 4/4/2013....non posso immaginare che fino ad oggi nessun giornalista o politico onesto abbia mai portato a conoscenza questa ulteriore prova di estremo parassitismo della casta. Ben venga Grillo e il m 5 stelle. Immagino che se centro destra o centro sinistra avesssero preso quei pochi voti in più per tenere fuori 5 stelle dai palazzi, non ne avremmo ancora saputo nulla! Forza 5 stelle!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 04/04/2013 - 08:59

E cosa c'è di male sono stipendi rapportati a quelli dei "disonorevoli"..

elalca

Gio, 04/04/2013 - 08:59

questi cialtroni sono abbastanza grandi per sapere di chi sono figli! di un avanzo di casino!

canaletto

Gio, 04/04/2013 - 09:05

MI VIENE MLE A LEGGERE L'ARTICOLO. E ABUTTI I SINDACATI A PATRE DA CGIL, DA QUELLA BALDRACCA. DA UNA PART NON FANNO NULL PER RIDARE LAVORO E STPENDIO E DALL'ALTRA, SENZA ALCUN PUDORE E MORALITA' PROTEGGONO TALE CASTA CON I LORO STIPENDI D'ORO. E' VERGOGNOS,CE DICO??? OLTRAGGIOSO E QUELL GNTE DOVREBBE AVER PAURA AD USCIRE IN STRADA CHE ALTRIMENTI RISCHIA IL LINCIAGGIO. ABOLIRE I SINDACATI CHE FANO PIU DANNI DELLA GRANDINE E PROCEDERESUBITO AD BBATTIMENI DEI OSI INUTILI E DEI POSTI DI UNA CASTA MALEDETTA. E POI, ADDIRITTURA 15 MENSILITA' CHE POI IVENTANO 16 O 17 FRA FERIE, PERMESSI, FALSE MALATTIE O MALDIPANCIA E POI, CILIEGNA SULLA TORTA, LA PENSIONE D'ORO CHE IO CHIAMEREI NON PENSIONE MA HOTEL A 10 STELLE, CHE 5 E' TROPPO POCO E POI IL 5 E' RISERVATO AI GRILLETTI SALTANTI

angelomaria

Gio, 04/04/2013 - 09:07

quesro e'lo schifo dietro le quinte lo dico per davvero buongiorno e buona giornata a tutti voi lettori

WSINGSING

Gio, 04/04/2013 - 09:09

Non leggo niente di nuovo. E' storia vecchia. Ed ho sempre pensato che tutte le "riduzioni" sui costi della politica che si espongono agli Italiani (allo scopo di far vedere che si sta facendo qualcosa....) è solo la duecentesima parte di tutto quello che è effettavamente elargito.

Luigi.Morettini

Gio, 04/04/2013 - 09:13

Un altro vergognoso scandalo che si continua a perpetuare! Ma è mai possibili che con i moderni mezzi tecnologici(ripreseTv a circuito chiuso, Streaming)oltretutto sempre più semplici ed economici, si debba continuare a pagare una barca di quattrini una ristretta casta di impiegati parlamentari denominati "STENOTIPISTI"? Ma questo rimbambito di Mario Monti perchè non prende una ramazza e butta fuori del Parlamento questa monnezza?

hectorre

Gio, 04/04/2013 - 09:13

Hanno scoperto l'acqua calda!! Ahahah....vogliono dimezzare i parlamentari,togliere il finanziamento ai partiti....bla,bla,bla....i veri sprechi sono altri e ben più scandalosi.....sicuramente,per farsi belli ai nostri occhi,ridurranno gradualmente i compensi dei parlamentari(denaro che rientrerà nelle loro tasche sotto altre voci)ma nessuno toccherà i privilegi del sottobosco che gravita attorno alla politica...mai! se la P.A. fosse in mano a privati,verrebbero licenziati la metà dei dipendenti,ovviamente non si può pensare ad una soluzione così drastica e dovremo per sempre mantenere questo vergognoso carrozzone...con dipendenti che timbrano ed escono a fare shopping,che sono in mutua per mesi,che timbrano per gli assenti,ecc..ecc..ecc..........e con i sindacati sempre pronti a difenderli.

franky6464

Gio, 04/04/2013 - 09:18

questo è il potere, mafia legale dove nessuno può intervenire e cambiare una mazza....qualcuno di voi conosce qualcuno che possa cambiare il marcio?? vi risparmio la fatica di pensarci, almeno che non si torni alla dittatura NESSUNO!!!

schiacciarayban

Gio, 04/04/2013 - 09:19

Unica consolazione: sono uomini di merda!

