Letta minaccia Pd e Pdl: «Se cado pagheremo l'Imu»

Il premier avverte i partiti: nessuno si prende la responsabilità della crisi sennò addio riforme. E all'Europa dice: "Centreremo l'obiettivo del 3%"

Se cade il governo si pagherà l'Imu, i precari della scuola non verranno stabilizzati, la legge di Stabilità verrà scritta a Bruxelles. Le previsioni sono di Enrico Letta. Che annuncia: al contrario, se non cade, nella legge di Bilancio «ci sarà un taglio del costo del lavoro con un intervento sul cuneo fiscale».

In questa la situazione - commenta il premier - «nessuno si prenderà la responsabilità di mandare all'aria il governo». Enrico Letta cambia pelle. In vista del voto di mercoledì in Giunta per le elezioni va all'attacco. Ne ha per tutti. Al Pdl fa sapere che rischia di vedere inapplicata la cancellazione dell'Imu. Al Pd, che decadrebbe il decreto sulla scuola, con relativa stabilizzazione dei precari. Ed a tutti ricorda che il rischio di commissariamento europeo dei conti pubblici è sempre dietro l'angolo. «La legge di Stabilità la faranno Camera e Senato», precisa Piero Grasso, prendendo le distanze da Letta.

A proposito di conti pubblici, il presidente del Consiglio non prende nemmeno in considerazione un mancato rispetto quest'anno del vincolo del 3% del deficit in rapporto al Pil. «Lo centreremo e basta». Minore sicurezza la mostra Fabrizio Saccomanni. Gli scostamenti dal 3% «sono minimi e gestibili», garantisce il ministro. E riconosce che il rispetto del tetto «non è assicurato matematicamente». Tant'è che serve una manovra correttiva dal valore compreso tra i 5 ed i 7 miliardi strutturali quest'anno; ed altrettanti nel 2014. Per una correzione totale dell'andamento tendenziale del prossimo anno di 14 miliardi.

Durante la conferenza stampa a Vilnius, al termine dell'Ecofin informale, il ministro s'inerpica in spiegazioni tecniche sull'andamento del deficit di quest'anno che - a suo parere - non risente delle emissioni di titoli pubblici per rimborsare i debiti della Pubblica amministrazione: i rimborsi pesano sul debito - dice - non sul deficit. A giudizio del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco (presente anche lui a Vilnius), al contrario, i rimborsi finiscono per appesantire anche il disavanzo. Visco e Saccomanni sono stati concorrenti per la carica di governatore della Banca d'Italia.

In questo confronto si inserisce Renato Brunetta: «il ministro dell'Economia non sembra avere le idee chiare». Il presidente dei deputati Pdl sottolinea come il ministro dell'Economia sia stato corretto tre volte negli ultimi giorni: sulla ripresa annunciata da Saccomanni «e smentita da organismi nazionali ed internazionali»; sul taglio del costo del lavoro («Costa troppo», aveva detto il ministro), «a cui sono seguite le precisazioni del presidente del Consiglio», commenta Brunetta. «Ed ora sul calcolo dei pagamenti dei debiti della Pa. Per fortuna che con Saccomanni a Vilnius c'era Visco».

Brunetta, poi, condivide le preoccupazioni di Letta nella stesura della legge di Stabilità. Ma deve indirizzarle - dice - «ai suoi compagni di partito che rendono l'aria irrespirabile. Deve dirlo ai pasdaran della Giunta per le elezioni del Senato». Che se votano la decadenza di Berlusconi viene meno la maggioranza. Con tutte le conseguenze tratteggiate dal presidente del Consiglio. E lo stesso Letta assicura che non sta lavorando ad un Letta-bis, magari con una diversa maggioranza. «Non faccio nulla che abbia a che vedere con giochi politici che mettano in difficoltà la tenuta del governo». E già che c'è si toglie un sassolino dalla scarpa (od un mea culpa). La riforma del Titolo V della Costituzione «è stato il grande errore ed è stato l'inizio dell'avvitamento del nostro sistema». Quella riforma è stata votata da una maggioranza di centrosinistra.

