M5S alle prese con le hot mail Dopo gli scatti a luci rosse, spuntano i segreti di Travaglio

Nelle mail hackerate spunta anche il carteggio tra il M5S, Travaglio e un deputato dell'Idv. Si muove la polizia postale. Rabbia tra i grillini: è il caos

Il giornalista Marco Travaglio

C'è già chi parla di "Grilloleaks". Sta di fatto che la miccia è stata accesa e adesso si rischia un'esplosione che può seriamente danneggiare il Movimento 5 Stelle. Oltre alle fotografie pornografiche che minerebbero la credibilità di alcuni esponenti pentastellati, ecco spuntare nell'affaire i misteri del duo Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio fino a tirare in ballo anche certi segreti del fondatore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio e dell'ex deputato dell'Idv Pancho Pardi. E la pista più accreditata tra i parlamentari del M5S è quella della lotta intestina tra i militanti emiliani o quella di una vendetta personale.

Il giorno dopo la diffusione online delle mail personali della deputata riminese Giulia Sarti da parte di un sedicente gruppo di pirati informatici, che si firma "hacker del Pd", e la minaccia di pubblicare anche quelle di altri settanta parlamentari a Cinque Stelle, si ragiona sui mandanti dell’attacco informatico ai danni del Movimento Cinque Stelle. Il contenuto delle mail non è verificabile (la violazione della corrispondenza è un reato) ma alcuni quotidiani azzardano la presenza di corrispondenza legata alla attività politica della giovane parlamentare a Bologna, teatro di alcune di una violenta faida interna al Movimento. Non solo. Se ieri Libero si è spinto oltre e scrive in prima pagina Pornoricatto al M5S, alludendo alla presenza di scatti hard di una deputata di cui non rivela l’identità, oggi il giornale di Maurizio Belpietro svela altri dettagli che rischiano di far esplodere il movimento di Grillo. E così, come se non bastassero i frame a luci rosse, ecco spuntare la corrispondenza tra il vicedirettore del Fatto Quotidiano e l’ex parlamentare dipietrista Pardi e tra loro e alcuni grillini (leggi l'articolo). Rivelazioni che scatenano immediatamente l’ira dei militanti del M5S. "Il 'democratico' ordine dei giornalisti - domanda provocatoriamente un membro dello staff comunicazione del Movimento al Senato - non dice niente delle campagne di fango fascistoide di Libero che violano apertamente la privacy di giovani parlamentari del M5S?".

All'interno del Movimento 5 Stelle scoppia una vera e propria bufera. I senatori e i deputati pentastellati sono turbati e si rifiutano di parlare. Bocche cucite, dunque. Tuttavia, i volti e gli sguardi sono piuttosto eloquenti: scuri e tesi. Di ora in ora cresce, infatti, l’indignazione per il fatto che il sito dove scaricare le mail "rubate" non sia stato oscurato subito dopo la denuncia fatta alla magistratura e alla polizia postale. "È una porcata. Come si fa a pubblicare delle mail private? È chiaramente un ricatto", si sfoga qualcuno. La solidarietà alla Sarti è trasversale: colleghi ma anche giornalisti e militanti che la conoscono condannano il gesto. Lei preferisce non commentare ufficialmente. A chi ha avuto modo di sentirla confida che non si farà certo "fermare da questa intimidazione". Non vuole dare peso alla cosa: sul suo profilo su Facebook annuncia la devoluzione di parte della indennità parlamentare e non fa alcun accenno al caso degli hacker. "Stanno tentando di spaventarci 'sputtanando' la nostra vita. Grillo ce lo aveva detto - spiegano alcuni parlamentari - La questione politica rischia di finire in secondo piano. Vogliono farci fuori con il gossip ma noi siamo sereni". Almeno per il momento tacciono anche Grillo e Casaleggio sebbene anche alcune delle loro mail siano state hackerate. Anche lo staff comunicazione del M5S non è ancora intervenuto. Probabilmente sta aspettando di leggere i riscontri delle indagini portate avanti dalla polizia e dalla magistratura. Ieri la presidente della Camera, Laura Boldrini, ha annunciato che investirà della questione il Comitato per la sicurezza all’interno dell’Ufficio di Presidenza.

