L'Anm vuol zittire Silvio: "Non può paragonare la magistratura alle Br"

Il Cav: "Md abbracciò le idee estremiste delle Brigate Rosse". Sabelli: "Inaccettabile mistificazione"

Sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore anche l'Associazione nazionale dei magistrati (Anm) vuole metterci il cappello. All'indomani del voto liberticida di cui si è macchiato il Senato, il sindacato delle toghe salta al collo del Cavaliere. Non ha digerito le verità che il leader di Forza Italia ha pronunciato davanti a oltre 20mila sostenitori e militanti riuniti in via del Plebiscito.

"Abbiamo già passato nella storia del nostro Paese un periodo difficile come questo - ha spiegato ieri Berlusconi - nel 1994 una magistratura di estrema sinistra che si è data come missione quella di essere la via giudiziaria al socialismo contro il capitalismo borghese e che intende che la sua missione sia quella di garantire al popolo la democrazia". Parlando dal palco allestito davanti a Palazzo Grazioli, il Cavaliere ha fatto notare che la magistratura parte da un’assioma: "Il popolo ha diritto alla democrazia. Ma la democrazia è garantita solo quando al potere c’è la sinistra. Se il popolo non è riuscito a darsi la democrazia e la sinistra non è al postere, è compito della magistratura interpretando il diritto non in modo parziale, far sì che la sinistra torni al potere regalando al popolo una vera e completa democrazia". Queste non sono opinioni ma frasi che si leggono nei documenti di Magistratura Democratica che nel 1978, ha ricordato l'ex premier, persino l’Unità ha accusato di "avere abbracciato le idee estremiste delle Brigate Rosse". "Questa magistratura nei due anni precedenti al 1994 - ha continuato il Cavaliere - approfittando dell’abrogazione dell’articolo 68 e di una polizia al servizio della magistratura, sgombrò il campo dai cinque partiti democratici che nel bene e nel male ci avevano governato per cinquant'anni".

Un certo ramo politicizzato della magistratura sta cercando di attuare lo stesso piano illiberale per far fuori Berlusconi. Ma nessuno può dirlo. Altrimenti l'Anm si innervosisce. "Ogni dichiarazione che evochi accostamenti e fra Magistratura Democratica e le Brigate rosse - ha commentato il presidente dell’Anm, Rodolfo Sabelli - è una inaccettabili mistificazione, offensiva per Md e per l’intera magistratura". Non solo. Per Sabelli, accostare Magistratura Democratica e le Brigate Rosse "altera la storia di quegli anni, dimenticando il prezzo di sangue che anche i magistrati hanno pagato nel contrasto al terrorismo". Peccato che quanto denunciato da Berlusconi sia testimoniato dalla Storia.

Commenti
Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 28/11/2013 - 13:14

...Condivido in pieno! Chi non vuole essere chiamato ladro, non vada a rubare.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 28/11/2013 - 13:15

Credo che il 90% dei magistrati anzi parlare dovrebbero mettersi la lingua dove non batte il sole (n.d.r il culo) perché, solo il fatto che esiste md è una assurdità: la magistratura non dovrebbe essere democratica per "statuto"? ma il vecchio ipocrita comunista su questo tace e, invece, dovrebbe parlare

jeanlage

Gio, 28/11/2013 - 13:26

La lingua batte dove il dente duole.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Gio, 28/11/2013 - 13:28

La MAGISTRATURA dovrebbe essere MAGISTRATURA e basta! Il fatto che si voglia distinguere in "democratica" al pari dell'infame Partito (Democratico) la dice lunga sulla sua IMPARZIALITA'. I fatti di ogni giorno ci dimostrano il contrario e anch'io, nel mio piccolo, potrei portare qualche prova al riguardo. QUESTA MAGISTRATURA fa solo SCHIFO!!!

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 28/11/2013 - 13:32

Ha ragione non puoi paragonare i br rossi con i loro mandanti .I coglioni che sbagliarono avevano tutti un maestro o comunista o un partigiano.E chi non eraper strada ad ammazzare , studiava per divenire magistrato rosso.Questo non sta sui libri di scuola ma era il programma di togliatti

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 28/11/2013 - 13:34

Concordo che in Magistratura non tuti sono di sinistra o di tale ideologia, altrimenti le BRigate Rosse non li avrebbero presi come bersaglio, anche perche i magistrati compagni sono protetti dai brigatisti e questa e´una scomoda verita´.... ci ritroverenmo in uno stato di polizia vedi KGB di stile staliniano, abbiamo gia il suo capo al governo...tempi scuri ci aspettano, meglio emigrare latrove

Ritratto di Geppa

Geppa

Gio, 28/11/2013 - 13:34

Silvio datti pace, sei giudicato un criminale e ti e' anche andata bene. Ora stai a casa con le donnine vai, quello ti riesce bene. Stai sereno che se c'erano davvero le BR non eri qui a fare lo scemo...

Ritratto di Nopci

Nopci

Gio, 28/11/2013 - 13:38

E DEI MAGISTRATI UCCISI IN ZONE PERICOLOSE?E' BENE RICORDARE DEL POVERO FALCONE CON TANTI NEMICI ALL'INTERNO DEI DISTRETTI GIUDIZIARI ...LINCIATO.

