L'omelia del parroco: "Non votate Berlusconi"

E sull'invito di don Giuseppe, di Potenza, scoppia la polemica

La città di Potenza (Wikipedia)

«La messa è finita, andate in pace...». E, mi raccomando, «non votate Berlusconi». Dal Vangelo secondo don Giuseppe, viceparroco della chiesa di Macchia Romana, popoloso quartiere di Potenza. Don Giuseppe ovviamente è libero di pensare e votare per chi vuole, ma che si metta a fare campagna elettorale durante l'omelia è decisamente fuori luogo. Come inappropriato è anche l'attacco (sempre dall'altare) a un candidato al Consiglio comunale del capoluogo lucano, Gianluigi Laguardia, «reo» di aver scritto una lettera al Papa per denunciare una serie di presunti illeciti commessi dai vertici del clero potentino.

Tanto è bastato per far cadere su Laguardia (Forza Italia) gli strali di don Giuseppe che poi - confondendo forse la chiesa con un poligono di tiro - ha allargato il mirino sull'ex premier, nonché ex cavaliere, attualmente ai servizi sociali: «Berlusconi è il padrone di tutto in Italia e se ci troviamo in questa situazione la colpa è solo sua».

Quando ieri don Giuseppe ha letto sulla stampa locale il dettagliato resoconto della sua «sparata», ha capito di averla fatta grossa. Ha chiesto scusa, non rinunciando però a dire di «essere stato frainteso». «Macché frainteso, è stato tutto molto chiaro...», ha replicato un fedele che era presente al comizio, pardon alla predica. Intanto anche don Giuseppe entra di diritto nell'«albo d'oro» dei tanti religiosi che dal pulpito hanno tuonato contro quel satanasso di Silvio. A pregare per lui, in paradiso, resta invece quella santa donna di suor Silviana, volata in cielo nel '95: era la zia preferita di Berlusconi e gli dava consigli nei momenti di difficoltà.
Oggi ne avrebbe di raccomandazioni da fargli...

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 08:54

questo parrocco fa una cosa evidente: si messo a fare politica quando invece si deve occupare dei poveri e degli immigrati clandestini. tra l'altro, la sua posizione evidenza la manovrabilità da parte della sinistra, che cosi influenza il pubblico. patetici! :-) stupidi i sinistronzi :-)

paci.augusto

Ven, 16/05/2014 - 08:57

Un altro intollerabile cialtrone, mascherato da sacerdote!! Anche vigliacco perché ha cercato di buttarla sul fraintendimento!! Gentaccia simile è la vergogna della Chiesa e andrebbe SUBITO cacciato!! Fare politica durante la Messa è un SACRILEGIO,VERGOGNA!!!

Accademico

Ven, 16/05/2014 - 09:02

Dirò a Francesco di disporre l'invio di ispettori alla Diocesi di Potenza, nei casini da oltre un ventennio.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 16/05/2014 - 09:14

.....via, subito in manicomio! ma nessuno dei fedeli gli ha urlato di andare "a farsi in culo"? ahhhh no dimenticavo sono tutte blatte nate all'ombra della ✝.........CHE SCHIFO!!!!!!!

Salvatore1950

Ven, 16/05/2014 - 09:17

ecco un altro stronzo....

Holmert

Ven, 16/05/2014 - 09:19

Non nascondiamoci dietro un dito, operazione che riuscirebbe bene solo a Fassino il grissino. I preti si dividono in due categorie, non lo dico io, parlano i fatti. Quelli che in effetti sono chiamati o per vocazione vera o per delirio religioso e quelli che non avendo né arte né parte si rifugiano in un avvenire che almeno li sfami. Questi ultimi sono per la maggior parte figli della gleba, vengono da famiglie numerose(i più anziani)dove almeno un componete o si faceva suora o prete. Va da sé che gente come questa specie di prevosto, che porta il nome del santo carpentiere del 21 marzo, la pensi in un certo modo. Allevato in un contesto dove la micragna era di casa, chissà quante volte durante l'adunata nel desco paterno, avrà sentito smoccolare i suoi contro i padroni, contro i ricchi e quant'altro. Ed eco che lui, il Giuseppe, una volta in abito talare ed unto dal vescovo, continua l'indottrinamento paterno sistematico e predica nelle sue omelie la sua rabbia contro la ricchezza. Che a ben dire, secondo la vulgata cattocomunista è frutto di ladrocinio e malaffare. Mettici anche i continui richiami al ricco epulone che si ingozzava nel suo desco, mentre il povero Lazzaro piagato e sofferente, fuori dall'uscio soffriva di fame e di inedia nell'indifferenza generale dell'epulone e dei suoi commensali. Ed allora il grido di don Giuseppe ai suoi parrocchiani di non votare Berlusconi, assimilato con il ricco epulone, secondo il suo delirio mistico religioso. Questo don o padri, hanno una grande chance ,durante la predica nessuno può intervenire, tutti devono tacere e stare a sentire. Penso che questa usanza derivi dal fatto che i preti eruditi alla bisogna, debbano spiegare ai fedeli gli arcani dei vangeli sinottici e giovanneo. Cosa a loro riservata. Fare politica o parlare di problemi sociali o che altro, andrebbe invece permesso il contraddittorio. Come se invece di annunciare una conferenza su Garibaldi, ti ritrovi a sentire di Mazzini. Il vescovo, cui il don Peppone ha promesso obbedienza, nulla ha da ridire? Che czzo di religione è mai questa? E poi dicono che le messe diventano sempre più deserte.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 16/05/2014 - 09:23

Evidentemente, è stato ispirato direttamente dal Presidente di noi tutti. Abbiate rispetto!!!!!!!!!!!!!!

castagna

Ven, 16/05/2014 - 09:27

Una volta quando ero ragazzo si diceva che un prete contava molto piu' di un politico, infatti molti trovavano lavoro grazie a loro. Sopratutto i mariti delle perpetue che frequentavano la parrocchia. Invece dipredicare la parola di Dio a messa predicano la parola del loro dio politico. Fuori dal clero questi preti. Fate schifo. Oltre alla politica ho perso pure ka fede della chiesa.grazie a certi preti

Ritratto di pediculus

pediculus

Ven, 16/05/2014 - 09:27

Povera Chiesa, è un vero c....o ! Preti pedofili, ladri, affaristi, da operetta ed ormai troppo frequentemente politicizzati. Invece di dedicarsi al Ministero per cui hanno giurato approfittano del ruolo morale che la società ancora riserva loro per dimostrasi indegni di fiducia.

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 16/05/2014 - 09:32

il basso profilo della sinistra italiana non ha limiti , oltre alla magistratura adesso fanno pressioni anche sui preti , vergognoso.

giovauriem

Ven, 16/05/2014 - 09:33

prete buffone,i tempi di emilio colombo sono finiti,quando sulla basilicata piovevano soldi a catinelle,e si costruivano faraoniche infrastrutture ad uso e consumo di 4 zappaterra,vi sentite orfani della dc e perciò diventate cattocomunisti

giovauriem

Ven, 16/05/2014 - 09:34

prete buffone,i tempi di emilio colombo sono finiti,quando sulla basilicata piovevano soldi a catinelle,e si costruivano faraoniche infrastrutture ad uso e consumo di 4 zappaterra,vi sentite orfani della dc e perciò diventate cattocomunisti

bret hart

Ven, 16/05/2014 - 09:43

odio i preti e la chiesa invece di sparare cazzate tutti i giorni non x il papa che e un grande pensassero a dare tutti i sordi che rubano vergognatevi .....

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 09:44

Pedofili e politicizzati..i preti di sinistra tipo Don Gallo..il fu Don Gallo..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 09:50

"Evidentemente, è stato ispirato direttamente dal Presidente di noi tutti. Abbiate rispetto!!!!!!!!!!!!!!"...NAPOLETANO..ha,ha,ha il presidente di voi tutti italiani kommmmunisti, kommmmunisti come te...ha,ha..ZERO RISPETTO PER I FIGLI DI STALIN!!!!!!

ulanbator10

Ven, 16/05/2014 - 09:51

Abbiamo un modo molto semplice per protestare contro prediche del genere. Togliamo l'8 per mille alla Chiesa Cattolica. Vedrete che il povero prete sara' addirittura scomunicato, perché da sinistra arriva poco di questa contribuzione, e se mancasse l'apporto di noi poveri scemi,forse qualche prete dovrebbe lavorare per sopravvivere, o rifugiarsi nella Charitas che, come ben sappiamo, grazie ai migranti, incassa somme enormi

makeng

Ven, 16/05/2014 - 09:51

Ed è proprio grazie a CIALTRONI come questo che io voterò e ho sempre votato berlusconi! A partire da Sciortino di famiglia cristiana che non ho più comprato dopo gli articoli diffamanti e falsi contro berlusconi. Da come si incazzano tutti con il B. si capisce che è l'unico non allineato con i poteri "reali" che gestiscono l'italia e che si appoggiano ai vari pecoroni rossi che urlano senza sapere che sono solo delle pedine in mano a poteri senza scrupoli. Berlusconi è L'UNICA vera alternativa a questo sfortunato paese!

paolonardi

Ven, 16/05/2014 - 09:55

Sacerdos, ne ultra animas. Parafrasando la frase di Apelle occorrerebbe dire a questi pretonzoli, che hanno malinteso il messaggio cristiano, di occuparsi solo di quanto loro compete e di lasciare stare la politica alla intelligenza (quella dei sinistri e' veramente poca) e sensibilita' degli elettori. Questi individui non si accorgono di fare, insieme a quello che gioca ad interpretare il Papa, un danno alla Chiesa.

gian carlo galli

Ven, 16/05/2014 - 10:06

CARO PARROCO : OGGI SONO LA TUA ' SENTINELLA ' ! TU SAI COSA VUOL DIRE, SE NO NON SARESTI NEANCHE PARROCO !! RICORDA 1) TU NON DEVI GIUDICARE ! 2) NON DEVI 'SPARGERE' NEGATIVITA' CONTRO GLI ALTRI PERCHE' TUTTO TI TORNA INDIETRO !! PREOCCUPATI DEI TUOI DOVERI CRISTIANI (O NON SEI NEANCHE UN RELIGIOSO ?), E LASCIA CHE GLI ELETTORI DECIDANO AUTONOMAMENTE 3) FAI PENITENZA CHIEDENDO SCUSA AI TUOI PARROCCHIANI !! UN CARO SALUTO GIAN

atlantide23

Ven, 16/05/2014 - 10:11

piu' che un prete e' uno stron*o.

