"L'Italia è schiava dei banchieri ebrei" Polemica su Zunino

Il portavoce dei Forconi: "È curioso che sei tra i più ricchi del mondo siano ebrei". Gattegna: "Parole deliranti"

"Vogliamo le dimissioni del governo. Vogliamo la sovranità dell'Italia, oggi schiava dei banchieri, come i Rotschild: è curioso che 5 o 6 tra i più ricchi del mondo siano ebrei, ma è una cosa che devo approfondire. Con Grillo mi incontrerei, i 5 Stelle sono persone perbene. Con Berlusconi mai, anche se le porcate peggiori da noi le ha fatte la sinistra". Le dichiarazioni di Andrea Zunino, portavoce del "Movimento 9 dicembre", hanno accesso la polemica infiammando la comunità ebraica. "Si alimenta dai più violenti e biechi stereotipi antisemiti per offendere non soltanto la memoria di milioni di individui che in nome dell’ideologia nazista trovarono la morte tra le più atroci sofferenze ma soprattutto l’intelligenza - ha commentato il presidente  dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna - la coscienza democratica e la maturità di quella popolazione italiana le cui istanze si propone di rappresentare, evidentemente in modo inadeguato, nella strade e nelle piazze di tutto il paese".

In una intervista a tutto campo rilasciata a Repubblica, Zunino rilancia la protesta che, da cinque giorni, sta immobilizzando l'Italia. Una protesta pacifica che vuole dar voce agli italiani messi in ginocchio da una politica fallimentare. L'obiettivo sono le dimissioni del governo e delle due Camere: "Ma non vogliamo una giunta militare, anzi: stiamo lanciando un appello per formare un tavolo di giuristi e costituzionalisti che ci aiutino a capire come può nascere un governo provvisorio di solidarietà. Non un governo tecnico, quello è lo strumento con cui la politica ha truffato la nostra gente". Tuttavia, sono le sue parole contro gli ebrei a fomentare la polemica. Pur dicendo che Adolf Hitler "probabilmente era pazzo", dice che aveva deciso di vendicarsi "con l'antisemitismo del voltafaccia dei suoi iniziali finanziatori americani". In Italia, è il ragionamento di Zunino, starebbe succedendo la stessa cosa. "Oggi l'Italia è schiava dei banchieri come i Rotschild - ha spiegato -  è curioso che cinque o sei tra i più ricchi del mondo sono ebrei, ma è una cosa che devo approfondire".

Immediata la presa di posizione dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (Ucei) contro le parole del portavoce del movimento dei Forconi. Secondo Gattegna, "le deliranti affermazioni sull’Italia 'schiava dei banchieri ebrei' e le successive giustificazioni formulate da Zunino danno il senso di un disagio che si fa sempre più profondo e richiamano, senza alcun pudore e vergogna in chi le ha pronunciate, un periodo storico caratterizzato da morte, violenza, negazione dei diritti più elementari". Secondo il numero uno dell'Ucei, Zunino "si alimenta dai più violenti e biechi stereotipi antisemiti per offendere non soltanto la memoria di milioni di individui che in nome dell’ideologia nazista trovarono la morte tra le più atroci sofferenze ma soprattutto l’intelligenza, la coscienza democratica e la maturità di quella popolazione italiana le cui istanze si propone di rappresentare, evidentemente in modo inadeguato, nella strade e nelle piazze di tutto il paese". Sulla stessa linea anche il presidente della comunità ebraica di Roma, Riccardo Pacifici: "Quelle parole sono la cartina di tornasole di una campagna di comunicazione che specula sul reale disagio di molte donne e uomini che nel nostro Paese non arrivano alla fine del mese, specula su chi un lavoro oggi non ce l’ha e specula su quei giovani che faticano a trovare speranze per il futuro".

Commenti
Ritratto di Reinhard

Reinhard

Ven, 13/12/2013 - 13:03

E' un pensiero trasversale, mica lo pensano solo i forconi. Quando i politici criticano le agenzie di rating, sotto sotto non pensano la stessa cosa?

Pia 59

Ven, 13/12/2013 - 13:06

Ecco da chi é organizzata la rivolta, ora tutto é chiaro.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Ven, 13/12/2013 - 13:09

Non è curioso, sono probabilmente la razza più intelligente del mondo. Una mia amica docente di chimica organica a Milano mi ha raccontato un aneddoto sui ragazzi israeliani che si iscrivevano a medicina perché superati in Patria nel test attitudinale e il numero chiuso. Mi disse: sai di questi ' scarti ' qual è il voto più basso che ho dato ? Non saprei, risposi. E lei , con un sorrisetto : 30 e lode

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 13/12/2013 - 13:13

non è delirante è VERO !!

Giampaolo Ferrari

Ven, 13/12/2013 - 13:27

Anche se la comunità ebraica si infiamma questo dice la realtà. Vorrei anche ricordare che dalle mie parti quanto ti dicono ebreo,non è per farti un complimento.Cosa voglia dire? che son tanto brave persone???

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 13/12/2013 - 13:30

LA STORIA È' STORIA !! I ROTSCHILD , COME ANCHE de maledetti , SONO DI ORIGINI EBREE ! QUESTA E' LA REALTA' !!

procto

Ven, 13/12/2013 - 13:31

Berlusconi è cristiano (seppur non praticante) eppure è ricchissimo

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 13/12/2013 - 13:34

è curioso che questo pezzo di fango se ne vada alle manifestazioni su una ricca jaguar.

angriff

Ven, 13/12/2013 - 13:42

Andrea Zunino ha ragione.Gattegna fa il suo mestiere di infiltrato in Italia.

fedez

Ven, 13/12/2013 - 13:43

Sotto dittatura niente è più eversivo che la verità. Prodi,Monti,Draghi,Letta=Goldman Sachs=finanza ebraica

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 13/12/2013 - 13:53

Anche se amo Israele, dobbiamo fare pero la differenza di questi massoni e ladri che comandano a walls street, alla City, alla BCE.Guarda caso anche i moscerini italiani poi si lamentano.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 13/12/2013 - 13:55

Che il PD sia prono ai banchieri è indubitabile. Poi se costoro siano o meno ebrei conta poco.

gioch

Ven, 13/12/2013 - 14:05

Ma gli Ebrei conoscono la solidarietà verso chi non è della stessa religione o non la pensa come loro?Fateci sapere cosa finanziano oltre la loro "mutua" internazionale.Se c'è stato qualche aiuto arrivato a comunità o associazioni non ebraiche.Potremmo ricrederci.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 13/12/2013 - 14:05

la rivoluzione non è roba vostra, meglio se state a casa che vi viene il raffreddore. siete capaci di urlare solo quando toccano il VOSTRO portafoglio o al massimo sapete mettere qualche bomba vigliacca in stazione o in BANCA. vi spegnerete in una pozza di piscio.

mariolino50

Ven, 13/12/2013 - 14:10

Ezechiele lupo Allora è vero, sono una razza che si crede prediletta da Dio e superiore a tutti gli altri, basta leggere cosa dicono noi "gentili", già fa schifo il nomignolo, certo è che a volte i cosidetti inferiori si incazzano. Che i più grandi banchieri siano dei loro è un fatto, non un'opinione.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Ven, 13/12/2013 - 14:11

dei banchieri, e siamo tutti d'accordo. anche ebrei ma non solo

egi

Ven, 13/12/2013 - 14:15

Purtroppo è così, in italia il ladro DeBenedetti sponsor della sinistra da dove arriva?? da chi è protetto??

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Ven, 13/12/2013 - 14:15

dei banchieri, e siamo tutti d'accordo. anche ebrei ma non solo

Ritratto di Manieri

Manieri

Ven, 13/12/2013 - 14:19

@riccio.lino.por...che due maroni con sta jaguar. Viva i forconi in jaguar!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 13/12/2013 - 14:21

queste sono constatazioni basate sui fatti, non vedo come possano offendere. Oppure la verita' e' reato?