Commenti

bob82

Dom, 15/09/2013 - 08:41

cero Letta è veramente un fenomeno utilizza il berlu pensiero al contrario

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 15/09/2013 - 09:11

sempre meglio IMU che avere un aumento dell'irpef - alcise - tagli alla lotta anticorruzione e tasse varie

Ritratto di serjoe

serjoe

Dom, 15/09/2013 - 09:17

L'IMU non paghera' chi al suo posto restera' e vi dico ancora qua':pidi' e pidielle non e' uguale a cinquestelle.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 15/09/2013 - 09:19

Ha ragione, quando dice se cado pagheremo l'IMU. Peccato che non finisce il discorso: Se non cado vi farò pagare una nuova tassa sulla casa ancore più pesante. In quanto alle riforme, neanche l'ombra. Quando pensa di aumentare le tasse invece di diminuire i costi dello stato, significa non capire un accidente. Rappresenta la fase finale di una classe politica, inefficente, incapace, nullafacente, ladra, ciarlatana e chi più ne ha più ne metta. Basta guardare come hanno ridotto il paese, e non se ne vergognano, è sempre colpa degli altri.

egenna

Dom, 15/09/2013 - 09:27

Ma pensa te,minaccia,questo barbone comunista.

gioch

Dom, 15/09/2013 - 09:27

Lui dice:"Non sprechiamo i sacrificI che -ABBIAMO FATTO-". Colaninno dice:"Non buttiamo via gli sforzi che -STIAMO FACENDO-". PER FAVORE,ITALIANI: AIUTIAMOLI AD AIUITARCI VISTA LA FATICA CHE STANNO FACENDO.aiutiamoli a non fare più sforzi!

guidode.zolt

Dom, 15/09/2013 - 09:38

Oramai, quello del "crapa peleeda", è paura allo stato puro dissimulata però da imperturbabilità istituzionale mentre conta i giorni e le ore più di Silvio...e cerca di aumentare la sua popolarità con sgroppate da globetrotter anche a causa dell'alta temperatura della sua poltrona...mentre l'ala oltranzista del pd inciucia coi grullini dietro le quinte... ;sulla piazza stanno già montando la ghigliottina che, al tramonto, allunga la sua ombra "sinistra" su Palazzo Chigi ...

herbavoliox

Dom, 15/09/2013 - 09:38

Cos'è? Una minaccia? Preferisco pagarel'Imu e cambiare governo, tanto la tassa ce l'avreste raddoppiata con la supertax di gennaio 2014, carifurbetti del parlamentino... Questo governo è da demolire in toto e si impone un rinnovamento generale. A iniziare dal capo che puzza.

Ritratto di ..zzTop.

..zzTop.

Dom, 15/09/2013 - 09:46

lettame

Ritratto di ..zzTop.

..zzTop.

Dom, 15/09/2013 - 09:50

se il prezzo per liberarci dal lettame è pagare l'imu... ebbene, LO PAGO VOLENTIERI

millycarlino

Dom, 15/09/2013 - 09:51

Brrrrrr! Che paura ci fai! Milly Carlino

conenna

Dom, 15/09/2013 - 09:57

Se il Giornale abbandonasse i titoli da trincea ci guadagnerebbe in credibilità. Letta non minaccia proprio nulla. Semplicemente ricorda quale è la realtà. Né più, né meno. Se qualcuno ha argomenti da contrapporre lo faccia, altrimenti riferisca e svolga il compito di informare anziché deformare.

unosolo

Dom, 15/09/2013 - 10:03

si naviga a vista , nessun taglio certo ma solo fantasie e teoremi come i PM , con propositi e teoremi non si abbassa il debito , senza tagli allo spreco aumenta il debito , col sequestro di beni di gr4andi e piccole aziende si mette in ginocchio un sistema collaudato per dare stabilità , i sequestri fermano la produzione che serve a dare stipendi e soldi allo stato , mancando questi dobbiamo primo , abbassare i stipendi dei togati , due dimezzare le camere e scendere con tutti quei diritti acquisiti che hanno i parlamentari , tre il capo dello stato resta nella sua abitazione abituale non più al Quirinale , insomma basta col lusso del capo e tutti coloro che girano nel parlamento e nelle alte cariche della magistratura , stiamo svuotando le casse dell'INPS per colpa di persone che pensano di avere stipendi sicuri e pensioni d'oro , siamo stanchi di perdere aziende e posti di lavoro , poi l'IMU , che paura , noi le tasse le abbiamo sempre pagate non siamo nulla tenenti come molti politici e togati. Se non è IMU sarà la TARES che accorpa tutto quindi niente teorie ma tagli veri , noi lavoratori siamo controllati direttamente e paghiamo dalla busta paga come anche i pensionati , noi non evadiamo nulla , la sola preoccupazione della sx lo sappiamo è solo Berlusconi , non il debito che cresce.

