L'Europa della Merkel torna a tifare Monti: "Il Cav soffoca l'Italia"

Il Prof in difficoltà coi sondaggi, Bruxelles corre in aiuto. Rehn: "Monti è riuscito a stabilizzare la situazione". Protesta il Pdl

Il premier Mario Monti ride con la cancelliera Angela Merkel

L'Europa è entrata a gamba tesa nella campagna elettorale. Da Bruxelles piovono durissime stoccate contro Silvio Berlusconi per sostenere, tutt'altro che velatamente, il premier uscente Mario Monti. Oggi il commissario europeo all’Economia Olli Rehn ha, infatti, accusato il Cavaliere di aver soffocato la crescita in Italia. "Tra agosto e novembre 2011 - ha sostenuto Rehn nel corso di un’audizione all’Europarlamento - il governo Berlusconi ha deciso di non rispettare più gli impegni presi in estate con l’Europa e in questo modo ha soffocato la crescita economica italiana". Quindi l'endorsement finale: "Questa situazione ha portato alla fine del governo Berlusconi e alla formazione del governo di Mario Monti che poi è riuscito a stabilizzare la situazione in Italia".

L'Europa dei poteri forti, dei tecnocrati e della cancelliera tedesca Angela Merkel torna a fare il tifo per il Professore. A distanza di tredici mesi, infatti, Bruxelles ha ripreso a lanciare messaggi di sfiducia all'Italia per colpire mediaticamente Berlusconi e spingere Monti nuovamente a Palazzo Chigi. Sul finire del 2011 l'operazione di Bruxelles era stata pressoché identica. Oggi come allora l'Unione europea vorrebbe alla presidenza del Consiglio un tecnico che, anziché portare avanti gli interessi degli italiani, si faccia carico dei diktat europei. Basta guardare i tredici mesi di governo Monti per capire che il Professore ha messo al primo posto la politica di austerity voluta dalla Merkel e le riforme lacrime e sangue imposte dall'Unione europea. Non è certo un mistero il fatto che i 3 miliardi di euro incassati con l'Imu sulla prima casa sono stati subito spesi per anticipare la seconda rata del Fondo Salva Stati. Nel programma del centrodestra, Berlusconi ha già fatto sapere che non accetterà le misure recessive dettate da Bruxelles e, per prima cosa, metterà mano alle politiche fiscali per riuscire ad abbassare le tasse e a eliminare l'imposta sulla prima abitazione.

La politica economica del Cavaliere, svincolata dai poteri forti e dal giogo della Merkel, non piace a Rehn. "La politica del governo Monti è quella dettata dalla cancelliera Angela Merkel - ha più volte spiegato Berlusconi - una politica economica che precipita l'Italia nella spirale della recessione". Secondo il premier, infatti, l'esecutivo dei tecnici ha adottato al 100% "le indicazioni della Germania egemone". Un'accusa che trova riscontro nelle misure e nelle riforme approvate nell'ultimo anno da Monti. Proprio per evitare che il Cavaliere possa tornare alla guida del governo, l'Unione europea ha prontamente soccorso Monti. Questa mattina, la situazione dell’Italia è stata, infatti, portata a esempio da Rehn per rispondere a chi, nell’ambito del lancio del nuovo semestre europeo per il coordinamento delle politiche economiche, sosteneva che un "approccio fiscale più lieve" da parte di Bruxelles sul risanamento dei conti pubblici avrebbe aiutato i paesi in difficoltà ad avere premi di rischio inferiori. "Pensate all’Italia, tra l’inizio dell’autunno e il novembre 2011 - ha accusato Rehn - l’Italia aveva fatto alcune promesse sul consolidamento fiscale verso metà estate, anche per facilitare l’intervento della Bce con il suo programma di acquisto di titoli sul mercato secondario". Il commissario europeo all’Economia ha quindi "benedetto" l'intervento del Professore che, grazie allo spauracchio dello spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi e all'intervento del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è riuscito a salire allo scranno di Palazzo Chigi. "Da allora - ha spiegato Rehn - l’Italia ha saputo riguadagnare la fiducia dei mercati e i premi di rischio sono scesi di nuovo".

Un vero e proprio spot da campagna elettorale. Antonio Tajani, vicepresidente dell’esecutivo europeo, ha subito preso le distanze da Rehn perché "rischia di far apparire non indipendente la Commissione Ue". Il commissario Ue si è, infatti, dimenticato di dire che il governo Monti ha portato il tasso della pressione fiscale al 56%, ha fatto schizzare la disoccupazione oltre il 10% e ha fatto precipitare la produzione industriale e i consumi. "È inaccettabile che Rehn intervenga nella campagna elettorale di uno Stato membro - ha commentato il segretario del Pdl, Angelino Alfano - peraltro con affermazioni false, tecnicamente sbagliate e facilmente smentibili".

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 29/01/2013 - 13:06

Erstens (ossia, primo) che cosa soffochi l'Italia devono dirlo gli italiani (e non gli eurotedeschi, armati di finanza e banchieri d'assalto); zweitens (ossia, secondo) siamo sicuri che sia un assist? Visto come gli italiani (e gli altri europei, a dire il vero) considerano la UE in questo periodo potrebbe essere (fortunatamente) peggio di un boomerang.

de rasis vittorio

Mar, 29/01/2013 - 13:08

Io non capisco come mai tutti questi commissari europei non si fanno i fatti loro e si impicciano delle cose italiane. Se non erro questo Rhen é finlandese ed io mi chiedo qualche politico nostro si é mai impicciato delle questioni finlandesi? No! È allora stattene tranquillo tranquillo sulla poltrona europea e non rompere.

bombaci

Mar, 29/01/2013 - 13:09

I ladri devono pur poter continuare a rubarci con la compiacenza del centro sinistra...

roberto zanella

Mar, 29/01/2013 - 13:10

Non ho mai amato i tedeschi,per me dovevano rimanere disuniti. Olli Rehn,come si dice da queste parti,si faccia i ca...i suoi..

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 29/01/2013 - 13:10

Quando usciremo da questa europa di me@da, sarà sempre troppo tardi. L'unione delle repubbliche socialiste d'europa ha capito che gli italiani non hanno fiducia del loro schiavetto, quindi sperano di influenzare l'elettorato dando le colpe a Berlusconi. Che schifo!!!!

Ritratto di depil

depil

Mar, 29/01/2013 - 13:11

presto di questa megera non rimarrà traccia, fa schifo anche ai tedeschi.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 29/01/2013 - 13:15

Il sol fatto che la Merkel e l'Europa siano entrate a gamba tesa nella campagna elettorale, mi fa disprezzare ancora di più Monti ed il suo operato. DOBBIAMO FARE UN REFERENDUM PER LA PERMANENZA DELL'ITALIA IN EUROPA!!!!!

Ritratto di depil

depil

Mar, 29/01/2013 - 13:19

Rhen anche tu sei un farabutto della Bildeberg? o ne sei solamente uno degli scagnozzi prezzolati?

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mar, 29/01/2013 - 13:21

Questa dittatrice in gonnella che odia gli italini ma ama il servetto Monti, deve smetterla di interferire in affari di un altro paese. Abbiamo capito che non ricevrà più i soldi rubati all'Italia con le leggi e il consenso del suo schiavetto MONTI. Vergognatevi entrambi. Per fortuna abbiamo Berlusconi che vi fara vedere i sorci verdi e salverà l'Italia dalla miseria che Monti ha procurato con accordi segreti e stretti con la Merkel.

VYGA54

Mar, 29/01/2013 - 13:22

Ecco un altro "professore" che ci delizia del suo sapere. La campagna mediatica di Eurolandia a favore di Monti proseguirà fino alle elezioni, del resto fra di loro si intendono..... Sempre a proposito di Monti nessuno sottolinea il "terrorismo politico" da lui messo in atto quando afferma che il destino dell'Italia lo si stabilirà con il risultato del voto. Come a dire :attenti a chi votate.

agosvac

Mar, 29/01/2013 - 13:24

Sembra che la signora merkel non si accorga di quel che sta succedendo nella sua Germania! Intanto nelle ultime elezioni non ha fatto che perdere consensi, quindi dovrebbe preocccuparsi più di fare in modo di essere rieletta essa stessa che di fare eleggere in Italia il suo schiavetto monti!Poi dovrebbe preoccuparsi dell'economia tedesca che anche nell'ultimo trimestre è cresciuta appena dello 0,2% e per una nazione che vorrebbe essere leader di tutta l'Europa mi sembra un po' troppo poco!!!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 29/01/2013 - 13:25

Quando smetteremo di tenerci berlusconi? Prima o poi ci isoleranno e faremo la fine della Grecia

aladino77

Mar, 29/01/2013 - 13:26

Mamma mia che flop Berlusconi, pure l'Unione Europea dice che ha rovinato l'Italia, che uomo disastroso!!