Ritratto di Manieri

Manieri

Ven, 13/12/2013 - 14:29

Il benedetto movimento dei forconi non deve farsi prendere troppo la mano dalla mistica fascista. Questa storia del complotto ebraico è una bufala da quattro soldi, ridicola come gli ormai triti "protocolli dei savi di Sion". Gli ebrei sono un popolo che ha dovuto sviluppare certe capacità sotto lo stimolo delle sofferenze e per difendersi dalle ingiustizie. Tutto quello che fanno lo fanno con più risultati degli altri, sia nel bene che nel male.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 13/12/2013 - 14:31

Perché non è vero?

CALISESI MAURO

Ven, 13/12/2013 - 14:31

urca, adesso comincia veramente la partita!! prima era solo melina melensa.... vediamo cosa fa il M5S sono curioso!:))

ctnonno

Ven, 13/12/2013 - 14:34

Lasciamo da parte la storia.... Anche se mi piacerebbe saper chi la iniziata.... Comunque La realtà attuale e' che siamo nelle mani di poche famiglie, ebree e non, che fanno il bello ed il brutto tempo in tutto il mondo. Queste "ENTITÀ" chiamiamole così, finanziano politici-prelati-terroristi- dittatori ecc ecc. Adesso toccato a noi, visto che di amministratori con le "Palle d'acciaio" nn ne abbiamo!!!

Ritratto di mario bonetti

mario bonetti

Ven, 13/12/2013 - 14:34

Cari connazionali, Andrea Zunino ha ragione, e come! Se la “comunità ebrea italiana” (Ma poi che diamine ci fanno qui??) si scalda alle sue parole, leggete e vedete qui il perchè. Sarkozy, Letta, Hollande sono ebrei con passaporti israeliani…Monti, Draghi, Saccomanni,ecc.ecc. Anche il maledettissimo e diabolico piano Kalergi per il genocidio di massa ai popoli europei e alla razza bianca è stato “elaborato” da un membro della “razza più intelligente” (come vaneggia Ezechiele Lupo nel suo commento). Ascoltate e vedete con i vostri occhi di cosa è capace questa super razza di eletti, come si autodefiniscono… e strapazzate pure i motori di ricerca internet. La verita non la possono più fermare. Per favore,leggete e diffondete. Sapere è potere! http://www.youtube.com/watch?v=SioZfAPZy3s http://www.youtube.com/watch?v=78eKjKVzNlY

abocca55

Ven, 13/12/2013 - 14:36

Occorre la pace vera col popolo Ebraico, ma occorre buona volontà anche da parte loro, devono cioè smettere di considerarsi il popolo eletto che dominerà il mondo, ed eliminare queste ideologie dalle loro preghiere. Siamo tutti Figli dell'Assoluto. Quindi pace e buona volontà da ambo le parti, perché in apparenza loro sono i perseguitati, ma nella verità loro sono razzisti fin nel midollo spinale, ed in ogni atomo del loro DNA. Gli ebrei dominano ovunque la “scena economica e culturale”: un palcoscenico su cui non sembra esserci spazio che per loro, sono proprietari dei grandi media e delle case cinematografiche (vedi Hollyvood) attraverso le quali cercano di inculturare e acculturare i popoli della Terra. L’Israele faro delle Nazioni, elevatosi da sé al rango di precettore dell’intera umanità, è un sogno di potenza ebraico, che, per i non ebrei, assume le fosche tinte dell’incubo più cupo. L’idea, che le Genti non ebree aspettassero proprio gli ebrei, per venire redenti dalla propria presunta imperfezione originaria, è un vaneggiamento che anche cristiani, ed islamici, estensioni storiche del giudaismo, hanno ereditato da questi loro “fratelli maggiori”.

DIAPASON

Ven, 13/12/2013 - 14:38

E la prova che non basta una giusta causa per fare una insurrezione popolare.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 13/12/2013 - 14:43

@Manieri, ma lei ha idea di cosa ha scritto? lei conosce la mistica fascista? questo e' il decalogo di Mistica Fascista, mi dica sei se vi e' un passaggio che ha un riferimento razzista: 1)Non vi sono privilegi se non quelli di compiere per primi fatica e dovere. 2)Accettare tutte le responsabilita’, comprendere tutti gli eroismi, sentire come giovani italiani e fascisti la poesia maschia dell’avventura e del pericolo. 3)Essere intransigenti, domenicani. fermi al proprio posto di lavoro, qualunque esso sia. 4) Abbiamo un testimonio di cui nessun segreto potra’ mai liberarci : Il testimonio della nostra coscienza. deve essere il piu’ severeo, il piu’ inesorabile dei nostri giudici. 5) Aver fede ,credere fermamente nelle virtu’ del dovere compiuto, negare lo scetticismo, volere il bene e operarlo in silenzio. 6) non dimenticare che la ricchezza e’ soltanto un mezzo, necessario si’,ma ma non sufficiente a creare da solo una vera civilta’, qualora non si affermino quegli alti ideali che sono essenza e ragione profonda della vita umana. 7) Non indugere al mal costume delle piccole transazioni e delle avide lotte per arrivare. Considerarsi soldati pronti all’appello, ma in nessun caso arrivisti e vanitosi. 8) Accostarsi agli umili con intelletto ed amore, fare opere continue per elevarli a una sempre piu’ alta visione morale della vita. Ma per ottenere questo occorre dare esempio della probita’. 9) Agire su se stessi sul proprio animo prima di predicare agli altri. Le opere e i fatti sono piu’ eloquenti del discorso. 10) Sdegnare le vicende mediocri, non cadere mai nelle volgarita’, credere fermamente nel bene. Avere vicina sempre la verita’ e come confidente la bonta’ generosa….

vince50_19

Ven, 13/12/2013 - 14:45

Andrea Zunino: ecco approfondisci e studia bene gli organici delle banche più importanti, i loro cda, compresi quelli delle tre sorelle, di trilateral, bilderberg club, aspen istitute e poi fai una bella relazione e documentaci. Adesso porta avanti il tuo "disegno" di por freno a questo governicchio inchinato a sora Merkel, alla Ue etc. chè mi pare cosa più che accettabile. E mi raccomando, niente infiltrati perchè c'è al_spione e l(ingu)etta che non vedono l'ora di scaricarti addosso tutte le colpe possibili e immaginabili per nascondere i loro problemi, le loro debolezze, gli inciuci a seconda dei problemi da risolvere usando il solito sistema delle maggioranze variabili. Angelì. se ci sei fai un segnale, anche di fumo, visto che il fumo ti piace..

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Ven, 13/12/2013 - 14:47

***Sempre a chiagne. Come i napoletani che "chiagneno e fottono". Nella follia dell'Uomo annida la verità. Il resto sono soltanto idioti conditi e pilotati dai poteri forti sostenuti soprattutto dalla sinistra ipocrita ed ingorda e dai lentikkiari ruffiani e falliti quali sono molti pseudo informatori nella perversa realtà che stiamo vivendo. Prima o poi finirà? Speriamo!*

Ritratto di Manieri

Manieri

Ven, 13/12/2013 - 14:48

@riccio.lino.por...le rivoluzioni sono un'esclusiva di voi comunisti? Cari ex-giacobini tagliagole, vi siete diventati flaccidi borghesi e vi sorprenderete di quanto simili ai vostri nonni possano diventare gli ex-moderati incattiviti. Subirete quello che avete fatto subire quando avete distrutto il bene dei popoli.

cecilia nizza

Ven, 13/12/2013 - 14:54

Mi aspettavo prese di posizione "ufficiali", ma dal tono dei commenti riportati sotto capisco che mi sbaglio. Se poi penso alla prossima visita del ministro Bonino in Iran e alle sue dichiarazioni di apertura verso un regime che, un giorno si' e l' altro pure, dichiara di voler distruggere Israele, io, italiana che vive in Israele, sono contenta di vivere qui.