Commenti

cgf

Sab, 27/04/2013 - 10:17

quindi... se viene pubblicata una telefonata "abbiamo una banca" non ci si preocupa nemmeno un poco di quanto detto nella medesima ma si condanna chi ha fatto il proprio mestiere, al contrario se a rendere pubbliche altre conversazioni private sono i fantomatici "hacker del Pd", nemmeno s cerca chi siano. .. bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno, mai a metà.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 27/04/2013 - 10:46

non è un attacco fascistoide, ma comunistoide. i metodi sono quelli comunisti: sputtanare, insinuare, ricattare, infangare, ecc... anzi, a dir la verità, erano metodi sovietici :-) comunque, mi fa piacere che i grillini adesso si muoveranno con i piedi di piombo e grullo ora stia più attento a cosa dire :-)))

MMARTILA

Sab, 27/04/2013 - 10:58

Travaglio ha anche segreti? E chi se ne frega! Per disprezzarlo mi basta sapere che è un komunista del cazzo e pure un finocchio!

al59ma63

Sab, 27/04/2013 - 11:06

Chi di RETE colpisce di RETE perisce!! La rete e' una giungla dove i felini di grossa taglia dominano incontrastati, sono gli HACKER, vogliamo farci governare dagli hacker??? Meglio il voto A MANO, e' sicuro (o quasi vedi azzeramento schede bianche in Campania elezioni politiche 2006....non dimentichiamo....)

al59ma63

Sab, 27/04/2013 - 11:08

GRILLO il BUNGA BUNGA ce l' ha in casa ....e non se ne e' accorto!!!!!!!!!

bruco52

Sab, 27/04/2013 - 11:16

così va il mondo....

efferaia

Sab, 27/04/2013 - 11:23

Questi signori, hanno una grande occasione,propongano una Legge che preveda il carcere per la pubblicazione di cose private,come le mail e le intercettazioni telefoniche, avrebbero anche il mio voto.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Sab, 27/04/2013 - 11:24

Finora i casti e puri erano solo gli ex comunisti, ora si aggiungono i grillini! Vuoi vedere che, scava scava, i politici italiani sono tutti uguali! Comunque, bella la difesa dei grillini: ci vogliono distruggere col gossip! Suggerisco loro di chiedere una consulenza a Berlusconi che, ormai da 20 anni combatte contro questo fenomeno! E, visto che ci sono, potrebbero anche farsi aggiornare dal Cavaliere circa le incursioni delle toghe rosse. Chissà che tra un po' non tocchi anche a loro!!

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 11:43

i mercenari prezzolati al soldo della casta pdpdl sono in piena attività, il M5S fa davvero fastidio a molti e ci si arrampica sugli specchi pur di infangare l'unica forza politica italiana fatta di cittadini per i cittadini

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 27/04/2013 - 11:59

Esiste un solo buco della serratura da cui è lecito guardare cosa succede nella vita privata, quello della dimora di Berlusconi, tutti gli altri sono quisquilie e punzellacchiere, quindi vietato parlarne!

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 27/04/2013 - 12:41

@£a.kasta, una domanda: ma perché quando queste cose accadevano al CDX erano fandonie e falsità mentre ora, che toccano a voi, esiste una strategia per infangarvi? me lo spieghi con parole semplici e con esempi cosi siamo sicuri che io possa capire

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 27/04/2013 - 12:44

E pensare che gli sprovveduti grullini li avevo già avvisati. Negare la loro collaborazione ai comunisti, arrivando persino ad insultarli pubblicamente, avrebbe significato fare una brutta fine. Siamo solo all'inizio. Il bello, però, deve ancora venire. Ben vi sta, così imparate ad inzeppare nel vostro movimento i peggiori farabutti No-Tav, No-Global e No-Tutto.

peroperi

Sab, 27/04/2013 - 13:08

agnuB agnuB ?

att

Sab, 27/04/2013 - 13:12

dunque, Berlusconi e PDL sono lo zerbino di questi "democratici" che invocano la privacy contro il gossip nei loro confronti, perché se la mettono sul terreno politico hanno già perso in partenza: buona o cattiva, a seconda del "tifo" politico, Berlusconi e PDL una politica ce l'hanno, questi "movimentisti" NO!

porthos

Sab, 27/04/2013 - 13:52

Dai segreti di Pulcinella, ai "segreti" di un pulcinella; basta cambiare articolo e si centra il problema.Il neosimilpentastellato scribacchino, ora che nessuno gli passa più veline, ha finito per puntare sul gril..., pardon cavallo, perdente, e finalmente la prenderà lì "dove non batte il sol"............

Fradi

Sab, 27/04/2013 - 14:03

Sono vent'anni che si cerca di far fuori Berlusconi con il gossip, e nessuno s'indignava e s'indigna, ora che capita al M5S diventa un crimine?