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Mar, 29/01/2013 - 13:28

La Germania vuole tornare a comandare in Europa e tenta, anche spudoratamente, di interferire sulle elezioni politiche italiane ! Non c'è nessuno in Italia che possa denunciarli per ingerenza nei fatti nostri ? Se i "crucchi" continueranno così, sarà meglio che noi si esca dall'Europa e li si mandi tutti a pulire il mare con lo spazzolino da denti !

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 29/01/2013 - 13:30

(1 di 2) LA VERITÁ NON É REVISIONISMO COME BRUTTAMENTE RIMPROVERA NAPOLITANO E UNA MERKEL MEGLIO INTERESSATA A UNA ITALIA UMILIATA. Caro Corriere della Sera, titoli: - Berlusconi: "Mussolini fece anche cose buone." Poi il dietrofront: "Fascismo fu dittatura". - Poi, censuri (in ordine di tempo) questi due seguenti miei interventi al tuo articolo: 1) Negare che Mussolini fece anche cose buone non é revisionismo, é solo superficialitá e stupiditá. - É violenza anche questa, mezzo di esseri mediocri che vogliono imporre la limitatezza e la inadeguatezza della loro vile "cultura" faziosa a un Paese che non ne ha affatto bisogno. 2) Censura pure caro Corriere - É una tua costanza, di cui non fai mai difetto, quella di censurare sempre la intelligenza che ti supera e che ti da fastidio. Eri un gran bel Giornale. Ora ti dai tante arie ma avvilisce chi ti conobbe vedere come ti sei ridotto. Sapessi quanto é disgustosa e distruttiva la dittatura della stupiditá! Se non ci fosse da piangere verrebbe da riderci: nemmeno ti rendi conto che le due affermazioni di Berlusconi che tu citi non si contraddicono assolutamente come tu invece maldestramente vuoi far credere. Per prevaricare tutto e tutti, che é la tua secreta e povera ambizione che molto presuntuosamente credi nessuno noti, il tuo lavoro, con totale indifferenza, é rovinato a quello di corrompere le menti corrette e belle. Caro Corriere, bagnati nell´umiltá che tanto ti manca, vai a studiare e finiscila di insozzare il Paese. É un consiglio intelligente: serve per te e per tutti ...

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 29/01/2013 - 13:31

(2 di 2 - LA VERITÁ NON É REVISIONISMO COME BRUTTAMENTE RIMPROVERA NAPOLITANO E UNA MERKEL MEGLIO INTERESSATA A UNA ITALIA UMILIATA) ... Ma con il Corriere della Sera, proprio perché lo merita il suo glorioso passato, vogliamo essere ancora piú generosi e fargli delle precise domande sperando che ci capisca, possa svegliarsi da un pericoloso torpore per il Paese, rinsavire e tornare sui suoi passi del tutto equivocati: É convinto che lo Stato debba fare una bella cura dimagrante? Che debba disfarsi di un deleterio apparato burocratico parassita? Che si debba invece favorire con decisione la intelligenza e l´impegno delle Imprese e dei Lavoratori per produrre ricchezza? Che é ora che chi produce debba vedersi riconosciuto il merito? Che il Paese a 23 anni dalla caduta del muro di Berlino debba finalmente appartarsi dai rovinosi mezzi della menzogna di un brutto Leninismo per la intoccabile egemonia di un repellente apparato burocratico statale autoritario? Che il Paese non puó essere schiavo di una ristretta nomenklatura finanziaria internazionale che ha tutto l´interesse a che la spesa statale non dimetta per speculare sul mostruoso debito accumulato e divertirsi a vedere stringere la corda al collo degli Italiani? Che il Paese abbia invece bisogno di Veritá, di genuina Giustizia e autentica Cultura? Che questo sarebbe il suo compito che sta clamorosamente e vergognosamente disattendendo invece di dare fuoco con rovinosa meschinitá a una guerra disastrosamente decrepita e fare il penoso e o ridicolo partigiano di un vile partito reazionario che é scomparso in tutto il mondo anche nella Cina di Mao?

steacanessa

Mar, 29/01/2013 - 13:31

Come direbbe Fantozzi: che vadino, che vadino all'inferno tutti i parassiti europei.

giovauriem

Mar, 29/01/2013 - 13:32

ma i tedeschi non si sono mai preoccupati di nessuno,perchè sono così buoni e si preoccupano dell'italia? si sono preoccupati tanto da imporci a capo di governo un loro cane da guardia(monti)perchè berlusconi non gli è gradito forse perchè spariglia le carte(economiche) della germania altra considerazione ma se la ue traballa ,perche i tedeschi non si tirano fuori? a quest'ultima domanda posso rispondere da solo:non escono per non perdere le loro colonie che i vari ciampi e napolitano hanno offerto loro gratis,altra considerazione non è forse nato il 4° reich economico?

Agostinob

Mar, 29/01/2013 - 13:32

Meno male che Monti non capisce che più chiede aiuti alla Germania per sostenerlo e meno voti avrà dagli italiani. Di contro, più la Germania interferisce spingendo Monti e meno gli italiani la ascolteranno. Chissà poi perchè si debba seguire quello che vogliono fuori da qui, sulla nostra pelle.

emulmen

Mar, 29/01/2013 - 13:33

questa è la dimostrazione definitiva che la signora Merkel ha una paura boia che vinca Berlusconi...sennò dove trova un altro zerbino come Monti????

vince50_19

Mar, 29/01/2013 - 13:35

Brutto segno, sor Monti: se Merkel e Rehn polemizzano per elezioni che non riguardano la loro nazione (niente niente voi due, just in time non potete farvi i cosidetti cazzi vostri?), vuol dire solo una cosa: la Germania teme di non poter più mungere la "mucca" Italia e Monti finirà nell'angolo a godersi, in splendida solitudine, la poltrona di senatore a vita regalatagli dall'omo del Colle. A meno che non convoli in nozze "diverse" come si sente dire in giro (chissà se l'inno di matrimonio sarà "Stringimi forte" di Mingardi..), sempre che il cattolico pierfurbetty de caltagironi's lo permetta (se lo farà mi sa che sarà stroncato da quella chiesa verso cui si genuflette mattino, pomeriggio, sera e notte, quando ha incubi a base di cavaliere mascarato). Saluti.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 29/01/2013 - 13:36

Cari amici di il Giornale, se vi ci mettete pure voi con la censura allora é proprio vero che questa mediocre Italia non ha nessuna speranza.

unosolo

Mar, 29/01/2013 - 13:36

ancora a piangere dai tedeschi , da solo non cammina , siamo sicuri che non sia di comune accordo per svendere le nostre aziende visto che stiamo perdendone molte e sparisce l'artigianato ? Dice di poter abbassare la pressione fiscale a secondo del voto , oggi dice questo ma la settimana scorsa era un dramma ed era impossibile. Non mi fido di cose che lui chiama agenda o piano di stabilità. é dimostrato che il piano è stata una grande manovra a spesa solo dei lavoratori e pensionati , ha fermato il gettito verso lo stato con le accise.di conseguenza ha fermato la nazione .

Ritratto di Stefano251

Stefano251

Mar, 29/01/2013 - 13:37

Il cavaliere ha soffocato l'economia in Italia? Ma chi l'ha detto un ubriacone strafatto di crak od il tuttologo del "bar sport" di Bruxelles? Monti avrebbe stabilizzato la situazione? Allora per migliorarla cosa servirebbe ancora? Raddoppiare ulteriormente le tasse, la disoccupazione e chiudere le imprese? Adesso capisco che noi italiani abbiamo mandato in Europa politici di serie B od in soprannumero, ma, mi sembra che altri li abbiano invece tirati fuori dalla spazzatura... Adesso, obiettivamente, quello che Berlusconi dice da 20 anni è quello che si doveva/dovrebbe fare (quello che sembrava dovesse fare Monti e quello che in gran parte diceva anche Renzi...) e che dopo 20 anni siamo ancora qui a dirlo, è comico, anzi, grottesco, ma tiriamo pure le conclusioni: quello che era da fare è ancora da fare. Non è stato fatto e le cose sono peggiorate. Idioti noi, senza dubbio. Ma un dubbio sorge spontaneo: non è che con questi interventi ci vogliono loro lascire come idioti, cornuti e mazziati?

agosvac

Mar, 29/01/2013 - 13:38

Olli rehn sembra sia finlandese, paese con un enorme territorio per lo più gelato. Mi dicono che lì per tenersi caldi si beve molto. Questa non può, però, essere una giustificazione per un politico che invece dovrebbe bere poco per non dire castronerie.

Ritratto di oliveto

oliveto

Mar, 29/01/2013 - 13:39

Vai monti, vai in germania dalla cu...lona, chiedi pure la cittadinanza tedesca... e vedrai che te la negheranno. Nemmeno i tedeschi si fidano di te. Mi ricordo un particolare di quando studiavo con passione la storia dell'impero romano, a proposito del trattamento riservatto ai traditori: prima venivano compensati in danaro, poi trucidati. La logica era: chi tradisce la popria patria, tradirà sempre... per interessi personali e mai per ideali. Meditate sinistri e centristi, meditate...