Pia 59

Ven, 13/12/2013 - 14:57

Andrea Zuini e chi lo sostiene ha trovato solo un pretesto per sputare il suo odio razziale antisemita. Mi fa schifo e ribrezzo. Vergognati...vattene ..arrogante vigliacco.

jnrr.ab

Ven, 13/12/2013 - 14:58

Fino a qualche minuto fa simpatizzavo per il movimento dei "forconi", ma dopo aver letto le dichiarazioni di questo idiota totale faccio marcia indietro. Se lui è uno dei rappresentati non avranno mai le mie simpatie. Ma cosa c'entrano gli ebrei con i "forconi" e il governo italiano ? Ma se anche fosse che alcuni ebrei sono tra i più ricchi al mondo che male c'è ? Io credo che se lo meritano, buon per loro se sono arrivati a queste posizioni di potere economico.... JNRR

Ritratto di Manieri

Manieri

Ven, 13/12/2013 - 14:59

@marco piccardi. Il decalogo da lei citato elenca delle alte verità ma non rappresenta in toto la mistica fascista. Essa era fondamentalmente un culto del Duce e dell'infallibilità della sua dottrina, comprese le idee razziste.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 13/12/2013 - 15:01

Manieri, ho anche sbagliato persona, cmq non ho detto nulla, ho solo sottolineato che è cosa "curiosa". pezzo di fango resta, dato trattasi di un razzista.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 13/12/2013 - 15:02

Lasciamo da parte la storia degli Ebrei che poveretti sono stati massacrati nei lager Nazisti, é veniamo ai giorni nostri per vedere se é cosi come dice Andrea Zunino!. Non é possibile che un paio di Banchieri Ebrei o Cristiani possino ricattare intere Nazioni oppure dei Continenti interi a fare quello che vogliono loro, Se il nostro Paese deve fare la fame per fare i profitti di qualche Banchiere Ebreo o Cristiano questo deve finire perche la gente che fá la fame non riconosce piu se chi te lá fa fare é Ebreo o Cristiano, chi non puo piú pagarsi da mangiare se né frega se 70 anni fá gli Ebrei sono stati massacrati da chicchessia, per loro conta piú come si possono sfamare é sopravivere!. CHI, NON VUOLE AVERE LE CONDIZIONI DEL 1929 L;ANNO DELLA GROSSA BANCAROTTA;É IL PRINCIPIO DEL NAZISMO E FASCISMO; NON SCRIVA MINKIATE SUL MOVIMENTO DEI FORCONI PERCHE IL NAZIFASCISMO É NATO SULLA POVERTÁ DEI POVERI É SULLA RICCHEZZA DEGLI EBREI!.

jnrr.ab

Ven, 13/12/2013 - 15:05

Quanto odio assurdo verso gli ebrei. A me sembra che oggi i soldi siano in mano ai petrolieri russi e arabi, ai cinesi, ecc. In Italia dove sarebbero tutti questi ebrei miliardari ? Del Vecchio di Luxottica ? Della Valle ? Berlusconi ? I nostri banchieri sono Manager non proprietari di banche, ma di che parliamo ??? E poi, come già scritto da altri, gli ebrei hanno qualcosa in più, sono abituati a lottare per sopravviere, hanno idee e cretivitaà, basta guardare il fenomeno delle start-up israeliane, un fenomeno unico... JNRR

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 13/12/2013 - 15:05

Lasciamo da parte la storia degli Ebrei che poveretti sono stati massacrati nei lager Nazisti, é veniamo ai giorni nostri per vedere se é cosi come dice Andrea Zunino!. Non é possibile che un paio di Banchieri Ebrei o Cristiani possino ricattare intere Nazioni oppure dei Continenti interi a fare quello che vogliono loro, Se il nostro Paese deve fare la fame per fare i profitti di qualche Banchiere Ebreo o Cristiano questo deve finire perche la gente che fá la fame non riconosce piu se chi te lá fa fare é Ebreo o Cristiano, chi non puo piú pagarsi da mangiare se né frega se 70 anni fá gli Ebrei sono stati massacrati da chicchessia, per loro conta piú come si possono sfamare é sopravivere!. CHI, NON VUOLE AVERE LE CONDIZIONI DEL 1929 L;ANNO DELLA GROSSA BANCAROTTA;É IL PRINCIPIO DEL NAZISMO E FASCISMO; NON SCRIVA MINKIATE SUL MOVIMENTO DEI FORCONI PERCHE IL NAZIFASCISMO É NATO SULLA POVERTÁ DEI POVERI É SULLA RICCHEZZA DEGLI EBREI!.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Ven, 13/12/2013 - 15:14

jnrr.ab.***Okkio all'ignoranza che si annida nelle menti degli idioti sinistrati falliti in toto che non sono in grado di percepire la realtà in cui vivono. In fondo siete da compatire e perdonare. Non siete all'altezza di nulla se non odiare tutto e tutti com'anche voi stessi. "Tanto peggio tanto meglio"? Sì, per voialtri.*

NoOneUser

Ven, 13/12/2013 - 15:14

Ben detto!! E piantiamola con sta polemica sul fascismo, che siamo comadati dalle banche e' un dato di fatto..quindi che quello che viene detto sia fascista o meno poco mi importa a me interessa di smetterla di pagare tutte ste tasse solo per arrichire questa gentaglia mentra la mia attivita' x cui mi spacco il culo da 20 anni va in fallimento a causa loro. I veri fascisti sono loro.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Ven, 13/12/2013 - 15:17

***Quanti immigrati clandestini ha accolto Israele? Italiani sinistri, fate pena!*

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Ven, 13/12/2013 - 15:18

@ Mario Bonetti: Grandissimo video che spiega TUTTO!!! Grazie per avercelo diffuso! GUARDATELO E DIFFONDETELO!!!! http://www.youtube.com/watch?v=SioZfAPZy3s http://www.youtube.com/watch?v=78eKjKVzNlY

gigetto50

Ven, 13/12/2013 - 15:20

....da uno che si propone come leader, mi sarei aspettato commenti propositivi tipo.....per sottrarci alla schiavitu' delle banche estere, indipendentemente da chi siano controllate, io avrei in mente/proporrei di...etc...etc...

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Ven, 13/12/2013 - 15:24

Non crederete mica che il film "La vita è bella" di Benigni, avrebbe potuto esse prodotto se non fosse stato avvallato dagli ebrei? Film orrendo e mal interpretato ma vincitore di 3 oscar!

bruno.amoroso

Ven, 13/12/2013 - 15:27

sarà una coincidenza

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 15:29

Si indignino per la bomba atomica di Sheldon Adelson(in una conferenza accademica con tanto di applauso)contro l'Iran,per la shock strategy sui territori della Palestina occupata...

eras

Ven, 13/12/2013 - 15:32

Per esperienza meglio non fare affari con gli ebrei.

Ritratto di matteo renzi

matteo renzi

Ven, 13/12/2013 - 15:32

ZUNINO ovvero un soggetto riconducibile all'estremismo di destra. Respiro consapevole, ma nazismo come? Consapevole quanto? Un islamico di destra. Uno che sta facendo denari sulla pelle dei coglioni che occupano le piazze. E non è il solo. Tanto paga sempre Arcore.

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 15:33

Un esempio riguardante le politiche atlantiche(ma che atlantiche non sono perché non appartengono ai popoli occidentali)è il movimento neocon,nato dall'ebraismo americano ed in seno all'ebraismo americano.Si calcola che la guerra contro l'Iraq,abbia inciso per più di un quarto sulla cosiddetta crisi finanziaria.

hectorre

Ven, 13/12/2013 - 15:34

ahahah...il mondo è bello perchè è vario....i sinistrati che bruciavano le bandiere di istaele oggi parlano di antisemitismo....i palestinesi? li hanno messi in soffitta,aspettando il momento giusto per rispolverarli...e allora torneranno a bruciare le bandiere.... Parola d'ordine..."coerenza"!!!...mah....