Giorgio5819

Dom, 15/09/2013 - 10:14

Adesso lo squaletto dai modi finto-gentili, passa anche alle minacce...sembra il suo mefitico predecessore, forse perché sono tutti e due marchiati bilderberg. E se invece gli italiani si incazzassero una buona volta e decidessero di non pagare più il pizzo a questi arraffoni senza vergogna? Già prima del mio commento ne vedo uno molto condivisibile, forse non sono pochi gli italiani che pagherebbero il pizzo sulla prima casa in cambio della sparizione di questi personaggi.

terzino

Dom, 15/09/2013 - 10:17

Che politico! Si mette a ricattare una nazione, un popolo per le sue debolezze, per i suoi ripetuti rinvii, per mancanza di coraggio e per paura di essere impallinato ogni giorno, come un tordo, dai suoi stessi compagni.Se è questo quel che gli italiani si meritano....

LAMBRO

Dom, 15/09/2013 - 10:23

POVERO LETTA : E' UN DOPPIO TRAPPOLONE!!! RENZI VUOLE LA CRISI ma GLI ALTRI VOGLIONO DARE LA COLPA A BERLUSCONI! LA VOTAZIONE DEL PD CON M5S PER LA DECADENZA DEL CAV CREA UNA FRATTURA POLITICA ANTIMAGGIORANZA e ANTIGOVERNATIVA!! QUINDI CHE FA NAPOLITANO? DA CHI E' RICATTATO??

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 15/09/2013 - 10:27

Cari(nel vero senso della parola)governanti,continuate tutti a parlare,ma nei fatti,non fate niente,se non continuare a volere riempire,con tasse varie, una vasca da bagno,senza il tappo sul fondo (tutte le spese della PA,stipendi d'oro,privilegi,numero inutile di parlamentari,portaborse,enti inutili,costo esagerato dei magistrati,sprechi per interessi vari,finanziamento ai periti,etc,etc,immigrazione sfrenata...),il tutto con un sistema politico obsoleto,basato sui PARTITI,e non sulla convergenza maggioritaria su specifici temi....Parole inutili!

Gioa

Dom, 15/09/2013 - 10:34

PERCHE' LETTA ALL'U.E. NON RACCONTI UNA BARZELLETTA? FAGLI SAPERE COME E' VENUTO FUORI IL DEBITO PUBBLICO...GIA' LE RIFORME NON SI FANNO CON LE BATTUTE..L'HAI DICHIARATO IERI...MA SE L'U.E. TI CHIEDESSE DI DIRE UNA BATTUTA SUL DEBITO PUBBLICO TU LA DICI?...FATTI INSEGNARE DA CAMERUN...LUI CONOSCE TANTE DI QUELLE BATTUTE CHE PER TE SE LE CAPISCI SONO UN TOCCASANA!! UN CONSIGLIO PER MANTENERE IL DEBITO PUBBLICO SOTTO IL 3% E FAR CONTENTO TE E L'U.E. PRENDI UNA MARGHERITA E FAI: DEBITO NON DEBITO, DEBITO NON DEBITO...DEBITO, MEGLIO CHE MI LEVO!!! ENRICHETTO VAI A CASA, PAGHEREMO L'IMU?...VEDRAI CHE NON PAGHEREMO NIENTE...NON PAGHEREMO NEANCHE TE!!!...VAI LA TORRE DI PISA TI ASPETTA!!! TROVERAI ANCHE AMICHE DONNE PRONTE AD AIUTARTI AD ADDRIZZARE LA TORRE!!