Ritratto di pacioccone

pacioccone

Mar, 29/01/2013 - 13:40

chissà se i due "trombeno" pure, secondo me la luna di miele finirà con le elezioni tedesche a fine anno, Merkel trombata e Monti a raccogliere cartoni, ma meglio fermarli adesso da qui a fine anno i danni che possono fare sono immensi

1967

Mar, 29/01/2013 - 13:42

Perche' la culona non candida Monti in Germania, visto che con lo schifo del suo governo e' ormai indirizzata verso la sconfitta piu' totale ? Sono sicuro che Monti le darebbe una mano a risollevarsi. Siamo disposti a rinunciare a Monti gratis. Prego prendetevelo anche subito.

mares57

Mar, 29/01/2013 - 13:43

Deve avere fatto molto bene gli interessi della Merkel. A danno si capisce di noi italiani, ma anche dei greci. Sono veramente schifata.

vittoriomazzucato

Mar, 29/01/2013 - 13:44

Sono Luca. E cosa c'è di strano. Da ragazzini tifavano per i comunisti, entrambi. Lei viveva nella DDR, lui andava in vacanza in URSS: Se si fossero incontrati prima forse si sarebbero anche sposati. GRAZIE.

Boccato

Mar, 29/01/2013 - 13:44

(LEGGENDA DELLA FOTO DI QUESTO SERVIZIO) '-MA PADRONA MIA, VUOL UIN ALTRO BICHIERO ?' "-NIEN !ADESSO, MAGGIORDOMO, MI PORTI UN PUO DI SANGUE ITALIANO E QUALCHE OSSAE..." '-VOLENTIERI PÁDRONA !' QUESTO É IL SERVILE MONTÍ !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 29/01/2013 - 13:45

@luigipiso egregio meglio la fine della grecia che quella degli ebrei sotto il regime tedesco.E non se lo dimentichi!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 29/01/2013 - 13:45

"Siamo la coppia più bella del mondo, e ci dispiace per gli altri"... Ué, ué, Calma, per ora la paffuta concelliera insieme col prof. "boccaloniano" sono solo la coppia pèiù bella dell'Eurozona.

benny.manocchia

Mar, 29/01/2013 - 13:47

Francamente,chi se ne frega che Merkel tifa Monti? Un italiano in USA

guido.blarzino

Mar, 29/01/2013 - 13:49

La seconda guerra mondiale è da imputare, in primis, alla Germania ed al nazismo di cui l'Italia ed il fascismo furono succubi. Ora non dobbiamo essere succubi ancora della Germania che vuole dominare ancora l'Europa intera. La Merkel ha immesso sui mercati finanziari i BOT italiani perchè non affidabili all'1,50% ma ora li ha ricomprati al 5 - 6 %. Allora è palese che non è un problema di affidabilità ma solamente di usura. In più l'Italia produttiva è un Paese temibilmente concorrente. Con Monti e le tasse volute dalla Merkel l'Italia è azzoppata: ciò va bene per la Germania ma non va bene per l'Italia. BIsogna cambiare spartito!!!

Ritratto di Geppa

Geppa

Mar, 29/01/2013 - 13:57

Come dargli torto?!?

giancarlo13

Mar, 29/01/2013 - 13:59

Berlusconi, accusato di avere soffocato la crescita, monti ha soffocato gli italiani, infatti, lui sorride quando si trova con la merkel, si vede che, a monti piace essere comandato.

roberto zanella

Mar, 29/01/2013 - 14:00

Olli Rehn è solo un bugiardo per di più crucco.

Boccato

Mar, 29/01/2013 - 14:02

"- MONTÍ ?" '- IA MEIN HERRIN (SÍ MIA PADORNA) ?' "- PERCHÈ RIDE ?" '- SONO CONTENTO D´ESSERE VOSTRO MAGGIORDOMO !' "- NEIN !NEIN !NEIN ! NON MI FÁ IL LECCAPIEDI PERCHE NON AVRÁ PIU AUMENTO DELLO STIPENDIO !"

enzo1944

Mar, 29/01/2013 - 14:04

Olli rehn delle mie palle,servo sciocco dei poteri forti e della nazista merkel,pensa agli affaracci tuoi e non rompere le palle agli Italiani!....Sappiamo tutti che sei figlio di un nazista che ha accoppato tanti Ebrei,ma di scemotti come te,non ne vogliamo più vedere nè sentire!..che poi monti,sia dipendente e servo stupido di voi tedeschi,lo sappiamo bene e stai tranquillo(tranquillizza anche la tua padrona nazista merkel)che monti non vincerà mai le Elezioni Italiane!........avrebbe dovuto lavorare per l'Italia e gli Italiani,non per voi tedeschi,pure ancora un pò nazisti!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 29/01/2013 - 14:05

Visto che il Professor Monti è così amato e stimato in Europa, perchè non se lo prendono e se lo portano a Bruxelles, e se lo tengono lassù a tempo indeterminato ?? Viste le ultime brillanti idee del Professore, tipo l'ultima della scuola, è meglio si allontani dall'Italia, non vorrei mai fosse lo iodio del mare che lo disturba.....a Bruxelles il mare non c'è e potrebbe riprendersi!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 29/01/2013 - 14:11

Il grosso e grasso commissario Olli Rehn mi fa sicuramente schifo e le sue intromissioni a gamba tesa in afari che non lo riguardano ancor più. Quello pero' che é ancor più intollerabile é che ci siano tanti italioti sinistri ingrassati a nostre spese e mantenuti a Bruxelles a grattarsi i perpendicoli che sono gli artefici primi e gli ispiratori della maggior parte di questi inteventi disgustosi. A quando un referendum sugli emolumenti riconosciuti a questi parassiti modello esportazione??

Soldato

Mar, 29/01/2013 - 14:13

Siamo ormai all'ultima spiaggia della sovranità nazionale. Ed è un'ultima spiaggia che andrebbe difesa coi denti!! E invece per non apparire antieuropei sempre reazioni sottotono! Ma che vada all'inferno questa UE, la detesto!!

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 29/01/2013 - 14:13

Questo e' il primo motivo per non votare monti. Poi ce ne sono altri 100.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 14:22

E inutile.La parola d'ordine in germania e fare fuori Berlusconi.L unico che da quando e in politica ha rotto le scatole ai piani di questi crucchi.In europa tutti solidali perche comunistoidi o massoni. xderasisvittorio- Dal nome di questo individuo si riconoscono origini tedesche.E chiaramente socialista e apparterra sicuramente alla banda di bravi al comando del kompagno kapo schulz.Questo la dice tutta su chi comanda a Bruxelles come a Strassburgo.Quello che mi domando io e perche il PPE si faccia comandare da questi lacche.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 14:27

xdepil-Purtroppo con il prossimo cancelliere in germania staremo peggio.I socialdemo sono ancora peggio della merkel.xmoshe- E tempo che anche tu sappi che qui in germania si trama contro la destra da quando Berlusconi e entrato in politica.A loro non piace uno che dice NO.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 14:27

xdepil-Purtroppo con il prossimo cancelliere in germania staremo peggio.I socialdemo sono ancora peggio della merkel.xmoshe- E tempo che anche tu sappi che qui in germania si trama contro la destra da quando Berlusconi e entrato in politica.A loro non piace uno che dice NO.

Ritratto di .il suddito

.il suddito

Mar, 29/01/2013 - 14:28

Olli Rehn, ma cosa mi rappresenta questo neurocommissario?

Massimo Bocci

Mar, 29/01/2013 - 14:32

Ha ragione MELE DI FERRO, volete mettere il bocconiano così AFFIDABILE,PRONO,SERVILE,CHE PAGA A PIE' DI LISTA CON I VOSTRI SOLDI!!!!!! I BUCHI DELLE NOSTRE BANCHE!!!!, Con un Italiano vero che fa i vostri interessi, di ITALIANI non c'è paragone "UE"???? Che dileggia noi i padroni del vapore e "CU,CU" alla EU; Proprio un "UE'" come dicono a Napoli, con il detto" a cha nessuno è fesso e specialmente servo CRUCCO"!!!! Chissà se MELE DI FERRO, lo capirà quando si dovrà LEI pagare i debiti fatti dai CRICCHI con le loro speculazioni EGEMONICHE!!! Italiani riprendiamoci la nostra libertà e dignità di popolo SOVRANO!!!!

elalca

Mar, 29/01/2013 - 14:32

che bravo il professorino che si fa aiutare dalla betoniera. vai in germania anche tu, clone di padoa schioppa. fila via!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mar, 29/01/2013 - 14:33