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 14:11

lettore57 - egregio ma di cosa parliamo? in italia il Centro Destra non è mai esistito

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 14:41

il M5S è per la MASSIMA LIBERTA' DELL'INDIVIDUO e per la giusta tutela della PRIVACY DI OGNUNO a patto che ciò che uno fa sia legale e non si commettano reati... va da se che per chi amministra e che gestisce la cosa pubblica dovrebbe essere d'esempio ai cittadini e dimostrare nella sua condotta spiccate doti di moralità onestà e sobrietà

agosvac

Sab, 27/04/2013 - 14:44

Sorge spontanea una domanda: ma visto che "loro" sono duri e puri, cosa mai hanno da temere nella pubblicazioni delle mail???? Oppure hanno segreti inconfessabili???

agosvac

Sab, 27/04/2013 - 14:47

Egregio £a casta, sa non mi ero ancora accorto che il M5S fosse una "forza politica", credevo fosse solo un movimento di protesta ad oltranza!!!

agosvac

Sab, 27/04/2013 - 14:52

Egregio £a kasta ( commento delle 14,41) se voi mettete come condizione il non commettere reati, come mai avete come capo uno che di reati ne ha commessi, e come, visto che è stato condannato e non può neanche aspirare ad essere eletto in parlamento?????

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Sab, 27/04/2013 - 14:56

x mortimermouse sei sempre tu quello che scrive scemenze. se studiassi un pò di più , e la possibilità ce l'avresti, potresti constatare che è un comportamento "storicamente" di destra quello di infangare, vatti a fare un giro nei libri, ne hai bisogno

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Sab, 27/04/2013 - 15:00

x MMARTILA veramente Travaglio non è mai stato Komunista, ma è sempre, politicamente, vicino ad Idro Montanelli. E tutte le persone sane di mente e con qualche cellula grigia funzionante, sanno ed affermano che idro Montanelli era dichiaratamente di DESTRA. E questo piaccia o non piaccia ai seguaci berluscones (loro si che non sono classificabili, forse in qualche trattato di zoologia potremo trovare qualche specie assimilabile).

Pino100

Sab, 27/04/2013 - 15:13

@ Gian Lore lei sì che è una persona istruita, infatti non conosce neppure il nome di Montanelli, al contrario dei sostenitori di Berlusconi lei abita già oggi allo zoo.

Pino100

Sab, 27/04/2013 - 15:14

ma Travaglio è un gay?

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Sab, 27/04/2013 - 15:15

@cfg@ - OTTIMO COMMENTO !!!

Pino100

Sab, 27/04/2013 - 15:17

@ £a..kasta. il M5S non è mai esistito, è solamente una organizzazione virtuale. La prova l'hanno data i suoi rappresentanti in Parlamento, tutta gente che non sa neppure da che parte è girata, apprendisti stregoni e dilettanti allo sbaraglio.

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 15:18

agosvac - lei insiste su una storia legata ad un doloroso incidente stradale e già questo qualifica il post, ad ogni modo non mi risulta che Beppe Grillo sieda in parlamento anche se avendo creato dal nulla un Movimento Politico in contrapposizione alla casta partitocratica corrotta pdpdl ne è anche giustamente Leader Politico e Portavoce

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 15:46

Pino100 - è vero, i cittadini 5S non hanno esperienza e non sono responsabili... non hanno esperienza negli intrallazzi e nelle ruberie e non sono responsabili dello sfascio italia perpetrato in oltre venti anni dai politicanti della BANDA DEL BUCO... sono tutti incensurati ed a differenza dei politicanti mestieranti aggrappati con le unghie a poltrone privilegi e poteri per loro la Politica è un servizio da offrire alla collettività, un servizio rinnovabile al massimo due mandati

LUCIO DECIO

Sab, 27/04/2013 - 15:55

gian lore ho la vaga impressione che tu ti sia fumato qlc di cattivo.oltre al cervello se mai ne hai avuto uno

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 27/04/2013 - 15:56

GIANLORE invece faresti bene tu a rivedere quanti insulti ha ricevuto berlusconi in 20 anni, quanti ne ha dati la sinistra alla destra in 20 anni, poi vieni a ripeterlo :-) non sparare cazzate, che finisci per sminuirti

Pino100

Sab, 27/04/2013 - 16:07

@ £a..kasta. lei è capace solo di fare demagogia da osteria, infatti non riesce ad elaborare un pensiero che vada oltre gli slogan confezionati dal suo guru. Siete sostenzialmente un fenomeno da baraccone, passeggero, che si scioglierà come neve al sole. La politica è una cosa diversa e non è solo malaffare o intrallazzo ma anche competenza, intelligenza, rapporti internazionali, capacità di convinzione e mediazione. Non basta andare in piazza a sentire un guitto che sbraita per diventare politici. A proposito Pizzarotti l'ha acceso l'inceneritore?