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Gio, 04/04/2013 - 09:19

La cosa è risaputa. Ci voleva una crisi devastante per vedere finalmente qualche articolo sull'argomento. Non credo si riuscirà a scalfire i cosiddetti "diritti acquisiti" di questi nullafacenti raccomandati. Forse però si potrà fare in modo che i futuri assunti in questi ruoli (magari non raccomandati) prendano retribuzioni da italiano medio. Vedremo.

antiquark

Gio, 04/04/2013 - 09:22

Sono anni che denuncio certi fatti scandalosi! Se ne parla un pò sotto elezioni ma nessun governo fa nulla per fermare questo cancro della nostra società. Sono sicuro che sono tutti super raccomandati!!! Sono i figli dei rapporti clientelari, vanno inquadrati secondo il contratto nazionale, se proprio non si possono eliminare! Con tutti i giovani in cerca di lavoro sono sicuro che ci sono migliaia di persone pronti a sostituirli con uno stipendio normale Guardate i bilanci on line di Camera e Senato, ci sono spese clientelari assurde, figlie delle raccomandazioni, del lusso e dello spreco!!!

bruna.amorosi

Gio, 04/04/2013 - 09:24

Benny1936 perchè pensi che sarebbe stato possibile farlo? già FINI E CASINI gli bloccavano tutto questi chi pensi li abbiano messi li?. poi fosse per me dovrebbero guadagnare come un comune impiegato massimo 1400euro ..

Ritratto di depil

depil

Gio, 04/04/2013 - 09:31

la lobby della CGIL quanto lucra su questi indefessi lavoratori di Camera e Senato????

Albaba19

Gio, 04/04/2013 - 09:35

Crocetta aveva già evidenziato il problema e cercato di porre rimedio in regione sicilia, non so come poi è andata ma è certo che gli altri presidenti di regione e parlamentari se ne sono sbattuti altamente del problema. che schifo!

gicchio38

Gio, 04/04/2013 - 09:36

MA TUTTO E' DA DECENNI CHE SI E' SEMPRE SAPUTO E ACCETTATO. ORA SI SENTONO TUTTI SCANDALIZZATI COME "VERGINELLE IL PRIMO GIORNO DI NOZZE". IPOCRITI, LADRONI E BUGIARDI TUTTI I VECCHI "PAPAVERI DELLA POLITICA". VI SIETE INGRASSATI COME VERI "PORCI" MA NON VI E' BASTATO AVETE ANCHE "RUBATO" A MAN BASSA. ORA CI MERAVIGLIAMO DI TUTTO COME SE CI FOSSIMO SVEGLIATI DA UN LUNGHISSIMO "COMA". ANCHE IO MI SENTO UN IPOCRITA PERCHE' PER DECENNI HO VOTATO DC FINO ALLA MORTE DEL POVERO "MORO" MIO COMPIANTO COMPAESANO.

billyjane

Gio, 04/04/2013 - 09:44

Mi viene spontaneo uno sversamento di bile e non solo. I diritti acquisiti, si e quelli degli esodati? Branco di buffoni patentati e protetti da protettori istituzionali.

linoalo1

Gio, 04/04/2013 - 09:44

E poi,qualcuno,ha il coraggio di proporre di farsi aiutare dai cittadini(leggi:Tasse)!Lino.

peter46

Gio, 04/04/2013 - 09:44

Benny36 hai proprio ragione(qualcuno ha specificato che la ragione è dei fessi,ma non è il tuo caso sicuramente).Non solo Berlusconi ma anche Brunetta è stato "distratto" in questi anni.Forse anche la sx è stata distratta,magari anche qualche o tutti i sindacati(cgil in particolare)hanno concorso affinchè quei ""sporchi""privilegi venissero mantenuti...solo spero che Tu non abbia partecipato a qualche sciopero sindacale(come sx)dove, inconsapevolmente per Te,si cercava di mantenere quei privilegi.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 04/04/2013 - 09:45