Ritratto di Bionda Odiosi

Bionda Odiosi

Gio, 28/11/2013 - 13:39

"vuol sittire Silvio"? Che è, una versione italianizzata del verbo inglese to sit? Mettere Berlusconi a sedere, ha per caso mal di schiena per la troppa pancia? Il mio voto è un bel due al titolista. Correggete, che già soffro a leggere i commenti sgrammaticati dei vostri lettori diversamente scolarizzati. E vergognatevi se siete italiani e fieri di esserlo, bestie che non siete altro, certe cose non si possono vedere.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Gio, 28/11/2013 - 13:40

Sotto un certo punto di visita le toghe hanno ragione. L'onesta intellettuale delle BR è infatti superiore a quella dei magistrati faziosi.

agosvac

Gio, 28/11/2013 - 13:40

In effetti l'Anm ha ragione: non può essere paragonata alle brigate rosse perchè è molto peggio di loro!!! Quelle, le Br, potevano almeno essere messe in galera, i magistrati sono del tutto impunibili!!!

Ritratto di Bionda Odiosi

Bionda Odiosi

Gio, 28/11/2013 - 13:41

Vedo che avete corretto. Che dire, grazie, anche se continuate ad essere la rovina dell'Italia e dell'italiano.

Hannes

Gio, 28/11/2013 - 13:41

Ha ragione da vendere! Bisogna andarlo a gridare in ogni sede! Strade, piazze, montagne! Basta fare i moderati (e prenderlo in quel posto). La magistratura non dovrebbe esistere proprio, ma solo Magistrati e Corti. I Magistrati devono avere il solo compito di giudicare degli imputati, a fronte di notizie di reato. I PM non devono esistere, ma devono essere Avvocati dell'Accusa. Perchè chi mi accusa deve essere pari a chi mi giudica e chi mi difende deve essere un gradino sotto? E' giustizia questa? Il giorno che vedrò questa magistratura scomparire sarò un cittadino italiano orgoglioso di esserlo.

thelonesomewolf97

Gio, 28/11/2013 - 13:57

È COME DIRE : IL BUE DICE DI NON AVERE LE CORNA. AH AH AHA AHHA SIETE CARTA CONOSCIUTA.

benny.manocchia

Gio, 28/11/2013 - 13:57

Alcuni senatori statunitensi hanno detto stamane che "in Italia ormai non c'e' piu' liberta' e che il potere e' nelle mani di un gruppo di giudici chiaramente e dichiaratamente comunisti". Un italiano in usa

elalca

Gio, 28/11/2013 - 14:01

#bionda odiosi: Gent. ma Signora non si senta obbligata a leggere le pagine del "giornale", con un semplice click può rapidamente spostarsi su altre testate. Sia gentile e lo faccia subito. Grazie

pgbassan

Gio, 28/11/2013 - 14:02

Questi si comportano come nei sistemi totalitari. Pensano di esserlo. Anzi, lo siamo già nel sistema non UE, ma USE, unione sovietica europea. E così IS, Italia Sovietica: a capo della repubblica, intesa come res caotica, abbiamo di fatto un militante e sostenitore dei vecchi soviet.

canaletto

Gio, 28/11/2013 - 14:02

LE BR RISPETTO AD ANM ERANO DEI SANTI CHE AVEVANO CAPITO IL FUTURO

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 28/11/2013 - 14:05

questa magistratura mi fa più paura di qualunque di quelle m...e in parlamento.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/11/2013 - 14:05

Connivenza è il delitto abituale della magistratura "democratica". Dal latino connivere, che vuol dire chiudere gli occhi oppure girare la testa dall'altra parte per far finta di non vedere, proprio ciò che si è incaricati a controllare. L'accezione derivata è quella della complicità col delinquente. Per esempio quando i libri cassa di Bankitalia certificano che è scomparso il contenuto dei caveaux e la magistraturà, specialmente la Corte dei Conti, accetta la balla dei "conti in disordine" urge un repulisti. Allo stato l'unico in grado di ricostruire con precisione gli ammanchi del tesoro nazionale è Berlusconi. Però egli è accusato ingiustamente di frode fiscale e un tribunale connivente, cioè delinquente, esclude 170 testimoni che certificano l'estraneità dell'imputato all'accusa, e a sua totale innocenza. Insomma la magistratura allo stato sempra proteggere gli scarrafoni di Napolitano, cioè i suoi due impresentabili figli che sono ovviamente sospettati delle appropriazioni indebite in quanto "lavorano" in Banca d'Italia.

eddie02

Gio, 28/11/2013 - 14:07

ASPIDE 007@ Ha perfettamente ragione, chi non vuol essere chiamato frodatore fiscale non frodi il fisco. Saluti

Tobi

Gio, 28/11/2013 - 14:10

ha ragione l'ANN. Berlusconi non può paragonare la magistratura alle br. Infatti la magistratura è molto peggio.

giovauriem

Gio, 28/11/2013 - 14:10

sabelli ha ragione,la magistratura non puo essere paragonata alle brigate rosse;la magistratura è le brigate rosse

eddie02

Gio, 28/11/2013 - 14:11

agosvac@ Non mi risulta. I magistrati che commettono reati finiscono in galera. I politici invece sono dei poveri indifesi vero? In Italia ne hanno fatti di ogni colore, e quando vengono beccati con le mani nella marmellata sono sempre pronti ad urlare al complotto. Saluti

eddie02

Gio, 28/11/2013 - 14:13

benny.manocchia@ Meglio non leggere ciò che dicono negli stati uniti dell'italia. Meglio soprattutto per berlusconi. Saluti

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 14:13

@benny.manocchia mi citi le fonti di quello che dici? nomi e cognomi dei senatori?

