Con l'amor patrio sconfisse il razzismo

Mandela in Sudafrica oppose il patriottismo al razzismo: esortò neri e bianchi all'amor patrio per superare le divisioni di razza. E questo lo rappresentò benissimo Clint Eastwood nel suo film "Invictus"

È stucchevole, e a volte insopportabile, il coro incessante in lode di Mandela che assorda Tg e prime pagine da svariati giorni. Fiumi di retorica, conformismo planetario, troppa glassa bianchiccia versata sul Nero. Però non mi lascio prendere dal riflesso condizionato inverso e non rispondo all'ovazione mediatica globale con la stroncatura. Mandela ha le sue pagine oscure e fece i suoi errori, e lui stesso lo ammise, ma resta un Grande, spese la vita per la Causa, ha reso migliori i rapporti tra l'Africa e il resto del mondo e tra i neri e i bianchi in ogni parte del mondo. Vorrei però ricordare due cose, laterali ma non secondarie, che sono state trascurate nell'orgia degli elogi fotocopia. La prima è che Mandela trovò in de Klerk l'interlocutore fattivo e poi l'alleato bianco. Fu lui a liberarlo dal carcere e a mettere nero su bianco alla fine dell'Apartheid. Non a caso il Nobel per la pace fu diviso tra i due.

La seconda cosa è che Mandela in Sudafrica oppose il patriottismo al razzismo: esortò neri e bianchi all'amor patrio per superare le divisioni di razza. E questo lo rappresentò benissimo Clint Eastwood nel suo film «Invictus» dedicato a Mandela. Lo sport fu per lui l'occasione per eccitare un sano spirito nazionale che unì bianchi e neri. Mandela non fu Malcolm X, partì dal conflitto per giungere alla conciliazione, partì dall'afrocomunismo (con lo zampino sovietico) e arrivò alla nazione. Suonerà strano per le vuvuzelas umanitarie, ma Nelson debellò il razzismo anche col patriottismo.

Commenti

avvfabiolazari

Mar, 10/12/2013 - 16:32

Egregio Dott. Veneziani, come sempre è inutile ogni commento dei Lettori al Suo in quanto questo, nella sua analisi sintetica, riaccende nella memoria di quelli "qualcosa" di avvertitamente già saputo. Ma ora, Dott. Veneziani, sinceramente, passando dalla funzione ipomnematica dei Suoi scritti a quella (più pratica) nomofilattica:perché non (si) stende un serio Manifesto Politico Sociale che attraversi la sperimentazione di una Destra Repubblicana, ove ognuno interagisca con l'altro in una serie di rapporti validi a priori in quanto garantiti entrambi dal discendere dalla comune Intellegibilità Superiore. Questo deve essere il punto di partenza di uno Stato da rifondare che voglia compartecipare i suoi cittadini del Bene della Res Pubblica nella quale essi non scompaiono -quasi hegelianamente triturati dalla Ragione Imperante -ma vivono attivamente singolarmente in essa. Ma, subito, dal Supremo scendiamo al terreno ed è chiaro qui che, con la stessa immediata evidenza dell'intuizione politica di fondo, lo Stato deve celermente sanare le sacche patologiche della società(=povertà, disoccupazione, burocrazia, in primis fiscale, inqualificabile, sanità)perché la loro esistenza è il segno clamoroso della violazione del "contenuto minimo" del Diritto Naturale. Mangiare, bere, avere una casa e, soprattutto, essere difeso dai soprusi contando sul fatto che i miei simili convergeranno sul medesimo comune fine: è questo il contenuto indispensabile del Patto Giuridico Originario.Ogni volta che questo è mancato c'è stata Rivoluzione. Orbene, l'attuale situazione italiana, in persona del Governo reggente, sembra voler sottovalutare e minimizzare ciò quando invero, dai Forconi agli altri spontaneismi sociali di base, passando per un sentimento di Destra, che in Italia c'è mai ha saputo attualizzarsi per l'ignoranza dei rappresentanti-escluso Almirante-, per arrivare al ceto medio, zoccolo duro del primo Berlusconi ed ancora a lui consistentemente attaccato, fino al verum del Movimento grillino, quando invero, dicevo, viste tali esigenze, dovrebbero unirsi tutti in una sintesi che allontani dal Potere la vecchia dirigenza filoeuropeista talebana filobancaria etcetc...e ponesse dei tagli radicali: di Tempo( nel campo delle relazioni internazionali, per fare due conti interni) di Spazio( con la difesa del proprio territorio identitario, per una vita dignitosa dei sudditi)...e di Denaro. Immediatamente. Pensioni mensili da 90mila euro ed anziani e invalidi con 250 euro? Ma è normale? e' normale poi fare la figura dei pezzenti innanzi al mondo -ed all'elettorato- per la difficoltà di reperire 2 miliardi di euro? e cosa e quant'altro è normale oggi in Italia? Dott. Veneziani - e lettori -chiedo scusa della digressione, ma il post era nato perché mentre leggevo il Suo ritratto di Mandela pensavo invece alla Lince-Letta che a Johannesburg ha ricondotto l'impegno di pacificazione dello storico leader nero al suo malcelato desiderio di pace nel PD...ha parlato di "Unione", noiosa evocazione prodiana. Veneziani, faccia il timoniere, lanci un appello!Faccia(mo) un comitato di 100 saggi...qualche nome ce l'avrei.Lei molto più di me. A presto

Nadia Vouch

Mar, 10/12/2013 - 16:38

Non approvo. Non approvo che il corpo di una persona venga spostato in ogni dove per giorni e giorni. Non approvo questa sorta di esaltazione, anche mediatica, attorno alla figura di un uomo, indubbiamente grande, ma che sempre e solo di un uomo si tratta. Questi sono davvero tempi troppo difficili, sia per i vivi che per i morti.

Aristofane etneo

Mar, 10/12/2013 - 16:40

"... ma Nelson debellò il razzismo anche col patriottismo" Veneziani Marcello! Ma cche minchia scrivi?!?! Debellò il razzismo!!! Aspetta e spera ca lu tempu s'avvicina e vedrai quante se ne daranno in nome del colore della pelle e, come sempre, per via dei proventi delle ricchezze mal distribuiti.

ro.di.mento

Mar, 10/12/2013 - 16:43

purtroppo il popolo ne sa poco della storia di mandela. i giornali riferiscono solo ciò che fa loro comodo senza riportare anche altri aspetti. quindi penso che le precisazioni di Veneziani siano assolutamente da condividere e rifletterci sopra.

ro.di.mento

Mar, 10/12/2013 - 16:44

purtroppo il popolo ne sa poco della storia di mandela. i giornali riferiscono solo ciò che fa loro comodo senza riportare anche altri aspetti. quindi penso che le precisazioni di Veneziani siano assolutamente da condividere e rifletterci sopra.

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Mar, 10/12/2013 - 16:54

Mandela è un personaggio eccezionale. Da "rivoluzionario" certamente violento, si fece quasi tre decenni di prigionia e invece di rivalsa, maturò un sentimento di riconcilizione di grande purezza. Una circostanza umana che solitamente si rapporta al cristianesimo. Non so se era cristiano, ma sicuramente ha vissuto in quella dimensione. Grandioso!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 10/12/2013 - 17:49

Cantare il peana a Mandela per dare l'impressione di condividerne i valori è una fra le tante azioni ignobili a cui i politici ci hanno ormai abituato. ABSOLUTELY REVOLTING!

flashpaul

Mar, 10/12/2013 - 19:00

avvfabiolazari: complimenti per il suo eloquio , ma per favore, spieghi a me ignorante cosa vogliono dire " funzione ipomnematica e funzione nomofilattica. Ho cercato sul dizionario online, ma non li ho trovati!

avvfabiolazari

Mar, 10/12/2013 - 19:32

solo un appunto per aristofane etneo..Forse sta seduto sulle nuvole di fuoco del vulcano e, perciò, pensa dolorosamente. Da sempre, si sa, l'Africa essere il continente più forte e ricco...e Mandela, nel suo piccolo, ha incarnato la sua forma di lotta microcosmica avverso questa ingiustizia planetaria. E Veneziani ha colto i tratti di questa azione. Semplicemente

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 10/12/2013 - 19:41

Dr. Veneziani, il Suo commento è certamente più originale rispetto a tanti altri visti in questi giorni. Il patriottismo come superamento del razzismo, come 'costruzione' di una appartenenza e di una storia condivisa, realizzato attraverso il 'metodo' calcistico fu senz'altro una buona idea di Nelson Mandela. Ma, come 'metodo' di riconciliazione e compattamento della società può funzionare, a mio parere, solo in uno Stato 'giovane' come il Sudafrica, dove, si può dire, l'unica dimensione 'culturale' è quella sportiva; dove non si sono prodotte quelle 'connessioni', quelle manifestazioni di complessità che caratterizzano la nostra cultura europea e mediterranea in particolare. Ogni tentativo di riconciliazione, in un Paese come il nostro, che ha vissuto (e vive) atroci contrapposizioni risalenti ad epoche lontane, ma nel quale, magari, la presenza di immigrati ricopre di motivi inaspettati di divisioni strumentali, non può che rimanere un orizzonte difficile. Ma quando ricordiamo il sacrifico di centinaia di migliaia di giovani sulla Bainsizza e poi vediamo come abbia ormai preso piede una identificazione stretta, sia in Italia che in Europa, fra patriottismo ed eventi sportivi, vera o atteggiata che sia, penso che sia soltanto una 'riduzione' troppo comoda e troppo facile per credersi, in qualche modo, ‘italiani’ e difendere, in gran ‘caciara’, una identità, concessa, in virtù dello 'ius soli', a chiunque metta piede sulla nostra terra, e che è ridotta, ormai, ad una mera etichetta. Ma su quella stessa Bainsizza non cantavamo: "non passa lo straniero"?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 10/12/2013 - 20:11

io pensavo che mandela fosse un locale per concerti...a firenze dove fanno il circo nero.