Non dimentichiamo che questa dittatrice in gonnella è erede del piu grande massacratore e assassino di tutti i Tempi, il pazzo Hitler, che appena diventato potente, considerata la guerra fatta da Mussolini in Etiopia, per potere seminare in quelle immense terre grano e agricoltura per gli italiani che erano alla fame ( ne so qualcosa personalmente avevo 9 anni), Hitler profittando che Mussolini non aveva , ne armamenti ne aerei e navi da guerra, riusci a fare il patto d'acciaio inguaiando poi Mussolini facendolo entrare in guerra alla forza altrimenti avrebbe occupato il nostro paese. Quel pazzo riusci a rovinare l'Italia definitivamente. La Merekel ha le stesse ambizioni di comando e crede di riuscire a possedere l'Europa. Altra pazza alle quali il servetto Monti ha pensato ad assecondare, creando il baratro e la situazione difficile in cui si trova l'Italia oggi. Vattene in Germania, falso infingardo vigliacco. Scusate gli improperi ma sono meritati.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 29/01/2013 - 14:35

A tutti quelli che contro la Merkel invocano l´uscita dell´Italia dall´euro vorrei ricordare che questo disgraziato Paese il nemico piú temibile lo tiene al suo interno ed é la divisione corrazzata di tutti quelli che parteggiano per la intoccabilitá di un apparato burocratico parassitario statale mostruoso. Uscire dall´euro rimanendo non rimosso il cancro servirebbe a una svalutazione cosi massiccia della nuova moneta che porterebbe i lavoratori ad un indegno sfruttamento con dei salari reali di miseria che non servirebbero a coprire i fabbisogni della prima settimana del mese.

giorgioiltoscano

Mar, 29/01/2013 - 14:40

Cavaliere si faccia da parte,come vede per il berlusconismo è finita. Non ha nessuna possibilità di governare in Europa e per questo perderà. Lasci nascere una nuova destra

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mar, 29/01/2013 - 14:42

Direi che dopo questa uscita abbiamo tutti chiara una cosa: i collaborazionisti hanno il dovere morale di sostenere il prof., i patrioti hanno una sola speranza: il Cav.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 29/01/2013 - 14:46

Dopo questo intervento a gamba tesa, si deve solo votare BERLUSCONI, almeno siamo sicuri di non essere schiavetti dell'ue.

paolozaff

Mar, 29/01/2013 - 14:48

Hanno ragione al 100%, una persona ricchissima con un conflitto di interessi esagerato e per di più di 76 anni dovrebbe ritirarsi a vita privata e non rompere le scatole agli Italiani con balle spaziali e bugie colossali.

egi

Mar, 29/01/2013 - 14:56

Gli aiuti tedeschi sono stati: 1) Per Mussolini 2) Per Monti Un disastro per tutti e due

ntn59

Mar, 29/01/2013 - 14:58

Buon segno. Se un compagno di merende di Monti è costretto ad una entrata a gamba tesa nella campagna elettorale italiana, vuol dire che i sondaggi danno un Monti alla frutta. Ha ridotto L'Italia sul lastrico (per fare una politica filo-tedesca o comunque vicina ai paesi più ricchi, come la Finlandia di Rehn) e spero ne paghi le conseguenze.

miaopinione

Mar, 29/01/2013 - 14:59

Domanda: "Che c´entra Olli Rehn con la Germania?" Risposta:"Nulla, visto che e´un ministro finnlandese! (Ma sicuramente pagato dalla Merkel)". Ma possibile che e´sempre colpa degli altri? E alla domanda, perche´gli altri stati si impicciano dell´italia...be´, ogni stato dell´unione europea puo´esprimere la propria opinione della poli´tica degli altri stati visto che siamo nella stessa barca. Anche se ancora non cosi´stretto, ma si puo´fare il paragone con l´italia e le sue regioni...certamente una regione, per esempio Basilicata, non dira´"che si impiccia l´italia negli affari nostri?"...beh, a parte forse le regioni che votano Lega nord e vorrebero la seccessione.

ntn59

Mar, 29/01/2013 - 15:02

I sinistri difendono Rehn!! Allora perchè si lamentano delle tasse di Monti? Rehn sta dicendo che Berlusconi non ha voluto tartassare gli Italiani, che non ha permesso che l'Italia diventi una colonia dei paesi europei più ricchi (Germania, Finlandia, Olanda..). I sinistri preferiscono una Italia tartassata e ridotta a colonia tedesca? A noi interessa una Europa che faccia gli interessi di TUTTI gli stati europei, non solo di quelli più ricchi.

maurizio50

Mar, 29/01/2013 - 15:05

C'è sempre qualche imbecille prezzolato (generalmente un signor nessuno) pronto a tramutare in parole i desiderata di Frau Merkel che vuol correre in sostegno del suo ragioniere tirapiedi in palese difficoltà. Ecco allora spuntare ieri una islandese, oggi un finlandese, domani magari un norvegese a profferire presunte verità in aiuto al tirapiedi della finanza internazionale.E subito gli imbecilli di casa nostra pronti a rilanciare simili idiozie!

egi

Mar, 29/01/2013 - 15:06

gianni1950 Bravo purtroppo la memoria, questi partigiani delinquenti, ancora oggi in vita la tengono nascosta.

Il giusto

Mar, 29/01/2013 - 15:07

Sono convinto che in questo momento,elezioni alle porte,sia scorretto da parte di "esterni" lanciare tali messaggi!Certamente non spostano un voto perchè,a parte gli lettori da TG4,gli altri italiani conoscono le responsabilità del vecchio rimba!!!

ntn59

Mar, 29/01/2013 - 15:10

Per miaopinione: beato lei che si sente sulla stessa barca della Germania....Sveglia: la barca sta affondando!!! (La sua, non quella tedesca!).

alfa553

Mar, 29/01/2013 - 15:15

Si vergogni questa tedesca , dal puzzo di nazismo.Votero Berlusconi e spero che vinca cosi vedremo il colore delle mutande di questa culonen.

kami

Mar, 29/01/2013 - 15:16

Visto che è in atto un progetto di distruzione delle singole identità europee, e visto che è in atto una creazione di un governoeuropeo dell'alta finanza, non eletto e che controlli tutti i cittadini eurpei e che Berlusconi è l'unico che cerchi di fermare tale crimine, cercano di destabilizzarlo. Più starnazzano e più vuol dire che siamo sulla strada giusta. Monti-Bildeberg sarebbe la loro mano lunga..per questo lo vogliono. Berlusconi invece si mette di traverso, come ha già fatto. Seguite Nigel farrage su youtube e capirete.

Rossana Rossi

Mar, 29/01/2013 - 15:20

Tutti questi soloni interferenti da questa europa che fa solo gli affari della germania lasciamoli ai vari 'luigipiso' che se li meritano....(così pagano,pagano,pagano.....) io preferisco tenermi Berlusconi. W il liberalismo!

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 15:22

xluigi piso-Noi non siamo greci.Grazie a Dio siamo ancora una maggioranza che non vogliamo che ci si comandi e non comunisti.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 15:26

xgiorgioiltoscano-Posso essere della stessa sua opinione. Ma mi dica se vede qualcuno che possa sostituire B . Quello che io lamento e che purtroppo anche Berlusconi abbia i suoi anni.Nel panorama politico sia a destra , per non dire sinistra vedo solo mezze pippe.

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Mar, 29/01/2013 - 15:28

...il DIO BERLUSCONI ha sempre ragione...se siamo dei veri ITALIANI il PdL deve fare 2 Referendum: 1 per l'Uscita da questa schifosa ExEuropa comandata sempre dalla Germania; 2 per una richiesta agli USA di annessione come 51 STATO AMERICANO... ?i Comunisti? trasferiti in Corea del Nord(non a Cuba) cominciando dal loro capo che fa la morale contro il fascismo lui che è stato asservito allam ideologia più schifosa ed assassina mai esistita su questo pianeta...

giovanni26R

Mar, 29/01/2013 - 15:32

E ora che l'Italia esca dall'Europa. Napolitano ha creato un mostro di nome mario monti. Che schiffo che tutti in europa lancino letame sull'Italia senza che nessuno li mandi al diavolo. Voteremo Berlusconi ancora più convinti, sapendo che il nostro voto è anche contro l'europa senza anima e contro la culona Merkeel. Forza Berlusconi viva l'Italia libera. Cordialità

miaopinione

Mar, 29/01/2013 - 15:36

Per ntn59: Beh, io non credo che al momento ci sia uno stato che non si stia muovendo soprattutto per tutelare i propri interessi...sta il fatto che se la Germania e´tanto interessata al salvataggio dell´Italia e´proprio perche´siamo nella stessa barca...se andiamo giu´noi vanno giu´tutti. Se pensa a cio´che e´successo dopo il crack negli "cosi´lontani" USA nel 2009, cosa pensa succederebbe nel caso di un crack di una nazione come L´Italia, la Francia, la Spagna...Non si tratta di economiecome L´islanda, il portogallo o la Grecia che potevano essere salvate alla meno peggio.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 29/01/2013 - 15:42

RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITA' Per i tutori di Monti e di una sinistra altrettanto prona, siamo diventati delle cavie sacrificabili per tentare un esperimento mai provato nella storia. Non è mai successo che si cercasse di ripagare il debito pubblico a forza di tasse come ci stanno imponendo QUESTI CRIMINALI, che hanno tutto l’interesse affinchè l’Italia perda totalmente la propria competitività economica. IL debito sovrano lo si è sempre ripagato monetizzandolo, cioè stampando moneta, e con un insieme di misure amministrative che gestivano è imponevano interessi inferiori all’inflazione. Adesso a causa di una moneta non nostra i paesi del nord Europa da dieci anni stanno scaricando le pressioni inflazionistiche di economie in salute e meglio organizzate sui Paesi a crescita debole dell’area euro. Dal dopo guerra fino al maledetto divorzio Tesoro/Banca d’Italia dell’81, che di fatto consentì a questultima di emettere per la prima volta titoli con interessi reali al di sopra dell’nflazione, la percentuale di debito pubblico che era stata monetizzata arrivava al 53% mentre il debito/Pil si era dimezzato. Addirittura, negli anni del "Miracolo Economico" italiano la "quota di deficit statale finanziato tramite il canale del Tesoro era del 62% mentre adesso la quota di deficit pubblico monetizzata è nulla è il debito/Pil è più che raddoppiato. Ecco perchè se non troviamo il modo di riappropriarci della nostra sovranità monetaria e di conseguenza di quella fiscale inevitabilmente si arriverà al massacro sociale ed economico del paese. E’ chiaro che dobbiamo risolvere anche i nostri problemi strutturali ma quest’ultimi sono immensamente aggravati da questo meccanismo monetario che ci sottrae immense risorse e ci toglie la liquidità necessaria per sopravvivere..

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Mar, 29/01/2013 - 15:42

Cucù, kulona. Merkel c'è

maxmello

Mar, 29/01/2013 - 15:48

Il Mondo intero e buona parte degli italiani hanno una naturale idiosincrasia verso silvio questo è un dato di fatto incontrovertibile, ma ovviamente i fedeli del pluri prescritto pluri pregiudicato sono convinti che tutti siano in errore tranne loro. "Nella lotta tra te ed il Mondo stai dalla parte del Mondo" F. Zappa "La causa principale dei problemi è che al mondo d'oggi gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi." Bertrand Russell

mares57

Mar, 29/01/2013 - 15:50

Le banche tedesche e francesi hanno fatto affari d'oro in passato prestando soldi alla Grecia. Ora con la complicità di Monti che ci ha svenduto, le conseguenze le deve pagare l'Italia. Certo che i tedeschi godono, e il Professore ride della sua abile performance.Ma credo che sotto ci sia molto altro ancora .....

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 29/01/2013 - 15:52

quando smetteremo di sorbirci Piso?

a.zoin

Mar, 29/01/2013 - 15:58

Perchè ,i paese Nordici,non badano alle proprie ROGNE ? Prima di dare conclusioni,della politica ITALIANA,sarebbe meglio che si aggiornino di più,alla grande differenza che esiste tra il NORD,e,il SUD del BELPAESE.MA ???da come stanno le cose,sembra che a GERMANIA e company faccia MOLTO PIACERE, instigare i popoli del mediterraneo. Facendo ciò, rompono l`ECONOMIA DEI PAESI per potersene approfittare e INGRASSARE LA LORO. Monti la capita per bene,quando andrà in pensione ,(se ci andrà) in GERMANIA a far compagnia alla Merkel e a godersi il malloppo fattoso con la politica,da buon LECCHINO. Lo si vede nella foto tutto sorridente,è un vero AMORINO.

G_Gavelli

Mar, 29/01/2013 - 15:59

L'Aberrazione di turno sul pianeta oggi si chiama Unione Europea!

Tommaso Berretta

Mar, 29/01/2013 - 16:02

La prossima volte proporremo Monti a incarnare l'Europa merkelizzata e così sarà nel suo habitat naturale!!

Wolf

Mar, 29/01/2013 - 16:04

Attendiamo fiduciosi il referendum inglese che porrà fine a questa europa fatta di carta e bachieri.

Giunone

Mar, 29/01/2013 - 16:10

In realtà la Merkellona è preoccupata perche il Cavaliere soffoca i suoi maligni piani contro l'Italia che solo con il cinico FalliMonti può riuscire a completare. Gli avvoltoi sono in ansia perché la caduta anticipata del MontiCarlo ha impedito di dare il colpo di grazia a l'Italia per completare di affondarla. Merkel se tanto ci tieni a Mario Monti tienitelo per Te in Germania che qui fa solo danno.

Han Solo

Mar, 29/01/2013 - 16:16

le parole della MerKulona e dell'inetto euroburocrate finnico sono un motivo in più per votare PDL o Lega, e poi fuori dall'euro subito e se necessario anche dalla U.E. ....a noi basta solo un mercato unico, non abbiamo bisogno di tecnocrati non eletti o di leader stranieri che ci impongano le loro convenienze....

silverio.cerroni

Mar, 29/01/2013 - 16:24

@- Al posto della Merkel tiferei anch'io per Monti.

itgenius

Mar, 29/01/2013 - 16:27

ma la "tedesca" ancora non ha capito che se viene un altro monti il popolo scenderà in piazza contro l'euro e l'europa?? facciamoglielo sapere !!!!! magari con un tam tam sulla rete!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 29/01/2013 - 16:28

gianni1950,mentre a scuola facevano storia,lei dov'era?a parte la battuta mi scusi,ma la merkel ha un opinione in merito al nazismo completamente opposta a quella che berlusconi ha del fascismo,non più tardi di domenica,la prima diceva che per loro il nazismo e ciò che ne conseguì,fu una tragica vergogna che mai potrà essere dimenticata,mentre il nostro pontificava le opere del fascismo.Lasci perdere,la signora fa il suo mestiere e tira acqua al suo mulino,come giusto che sia,tocca a noi trovarne uno altrettanto capace di fare altrettanto e purtroppo non è berlusconi perchè ha già dato prove di fallimento e incapacità totali.Piuttosto l'EU che è un groviglio di interessi a cui anche noi partecipiamo si preoccupa che il nodo italiano non torni ad esser un pericolo per se ma sopratutto per gli altri,perchè siccome non siamo la Grecia,se cadiamo noi,ce li portiamo appresso tutti.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 29/01/2013 - 16:31

chicchi di sale grosso sulle ferite aperte,certo che brucia,ma purtroppo la verità è questa,inutile gridare agli scandali ai complotti e altro,negli ultimi dieci anni i governi hanno fallito,serve gente competente e seria,ma sopratutto aria nuova ecco perchè voterò Giannino

eugenio.n

Mar, 29/01/2013 - 16:33

Queste affermazioni del sig.Rehn confermano quanto in Europa si dice e si pensa di Berlusconi. Infatti non appena si è sparsa la notizia che Berlusconi si impegnava nuovamente in campagna elettorale il giorno successivo alle 7:00 la radio austriaca ORF-1 diceva che non era la persona adatta a guidare l'Italia "perchè corotto e inaffidabile".E se questo lo dice la radio austriaca significa che queste opinioni in Europa sono molto diffuse. Infatti quando si è saputo,a Novembre 2011, che Monti avrebbe preso il posto di Berlusconi i giornali austriaci titolavano "finalmente Berlusconi è stato cacciato dalla guida del governo italiano".

gioch

Mar, 29/01/2013 - 16:34

Si è perso il post?L'Italia è in ambascie;vuole notizie sulla salute di luigipiso.Purtroppo è ancora influenzato.E non accenna a diminuire la febbre.

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Mar, 29/01/2013 - 16:40

Infatti Monti l'ha ossigenata....... massa di buffoni

hectorre

Mar, 29/01/2013 - 16:43

elettori delusi del cdx,andate a votare!!! alla germania serve il ragionier monti che paga senza battere ciglio...o una sinistra incapace...o ancor meglio una sinistra incapace alleata con il prof.!! abbiamo detto no ai tedeschi 70 anni fa, è ora di ribadirlo...sono i maggiori responsabili dei disastri europei degli ultimi 100 anni...