Martin Lutero

Gio, 28/11/2013 - 14:18

Ieri, 27/11/2013, ho letto sul Giornale un articolo di un ex magistrato che ha centrato in pieno il problema. In passato, parlo dei tardi anni 60, ho conosciuto tramite amici comuni, dei giovani magistrati della procura di Milano. Tutti nella fede falce&martello e tutti ex alunni delle scuole gesuitiche o barnabitiche. D'altronde la nostra carta costituzionale, scritta tra il 1946 e il 1948 dall'allora ministro della giustizia togliatti (segretario pci) e dai suoi compagni di partito è eloquente sulla casta magistratica (Titolo IV° - dagli articoli 101 a 113) e dove si recita che l'ordine dei giustizieri è al di sopra e al di fuori delle parti, praticamente un potere politico in mano a md cioè ai sinistrici che dominano le procure più importanti. P.S. leggo oggi sul corrierone di via Solferino il significato della data del 27 novembre in questi ultimi anni per Berlusconi però, il corrierore si dimentica o ha sbiancato la data di novembre 1994 quanto ha ricevuto direttamente dal Palagiustizia di Milano la notizia dell'avviso di garanzia per il cav., evidentemente da una fonte interna e ciarliera della procura di Milano. In quel caso i celeberrimi del csm hanno fatto niente. come al solito, nei confronti dei loro protetti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 28/11/2013 - 14:21

Brahms, sinfonia n. 4. .... zittire la nullità dei nostri tempi bui e squallidi.

rickyced

Gio, 28/11/2013 - 14:26

questo articolo fa capire in pieno quanto questi giornali hanno fatto per andare contro la Magistratura rea solamente di perseguire chi fa reati!! Sepolcri imbiancati che non siete altro. Chi è onesto non ha paura di nulla perchè da nulla può essere attaccato. Poi il confronto con le BR è solo da brividi appunto ed è fatto probabilmente da chi le BR non sa nemmeno cosa sono e cosa hanno rappresentato per l'Italia. Fate pena!

marco46

Gio, 28/11/2013 - 14:28

Siete peggio, in quanto le BR essendo ragazzi che sbagliano, una volta presi in castagna pagano il fio magari con lo sconto propinato da voi stessi, mentre voi non pagate mai, site l'unica casta impunita d'Italia.

wolfma

Gio, 28/11/2013 - 14:29

E' vero, non può offendere impunemente le BR. !!!

roberto zanella

Gio, 28/11/2013 - 14:34

Povero Sabelli o è ignorante o mistifica lui,perchè io all'epoca c'ero e militavo nel PCI e so cosa si diceva prima che le BR uccidessero l'operaio Guido Rossa. A qualche riunione ad esempio a Torino partecipai prima che le BR si formassero. E pure su Rinascita si potè leggere fra i tanti articoli,come la giustizia la intendevano certe frange all'interno del PCI.Violante non era quello di oggi caro Sabelli e la giustizia antimperliasta era di casa nel PCI.Per cui le riverniciature è inutile farle.Ci stanno i resoconti dei congressi di MD. E non mettete avanti palombarini e tanti altri non copritevi con quelli perchè per voi viene molto comodo come quando vi nascondete dietro Falcone e Borsellino pur sapendo che a questi due fu proprio una magistratura di sinistra a minarne la sicurezza con le battaglie interne alla Procura di Palermo.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 28/11/2013 - 14:36

Circa le ultime esternazioni del Cav è facilissima la soluzione per tacitare il reprobo. La solita: imputazione, processo, condanna. Certamente c'è la norma adatta per farlo e se non c'è la si "crea", magari con effetti retroattivi, come ormai è usanza. Del resto Lui ormai è indifeso, dopo che ci sono voluti 20 anni per farlo fuori. Perché ora esitano? O forse hanno timore che il favore elettorale del popolo bue di destra, già stimato in forte crescita, schizzi ancora più su?

benny.manocchia

Gio, 28/11/2013 - 14:41

SGNORROSSI - LO FARO' SE PRIMA MI DICE IL SUO NOME MASCHERATO DA UN NIK INSULSO.D'ACCORDO? UN ITALIANO IN USA

mastra.20

Gio, 28/11/2013 - 14:43

Non solo é vero , io aggiungerei anche un giornale di Milano dove Moretti andava di frequente,no lo lasciarono più entrare dopo l'assassinio di Aldo Moro

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 28/11/2013 - 15:09

Ma, per favore, siate più seri nella vostra dignità di Giudice. Pensate piuttosto a fare giornalmente il Vostro dovere e nello svolgere almeno 15 processi in un mese e non in quindici o venti anni....

tiptap

Gio, 28/11/2013 - 15:11

Non è come le brigate rosse, è peggio, molto peggio... è come Hitler e Stalin...