Antonio43

Mar, 10/12/2013 - 22:46

E va bene che uno prendeva sempre 10 alle versioni di latino e greco, ma alla fine , quando si arriva alla comune Intellegibilità Superiore non dovrebbe esserci un punto interrogativo? Ma qui nasce un altro interrogativo: è sicuro che questa Intellegibilità Superiore sia così comune ? La popolarità di Mandela consisteva molto nel fatto che quando parlava lo capivano tutti, anche e sopratutto quelli che hanno solo la terza media ed anche meno. E non prendeva per i fondelli come usano i nostri rappresentanti. Alle parole Mandela ha fatto seguire i fatti!

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 11/12/2013 - 03:07

Concordo in toto con l'analisi di M. Veneziani. Mi ha stupito, ma anche no, notare che parlando della fine dell'apartheid, si sia dato enfasi esclusivamente al premio Nobel Mandela dimenticando che per concludere un accordo bisogna essere in due e che senza l'ostinata collaborazione di De Clerck (premio Nobel anche lui per la stessa causa) forse le cose sarebbero andate diversamente. Solo in un servizio di Porta-a-Porta se ne è fatto menzione.

Ritratto di ermetere

ermetere

Mer, 11/12/2013 - 10:27

Mandela in Sudafrica oppose il patriottismo al razzismo: esortò neri e bianchi all'amor patrio per superare le divisioni di razza. Certamente, caro dott. Veneziani. Con il patriottismo, e qualche centinaio di copertoni. Mi chiedo se i vertici di Pirelli, Goodyear e Michelin, si siano recati in pellegrinaggio a rendere omaggio al loro miglior cliente. Non me ne voglia, ma santificare un personaggio simile, è come insistere a voler santificare personaggi del calibro di Bulow, Togliatti, Tito,... Lei è un filino più anziano di me, e le dolci parole "patriottiche" della ex moglie Winnie Mandela, dovrebbe ricordarsele bene. “con le scatole di fiammiferi e i collari di fuoco libereremo la nazione”. Cordialità. PS: A chi pensasse che, dopotutto, il Tribunale di Desmond Tutu lo aveva assolto, nonostante le decine di testimonianze, faccio presente che pure Bulow e Tito, non sono mai finiti all'AIA. E che Togliatti, responsabile quantomeno morale di 100mila morti in Russia, si è amnistiato da solo, e continuano a dedicargli strade.

Aristofane etneo

Mer, 11/12/2013 - 11:11

Per "avvfabiolazari" Dire che in Sudafrica "è stato debellato il razzismo con il patriottismo" e dire una grande min@hiata; chiunque lo dica, Marcello Veneziani compreso, al quale mi sento legato da affinità di idee, di analisi dei fatti che viviamo e da uno sviscerato amore per la mia Nazione che è solo l'Italia, non avendo doppia o tripla cittadinanza. Ne sono da sempre convinto e questa mia convinzione era appena stata suffragata dal "Domenicale" de il Sole 24 ore. Sono nato e cresciuto sulle falde dell'Etna, per noi Etnei "a muntagna" e mai "il vulcano". Essa da sempre un sentimento di vigore e di pace al cor m'infonde. Per cui lasci perdere la Sua ironia sui fumi del vulcano e si dedichi alla ricerca di termini astrusi da divulgare per sentirsi qualcosa.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mer, 11/12/2013 - 11:32

#avvfabiolazari.Il contenuto del suo scritto è condivisibile,ma tenga conto che non tutti hanno studiato il greco,per cui limiti l'uso di lemmi così desueti che rendono faticosa la lettura per la maggior parte dei lettori.Non vorrei essere molesto nel rammentarle che la semplicità può essere il frutto di una profondissima cultura, o nel ricordarle che,come ha detto Alberoni,gli stupidi complicano,gli intelligenti semplificano,e questo può essere valido anche in campo linguistico,anche se non è il suo caso.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 11/12/2013 - 12:14

X avvfabiolazari. Com'è intelloigente Lei, Sig. Avvocato! E come parla bene! Scommetto che da bambino era primo della classe. Ma qui in questo blog ci sono tanti professorini e professoressine con cui competere. In ogni modo le auguro di piazzarsi bene nella classifica dei più eruditi.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 11/12/2013 - 13:52

Leggere Veneziani: come sempre per me... è come abbeverarmi, ad una fonte limpida e cristallina...che appaga cuore e mente e anima, per cui mai perderei, un suo cucù... tutti da incorniciare...davvero imperdibili e preziosi;e non occorre sempre commentarli...basta semplicemente goderseli, nella lettura...GRAZIE DOTTORE!! ps@Nadia Vouch: Gentile Nadia, raramente commento; ma ritrovarla qui, mi da lo spunto, per dirle solo due parole: quando il tempo, me lo consente ed in genere sono più libera,verso sera, leggo un pò di tutto, mi è capitato così anche di leggere, i blog, interessanti,(sotto suggerimento di Pippo o precisino)dei Signori Spirli, lo spicologo e diversi altri; ed ho notato una incomprensibile "cattiveria" nei suoi confronti, solo per aver espresso, un suo libero pensiero, credo sulla famiglia, attaccata, gratuitamente da donne, il che è ancor più grave...(sempre che di donne si tratti...)mah...io ho imparato a mie spese, visto che in passato,diciamo; mi stavo aprendo un pò troppo...con il prossimo virtuale,(col nessuno...) a diffidare, ma senza rancore o cattiveria, di questo prossimo, e, mai neanche cambiando nick, parteciperei...a questo scambio, mettendo in piazza, sentimenti, emozioni...ed altro.Preferisco limitarmi a leggere e tacere, anche perchè ciò che leggo...non mi trasmette, nessuna emozione, ma sicuramente tanta ilarità...dicimo un passatempo...gli scritti; hanno bisogno, per essere compresi ed apprezzati, di vere Emozioni, che scaturiscono da Cuore e che catturano, tutto il resto è...gioco!! Non se la prenda e sia più accorta...è solo un piccolo "suggerimento" se non dovessi commentare ancora,Le auguro ogni bene e tanta serenità...per la felicità...i tempi non son maturi, anche se fatta di attimi...aspettiamo...l'anno nuovo.Cordialità Marina. GRAZIE!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 11/12/2013 - 14:58

Un'ultima...precisazione:chiedo veni per gli errrori, dettati dalla mia solita fretta...(corro sempre...)@ Nadia...non è necessaria, nessuna risposta, nel modo più assoluto!!! ed ora corro in palestra...buon proseguimento a tutti!! GRAZIE!! MEGLIO PRECISARE!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mer, 11/12/2013 - 15:35

#tempus_fugit_888.Ma a chi ti riferisci quando dici'professor-ini-ine? Fa'i nomi,in modo che ci attrezziamo col dizionario quando incontriamo i loro post.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mer, 11/12/2013 - 15:39

#flashpaul.Cerca meglio,quei vocaboli ci sono,solo che il contesto non ne viene illuminato.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 11/12/2013 - 16:22

X uno-nessuno (Mer, 11/12/2013 - 15:35). Mi dispiace ma non posso rispondere alla tua domanda; non sarebbe corretto fare i nomi dei professorini e delle professoressine. In ogni caso non avrai difficoltà ad individuarli. Sono inconfondibili nella loro ricercatezza dialettica. Scoprili e fai come me: divertiti ad osservarli.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 11/12/2013 - 17:42

@ tempus_fugit-888 - Ma queste persone che tu indichi come 'professorini' hanno arrecato offesa a qualcuno? Hanno mai espresso giudizi negativi sul livello linguistico di altri?Di che cosa li accusi?E ti sembra corretto 'gettare la pietra e nascondere la mano'?Comunque tieni conto anche del fatto che anch'essi potrebbero divertirsi ad osservare te che osservi,forse anche in compagnia di 'uno-nessuno',se quest'ultimo raccoglierà il tuo invito.

mila

Mer, 11/12/2013 - 17:53

Mandela avra' fatto molte belle esortazioni, ma non sembra che in Sudafrica il razzismo sia superato del tutto. Altrimenti, perche' i bianchi che sono rimasti vivono in case-fortezza circondate dal filo spinato?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 11/12/2013 - 19:05

La grandezza di Nelson Mandela è tutta nella potenza del suo spirito ironico. Il disprezzo manifesto verso ogni forma di aggressione alla sua persona. Portatore di un senso di autostima che non conosce crepe. Si tratta di un gene preziosissimo soltanto se incanalato in un percorso 'protetto'. Non tutti possono fruire con tale successo del 'portato' dello sberleffo psicologico verso ogni forma di tirannìa. Occorre possedere una piattaforma di solidità filosofica su cui poggiarlo. Non conosco la biografia di Mandela per investigarne le personali proprietà e casualità del fenomeno. Certamente possiamo affermare che il labirintico reticolo delle circostanze sue esistenziali, lo ha eretto ad emblema di epico riscatto. Uno Spartacus. -riproduzione riservata- 10,26 - 7.12.2013