cameo44

Mar, 29/01/2013 - 16:44

Cè da chiedersi se deve essere la germania a stabilire chi deve gover nare l'Italia o gli Italiani che alla Merkel faccia comodo il Prof. Monti è notorio dato che questi si presenta alla Merkel con il cappel lo in mano la Merkel ed i suoi ministri preferiscono chi si inchina al loro volere e non chi li contrasta questo fa comodo anche ai nostri oppositori di Berlusconi che pur di farlo fuori dimendicano che prima viene l'Italia e gli Italiani e poi l'Europa e dire questo non è ere sia tantè che la Merkel guarda solo agli interessi della sua Germania e poco le importa dell'Italia e degli Italiani basta vedere questi com menti di Rehn che accusa Berlusconi di aver soffocato la crescita dell'Italia ma questo signore cosa ne sa dei problemi attuali della Italia con il Prof. Monti adulato e sponsorizzato per il futuro gover no l'Italia e gli Italiani stanno morendo basta vedere tutti i dati economici negativi e non ci si venga a dire che questi sono stati causati dai precedenti governi perchè prima dell'avvento del Prof. si stava molto meglio Il Prof. è sottostato ai voleri di Bruxel e non ha guardato agli interessi del Paese portandolo in piena recessione e causando tanti danni dall'aumento alla disoccupazione al calo dei con sumi al calo della produzione industriale al crollo del mercato immo bilare all'aumento della povertà ha solo saputo mettere tasse e bal zelli ma nulla ha saputo fare contro gli sprechi ed i privilegi di cui anche lui gode i sacrifici sono stati chiesti sempre agli stessi delle sue promesse all'insediamento rigore equità crescita solo una rigore e come detto non per tutti ma per i soliti pensionati e lavora tori le caste come sempre sono state risparmiate come il Quirinale e le due Camere che tato ci costano basta vedere cosa percepisce un Barbiere o un usciere della Camera vedano queste cose i signori che lodano il Prof. e si mettessero a dieta anche loro la Merkel ha pen sato bene di aumentare il suo appannagio e penso che non sia la sola quanto ci costa questo apparato europeo si stava meglio quando si stava peggio

ccappai

Mar, 29/01/2013 - 16:45

@CADAQUES la sua dissertazione difetta di sostanza. Affermare che Mussolini fece anche bene è banale... Anche Berlusconi, per conto mio, ha fatto qualcosa di buono. Anche Stalin, Hitler, ecc... Credo sia molto difficile affermare che tutti gli atti di chicchessia siano Sbagliati. Quindi, volendo fare una concessione (una forzatura) l'affermazione di Berlusconi è ridicola. Invece la sostanza del discorso è ben altra: Affermando il "bene" di Mussolini, Berlusconi getta una sponda ai nostalgici del fascismo, il che è decisamente grave. Non le pare? E' come dire: In fondo quella dittatura non era così male. Le leggi razziali? Colpa di Hitler, L'Italia e Mussolini hanno agito per paura, debolezza (la pensi come crede), ecc... In ogni caso è un'argomentazione pericolosa e bene hanno fatto Napolitano, istituzioni internazionali, ecc.. a prenderne decisamente le distanze!! La stessa, idiota, parziale giustificazione del Cavaliere dimostra la pessima scelta...

Garpaul

Mar, 29/01/2013 - 16:50

Non trovo assolutamente strano che siano i leader Europei ad aver capito che la politica(?) del cav. soffochi l'Italia e la crescita. Trovo strano che ci siano ancora tanti italiani che ancora lo hanno capito!

marvit

Mar, 29/01/2013 - 17:01

maxmello. Ecco,appunto e lei,senza ombra di dubbio,è terribilmente uno "strasicuro"

Ritratto di Estes

Estes

Mar, 29/01/2013 - 17:02

gianni1950 ore 14:33 Mai lette tante sciocchezze in un unico post.

Pelican 49

Mar, 29/01/2013 - 17:05

Se la sponsorizzazione della Merkel funzionera' come in Francia, siamo a cavallo! Bye bye.

maurizio.fiorelli

Mar, 29/01/2013 - 17:06

Cari amici vicini e lontani,tedeschi e non dell'Europa e d'altrove, non potete chiudere il becco sulle faccende di casa nostra sulle quali non avete proprio ma proprio un bel fico secco da dire? Qualcuno,italiano o non, si è mai permesso di immischiarsi delle vostre? Sarebbe questa la vostra interpretazione di democrazia?Chiudete il becco e accettate il responso degli elettori ITALIANI senza influenzarlo.

marvit

Mar, 29/01/2013 - 17:14

eugenio.n. Lei che sempre ascolta:cosa dicono le radio in Austria a proposito del Monte Paschi e di tutte le specchiate personalità di contorno??...sta a vedere che da un po di giorni lei non capta più il segnale!?!?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 29/01/2013 - 17:15

La Merkel dovrà rassegnarsi, da Marzo dovrà nuovamente confrontarsi con lo statista Silvio Berlusconi. Capiamo che sia terrorizzata dall'idea di dover competere con lo scintillante carisma di Berlusconi e di dover soccombere di fronte alla grande competenza ed all'autorevolezza del più grande politico e economista vivente, ma dovrà rassegnarsi. I tempi del mite Monti sono finiti per sempre: gli Italiani - popolo intelligente e capace e che da il meglio di se nelle traversie - ormai ha già scelto. Vuole essere guidato dallo statista Berlusconi e gli chiede con forza, convinzione, ammirazione e rispetto di mettere il Suo grande carisma in gioco, nella convinzione che Lui solo può ridare onore e credibilità all'Italia ("IL PAESE CHE AMO", storica frase di S.B.) persi nel triste 2012 da Monti che, ricordiamoci sempre, è stato nominato dal comunista Napolitano e sostenuto dai sinistri del PCI/PDS/DS/PD/MPS.

Gianca59

Mar, 29/01/2013 - 17:19

Splendidi i 2 piccioncini con il bicchiere in mano .....

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 29/01/2013 - 17:21

xccappai-Se Berlusconi diceva i garofani sono gialli, L EUROPA E I CATTOCOMUNISTI EUROPEI AVREBBERO DETTO SONO AZZURRI , SOLO PER CRITICARLO. Guardi un po come siamo ridotti.Uno che consce i suoi polli.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 29/01/2013 - 17:21

Ho sempre odiato chi cercava di chiudermi nelle sue logiche "per il mio bene". Odio perciò tutti coloro che ci hanno incastrato nell'euro ai livelli di cambio imposti. Attenzione, la mai non é contrarietà ad una moneta comune e forte, bensì a chi (Prodi, Ciampi, i tedeschi) che ci hanno fregato imponendoci un costo enorme, che sopportiamo ogni mattina quando ci prendiamo un caffè!!! Il caffé ce lo dovremmo bere a 40/50 cent, non a 90/100. E come per il caffè, noi paghiamo tutto tanto di più! Ora I tedeschi temono qualche azione autonoma del Berlusca per toglierceli dal gobbo. Altrimenti, ma che gliene fregherebbe di noi??????

OMINE

Mar, 29/01/2013 - 17:34

ccappai riscrivi il tuo commento in maniera comprensibile. Spiega, se ci riesci cosa hai voluto dire col tuo lungo e sconclusionato intervento. Forse scrivendo in "difficile" stai tentando di entrare nel club della intellighenzia di sinistra?

killkoms

Mar, 29/01/2013 - 17:37

invece col professore utile euroidiota staremmo meglio,vero?

pattyparents

Mar, 29/01/2013 - 17:39

credo che in Europa hanno davvera una gran paura che vinca Berlusconi che ha le ..... per opporsi all'Europa colonizzatrice

fedele50

Mar, 29/01/2013 - 17:46

Silvio cerroni, lascia il fiasco , il rosso ti fa male ...................b e o t a .

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 29/01/2013 - 17:47

X Garpaul. Io invece trovo demenziale che ancora esistano individui talmente incapaci di comprendere quanto siano in antitesi gli interessi e quindi le opinioni dell'Europa germanica e delle oligarchie finanziare, manipolatori dello spread, con quelli del popolo italiano.

mgarte

Mar, 29/01/2013 - 17:58

Noi abbiamo subito l'ingresso nell'euro che ci è costato il RADDOPPIO dei prezzi in 10 anni. Io ci credevo, come tutti, ma ormai ho aperto gli occhi e penso che quasi tutti l'abbiano capito: L'euro ha favorito enormemente solo la Germania! Le nostre aziende sono state devastate dal costo del denaro mentre le esportazioni sono state penalizzate dal cambio dell'euro! Dobbiamo uscire da questa trappola mortale prima che la nostra economia soffochi del tutto. Se usciamo dall'euro provocheremo un 20-30% di inflazione ma ritroveremo una enorme competitività e in qualche anno saremo i primi esportatori d'Europa. Ma è vtale non sottostare alla Germania!

aredo

Mar, 29/01/2013 - 17:58

La Merkel della Germania Est ha trasformato l'Unione Europea in una dittatura cattocomunista. La Merkel è delle Stasi.

billibix

Mar, 29/01/2013 - 18:03

E la culona soffoca gli Italiani. Monti affossa l'economia e tutti saranno felici e contenti. Comunque l'inciucione è già pronto...il buon Napolitano non si smentisce mai! Dato che hanno già annusato una situazione di assoluta ingovernabilità...il caos MPS è scoppiato prima delle elezioni...e non dopo...il PD perderà consensi a sufficienza da non riuscire ad ottenere nulla o poco...il PDL si avvicina...Monti è già stato scaricato e la Germania lo sponsorizza perchè è a un passo da una profonda recessione...tutto ben coperto ancora e Monti sarebbe la scelta giusta per continuare a fingere una situazione che è di li da venire. Quindi...pareggio...grande inciucione...le 10 riforme necessarie a provare a votare senza partiti, partitini, rompiballe e affini e poi ritornare a votare. Nel frattempo nuovo Presidente della Repubblica... Si accettano pronostici. Good evening da NY!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 29/01/2013 - 18:07

Una cosa è certa: se Berlusconi dovesse tornare al governo, la Merkel ed il suo amico Monti dovranno foderare i mutandoni di piombo!!