Paul Vara

Gio, 28/11/2013 - 15:12

Un evasore corrotto resta un evasore corrotto (ora pure espulso dal Senato), altro che vittima della magistratura...

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 15:25

@benny.manocchia perché dovrei dirti il mio nome? mica ti ho insultato, e poi potrei dirti un nome a caso...ti ho fatto una domanda, chi mi assicura che ti chiami benny manocchia? e soprattutto chi se ne frega se è il tuo vero nome!!!

roby55

Gio, 28/11/2013 - 15:34

Di una magistratura, che mette in piedi 57 processi in 19 anni ad una sola persona (ossia una media di tre processi all'anno), non solo c'è da dubitare della sua serietà e credibilità, ma ci sono pure gli indizi che questa magistratura sia una società a delinquere, liquidando via giudiziaria chi non gli fa comodo. Tanto i signori giudici sono dei padreterni, e si coprono tutti gli uni gli altri "les arrières", come nelle migliori mafie.

Atlantico

Gio, 28/11/2013 - 15:45

Nulla di più 'liberale e moderato' di un paragone tra BR e magistratura.

thelonesomewolf97

Gio, 28/11/2013 - 15:48

@ PER BENNY.MANOCCHIA - BENNY, NON PERDERE TEMPO CON QUESTI. HANNO LA TESTA DI QUEL MATERIALE...

entropy

Gio, 28/11/2013 - 15:48

Agree. Non potevano permettersi la pennichella in azione.

Beaufou

Gio, 28/11/2013 - 15:49

Caro Sabelli, certamente non si può paragonare la magistratura alle BR. Le BR infatti rischiavano del proprio, la magistratura è impunita. Sono due cose oscene, aberranti e pericolose, ma fra le due, la peggiore è la magistratura, nei cui ranghi milita gente che se rischiasse del suo non metterebbe lingua.

mifra77

Gio, 28/11/2013 - 15:55

Se loro fingono di far rispettare le regole in nome del popolo e dieci milioni di popolo ritengono il loro giudizio fazioso e di parte, mi volete dire in nome di chi operano? Poi( ma anche prima) ci sono gli altri cittadini che o sono rossi o non gliene frega un tubo; e allora i giudici operano per i rossi e sono rossi? e le brigate che colore sono? Uno più unooooo......? Per dirla con Sallusti è come la moglie che dopo aver cornificato il marito, gli vuole attribuire anche la colpa!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 28/11/2013 - 15:56

Più che dalla storia, la somiglianza tra le tesi di (una parte di) Magistratura Democratica e quelle delle Br sembrerebbe testimoniata da un articolo dell'Unità (articolo del quale, però, sarebbe interessante conoscere il testo esatto). Ora, prendere quello che dice l'Unità - ieri come oggi il giornale più bugiardo d'Italia - come oro colato mi sembra assurdo, anche quando le sue tesi, casualmente, possono coincidere con le nostre. Forse sarebbe necessaria un'analisi un tantino più approfondita...

info@licht-ital...

Gio, 28/11/2013 - 15:57

La Germania paese di alta civilizzazione di cui oggi molto arrogantemente si vantano ci ha regalato 2 grandi servizi "sociali" 1. la GESTAPO ( Geheimstaatspolizei) polizia segreta di Stato dei Nazisti 2. STASI ( Staatsicherheit) Sicurezza di Stato della DDR (Germania comunista) Sempre tedeschi insomma. In Italia c'é ora la Magistratura Democratica. Anche la DDR ( Deutsche Demokratische Republik = Repubblica Democratica Tedesca) si autodefiniva "democratica.

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 16:00

@benny.manocchia ok benny mannocchia hai vinto, mi chiamo lorenzo rossi, come vedi il mio nick nn è così insulso, fuori le fonti, daje!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 28/11/2013 - 16:06

scassa Giovedì 28 novembre Ma è vero cara ANM che vi sentite offesi per l'accostamento alle BR ? Mio Nonno direbbe che avete più faccia che C... ,e sono in pieno accordo con lui insieme a qualche milionata di Italiani che vi hanno visto all'opera prima ,durante e dopo ,aggiungo anche ora perché l'estrema sinistra e intoccabile . Qualsiasi nefandezza compia ,a ogni livello anche istituzionale ,e' sempre protetto da voi e vive impunito,e pure sfotte!!! Un soprassalto per un rimasuglio di onesta' no vero???