Lino1234

Sab, 27/04/2013 - 16:18

x Gian Lore. Le risponde uno dei tanti "seguaci berluscones” come lei ci definisce. 1°) Montanelli è sempre stato di destra ed anche fascista e non si è mai smentito. Anzi, ne era fiero; 2°) In vecchiaia avanzata Montanelli ha abbandonato la destra ed il "SUO" Giornale rifugiandosi nella peggiore sinistra del momento, da essa accolto, a braccia aperte, per combattere, insieme, il suo benefattore di sempre : Berlusconi. Giravolta che mi sconvolse in quanto ritenevo Montanelli un mio secondo padre. Da “inclassificabile” berluscones, le assicuro che lei è perfettamente classificabile fra i trinariciuti, cavernicoli, incapace di giudicare, in quanto le verità nelle quali lei crede, sono solo quelle che corrispondono ai suoi desideri, a prescindere. Pertanto può permettersi anche di rinunciare a quell'unico neurone che, forse, possiede. W Silvio. Lino

Azzurro Azzurro

Sab, 27/04/2013 - 16:34

senti Casta Ne dici di baggianate...ma quale liberta'. ma dove, visto che siete tutti telecomandati...

angelomaria

Sab, 27/04/2013 - 16:38

ora si credono napolitanointoccabili chi di rete ferisce di rete perisce e zitti

Azzurro Azzurro

Sab, 27/04/2013 - 16:41

no Gian Lore Lino1234 ha esposto benissimo la storia di Indro Montanelli. A un cialtrone come travaglio (la minuscola e' voluta), pluricondannato per diffamazione, non accetto di farmi la predica. Montanelli fascista, poi antifascista tanto che ando' nelle galere fasciste. Poi divenne liberale e poi in tardissima eta', abbraccio chi aveva sempre odiato: i komunisti. Ma sempre in buona fede. Accostare Montanelli a Travaglio (sempre in malafede) fa ribrezzo. A proposito.....ma voi kompagni mentite tanto per mentire o piu' semplicemente perche' la Storia non la conoscete minimamente?

Ritratto di Nopci

Nopci

Sab, 27/04/2013 - 16:50

IL RISPETTO DELLA LORO PRIVACY? VALE IL TRAVAGLIATO E DEL RICCO A 5 STELLE, MA PER ........B.? A ... GOGO' MAGISTRA..le

Ritratto di £a..kasta.

£a..kasta.

Sab, 27/04/2013 - 16:54

Pino100 - egregio, e chi sarebbero i competenti? i politicanti della "BANDA DEL BUCO"? LO PAGANO LORO IL DEBITO ACCUMULATO CON COTANTA COMPETENZA A SUON DI INTRALLAZZI CLIENTELISMI SPRECHI E RUBERIE?

Ritratto di Nopci

Nopci

Sab, 27/04/2013 - 17:03

Travaglio è sempre, politicamente, vicino ad Idro Montanelli. MA NON PORTAVA LA POSTA E PULIVA I WC. POVERO MONTANELLI IN VITA NON HA MAI MENZIONATO travaglino,NE' ESISTE UNA FOTO O UN DOCUMENTO FIRMATO DA INDRO, CI SI VANTA DELLE CONOSCENZE DI QUELLI CHE NON POSSONO PARLARE. CHE FIGURA DI MERD...

Ritratto di Nopci

Nopci

Sab, 27/04/2013 - 17:07

M5S:SE MANCA LA CORRENTE ELETTRICA CHE USANO IL TAM TAM O I PICCIONI?

Ritratto di Nopci

Nopci

Sab, 27/04/2013 - 17:11

FUORI PIZZAROTTI DA 5stelle NON HA MANTENUTO LA PROMESSA DEL NO ALL'INCENERITORE. ASPETTIAMO LA COORENZA STELLARE.