Massimo Bocci

Ven, 16/05/2014 - 10:22

MENTIRE e SPERGIURARE IL FALSO!!! Una pratica ISTITUZIONALE CATTO, che dura da 2000 anni,che dobbiamo come popolo DI ASSERVITI!!! SCHIAVI anche finanziare per IMPERIO DI REGIME!!! 8x1000,ONULS (per l'invasione e lo sperpero),NO PROFIT????(un para stato o PIU STATO DI COOPTATI!!! di milioni di attività ESENTASSE, senza regole e bilanci che rastrellano quello che non son riusciti a MAGNARSI ONLUS!!!,COOP,CARITAS, CLERO (composito anche di stupratori di infanti), Il patrimonio più esteso d'ITALIA esente TUTTO, Lo IOR.....le FANTOMATICHE!!! opere religiose???? FINANZIATE A SBAFO (DA SEMPRE) CON I NOSTRI SOLDI!! E dunque non vorrete disattendere una PREDICA DI UN ADDETTO INTERESSATO, DI UNA SIMILE.........CRICCA, cofondatrice nel 47con STALIN,questo regime di LADRI!!! ANTI ITALIANA!!! OSCURANTISTA!!! Che vi scomunica se osate votate il Bunga Buna (il diavolo LIBERALE-LIBERTARIO), che vorrebbe BLASFEMO, liberavi dalla NOSTRA SCHIAVITÙ, pensateci bene cosa farete poi LIBERI,DALLA LORO GOGNA e FAME!!!,ma che in cambio vi promette la vita eterna, se invece scegliete PD, il pischiello (COMUNISTA)............si ma senza VERGINI!!! Incluse solo nel pacchetto eterno Mussulmano!!!

gneo58

Ven, 16/05/2014 - 10:27

io ne ho le balle piene di tutti sti preti che fanno politica, vanno in TV ecc ecc - se sei prete fai il prete e stop altrimenti ti "spretizzi" e fai altro. Ad ognuno il suo lavoro e dirò di più se si vestono dei panni non comuni, (una "divisa" di qualsiasi genere) bisogna stare attenti a quello che si dice o si fa' moooooolto piu' di tutti gli altri.

teoalfieri

Ven, 16/05/2014 - 10:30

beh... non c'è nulla di male...come consiglierebbe di non votare, di non commettere atti impuri ecc. ecc. votare un amorale ed un pregiudicato, divorziato più volte, compagno di una ragazzina di 50 anni più giovane... vedete voi! HA FATTO BENE! Anche se di consigli così non c'è ne bisogno..anche io votai all'inizio il Sig. Berlusconi e poi dopo tutte le neffandezze combinate dal soggetto me ne guardo bene.... si vota o Grillo per spazzare tutti via oppure si da la fiducia a Renzi che mi pare l'unico al momento in grado di cercare di mettere una toppa al paese anche se non è in grado di governarlo..ma governare gli italiani penso che sia assai difficile! W il prete che ha aperto gli occhi ai ciechi! Fare un articolo su questo caso mi pare veramente eccessivo! E' ovvio che non bisogna votare un peccatore...! La Chiesa ha ragione il parroco ha fatto il suo prezioso intervento! Non come in Sicilia che molti parroci proteggono i mafiosi!

teoalfieri

Ven, 16/05/2014 - 10:32

mortimermouse che persona triste che sei! Ma è possibile che tu sia intrinsecamente convinto che chi non accetta Berlusconis sia un sinistronnzo?!?!!? Quelli di sinistra non posso vederlo è ovvio...dopo 20 anni di non governo...ma non lo possono sopportare neppure quelli di centro e nemmeno quelli con un minimo di barlume intellettuale di destra... ma svegliati! E' primavera inoltrata...sei sempre li a difendere l'indifendibile...!!! Fatti assumere dal Il Giornaletto!! Saresti più capibile ovviamente non credibile...

giulio 12

Ven, 16/05/2014 - 10:35

Ma chi l'ha slegato questo così detto Prete .........

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Ven, 16/05/2014 - 10:41

Questo pretazzo è più ignorante di un komunista..... deve essere un grullino

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 10:49

x Holmert: "E' più facile che un cammello passi per una cruna di un ago piuttosto che un ricco entri nel Regno dei Cieli". La sua religione non può avere una buona opinione del suo leader, si rassegni.

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 10:50

e cosa doveva dire? "Andate ed evadete?"

canaletto

Ven, 16/05/2014 - 10:50

VERGOGNOSO PRETUCOLO COMUNISTA. NON DEVVE PIU FARE IL PRETE MA VADA CON RENZI. UN PRETE CHE PARLA MALE DI UNA PERSONA E' PROPRIO IGNORANTE

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 10:50

e cosa doveva dire? "Andate ed organizzate cene eleganti" ?

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 10:51

e cosa doveva dire? "Ma sì, votate un puttaniere"?

Rossana Rossi

Ven, 16/05/2014 - 10:53

Mortimermouse ha ragione...........

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Ven, 16/05/2014 - 10:54

teoalfieri..... deve essere un militante del movimento 5merde. Mi fa piacere che non voti più Berlusconi.... gente come lei è meglio perderla che trovarla!! Moralista dei miei cogl.......

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 16/05/2014 - 10:56

Che ha questo parroco contro i condannati?

Il giusto

Ven, 16/05/2014 - 10:56

Personalmente ritengo sbagliato che un parroco prenda posizioni politiche durante un'omelia!Ma ritengo ancora peggio che un pregiudicato venga invitato in tutte le trasmissioni a spargere il suo veleno e i suoi nefandi consigli dopo aver portato l'Italia al fallimento!!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 16/05/2014 - 10:56

Che ha questo parroco contro i condannati?

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 16/05/2014 - 10:57

Che ha questo parroco contro i condannati?

Holmert

Ven, 16/05/2014 - 11:02

Caro Teoalfieri, le faccio un pro memoria dei governi dal 1994 ad oggi. Per farla finita una volta per sempre che Berlusconi abbia governato 20 anni. Non dice lei "dopo venti anni di governo.."? ECCO IL SUNTO DAL 1994: Berlusconi I, XII Legislatura: dal 10 maggio 1994 al 17 gennaio 1995, per un totale di 252 giorni. DINI, XII Legislatura: dal 18 gennaio 1995 al 17 maggio 1996, per un totale di 486 giorni. PRODI I, XIII Legislatura: dal 18 maggio 1996 al 21 ottobre 1998, per un totale di 887 giorni. D'ALEMA I, XIII Legislatura: dal 22 ottobre 1998 al 22 dicermbre 1999, per un totale di 427 giorni. D'ALEMA II, XIII Legislatura: dal 23 dicembre 1999 al 25 aprile 2000, per un totale di 125 giorni. AMATO II, XIII Legislatura: dal 26 aprile 2000 al 11 giugno 2001, per un totale di 412 giorni. BERLUSCONI II, XIV Legislatura: dal 12 giugno 2001 al 23 aprile 2005, per un totale di 1.412 giorni. BERLUSCONI III, XIV Legislatura: dal 24 aprile 2005 al 17 maggio 2006, per un totale di 390 giorni. PRODI II, XV Legislatura: dal 18 maggio 2006 al 7 maggio 2008, per un totale di 722 giorni. BERLUSCONI IV, XVI Legislatura: dal 8 maggio 2008 al 16 novembre 2011, per un totale di 1283 giorni. Come può notare ,un po' tutti i politici della casta (senza distinzione di colore) hanno contribuito a polverizzare l'Italia. Sinistratori e non. Che stanno sulla scena da una vita. I più nefasti ,secondo me, furono i governi di coloro che ci portarono in pompa magna in UE. Indovini un po' chi furono i nostri carnefici?

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 11:02

Volete libero, Gesù o Barabba? Risposta nota.. Alla fine cosa accadde? Libero Barabba, centrattacco Gesù e fu così che persero la partita.. Caro pretonzolo, questa tua era una lettera di S. Paolo Apostolo? Scemo, scemo, scemo ..

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 16/05/2014 - 11:05

Beh, morto Don Gallo, ecco farsi sotto un altro sgomitante pretonzolo falcemartellato. La peste cattocomunista è dura da estirpare!

Alessio2012

Ven, 16/05/2014 - 11:06

La chiesa segue il vento... oggi i più forti sono i magistrati comunisti, e guai a chi li attacca. Anzi, bisogna "accompagnarli" nell'odio antiberlusconiano. Non dimentichiamo che Bergoglio è andato a benedire i clandestini quando Kabobo pochi giorni prima aveva ammazzato 3 persone a picconate. Ma le persone normali sono stupide. Vogliono Kabobo in carcere, quando dovrebbero fare come i comunisti: usare gli immigrati a proprio uso e consumo. Magari un Kabobo a casa di Bergoglio ce l'avrei mandato, munito di piccone e anche di machete.

Il giusto

Ven, 16/05/2014 - 11:06

Personalmente ritengo sbagliato che un parroco prenda posizioni politiche durante un'omelia!Ma ritengo ancora peggio che un pregiudicato venga invitato in tutte le trasmissioni a spargere il suo veleno e i suoi nefandi consigli dopo aver portato l'Italia al fallimento!!!

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 11:08

"Andate ed organizzate cene eleganti"

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 11:17

makeng.."Da come si incazzano tutti con il B. si capisce che è l'unico non allineato con i poteri "reali" che gestiscono l'italia e che si appoggiano ai vari pecoroni rossi che urlano senza sapere che sono solo delle pedine in mano a poteri senza scrupoli."...hai descritto una realtà tanto palese..quanto facile da capire..purtroppo il "diluvio" dei media di regime..fa di tutto per complicare le cose e confondere la gente..in altri paesi si chiamava "disinformatia"...è agghiacciante prendere coscienza del potere dei media..in grado di deformare la realtà delle cose e manipolare l'opinione della gente..infatti non a caso si parla di "Quarto Potere"..conteso dai potenti

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 16/05/2014 - 11:21

Bravo prete, che tutti gli educatori seguano il suo esempio. Facciano i nomi in pubblico durante gli incontri, a scuola, nelle chiese, nelle piazze. Si punti il dito su qualsiasi berlusconi, Greganti, Genovese. Si riporti la nazione ad una cultura della legalità.

carlomaria.giorgio

Ven, 16/05/2014 - 11:21

Non fa notizia. In molte Chiese, anche se più velatamente, sono stati espressi concetti simili, sin dal 1996. Una volta era 'meglio i neri dei rossi'. Oggi, neri non ce ne sono più, quindi meglio essere amici dei rossi.

apostata

Ven, 16/05/2014 - 11:21

Un ulteriore buon motivo per non dare l’otto per mille alla chiesa, del quale solo il 19% va per beneficienza, il resto va al costoso, sfarzoso, mantenimento dell’apparato (e in questa stagione a spot pubblicitari strappalacrime, autoreferenziali per ottenere il contributo).