albertzanna

Ven, 13/12/2013 - 15:35

Andrea Zunino ha perfettamente ragione: i banchieri che controllano le banche d'affari, che hanno dato vita a Bilderberg, Trilateral, Aspen Istitute, Club di Roma, CFR ecc. sono tutti di origine ebraica, ma sono di quegli ebrei che non sono mai entrati in una Sinagoga, che hanno aiutato a creare lo stato d'Israele, fornendo denaro per acquistare armi nel 1948, quando lo stato ebraico venne annunciato dalla Società delle Nazioni, ma che sono poco graditi in Israele, sono quelli che aiutarono i regnanti inglesi, nei secoli scorsi, quando le guerre fra nazioni erano all'ordine del giorno per questioni di potere personale degli stessi monarchi, sono quelli che si appropriarono dei beni dei Templari, quando vennero sciolti perché avevano finanziato il re di Francia Filippo il Bello, che non era più in grado di restituire il denaro ricevuto, ed erano stati incolpati di reati infamanti da Papa Clemente V, perché secondo lui minavano il potere della Chiesa. Sono i banchieri che manovrano le marionette come Monti, Letta, lo stesso Napolitano. Sono i banchieri che finanziarono la rivoluzione comunista di Lenin, per gli evidenti interessi di dominio globale che vi vedevano, anche il nazismo, perché significava tanto denaro per le materie prime di cui Hitler aveva necessità per costituire il più potente esercito del mondo dell'epoca, ecc.ec.ecc. Sono i banchieri che sostengono i giornali di banditi come CDB, perché sono funzionali a raccontare le frottole che il popolo si vuole sentire raccontare per avere sempre qualche nemico da odiare, invece di capire che il male del mondo viene da questi stessi banchieri e dai regimi tipo il comunismo. Sono gli stessi banchieri che, se c'è da distruggere uno dei polmoni del pianeta terra, per esempio la foresta amazzonica, per scavare oro, pompare petrolio, estrarre minerali rari che danno profitti immensi, lo fanno perché sperano che l'umanità diventi sempre più dipendente da loro consentendo di creare il governo mondiale dittatoriale, e sono gli stessi che impediscono che vengano inventati nuovi sistemi puliti per produrre energia a basso costo, perché temono che venga a mancare loro il potere di dominare su tutto e tutti. Andrea Zunino è nel giusto, ma temo che stia troppo esaltandosi nella sua veste di Robin Hood, o di nuovo Guglielmo Tell. Albertzanna

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Ven, 13/12/2013 - 15:35

***Perizomati! Quando verrete all'Inferno, avete voglia a dire: Fermati! io sono Dante! Qui dante o ricevente per noi sono tutti uguali, dei pervertiti e vi inforcheremo le vostre luride kiappe abbrustolite dall'usura!*

eras

Ven, 13/12/2013 - 15:38

Gli ebrei non sono un popolo ma solo devoti dei demoni infatti il nome Israele significa "colui che combatte con Dio". Non gli importa nulla dell' anima e dell' aldilà, ma solo del paradiso materialista in terra fondato sul loro dominio e che Jahweh gli darà come ricompensa del loro culto. I popoli del deserto anticamente erano stregoni.

macchiapam

Ven, 13/12/2013 - 15:39

Non è affatto curioso: da sempre gli ebrei hanno maneggiato il denaro e in generale, fin dall'infanzia, coltivano un addestramento alla cultura che li porta ad essere i migliori matematici, fisici, musicisti, scienziati. E' così e dobbiamo prenderne atto.

Chinablu

Ven, 13/12/2013 - 15:41

"Un tavolo di giuristi e costituzionalisti che ci aiutino a capire come può nascere un governo provvisorio di solidarietà". Ardaje un altro coi "saggi". E' facile, Zunino. Si fa una nuova legge elettorale, vi presentate con un simbolo e una lista come tutti gli altri e vedete quanti vi votano. Verstanden, Herr Zunino?

albertzanna

Ven, 13/12/2013 - 15:42

Il Sig. Renzo Gattegna, che dice di rappresentare le comunità ebraiche italiane e afferma che le dichiarazioni di Zunino sono deliranti, lo sa che certo ambienti ebraici italiani hanno sempre parteggiato per il partito comunista? E che neppure a farlo apposta, sono quegli ambienti da cui viene anche il democraticissimo (tessera n. 1 del PD) De Benedetti? Provi, il sig. Gattegna, a spiegare questo strano fenomeno. Albertzanna

eras

Ven, 13/12/2013 - 15:50

Ezechiele lupo ieri ho visto un Basilisco... ti mando la foto ? Ahahah

hectorre

Ven, 13/12/2013 - 15:52

e comunque rimane un mistero la disparità di trattamenti che subiscono le religioni....i cattolici vengono trucidati,maltrattati,infangati,sbeffeggiati e nessuno si indigna...se solo si sfiorano argomenti che riguardano gli ebrei e i musulmani,si scatena il finimondo.....a parte i sinistrati,in perenne conflitto col loro cervello,sarebbe interessante capire il perchè....senza essere tacciati di antisemitismo.

palandrana

Ven, 13/12/2013 - 15:54

Uomini siate e non pecore matte,si chè il giudeo tra voi di voi non rida.

liibalaaba

Ven, 13/12/2013 - 15:55

Embè,cosa ha detto di strano? Lo sanno tutti (ma non lo vogliono ammettere pubblicamente) che gli ebrei hanno in mano il destino economico del mondo! La maggior parte delle banche sono in mano loro! Non sarebbe ora che se ne andassero a fare in culo da qualche altra parte? Io sto con i forconi,anche se sono di sinistra; ma pur essendo comunista,riconosco che le maggiori porcate le ha fatte proprio la sinistra!Perciò,vai avanti Zunino e non farti fermare dalle cazzate che sparano quelli di Montecitorio.

Efesto

Ven, 13/12/2013 - 15:55

Ciò che dice Zunino è vergognoso oltre che stupido. Possiamo tutti riconoscere che le colpe maggiori delle crisi attuali sono da addebitarsi alla finanza, attività che si esprime con gli istituti bancari. Allora poniamo attenzione verso questi. Prendersela con criteri razziali è vigliacco, immorale, e soprattutto imbecille. Non è certo la nascita che stabilisce la responsabilità di un uomo, questa sarà poi solo delle sua condotta. Zunino impari a distinguere.

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 15:58

Il sincretismo religioso in Occidente lo pruomuovono loro,sono sionisti,sono entrati in Sinagoga,hai capito Albert Zanna? L'Anti Defamation League è ISRAELIANA E SIONISTA.

eras

Ven, 13/12/2013 - 16:01

marco piccardi lei é un pilastro... grande citazione.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Ven, 13/12/2013 - 16:03

Egregio Mariolino 50, solo banchieri ? Guardi i premi Nobel, i grandi direttori d'orchestra, i grandi solisti, i grandi scrittori ecc. ecc. Sono un grande popolo , punto. E l'odio arriva dai mediocri che non possono stare alla pari. Aggiungo pure che i loro Rabbi fanno di tutto per rendersi antipatici.

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 16:06

@AlbertZanna infatti,quando si tratta di schiavizzare i popoli d'Occidente(e non solo) indipendenti,come in Ungheria e più recentemente in Slovacchia contro il partito Naše Slovensko,ricorrono,anche attraverso i giornali atlantici ed americani,nonché attraverso le stesse ambasciate,all'attacco di stampo leninista.Non si può parlare di sionismo senza il b'nai b'rith.Del resto,Albert Zanna,sostieni le politiche della colonizzazione israeliana,visto che parli anche più direttamente di Israele?

fiducioso

Ven, 13/12/2013 - 16:07

Pia59 e riccio.lino. Due comunisti che difendono Israele è merce rara in Italia, visto che da sempre la sinistra fa il tifo per la Palestina e per l'Iran che ne vogliono la distruzione. O simpatizzate a giorni alterni perchè oggi ai vostri occhi sono più odiosi i forconi?

alberto_his

Ven, 13/12/2013 - 16:11

Almeno Zunino ha inquadrato l'obiettivo. Sei poi il banchiere è ebreo o meno non è poi così importante. Il succo del discorso non verte sull'anti-ebraismo, argomento utilizzato per sviare il discorso e depotenziare le critiche; è invece la concezione (di origine giudaica) della finanza che crea denaro dal denaro, che strozza gli stati con il cappio del debito, che promuove speculazione, rapina risorse e accentra potere nelle mani di pochi intoccabili. Almeno tra i loro leader i forconi non annoverano solo nostalgici consumatori occidentali.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 13/12/2013 - 16:13

In effetti questo Sig.r "niente" esprime il suo personale giudizio e se volete saperla tutta, vista la foto, assomiglia ad uno di quelli che si mascheravano da Presidenti USA, per rapinare banche e del Protagonista di Gost. Ironia della sorte, se di sorte si tratta, ma non ci credo, dico del caso, un po' megalomane un po' fantasma buono, forse vuole risalire a Gesù che era Ebreo per addossare agli Ebrei anche questa nomea di affamatori e manipolatori. Ma se vogliamo dirla tutta si legga la Bibbia e ne troverà di radici Ebraiche fin sul midollo; ma a che serve parlare a degli ignoranti e supponenti. Shalom

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 13/12/2013 - 16:19

@mazriziodalio-Su questo non ci piove.lA cricca omoebraica di holliwood, premia solo film dove gli ebrei fanno la parte dei poveracci.O film antinazisti.Tipo Blechtrommeln, tamburi di latta.Pero distinguiamo i mercanti di venezia con i poveri israeliani.