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 29/01/2013 - 18:20

@aredo: molto semplificatrice la tua analisi. MA SE FOSSE VERA?

GaeCig

Mar, 29/01/2013 - 18:21

Monti ha fatto diventare l'Italia il 'bancomat' della Europa e di tutti quegli sfaticati e buoni a nulla di comissari europei e è solo per questo che l'Europa dei vari Kapo lo sostiene. Mi vengono in mente due nomi che recentemente hanno fatto parte del clan dei comissari europei: PRODI e MONTI. Dio ce ne liberi. Questi prima e tanti adesso ci succhiano il sangue con i loro assurdi stipendi e vitalizi. Diamo fuoco a questa europa (e lo scritto con la minuscola apposta)dei burocrati, dei banchieri dei fasulli, degli incapaci, delle sanguisughe.

GaeCig

Mar, 29/01/2013 - 18:25

Olli Rehn.... sei solo un buffone. Se invece di essere un sedicente economista, tu avessi fatto medicina, sono sicuro che avreti scambiato lo sfintere anale per una fistola. INCAPACE, FALSO, BUFFONE.

giorgioiltoscano

Mar, 29/01/2013 - 18:30

signor marforio per guarire una ferita occorre prima levare il pus. Non è questione di quali uomini politici o idee ci siano all'orizzonte; la questione è che Berlusconi è il pus della destra e di tutta l'Italia

Agostinob

Mar, 29/01/2013 - 18:31

Se Monti fosse intelligente, cosa che ora fortemente dubito, dovrebbe sentirsi umiliato dal fatto che per ottenere qualcosa dai suoi compaesani debba essere sostenuto da una Merkel. Se avesse un pò di amor proprio dovrebbe anzi essere lui a rifiutare questi aiuti che sono tanto smaccati e stucchevoli da essere ripugnanti. Evidentemente non ha amor proprio e sta in piedi solo per un'ambizione che è sfrenata. Ottenere un 10%, se va bene, dopo che voleva prendere tutto, farebbe dire subito, ad una persona normale "scusate, me ne vado". Il guaio è che forse non lo vogliono più alla Bocconi.

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Mar, 29/01/2013 - 18:34

Ma non c'è mai qualcuno che li mandasse a fa...'n c... i cari tedeschi. Non ne hanno già fatto abbastanza di danni all'Europa negli anni scorsi (giorno della memoria) Forza Berlusconi vinci le elezioni e poi vai dalla Mer... e falle una grande pernacchia. Sei un duro, checchè possano raccontarmi sono fandonie.GO:::GWENDOLIN

Ritratto di GWENDOLIN

GWENDOLIN

Mar, 29/01/2013 - 18:39

MERKEL E COMPAGNI EUROPEI ....... PAURA EH .... Andiamo con Cameron e staremo meglio senza quei mantenuti onorevoli(per modo di dire) che al massimo possono fare qualche pernacchia in giro . Si muovono solo per loro interesse e BASTA Giuliano

ntn59

Mar, 29/01/2013 - 18:40

C'è qualcuno che pensa ancora che la Germania stia pensando anche al bene dell'Italia: La Merkel pensa ai suoi elettori, alla sua Germania e se l'Italia avrà bisogno dell'aiuto tedesco lo dovrà pagare col sangue (vedi Grecia), si dovrà sperare che la mercedes metterà qualche fabbrica in Italia pagando gli operai a 300 euro al mese, come si fa in Romania. Alla Germania converrebbe un'Italia debole, eccome. Se vorremo l'aiuto della Germania dovremo diventare una sua colonia: alla Germania converrebbe, all'Italia no. Questa è l'Europa dei mercati e delle banche, non della solidarietà e della reciprocità.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 29/01/2013 - 18:44

Se lo dice la Merkel la regina d'Europa è vero.GPL senti cosa dice la Merkel non quello che dici tu

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 29/01/2013 - 18:47

gianniverde Mar, 29/01/2013 - 13:45 @luigipiso egregio meglio la fine della grecia che quella degli ebrei sotto il regime tedesco.E non se lo dimentichi!!!!SBAGLI GIANNIVERDI, LA GRECIA HA DATO UNA GRANDE CIVILTà AL MONDO INTERO STUDIATI LA STORIA.

hectorre

Mar, 29/01/2013 - 18:51

è di una gravità inaudita..e il pres. tace!!! perchè andare alle urne??? facciamo scegliere direttamente alla merkel il nostro prossimo premier!!!.....queste parole dovrebbero indignare tutti gli italiani,ma purtroppo c'è chi gioisce a certe nefandezze....che tristezza....

chiara63

Mar, 29/01/2013 - 18:53

Berlusconi come politico ha fallito su tutto, in Europa se ne sono accorti da un pezzo, possibile che una parte di noi in Italia voglia difendere l'indifendibile?

Boccato

Mar, 29/01/2013 - 18:53

X giorgioiltoscano; SIGNOR GIORGIO, NO. BERLUSKA É QUELLO CHE RESTO DUNA DESTRA CAPACE D´ANDARE AL VOTO ED ESSERE ELETTA ! L´UNICA ALTERNATIVA NO GLOBALISTA E COOPTATA DALLO CONSORCIO BILDERBERG A QUESTO CERCHIO CONTRO LA SOVRANITA ITALIANA . BERLUSCONI É UO EUROPEÍSTA MA NO UNO GLOBALISTA CHE VUOLE METERE IN GINOCHIO LA PATRIA CHE LUI AMA . LA SALUTO.

paspas

Mar, 29/01/2013 - 18:54

LA VERITA' FA MALE e i berlusconiani temono. L'Europa ha ragione Monti e' corso ai ripari ed ha fatto il possibile anche se non e' riuscito a fare tutto quello che avrebbe dovuto fare a causa della CGL,il Pd e PDL che per calcoli elettorali(cioe' continuare a trattare gli italiani come menomati e fregarli con promesse assurde) hanno messo i bastoni tra le ruote. W MONTI

Tony_a

Mar, 29/01/2013 - 18:55

Siamo alla prova del 9! Questo è il segno evidente che Monti ha sempre, dico sempre fatto gli interessi NON dell'Italia, ma della Germania! Monti ci sta portando alla miseria perchè ci ha spemuti come dei limoni.. e adesso siamo tutti in ginocchio! Ma credo che gli italiani abbiamo spirito di discernimento e al momento del voto, non credo che Monti raccolga molti consensi, soprattutto perchè si è circondato da traditori quali Fini e Casini! Ad Maiora presidente Berlusconi!

Roberto Casnati

Mar, 29/01/2013 - 19:04

Forse quest'imbecilli di "soloni" europei ai quali tutti noi abbiamo insegnato a leggere e scrivere, non si sono ancora resi conto che gli Italiani, apparentemente pecoroni, se vengono stuzzicati reagiscono violentemente. Abbasso l'Europa degl'imbecilli, dei filoMerkel, dei ragionieri, dei cagasotto, degli ottusi burocrati dal ventre pieno e dalla testa vuota in una parola dei culoni alla Merkel. Io voglio la libertà di sbagliare o di fare cose giuste che ho scelto io, non voglio pagare per le idiozie fatte da altri come Monti e Merkel. Voglio che gli Italiani, se lo desiderano, possano andare in "rovina" come la Grecia, ma per nostra volontà non perchè un'idiota come la Merkel, dopo aver investito miliardi in titoli greci perchè rendevano bene, non voglia pagare il rischio che un investimwento altamente remunerativo di solito comporta. Stupida ladra che vuole botte piena e marito ubriaco!

ntn59

Mar, 29/01/2013 - 19:12

Il Rehn che entra a gamba tesa nella politica italiana in un momento delicato come questo, mi fa venire in mente il famoso milite ignoto giapponese...

roliboni258

Mar, 29/01/2013 - 19:14

piu' disprezzano Berlusconi piu' lo voto, commissari europei ruffiani,incapaci,e' la culona che dirige tutto

tormalinaner

Mar, 29/01/2013 - 19:16

Questo commento della Merkel mi ha completamente convinto di votare Berlusconi, nessuna incertezza. Dobbiamo far pagare caro ai Tedeschi la loro sete di dominio razzista.