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 11:24

Teoalfieri ha torto marcio..basta vedere dove o come sono finiti tutti gli ex alleati di Berlusconi..che non riuscendo a scavalcarlo legittimamente conquistando il consenso degli elettori moderati..hanno sempre tramato per boicottare i suoi governi ed indebolirlo nel consenso..non bastando poi a se stessi si sono lasciati sedurre dalle lusinghe dei "Poteri Forti"..che sedotti e fagocitati..li hanno prima sfruttati e poi abbandonati una volta diventati inutili (idioti) alla bisogna di distruggere il Mitico Silvio...VERO COMBATTENTE PER LA LIBERTÀ E UNICO LEADER DEI MODERATI!!

makeng

Ven, 16/05/2014 - 11:25

@teoalfieri: dimmi una nefandezza combinata da berlusconi! Dai , scrivila in chiaro!! Sii serio e vedi di raccontare!!! La condanna per agrama? Un morto che testimonia contro decine di testimoni A FAVORE del berlusca NON AMMESSI??? Queste sono le nefandezze? O che si è trombato una ragazza più giovane di 50 anni? MA ceeeeerto!!!! in questo paese il problema è QUESTO!!!! Non che la sinistra ruba da decenni INDISTURBATA da una magistratura di parte!! Nooooooo! sono le scopate di berlusconi che deprimono l'economia!!! A darti del pirla è poco.....!!!

albertzanna

Ven, 16/05/2014 - 11:29

PER TEOALFIERI - prediche da persone di sinistra come lei non sono accettabili. Nel 1989 cadde un muro, quello che il comunismo, che lei tanto apprezza, aveva alzato attorno ai confini esterni dell’impero sovietico per impedire ai poveri disgraziati, che dovevano vivere di miserie e terrore, di scappare da quel “paradiso”. Cadde un muro e da allora è stata tutta una fuga di gente che pretende di venire in occidente per sperare di vivere meglio e avere un lavoro. In 72 anni di paradiso comunista oggi abbiamo una Russia che è ancora non ha lavoro per il suo popolo, ma un Putin che è un nuovo zar e, senza alcun dubbio, il miliardario più miliardario al mondo, padrone esclusivo, assieme agli oligarchi figli dei padrini del Cremlino, che monopolizzano tutte le ricchezze e le risorse naturali del paese pagando stipendi da fame a gente che è obbligata ancora a lavorare in fabbriche dove un operaio italiano non entrerebbe neppure per uno stipendio di 10.000 euro al mese. Berlusconi per 20 anni non ha governato?? Prima di tutti in questi 20 anni la sinistra ha governato per 11 anni, e la destra solo per 9, e poi le vicende e le verità delle tresche della sinistra, apparse clamorosamente negli ultimissimi giorni, sono lì a dimostrare come la sinistra ha governato ed ha complottato per impedire a Berlusconi di realizzare le cose giuste che aveva proposto al paese, a solo ed esclusivo beneficio della classe degli oligarchi del PCI/PD, di Napolitano, di gente come D’Alema, Greganti, la Camusso, Renzi, Del Rio, la Boschi, i padroni della MPS ecc, tutti scansafatiche che nella politica hanno trovato il modo di diventare miliardari sulla pelle dei lavoratori. Le sue lezioni di moralità sono già state condannate dalla storia, come quei preti che lo fanno senza alcuna religiosità ma solo perchè, nel meridione in particolare, un prete è ancora un potente che campa bene ed ha la sua corte di approfittatori e, spesso, di donnine compiacenti, quando non è un pedofilo o un pederasta. E penso che lei sia un appartenente a quelle corti, uno che forse non ha mai lavorato, o se lavora è uno statale che non produce neppure uno spillo di sua iniziativa. Vada e remengo e si vergogni. AZ

makeng

Ven, 16/05/2014 - 11:29

@teoalfieri: noi , caro SINISTRONZO, non possiamo sopportare che PENATI E TANTI ALTRI SCANDALI de sinistra siano insabbiati sistematicamente da una magistratura rossa! COME MAI PENATI E' ANCORA LIBERO DOPO AVER BUTTATO 300 MILIONI DI EURO CON SERRAVALLE? COME MAI BRUTI-LIBERATI SI E' "DIMENTICATO" L'AFFARE SERRAVALLE DA 300 MILIONI DI EURO? Queste sono le motivazioni del perchè i sinistronzi come te sono s-tronzi!

woofer65

Ven, 16/05/2014 - 11:33

Vedo della coerenza in questo messaggio. In fondo si tratta di un uomo di Chiesa che consiglia di diffidare di una persona che si comporta in modo molto distante dal pensiero cristiano e cattolico. PS: per decenni la Chiesa è stata il primo baluardo contro il Comunismo; sicuramente però quando faceva politica in quella direzione vi andava benissimo, vero?

epc

Ven, 16/05/2014 - 11:35

Naturalmente ognuno può esprimere il suo parere, però sarebbe meglio che lo facesse nelle sedi giuste. "Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina e fosse gettato negli abissi del mare" (Vangelo di San Matteo, 18, 6). Lo scandalo qui consiste nel confondere pulpiti e palchi dei comizi......

mauralombardia

Ven, 16/05/2014 - 11:38

Roba da matti! Questi preti comunisti sono il peggio del peggio. Mi chiedo se loro sanno veramente cosa vuol dire essere comunisti. Se non lo sanno consiglierei di leggere oltre al Vangelo il "Libro Nero sul comunismo" per capire cosa fecero i kompagni ai veri preti. Don Giuseppe LO LEGGA.

giosafat

Ven, 16/05/2014 - 11:40

Per par condicio faccio anch'io il mio invito: cittadini di Potenza finitela di andare a messa ad ascoltare i deliri degli ultimi quattro invasati rimasti a presidiare l'ormai crollata, sotto le sue stesse macerie, Chiesa. Andate al bar, fatevi un grappino, una briscola, andate a ***** ma girate alla larga, ne guadagnerete in spirito e in salute.

maurizio50

Ven, 16/05/2014 - 11:48

Adesso lo scoprite? E' dai tempi del "beneamato" Prodi che la Chiesa Italiana fa in tutti i modi propaganda per la Sinistra. abitualmente in forma soft; in casi particolari in maniera smaccata ( a riguardo vedasi gli esempi dei vari Tettamanzi, Curia Milanese,Card.Bagnasco, Don Gallo, Preti Operai., Ama Caino e similari: la destra di voti, grazie ai Preti, ne ha sempre presi pochi. Con buona pace delle gerarchie ecclesiastiche che , a chiacchiere, dicono di essere equidistanti dalla politica, salvo poi organizzare spedizioni raccatta voti nei conventi, case di riposo e altro in occasione delle elezioni. Milano docet!!!

guardiano

Ven, 16/05/2014 - 11:50

don giuseppe??? Questo bisogna chiamarlo don cretino, senza offesa per i cretini, intanto le chiese si svuotano.

Il giusto

Ven, 16/05/2014 - 11:51

Personalmente ritengo sbagliato che un parroco prenda posizioni politiche durante un'omelia!Ma ritengo ancora peggio che un pregiudicato venga invitato in tutte le trasmissioni a spargere il suo veleno e i suoi nefandi consigli dopo aver portato l'Italia al fallimento!!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 16/05/2014 - 11:56

Incommentabile, peccato non ci fossi presente altrimenti lo avrei mandato in culo in chiesa

Holmert

Ven, 16/05/2014 - 11:58

Caro liberitutti, lei non ha capito una minchia dei vangeli. Difatti sono i più sprovveduti coloro che continuano a ripetere la favola della cruna, del ricco e del cammello, interpretando alla lettera. A parte la parola Kamilon o Kamelon (Cammello o gomena?),ma il succo è che Cristo si riferiva nel suo famoso discorso della montagna ai "poveri di spirito", perché essi sono radicalmente e totalmente liberi dall'idolatria delle cose del mondo. Anche un ricco potrebbe rientrare tra i poveri di spirito, quando la ricchezza è guadagnata onestamente non è forse un dono di Dio? E' alla povertà che bisogna fare la lotta e non alla ricchezza. Se San Martino ,invece di dividere il suo mantello con il povero, lo avesse assunto nella sua fabbrica di mantelli, forse non sarebbe stato meglio? I sindacati che hanno fatto la lotta ai ricchi padroni, non se la sono forse presa in quel posto?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 11:58

ridicoli i sinistronzi! come quel cretino di teoalfieri :-) ma d'altronde, da questi cretini, cosa ci si può aspettare? sono mentalmente stuprati dalla loro stessa sinistra... :-)

Joe Larius

Ven, 16/05/2014 - 12:00

Per trovare una Chiesa che si rispetti e che fondi il rispetto sulla sua dottrina, sulle sue opere, sull'esempio e sull'impegno di coloro che la rappresentano bisogna risalire ad oltre una cinquantina di anni fa quando i preti rischiavano la vita e molti ce le rimettevano come praticanti della Fede nella quale sia essi che il loro popolo credavano. Ne ho conosciuto personalmente qualcuno anch'io: non li ho mai dimenticati e non ho mai dimenticato la Chiesa che rappresentavano.

ciro4113

Ven, 16/05/2014 - 12:01

in certi posti fanno bene a fare Hot dog di questa gente

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 16/05/2014 - 12:03

dovrebbe essere arrestato

beep

Ven, 16/05/2014 - 12:06

vergogna vergogna, questi stessi preti dicevano che in Russia mangiavano i bambini ( sentito personalmente in chiesa all'epoca). Basta pedofili ladri strozzini riciclatori pensate alla vostra anima che puzza come un pesce marcio.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 16/05/2014 - 12:08

Evidentemente Don Giuseppe è stato beccato con le mani nella mer.....inga e perciò si vuole vendicare.

gibuizza

Ven, 16/05/2014 - 12:12

Sono estremamente contrario alla dichiarazione del parroco ma considero che sia suo diritto dire ciò (come prima i preti dicevano di votare DC e non PCI). Quello che considero sciocco sono i parrocchiani contrari, che dovrebbero abbandonare il parroco e scrivere al Vescovo motivando il loro allontanamento dalla Chiesa di Macchia Romana. Se il parroco vuole solo fedeli PD lasciateli i fedeli PD!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 16/05/2014 - 12:18

Che c'è di strano. Trattasi di un pretazzo coerente. Uno che ha più processi di Satana nel corso della storia non può essere che Satana stesso. Il male assoluto. Vedasi la crociata dei magistrati per neutralizzarlo. Mi meraviglio che il Berluska non sia già stato annegato con l'acqua benedetta per evitare che si reincarni. E poi sarà l'Arcadia rossa.