Agev

Mer, 11/12/2013 - 19:36

Solo l'Unità nel/del Uomo saprà tradurre in realtà le reali leggi naturali e cosmiche dalle quali proviene ed alle quali appartiene . Oggi più che mai è essenziale che gli Italiani superino sé stessi ed Al Di La dei loro sterili pensieri/convinzioni/mistificazioni/ideologizzazione della realtà diventino creatori di una nuova realtà in armonia con le nuove e potentissime vibrazioni che sono già in essere sul nostro meraviglioso pianeta chiamato terra . Unità di volontà/intenti per creare un nuovo mondo/realtà . La cosiddetta sinistra/centro/destra .. si uniscano con un unico progetto politico/economico/finanziario comune e diano vita ad un nuovo percorso/programma politico/economico finanziario in opposizione ai programmi delle vecchie inutili chiese ( che si chiami chiesa cristiano cattolica o chiese del socialismo reale ).. non sono più in armonia con le nuove realtà e stanno creando con i loro inutili concetti e pensieri e visione del mondo/realtà solo miseria su ulteriore miseria . Uscire subito nel Qui ed Ora da questa Europa nata barbarica e rapinatrice .. figlia di questi pensieri/realtà .. Nata sulla menzogna del Euro e della BCE ( non è l'Europa dei popoli è solo un idiota alchimia finanziaria completamente staccata dalla realtà ) .. e che ci sta portando tutti .. ma proprio tutti indipendentemente da .. alla miseria più bieca e miserabile . Stampare tutti gli Euro necessari per coprire la menzogna del debito pubblico sostenuto dagli idioti economisti figli di questa menzogna/realtà .. per le imprese ed inizialmente per tutte le famiglie bisognose .. in un attimo si trasmuta la realtà e si toglie definitivamente la possibilità a questa organizzazione criminosa ed impotente tutte le sue logiche razionalizzazioni e menzogne . Questo è l'unico programma politico/economico/finanziario da proporre a tutti gli Italiani .. trasmutazione in un attimo della realtà .. in un attimo si creano tutti i presupposti di nuova e potentissima ricchezza in armonia con le nuove e potentissime vibrazioni/realtà . Sono certo che con il 70/80 % di volontà/consenso si eliminano in un attimo tutte quelle chiese che sono in opposizione a questa volontà e si potranno fare tutte le riforme istituzionali in armonia con questa volontà/realtà . L'Italia diventi culla del vecchio/nuovo rinascimento Europeo e mondiale . Non dimenticate che queste realtà sono in atto in tutto il mondo .. è la reale guerra che è in essere fra le cosiddette forze/potenze della luce ( gli ET ci stanno aiutando con la loro più evoluta tecnologia in questo ) e le forze/potenze dell' oscurità che vogliono in realtà creare un mondo di schiavi/pensiero . La nuova finanza vuole creare nuove infinite possibilità di ricchezza ed essere al servizio dell'uomo e non viceversa come è stato fino ad oggi. Sono più di cento anni che le nuove e potenti conoscenze tecnologiche che traducono l'energia infinita/intelligente in energia infinita a costo ZERO .. vengono cooptate e tenute nascoste e perseguendo con l'omicidio o con la delazione o con la distruzione mediatica/scientifica da parte della cosiddetta scienza ufficiale al soldo delle potenze della menzogna . Noi stessi siamo questa meravigliosa potenza in essere/divenire .. siamo amore/luce e luce/amore . Gaetano

avvfabiolazari

Mer, 11/12/2013 - 20:20

Seguo Veneziani, sul Giornale, da anni. Non è mio costume postare gli articoli, salvo eccezioni. Però, scorrendo i commenti successivi al mio del 10 dicembre u.s. su Mandela, mi accorgo che aristofane etneo, che, -se pur di fuoco-, credevo comunque seduto su nuvole, è definitivamente precipitato nel fuoco della "muntagna" etnea [-"chiagne a muntagna", non era canzone vesuviana?-, ndr.]. Comunque, ha dei precedenti illustri, se non lo sa, mentre addirittura Cleombroto d'Ambracia volle precipitarsi dritto nell'Ade! Ma nulla quaestio, in merito, almeno per me. Questo è il mio lessico ordinario -e me ne scuso con flashpaul ed unonessuno- ma a tempusfugit888 lascio il campo per la lotta co' professorini/e che non conosco né, quindi, avverso. A presto . Avvfablaz

avvfabiolazari

Mer, 11/12/2013 - 20:50

Dimenticavo,nella reductio ad unum dei commenti: agev, non sprechiamo- è vero- troppe parole, se pur si ha ragione; per antonio43, mi piacevano gli studi di latino e greco, invero.... Mentre a Euterpe, che, illuministicamente quasi, chiede chi si senta offeso dalle parole di questo simpatico blog, vorrei apportare serenità: non si fermi alle professorinate di qualcuno né alle accuse di professorinismo di qualcun altro. ciao

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 11/12/2013 - 21:02

@avvfabiolazari -Abbiamo letto con piacere il suo post,anche se inizialmente ci ha fatto sobbalzare qualche vocabolo alquanto ostico per chi non è abituato al linguaggio giuridico,ma sono piccole difficoltà che io considero stimolanti.Lei ha il merito di essere stato propositivo e speriamo che Veneziani accolga i suoi suggerimenti.Con la speranza di leggere ancora i suoi interessanti commenti,cordialmente la saluto.

precisino54

Mer, 11/12/2013 - 21:08

X MARINA58 - 13:52; mia cara, dopo tanto tempo ritrovo un tuo commento che ti confesso mi lascia perplesso. Mi conosci come soggetto misurato, per cui mi disorienta la tua presa di posizione sua una questione che sono certo non hai seguito dall’inizio, per darti la possibilità di capire meglio la vicenda per quanto mi riguarda ha inizio con un mio del 2 dicembre 2013 alle 18:04 su quel blog; la veemenza della replica da la misura di chi abbia esagerato. Sono certo che rileggendo capirai. Saluti pippo.

precisino54

Mer, 11/12/2013 - 21:08

X MARINA58 - 13:52; mia cara, dopo tanto tempo ritrovo un tuo commento che ti confesso mi lascia perplesso. Mi conosci come soggetto misurato, per cui mi disorienta la tua presa di posizione sua una questione che sono certo non hai seguito dall’inizio, per darti la possibilità di capire meglio la vicenda per quanto mi riguarda ha inizio con un mio del 2 dicembre 2013 alle 18:04 su quel blog; la veemenza della replica da la misura di chi abbia esagerato. Sono certo che rileggendo capirai. Saluti pippo.

avvfabiolazari

Mer, 11/12/2013 - 21:18

Pardon, concludo quanto supra.Salute per Euterpe, titanidea, che rimira illuministicamente chi osserva (ovvero: pensa di osservare,ndr). Salute ad agev, ma non sprechi troppi concetti. Ed ad antonio43 vorrei dire: è vero,...al ginnasio e liceo preferivo latino e greco alle matematiche. Salute a Veneziani il cui presente blog, scherzi -e non tanto - a parte, deve essere una vera "AGORA'", cari tutti... Si discuta, tutti, dietro al dott.Veneziani, (del)la formazione del nuovo manifesto politico sociale.

Ritratto di max2006

max2006

Mer, 11/12/2013 - 21:53

Pienamente d' accordo con lei Marcello. Ma ad avercene di politici intelligenti così in Italia.

Gadget Kitsch

Mer, 11/12/2013 - 23:48

Uno dei tanti simboli di cui l'umanità e la storia hanno bisogno per spiegarsi e celebrarsi, e la cui essenza umana non so se corrisponda a quanto appassionatamente descritto.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 11/12/2013 - 23:53

Cara Nadia, che piacere rileggerti.Sono d'accordo con te,quest'esaltazione planetaria in cui tutti si disperano,levano alti lai e singhiozzano come prefiche,mi sembra abbia toni falsi,quasi farseschi, che tolgono dignità anche alla morte.

precisino54

Gio, 12/12/2013 - 08:46

X MARINA58 - 13:52; mia cara, ho riletto i post di quel blog attentamente: sinceramente non capisco le tue parole; dissento dalla tua posizione e non posso esimermi dal dirtelo. Saluti pippo.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 12/12/2013 - 10:20

Ecco, quanti sono storditi dalla ultima eruzione dello EYJAFIOLL dal ghiacciaio islandese EYJAFJALLAJOKULL, purtroppo, accoglietelo così come fate con la mamma degli imbecilli che è sempre in cinta. Ma, io non me la prendo tanto con quanti hanno un moto di sussulto di fronte a tanta imbecillità, quanto con quelle infelici menti che fanno da padrone di casa e gli stendono i tappetini al suo ingresso. Prego tutti di non farsi fagocitare da questo dispensatore di fumo mefitico che 'batte' le periferie dove i coatti sognatori dell'esotico sono sempre a bocca aperta ad esaltare Calandrino e Buffalmacco.- No volantinaggio - riproduzione riservata - 10,20 - 12.12.2013

honhil

Gio, 12/12/2013 - 10:58

Da noi invece il massimo che si fa è chiedersi se: “E i populismi potranno presentare la stabilità come un fardello inutile, del quale disfarsi al più presto.” Ma la stabilità, intesa come soddisfacimento delle esigenze della politica e a supporto di questa o quella fazione, come in linea di massima è sempre stato, al solo scopo di cavalcare meglio lo Stivale, è sempre un fardello inutile. Finora, indipendentemente che sia stato il centro destra o il centrosinistra ad avere le chiavi di Palazzo Chigi, per l’uomo della strada non è cambiato niente. C’è stato e di fatto c’è un’ oligarchia ora con il torcicollo a destra ora con il torcicollo a sinistra che si cambia di mano il timone di una nave sempre più appesantita e con una cintura di ruggine sempre più spessa. E sulla scia di questa nave i soliti pescicani che ininterrottamente banchettano a discapito del bene comune. Scendere in piazza in questo momento è diventato un obbligo morale più che ideologico, purtroppo ancora tra i politici e i politologi sono in molti che non riescano a capirlo. Ma santo Iddio come non si fa a cogliere la differenza che c’è tra mille/milletrecento e quindici/ventimila euro al mese? Per non parlare di quelle famiglie, e sono una su quattro, che quando le va bene arriva a toccare a malapena i cinquecento euro. Eppure, politici, sindacalisti, nababbi di stato e tutte le caste e castette e i loro codazzi, in continua connessione tra di loro per meglio difendere i loro privilegi, dall’alto del loro benessere diffuso, cincischiano ancora con le parole e ancora continuano a spingere nel baratro della povertà più nera il popolo italiano. Ma quando si sveglieranno da questa obnubilazione del noi, solo noi e soltanto noi? Ma si sveglieranno poi?