Ritratto di Destrimane

Destrimane

Dom, 15/09/2013 - 11:02

ahahhaha fantistico letta meglio di un comico...perchè pensa che adesso al posto di bruxelles stia governando lui?

cameo44

Dom, 15/09/2013 - 11:07

Enrico Letta sta dimostrando di essere un ex Democristiano pur militan do nel PD del resto come il Presidente Napolitano non basta rivestire una carica Istituzionale per perdere il proprio DNA ora siamo alle mi nacce dicendo che se cade il Governo pagheremo l'IMU e che la finanzia ria la scriverà l'Europa Letta oltre a non aver fatto nulla di concre to in questi cinque mesi di suo Governo ma come dice Renzi solo annun ci e rinvii basta vedere l'aumento della dicoccupazione e delle ore di cassa integrazione ora ci viene a raccontare bugie come è suo solito non dimendichiamo quelle detto sullo spread e tante altre ancora dice che la crisi creerebbe ulteriori problemi come l'aumento degli inte ressi e tanto altro ancora ci dica perchè in tutti i paesi si affron tano le elezioni senza drammi e solo in Italia le elezioni sono con siderate una Jettura e sciagura meglio le Elezioni che ci diano un Governo capace di operare a tutto campo che un Governo che un giorno dice una cosa e l'altro il contrario come la tesi che l'Italia non era più controllata subito smentita dalle dichiarazione della UE

Giorgio Rubiu

Dom, 15/09/2013 - 11:07

Oh, no! Questa nopn è una minaccia al PdL o al PD. Questa è una minaccia agli elettori in vista di possibili elezioni anticipate. "O votate per noi (leggi "me"), oppure torna l'IMU". A pqagare l'IMU non sono i partiti in quanto tali, sono gli italiani che possiedono una casa. E' questo un tentativo per richiamare in servizio attivo gli "astensionisti" che vorranno, votando per Letta, evitare l'eventuale rinascita dell'IMU?

pastrito

Dom, 15/09/2013 - 11:17

Basta veramente poco per cambiare il senso ad un articolo: da una parte "Alfano AVVERTE", dall'altra "Letta MINACCIA"; ipocrisia a palate, segno evidente però che state alla canna del gas....

pastrito

Dom, 15/09/2013 - 11:19

Basta veramente poco per cambiare il senso ad un articolo: da una parte "Alfano AVVERTE", dall'altra "Letta MINACCIA"; ipocrisia a palate, segno evidente però che state alla canna del gas....

killkoms

Dom, 15/09/2013 - 11:25

penso che ci sarebbero gli estremi per fare un esposto contro letta senior!in paesi più democratici del nostro,asserire che l'economia c'è la decide qualcun altro,è alto tradimento!

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Dom, 15/09/2013 - 11:28

Bisogna assolutamente trovare il modo per far si che nessuno sia responsabile: propongo di chiedere all'Europa di scriverci un'altra letterina dal contenuto riservato ed iniziare una discussione fantomatica su cosa ci sia scritto o meno. Così se il governo cade la gente ne discuterebbe per mesi. Bini Smaghi ci potrebbe scrivere il prossimo libro nel 2015.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 15/09/2013 - 11:36

LETTA NON TI PREOCCUPARE, GLI ITALIANI NON PAGHERANNO NEMMENO UN EURO SONO SPROVVISTI ANCHE DI CENTESIMI - SE HANNO QUALCHE EURO PRIMA PENSANO A POTER MANGIARE COME DIO COMANDA - NON CERTO PER LE CASSE DELLO STATO MESSE A SUO TEMPO IN STATO DI PASSIVITA'DI CAPITALE CIRCOLANTE - QUINDI ANCHE A TE TOCCA CIRCOLARE !(magari per colpa dei nostri vecchi padri, figli dei padri costituenti) NON RICATTARE LA POLITICA IN GENERIS - DEVI RIVOLGERTI NELL'ARCO FAMILIARE A CUI HAI DATO SOSTEGNO DI OPPOSIZIONE CONTRO BERLUSCONI PRIMA - C'E UN DETTO CHE RECITA: -->> CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Dom, 15/09/2013 - 11:38

sembrava strano che somigliasse allo zio,ora si affaccia ai ricatti.-se il pdl sostiene il suo Capo,il sig Letta toglie l'IMU.-BEL PORCO .-