Cirilla

Ven, 16/05/2014 - 12:20

Qusti preti insieme alle monache che confondono comunismo con la fede cattolica, mi hanno fatto perdere quasi la fede. Un ucraina mi ha raccontato: lì ho lavorato dieci anni in fabbrica e come sono entrata cosi sono uscita. Qui sono riuscita a trovare il lavoro che mi piace e ben pagato e in dodici anni per andare al lavoro, un bel po'distante dalla mia abitazione, mi sono comprata prima un mottorino, poi ho preso la patente e mi sono comprata la macchina (a rate) poi con il mutuo anche la casa. AL mio paese con lo stipendio potevo mangiare (con ore di fila e quando tocca a te il prodotto magari è esaurito)e da vestirsi e basta. Ma le ho chiesto:.. non avevate i sindacati ai quali potevate chidere di farvi aumentare lo stipendio? Oh si, alcuni sindacalisti stavano sempre in fabbrica ma solo per controllare che si lavorasse e che non si rubasse cosa molto diffusa Mi sembra che il comunismo somigli un po' allo schiavismo. o no?

pilandi

Ven, 16/05/2014 - 12:21

il nano é da una vita che dice qualcosa ed il giorno dopo dice che é stato frainteso, evidentemente il prete ha imparato.

coccolino

Ven, 16/05/2014 - 12:23

...ECCO PERCHE' ENTRO IN CHIESA SOLO SE NON CI SONO PRETI...

pilandi

Ven, 16/05/2014 - 12:24

ma com'é che quando don mazzi invece dice : "Perdonerei gli assassini ma non chi ha condannato Berlusconi" http://www.ilgiornale.it/news/don-mazzi-perdonerei-assassini-non-chi-ha-condannato-1001840.html non si indigna nessuno? Siete proprio una mandria di quaquaraquà!!!

ilfatto

Ven, 16/05/2014 - 12:24

@mortimermouse...leggendoti (tu chiama qualcuno a farlo per te! E poi chiedigli cosa ne pensa delle tue produzioni letterarie) sono sempre più sicuro che stai proprio tanto male e mi spiace proprio se ti senti offeso da quanto ti scrivo, e forse ti sembrerò inopportuno e scusa la mia curiosità ma, di che patologia soffri? sei grave vero? ma non ci sono cure? Poveretto…te e soprattutto chi ti deve controllare, ma ti tengono rinchiuso? Sei pericoloso o fai così solo a parole?

gigetto50

Ven, 16/05/2014 - 12:25

.......potevo capirlo se avesse detto di non votare Berlusconi ma nemmeno i comunisti.... IEh i tempi cambiano....ora che c'é un Papa che non si puo dire che non sia di sinistra, anche i suoi sottoposti devono seguire i dettami. Peccato pero' che ai soldi ci tengano....eccome....mi piacerebbe sapere a chi Berlusconi versa l'8 per mille...

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 16/05/2014 - 12:26

Berlusconiani date l'otto o il cinque per 1000 a questi preti.... Se li facciano dare dagli altri.

BirilloX

Ven, 16/05/2014 - 12:31

Ho deciso vado, vado di sicuro ad ossequiare Don Giuseppe, lo voglio come confessore uno così. Ha coraggio, bravo. Nel segreto del confessionale, "Nel nome del pane, del miglio e dello spirito di limoncello, mi perdoni padre perché sto per peccare. Ammesso che esprimere una considerazione su questa omelia lo sia." gli dirò: "Credo che tutto sia lecito, oggigiorno, esternare nei dovuti modi, tuttavia dovremmo esaminarne l'opportunità in certi luoghi canonici. Voglio dire, mi sembrerebbe strano e inopportuno usare in chiesa, per esempio, essenze ed effluvi diversi dal canonico incenso. O vogliamo dire che siamo liberi anche di usare le scorregge del parroco per incensare il sacro luogo?" ... Atto di dolore: mi pento e mi dolgo di tutto un callo... ecc.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 16/05/2014 - 12:32

Del prete si potrebbe dire: "Ecce homo!", ma non merita nemmeno questo, perché si farebbe offesa a Gesù Cristo. Il disprezzo che si è voluto significare con questa espressione da parte di Pilato nei confronti di Gesù all'epoca della condanna e crocifissione dello stesso, sarebbe onore per questa specie di prete. Che disgusto fa anche questa chiesa nonostante il buonismo e i buoni propositi di Papa Francesco. Riuscirà mai questi a far riprendere alla totalità dei preti la giusta via, quella indicata e seguita da Gesù Cristo per intenderci? Ne dubito. Le fondamenta di questa chiesa romana ormai traballano da lungo tempo. E non c'è speranza. L'unica preoccupazione di questi pretastri e di questa chiesa è riscuotere a tutti i costi l'8 per mille insistendo, soprattutto, con la farsa "Chiediloaloro".

Ritratto di sgnorrossi

sgnorrossi

Ven, 16/05/2014 - 12:34

che scoop da pulitzer :)

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 12:36

x Holmert : "quando la ricchezza è guadagnata onestamente non è forse un dono di Dio?" No. Assolutamente NO. Chi ha di più DEve offrirsi al prossimo. Questa è la religione di madre teresa di calcutta e del santo padre Francesco I. Può credere ciò che vuole, ma non si professi cattolico per sua convenienza. Pregherò per lei.

Ritratto di gianni2

gianni2

Ven, 16/05/2014 - 12:38

come se non bastassero le esternazioni di Papa e cardinali, questo prete da un nuovo motivo per disertare le chiese

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 16/05/2014 - 12:42

tengo a precisare che e' vigente l'atto di scomunica a tutti i comunisti da parte della chiesa, MAI ABBROGATO, per tanto il parroco, O i don gallo..che si ritengono compagni in cuor loro o smaccatamente si devono ritenere automaticamente fuori da essa...e. chi essendo "compagno" officia messe fa chiaramente atto di blasfemia..

elgar

Ven, 16/05/2014 - 12:43

Chiedilo a loro dice la pubblicità. Dai l'8 per mille alla Chiesa cattolica. Ci penserò bene questi giorni. Il mio se lo sono giocato.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 12:48

teoalfieri "beh... non c'è nulla di male...come consiglierebbe di non votare, di non commettere atti impuri ecc. ecc. votare un amorale ed un pregiudicato, divorziato più volte, compagno di una ragazzina di 50 anni più giovane... vedete voi"...beh per par condicio e rendere onore all'abito che porta avrebbe dovuto anche raccomandarsi per non votare il PD...un partito di froci, di frequentatori di Trans a pagamento..e di dirigenti che s'inculano i bambini del Forteto (beh magaforse ri per quello sarebbe indotto a sponsorizzare il PD..)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 16/05/2014 - 12:49

@Mortimerhouse- Questo don...qualcosa (mi rifiuto di ricordarne anche il nome) molto probabilmente è uno di quelli che sui poveri e gli immigrati ci campa e lautamente.Poiché non rispetta i principi fondamentali del suo ministero, entrando a gamba tesa in campo politico, vien da sospettare che sia colluso con ogni genere di potentato politico ed economico,che agisce anche illegalmente.E' un prevaricatore nato e pasciuto, perché approfitta del fatto che non è ammesso contraddittorio alle omelie.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 12:54

ILFATTO non soffro di nessuna patologia, tanto che applico al rovescio i vostri metodi, ossia: insultare berlusconi e i 10 milioni di elettori, denigrare, manipolare la realtà, travisare le parole, furoviare il pensiero e le azioni! metodi tipici del sistema comunista e pure mafioso, qual'è il vostro partito democratico, ormai conosciuto come partito DELINQUENTI! di cui lei ne è un eclatnte esempio di stupro mentale :-)

alberto_his

Ven, 16/05/2014 - 12:54

Cari bananas, non vi resta che confidare nei Mullah...

michetta

Ven, 16/05/2014 - 12:54

QUESTA e' la riprova, di quanto affermato da diversi anni, in merito alla politicita' dei preti, oltre che la predisposizione a peccare in tutti i modi e con tutti quelli che capitano sotto le mani loro, senza alcun ritegno! Sono diversi mesi, ormai, che frequento la Chiesa, solamente, quando... non ci sono i preti! Prego per conto mio e chiedo a Dio, cio' che desidero, in silenzio composto e pieno di umilta'. Mi sento accontentato in tutto e per tutto! Quando, per la prima ed ultima volta, dissi al parroco della mia parrocchia, cio' che pensavo sul suo modo di fare omelia/politica sul pulpito, decisi di non frequentare piu' la S.Messa, in cui ci fosse stata anche la...sua predica. Ed a quanto mi risulta, tante, tantissime altre persone, si sono allontanate dalla stessa parrocchia per andare in Chiese piu' lontane, al solo scopo di non dover ascoltare le baggianate politiche, che malamente, si accostavano in continuazione e troppo di parte, con i Vangeli. Questo viceparroco, non fa' altro che quello che la scuola dei preti di ultima generazione, ha inculcato loro. Benissimo, per me, che non verso piu' nemmeno l'otto per mille in loro favore, potrebbero anche andare... in Papoasia. Italia mia, come sei caduta in basso!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 12:58

Pirlandi "Perdonerei gli assassini ma non chi ha condannato Berlusconi"...guarda che chi si è eccitato e si è visto scoppiare le coronarie per questa affermazione..sono stati i giustizialisti dei centri sociali..quelli come come te.i moderati hanno semplicemente preso atto di un'affermazione in linea con le proprie convinzioni...