Cadenas

Ven, 13/12/2013 - 16:20

e' verissimo che la finanza mondiale e le posizioni di comando nel bilderberg e nel nuovo ordine mondiale sono loro e quella famiglia e' una delle piu potenti! senza generalizzare ed accusare un popolo intero che non c'entra niente

marvit

Ven, 13/12/2013 - 16:21

Non capisco perchè vi inalterate se uno dice che siete i più ricchi al mondo e che fate con scrupolo e dedizione il vostro esclusivo interesse:sia economico che razziale. Pertanto, dove lo rilevate il razzismo nella dichiarazione di Zunino?? Da quando la verità ti può trasformare in razzista??

Requiem sharmutta

Ven, 13/12/2013 - 16:27

Non fate lo stesso errore dei fascisti negli anni '30!!! per carità! Non cominciate ad insinuare idee razziste che poi portano alla discriminazione, al razzismo, alle leggi razziali, elle persecuzioni, ai campi di concentramento, ai forni crematori. Per carità, fermatevi in tempo!

Sapere Aude

Ven, 13/12/2013 - 16:32

Eccone uno che sta con il naso in su e annusa l’aria che tira. L’aria è pulita, ma la testa è già marcia d’idee messe insieme da letture vuote. Guardatelo bene: riuscirà il pizzuto masaniello a trovare l’agognata collocazione in quell’infame porto delle nebbie che si chiama Parlamento?

baio57

Ven, 13/12/2013 - 16:53

@ ricciolone - E' vero hai sbagliato persona ,comunque la Jaguar è vecchia di 10 anni e vale si e no 4000 euro , meno di una Trabant .

Libertà75

Ven, 13/12/2013 - 16:54

@ezechiele, non esistono razze nel genere umano, semmai etnie. Chi usa il termina "razza" è consciamente o inconsciamente un razzista verso gli altri o verso i propri simili (come molti esterofili italiani). Se poi mi argomento su tot successi di qua e di là allora da ragione a chi li giudica per il loro peso economico visto che li possiamo paragono ai tempi in cui l'Italia era la culla dell'umanità. E' il potere economico che ti permette di investire risorse umane in posizioni autorevoli. Quindi non parli di superiorità di intelligenza né di razza, ma semmai di furbizia e di opportunismo storico. Tra il resto va ricordato che l'antisemitismo nacque in Europa ben prima del passaggio del nazzismo, il quale usò un sentire comune, non è che se lo inventò.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 13/12/2013 - 16:55

hectorre, nessuno ha detto che israele sia il paradiso. le politiche di israele sorde, violente e unilaterali devono essere condannate ed è questo che fa certa "sinistra" e che, secondo me, dovrebbe fare ogni persona di buon senso. il pensiero di questo pezzo di fango col pizzetto è ben diverso.

abocca55

Ven, 13/12/2013 - 17:03

Leggo in rete: Tutto il mondo crede che la maschera della legge mosaica, sia la vera regola di vita dei Zionisti ebrei, e pochi hanno pensato di indagare a fondo il Talmud; e gli effetti di questo "Compimento", che insegna, a costoro, d'essere la sola razza meritevole di essere chiamata umana. Tutte le altre etnie, sono "bestie da lavoro" e schiavi degli ebrei, che hanno, per scopo, la conquista del mondo e l'erezione, in esso, del trono eterno di Sion: che altri non è che Zion, Chion, o Saturno. Io personalmente penso che al di là di prendere posizione contro o a favore degli ebrei occorre documentarsi bene, perché l'umanità potrebbe correre seri pericoli, e la storia ci ha raccontato moltissime bugie. Non significa essere anti ebreo se ci documentiamo sulla Monsanto o sulle grandi imprese farmaceutiche, soprattutto su quelle che producono vaccini. Poi ognuno può dire la sua, bisogna rispettare le idee di tutti, ma essere prudenti. Certo che i campi di concentramento nazisti sono stati un crimine, ma anche le atomiche sul Giappone non sono state da meno, ma su quest'ultime se ne parla molto meno. Come mai?

albertzanna

Ven, 13/12/2013 - 17:10

Per Andre24 - Lei è mai andato in Israele? Provi, a parte il fatto di andare a conoscere un paese che oggi è ai primi posti come progresso scientifico, conoscerà un popolo nel quale esiste una fortissima differenza fra l'ebreo di facciata e l'ebreo praticante e l'ortodosso. L'ebreo è quello che pratica la sua religione in modo normale, qualche volta andando in sinagoga, qualche volta no, come facciamo noi Cristiani con la nostra chiesa. Gli ebrei ortodossi sono una società chiusa che si dedica, quasi esclusivamente, allo studio della Torah. Tenga solo conto che ne mondo occidentale, soprattutto Stati Uniti e Inghilterra, dove sono nati e agiscono gli ebrei banchieri (cioè quelli di facciata), la media di quelli che frequentano la sinagoga è attorno al 12%, e se lo fanno è quasi esclusivamente per dare impressione d'essere devoti. Quindi è lei a non avere capito nulla di una religione che è nata nella stessa epoca di quella zoroastriana. l'ADL, anti defamation League, è tipicamente americana (non pretendo che lei sappia parlare o capire l'inglese, ma questo è un estratto dello statuto della ADL: ""The Anti-Defamation League was founded in 1913 "to stop the defamation of the Jewish people and to secure justice and fair treatment to all." Now the nation's premier civil rights/human relations agency, ADL fights anti-Semitism and all forms of bigotry, defends democratic ideals and protects civil rights for all.""). I banchieri ebrei odiano la ADL. Si documenti meglio, prima di scrivere stupidità. Albertzanna

angelomaria

Ven, 13/12/2013 - 17:15

ORA CHE SAPPIAMO CHI VERAMENTE SIETE FATE PIU'SCHIFO VOI DI QUESTO GOVERNUCCIO !!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 13/12/2013 - 17:19

Vero, verissimo. Non e' delirante, e' proprio vero. Esattamente come nella crisi del 1929, dietro la finanza creativa causa della presente crisi economica ci sono grossi banchieri ebrei (e i loro lacche' governativi, ovvio). Sapete cosa significa Goym, termine col quale gli Ebrei cazari (di origine turca, quindi la stragrande maggioranza) designano spregevolmente i non-ebrei? Viene dal termine turco qoy (o koy) e vuol dire pecora, capra: bestiame. E' retaggio della loro origine turco-mongola. Pertanto, l'accusa di anti-semitismo non si applica: i Semiti sono gli Arabi, che gli Ebrei cazari (turchi) opprimono a casa loro e ci mandano qua. Come negli anni 1930' sta sorgendo un rigetto verso questi predoni delle steppe a casa nostra, perche' questi rapaci non imparano mai dalle disgrazie che si tirano addosso.

vince50

Ven, 13/12/2013 - 17:23

Non sono affatto parole deliranti ma la sacrosanta verità,è non soltanto l'Italia ma il mondo intero.Se nella storia più a meno recente sono sempre stati sulle balle a tutti,non c'è dubbio che sia indiscutibilmente vero.

abocca55

Ven, 13/12/2013 - 17:25

Nel 1919, il sionista Moritz Cohen potrà dire parole davvero profetiche e valide oggi più che mai: "Senza essere stato assorbito, oggi lo spirito ebraico domina là dove prima era sopportato. Noi non abbiamo più bisogno di chiuderci nel Ghetto medioevale, perché possediamo già da tempo il dominio che ci è stato promesso. Senza di noi, nessun potente del mondo può intraprendere alcunché; poiché noi controlliamo la finanza e il mercato dell'oro. Nessuna parola, da noi non desiderata, raggiunge il pubblico, perché noi controlliamo la stampa. Nessuna idea che ci dispiace, penetra nel mondo intellettuale, perché noi dominiamo il teatro; e le altre arti. Lo spirito ebraico ha conquistato il mondo."