BeppeZak

Gio, 28/11/2013 - 16:07

e' vero. solo che i br sono finiti in galera. loro non ci andranno mai perche sono intoccabili e, per quanto riguarda la sinistra, infallibili.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 28/11/2013 - 16:16

#benny manocchia.Tu, che sei in America, sai molto bene che a parlare con dei minorati mentali non rende, Questa gente ha al posto del cervello solo merda, ed io questo l,ho só molto bene perche parecchi di loro negano anche che in italia ci sono i comunisti, io ho cercato invano di spiegare a questi trinariciuti come dovrebbe funzionare la Giustizia e uno stato,e io che sono in germania vedo ogni giorno come dovrebbe funzionare un paese che vuole progredire é creare lavoro é ricchezza per tutto il popolo, ma i komunistronzi italiani questo non lo capiscono o non lo vogliono capire che andando per questa strada l,Italia andrá in rovina, Questa é gente a cui gli piace essere calpestata é presa a calci in culo ogni giorno!, É tu puoi fare quello che vuoi ma quando un asino non vuol bere hai voglia di prenderlo a bastonate l,Asino, Asino é e Asino rimane!.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 28/11/2013 - 16:20

Alcuni sono anche peggio. Hanno lo stesso modo di giudicare degli integralisti di Al-Qaeda

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 16:20

@benny.manocchia: tic tac tic tac...non ho fretta:)

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 28/11/2013 - 16:23

Perché se la prendono con Silvio? Fu l'Unità a paragonare Magistratura Democratica alle BR. Poi recentemente Caselli (uno dei fondatori) se ne è andato da MD perché quest'ultima appoggiava i NoTav che lo stesso Caselli aveva definito terroristi.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 28/11/2013 - 16:24

Se a scriverlo é la gazzetta ufficiale dei trinariciuti, vedi l'Unità, non ci sono problemi, se lo dice Berlusconi é un crimine! Noi poveri sudditi possiamo ancora pensare liberamente o anche il pensiero deve essere amendato????

giovanni PERINCIOLO

Gio, 28/11/2013 - 16:26

Il piccolo particolare che sfugge a Sabelli é che i magistrati che pagarono con la vita non appartenevano a MD!

Rossana Rossi

Gio, 28/11/2013 - 16:35

Certo che non può paragonarle perché nel loro delirio le Brigate Rosse erano migliori di questa magistratura, almeno loro ci rischiavano la pelle in prima persona, questi pseudo-magistrati invece sono dei killer con la legge dalla loro parte, il culo sulla sedia, stipendi da favola, e totalmente impuniti anche quando rovinano le persone. Altro che Brigate Rosse.........

fabiana62

Gio, 28/11/2013 - 16:40

evitate di usare stupefacenti

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/11/2013 - 16:43

Giova anche ricordare che è proprio in Bankitalia che si stampano gli stipendi dei magistrati. Dunque sarebbe curioso controllare gli ultimi cedolini dei magistrati conniventi (cioè delinquenti), per controllare eventuali concussioni del Quirinale.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 28/11/2013 - 16:45

@Rossana Rossi. Dimentichi oltre agli stipendi il doppio di ferie rispetto ai comuni mortali, due mesi due all'anno! e poi hanno pure la sfacciataggine di dire che sono troppo pochi e per questo sono sempre in ritardo con le sentenze, a meno che non si tratti di quelle su Berlusconi!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/11/2013 - 16:45

La serie di cedolini stipendio da controllare con urgenza è quella del BRuti Liberati.

angelomaria

Gio, 28/11/2013 - 16:48

HANNO PERFETTAMENTE RAGIONE SONO DECISAMENTE PEGGIO!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 28/11/2013 - 16:48

Constatata l'incallita connivenza dei magistrati MD, l'acronimo della consorteria cambia significato: Magistratura Delinquente.

LAMBRO

Gio, 28/11/2013 - 16:50

VERISSIMO : NON SI PUO' PARAGONARE LA MAGISTRATURA ALLE BRIGATE ROSSE!!! INFATTI E' PEGGIO .... PERCHE' NON RISCHIA NULLA; TANTO SE SBAGLIANO PAGA IL POPOLO ITALIANO!! COSA RISCHIANO SE LA CORTE EUROPEA RIABILITERA SILVIO ??? CHI PAGHERA'? ..SEMPRE NOI FESSI!! ...ALMENO LE BRIGATE ROSSE, PUR NON APPROVANDOLE DEBBO RICONOSCERE, AVEVANO IL FEGATO DI RISCHIARE IN PROPRIO O NO? OPPURE SONO STATI TRADITI ANCHE LORO DAI KOMPAGNI?

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 16:52

@giovanni PERINCIOLO "Se a scriverlo é la gazzetta ufficiale dei trinariciuti, vedi l'Unità" oh ma dove vivi? l'unità la leggono in 2, mica il 30% italiano di sinistra che compra quotidiani e che legge altro. l'Unità è al livello de Il Giornale, beh forse nn così in basso

@ollel63

Gio, 28/11/2013 - 16:52

md questi sono MAGISTRATURA DISONORE d'Italia nel mondo.

eddie02

Gio, 28/11/2013 - 16:53

pasquale.esposito@ Lei ovviamente invece è intelligente e colto. Strano, perché maschera molto bene la sua intelligenza. Saluti

angelomaria

Gio, 28/11/2013 - 16:54

CARO ELALCA CONDIVO IN PIENO IL TUO PENSIERO!

Ritratto di Bionda Odiosi

Bionda Odiosi

Gio, 28/11/2013 - 17:00

elalca: "Gent. ma", lei scrive, a dimostrazione della veridicità di quanto affermo. Ci sono due cose che dovrebbe imparare prima di replicare con una richiesta alla quale non ho intenzione di ottemperare: stile (che varia in base al contesto) e punteggiatura. Un bel due anche per lei.