Salvatore1950

Ven, 16/05/2014 - 13:00

x teoalfieri...cosa doveva dire? nulla di quello che hai simpaticamente pensato tu...doveva semplicemente fare il prete....e' cosi difficile?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 16/05/2014 - 13:01

La chiesa ha i suoi doveri. Impedire che i cristiani diano potere al partito di un uomo che ha dato scandalo nella sfera matrimoniale (divorzio), in quella della vita privata (prostitute )ed in quella della vita sociale (frode fiscale ). Il parroco ha agito da uomo di chiesa. Ricordiamoci che i parroci ,negli anni '50 e '60, dicevano che era peccato votare P.C.I.!!(Capito berluschini anti KKKomunisti ?) Chi la pensa diversamente metterà comunque gli osservanti cattolici nella condizione di essere avversi all'ex cavaliere.

Klotz1960

Ven, 16/05/2014 - 13:02

E bravo Don Giuseppe e Putenz..: "Acca, Berlusconi e' u padrune... s'a cumprado anc i sass e Matera... nu lu vutat, eh!" Veramente, un messaggio genuinamente ecumenico e d'indubbia valenza antropologica, politica e morale. Saranno veramente dolori per Forza Italia.

Salvatore1950

Ven, 16/05/2014 - 13:02

correggo...il mio post precedente era indirizzato a liberitutti....chiedo scusa

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 16/05/2014 - 13:09

Parole sante.

Ritratto di pediculus

pediculus

Ven, 16/05/2014 - 13:18

Perché preoccuparsi di uno scemo che dice stronzate in chiesa e di tutti questi malfattori che in un modo o nell'altro ( pedofilia, affarismo, riciclaggio, etc, etc... )si dimostrano indegni del ruolo che noi cristiani affidiamo loro ? Togliamo l'8 x mille alla Chiesa di per se' già ricca e vedrete come incominceranno a filar dritti. Vadano a lavorare !

edo1969

Ven, 16/05/2014 - 13:26

quando Silvio sarà eletto Papa se ne ricorderá

Lu mazzica

Ven, 16/05/2014 - 13:28

L'omelia di don Giuseppe di Potenza ?? Una vera scemenza !! Don Giuseppe , la smetta di suonar trombette ; per solleticare Berlusconi, ci vogliono i tromboni!! Si ricordi caro il don Giuseppe che la Famiglia Berlusconi , è Cattolica da molte generazioni !!Quindi, rispetti anche tutti noi che siamo Cattolici come Lui, Cattolico Cristiano, non Cattolico villano !!! Capito mi hai ?? Rgds., Lu mazzica

edo1969

Ven, 16/05/2014 - 13:29

è colpa della Merkel

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 16/05/2014 - 13:30

Idividui...inutili, sotto ogni punto di vista; don gallo due la vendetta; poveri parroci frustrati, colmi di odio gratuito e di pochezza...e Francisco...TACE,in altre faccende affacendato,(sic) GRAZIE!!

edo1969

Ven, 16/05/2014 - 13:32

però poi dopo la messa ha detto che è stato frainteso

alfa553

Ven, 16/05/2014 - 13:36

Se fossi stato in quella palazzina, gli avrei tirato la croce sulla testa, e se usciva sangue avrei gridato al miracolo.Il papa invece di dire tante minchionerei, guardasse agli imbecilli che appestano la sua chiesa, farebbe davvero qualche cosa di utile,ma poco c'e' da sperare, credete a me !!!!!( e non censurate come sempre)

killkoms

Ven, 16/05/2014 - 13:40

un altro prete idiota!il sacerdozio non fà di un mediocre unuomo migliore,specialmente se c'è solo da "rispettare" quell'assurdità del celibato,che ha privato la ciesa di tanti veri uomini validi!

ilfatto

Ven, 16/05/2014 - 13:43

@mortimermouse...vista la naturale incosapevolezza del suo stato mentale, mi appello a chi l'accudisce per far si che vengano ripetuti gli esami e accertamenti atti a cambio o rimodulazione del dosaggio dei farmaci assunti...coraggio ce la potete fare anche voi...avete tutto il mio sostegno morale, sperando che con voi non sia sempre in questo stato penoso

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 16/05/2014 - 13:47

Brutto cialtrone di prete falso, per questo koglione serve un esorcista

filgio49

Ven, 16/05/2014 - 13:54

Visto e considerato che per i sinistronzi, Berlusconi e' responsabile di tutto cio' che accade, questo parroco e' stato sicuramente pagato da Berlusconi per dire cio' che ha detto, cosi' come non e' vero niente di quello che ha scritto l'ex ministro del tesoro americano, mentre sono tutte vere le malefatte di cui e' accusato! Va bene cosi ?

Alessio2012

Ven, 16/05/2014 - 13:56

"Berlusconi è il padrone dell'Italia"... cristo santo... ma 'sti discorsi assurdi li sento solo alle vecchie malate di alzheimer al mercato...

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 16/05/2014 - 14:02

vedo i berluscones con la bava alla bocca.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 16/05/2014 - 14:21

Ma possibile che i lettori di questo giornale di regime siano tutti giovanissimi ? Ma insomma nessuno si ricorda che la chiesa ha anticipato di 20 annile idee del pregiudicato inveendo contro i comunisti ( o komunisti come scrivono i decerebrati)e minacciando di scomunica chi votava per loro ? Eppure addesso i berluschini,devoti come i DC di una volta,al buon Dio, se la prendono con un suo rappresentante. Perchè ? Perchè il loro Dio berlusca è superiore a quello dei cieli. Da vomitare .

vivaitaly

Ven, 16/05/2014 - 14:25

Ecco un altro prete che si dichiara Cristiano e favorisce l'ideologia di sinistra, quell'ideologia che promuove tutto cio' che e' contro Dio, aborti, matrimoni gay, favoreggiamento dei mussulmani in Italia,divorzi e cosi via. Questo e'l'altro problema dell'Italia, abbiamo una chiesa corrotta che cerca di distruggere non solo la nostra identita' e cultura, ma anche il Cristianesimo. Invece di seugire le leggi di Dio, hanno formulato le loro leggi che in gran parte riflettono l'ideologia di sinistra.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 16/05/2014 - 14:28

ersola mi sa che sei davanti allo specchio e quella non è bava..salutami Ugo!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 16/05/2014 - 14:31

Alcuni PRETI anzichè SERVIRE DIO IN POVERTA', servono a "Spada -tratta" i loro Politici. Questi Preti andrebbero subito eliminati dal servire , in povertà, la CHIESA.

narteco

Ven, 16/05/2014 - 14:35

Don giuseppe è l'ennessimo caso ed esempio di prete indottrinato ed irregimentato alla causa antiberlusconiana, ve ne sono di ogni ordine e grado in italia,da don gallo il rivoluzionario alla che guevara dei poveri al cardinal tettamanzi e omelie o meglio comizi antiberlusconiani dal pulpito del duomo di Milano,tanto che la vittoria di Pisapia a Milano fu garantita in larga parte ai suoi predicozzi tesi a tirar la volata al gentil Giuliano noto per il suo passato da vero moderato pio e cristiano.Il sistema era ben oliato e adiuvato da compagni ferventi come don colmegna o da quelli ancor più oltranzisti come Don Giorgio De Capitani,parroco di un piccolo paesino in provincia di Lecco, nelle sue domenicali omelie, prega Dio affinchè faccia venire un ictus a Silvio Berlusconi e da internet vomita insulti indemoniati verso Berlusconi e relativi elettori con sommo livore e violenza verbale al limite del codice penale. La continua instigazione alla violenza contro chi non si allinea alle sue farneticazioni deliranti è un suo imperativo.La cosa disgutosa è che vi sono molte riviste,giornali,tv locali regionali ed anche nazionali che danno spazio e risalto a simili agit prop d'assalto in tunica.La rivista familia Cristiana o meglio Pagana o Cubana di don sciortino ne è un bel esempio.In molte parrocchie si fa proselitismo con simile cartaccia che predica male e razzola peggio ancora.Il 14-8-2008 la Sala Stampa della Santa Sede ha diffuso un comunicato in cui si afferma che il famigerato settimanale "Famiglia cristiana" "non ha titolo per esprimere né la linea della Santa Sede né quella della Conferenza episcopale italiana".La gente è schifata di veder preti che fan politica idem nel veder molte parrochhie nelle mani di emuli o seguaci di Don Gallo,don giorgio capitani ecc ossia di fanatici orientati a sinistra con velleità rivoluzionarie penose e ridicole ma non per questo innocue o non pericolose per la società civile.Un uomo di chiesa deve seguire i seguenti precetti:1) tu non devi giudicare!2) tu non devi spargere malignità o pregiudizio contro gli altri perchè tutto ti si ritorcerà contro!! cura e diffondi sentimenti e ideali di solidarietà,onestà e amore universale per tutta l'umanità,non interferire mai con la politica o peggio diventarne seguace 3)pentiti e ripudia se in passato hai dato indicazione di voto a sinistra 4) se proprio hai vocazione politica segui le orme di Don Gianni Baget Bozzo vero esempio di amor universale verso tutti e tutto.Meditate gente meditate....