Queste le conseguenze del liberismo, non il merito ma l'appartenenza. Quindi uno stesso lavoro, anche se poi quel personale deve avere requisiti diversi dall'usciere comunale, è retribuito in modo diverso. Deve essere rivisto il modello di organizzazione sociale

bobo1943

Gio, 04/04/2013 - 09:51

per Benny1936, perchè non lo ha fatto prodi?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 04/04/2013 - 09:51

Meraviglia della meraviglia. Era tutto noto da tempo, almeno dall'altro secolo. Quello che non è noto sono i nomi dei personaggi che "assumevano" gli "specialisti" superpagati e quali fossero gli eventuali "ritorni". Ma si sa, la magistratura ha ben altro da pensare ... c'è già Berlusconi che da troppo lavoro.

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 04/04/2013 - 09:52

QUANDO SI PARLA DI MAFIA EEEEE.........QUESTA E' QUELLA TOSTA. NON QUELLA CHE SPARA.....CHE SERVE PER LA CRONACA,GIORNALI,TV,ECC.

silvio50

Gio, 04/04/2013 - 09:53

xche non organizzate una bella manifestazione in tutte le piazze di questa italia?, fate cartelloni con nomi e cognomi di questi parassiti da 10 mila euro al mese, e pensare che un operaio deve vivere con 1200 euro al mese, se volevate farci incazzare di brutto con queste brutte notizie , ci siete riusciti.

silvio50

Gio, 04/04/2013 - 09:55

ci sono 2340 parassiti col farfallino x servire i politici, ribelliamoci, è vrgognoso.

Triatec

Gio, 04/04/2013 - 10:07

Va bene tagliare stipendi e benefit ai politici, ma i veri costi della politica sono questi. Oltre a questi, ci sono dipendenti delle regioni, delle province, dei grandi comuni, di tutte le aziende municipalizzate. Purtroppo dobbiamo mantenere circa un milione e mezzo di persone che vivono grazie alla politica, con un costo di 15/20 miliardi annui. Alcuni, e sicuramente sono migliaia, non solo vivono ma si arricchiscono alla faccia di pensionati al minimo, esodati, disoccupati e famiglie alla soglia di povertà. Viva la politica.

pinox

Gio, 04/04/2013 - 10:18

via tutti questi parassiti, i primi tagli da fare sono questi, e poi si dovrebbe passare alle migliaia di dirigenti delle pubbliche amministrazioni che non dirigono nessuno ma prendono 150000 euro all'anno.....non possiamo rovinarci pagando continuamente tasse per garantire il benessere ai parassiti dello stato, la festa è finita.....o la facciamo finire noi a badilate!!!

schiacciarayban

Gio, 04/04/2013 - 10:19

Anche per questo dobbiamo ringraziare i nostri sindacati. Questi sindacati hanno contribuito non poco alla rovina dell'Italia e questo ne è un esempio.

maubol@libero.it

Gio, 04/04/2013 - 10:20

una vergogna. chi paga? noi come sempre

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 04/04/2013 - 10:26

io come faccio a fare quel lavoro lì?

Paul Vara

Gio, 04/04/2013 - 10:28

Le cifre vergognose sono state mantenute dal governo Berlusconi e Monti allora c'è poco da fare i paladini della Giustizia adesso. Vergognatevi !

Ritratto di Nopci

Nopci

Gio, 04/04/2013 - 10:29

L'Italia fatto a da italiani DI MILIONI GUELFI E GHIBELLINI NON ESCLUDENDO I COMUNISTI BELLA GENTE:Tu lo sapevi,non l'hai scritto,tu ieri, pure questi,altri parassiti,chi sono,che fanno, la colpa è tua,no! la colpa è tua,tu non hai fatto niente,E........per ultimo ci si augura che i 5stelle risolvono il PROBLEMA DEI PROBLEMI ECONOMICI. CONCLUDO CHE ITALIA E'AMMINISTRATA CON TANTA ELARGIZIONE A GENTE PARASSITA MA ANCHE E SOPRATTUTTO INCAPACE.