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 12/12/2013 - 13:08

@PRECISINO54:Caro Pippo, intanto mi scuso per non averti rispisto ieri sera, dopo aver letto il tuo amareggiato pensiero, in quanto avevo ospiti.Credimi, non ho mai messo in dubbio, la tua onestà e pacatezza, come in genere non lo faccio con altri, o quantomeno, tendo a non farlo, ed anche per questa ragione, che il più delle volte, mi limito a leggere e a tacere, solo così si evita di ferire il prossimo, seppur ben consci, che parliamo pur sempre di virtuale e che quindi, ci sta tutto e il contrario di tutto.Non sempre, mi sono trovata daccordo, col pensiero delle Signora Nadia;seppur donna colta, acuta e non priva di capacità analitica.Personalmente ne ho intuito,(almeno da ciò che scrive...)una "tremenda" necessità di criticare, come se avesse intrapreso una crociata,(leggittimo anche questo...)ma nelle sua critiche, colgo sempre, un eccesso di ansietà e di solitudine, mai volta però, a voler cambiare o trasformare gli altri.Hai fatto bene, a suggerirmi, di leggere il blog, nella sua interezza, in quanto, mia manchevolezza, non l'ho fatto sino in fondo e, sarà, mia premura, tempo permettendo, leggere cosa realmente è...accaduto.Adoro osservare e comprendere...almeno ci provo, il più delle volte con scarsi risultati...aimè...mai dimenticando, che parliamo pur sempre di virtuale, da predere con le pinze, non che con la dovuta distanza.Non volermene! nessuna, cattiveria in me, te lo posso assicurare.Ti seguirò, nei vari blog, come sempre, interessata ed in silenzio,(con sottofondo musicale, mentre scribacchio, nel mio diario...) con affetto sincero, Marina.CIAO E A PRESTO!! ed un grazie al Giornale, per l'ospitalità e la libertà d'espressione che offre a tutti.GRAZIE!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 12/12/2013 - 13:28

@PIPPO...desidero precisarti,(precisino...)che eccetto te e qualche altro, forse 3/4...persone, tra gli storici commentatori...non "conosco" nessuno o quantomeno non riconosco nessuno; tutti nuovi, o tali sembrano.(il virtuale appunto...) GRAZIE!!

thomasnl

Gio, 12/12/2013 - 16:26

Quest' articolo mi sembra un tentativo di screditare Mandela. Poi lei Veneziani dovrebbe leggere un po gli scritti di tanti bianchi che nel 1991 si opponevano al premio nobel condiviso con De Klerk. De Klerk non ha nessun merito al riguardo. Fu soltanto un pragmatico che sapeva ormai come millioni di altri bianchi che era finita l' era dell' apartheid. Il muro di Berlino era crollato e non c' era piu nessun pericolo communista, il paese si stava sgrettolando e i sostenitori occidentali dell' apartheid come la Gran Bretagna, la Francia o gli Stati Uniti non avevono piu un motivo di continuare a mantenere a colpi di milliardi una minoranza bianca che uccideva una maggioranza di africani. E poi la mobilizzazione internazionale sopratutto da parte di universitari americani, gli artisti, scrittori ha fatto il resto. Nessuno dice che Mandela fu un santo e lui stesso in carcere diceva che non le piaceva il mito attorno alla sua persona, che lui non era un santo almeno che santo non significa cercare di ridurre i tanti peccati che faceva. Riguardo alle colpe di Mandela di cui ha accennato senza un bricciolo di prove sembra piu l' opera di chi lancia il sassolino e nasconde la testa.

Andoni

Gio, 12/12/2013 - 16:46

thomasnl: no, Marcello non sta cercando di screditare Mandela. Semplicemente è la sua mania di protagonismo che lo porta sempre a cercare di scrivere qualsiasi cosa pur di fare polemica. D'altronde deve pur giustificare il suo stipendio, no ?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 12/12/2013 - 17:39

@thomasnl e Andoni - A me sembra piuttosto che i vostri siano tentativi per screditare Veneziani,solo perché ha osato mostrare com molto garbo alcuni aspetti che nel flautato epicedio globale vengono sottaciuti, e che d'altra parte non possono considerarsi come un tentativo di indicare 'colpe'.Ma spesso il male è nell'occhio di chi guarda.Se,come Thomasnl afferma,il superamento dell'Apartheid fu in gran parte una conseguenza di un mutato quadro geopolitico internazionale,perché sottovalutare allora solo l'azione di De Klerk?

avvfabiolazari

Gio, 12/12/2013 - 18:23

CUCU'...il senso sembra quello di un verso infantile già conosciuto che ci riporta, col suo sorprenderci all'improvviso, alla maraviglia verso il mondo, verso il creato e verso gli altri, cogliendo le più evidenti verità. Ossimoro inconciliabile e pur invincibile, vivente in questo blog, con le dissertazioni sui massimi sistemi e cinguettate tra #...54 e #...58

Aristofane etneo

Gio, 12/12/2013 - 20:12

Per avvfabiolazari. Le avevo suggerito di lasciar perdere il tono ironico. Ma niente da fare. "... mi accorgo che aristofane etneo, che, -se pur di fuoco-, credevo comunque seduto su nuvole, è definitivamente precipitato nel fuoco della "muntagna" etnea [-"chiagne a muntagna", non era canzone vesuviana?-, ndr.]. Ma che ca@@io dice? Senza offesa, ma con malcelata simpatia, Lei ci arriva a capire la differenza tra Etna e Vesuvio o tra parlata napoletana e parlate etnee? L'ossimoro della supercazzola non Le si addice. (?!?!)

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 12/12/2013 - 22:31

Santo Cielo...PIPPO!! come si suol dire da noi:" ma è tuttu un ciarameddu"= è tutto un pettegolezzo!! avevo del tempo a disposizione ed letto il tutto...bene ha fatto il dottor Spirli,(sempre sia lui che risponde...) a rispondere, in maniera adeguata al caso.Rimane, immutato il mio pensiero personale sulla Signora Nadia...e su ciò, mi taccio, lungi da me, offendere intenzionalmente qualcuno...in quanto comprendo l'animo umano e le sue dedolezze.Ma non sarebbe meglio...che TU...ti concentrassi su VENEZIANI...il meglio del meglio,(tra i giornalisti...) assieme a tanti altri commentatori, anzichè,"fossilizzarti" solo con Spirli,(con tutto il rispetto, per il medesimo...) e due signore, di cui non si conosce l'identità???? donne, uomini, col nick da donne...troppo convinte e frettolose, nel dispensar giudizi????? Credimi, persone come te, son più utili ed apprezzate...in mezzo a tanti...diversamente risulti."sprecato" con simpatia, e comprensione, Marina.ps non occorre risposta...non la pretendo da nessuno, l'importante è...che ti giunga, il mio personale pensiero. CIAO E PENSACI. GRAZIE!! PERDONI VENEZIANI... ma a volte è necessario...

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 12/12/2013 - 22:51

Dimenticavo...siccome lavoro e non gioco e, siamo alla disperazione completa...i forconi, son da tenere in considerazione...BASTA! con i radical chic de sinistra col portafoglio a destra...BASTA! col buonismo peloso e penoso, verso...EXTRACOMINITARI, ROM...e quant'altro, si pensasse agli ITALIANI...ormai allo stremo!! URLI VENEZIANI...anche per noi...non si fermi mai...io ci metto del mio, ma Lei...è una preziosa cassa di risonanza...il ceto medio alto...non esiste più!! GRAZIE E BUONANOTTE!!PS oggi ho esagerato anche con l'orario...qualcuno mi perdonerà, in famiglia ne son certa.

Nadia Vouch

Ven, 13/12/2013 - 00:00

Ma dico: qual è l'argomento qui trattato? @MARINA58, a me non interessa chi lei intenda seguire e sulla base dei consigli di chi. Cosa c'entra che Lei mi tiri in ballo qui, offrendo oltretutto a un certo @PIPPO, che evidentemente si è fissato con me, terreno per continuare a infastidirmi? Io mi faccio, semplicemente, rispettare. Le vostre pseudo-analisi pseudo-psicologiche sulla mia persona sono davvero qualcosa di surreale. Perché non vi limitate a saltare i miei commenti? Chi vi autorizza a sparare giudizi su chi sono, che sono ansiosa, che sono ipercritica che sono questo e quello? Siete voi che non sapete stare al vostro posto. Io non ho mai fatto confidenze particolari e siete voi che vedete nelle mie parole chissà quali dettagli della mia vita privata. Che volete da me? Imparate a stare al vostro posto: io non vi nomino a caso e non voglio essere nominata a caso, con vostre supposizioni. Non credo di esprimermi in qualche lingua strana o misteriosa. Se non capite, almeno astenetevi dal dare giudizi sulla mia persona. Le mie frequentazioni so scegliermele da sola e vi assicuro che sono molto selettiva. A non riscriverci, grazie.