cecco61

Ven, 13/12/2013 - 17:32

Pia 59 e soci accusano Zunino di razzismo. Tuttavia dovrebbero aprire gli occhi in quanto il popolo più razzista ed egoista al mondo è proprio quello ebreo. Vi perdoniamo, siete ignoranti e non sapete quello che dite. Personalmente sono favorevole allo Stato di Israele e odio il panarabismo cattocomunista che impera nelle democrazie occidentali ma un minimo di obiettività ci vuole. Siate almeno coerenti: oggi con gli ebrei, domani coi terroristi palestinesi; non importa chi ha ragione basta aver motivo di aprire la bocca per farsi vedere sempre belli e buoni. Quanto agli ebrei: con la storia dell'olocausto hanno rotto. Sono passati 70 anni e di morti, per esempio il comunismo, ne ha fatti molti di più e in tempi più recenti, eppure non abbiamo orde di sopravvissuti che piangono miseria e compassione.

vigpi

Ven, 13/12/2013 - 17:32

qualcuno spieghi al pirla che i bei???? tempi di adolf sono passati.Se gli girano ci scorreggiano addosso e altro che la fine della grecia

Franco60 Ferrara

Ven, 13/12/2013 - 17:39

cari concittadini, di destra, ( non quelli di sinistra con loro non posso parlare ) mi potete prendere pure per pazzo, qualche volta ho provato a parlare contro questa feccia di israeliani con amici e dicendo che Hitler aveva ragione, ho avuto problemi, ma il fatto che loro sono la vera causa di tutte le guerre lo posso dire? spero che qualcuno mi possa dare ragione. saluti Franco

Presbitero

Ven, 13/12/2013 - 17:49

Viste le sorprendenti risposte mi domando se e' utile riportare certe asserzioni quando ancora in tanti italiani cristiani alberga un cieco antisemitismo , e' stupefacente come ancora molti si aggrappino e ispirino all'odio per l'ebreo per avere come Hitler una giustificazione delle sue miserie , mentali ed esistenziali , ancora una volta l'ebreo viene considerato il caus belli per associare forze diverse pero' pronte a coalizzarsi per una causa comune che permetta loro di distrarre le loro responsabilita'. Il cattivo cretino in questione , Zunino e chi altri che si associano alla sua cretineria , significando 5 o 6 ebrei tra i piu' ricchi banchieri al mondo disdegna pero' di fare la conta dei cristiani , degli islamici e degli orientali che specialmente dalla Cina fanno il bello e cattivo tempo dell'economia USA e in cio' i cosidetti ebrei non contano un...casso!. Spregievole questo Zunino ma ancor piu' spregievoli i contenuti degli interventi (troppi) dei lettori da queste righe , duole pensare che 6 milioni di innocenti siano morti per giustificare ancora un odio assassino cosi' presente , a volte penso che siamo noi cristiani la pestilenza di questa umanita' , mai un ebreo ci ha additati come causa dei loro patimenti millenari...mentre in noi continua ad albergare quell'odio assassino che fa di ognuno di noi un...Caino!.

Luigi Farinelli

Ven, 13/12/2013 - 17:52

La reazione della comunità ebraica è fuori posto. Metà degli israeliani è antisionista e dire che poche famiglie ebree (ma sono più di cinque) hanno il PIL di diverse nazioni accumulato col raggiro del signoraggio bancario non può essere messo in discussione poiché si tratta di pura e semplice realtà. Come pure è realtà il fatto che, pur di coprire le malefatte del sionismo, il lavaggio del cervello mediatico (controllato dai nostri eroi) ha fatto di ogni erba un fascio e criticare il sionismo (vedi sionismo massonico alla B'Nai B'rith che sta trasformando il mondo in una cloaca mercantilista e laicista) oggi è additato come un'accusa tout court a tutti gli ebrei. Perfetto esempio di come le ideologie inventate a tavolino da un esercito di "filantropi" (vedi Rockefeller, Rothschild, Soros, sionista ebreo pure lui) stiano mangiando il cervello delle persone impedendo loro di fare due più due e accettando tutto quello che le ideologie senza fondamento mettono loro in testa attraverso i media prezzolati(vedere per esempio la truffa del "femminicidio" con le cifre taroccate per poter dire che tutti gli uomini e i padri sono potenziali violenti assassini e stupratori o quella sulla "omofobia" per costituire persino il reato d'opinione).

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 13/12/2013 - 17:52

Be', e che ha detto di strano? La Goldman Sachs in mano a chi e', ai bosniaci? Ezechiele Lupo, si gli ebrei sono super intelligenti e gli altri una banda di pecoroni. I cervelli italiani che espatriano invece sono una brancata di imbecilli, non perche' i finanziamenti alla ricerca italiani sono ridicoli, ma perche' vanno a perdere tempo all'estero. Ma poi peccato che gli ebrei mettono tutto il loro ingegno in microtecnologia militare invece che adoperarsi per cose che servirebbero all'umanita' e ai gentili... Doppio standard dei sinistronzi per finire...si puo' bruciare la bandiera d'Israele, inneggiare ad Amhadinejad ma se si dice che le banche sono in mano agli ebrei si scatenano..ma il cervello ce l'avete nel culo?

gianni.g699

Ven, 13/12/2013 - 17:53

è solo UNA GRANDE VERITA' !!! ... e poi è l'ora di finirla con questo caxxo di coda di paglia che qualunque cosa si dica nei loro confronti questi se la girano a pro suo e la infilano di botta o di rimbalzo nel proseguo della grande persecuzione nazista !!! ci cominciano ad aver rotto i coglioni ... Ma dei cristiani massacrati in passato e giornalmente ??? questo non frega a nessuno ??? ...

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 13/12/2013 - 17:55

IL CRISTO LO HANNO CROCEFISSO gli ebrei ! lui è stato il primo FORCOLONE della STORIA !! loro , I FARISEI , i primi BANCHIERI !!

Fracescodel

Ven, 13/12/2013 - 17:55

Ha detto una verita' sacrosanta. Solo i mascalzoni, gli ignornati e gli ebrei cercano di fuorviare queste verita' che ci toccano tutti TRAGICAMENTE!

Franco60 Ferrara

Ven, 13/12/2013 - 17:56

http://www.parrocchie.it/correggio/ascensione/sionismo_ebraismo_2010.htm "Come molti di Voi sapranno già, il movimento sionista è stato contrastato da ebrei ortodossi osservanti sin dall’inizio. Gli ebrei ortodossi hanno sempre creduto che per Decreto Divino il popolo ebreo sia tenuto a rimanere in esilio e vivere come cittadini leali nelle nazioni che li ospitano fino a che l’Onnipotente non avrà deciso la redenzione dell’umanità intera". (....) "Permettetemi innanzitutto di dichiarare in termini categorici che il giudaismo e il sionismo sono incompatibili. Essi sono diametralmente opposti". (Rabbi David Weiss e Rabbi Ahron Cohen) Secondo molti pensatori haredim (cioè gli ebrei ortodossi e osservanti, ndr) «la shoah e lo Stato d’Israele non costituiscono affatto degli avvenimenti antitetici - distruzione e ricostruzione -, ma piuttosto un processo continuo: l’eruzione finale delle forze del male […]. La tradizione giudaica considera rischiosa ogni concentrazione di ebrei in uno stesso luogo. I critici odierni fanno osservare che le previsioni più gravi sembrano realizzarsi, perché lo Stato d’Israele è diventato “l’ebreo tra le Nazioni” e il Paese più pericoloso per un ebreo». Esistono terroristi ebrei, oltre che i soliti terroristi islamici? Secondo il quotidiano israeliano Haaretz la risposta è: si esistono anche i terroristi ebrei. Essi "Rubano da decenni la terra di agricoltori inermi e non rifuggono dal rubare il frutto dell’umile terra di questi agricoltori. Una società che dichiara il suo forte desiderio di pace non può accettare un terrorismo ebraico così malvagio contro degli innocenti civili palestinesi"(vedere qui). Anche quest'anno è stato così! I malvagi ebrei (i coloni) molto raramente incorrono nella giustizia dello Stato israeliano e così tutti gli anni, nel tempo della raccolta delle ulive, tagliano e bruciano gli ulivi, a volte picchiano anche i contadini, nella speranza di occupare il terreno non loro. Ma di questo nei media occidentali non ve né traccia. Chiedetevi il perché? E chiedetevi anche il perché i colloqui di pace, tanto strombazzati in occidente nei primi giorni di settembre tra Israele e Palestinesi, sono dopo appena un mese ad un binario ormai morto? La radice della risposta la troverete nella storia del sionismo, nella lettera al New York Times di Albert Einstein che pubblichiamo per intero in appendice e nell'eroica opposizione di quell'ebraismo ortodosso che, vecchio di secoli, in nome della Torah vede il sionismo come un cancro per il giudaismo e per l'intero popolo ebreo in Palestina.