KARLO-VE

Gio, 04/04/2013 - 10:32

io fossi il giornale ci farei un articolo dando la colpa ai grillini

moshe

Gio, 04/04/2013 - 10:42

C'è qualcuno che mi vuole criticare se dico che l'Italia mi fa schifo? MI DIMOSTRI IL CONTRARIO!

Wolf

Gio, 04/04/2013 - 10:43

Da andare è metterli al muro tutti!

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 04/04/2013 - 10:48

"Luigi Morettini" - Sarebbe molto meglio se ad essere buttato fuori a calci dal Parlamento fosse per primo proprio questo rimbambito, incapace, presuntuoso glandicefalo premier affibbiatoci dall'altro scienziato quirinalizio. Cordialità.

vince50

Gio, 04/04/2013 - 10:56

Proviamo ad essere obbiettivi e onesti per un momento.Tutti conconrdiamo nel dire che sono dei maledetti ladri strapagati e fannulloni,MA!(e quì casca l'asino) se noi fossimo al loro posto faremmo le stesse cose,oppure rifiutandoci categoricamente diremmo no!,a me bastano e avanzano 800 Euro ala mese?.Il sistema maledettamente democratico(anche Cgil) consente tutto questo,quindi è perfettamente inutile condannare chi ne trae vantaggi.È il sistema che va abbattutto grillo o non grillo,chiunque esso sia in modo pacato oppure con la violenza(se serve)ma QUESTO SISTEMA DEVE ESSERE ABBATTUTO AD OGNI COSTO.

il gotico

Gio, 04/04/2013 - 10:58

ottimo articolo, anche se guardando le ore di lavoro che svolgo, lo stipendio che mi danno e le tasse che pago, trovo un retrogusto che rimbalza dalla tristezza, all'angoscia per finire in nausea, ma va bene, meglio venire a conoscenza di queste notizie, ora però caro Giornale e Bracalini, non fermatevi e continuate a colpire duro su questo argomento, ci sono più parassiti che poliziotti a Roma... tenendo conto che quest'ultimi rischiano anche la pelle, mentre i primi al massimo la scabbia o la leptospirosi, visti i personaggi con cui lavorano, direi che sarebbe utile puntare anche su questo argomento, ricordando che le forze dell'ordine sono utili al cittadino, questi farabutti invece assai dannosi, invertiamo numeri e stipendi please.

bangalà

Gio, 04/04/2013 - 11:06

Una volta in pensione avranno quasi tutto gratis come: dentista, occhiali, visite specialistiche e via dicendo; devo ammettere che hanno fatto, nella loro vita lavorativa, un lavoro talmente stressante per 20 anni circa...poverini; mio padre inizio' a 10 anni a lavorare in cava,poi la guerra in Africa, prigioniero dei tedeschi, ha sempre lavorato con il freddo ed il caldo, fatti tutti i versamenti e Befera gli da 740 euro. Viva l' Italia dei furbi.

barretta gennaro

Gio, 04/04/2013 - 11:15

SCHIFO TOTALE . MA CHIEDO A VOI TUTTI GIORNALISTI E MEZZI DI INFORMAZIONE : DOVE ERAVATE FINO AD OGGI PER METTERE A NUDO QUESTO SCHIFO ?

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 04/04/2013 - 11:17

Gli imprenditori si sparano per la crisi, le imprese falliscono per i mancati pagamenti della pubblica amministrazione e gli uscieri a Montecitorio vengono retribuiti 10k al mese. Strano paese l'Italia e strani soggetti gli italiani che nonostante tutto continuano a votare gli stessi politici da 20 anni .... buon divertimento e un 'in bocca al lupo' dallo UK

occhiotv

Gio, 04/04/2013 - 11:21

Voglio vedere Grillo cosa è capace a fare di questa grande offesa al cittadino italiano.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Gio, 04/04/2013 - 11:23

la cura del cancro è ancora mutuabile, diteglielo a questa povera gente senza faccia, o meglio: con la faccia da culo!

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Gio, 04/04/2013 - 11:32

Diciamo la verità .... chi non vorrebbe essere al posto di costoro? non sono loro il problema. e quel pazzo del loro datore di lavoro che si può permettere di pagarli cosi. sarà perché non paga lui?