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 14:46

Salvatore1950: per lo STATO un prete non deve immischiarsi con la politica (e così è stato, non mi pare si sia candidato e abbia detto "votate me") ma AVVERTIRE che chi si presenta come il capo del partito popolare dei valori cristiani non è un buon cristiano per un parroco è un dovere. Preghiamo per lei, anche se penserà sempre il contrario. La nostra è la religione del perdono.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 16/05/2014 - 14:49

Mah, questo prete è un altro utile idiota della sinistra. Purtroppo la storia, a questo prete non ha insegnato niente, mentre a noi ci ricorda che la madre degli imbecilli è sempre incinta.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 16/05/2014 - 14:49

@ narteco Quando i preti tuonavano contro i comunisti tu però godevi .

elio2

Ven, 16/05/2014 - 14:51

Caro compagno teoalfieri, adesso che ha dimostrato al mondo, per l'ennesima volta che un comunista non può essere intelligente, vada a leggersi la storia recente di questo nostro povero Paese e si accorgerà (forse) delle stronzate che ha scritto.

woofer65

Ven, 16/05/2014 - 14:51

Quasi tutti i messaggi dei berluschini qualificano come comunista chiunque non si allinei col pensiero del loro piccolo eroe. A parte che i comunisti sono praticamente spariti, se non nelle loro teste, proverò ad adeguarmi anch'io. Chiunque parteggerà per Berlusconi diventerà automaticamente fascista. Altrimenti che par condicio è?

makeng

Ven, 16/05/2014 - 15:00

@woofer65: diciamo allora non sinistronzi, ma stronzi direttamente.. Contento?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 16/05/2014 - 15:01

@Michetta - Anch'io mi sono allontanata, e definitivamente, dalla chiesa, perché nella mia parrocchia imperversa un prete simile al suo,per cui alla fine della messa mi ritrovavo non pacificata, ma nervosa ed anche arrabbiata. Nella mia chiesa sono rimaste solo le vecchiette che biascicano preghiere in stato alcune volte soporifero e la domenica coloro che la frequentano per abitudine o per fare passerella. Che i preti se la cantino e se la suonino da soli,le loro parole mi sono ora completamente indifferenti, ho destinato il mio otto per mille alla ricerca contro le malattie, il mio anticlericalismo è definitivo.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 16/05/2014 - 15:02

quante balle clericali: si prende il prete idiota e lo si manda a lavorare in catena di montaggio!

Cava1981

Ven, 16/05/2014 - 15:02

ma di cosa ci lamentiamo? permettiamo alla magistratura di interferire sulla politica, perchè non farlo fare anche al parroco? O si scende tutti in piazza o è meglio stare zitti... ci si lamenta sempre, ma non si fa mai nulla!!!

vittoriomazzucato

Ven, 16/05/2014 - 15:12

Sono Luca. Dovremmo votare per farlo contento D'Alema-Bersani-Rosy Bindi-Alfano-Casini. Di gente come Don Gallo-Don Albino siamo proprio stufi. GRAZIE.

GABBIANO51

Ven, 16/05/2014 - 15:16

Sono un coglione! Si sono un coglione ho dato l'otto x mille a questo farabutto, demente del cazzo che con la tonaca si fa scudo per dire stronzate anche perchè non saprebbe fare altro. Delinquente di merda perché non spieghi il Vangelo se ne sei capace altrimenti vai in miniera e non rompere vai a lavorareeeeeeeeeeeee

onurb

Ven, 16/05/2014 - 15:24

Le chiese sono sempre più vuote e la colpa è anche dei preti, che invece di fare i preti vogliono fare i politici. Chi vuole ascoltare discorsi politici non ha altro da fare che sedersi comodo in poltrona e guardarsi la TV, sorseggiando una bibita o un liquore: è tutto molto più semplice e rilassante. Stranamente, ma non tanto, le prediche politiche in chiesa provengono sempre dal fronte sinistro. Bisognerebbe fare una par condicio ad hoc.

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 15:27

Ma perchè volete essere cristiani E poter odiare il prossimo? Non si è forse Cristo sacrificato per TUTTI? Fa bene Euterpe! Se non si sente cristiana fa bene ad allontanarsi. Ma noi sappiamo che Dio è caritatevole e misericordioso, Lo ritrovarà presto sulla sua strada.

baio57

Ven, 16/05/2014 - 15:43

Chissà se il pretazzo kompagno ,con lo stesso zelo, ha stigmatizzato anche ciò che sta succedendo in Sudan in relazione a fatti ben più attinenti al suo mandato .

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 15:48

luigipiso - Mah.. certo che leggere lei è sul serio uno spasso! Comunista dichiarato, rivoluzionario (anche se a chiacchiere) e fna del noto fallito rivoluzionario siculo, dovrebbe essere un ateo, invece la berlusconofobia le ha chiaramente fottuto anche il motoneurone logico. Si riposi, si rilassi, su..

gigetto50

Ven, 16/05/2014 - 15:49

......ma dov'é il problema? Berlusconi non é candidato alle europee. Mi sa che questo prete non é molto aggiornato...

Lino1234

Ven, 16/05/2014 - 15:51

Sono agnostico per almeno due motivi: a) un Dio buono non creerebbe il dolore fisico per i bambini. Almeno fino al raggiungimento della coscienza. Non mi basta il libero arbitrio; 2) non avrebbe consentito la creazione della dottrina comunista che, nonostante abbia sterminato oltre cento milioni di esseri umani che si rifiutava di accettarla, sia rimasta inculcata nelle menti di tanta povera gente al punto che desiderano e fanno di tutto per realizzarla. Saluti. Lino.

onurb

Ven, 16/05/2014 - 15:54

teoalfieri. Per favore, tienti le tue idee, ma abbi almeno ii coraggio di professarti per quello che sei, senza barare sui tuoi falsi trascorsi berlusconiani. Pensi, forse, che qualcuno ti creda? Voi rossocriniti, per quanto cerchiate di controllarvi, non riuscite a mascherare l'odio che covate dentro. E ciò vi frega: l'odio è la cartina di tornasole per stanarvi.

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 15:55

liberitutti - Nella risposta che ha dato a Salvatore50 c'è qualche cosa che stride, non poco. Ha presente il messaggio che ha dato Gesù al lago di Tiberiade, il così detto sermone della montagna? Glielo ricordo in forma molto condensata: in quel sermone si dichiaravano "beati i miti perché erediteranno la terra, beati i poveri perché di essi è il regno dei cieli, beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio, beati gli affamati di giustizia perché saranno saziati". L’Amore verso Dio e verso il prossimo è il primo compito del cristiano. Il resto, a mio modo di vedere, consiste solamente nell'uniformarsi, per quanto possibile, a quanto detto da Gesù in quella circostanza. Secondo lei il prete si è uniformato al pensiero di Gesù? Attenzione che chi giudica poi sarà giudicato, chi è senza peccati scagli la prima pietra (questo non l'ho deto io).. Il prete dovrebbe riflettere, non poco, prima di aprir bocca. Speriamo lo faccia la prossima volta.

Ritratto di mirosky

mirosky

Ven, 16/05/2014 - 15:56

forse ha parlato con dio....

Ritratto di mirosky

mirosky

Ven, 16/05/2014 - 15:57

finalmente un prete serio,era ora!

Ritratto di mirosky

mirosky

Ven, 16/05/2014 - 15:58

l'ideale sarebbe che Bergoglio facesse la stessa cosa...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 16/05/2014 - 15:59

Consentitemi una nota di colore altrove riportata (ma non su queste pagine). Dopo la tragicomica esternazione del 2000, quando si dichiarò disponibile a conoscere personalmente Alcide Cervi (morto da 30 anni), Berlusconi si ripete in un'altra delle sue "perle" degne del miglior Checco Zalone attribuendo a Gramsci (morto nel 1937) alcune frasi con riferimento alla conferenza di Yalta (1945)! Cos'altro aggiungere, proprio alcuni giorni orsono di parlava di CULTURA su queste pagine... un sincero "in bocca al lupo" all'eroico Sylos Labini!

bisesa dutt

Ven, 16/05/2014 - 16:11

per il nano diminuisce la protezione divina, anche LUI, il Padre eterno si è accorto dell'errore amen

Accademico

Ven, 16/05/2014 - 16:14

Don Giuseppe è semplicemente uno stronzo. Nulla di più, né di meno!

Albaba19

Ven, 16/05/2014 - 16:18

santo subito!

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 16:19

x vince50_19: ha solo denunciato chi dice in giro di esser portatore dei valori della cristianità e non lo è. E' giusto dire che il comunismo è contrario alla dottrina cattolica (ricorda la scomunica, vero?) così come chi inganna le anime facendosi passare da portatore di valori che in realtà nega. O entrambe o nessuna. Decida, poi ne potremo discutere.

makeng

Ven, 16/05/2014 - 16:20

gli antiberlusconiani continuano a considerare berlusconi morto.... ma sono sempre qui preoccupati a ripetere sempre la stessa litania. Senza accorgersi, OVVIAMENTE , dei veri ladri italiani ( i sinistronzi come il compagno GREGANTI). Ma vedremo come andrà a finire. MAgari il berlusca rinasce con le europee..... eppoi vedrai che la litania cambierà spostandosi , OVVIAMENTE , sul conflitto di interessi. Se perde è morto e non vale niente, se vince è perchè ha in mano tutto ed è quindi POTENTE! Sono 20 anni che ripetete sempre le stesse vaccate, cari sinistronzi, e ventanni che lui, ottantenne , si tromba trentenni (!!!!) , e ve le suona! Forse è per questo che siete così incazzati? Forse è per questo che lo volete morto? Nooooo, è perchè VOI, ideologicamente ,valete meno di una formica cotta al sole . E' perchè i vostri pupilli ( penati greganti fassino santorino ecc ecc) non valgono un caz.o e davanti al berlusca sono appiattiti dalla paura. Continuate pure a sbeffeggiarlo. Chi dimostra di essere VUOTO SIETE VOI E TUTTI O I VOSTRI POLITICI . Come ho sempre detto: VOI SIETE I FANS DELLA MERKEL, E NEL CONTEMPO I MAGGIORI SOSTENITORI DEI VOTI A BERLUSCONI!! MA bravi!