MALEFICO59

Dom, 15/09/2013 - 11:44

Caro signor coenna, ma non eravate voi che dicevate che l'imu non si doveva togliere, Quindi se cade il governo l'imu si paga, per la gioia di tutti ed in particolare dela sua, quindi non vedo il problema. Per la legge di stabilità basta tirare fuori le palle e dire all'europa di andare a fare in culo, che sono tutte sole e tornare alla vecchia bella e giusta sovranità monetaria Italiana, solo una cosa se torniamo alla lira deve essere con emissione dello stato Italiano e non della banca d'Italia...........

linoalo1

Dom, 15/09/2013 - 11:45

Al PD non gliene frega niente!Così come mai gliene è fregato niente degli Italiani!Il loro unico pensiero è sempre stato,da 20 anni,l'eliminazione di Berlusconi!Tutto il resto,non esiste,purtroppo per chi ha creduto in loro e,sempre votato per loro!Lino.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 15/09/2013 - 11:48

Letta minaccia Pd e Pdl: «Se cado pagheremo l'Imu». Miei cari Bananas visto che l'IMU è stata una vittoria del PDL la minaccia non è rivolta al PD ma ai Bananas del PDL.

giottin

Dom, 15/09/2013 - 11:55

Non è assolutamente vero che lecca lecca minaccia il pd, in realtà sta solo minacciando il pdl perché è il pdl che staccherà la spina qualora il pd votasse contro la decadenza di Berlusconi. Il pdc non ha mai detto che i componemti del suo partito non devono votare per la decadenza, ma ha solo auspicato che nessuno deve assumersi la responsabilità di fare cadere il governo, il che implica appunto un fatto che avverrà dopo la votazione per la decadenza!!! Chiaro il concettto?

killkoms

Dom, 15/09/2013 - 11:57

@gioa,il discorso che lett/ino)deve fare alla uè è un altro! dovrebbe dirle che il debito dell'Italia ultimamente è aumentato perchè ci è toccato foraggiare il fondo salva stati!peccato però che di questo fondo sta usufruendo un paese come la spagna,che ha visto diminuire le sue entrate,e per la crisi,ma anche per la sua bassa tassazione!bassa tassazione che ha invogliato aziende straniere ad investire ivi,e che ha permesso ad aziende locali di crescere e di fare acquisizioni di aziende estere,Italia compresa!la stessa telecom,costata fior di soldi al contribuente italico quando era pubblica,molto probabilmente verrà acquistata dagli spagnoli di telefonica!ora,dovrebbe dore il lett(ino) alla ùè,(ma prima di lui avrebbe dovuto dirlo l'esimio professore del nulla!)"signori,posso io,Italia,che vengo redarguito/a per i miei conti,contribuire a soccorrere economicamente un paese come la spagna,che non incassa soldi per la crisi,ma anche perchè tassa poco,quando Io strozzo le mie imprese quasi al 60%"?no!prima di soccorrere la spagna,e senza nulla contro di essa,provi ad alzare le sue tasse!

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 15/09/2013 - 11:59

E' una minaccia puerile. Per rimettere l'IMU bisogna fare una nuova legge o no ?

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 15/09/2013 - 12:05

A questo punto siamo disposti a pagare l'IMU e anche l'IVA purchè questo cialtrone si levi da tre passi.

Giorgio5819

Dom, 15/09/2013 - 12:05

Vediamo al prossimo giro quanti voti prende lui e quanti ne prende Berlusconi in esilio........

gentlemen

Dom, 15/09/2013 - 12:25

Ricatto bello e buono! Preferisco pagare l'imu piuttosto che continuare a vedere al potere una banda di inutili idioti che pensa solo al potere,potere voluto a tutti i costi,anche contro la volontà degli elettori.Siete già morti (politicamente s'intende)ma ancora non ve ne siete accorti! Con le liti intestine state creando il martire Berlusconi,il quale,pur con i suoi tanti difetti, è diecimila volte più sveglio di voi!