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 04/04/2013 - 11:35

BENNY1936: certo, ma anche nei governi Prodi, nei governi Amato, nei governi Dalema, nei governi Dini, nel governo Ciampi, nel governo Monti e quindi per quale ragione solo nei governi Berlusconi? Diciamola com'è e non come vogliamo che sia, non l'anno fatto perché non glielo hanno mai permesso. Loro ti tassano ma non si fanno tassare, loro ti tolgono ma non si fanno togliere, loro ti calano stipendi e pensioni ma non si fanno calare anzi, si crescono e con 15 e dico quindici mensilità. Dimenticavo tu hai la pensione dopo 40 anni di duro lavoro e se hai l'età giusta, loro vanno in pensione dopo 2/3 anni anche a 51 anni anche se non fanno nulla. Può bastare?

gneo58

Gio, 04/04/2013 - 11:41

ancora quache anno di crisi, sempre piu' tragica (perche' e' questo che ci aspetta nonostante tutte le balle che ci raccontano sulla ripresa) e poi piano piano anche tutti questi spariranno piano piano - basta solo aspettare cordialita'

gneo58

Gio, 04/04/2013 - 11:43

comunque questo e' niente se andiamo avanti a scavare ne usciranno delle belle...... cordialita'

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 04/04/2013 - 11:56

@Paul Vara - hai ragione. Se speri però che sia Bersani a ridurre gli stipendi dei dipendenti di Montecitorio stai fresco. La ricetta del PD è quella di Hollande.....

vacabundo

Gio, 04/04/2013 - 12:00

Leggo con molto piacere e soddisfazione questo articolo del sig.Paolo Bracalini e lo approvo al cento per cento, anzi, vi ringrazio per fare capire al popolo italiano che per circa il 90% è all'oscuro di questi stipendi,uscieri con stipendi da onorevoli,camerieri da senatori,etcc etcc.Avete anche scritto che tutto questo è scandaloso,ed è vero.Ma, mi porta a riflettere,tutto questo perchè non lo denunziavate quando Berlusconi era al potere così poteva fare qualcosa?Non siate ipocrita,denunziare i fatti è facile e ve ne diamo grazia, però dovevate farlo sempre.POI è GIUSTO PAGARE NON Sò QUANTI GUARDIE DEL CORPO A TUTTI, ED MOLTI DI PIù Al vostro Berlusconi,perchè hanno paura, nessuno se li mangia se agiscono correttamente e perchè ognuno con i suoi alti stipendi perchè non se le paga da sè le scorte e le macchine?Altro che casta.Milioni di gente muore di fame e chi sputa di tanto ingordimento.SERVE UNA BELLA RIVOLUZIONE, VERAMENTE.AMEN

svenuti

Gio, 04/04/2013 - 12:03

x barretta gennaro- Capisco la Sua indignazione (gridata ) ma, scusi, o Lei è giovanissimo o non leggeva i giornali di oltre vent'anni addietro. Berlusconi non era ancora in politica e già i giornali titolavano " La giungla degli stipendi d'oro ". La cruda verità è che allora si stava tutti più o meno bene e quelle notizie non ci toccavano manco la prima pelle, forse a pochi; ora è diverso, stiamo tutti più o meno male e...questi commenti ne sono la conseguenza.

GammaRider

Gio, 04/04/2013 - 12:14

La vergogna e' che si scrivano queste bugie tanto x vendere qualche copia in più, potrebbe invece tornare utile spiegare ai lettori inferociti perché solo è soltanto i giornalisti hanno ancora la pensione con il sistema RETRIBUTIVO. Ci illumini Mr. Bracalini