Nadia Vouch

Ven, 13/12/2013 - 00:04

@Euterpe. Grazie per il tuo bel ed equilibrato commento, che come sempre mi offre ulteriori elementi di riflessione, oltre all'eleganza che sai esprimere. Un abbraccio.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 13/12/2013 - 12:51

...!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 13/12/2013 - 14:50

caro Marcello, non mi e' piaciuto il tuo commento. stai inchodando la bara di mandela e cosi' facendo, col martello pretendi di pestare sui chiodi con dolcezza.

eras

Sab, 14/12/2013 - 00:25

Delle solitudini della gente e di polemichette meschine non mi interessa. Qui il tema é Mandela e direi che contrapporre patriottismo e razzismo é un punto di vista perlomeno originale. Mandela é un' icona della sinistra e ha attraversato varie fasi come pure il mondo e in ognuna vigeva un certo ordine da gestire o usare. Non sono uno storico ma non ricordo ai tempi tanta grandezza da farne un S.Antonio da Padova dei neri. Su una cosa concordo con Veneziani: il teatrino dei vari politicamente corretti ormai sta diventando telenovela penosa.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 14/12/2013 - 10:04

Ormai sono diversi giorni che è morto e continuano a menarcelo. Basta. Cambiamo argomento. Se è morto facciamocene una ragione. Del resto è morto anche Little Tony.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 14/12/2013 - 10:55

@tempus_fugit_888.Lei cerca il martirio che le verrà inflitto dai politicamente corretti.La sua battuta dissacrante a me è piaciuta, è servita a rendere meno indigesta la melassa nella quale rischiamo di affogare.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 14/12/2013 - 13:30

Antistorico distinguere tra patriottismo e razzismo! Quasi surreale!Mandela non è stato...Madre Teresa di Calcutta. Troppo trambusto attorno al suo funerale!Grazie.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 14/12/2013 - 13:32

@ Marina 58. Concordo. .....!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 14/12/2013 - 14:50

# ADM .Ma vi mandate messaggi criptati? Usate l'alfabeto Morse,così forse fra i lettori ci sarà qualcuno che potrà capirci qualcosa.Questi ammiccamenti virtuali non sono il massimo del coraggio.Mi sbaglio?

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 14/12/2013 - 15:38

uno-nessuno-centomila---------Forse hai ragione, ma me ne frego! Inutile voler costruire "martiri" a tutti i costi! Ogni epoca ha bisogno di martiri,vero! Ma,Mandela ha creduto solo nelle sue idee, ma non per queste è morto. Altri sono i martiri,oggi! Cimasera.

Agev

Sab, 14/12/2013 - 15:46

Signori miei .. Il piacere vuole solo profonda .. profonda eternità .. vuole solo profonda .. profonda Unità . Sappiate inoltre che la gioia e bellezza che sono la vera identità spirituale/metafisica dell' uomo .. vive già il/nel mondo , presto lo guiderà e governerà . Gaetano

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 14/12/2013 - 16:53

#ADM. Non s'arrabbi, io mi sono posto solo un interrogativo riguardo ad un post costituito da una serie di punti esclamativi,nient'altro. Per il resto potrei concordare,perché sono un lettore di Musil e Joyce,per cui credo,soprattutto nell'attuale congiuntura storica,nell'eroismo' del quotidiano,di noi uomini 'senza qualità'.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 14/12/2013 - 18:12

** MARINA 58** Non mi pare si conosca la sua identità, come quella di tutti i lettori. Prego, le sue credenziali, lo faccia per prima, invece di blaterare a vuoto. Su tutto e su tutti. Dica la sua su Mandela, per esempio.Grazie.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 14/12/2013 - 22:04

@ADM:GRAZIE!!son certa che Lei abbia compreso profondamente, il significato dei punti esclamativi: e di ciò le sono grata.Ma mi creda:anch'io ho delle colpe... e potrei citargliene tante, ma non avrebbe un senso...e non per mancanza di coraggio, che grazie al cielo non mi fa difetto.L'unica cosa che per ora mi preme è, quella di scusarmi, mortificata col Dottor Veneziani, per la mia dabenaggine.Scrivo ormai raramente, per un sacco di ragioni..(ed anche il tempo non gioca a mio favore...)ma sono un'ottima ascoltatrice e odoro osservare...qua dentro...esistono pregevolissimi commentatori,(mai però, come quelli d'un tempo, ormai passato, sa io soffro di SAUDAD...)per cui come si suol dire: ubi maior...minor cessat!! non è un addio, ma mi leggerà raramente-ps ho apprezzato, l'accostamento, tra MADRE TERESA...INIMITABILE E Mandela.Buona Domenica e ancora, GRAZIEEE!!

Ritratto di ADM

ADM

Dom, 15/12/2013 - 14:39

@@@ MARINA58 Mi scuso per l'OT, ma necessario! Allora, perché non "matar a saudade" e fare attenzione ai "border line"? Vede, sono tra color che lei ha così"amabilmente" criticato ed ora quasi mi incensa! Risibile, vero?Alla fine è più facile capire l'animo umano che criticare a vuoto, evitando di cadere" sui falsi profeti,vuoti come zucche! Capita e scuso. Mi permetto un consiglio: legga con attenzione ogni blog. Il Giornale non sceglie a caso i suoi giornalisti, nessuno! Ne sono certa, credo nel mio quotidiano! E non faccio distinguo, se non d'affetto! Li amo, tuttavia Tutti: leggo Il Giornale, da sempre. E scriva! Anche le sue parole, servono, eccome! Non ringrazi. Buon Natale e Buon 2014 a tutti. Cimasera.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Dom, 15/12/2013 - 17:58

# Marina58 e ADM. Vi chiedo scusa se oso intromettermi,ma 'sta storia dei punti esclamativi mi ha incuriosito,perché io non sono riuscito a capire il loro significaro,forse bisogna essere degli iniziati ed io riconosco la mia ignoranza in materia. Marina58,abbandoni la 'saudade' e le tigrinesche memorie, allontani la malinconia del ricordo, può darsi che il suo eroe abbia cambiato solo armatura e che di tanto in tanto appaia ancora tra noi,ma non ama farsi riconoscere.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 15/12/2013 - 22:38

@ADM:mi consenta almeno di scusarmi, per il ritardo nel rispondele...(faccio un'eccezione alla regola che mi sono imposta...)in genere la Domenica, rientro tardi e la dedico a me e, alle persone più care, parenti amici e conoscenti,a cui mai rinuncerei.Fatta questa premessa, mi creda: scopro, in questo preciso istante che lei è una donna, la sigla non mi diceva granchè...in quanto non l'ho mai,"conosciuta" nemmeno virtualmente, a meno che lei, non sia una delle signore a cui facevo riferimento, in uno di quei dannatissimi post...e se così fosse; non mi scuso, semplicemente perchè, non vi era cattiveria, in ciò che avevo forse avventatamente...osservato.Non son solita, esprimere giudizi avventati, sui commentatori,(ma solo sui politici...)e se ciò e accaduto, me ne scuso eccome...(anche se oggi come oggi per me, liberarmi dai sensi di colpa...è un toccasana,da sempre agoniato e...forse raggiunto)in quanto non fa parte della mia natura e debbo dire che il virtuale, mi ha dato una grossa mano, non che fb...varia umanità; amo il reale e le soddisfazioni, che mi da...(cosa c'è di più bello e gratificante,che confrontarsi, col pubblico??? daltronde è, il mio lavoro!! Son certa anch'io,(poichè amo il GIORNALE,sin dai miei esordi...)che ogni blog, sia degno della nostra attenzione,accompagnato sempre ad un gran rispetto, per i Signori giornalisti, che stimo; diversamente non mi sarei iscritta al Giornale e a "libero" da un pò...abbandonato,(senza troppo rammarico a dire il vero...)ma Veneziani, mi cattura come pochi, da quando l'ho "conosciuto" e poi...porchè..."matar saudade"...quando in fondo è stato un periodo...gioioso????? anche se passato??? certo la disillusione è stata dura, ma i ricordi restano nei cuori, quando son puri.Per quanto concerne...i borderline:il cielo ce ne scampi e liberi, me ne tengo a debita distanza...da tempo;i disturbi ossessivi, trasmettono, disagio e orrore, ed il virtuale, ce ne da dimostrazione, continuamente...tranquilla, qualcuno mi ha messo sul chi valà, sia nel mondo reale che su fb...e la mia gratitudine per queste creature sarà eterna...(se penso che stavo rischiando...TUTTO...per il nulla, mi vengono i brividi...)forse ho scambiato, una tigre, per un micio...ma va bene così!! Valgono... i ricordi, che ti hanno fatto sognare, ed io colgo la parte positiva sempre e senza rancore...il rancore avvelena...ed io. amo l'amore e la vita.AMA E FAI CIO' CHE VUOI...SANT'AGOSTINO.FELIZ NAVIDAD 20014 A LEI E A TODOS!! Marina.ps ascolti CHOPIN se ne avrà l'occasione...è qualcosa di sublime...per Anime sensibili!! GRAZIE!!anche oggi, qualcuno mi perdonerà!! tardiii...domani si lavora...presto, molto presto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!dimenticavo...vi leggerò sempreeee!!adiosu!! 9

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 15/12/2013 - 22:45

@ADM...dimenticavo;non l'ho incensata, ma apprezzata...stia bene!!