Pino100

Sab, 27/04/2013 - 17:19

@ £a..kasta.Sab, 27/04/2013 - 16:54 e dajjeee, le solite frasi fatte. Lei parte da un presupposto sbagliato e di conseguenza trae conclusioni sbagliate. Lei è convintissima che i grillini siano tutti onestissimi e gli altri tutti ladri. Grillo ha costruito il suo movimento su questa falsa convinzione, alla quale solo gli ingenui possono credere perchè i ladri sono statisticamente equamente distribuiti dappertutto, quindi anche nel M5S. Basta andare al governo sia esso nazionale o locale e ci scommetto la testa, dopo qualche tempo, scoppierà lo scandalo grillino. Sarebbe meglio cominciare a ragionare con la testa e tenere i piedi per terra invece di credere alle favole.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Sab, 27/04/2013 - 18:01

per La...kasta 14,41 è evidente che ti hanno fatto il lavaggio del cervello perchè dire" il M5S è per la MASSIMA LIBERTA' DELL'INDIVIDUO e per la giusta tutela della PRIVACY DI OGNUNO a patto" che non contraddica il capo, è tutto dire. Mi sembra il sistema più becero del comunismo di alcuni paesi.

Azzurro Azzurro

Sab, 27/04/2013 - 18:11

x Casta Ti dico una cosa col cuore, senza ideologia. Ho letto il programma di Grillo, spazia dall'estrema destra all'estrema sinistra, un po' come Adolf Hitler (che ovviamente non vuole essere o sembrare offensivo). Il problema sai quale e'? Parla di cose che non conosce minimamente, me ne accorgo tutte le volte che lo sento in radio. E con lui, in 6 mesi falliremmo e si tornerebbe al Medio Evo. Una su tutte...vuole dare 800 euro di sussidio di disoccupazione, quando lo stipendio medio italico e' di 1000. Ovvio che milioni di persone starebbero a casa. E poi dove li prendi questi soldi da altre tasse? Ma per me Grillo e' solo un "ripetitore" del furbo Casaleggio...il duo ci sta facendo un mare di soldi. Spero solo che col tempo ve ne accorgiate

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Sab, 27/04/2013 - 18:13

@Pino100. i gusti sessuali di travaglio e non li conosco e non mi interessano. pero' so di sicuro che tu sei un grandissimo coglione omofobo. ti auguro una cattiva vecchiaia e una morte con dolore. ciao perdente al 100%.

Ritratto di giubra63

giubra63

Sab, 27/04/2013 - 22:41

dopo il falso bunga bunga di Berlusconi, ora il vero bunga bunga sessuale dei falsi moralisti grillini, le raccomandazioni,gli aspetti criminogeni della banda casaleggio connection-sassoon con gli abusi edilizi di grillo e i deliri dei video Gaia e Prometeus di casaleggio. Grillo-casaleggio vogliono fare il moralista: prima paghi le tasse in Italia, loro con il blog in Svizzera come de benedetti. Vergognatevi, andate a predicare all’estero, non siete italiani, pagate le tasse in Italia. é 2 anni che ci tormentano sul falso bunga bunga di Berlusconi, ora che c’é il vero bunga bunga dei grillini casaleggio connection-sassoon che pubblicano le foto e cosi ci si rende conto dei falsi moralisti degli odiosi crimini contro il patrimonio di grillo e casaleggio e della doppia moralità dei parlamentari grillini. c’é un detto che dice : scagli la prima pietra chi é senza peccato, attribuito a Gesu il Cristo. Bene né grillo ne casaleggio si possono ergere a moralizzatori della vita pubblica perché sono compartecipi dello scempio d’Italia. Grillo criticando le leggi Berlusconi non doveva usufruirne (condoni fiscali 2 e edilizi 1), casaleggio non puo certo parlare di moralità visto con chi era socio e l’attività svolta in passato, essere soci e amici di banchieri vicini ai Rothschild e poi criticare e/o demonizzarli lo squalifica o peggio si capisce l’imbroglio per puro potere, prendere il posto del Pd, invece che aiutare la sx a venire fuori dal marciume Mps ecc. e di conseguenza nel campo del centro-dx di avere un nuovo inizio.

beccamo

Dom, 28/04/2013 - 01:38

....io credo che vi piace così tanto ma così tanto che quasi quasi avrei voglia di candidarmi anche io per potervelo appoggiare dolcemente dove non batte il sole....noto che vi piace tanto...

luan

Dom, 28/04/2013 - 09:58

la banda bassotti ha colpito ancora.I GRILLINI GUARDANO LE DONNE NUDE.

mariolino50

Lun, 29/04/2013 - 13:53

cgf Quella banca è stata poi quasi regalata al francesi di bnp, ma come siamo furbi, come quello chre si schiaccia i cabbasisi per far dispetto alla moglie, chissà di chi farà gli interessi quella banca.