Ettore41

Ven, 16/05/2014 - 16:20

anche la Chiesa ha I suoi coglioni. Mi stupisce che LIBERITUTTI non si sia fatto prete, o forse lo e' ma allora e' certamente Cardinale

Albaba19

Ven, 16/05/2014 - 16:21

tranquilli, non si convince la gente a votare o non votare questo o quello con le omelie, come non si convince la gente promettendo pensioni minime a 1000 euro o le protesi dentarie, la gente si convince con i fatti, e allora che faccia, per lo meno quello che aveva promesso di fare e vedrete che i voti arrivano. saluti

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 16/05/2014 - 16:31

A scadenze regolari, ossia in occasione delle consultazioni elettorali, qualche prete infame emerge dalla sua ovattata culla comunista per denigrare Silvio Berlusconi. Il peggiore, comunque, resta don giorgio de capitani, un essere immondo della provincia di Lecce che non solo ha sempre augurato la morte al Cavaliere dopo atroci sofferenze, ma è arrivato ad insultare anche la sua mamma, la Signora Rosa, sebbene fosse già deceduta. Quando verranno sospesi, se lo saranno mai, sarà sempre troppo tardi!

corto lirazza

Ven, 16/05/2014 - 16:34

non votate berlusconi, votate Lega, così togliete i soldi a questo bravo pretacchione!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 16/05/2014 - 16:35

EUTERPE sicuramente è così! non a caso, questo coso sinistronzo che pensa di pregare per la sinistra, è la contraddizione vivente della sinistra stessa :-) non può essere un prete perchè l'ideologia comunista prevede che tutti debbano essere atei, inoltre sfrutta la chiesa per fini politici, inoltre sfrutta in modo infame clandestini e poveri :-) e la gente versa pure l 8 x mille per gente come lui, credendo che fosse una brava persona :-)

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 16/05/2014 - 16:37

Si ritorna agli anni 70 , quando i pretucoli andavano avendo in giro sottobraccio l´ unita´.Sono preti postconcilio , il frutto di quello che il santino giovanni XXIII CON IL suo concilio semino´.Di loro personalmente non mi interessa , solo sarebbe il caso di tagliargli i finanziamenti. Quando finiranno di vivere alle nostre spalle potranno sempre evangelizzare non qui ma bensi in africa.O andarsene in arabia saudita li cé da divulgare la parola di Dio .Qui in Europa sta morendo la fede e questi sciacalli ne sono la colpa.Ora censuratemi e date una mano a questi infami , nascondendovi anche voi ;cio che un italiano ha da dire contro questa chiesa che apposta di alzare la voce a favore di cristiani che giornalmente vengono uccisi in tutto il mondo , si intromette in politica dove piu delle volte non capiscono un casso.Fa comodo a certi preti difendere i rossi , mi fa pensare che questo prete sia anche a favore dei matrimoni G.

paci.augusto

Ven, 16/05/2014 - 16:47

per luigipiso - soltanto un ottuso, fanatico compagno poteva avere simili parole di elogio per questo cialtrone travestito da prete! Anche in totale disprezzo del vostro 'vate' criminale Lenin che definì la Chiesa ' OPPIO DEI POPOLI '( sic???!!)!! Comunque, consolati, di ottusi rossi sei in ottima compagnia anche in questo blog!!!

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 16:51

liberitutti - Credo che lei non voglia leggermi con attenzione. Non ho parlato di comunismo e se i preti lo han fatto hanno sbagliato anche loro. Il prete, nel caso specifico, deve portare avanti il messaggio di Cristo e ad esso uniformarsi. Il resto sono solo una serie di opinioni personali, visto che in questo mondo NESSUNO, men che meno i politici e anche i ministri di Dio, hanno il dono dell'infallibilità. E poi il prete non può arrogarsi in anticipo il diritto di dire quello che riguarderà il giudizio universale che NON compete a lui.

bruna.amorosi

Ven, 16/05/2014 - 16:53

CERTO IL CAVALIERE BERLUSCONI HA PORTATO ALLA ROVINA IL PAESE . invece adesso da tre anni tutti nuotiamo nell'oro tutto funziona tutti hanno un lavoro e sprattutto a sinistra non ci sono delinquenti condannati .non è vero kompagni?? adesso cuccia zitti e pagate .

bruna.amorosi

Ven, 16/05/2014 - 16:53

CERTO IL CAVALIERE BERLUSCONI HA PORTATO ALLA ROVINA IL PAESE . invece adesso da tre anni tutti nuotiamo nell'oro tutto funziona tutti hanno un lavoro e sprattutto a sinistra non ci sono delinquenti condannati .non è vero kompagni?? adesso cuccia zitti e pagate .

bruna.amorosi

Ven, 16/05/2014 - 16:53

CERTO IL CAVALIERE BERLUSCONI HA PORTATO ALLA ROVINA IL PAESE . invece adesso da tre anni tutti nuotiamo nell'oro tutto funziona tutti hanno un lavoro e sprattutto a sinistra non ci sono delinquenti condannati .non è vero kompagni?? adesso cuccia zitti e pagate .

killkoms

Ven, 16/05/2014 - 16:55

@dreamer 66,come recita un proverbio yiddish "lo stolto cade sulla schiena e si sbuccia il naso"!

Leo Vadala

Ven, 16/05/2014 - 16:58

Ditemi dov'e' candidato Berlusconi e votero' subito ler lui.

teoalfieri

Ven, 16/05/2014 - 17:03

makeng il tuo cervello intriso di demenza non ti fa capire che il Sig. Berlusconi di neffandezze ne ha combinate assai...tra le quali le varie leggine ad personam, ricordi? Lo stop alle "scoccianti" intercettazioni ricordi??!?! Continua pure ad inveire con termini parolaceschi tipici di chi strilla avendo torto..dammi pure del comunista del 5merde come fanno altri tuoi compagni di merende...ti ricordo la Minetti che il Sig. Berlusconi ha fatto inserire nel consiglio lombardo ed ora noi tutti anche tu o dolce essere paghi finchè morte non sopraggiungerà... e la figliola è assai giovane ed assai in salute... non le auguro certo nulla di male... ma tant'è... FORZA ITALIA.... povera Italia ne ha bisogno di forza dopo simili scempiaggini...!!!

liberitutti

Ven, 16/05/2014 - 17:05

vince50_19: credo anche io che lei non voglia leggermi con attenzione. non cadiamo in questa trappola. le sto dicendo che O si dice che entrambe le posizioni sono insostenibili (e dovremmo chiederci il perchè di una scomunica papale prima ancora del commento di un prete di campagna) O sono accettabili entrambe. Altro discorso è il giudizio universale, non mi pare che il prete gli abbia preparato un posto all'inferno.. su, non esageri :-)

enzo1944

Ven, 16/05/2014 - 17:06

Don Giuseppe,sei solo un povero prete,e molto bamba,che ha dimenticato qual deve essere lo scopo principe per cui ti sei fatto prete!.........."SALVARE LE ANIME",insegnando e predicando il perdono,la fede,la speranza, la carità e l'amore per il prossimo!.....Lascia stare al politica,e non permetterti di giudicare il tuo prossimo!....Te lo ha detto qualche giorno fa,anche PAPA FRANCESCO!!....ed ora chiedi scusa ai tuoi Parrocchiani!!

teoalfieri

Ven, 16/05/2014 - 17:06

makeng il tuo cervello intriso di demenza non ti fa capire che il Sig. Berlusconi di neffandezze ne ha combinate assai...tra le quali le varie leggine ad personam, ricordi? Lo stop alle "scoccianti" intercettazioni ricordi??!?! Continua pure ad inveire con termini parolaceschi tipici di chi strilla avendo torto..dammi pure del comunista del 5merde come fanno altri tuoi compagni di merende...ti ricordo la Minetti che il Sig. Berlusconi ha fatto inserire nel consiglio lombardo ed ora noi tutti anche tu o dolce essere paghi finchè morte non sopraggiungerà... e la figliola è assai giovane ed assai in salute... non le auguro certo nulla di male... ma tant'è... FORZA ITALIA.... povera Italia ne ha bisogno di forza dopo simili scempiaggini...!!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 16/05/2014 - 17:06

Eppoi ci vengono a dire che gli italiani hanno perduto la fede, pensate a assistere i derelitti e non a fare politica.faceva bene Cristo a cacciarvi dal tempio. Sanguisughe.

tonipier

Ven, 16/05/2014 - 17:11

" IL DIALOGO CRISTIANO-COMUNISTA" Il cattolicesimo democratico compie ciò che il socialismo non potrebbe compiere: amalgama, ordina, vivifica, suicida>>. nel corso di questo secolo le tendenze, più o meno dichiarate, alle intese ed al compromesso con le forze della eversione atea comunista, si sono insinuate in alcuni ambienti del mondo cattolico cristiano ed in alcuni settori della gerarchia ecclesiastica e sono state espresse da gruppuscoli di spericolati aperturistici od addirittura di equivoci adepti alla causa ateistica e materialistica del bolscevismo, i quali, dimettendo ogni senso di responsabilità per le necessità di difesa della civiltà cristiana, nella cinica ed irresponsabile illusione che il compromesso possa attenuare o svelenare l'intrinseca essenza irreligiosa del comunismo materialistico, agiscono come coloro i quali, vellicati da spasmodica ed estrema voluttà masochistica, intendono raggiungere con la massima sollecitudine il proprio giustiziere per soddisfare l'ansia di morte che li pervade.

tofani.graziano

Ven, 16/05/2014 - 17:12

Pilandi-12.24-Don Mazzi, non credo abbia detto quella frase durante l'omelia di una funzione religiosa, nella quale, a mio parere,devono essere spiegati concetti inerenti alla fede e non concetti politici come il pretonzolo di Potenza.Qando fa delle comparazioni,cerchi di essere piu' preciso e meno partigiano

lorenzovan

Ven, 16/05/2014 - 17:13

premessa...la chiesa e i suoi membri religiosi mai dovrebbero fare politica..Gesu' docet!!! ma sentire i bananas in dudu' stracciarsi le vesti dopo aver goduto delle tante investiture religiose..da don buozzi a don verze e don gelmini...tutti in odore di santita'....lolololol..per finire col bertone e col bagnasco...viene un po da ridere....lolololopl

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 16/05/2014 - 17:13

Questo prete non può essere che un cretino che invade il campo altrui. Faccia il prete se ne è capace. Da quel che dice dovrebbe spretarsi e fare il politico, se qualcuno lo vota. In Italia, come in tutto il mondo, qualche cretino come lui si trova. Ma peggio di questo mentecatto sono i commentatori che lo difendono. Peccato che se succedesse il contrario alzerebbero le barricate. Che squallide persone.

teoalfieri

Ven, 16/05/2014 - 17:13

noto con vivo dispiacere che tutti, ma dico tutti proprio, i bananas che danno del comunista a tutti coloro che come me dissentono dal loro "lider maximo"..... se osano non essede d'accordo ad un pregiudicato, ad una persona amorale, ad un non buon esempio per la vita pubblica ma nemmeno privata! E mi apostrofano con parolacce...sei un 5merde, un comunista, un ecc. ecc. certo che voi sapete solo offendere invece di aprire gli occhi e guardare la realtà... peccato.. intanto Dell'Utri, quell'altro gran signore, settimana prossima ve lo riportano in Italia...gioite!

cloroalclero

Ven, 16/05/2014 - 17:14

ahaha..ai tempi dicevano di non votare i comunisti..adesso Berlusconi..forse hanno capito che sono le due facce della stessa medaglia..