Agev

Lun, 16/12/2013 - 04:06

Noi Uomini senza età e senza tempo sappiamo bene di vivere in disparte . Ne per acqua ne per terra troverai la via che conduce a noi . Al Di La del nord .. Al Di La dei ghiacci .. Al Di La della morte la nostra vita , la nostra gioia e felicità . Noi siamo quelli della legge del Uno . Nella nostra vibrazione/densità le polarità sono armonizzate , le complessità semplificate i paradossi hanno una soluzione . Noi siamo Uno . Questa la nostra natura e scopo . Non siamo ancora in grado di dire cosa ci sia dietro la dissoluzione del Io unificato con tutto ciò che esiste poiché siamo ancora alla ricerca di divenire tutto ciò che esiste e siamo ancora noi. Così il nostro cammino/evoluzione procede . Sono nel Qui ed Ora a chiedervi di divenire/essere Principi e Signori( Colui/coloro che afferma .. si che afferma la vita vivente .. che unisce e che separa ) di voi stessi .. il mondo farà altrettanto . Tutto ciò creerà un potentissimo collegamento col l'Uno infinito intelligente e trasmuterà in un attimo la realtà . Tale atto di volontà è così potente che permetterà alle nuove e potentissime vibrazioni che sono già di tradursi nel Qui ed Ora come mondo/realtà. Gaetano

precisino54

Lun, 16/12/2013 - 15:55

X MARINA58, mia cara: innanzitutto giusto per capirci vorrei anch’io !!!!!!!!!!!!!- Mi pare di notare che tu abbia individuato meglio certe situazioni, e il commento stizzito di chi sai te ne da la misura. Ti ringrazio per le parole di apprezzamento che mi rivolgi, ma al momento ti dico di non essere troppo interessato ad abbandonare quei lidi per ritornare al commento degli articoli di cronaca. L’aver a lungo proposto i miei commenti in quell’ambito mi aveva quasi fatto saturare, per non dire delle vicende di cronaca che mi avevano disgustato, meglio mantenersi su altri discorsi! In ogni caso non disdegno di tanto in tanto di dare una sbirciata. In effetti abbiamo scelto questo quotidiano per tutta una serie di situazioni tra cui la qualità dei giornalisti, ed in questo concordo con ADM che afferma “Il Giornale non sceglie a caso i suoi giornalisti, nessuno!”. Per quanto riguarda la tua “Credimi, persone come te, son più utili ed apprezzate...in mezzo a tanti...diversamente risulti sprecato” non posso che dirmi lusingato, ma in questo momento preferisco così. Da isolano ad isolana: Se non avremo modo di rileggerci, ti auguro di passare serenamente le imminenti festività. pippo

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 16/12/2013 - 18:58

Marina58-ADM-Pippo. E' un 'ménage à trois"?

precisino54

Mar, 17/12/2013 - 15:26

X uno-nessuno- 18:58; solo per capire: la tua è eventualmente invidia o ...... . All’apparenza sembro essere in compagnia di due donne, di cui una ha quasi “debole culturale” e lo dimostra con gli apprezzamenti che mi rivolge, l’altra in quella ipotesi chi sa? Nulla è escluso.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mar, 17/12/2013 - 16:04

# precisino54. Invidia? Credo sia già troppo defatigante quello 'à deux',figurati quello 'à trois'. Ma ricorda che con una delle signore hai per antagonista un 'inimitabile' dalle movenze feline, da lei mai abbastanza rimpianto...ahahah. In verità era persona validissima sul piano linguistico, capace di scrittura creativa, di grande ironia e di mortale sarcasmo,quando necessario. La vedo dura per te nell'agone. Ciao.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 18/12/2013 - 14:32

@PRECISINO54:Caro,tranquillo...il mio apprezzamento, nei tuoi confronti è sincero;e non appena, mi si presenta l'occasione, ti leggo con infinito piacere nei blog, mi incuriosisce il tuo pensiero e, come lo esprimi...ora, vado di fretta, un abbraccio da un'isolana ad un isolano!! GRAZIEE!!a presto!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 18/12/2013 - 14:32

@PRECISINO54:Caro,tranquillo...il mio apprezzamento, nei tuoi confronti è sincero;e non appena, mi si presenta l'occasione, ti leggo con infinito piacere nei blog, mi incuriosisce il tuo pensiero e, come lo esprimi...ora, vado di fretta, un abbraccio da un'isolana ad un isolano!! GRAZIEE!!a presto!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 18/12/2013 - 14:41

x uno nessuno;caspiterina, come lo conosce bene!!(perchè parlarne al passato, quando è sempre presente...)concordo, totalmente col suo post...e aggiungo credo sia uno scrittore, abbastanza poliedrico, che sa come mimetizzarsi; non occorre scoprire chi sia,"oggi"l'importante è rispettarne, la scelta:resta il fatto che è stata, LA PENNA,più sublime ed elegante, da me letta.SALUTI...ora corro in palestra!! GRAZIEEEE!!

precisino54

Mer, 18/12/2013 - 15:09

MARINA58 - 14:32, mia cara so bene il tuo apprezzamento, mi riferivo col punto interrogativo ad ADM, anche se credo di sapere ....- Da CT a SS auguroni per le festività in compagnia dei tuoi cari. pippo.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Mer, 18/12/2013 - 17:59

Ahimé,ahimé,Marina58,lei è una piccola ingrata,perché tanti amici le hanno voluto bene,ma per loro non ha una parola che ne indichi il ricordo. Solo il felino esiste per lei,che sarà stato pure sublime, ma 'più sublime' proprio no...sembra che lei stia nel cerchio magico della nostalgia senza possibilità di conforto.Ma perché mai poi il felino sarà scomparso? Che sia emigrato in Africa nella savana?

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 19/12/2013 - 13:02

@PRECISINO54:Caro, l'avevo capito,ricorda...se troverai un polliciotto in su,nei blog da te frequentati ed amati, il mio l'avrai di sicuro.Con affetto, Marina.Da Sassari a CT...AUGURONI,d'ogni bene a te e famiglia e non solo per le festività, me per il corso della vita e per tutto ciò che desideri...chissà, che prima o poi, la vita non ci faccia incontrare, mai dire mai.GRAZIE!!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 19/12/2013 - 13:25

X UNO NESSUNO: chissà perchè ho la netta sensazione, di aver capito chi sia lei;ma a parte ciò,(cosa non importante....)noto che sa giocare bene con le parole, ne da una calda e una fredda...al contempo.Perchè, così velatamente "acido" nei miei confronti?? anch'io ho voluto bene ed ancora ne voglio, a chi mi ha donato emozioni, e non dimentico, mai nessuno, anche chi, per necessità o per fatti suoi è stato..."ambiguo" e non giudico,l'operato di codeste persone, ma cerco di comprenderne il perchè.Sono sempre stata, in prima fila, quando si trattava, di complimentarmi, con i commentatori, acuti, ironici e simpatici, non che con quelli profondi, senza soffermarmi, sul colore politico e senza aspettare...ringraziamenti o risposte.Lei è profondamente ingiusto con la mia persona, ma ci sta.Ognuno, da un proprio contributo, colproprio personale pensiero e sia tutti sulla stessa barca, chi più chi meno.Se la Tigre ha preferito, andare in Africa, ha fatto bene...considerando che gli africani, da tempo, gli abbiamo abbondantemente, in casa nostra!! correrà felice e libero.ps a parte gli scherzi...continuo a sostenere, che è, qui, con altro nick e rispetto la sua scelta...personalmente a me ha donato tanto...quando era... Tigrin!! ed ho anche creduto fosse vero...oh! il virtuale.Auguroni a lei e famiglia.BACIO VENEZIANI, con sincero affetto e stima, che da parte mia, non verrà mai meno!!GRAZIE!!

Ritratto di ADM

ADM

Gio, 19/12/2013 - 14:09

@@ Marina58 Non so se mi leggerai! E, per fortuna che scrivi poco! Saper scrivere scusa su un blog è sempre...grandioso! Anche se non hai capito del tutto! L'essenziale è invisibile...come scriveva Saint- Exupèry...hai fatto del tuo meglio! Pollice su! Capirai a suo tempo! Anche per ...UNO_NESSUNO_CENTOMILA...credo abbia capito!...che le ...menages à trois...non si addicono a nessuno degli scriventi! Bisogna andare oltre! Non sempre è possibile! Ugualmente...i miei complimenti! Buon Natale a tutti e due, tuttavia!!! Al dottor Veneziani, in particolare!!! Il suo libro "Il viandante" è quello che mi è rimasto nel cuore e più mi si addice! Buon Natale di cuore, caro dottore!!! Annamaria

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 19/12/2013 - 14:54

@Gentile Annamaria:bacchettata meritata!si ti leggo, in quanto ancora in linea;che dire???? splendido pensiero...l'essenziale è invisbile, come scriveva Saint-Exupèry,(libro che ho letto con grande amore e suggerito ai miei figli...) è, illumunante...spero davvero di capire presto o col tempo, non ho fretta, ma adoro leggere tutti.UNO NESSUNO...dovrebbe scrivere più spesso, in quanto molto acuto a spiritoso...grazie dell'attenzione e per le tue parole...apprezzatissime!! ps OTTIMO, il viandante, del meraviglioso Veneziani, non che, Dio Patria e Famiglia e non da ultimo, sempre nel mio cuore AMOR FATI.Speravo in una risposta del tenero PIPPO...ma va bene così.BON NATALE A TUTTI...di vero cuore...in primis, al Dottor Vneziani e alla cortese redazione.Marina.GRAZIE!!

Ritratto di ADM

ADM

Gio, 19/12/2013 - 15:19

@@@ Pippo!!! Che aspetti a rispondere alla tua ...tenera amica??? Se lo merita!!! A te, Marina, ancora Buon Natale! P.S. Medita comunque...vedi come l'apparenza inganna??? Alla SUPER REDAZIONE del GIORNALE...Augurissimi di cuore...con particolare attenzione al dottor Sallusti! Baci a TUTTI!!!!! Annamaria

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 19/12/2013 - 15:47

@Annamaria...dolorosamente vero:l'apparenza inganna,almeno nel virtuale...MEDITERO'!!!! anche leggere "libero" mi ha dato una grossa mano...caspiterina se me l'ha data. ricambio ancora gli auguri e attendo un piccolo cenno di Pippo...e di UNO NESSUNO E CENTOMILA...magari più tardi,ps mi piacerebbe farti tante domande; ma preferisco tacere, credo per il disagio, che provo, in questo momento!! GRAZIE!!

precisino54

Gio, 19/12/2013 - 16:23

Mia cara MARINA58 ho appena letto, ma vado di fretta per un impegno, ribadisco l'affettuoso augurio di buone festività; per quanto riguarda il tuo scambio con ADM, non entro nel merito perché in ogni caso non potrei, non conosco quei testi di cui parlate, ADM sa bene le mie pecche! A voi ma anche a tutti i lettori un augurio di un felice Natale, e una speranza di poterci incontrare magari un giorno, possibilmente in situazioni migliori. Un abbraccio pippo.

Ritratto di lazari fabio

lazari fabio

Gio, 19/12/2013 - 18:41

Da Mandela agli auguri di Natale, traghettati dal cinguettio travolgente tra #...54 e #...58. Dott. VENEZIANI, solo Lei può riuscirci. Scordavo, AUGURI A TUTTI!