VermeSantoro

Dom, 15/09/2013 - 12:27

Ha ragione Letta a dire cosi, basta con questi ricatti inaccettabili, se il centrodestra ha un leader da presentare tantomeglio ma occorre capire che Berlusconi è oramai bruciato, l'unica cosa che potrebbe fare è guidare il Partito da fuori come accade con Grillo eppoi altra cosa importantissima questa strenua difesa di Berlusca è molto ma molto patetica e piu si insiste e piu voti perdera il centro destra alle prossime elezioni.

pastrito

Dom, 15/09/2013 - 12:30

Basta veramente poco per cambiare il senso ad un articolo: da una parte "Alfano AVVERTE", dall'altra "Letta MINACCIA"; ipocrisia a palate, segno evidente però che state alla canna del gas....

enzo1944

Dom, 15/09/2013 - 12:33

Il letta è solo una fotocopia(molto brutta)del suo predecessore bocconiano,il massone monti,servo stupido che sta sui libri paga delle Banche d'affari USA,CEE e Potentati economici e finanziari!....e mò,letta spaventa gli Elettori Italiani di rimetter l'IMU ed altre porcherie tassaiole,per sanare i conti dello Stato!.....letta,non rompere più le palle!....insieme al napoletano del Colle,al ladrone amato,ed al tuo amico monti,TUTTI MASSONI,TAGLIATE LE SPESE DELLO STATO,carrozzone che divora tutto e tutti!....Buffoni,sono 3 anni che ogni giorno parlate di tagliare anxhe i vostri benefits,......a parole,.....MA NON AVETE TAGLIATO NULLA( solo bricciole),mentre la gente non arriva a fine mese!....Bugiardi e ladroni di Stato!! Siete solo cialtroni,contaballe e nulla più!!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 15/09/2013 - 12:40

massone vai all'inferno ricattatore di popolo, i tuoi elettori sono sempre felici di pagare l'imu e tutte le altre tasse a venire.

agosvac

Dom, 15/09/2013 - 13:14

Egregio mark61, sembra che lei abbia poche idee e tutte poco chiare. Intanto le "alcise" di cui parla non esistono, forse voleva dire "accise", ovviamente un errore di battitura!,poi questo aumento dell'irpef non è neanche previsto tranne che per le realtà comunali che l'applicherebbero qualora spendessero più di quanto previsto, ma questo col Governo non c'entra. Di riduzioni alla lotta anticorruzione forse ne ha sentito parlare solo lei! Infine le tasse varie sono sempre da riferire alle amministrazioni comunali. Per esempio, io, che vivo in un comune a direzione di Cdx, quest'anno di tares ho pagato meno rispetto all'anno scorso.

pgbassan

Dom, 15/09/2013 - 13:27

Piuttosto che un governo infame, come anche quello di Monti, pago volentieri l'IMU, cioè l'ICI, l'IMU è una cosa seria pensata da Lega-PDL, e diversa dall'ICI e non sulla prima casa. A CASA, Lettino e compagni. Ricatta ma vai a casa.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Dom, 15/09/2013 - 13:48

Lui e i suoi sodali europei sono pronti al ricatto. Cade il governo? Allora pagate l'imu, vi faremo aumentare lo spread, non vi daremo più carburanti...... etc etc. SPECIALISTI in terrorismo. Queste sarebbero le SANZIONI in caso di disubbidienza! Ricatti ? Ricordiamo all'europa che, la gran parte dei carburanti che lorsignori usano, è raffinata in italia.... e che se trovassimo il coraggio di andarcene dall'europa, staremmo sempre meglio che col giogo UE sulle spalle.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Dom, 15/09/2013 - 13:48

Lui e i suoi sodali europei sono pronti al ricatto. Cade il governo? Allora pagate l'imu, vi faremo aumentare lo spread, non vi daremo più carburanti...... etc etc. SPECIALISTI in terrorismo. Queste sarebbero le SANZIONI in caso di disubbidienza! Ricatti ? Ricordiamo all'europa che, la gran parte dei carburanti che lorsignori usano, è raffinata in italia.... e che se trovassimo il coraggio di andarcene dall'europa, staremmo sempre meglio che col giogo UE sulle spalle.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Dom, 15/09/2013 - 13:50