Roberto Casnati

Mar, 29/01/2013 - 19:17

Le verità vere non vengono mai a galla, soprattutto quando a raccontarle sono degli ex nazisti come i tedeschi ancora si sentono e sono. Le verità vere sono che la Merkel voleva e vuole far pagare agli Italiani due cose: la riunificazione della Germania nella quale i tedeschi si sono comprati per quattro soldi le industrie della DDR presentando poi il conto all'Europa, e l'elevatissimo indebitamento dei privati cittadini tedeschi che, se venisse incluso nel computo del debito globale tedesco, lo farebbe schizzare il testa ai debiti mondiali. Quest'Europa voluta per parte italiana da due imbecilli quali Prodi e Ciampi, è nata e cresciuta solo in funzione germanica e, quando qualcuno, come Berlusconi, vuol rimettere le cose a posto, ecco che viene attaccato dai profittatori, da quelli che hanno visto crescere le dimensioni del loro culo a scapito dell'Italia. Non é da oggi che nazioni con meno cattoqualche cosa della nostra, con meno cagasotto, con un po' più di palle hanno in animo di abbandonare l'Europa e lo faranno come appunto l'Inghilterra; seguiamo l'Inghilterra ed usciamo da un'Europa filo germanica ovvero filonazista!

APG

Mar, 29/01/2013 - 19:28

E' pazzesco leggere i commenti dei sinistrorsi cerebrolesi. Ora sono tutti pro-Merkel e monti! Pensavo che la sinistra ce l'avesse a morte con la Germania per quanto ci ha fatto nel passato e cerca di continuare a fare oggi, sottomettendo l'Europa al suo volere ed ai suoi desiderarata. Ma non è così. La sinistra italiana ora è tutta pro-Merkel. E' pazzesco, inaudito. La sinistra italiana è passata dalla sottomissione ai soviet al tifo per gli ex-nazi. Incredibile!!

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Mar, 29/01/2013 - 19:38

Ma come si permette questo crucco di Olli Rehn di criticare Berlusconi? Forse il Cavaliere ha mai criticato la politica della Merkel in Germania?Questi buffoni mangiapatate tifano Monti perchè è al loro servizio,mentre Berlusconi tutela gli interessi dell'Italia e non della Germania! Dobbiamo assolutamente lasciare questa unione europea e riprenderci la ns.sovranità nazionale....scommetto che dopo la ns.uscita..l'area euro crollerà e..saranno ca..voli amari per tutti..non solo per l'Italia montiana!

Lionello74

Mar, 29/01/2013 - 19:39

Luigipiso ma non ti vergogni a fare un’affermazione del genere? Evidentemente o a te piace essere comandato o non capisci minimamente la gravità dell’ingerenza di un politico straniero nelle nostre elezioni politiche. Prova a mettere bocca negli affari interni di altri paesi, poi vedrai le reazioni!! Purtroppo in Italia, finché ci saranno gli orfani di Stalin e i loro manutengoli - che pur di ottenere i loro scopi vendono la dignità del nostro paese – non andremo mai da nessuna parte.

Ritratto di Markos

Markos

Mar, 29/01/2013 - 19:46

MONTI IL PORTA BORSE DELLA MERKEL ...........

abocca55

Mar, 29/01/2013 - 19:51

UE insulsa e spendacciona. O si fa l'Europa seria o è meglio uscire. Sono stato un europeista, ma ora sono deluso. Troppo sfarzo, troppi soldi dei cittadini sprecati e tutti gli stati sotto pressione. Quando poi si entra anche nella campagna elettorale di un Paese, allora questo è insopportabile, come è insopportabile la campagna velata dei vescovi di bagnasco.

#marcok@

Mar, 29/01/2013 - 20:22

Ma certo che la CULONA tifa per monti, sa che con Berlusconi non può chedere come al venduto monti di fare ancora per lei e la Francia da BANCOMAT con i NOSTRI RISPARMI, per salvare ancora le loro Banche dai debiti fatti con GRECIA e Portogallo. Sono di una scorrettezza e vergognosamente disonesti. Ma purtroppo monti ha già fatto il danno, il bocconi-ano i bocconi-amari cìè li ha già fatti ingoiare, è meglio che si levi dalle scatole altro che cercare di fare pure lui il privilegiato mantenuto, Napilitano lo ha fatto senatore a vita, e se ne è preso la responsabilità, che gli paghi lui lo stipendio e la pensione d'oro il comunistoide, bravo solo a parlare e fare le sue ramanzine indirizzate inopportunamente agli Italiani invece di rivolgersi più onestamente hai suoi colleghi POLITICI DI MESTIERE, INCAPACI E DISONESTI SENZA MORALE.

Ritratto di Roger.de.Valmont

Roger.de.Valmont

Mar, 29/01/2013 - 20:31

Speriamo che succeda come con Sarkosy......

rokko

Mar, 29/01/2013 - 21:50

Chissà perché in Europa sono tutti terrorizzati dall'eventuale vittoria di Silvio? Boh.

diegomi

Mar, 29/01/2013 - 22:26

Signor Zanella, Rehn è finlandese e non tedesco e si sta facendo i fatti propri visto che tocherà a loro a pagare se l'italietta del 80enne deriso nel resto del mondo andrà in default.Con il plurindagato e condannato clown al governo l'italia sarà presto commissariato e il suo peso in Europa sarà zero. Vedete se ci conviene

rbach

Mar, 29/01/2013 - 23:00

Secondo il premier, infatti, l'esecutivo dei tecnici ha adottato al 100% "le indicazioni della Germania egemone". Secondo il premier?! Quale premier, Berlusconi?! Indini, quello che si autodefinisce spietatamente obbiettivo, è così concentrato a essere obbiettivo quando scrive del capo da non essersi accorto che Berlusconi non è più premier da 14 mesi.

Luigi Farinelli

Mar, 29/01/2013 - 23:03

"...il governo Berlusconi ha deciso di non rispettare più gli impegni presi in estate con l’Europa e in questo modo ha soffocato la crescita economica italiana...Questa situazione ha portato alla fine del governo Berlusconi e alla formazione del governo di Mario Monti che poi è riuscito a stabilizzare la situazione in Italia". Queste parole sono nero su bianco e non debbono essere dimenticate: sembrano le voci di propaganda durante il periodo bellico in cui i belligeranti giocavano a spararle più grosse per vincere la guerra psicologica. Erano dirette alle popolazioni che non avevano un'idea obiettiva di quanto stesse effettivamente succedendo. Oggi l'Europa è diventata il campo d'azione di lobbies potentissime e di spregevoli politicanti loro burattini che hanno deciso di bypassare la volontà dei Popoli e delle Nazioni con azioni propagandistiche che, come in questo caso, darebbero il voltastomaco se il disgusto non fosse superato dall'ilarità come solo possono suscitare il grottescodel e il comico. La Comunità Europea attuale dovrebbe essere rivoltata come un calzino sporco e puzzolente, per liberarla dei parassiti che l'infestano e per mondarla da personaggi che ormai si stanno rivelando chiaramente i nemici dell'autodeterminazione delle Nazioni

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/01/2013 - 01:29

Questa dipendenza dalle sortite degli europei la dice lunga sulla pavidità dei nostri politucoli. Cianciano di aver ottenuto il rispetto dell'Europa e poi vanno a pietire un appoggio fatto di insulti per il nostro candidato Berlusconi. DI QUESTI CONIGLI NE HA BISOGNO LA MERKEL MA NON NOI. MONTI & SINISTRI FATE SCHIFO.

vincenzo

Mer, 30/01/2013 - 03:31

Signora Culona,per contrastare Silvio si scegliesse la prossima volta un pelandrone più intelligente !

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 30/01/2013 - 07:44

certo é che la Merkel vuole in italia un capo del governo in grado di abbassare i pantaloni e togliersi davanti a lei, non il cappello ma le mutande: inchiappettare gli italiani, secondo la Merkel, deve diventare lo sport nazionale tedesco e di certo con Berlusconi non ci si può riuscire.

Ritratto di depil

depil

Mer, 30/01/2013 - 07:48

Rehn come Riina manda avvertimenti mafiosi.

Duka

Mer, 30/01/2013 - 07:53

MEGLIO RISCHIARE IL SOFFOCAMENTO PIUTTOSTO CHE ESSERE "SCHIAVI" DELLA MERKEL-

no beluscao

Mer, 30/01/2013 - 09:04

Come al solito .. la Merkel imbeccata dai comunisti .... ma smettetela e mandate B. in pensione , lo avete visto come si è addormentato a Milano ......................

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 30/01/2013 - 09:39

@diegomi: Ma perché l'Italia dovrebbe fare default? Grecia e Spagna non l'hanno fatto, l'Italia non ha mai corso rischi. Lo spread è stata solo una mossa politica della Germania, che s'è messa a vendere titoli di stato italiani per cacciare Berlusconi che non voleva attuare la rapina che ci imponeva la culona. E francamente a me un'europa con ricatti e Berlino capitale non mi attrae molto.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 30/01/2013 - 09:48

Egregio diegomi, peccato che fino a questo momneto gran parte dei contributi per salvare Gracia e Spagna (o, meglio, banche francesi e tedesche, infarcite di schifezze finanziarie stile roulette russa) provengano dalle NOSTRE tasche...