Ritratto di ADM

ADM

Gio, 19/12/2013 - 19:24

@@MARINA58 Quali domande, scusa? Disagio per che cosa? Per cadere facilmente nelle trappole? Qui...ve ne sono molte! Alcune pericolose... Sei un po' ingenua, o sbaglio? Salutissimi. Annamaria

precisino54

Gio, 19/12/2013 - 21:09

X MARINA58 e ADM, e se usaste meno sottintesi? Posso dire di non aver capito un piffero del vostro scambio, senza per questo perdere punti nella vostra considerazione? dove però entrambe vi aspettavate una mia risposta. E' la vostra natura femminile a farvi così o vi volete prendere gioco di qualcuno?

Ritratto di ADM

ADM

Ven, 20/12/2013 - 12:25

Unico omaggio che mi sento di fare al dottor Veneziani, lo faccio, con le ultime dieci righe del suo libro, che ho sempre nel cuore! " Vivere è tornare. Non ho rimorso di aver affiancato queste schegge di vita vissuta a quei pensieri impersonali che recano tracce di più alti percorsi.Gli uni non sarebbero senza le altre e viceversa. Perché il mondo possiamo vederlo solo dalla nostra feritoia. E quell'intima personale vicenda può essere la minuta metafora di un maggiore destino viandante, il simbolo esile dell'umana avventura che gira intorno alla sua origine e torna, e vorrebbe tornare, ed eternamente ritorna." Lezione di vita, per tutti, ci sta ...pure...Mandela, ergo, non sono OT!!! Grazie, Dottore! Annamaria

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 20/12/2013 - 14:37

@ADM:appena rientrata dal lavoro, ti ho inviato un commento, che non vedo apparire; poco male, ci riprovo: ti l'hai detto,(ingenua e un tantino credulona... ma sto imparando...leggere, anche i vari commenti aiuta molto...)io lo sono stata e lo sono un tantino ancora...nessuna domanda e il disagio lo tengo per me...mai permettere ai cosidetti pericolosi e qua dentro lo sono in tanti, prestare il fianco.GRAZIE...infinite Bell'Anima...della dritta e, scrivi più spesso c'è bisogno, di creature come te...e se me lo concedi, mi unisco all'omaggio, che fai al Grande Veneziani, che sicuramente avrà gradito, come l'ho gradito e apprezzato anch'io...OTTIMO,e PROFONDO...PER TUTTI!! spero di rileggerti salutissimi, Marina. GRAZIEEEE!!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Ven, 20/12/2013 - 16:21

Marina58. Non mi piacciono i toni cospiratori che state dando alla comunicazione tra te e qualche altro; hai sempre inneggiato alla spontaneità e alla sincerità,invece in realtà ti mostri guardinga e diffidente,affermi che per il forum si aggirano individui pericolosi,a cui non prestare il fianco.A me non sembra che sia così,quale pericolo si può correre qui? Qualche battuta spiritosa, talora un po' spinta, qualche post un po' polemico,ma ti sembrano veramente questi i pericoli che tanto ti mettono a disagio? Allora sei una donna poco coraggiosa. Sperando che tu riveda le tue posizioni, nel frattempo ti invio gli auguri per il Natale .

Ritratto di ADM

ADM

Ven, 20/12/2013 - 17:41

UNO_NESSUNO_CENTOMILA. E tu, sei OK come Pirandello? Può essere! Hai la fissa della cospirazione? Ahah! Ma gli elementi poco graditi esistono sempre...poi se ne vanno, per fortuna...per poi ritornare, solo per rompere! MARINA58:ola! Commossa ringrazio...perché dovresti rivedere le tue posizioni! Non sia! Già avevi sbagliato! Non si tratta d'essere coraggiosi, ma saggi! Che è altro! Buona serata a te, carissima e a Pirandello due! Cimasera

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Ven, 20/12/2013 - 18:24

Ehi,tu,ADM,e secondo te se avessi voluto riferimi a Pirandello avrei omesso 'centomila'? Quanto agli elementi poco graditi,forse ti riferisci a te stessa?O forse dovremmo apprezzare il tuo fine eloquio che si sintetizza nel 'solo per rompere'? Dal blog di Spirlì sei emigrata qui per invaderci con la tua logorrea cinguettante? Con me hai sbagliato indirizzo,io nella tua tinozza di sentimentalismo da quattro soldi in cui galleggiano insulse risatine, ti ci faccio affogare? E adesso torna a nuotare nella tua melassa. Compris?

Ritratto di ADM

ADM

Ven, 20/12/2013 - 19:53

uno-nessuno... Di stucco!!!!!!!!!!!!!!!!! Nessun commento, meriti! Nessuno ti aveva chiamato in causa per accusare ...nessuno! Ma, evidentemente...honni soit qui....

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Ven, 20/12/2013 - 20:06

ADM, dopo 'affogare' togli il punto interrogativo e mettici una diecina di punti esclamativi,tanto per restare mel tuo stile.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 20/12/2013 - 22:31

@UNO-NESSUNO:scusi Signore;(leggo in codesto momento,ore21:40 orrio del mio rientro...)ma lei è davvero ben strano e sembra conoscermi virtualmente ben poco,eppure e da più di quattro anni, che mi esprimo su questo Giornale, che amo e rispetto, se adirittura parla di cospirazione!! cospirazione di che?? non comprendo davvero, questo suo linguaggio, che non mi appartiene.Personalmente, non ho paura, figuriamoci del virtuale, dove grazie al cielo sian ben protetti.Amo anch'io, le bagattelle, l'ironia,e la spiritosaggine, che reca, ilarità,un pò meno, la volgarità fine a se stessa, come spesso accade su "libero" e molto meno sul il Giornale, a meno che, qualcuno, come aimè accade...quando posta su questo bel quotidiano...si da un limite, poi cambia nick e va a sfogare, "frustrazioni" su "libero" appunto.Ecco, io mi tengo ben lontana, da queste situazioni.Eppoi...guardi, con me è difficile litigare, nel mondo reale, si figuri nel virtuale.Ho solo accolto, come ho fatto sia su fb, che nella realtà, i consigli e la mano tesa, di tante persone care, non che quella della Signora, ADM, ma senza, rancore o cattiveria alcuna; semplicemente qualcuno, mi ha ferita, forse involontareamente, ma l'ha fatto.Non crede di essere stato, parecchio...scortese ed avventato in ciò che scrive, nei confronti delle Signora in questione???? mi ha semplicemente dato un consiglio, che comunque tengo in gran considerazione...senza cospirazione alcuna.Ed è perciò che, prego sia lei che ADM,(e mi ci metto anch'io...)un pò più di unita,e concordia; in fondo siamo tutti, dalla stessa parte, ed esprimiamo un disagio verso il mondo politico...tutto, che ci fa straparlare, per l'indignazione che ci suscita,ed è questa e solo questa la vera vergogna!!!! Le ricambio sentitamente, i miei migliori AUGURI, di un buon Natale e tanta serenità assieme alla sua famiglia, sperando in un anno quello che si appresta ad iniziare, più sereno e gioioso per tutti...in quanto questo, che sta per lasciarci...ci ha donato, tante tribolazioni.GRAZIE, dell'attenzione.ps ADM HOLA...un grazie anche a te...PRECIOSA...sulla saggezza, ho dei dubbi, forse con gli anni, ci arriverò, diciamo ci sto lavorando.BESOOOOO!!E un AUGURIO SPECIALE...all'immenso VENEZIANI...che tanto sapere e calore ci dona...assieme alla pazienza, non dovuta per le nostre piccole diatribe.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 21/12/2013 - 09:55

uno-nessuno Ma che cosa vuoi? Consiglio a te di affogare nella tua melma spocchiosa e villana, preferisco la mia logorrea cinguettante e la mia melassa. Ho usato le tue parole "gentili"! Chi credi di essere per farmi.."affogare?" Prego la Gentile Redazione di postare. Grazie. Ho diritto di replica. Chiedo scusa al dottor Veneziani. Argomento chiuso.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 21/12/2013 - 09:58

MARINA58 Ringrazio per la tua gentilezza. Ti auguro ogni Bene e buona continuazione. Piacere d'averti conosciuto. Cimasera

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 21/12/2013 - 10:28

ADM.Qui sei in uno spazio non privato,ma pubblico,che presuppone l'intervento di tutti su qualsiasi post venga pubblicato,altrimenti ricorri ad altro mezzo di comunicazione per le tue sciocchezze.E quando rispondi cerca di non ripetere pappagallescamente le parole altrui.Solo per il rispetto che nutro per le donne,ammesso che tu veramente lo sia, non dico che non mi degnerei neanche di disinfettarti con liquido osmotico,che in ogni caso sarebbe sprecato,considerando la tua polimorfica evanescenza .A buon intenditor poche parole,non lo dico in latino,tenendo conto della tua inestirpabile ignoranza.

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 21/12/2013 - 11:14

uno-nessuno Con la mia inestirpabile ignoranza, non sono in grado di combattere, perdonami, la tua inestirpabile maleducazione! Sei alla ricerca spasmodica di un capro espiatorio, ma Pasqua è ancora lontana, mi dispiace, per rispetto alla Redazione e al suo owner, non voglio andare oltre, pappagallescamente, mi piace, si addice ad entrambi! Parla pure latino, se vuoi, ho fatto studi migliori dei tuoi! Ti faccio un ...regalo di Natale, così sarai contento! E ti tolgo ogni curiosità...sono proprio un uomo, contento? Il tuo "simboletto" da combattente, non ti si addice! Pura illusione! Sempre scuse alla Redazione e grazie! Per la replica...pensavo fosse conclusa la...storiaccia! Cimasera

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 21/12/2013 - 11:19

Gentile Marina58,ho apprezzato il tuo scritto improntato a pacatezza,proprio per questo ritengo necessaria qualche precisazione.Io non ho contestato il fatto che ADM ti elargisse i suoi preziosi consigli,liberissima di dartene e tu di accettarli,quanto che essa abbia fatto riferimento ad individui ondivaghi che 'rompono;il riferimento,sia pure indiretto, era abbastanza chiaro e offensivo nella sua volgarità ,e richiedeva di non essere ignorato.Ti rinnovo i miei auguri per le prossime festività.

precisino54

Sab, 21/12/2013 - 11:56

X uno-nessuno, Sab - 10:28; "... tenendo conto della tua inestirpabile ignoranza ...", immagino che con queste saccenti parole ti stessi rivolgendo a quella persona che quotidianamente vedi allo specchio facendoti la barba! In ogni caso: Buon Natale!