Franco60 Ferrara

Ven, 13/12/2013 - 17:59

“Uomini siate e non pecore matte, si che di voi – tra voi – il Giudeo non rida” (Dante Alighieri – “La Divina Commedia” – Paradiso, 72-81)

marvit

Ven, 13/12/2013 - 17:59

vigpi. Senza alcun dubbio possono sorreggiare senza paura su gente come te. Questo sì

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 13/12/2013 - 18:00

Presbitero..,,,vai a chiedere ai palestinesi se la pensano come te !! quello che i nazisti hanno fatto agli ebrei è tale quale a quello che la razza eletta , col cazzo , hanno fatto e stanno facendo ai palestinesi !!

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 18:09

Pensi ai "suoi interessi",albertzanna,ma non si arrampichi sugli specchi.

rickard

Ven, 13/12/2013 - 18:34

Il mondo è schiavo della finanza, cioè in gran parte dei banchieri. Che questi siano ebrei, cristiani, buddisti o islamici, cambia poco. I grandi finanzieri hanno una sola cosa che li accomuna e non è la religione né tanto meno la razza né la Nazione di appartenenza.

Ritratto di uno-nessuno

uno-nessuno

Ven, 13/12/2013 - 18:42

Eccola là la Pia59! Finalmente potrà dire che i forconi sono tutti nazisti.Avete notato il tono trionfalistico del suo post adesso che ha trovato terra da arare per i suoi deliri filogovernativi? Ma cosa fai qui in Italia,i Francesi ti hanno decretato l'ostracismo?

Cobra71

Ven, 13/12/2013 - 19:20

Ma quale polemica e polemica!!! Ha semplicemente detto la verità!

andrea24

Ven, 13/12/2013 - 19:26

Gli ebrei hanno guidato i matrimoni omosessuali negli USA.Lo ha detto anche Biden.Lo stesso ha ammesso che controllano i media ed anche attraverso i media hanno portato all'accettazione dell'omosessualismo in USA ed in Occidente.Ma anche attraverso organizzazioni come l'ADL.Se Biden dice che controllano i media(per promuovere il potere ebraico),allora nessuno dice niente,se lo dice un cristiano(da non confondere con sincretisti e progressisti) o un cittadino comune,allora ritornano gli attacchi di "antisemitismo".

jakc67

Ven, 13/12/2013 - 23:00

beh... non so se sia vero e poco m importa, ma la porcheria sarebbe se mai relativa a quegli infami che favoriscono la presa di potere della lobby ebraica, (legittimata a provarci, perchè no?) senza farne parte...

gian paolo cardelli

Ven, 13/12/2013 - 23:22

Se veramente il mondo e' dominato da dodici milioni di individui, vuol dire che e' popolato da sette miliardi di imbecilli.

Ritratto di Never_a-Dhimmi

Never_a-Dhimmi

Sab, 14/12/2013 - 00:55

I neo e vetero fascisti e i loro gemelli (nell'antisemitismo e nell'odio per la libertà) comunisti escono allo scoperto come gli scarafaggi, nelle piazze e in tanti dei commenti dei lettori di questo ed altri giornali. L'odio, l'ignoranza e il pregiudizio sono il loro cibo preferito, che condiscono sempre con la menzogna e la persecuzione dei giusti.

Asimov1973

Sab, 14/12/2013 - 02:34

Ma magari!!!! ci metterei la firma! Il problema é proprio l'opposto! Comunisti in casa e Nazisti culoni amici degli arabi assassini di ebrei come alleati, siamo proprio all'opposto di dove sta la ricchezza. Difendiamo pure gli arabi ed i comunisti cosi prendiamo alleati di merda e perdiamo l'amicizia di America ed Israele! siamo arrivati al punto che i comunisti sono piú antisemiti di quelli di destra da quando la Russia si é schierata apertamente con gli Arabi solamente per ripicca nei confronti dell'america che fin dalla fine della seconda guerra mondiale si é operata ad aiutare gli ebrei vittime dei nazisti se non già del cattolicesimo. Io mi sento piú vicino agli ebrei nostri fratelli maggiori che ad un musulmano di 40 anni con tre mogli di cui due minorenni. Sono schifosi, cattivi e pedofili.

Asimov1973

Sab, 14/12/2013 - 02:36

x scandalo : guarda che sono i palestinesi i criminali perché L'ONU già dagli anni 60 ha ORDINATO agli arabi di fare posto agli ebrei...Sono i Palestinesi le MERDE che da 40 anni NON RISPETTANO UNA LEGGE INTERNAZIONALE FIRMATA DA 150 NAZIONI!!!! Studia la storia Pirla!!!!

Ritratto di Never_a-Dhimmi

Never_a-Dhimmi

Sab, 14/12/2013 - 04:56

NESSUNO ha fatto notare che codesto losco individuo è un musulmano... Evidentemente ai catto-fascio-comunisti sta gente piace...

Bocca della Verità

Sab, 14/12/2013 - 05:37

Uuuhmmm..! Le immancabili reazioni stizzite degli esponenti della comunitá ebraica in Italia confermano il comun denominatore che essi hanno con gli omosessuali e le femministe: la PERMALOSITÁ ! Alla faccia della pacifica convivenza… BdV

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 14/12/2013 - 06:25

X ORACULUS ma perchè ti sembra un discorso razzista? che centra? Stai ai fatti: forse che nel mondo la lobby sionista si comporta diversamente che in Italia? Provati a contare- solo in Italia quanti sono i nostri "fratelli maggiori" che occupano posizioni di rilievo in rapporto al numero di circa trentamila -quanti loro sono-. Ma lo sai che gli 4 ultimi presidenti della Fondo Monetario Int. - quello che "presta i soldi alle banche e ai governi di tutto il mondo, tanto per capirci!- sono tutti di quella famiglia? E tu vieni a parlare di razzismo? proprio tu che difendi nei fatti chi si sente e professa superiore perchè razza eletta? Io sto con i poveri , con quelli che prendono 500 euro al mese con quegli italiani che dici tu, non con questi satrapi che misurano i loro emolumenti con cifre a sei zeri.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 14/12/2013 - 07:37

per tornare sul discorso...con un esempio facile facile di come funziona la lobbi ebraica a livello mondiale nei settori economici, culturali politici, e naturalmente finanziari: se c'è da assumere un nuovo membro di un consiglio, comitato, consulta ecc. e i candidati sono un non-ebreo intelligente e preparato e un ebreo intelligente e preparato, secondo voi chi verrà scelto dagli altri membri tra i quali gli ebrei hanno potere decisionale? di certo sarà ebreo il prescelto, ovvio! così funziona se c'è da nominare un direttore d' orchestra, unpremio nobel, un pittore da lanciare sul mercato, un direttore di gornale,un presidente di di corte costituzionale, un primo ministro, un regista cinematografico da premio oscar ecc. per cui si potrebbe tanquillamente affermare che i circoncisi non siano "razza eletta" bensì RAZZA PRIVILEGIATA.