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 28/11/2013 - 17:03

Magistratura Democratica è l'EVOLUZIONE delle BR. Prima i comunisti hanno provato con le pistole e le bombe a sovvertire la volontà popolare. Ma visto che non funzionava ad un certo punto qualche mente sopraffina ha capito che è molto più efficace la denigrazione sistematica e scientifica (giornali -> Repubblichetta, finti-comici TV, ecc) e la magistratura. Non a caso, da quando MD ha preso l'effettivo potere le BR sono scomparse.

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 28/11/2013 - 17:04

Magistratura Democratica è l'EVOLUZIONE delle BR. Prima i comunisti hanno provato con le pistole e le bombe a sovvertire la volontà popolare. Ma visto che non funzionava ad un certo punto qualche mente sopraffina ha capito che è molto più efficace la denigrazione sistematica e scientifica (giornali -> Repubblichetta, TG3, finti-comici TV, ecc) e la magistratura. Non a caso, da quando MD ha preso l'effettivo potere le BR sono scomparse.

Silvio B Parodi

Gio, 28/11/2013 - 17:04

Vero! la magistratura non e' come le brigate rosse... verissimo e PEGGIO! loro non sono impiegati dello stato, stipendiati, ma sono SOPRA lo stato, intoccabili inavvicinabili incontrollabili, non criticabili loro sono il Potere. FINO A QUANDO?????

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 28/11/2013 - 17:07

#eddie02. Io, non nascondo la mia intelligenza, é questa si vede dal fatto che io schifo i komunistronzi come lei! CAPITO?! OPPURE IO L;E DEVO FARE UNA VIGNETTA?! VOI FATE SCHIFO PUNTO É BASTA!.

Nicola Tombion

Gio, 28/11/2013 - 17:09

Caro sig Sabelli quello che ha detto il Sig Berlusconi e' la pura sacrosanta verita'. Ma si rende conto che la giustizia italiana di cui lei fa tanto il difensore perche' e' strapagato per farlo e'' al "158" (centocinquantottesimo) posto nel mondo. Quando all'estero proviamo a dire la parola "giustizia in italia" ci ridono dietro. In quanto ai veri magistrati ( FALCONE e BORSELLINO) il massimo rispetto . Si ricordi che voi stessi per ragioni di potere li avete lasciati soli . Le faccio un semplice domanda: perche' vi opponete cosi duramente alla emanazione della legge che prevede la responsabilita' diretta del giudice in caso di sbagliata sentenza. Le ricordo che in tutte le professioni chi sbaglia paga di persona. Voi appartenete ad un altro mondo? Distinti saluti per una vera giustizia.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 28/11/2013 - 17:11

Bionda Odiosi...Rivolgo a lei il medesimo invito che ho rivolto ai molti bastardi che infestano questo blog: perchè non va a morire da qualche altra parte? E.A.

a.zoin

Gio, 28/11/2013 - 17:24

Le toghe !!! Da che Berlusconi si è dato alla politica ed ha cercaro di cambiare il sistema Guidizziario Italiano,ha messo i piedi nella tomba. Non mi meraviglierei se mandassero qualcuno a fargli la pelle. Se ciò dovesse succedere allora sarà la fine della Mafia,della Camorra,della N`Dragheta e della Democrazia-MAGISTRATORIALE perchè la Democrazia nel nostro paese, non è altro un trampolino dei KOMUNISTI,con i loro KAMARADE DEMO-KRISTIANI con il consenso della Magistratura, per svendere tutti i beni del paese.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 28/11/2013 - 17:32

Infatti hanno ragione, non sono come le br, sono peggio.

Atlantico

Gio, 28/11/2013 - 17:32

Qualcuno si stupirà ( e farà finta di nulla ) di sapere che nessuno dei 12/13 magistrati che si sono interessati in primo grado, Appello e Cassazione del processo per i diritti Mediaset è di MD. Anzi, anche i sassi sanno che in Cassazione è impossibile trovare un iscritto a MD. Tanto è vero che pochi giorni prima del giudizio definitivo molti giornali scrissero che, considerando la 'storia personale' dei magistrati cassazionisti, ben conosciuti come moderati quando non conservatori ( e mi riferisco proprio al famoso Esposito ). Berlusconi aveva molte speranze di veder ribaltata la sentenza di Appello. Ma non mi pare che qui ci sia nessuno informato e sufficientemente onesto intellettualmente per riconoscere fatti del genere.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 28/11/2013 - 17:43

la magistratura non può avere correnti, associazioni. sono eversione pura

Ritratto di Bionda Odiosi

Bionda Odiosi

Gio, 28/11/2013 - 17:46

nestore55: Le risparmio le mie considerazioni sulla sua necessità di marcare il territorio e le rammento che "perché" si scrive con l'accento acuto, non con quello grave; inoltre questa è l'edizione online di un giornale, non un blog. Indovini il suo voto.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Gio, 28/11/2013 - 17:58

infatti è un paragone che non si può fare .......loro son peggio

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 28/11/2013 - 17:58

In effetti ha ragione l'ANM: le brigate rosse erano quasi meglio della Magistratura.

steacanessa

Gio, 28/11/2013 - 18:01

E' vero. Loro (i magistrati), sono peggio. Agiscono impuniti ed impunibili mentre gli assassini delle br correvano il rischio di trovare qualche magistrato serio.