antoniopochesci

Gio, 04/04/2013 - 12:16

Ma de che stamo a parlà? Dei saggi, dell'architettura istituzionale, de inciuci,de grillini,de renziani,de bersaniani, de dalemiani,de berluscones,de cicchittiani, de chi entra od esce dal Senato per accordare sottobanco la fiducia, delle narrazioni der Favoliere delle Puglie, de TAV e non TAV, de Monti che "sale in politica" ( e fortunatamente si è ruzzolato per le scale), dei predicozzi del Praedicator Maximus Quirinalitius, apice -quest'ultimo - inarrivabile ed emblema plastico dello sperpero strafottente ed insultante der denaro pubblico. So' tutte c......te. Perchè, intanto nelle cantine der Palazzo le sorche fameliche di uscieri, barbieri, cortigiani, scribacchini,leccaculo, leccapiedi, portaborse, portamicrofono, portacarte e turbe di clientes vari depositati lì dai loro padroni e padrini stanno addentando e divorando il formaggio,ingozzandosi e gozzovigliando alle spalle e sulla pelle dei contribuenti,mentre si allunga sempre più la catena di suicidi di gente disperata.

Lu mazzica

Gio, 04/04/2013 - 12:18

E' arrivato il momento , ripuliamo da questa feccia il Parlamento !! Rgds

Rossana Rossi

Gio, 04/04/2013 - 12:25

Invece di perder tempo ad argomentare sulle mutande di Berlusconi perchè voi giornalisti non scrivete a lettere cubitali e in prima pagina questo schifo? E ci sono famiglie che non arrivano a fine mese.......

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 04/04/2013 - 12:37

Alla camera 1540 dipendenti. Quindi 2,5 dipendenti per ogni deputato. Poco meno per ciascuno dei 315 inquilini di palazzo madama. (Le iniziali in minuscolo sono d'obbligo sin quando i palazzi saranno abitati da questa gentaglia). È inaudito e inaccettabile, ma presto o tardi...giorno verrà....! E sarà il giorno in cui i 10 saggi metteranno tutto a posto, innanzi tutto il loro compenso per le fatiche a cui il loro datore di lavoro li ha sottoposti! Hi, hi, hi, hi....

scott

Gio, 04/04/2013 - 12:46

Non è certo colpa degli uscieri ma di chi ha consentito con legge e leggine questo schifo, questo scandalo. O ci mettiamo tutti le pezze sul sedere o, fra non molto, succederà qualcosa di molto brutto.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 04/04/2013 - 12:49

Rientra nella logica del saccheggio. Fanno parte della stessa banda di conquistatori, quindi, si spartiscono il bottino secondo competenza e grado. Basterebbe fare un bella "rievocazione" della storia, soprattutto quella francese iniziata nel luglio 1793, onde evitare l'oblio che colpisce SISTEMATICAMENTE l'apparato buro-politico "DEMOCRATICO".

Roberto C

Gio, 04/04/2013 - 12:55

occhiotv vorrei vederlo anch'io ma stia tranquillo che non lo vedremo perchè tutto si inventeranno per evitare di fare Grillo o un esponente del M5S primo ministro... ma anche dall'opposizione credo che faranno meglio di quello che hanno fatto coloro che sono venuti prima di loro e che il posto di primo ministro lo hanno occupato, magari per 20 anni...

ciro4113

Gio, 04/04/2013 - 13:17

Continuerò a scriverlo all'infinito con queste notizie evadere le tasse è solo legittima difesa,se uno deve arrivare alla canna del gas per far vivere benissimo un esercito di parassiti,ditemi dove va a trovare la voglia di diventare un contribuente onesto,adesso e inutile piangere sul latte versato,la colpa è e sarà sempre del costume nostro di cercare sempre una "chiave" o raccomandazione per il posto,e non so quanti di questi che reclamano non anno mai cercato una raccomandazione e quanti avrebbero rinunciato a un posto da 4000 a 10000 euro al mese.salutini

GammaRider

Gio, 04/04/2013 - 15:58

Quando cominciamo ad inignarci per i gioiellieri che dichiarano in media 16.000 euro l'anno?

GammaRider

Gio, 04/04/2013 - 17:46

Il disegno che sta dietro a questi FALSI SCOOP è quello di far fuori i dipendenti della Camera entrati con un pubblico concorso e garanzia di terzietà e mettere dentro gli amici degli amici altro che anticasta! Sveglia!!!!

billyjane

Ven, 05/04/2013 - 02:00

Da mettere al muro chi li ha messi li.....

billyjane

Ven, 05/04/2013 - 19:38

Vuoi vedere che troveremo tra gli uscieri il nostro onnipresente Luigi Piso?