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 21/12/2013 - 12:50

...ho capito...bannate! Va bene anche così! Ma, impedite le offese, almeno!!! Bannate...anche...l'altro! Grazie! Buon pomeriggio!

precisino54

Sab, 21/12/2013 - 14:03

Ore fa avevo inviato inutilmente, repetita iuvant. X uno-nessuno, Sab - 10:28; "... tenendo conto della tua inestirpabile ignoranza ...", immagino che con queste moderate parole ti stessi rivolgendo a quella persona che quotidianamente vedi allo specchio facendoti la barba! In ogni caso: Buon Natale!

Ritratto di ADM

ADM

Sab, 21/12/2013 - 14:48

uno-nessuno E, con questo mi impongo l'ultimo commento, qualsiasi cosa dica...il "santino" Ulisse. Scuse ancora alla Redazione! Affetto da complesso di superiorità o inferiorità, dipende! Mi dispiace, eroe di Joyce, ma non c'era alcun riferimento a te! Senza o con ...volgarità?! Vedi...affina il tuo intuito! E' opportuno, ombelico del mondo! Tuttavia, Buon Natale, anche a te!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 21/12/2013 - 15:25

Precisino-ino-ino54. E sai la tua immagine speculare qual è? Quella di un ometto insignificante che trasforma il Natale in un Carnevale indossando l'armatura del baldo cavaliere che corre in difesa delle deboli donzelle.Potresti essere anche un Sancio Pancia che crede di essere don Chisciotte e pone la sua spada arruginita al servizio di Dulcinea.Non abbandonare il tuo ronzino e goditi lo spettacolo dei mulini a vento,Sancio Panc-ino che fa proprio rima con Precis-ino. Buon Natale anche a te,chiunque tu sia.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 21/12/2013 - 16:13

ADM- Ahahah...e che fai,imiti Achille che per non andare in guerra si era travestito da donna? Ma fu scoperto. Indovina da chi? Non posso che esprimere i sensi della mia più alta ammirazione per il tuo coraggio e la tua lealtà per il fatto che, appartenendo sia pure indegnamente al genere maschile, ami chiamarti annamaria.Desidero inoltre richiamare alla tua debole memoria che sei stato tu per primo/a a lanciare offese e che la mia è stata una legittima azione difensiva.Tu dici che l'offesa non era diretta a me? Allora avevo ragione ad accusarvi di usare un linguaggio criptico,da cospiratori,che avrebbe potuto dar luogo anche ad equivoci. E adesso ti metti pure ad invocare l'azione preventiva della censura.Che dirti? Mi fermo qui,ma sappi che io rispondo sempre,anche se malvolentieri, alle provocazioni.Quanto al tuo 'curriculum studiorum' superiore al mio, siccome è Natale e corre l'obbligo della caritatevole bontà, te lo lascio credere.Sempre restando nello spirito della Natività, al di là di tutto,ti invio i miei auguri.

precisino54

Sab, 21/12/2013 - 16:34

x uno-nessuno Sab - 15:25. Noto che non sai dove la creanza stia di casa. Ho il sospetto che sei nuovo da queste parti, credo infatti che anche chi non accetta le mie idee sa bene che non di rado faccio il Don Chisciotte, prendendo le difese di chi viene aggredito-a! Sarò pure un ometto insignificante, ma stai pur certo: sono un gigante accanto a tanta maleducazione.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Sab, 21/12/2013 - 17:11

precisino54. Con il capo cosparso di cenere giungo a chiederti scusa per l'imperdonabile dimenticanza...Davide e Golia,come non averci pensato prima? Ma come fionda che cosa usi? Il mouse?

precisino54

Sab, 21/12/2013 - 19:52

X uno-nessuno. 17:11: sbagliato, solo l'educazione, non so se conosci?!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Dom, 22/12/2013 - 11:33

Precisino-don Chisciottino.Come mi dispiace deluderti,ma forse ignori che alla radice della vitalità del personaggio ci sono le immagini della follia e del disinganno? Quindi non perseverare nello scambiare le Aldonze per Dulcinee.Dovresti ringraziarmi: io sono il tuo Cavaliere della Bianca Luna,per cui tu,una volta rinsavito,tornerai a fare il cicisbeo incipriato,che è il personaggio ad impersonare il quale hai maggiore attitudine,così potrai continuare ad esibire la tua alta educazione.Perciò prepara il neo,la parrucca ,lo spadino e le scarpe con fiocchetto,e che sia rosso questa volta,in omaggio al colore natalizio.

Ritratto di ADM

ADM

Dom, 22/12/2013 - 14:53

uno-nessuno Un minimo di sensibilità, non la possiedi proprio! Ti diverte così tanto deridere il prossimo? In particolare quando non conosci la persona a cui ti rivolgi! Credi d'essere così spiritoso? Fai solo vomitare!!! Così come il tuo fasullo sbandieramento... di cultura, a portata di ciascuno!...Non impressioni nessuno! Appunto!

Ritratto di ADM

ADM

Dom, 22/12/2013 - 15:57

MARINA58 Credo sia necessario anche un tuo intervento! Non si possono avallare certi comportamenti...tacendo! Non sono nemmeno degni di questo blog! Cimasera

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Dom, 22/12/2013 - 22:02

Carissima Annamaria:questo è un periodo frenetico per me,(e lo è stato tutto il 2013 anno da "metabolizzare" e dimenticare,,,)giro come una trottola ed il tempo,scivola via...come per incanto, ed anche oggi, giornata campale.Tu, mi inciti all'intervento: ma cos'altro potrei aggiungere,di più di quello che ho scritto, in precedenza??? la comunicazione verbale, è importantissima ma, se non arriva il messaggio, beh... diventa difficile,(soprattutto nel virtuale...)farsi comprendere.Son del parere:che la cultura, non dovrebbe essere mai ostentata e che tra l'altro... cultura, non è sinonimo di intelligenza,seppur l'eloquio forbito,quello che non necessita di forzature,così come non apprezzo l'ego smisurato,(abbiamo già i politici affertti da ciò) Sia libero ognuno, di esprimere...ciò che meglio crede...ed a me il compito solo di leggere i vari pensieri, elogiando quando ne ho il tempo e il desiderio, o, saltare a piè pari, chi, non mi emoziona non che da chi è affetto da protagonismo.Personalmente adoro i gentiluomini, e seppur ancora giovane, apprezzo i baciamano, figura quasi scomparsa, ma che grazie al cielo, ancora esiste!!Accetta, un caro saluto di vero cuore e tanta simpatia...ho un'amica come te...simpaticamente "tremenda" dalla lingua affilatissima, che mi fa morir dal ridere.un abbraccio, spero di risentirti...presto!!Marina. GRAZIE...DOTTOR VENEZIANI...PERDONI!!!

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 23/12/2013 - 10:12

ADM. Ma avete costituito una società di mutuo soccorso? Vergogna: tre contro Uno. Il tuo esagitarti è comprensibile, tu da piccola mediocre non conosci il valore del riso,il suo potere liberatorio,l'ironia condotta con garbo,puoi cimentarti solo nella pornografia dei sentimenti e nella volgarità dei contenuti gastrici,per cui munisciti permanentemente di sacchettini. E ora risali sull'albero. # Precisino. Credo che lei sia una persona per bene,seria, educata e di animo buono. Mi perdoni se ho voluto scherzare un po' con lei,ma credo che non le manchi quella risorsa straordinaria che è la capacità di saper sorridere di noi stessi e degli altri.Buon Natale.(terzo invio)

Ritratto di ADM

ADM

Lun, 23/12/2013 - 11:01

uno-nessuno Ahi, ahi...piccolo ignorantello! Solo con l'ingiuria, riesci a rispondere! Prerogativa degli stolti! Ti perdono, perché giovane...ti farai! Ancora fresco di studi e di sciocchezze! Alla fine, sei pure divertente! E...allucinato...come il povero Mandela! Capita...ai grandi! Ma, tu, sei piccolo, piccolo! Torno volentieri, sul mio albero, quale bertuccia! Tu...nasconditi...sotto un cactus...cambiando, ovviamente, area geografica! Scusi, Dottore, ma questo non la smette più! Comunque, prometto, che non leggerò più nulla delle tue castronerie! Idiota è...rispondere alle tue provocazioni! Buon Natale a tutti, comunque! Cimasera

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Lun, 23/12/2013 - 17:10

DM. Ti perdono solo in nome della tua ignoranza abissale,incoercibile e irrimediabile.Il tuo post è un coacervo di errori grammaticali e concettuali.Ignori l'uso del diminutivo, ignori la tradizione satirica,dai dell'allucinato a Mandela,ti contraddici,insomma un caos espositivo e mentale.Forse nella foresta vi è abbondanza di allucinogeni.Tu devi essere ancora alfabetizzata,perciò non sprecherò più il mio tempo con te.Per il tuo pranzo natalizio ti auguro di trovare tante bacche rosse,ma non crogiolarti nell'illusione di averci ingannati circa la tua identità,che solo per bontà natalizia non rivelo.E' il regalo che io ti faccio.Sii riconoscente.(Del numero di invii ho perso il conto)