ilbarzo

Gio, 28/11/2013 - 18:20

Non vedo il motivo per cui una persona non puo' paragonare la magistratura alla BR.Adesso vogliono interferire pure sulla mente delle persone,cioe' non si puo' pensare cosa vogliamo.Cosa dobbiamo pensare,deve deciderlo il magistrato,non noi di nostra iniziativa.

ilbarzo

Gio, 28/11/2013 - 18:25

Dei Falcone e i Borsellino,ve ne erano solo due.Sicuramente non ne verranno altri.Ai loro tempi la Magistratura faceva il loro dovere e lo faceva molto bene.Adesso fa politica......

ilbarzo

Gio, 28/11/2013 - 18:27

Adesso una persona,non puo' pensare piu' neppure qual che vuole,stando a quel che dice Sabelli.

nemo72

Gio, 28/11/2013 - 18:34

hanno ragione...le BR si potrebbero offendere...

Il giusto

Gio, 28/11/2013 - 18:39

Noto del nervosismo tra i silvioti:ma non eravate il partito dell'amore?Siete rimasti in 4 gatti ma siete i peggiori!I piu' maleducati,i piu' ignoranti e i piu' disonesti!Complimenti...

opinione-critica

Gio, 28/11/2013 - 18:39

Il sangue di "Magistratura Democratica". ...il presidente Rodolfo Sabelli può ricordarci qualche nome di magistrato, della corrente di "magistratura democratica", che sia caduto o rimsto ferito dai colpi del terrorismo? Mi pare che siano stati colpiti solo magistarti indipendenti e comunque non appartenenti a "magistratura democratica"....

makeng

Gio, 28/11/2013 - 18:43

@Nopci: certo che voi sinistronzi siete molto bravi a ribaltare la verità a vostro uso e consumo. Fai una ricerca su google " I magistrati di sinistra voltarono le spalle a Falcone per calcoli politici" eppoi vediamo se hai ancora il coraggio di fare certe affermazioni. Siete luridi di menzogne e infamie sulla pelle di una magistrato che non aveva certo simpatie per voi , santificato da voi ( orlando sopratutto) dopo morto. MD è una costola "legale" delle Brigate rosse. E' storia il fatto che la DC avesse consegnato la magistratura all'etrema sinistra. LA stessa bocassini ERA DI ESTREMA SINISTRA , come tanti altri !!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di maior

maior

Gio, 28/11/2013 - 18:45

come sempre certa magistratura perde una buona occasione per tacere. Vuole appropriarsi dei magistrati colpiti dalle BR che non erano di MD, del ricordo di Falcone che non era di MD ecc. Si dessero almeno una volta una calmata.

bruna.amorosi

Gio, 28/11/2013 - 18:53

poveri cocchi come se non ascoltassero quello che dice la gente .di loro e badate c'è chi dice alcuni invece io dico tutti perchè si fanno sputtanare daquei 4 citrulli politicizzati .

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Gio, 28/11/2013 - 18:59

@sgnorrossi - visto che benny.manocchia non si fa vivo, le rispondo io. Che io sappia, nessun senatore statunitense ha fatto i commenti menzionati dal manocchia. E questo, son certo, gia' Lei lo sapeva. Un italiano in USA (senza paraocchi)

82masso

Gio, 28/11/2013 - 19:03

Paragonare la figura dello statista Aldo Moro a quella del faccendiere Silvio Berlusconi, ormai siamo arrivati ad un livello di bassezza da inorridire!

pinux3

Gio, 28/11/2013 - 19:12

L'ANM "vuol zittire Silvio"? Perchè, secondo voi è "normale" paragonare dei magistrati alle BR?

gian paolo cardelli

Gio, 28/11/2013 - 19:12

E poi chiosano sulla competenza giuridica altrui: Paul Vara confonde "corrotto" con "corruttore" e pensa di aver fatto bella figura... per votare "a sinistra" occorre essere ignoranti: ci fosse una volta che si smentissero...

pinux3

Gio, 28/11/2013 - 19:16

lbarz...Si dà il caso che B. non sia una persona qualunque ma qualcuno che fino a non molto tempo fa ricopriva importanti ruoli istituzionali...Mi spiace ma se non riuscite nemmeno ad arrivare a capire questo...

Ritratto di kinowa

kinowa

Gio, 28/11/2013 - 19:23

Ma quand'è che qualcuno zittisce loro, la loro supercasta, gli riduce la paga e finalmente li fa LAVORAREEEEEE onestamente cosi come fanno tanti altri lavoratori?????

jeanlage

Gio, 28/11/2013 - 19:41

Magistratura Democratica è peggio delle BR. Quelli, pur se assassini criminali, almeno rischiavano la pelle. Questi al massimo rischiano l'indigestione e la colestrolomia alta, con tutto quello che si mangiano.

Ritratto di drazen

drazen

Gio, 28/11/2013 - 19:44

Già: erano solo "compagni che sbagliano".

electric

Gio, 28/11/2013 - 19:48

Scusa Makeng (18:43):ho letto attentamente il tuo sensato intervento, ma una cosa non ho capito bene: perché dici che Boccassini ERA di estrema sinistra?