Presbitero

Sab, 14/12/2013 - 12:12

X GIUSEPPE ZANANDREA: Prima come romani , poi come italiani abbiamo avuto i nostri momenti di gloria planetaria , all'umanita' abbiamo dato sia con la forza , sia con l'intelligenza e sia con l'arte , oggi siamo nella decadenza sotto molti punti di vista , ma non tutti per fortuna e quello che piu' ci danneggia in questi ultimi due secoli e' la nostra fama legata alla MAFIA , italiani e cristiani o ebrei dunque non sono forse la stessa cosa? , che oggi l'ebreo dopo un paio di secoli abbia con l'emarginazione nei ghetti abbia conseguito un concentrato del chi fa da se fa per tre...raffinando in alcuni un QI superiore alla media , non lo trovo giusto per giustificarne l'odio e l'antipatia , ogni popolo ha avuto i suoi momenti di gloria e potenza nell'arco di millenni , dunque se alcuni ebrei oggci superano in particolari eccellenze a me mi trova ammiratore e stimatore nella stessa misura di come i nostri predecessori ne furono gratificati per i loro meriti .

Presbitero

Sab, 14/12/2013 - 12:15

X GIUSEPPE ZANANDREA , IL MIO PC NON FUNZIONA BENE IL MIO MESSAGGIO DI POCO FA E' MOZZATO NEL FINALE ED E' PARTITO SENZA CHE IO LO VOLESSI...SE SI LEGGERANNO QUESTE RIGHE , MI SI SCUSI E...COMPRENDA.

Presbitero

Sab, 14/12/2013 - 12:30

X GIUSEPPE ZANANDREA . abbiamo avuto anche noi i meriti storici di razza privilegiata e se un tempo eravamo ammirati e temuti con capisco per che' oggi quella ebrea continui ad essere invece considerata ostile per accumonare tanto odio e disprezzo nonostante abbia messo il suo QI a disposizione dell'umanita' , sia per alcuini motivo di stima ed amore per i palestinesi che come islamici a noi hanno solo causato nel passato e presente devastazioni , stupri , saccheggi e stermini nelle nostre popolazioni del sud italia...dunque certe simpatie e consensi sono solo dovuti probabilmente alla fedelta' politica la quale riesce a produrre simili aberrazioni devastando i contenuti in quei crani...io invece sono per il grazie ai cristinai per i nostri meriti e grazie agli ebrei per i loro e grazie a tutti gli altri altrattanto per i loro...ma per i palestinesi proprio non mi riesce di trovarne de ringraziamenti....

Presbitero

Sab, 14/12/2013 - 12:34

X GIUSEPPE ZANANDREA: Prima come romani , poi come italiani abbiamo avuto i nostri momenti di gloria planetaria , all'umanita' abbiamo dato sia con la forza , sia con l'intelligenza e sia con l'arte , oggi siamo nella decadenza sotto molti punti di vista , ma non tutti per fortuna e quello che piu' ci danneggia in questi ultimi due secoli e' la nostra fama legata alla MAFIA , italiani e cristiani o ebrei dunque non sono forse la stessa cosa? , che oggi l'ebreo dopo un paio di secoli abbia , con l'emarginazione nei ghetti , conseguito un concentrato del chi fa da se fa per tre...raffinando in alcuni un QI superiore alla media , non lo trovo giusto da poter giustificare l'odio e l'antipatia , ogni popolo ha avuto i suoi momenti di gloria e potenza nell'arco di millenni , dunque se alcuni ebrei oggi ci superano in particolari eccellenze a me mi trova ammiratore e stimatore nella stessa misura di come i nostri italici predecessori furono ammirati e gratificati per i loro meriti .

Renatino-DePedis

Sab, 14/12/2013 - 14:05

albertzanna, volevo farti notare che nel tuo delirio ti sei dimenticato un personaggio: SILVIO BERLUSCONI, che è il proprietario di una BANCA... quindi presumo che anche il tuo eroe sia uni dei cospiratori mondiali contro il popolo...

Renatino-DePedis

Sab, 14/12/2013 - 14:14

Maurizio Da Lio, mi sa che tu sei uno di quelli convinto che se si uscisse dall'euro tutto, magicamente, si risolverebbe, e con una semplice cosa: la svalutazione. ora, al minuto 13,24 il video postato da te si dice: fin dell'inizio della sua istituzione, (si parla della Fed), siamo stati derubati attraverso l'inflazione e il potere d'acquisto del dollaro è diminuito di oltre il 96%... e per fortuna che VOI siete per la svalutazione di una moneta, cosa che porta inevitabilmente all'inflazione... siete delle capre lobotomizzate!

AxiosMagister

Dom, 15/12/2013 - 10:34

consiglio di leggere di Marco Pizzuto RIVELAZIONI NON AUTORIZZATE E RIVOLUZIONI NON AUTORIZZATE e capirete che i nomi Rothschild Waburg Rockefeller Goldsmith Goldman Sachs Green Span e Co. sono tutte famiglie di origine nobile e che si dichiarano con grande arroganza di essere di discendenza askenazita ebraica e detengono tutto il potere economico finanziario bancario del mondo.

Ritratto di LysValley

LysValley

Mar, 17/12/2013 - 19:25

Bene! ce n'è voluto di tempo ma, vi ho letti dal primo all'ultimo e il mio pensiero conclusivo è a dir poco... imprevisto. Così come è strutturato il cervello umano o meglio, il programma (chiamatelo DNA se volete)che lo gestisce, è evidente che prevede, per moltissimi motivi che ora non è il caso di elencare, una sacrosanta guerra a distanza di 50 o 60 anni una dall'altra... lo scopo principale è quello di resettare il programma oltre che a ripristinare il controllo demografico... probabilmente qualche errore i nostri Creatori lo hanno fatto(forse a causa della fretta o perché era un lunedì mattina) tant'è che in ultima istanza, per ovviare a certi inconvenienti hanno rimediato con questo tipo di "reset". Buona fortuna ai Banchieri... eh! eh! eh!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mer, 18/12/2013 - 08:50

x PRESBITERO tutto ok in quello che dici circa "il loro momento di gloria". Sta di fatto che se uno come me e te decidendo che "Ebreo è bello" decidesse di DIVENTARE EBREO credi che verrebbe accolto a braccia aperte? Manco per il cavolo!! sai bene che " è ebreo chi nasce da madre ebrea".Ora ti pare questo un bel principio democratico o una insopportabile violenza cui non siamo disposti a sottostare? Neanche la mafia è così selettiva nel reclutare i "picciotti" anche se lì sono le famiglie a farla da padroni. Ora vengo a sapere che pure il presidente Letta fa parte della congrega dei circoncisi, come Paolo Mieli,il pres. di C. Cost. Onida, il dir di TV7...e cento altri nelle posizioni di potere. ....e non dovrei concludere che la presa del potere da parte di questi è in gran parte già avvenuta? Voglio in sostanza dire che se dagli albori della storia, dagli Assiri ai Faraoni d'Egitto, dai Romani ai seguaci di Maometto dal settimo secolo in poi, dall' alto Medioevo ai Comuni e alle Signorie in Italia ed in Europa con i "ghetti in ogni città, della cacciata dalla terra di Spagna nel XVII sec. su su fino ai giorni nostri con le aberranti soluzioni finali della Germania nazista e -seppur non ancora raccontata esaurientemente- le non meno cruente eliminazioni di Ebrei dalla Russia dei Soviet, devo constatare che la Razza degli Eletti è padrona del mondo! Per amor del cielo io non torcerei loro un capello ed anzi se mai Israele dovesse essere un giorno in pericolo di sopravvivenza per l'odio dell' Islam , non esiterei ad andare a soccorrerla. So bene quanta parte di noi vi sia in loro! Però sono prima di tutto italiano e amo il mio "incasinato" Paese così come i grandi Paesi d' Europa, nessuno escluso. Sono però convinto che nelle manovre speculative che affossano anche la nostra economia e distruggono i valori della nostra civiltà giudaico-cristiana ci sia la regia del Sionismo mondiale con gli USA al loro servizio. Vorrei sbagliare, ma troppi fatti me lo confermano. Cordialità, G.

stefano.colussi

Gio, 09/01/2014 - 16:52

"parole deliranti" & "parole sante"...mettiamola come vogliamo ma è la Verità Vera". La razza non conta..ma questa è la "Verità Vera". Colussi & Colussi, Cervignano del Friuli, Stati Uniti d'Europa.