Letta mi sembra il Duce che negli ultimi giorni della Repubblica di Salò continua a fare proclami in una situazione ormai compromessa ed irreale. LCH Clearnet ha deciso già da un mese di non garantire più per la solvibilità delle transazioni pronti contro termine effettuate dalle banche italiane: questo governo non ha fatto una emerita mazza e sta arrivando il conto da pagare sui mercati finanziari. Non mi meraviglierebbe che Letta da buon democristiano stia già studiando un bel prelievo forzoso di diversi punti percentuali sui depositi bancari visto che serviranno soldi freschi... e tanti.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Dom, 15/09/2013 - 13:54

@enzo1944 - le elezioni si giocano per un pugno di voti, nessun partito può rinunciare a quello di forestali, lavoratori socialmente inutili e fancazzisti di stato. Un taglio delle spese statali te lo puoi solo sognare.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Dom, 15/09/2013 - 13:58

Perchè a certi paesi in grande difficoltà è stato abbuonato in parte o in toto il "DEBITO PUBBLICO" e alla Grecia no? In quanti anni è stato creato il "DEBITO PUBBLICO ITALIANO"? Perchè dobbiamo dissanguare una nazione per restituirlo in breve tempo? In buona sostanza, a chi dobbiamo restituire questo "DEBITO PUBBLICO"? Ma la UE non è STATA CREATA PER AIUTARE i paesi membri in difficoltà invece di LASCIAR SUICIDARE I CITTADINI? La solidarietà UE è solo rivolta agli extracomunitari clandestini? VERRA' IL GIORNO DELLE ELEZIONI, se gli italioti voteranno ancora questo "sistema o regime" gli starà solo bene!!!!

giovannibid

Dom, 15/09/2013 - 14:01

invece di minacciare il PDL e gli italiani onesti vai a vedere il MARCIUME che cìè in casa tua VERGOGNATI!!!!!!!!!!!!

piedilucy

Dom, 15/09/2013 - 14:24

speriamo che cada sto governo burla peggio di monti letta.....e speriamo che gli italiani capiscano che pd o pdl o m5s sono tutti uguali leggetevi "la fattoria degli animali" di orwell...l'unica speranza è eliminarli fisicamente, radendo tutto al suolo solo cosi puoi riseminare e avere una ricrescita

Gioa

Dom, 15/09/2013 - 14:30

SE DOVESSI SCEGLIERE TRA PAGARE L'IMU...CONSIDERANDO CHE TU LETTA HAI LA PALLA DI VETRO...MEGLIO PAGARE L'IMU CHE CONTINUARE A PAGARE TE E TUTTI I TUOI AMICI COMUNISTI...ANZI NO!! DI SINISTRA....HAI COMPRATO LA MARGHERITA PER FARE: BEBITO, O NON DEBITO...ETC...O MEGLIO CONSIGLINO DEL POMERIGGIO, LETTA PRENDI LA MARGHERITA E FAI: U.E. MI AMI, NON MI AMI, MI AMI...VEDRAI DALL'U.E. CHE AMORE....

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 15/09/2013 - 15:28

Se non pagheremo l'IMU pagheremo un'altra imposta, quella che Letta sta cucinando per noi. Sarebbe ora che si decidano a diminuire il costo iperbolico dello Stato, ma non lo faranno mai. Alla politica il bel paese va bene così ... e madame Merkel è d'accordo, per motivi loro.

Aristofane etneo

Dom, 15/09/2013 - 15:37

Beh! Allora ho un motivo in più per sperare che cada questo Governo, la si finisca con questa immorale ammucchiata e si faccia pagare a tutti l'IMU, ma a seconda dei valori delle abitazioni. Ma dispero che i nostri Parlamentari prima riescano ad avere un rigurgito di virtuosa gestione della cosa pubblica e pensino a dimezzare i loro privilegi o in alternativa il loro numero e le spese di mantenimento di Quirinale Camere e Ministeri vari.

cast49

Dom, 15/09/2013 - 18:04

che bel ricatto, eh, caro letta...vattene affanculo