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 28/11/2013 - 19:53

Signori della Magistratura, ma non avete paura ?. Io non ho paura di un uomo, per tanto alto in grado che sia, io ho paura di una giustizia che va oltre il vostro POTERE. Ho avuto a che fare per TRE volte con dei Giudici, pur sapendo di non riuscire ad avere giustizia, cosi è stato, perche VOI non potete condannare i Vostri FRATELLI. Cosi questi grandi Giudici sono stati condannati dalla giustizia che non si vede e non si sente, ma tempo o tardi ARRIVA, direttamente o indirettamente.

Ritratto di depil

depil

Gio, 28/11/2013 - 21:37

Sabelli anche i tuoi figli mandano i comunicati delle BR dai computer della Procura come avveniva nella procura di Napoli?

cabrun

Gio, 28/11/2013 - 22:05

Ha ragione l'ANM, infatti il paragone con le BR è assolutamente insufficiente. La magistratura della nostra povera italia potrebbe essere paragonata con merito a quella applicata con grande larghezza e per molto tempo da Josef Vissarionovic Dzugasvili detto Stalin.

antiom

Gio, 28/11/2013 - 22:06

Mi chiedo, perché ritengo giusto farlo: può finire così la storia di un uomo straordinario, con pregi e difetti, che ha la sola colpa di non essere un politico di professione? Per colpa di un magistrato ciarliero, sadico, parassita, ignorante e quant'altro di una nullità, che nulla ha prodotto a beneficio della società! Pervaso di odio a prescindere verso l'imputato, con una sentenza che fa acqua da tutte la parti. Che schifo di paese è diventato l'Italia: tra bastardi, rinnegati, e parassita che affollano il parlamento; si può ben dire che sia composto da una accozzaglia di uomini di merda, e vigliacchi di sinistra!

pinosan

Gio, 28/11/2013 - 22:13

MD. Non sono rossi hanno la camicia nera fino alle caviglie.

Giorgio Mandozzi

Gio, 28/11/2013 - 22:25

Infatti sono peggio. Perché le BR agivano nell'illegalità ed almeno erano perseguite; invece MD agiva ed agisce ammantata e giustificata da una presunta e faziosa legalità.

Dido2013

Gio, 28/11/2013 - 22:30

Sarà un caso che ci fossero dei figli di magistrati tra i terroristi No Tav o con le nuove BR della Lioce?!?!

Baloo

Gio, 28/11/2013 - 22:45

Falcone ,Borsellino, Costa, Chinnici erano uomini al di sopra della magistratura cui appartenevano per vocazione. Loro erano la voce della legge a prescindere dalle simpatie politiche.Costa di sinistra Falcone di centro,Borsellino e Chinnici di destra,simpatie ininfluenti sul vero amore della loro vita per il servizio al paese ed al comando proveniente dalla norma. Loro erano e sono l'esempio da seguire non un alibi per nessuno,un comodo paravento per vantare meriti che non si hanno. Davanti alla morte da sfidare,ciascun uomo è solo. L'esistenza stessa di MD è un non senso. Un magistrato è un magistrato e basta.Deve lasciarsi guidare dalla legge che è la voce del popolo cristallizzata nella norma dai suoi rappresentanti. Solo quella voce (del popolo) e non l'ideologia puo' essere la sua bandiera,il comando ed il giuramento che lo vincolano,il premio che lo gratificano.

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Gio, 28/11/2013 - 23:02

@Leo Vadala: sospettavo:)

Alessio2012

Gio, 28/11/2013 - 23:59

L'unico modo per fermare questo abominio è mettere Berlusconi a capo della magistratura. Solo così si riporterà la bilancia della giustizia in parità.

al59ma63

Ven, 29/11/2013 - 00:51

INFATTI NON PUO'....le Brigate Rosse era un' organizzazione di buontemponi messa a confronto con questi...poi mi fermo perche' non vorrei aggiungere quello che molti hanno capito.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 29/11/2013 - 07:35

INFATTI ! Le BR almeno rischiavano in proprio, galera, conflitti a fuoco con la possibilità di essere colpiti, vivevano in semi clandestinità, se scoperti venivano arrestati e processati. Non si autoproteggevano dietro un ottuso dettato costituzionale di indipendenza, che di fatto è una salvaguardia per garantire l'impunità a qualsiasi cosa, di qualsiasi valore, gli associati facciano. In altre parole, il solito agire dei sinistrati "fai quello che dico io, non fare quello che faccio io". Loro la chiamano democrazia, in termini più schietti si chiamerebbe dittatura. Che sia della magistratura o del proletariato poco importa, il lupo perderà, forse, il pelo, certamente non il vizio. Nella mia città ci sono strade intitolate "via togliatti", "via berlinguer"; io ne aggiungerei un'altra VIA I COMUNISTI DALL'ITALIA !!!!

TheSchef

Ven, 29/11/2013 - 08:17

Peggio delle BR , molto peggio.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 29/11/2013 - 08:26

Magistratura Democratica corrotta è una organizzazione eversiva, e come le brigate rosse va pertanto eliminata! I giudici vanno eletti dal popolo e non per concorso truccato!