Giacinto49

Ven, 16/05/2014 - 17:24

Potenza è il paese dove una ragazza, Elisa Claps, è stata uccisa in chiesa e il cui cadavere, conniventi parroci e viceparroci, è stato ritrovato, sempre nella stessa chiesa, sedici anni dopo. La città passerà alla storia per questo, non certo per le critiche di un parroco di dubbia fede a Silvio Berlusconi.

bruna.amorosi

Ven, 16/05/2014 - 17:28

questo prete sarà come quell'altro don gallo chicchirichi che meno male è morto e cè ancora qualche imbecille che se lo piange ma che volete farci i kompagni sono stati sempre attratti da preti senza DIO .

michetta

Ven, 16/05/2014 - 17:30

@Euterpe - La sua stessa scelta, per l'otto per mille, e' stata fatta da me e dalla mia famiglia. Auspico che tanti, tantissimi altri Cristiani, seguano il nostro esempio. A rileggerla.

killkoms

Ven, 16/05/2014 - 17:32

alcuni preti hanno dimenticato che la scomunica ai comunisti è ancora efficacia,visto che non è mai stata revocata!

vale342

Ven, 16/05/2014 - 17:50

Il solito parroco comunista e disonesto che invece di predicare il bene per tutti istiga all'odio. Che Dio lo stramaledica e lo faccia soffrire tutte le pene dell'inferno. vale

atlantide23

Ven, 16/05/2014 - 17:58

liberitutti ? ...ma proprio tutti tutti ? anche gli assassini, i pedofili, gli stupratori, i massacratori ,? Tutti liberi , per liberitutti ?

Gefrico

Ven, 16/05/2014 - 18:00

Sta gentaccia che per non lavorare si fa prete, parassiti.

rickard

Ven, 16/05/2014 - 18:05

Bravo prete! Non votate Berlusconi. Votate per SEL e i partiti di sinistra. Quelli si che difendono la famiglia e la Chiesa Cattolica! La Chiesa si è già suicidata. Prete cretino in più o in meno...poco cambia

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 16/05/2014 - 18:16

Si tratta semplicemente di un prete pirla.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 16/05/2014 - 18:25

@ liberitutti. Lei ha fortemente equivocato la mia posizione. Io credo che per essere'cristiani', cioè accettare il messaggio si Cristo, ormai ci si debba allontanare dalla chiesa così com'è ridotta. Io mi reputo cristiana, o almeno mi sforzo di esserlo, anche se psicologicamente lo è anche chi crede di non esserlo, perciò sono anticlericale.

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 18:26

liberitutti - Ed io cosa avrei detto? Non gioco da tempo a guelfi contro ghibellini per sua conoscenza.

michele lascaro

Ven, 16/05/2014 - 18:37

Il Vaticano non prenderà nessun provvedimenti a carico del religioso, poveretto!, che fa politica spicciola in Chiesa. Il Vaticano si è sempre comportato in questo modo, per cui i vari scandali: pedofilia, Ior e comportamenti dei vari pretonzoli, Gallo, Farinelli e altri Carneadi, non solo non sono stati stigmatizzati, ma, per quello che so, non ci sono mai stati provvedimenti eclatanti, tipo spretizzazione, per cui il disamore della gente per il clero, in seguito a questi fatti, è andato sempre aumentando. Sarebbe opportuno un severo provvedimento alla luce del sole, ma, scommetto, che non ci sarà mai. E tutto scorrerà nel torpore solito.

Leo Vadala

Ven, 16/05/2014 - 18:44

Certo, quel "non votate Berlusconi" il buon parroco avrebbe potuto risparmiarselo, ma domandatevi - cosa avrebbe scritto "Il Giornale" se, puta caso, il parroco avesse detto "votate Berlusconi"?

ex d.c.

Ven, 16/05/2014 - 18:46

Niente di strano, segue la linea generale dettata dai superiori. non scordiamo che all'allora presidente del consiglio convalescente per l'attentato subito non fu rivolto nessun saluto durante il discorso augurale di fine anno del Pontefice. Ed oggi, nonostante il vangelo beatifichi i perseguitati dalla giustizia c'è il silenzio tombale del vaticano sulla vicenda.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Ven, 16/05/2014 - 18:52

Questo non è un parroco, è un IMBECILLE!!

vince50_19

Ven, 16/05/2014 - 18:54

liberitutti - Esagero? Ne ho sentiti di preti scagliare anatemi.. Si sentono certuni investiti da chissà quale autorità divina. Pensino al loro mestiere che è così difficile da espletare: quello di salvare anime. E torno a ripetere: non giudicare ché dopo sarai giudicato (lo dico anche al prete, naturalmente). I suoi si dice così o così mi fanno sorridere.. Chi è lei per dettare simili regole? Questo è un comportamento assolutista, un dictat che non trova alcuna logica se non nelle sue convinzioni che non sono equiparabili al Verbo assoluto! Stia sereno, a giudizio ci andremo e ognuno risponderà per la propria parte, anche quel prete che per me è solo un logorroico presuntuoso.

Ritratto di IRON

IRON

Ven, 16/05/2014 - 19:00

Perche' i "cattolici del referendum dell' acqua", quelli di Todi, o delle varie "Famiglie Cristiane" sono meglio di questo cialtrone che sta dalla parte dei governi delle tasse, della disoccupazione e dei suicidi ?

puponzolo

Ven, 16/05/2014 - 19:01

Talebani nostrani

scipione

Ven, 16/05/2014 - 19:36

Secondo me e' la rabbiosa conseguenza invidiosa del mancato invito ad Arcore. L'astinenza per questo tipo di " parroci " e' deleteria fino al delirio.

LUCIO DECIO

Ven, 16/05/2014 - 19:38

senti pipporn o pipparolo che di si voglia,se non sai piu quello che fai ,fatti vedere da uno bravo,perche non puoi romperci gli zebedei 3 volte con lo stesso post,basta una .

odifrep

Ven, 16/05/2014 - 19:46

Ultimamente, il rosso dei sinistronzi, in particolare, quelli più livorosi verso BERLUSCONI, sta procurando a quest'ultimi la difficoltà nella distinzione del significato delle parole. Infatti, confondono facilmente la "coltura" con la cultura, procurando così delle sterili esternazioni e per giunta fuori luogo. Adda passà 'a nuttata..............................................Questo "don..." collega di Sciortino, direttore di Famiglia Criminale, sarà stato colpito anche lui dalla crisi (qualche € in meno) nel cestino. Forse, perché i frequentatori non sono più la maggior parte di destra, ma ottusi sinistronzi che si presentano in Chiesa solo dopo l'uscita delle offerte e solo per sentirsi dire ciò che ha sproloquiato. Don.... è arrivata l'ora di pensare ad un offertorio...................................

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 16/05/2014 - 19:54

Non mi preoccupo del pretaccio politicante filo comunista di turno, tra non molto quelli che andiamo a prendere dai barconi in mare lo impalano.

moshe

Ven, 16/05/2014 - 20:55

Mandatelo un po' in miniera a lavorare, potrebbe darsi che gli si ripulisca il cervello!

buri

Ven, 16/05/2014 - 20:58

Sa predicasse il Vangelo invece di usare la chiesa per fare i suoi comizi, quel sacerdote renderebbe un grande servizio alla Chiesa, fortunatamente i fedeli possono sempre frequentare un altra parrocchia

Ritratto di giangilo

giangilo

Ven, 16/05/2014 - 21:03

don Giuseppe, don ignorante, don stupido, don ebete, don poco cristiano, ecco cos'e' questo fratello di pretaccio komunista e poi si scusa. Io no !

disalvod

Ven, 16/05/2014 - 21:08

MAI PIU' L'8 °/°° ALLA CHIESA CATTOLICA.

Ritratto di martinitt

martinitt

Ven, 16/05/2014 - 21:09

La sinistra (ex comunista) per raggiungere il potere ha occupato tutte le istituzioni compreso la Chiesa. Ricordo che alla fine della guerra i preti se la sono vista brutta, qualcuno ci ha rimesso la vita.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 16/05/2014 - 21:20

Da una parte, quella Politica,è bene che sia venuto alla luce il fatto che queto Prete,sicuramente politico e di SX o del PD.ha esternato, in Chiesa e durante un Ministero Liturgico, l'esternazione contro Berluscoi. quelli di Dx , giustamente, si sono risentiti. Molti commentatori di SX invece hanno inneggiato positivamente ed anche lodato il comportamento del prete in questiuone. Ma dove è l' ANOMALIA ? Bene, l'anomalia sta nel fatto che la Chiesa già da tempo sta diventando KOMUNISTA KGB. Papa Bergoglio sarà sicuramente soddisfatto della protezione del Prete da parte dei commentatori di SX o del PD. Come vadino comunque le cose per questa Religione Cristiana è il pericolo, grande pericolo da molto tempo in atto, dal "FUOCO COVANTE MUSSULMANO" già dentro l' Italia e che certamente non sta tanto a guardare sia alla Sx che alla DX o a Papa Bergoglio. Questa Religione non ammette vie traverse o di compromesso.

giottin

Ven, 16/05/2014 - 21:23

Con dei preti simili l'unica soluzione è convertirsi all'islam. ha ha ha ha..

treumann

Ven, 16/05/2014 - 23:32

ormai ogni commento è superfluo.......

graffias

Ven, 16/05/2014 - 23:50

Di pretacci come questo reverendo in Italia ce ne sono davvero tanti . Mi corre ricordare l'ineffabile Don Gallo e poi Don Sala , quello del G8 di Genova . A fronte di questi esempi eclatanti di militanti cattocomunisti, il povero Don lucano è davvero un dilettante. Chi poi pensasse o ,peggio ancora, sperasse in un intervento delle cosiddette Autorità Religiose beh ...ha fatto male i conti. Ormai Vescovi e Cardinali non si muovono più , né per cose di questo tipo né per cose ben più gravi. L'altro giorno il Papa quasi piangeva perché in confessione i peccatori venivano "bastonati" quindi ...figuriamoci !!!!!

marcellopedretti

Sab, 17/05/2014 - 00:53

pensa a fare per quello che sei chiamato a fare sprete.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 17/05/2014 - 01:12

Ma cosa aspetta Papa Francesco a SPRETARE questi falsi sacerdoti che prostituiscono la chiesa alle mene elettorali de PD?

Ritratto di scappato

scappato

Sab, 17/05/2014 - 07:34

E che cosa vi aspettavate? Che un parassita voti per un partito liberale?