Mogherini, la fan di Arafat che dorme con «Bella ciao»

La neo ministra degli Esteri è cresciuta nel mondo dell'ultrasinistra giovanile: ha una passione per l'islam e l'inno della Resistenza per lei è una ninna nanna

Il ministro degli Esteri Federica Mogherini con Yasser Arafat

Due foto di Federica Mogherini, circolanti sulla Rete, riassumono i dubbi che suscita il neo ministro degli Esteri.

La prima, inserita dalla stessa Federica nel suo blog, «Blogmog» (mog, sta per Mogherini), la immortala nel giorno del giuramento al Quirinale felice e ridente accanto a Giorgio Napolitano. L'altra, probabile scherzetto di un suo sodale dei tempi della Sinistra giovanile, la raffigura, parimenti ridente e fiera, accanto a Yasser Arafat, il defunto e discusso leader palestinese.

Nella foto con Napolitano colpisce, e dice tutto, l'espressione del capo della Stato che la squadra con così disarmante perplessità da farlo sembrare già pentito di averne accettato un istante prima il giuramento. Forse dubitava delle sue capacità poiché, nonostante si sia sempre occupata di politica estera, Federica aveva un'esperienza tutta interna al Pds-Ds-Pd e, dunque, insufficiente. O forse Napolitano ne conosceva le passate inclinazioni movimentiste, ipersinistre e gruppettare, che sono agli antipodi del mondo felpato in cui si apprestava a entrare. Fatto sta che il presidente aveva cercato di stopparla, insistendo con il premier incaricato per la riconferma della radicale Emma Bonino, malgrado non fosse un granché. Matteo Renzi ha però puntato i piedi e questo per tre ragioni. La prima è che lui, da cattolico un po' bigotto, detesta i radicali e non voleva perciò nel suo governo l'iperabortista Bonino. La seconda è che Bonino con i suoi 66 anni avrebbe conferito un che di decrepito alla sua fresca compagine mentre la quarantenne Mogherini rientrava nella media. Terzo, compiacere Dario Franceschini, di cui Federica è una protetta, ottenendone in cambio l'appoggio contro la parte più sinistroide del Pd. Così, Federica è diventata il più giovane ministro degli Esteri repubblicano, seconda solo, nella storia d'Italia, al gerarca Galeazzo Ciano che ricoprì la carica a 33 anni.

Raggiunta la meta, la neo ministra ha esultato su «Blogmog» con i toni di un'adolescente che si confida col diario: «Una grande responsabilità, un po' di emozione, consapevolezza dell'enormità dell'impresa... Un grande lavoro, immenso». Non poteva dire meglio. Si sentono gli echi della migliore diaristica dei grandi predecessori, da Sidney Sonnino (1847-1922) a Carlo Sforza (1872-1952). Già quando, nel dicembre del 2103, fu nominata da Renzi nella segreteria pd col compito di occuparsi di Europa, Federica si esprimeva con le stesse iperboli: «Sarà un lavoro enorme e bello». Per poi terminare, lei mamma di due bambini, con un'affermazione stralunata: «Bella ciao è la più bella ninna nanna del mondo».

La foto palestinese con Arafat ci riporta invece agli anni in cui Federica militava nei giovani ds e quelli in cui era, con Piero Fassino segretario (2001-2007), responsabile Esteri del partito. Mogherini è affetta da una sviscerata passione islamista. La scoprì alla facoltà di Scienze politiche di Roma, sua città natale, lavorando a una tesi sul Rapporto tra religione e politica nell'Islam. La redasse ad Aix-en-Provence durante un Erasmus – precisazione sottolineata nella sua biografia come un merito cosmico - e ottenne la lode. L'Islam le entrò nella pelle. Dalemiana qual era – raccontano - divenne filoaraba come il capo e, mettendoci del suo, pasionaria di Arafat e avversa a Israele. Si recò più volte in Palestina e, al pari di D'Alema con gli hezbollah libanesi, andò a braccetto con chiunque dell'Olp le venisse a tiro.

Come abbia fatto Renzi a ficcarla con questo pedigree agli Esteri non è chiaro, avendo lui fama di amico dello Stato ebraico. Si potrebbe, naturalmente, pensare che l'islamofilia giovanile di Mogherini si sia attenuata. Lo esclude però questa osservazione che ho trovato nel suo imperdibile blog. Risale appena al 2009 ed è stata fatta durante un viaggio in Libano: «Dal territorio libanese partono verso Israele dei razzi dimostrativi, artigianali che non sono lanciati per colpire davvero ma solo per segnalare la (r)esistenza in vita...». Cioè scagliati per scherzo, come coriandoli a carnevale. Un'affermazione da inguaribile capatosta.

L'impegno politico di Federica è stato precoce. Al Liceo Lucrezio Caro, zona romana di Ponte Milvio, era rappresentante di istituto. Subito dopo entrò nel Pds e fece una carriera tutta al vertice, all'ombra dei segretari di turno. Fu con D'Alema ai debutti nella Sinistra giovanile. Con Fassino segretario entrò al dipartimento Esteri. Venne in confidenza col successore, Veltroni, fresco fondatore del Pd, grazie al marito, Matteo Rabesani, suo assistente quando sedeva in Campidoglio. Walter la fece deputata nel 2008, poco prima di essere travolto dalla vittoria elettorale del Cav. Sostituito da Franceschini, Mogherini si appollaiò sull'omero del nuovo venuto, come poi su quello di Bersani e oggi su quello di Renzi. Il suo metodo è lo stesso di Anna Finocchiaro che da trent'anni è in vetta: obbedire e mai compromettersi. Una volta le fu chiesto: «Ha lavorato con D'Alema, Fassino, Veltroni. Chi è il migliore?». E Federica, prudente e astuta: «Il leader perfetto è una sintesi dei tre». Della serie: ma anche, più o meno, prima o poi.

Mogherini è sempre stata cooptata dai padroni del partito, senza mai nuotare in mare aperto. Ha avuto i sudori freddi quando sono venute di moda a sinistra primarie e parlamentarie, che subordinano le candidature al voto popolare. Per ottenere la rielezione alla Camera nel 2013 le fu chiesto di scegliersi un collegio (nel 2008 era stata eletta a Verona, città del marito) e sottoporsi al giudizio degli iscritti. Terrorizzata e facendo leva sui suoi interessi globalisti, Federica obiettò: «Il mio collegio è il mondo». Ossia: con l'occhio all'universo, come posso scegliere tra Sgurgola e Vimercate? Così, riuscì a farsi piazzare nella lista bloccata dei maggiorenti del partito, diventando deputato dell'Emilia-Romagna di cui conosce solo i tortellini.

Con Renzi, l'ultimo cacicco al quale si è abbarbicata, ha però rischiato grosso per questa benedetta mania che ha di spettegolare sul blog. L'anno scorso, per farsi bella con Bersani (da cui dipendeva la sua rielezione), dette addosso a Matteo, reo di averlo sfidato alle primarie 2012, scrivendo: «Renzi ha bisogno di studiare un bel po' di politica estera... non arriva alla sufficienza». Quando Renzi sbaragliò tutti, si sarebbe mangiate le dita. Ma quello, per sua fortuna, ha lo stomaco a prova di bomba e l'ha lasciata rannicchiarsi dalle sue parti come voleva.

Questo è, grosso modo, il nuovo ministro degli Esteri.

Annunci

Commenti

fedele50

Lun, 10/03/2014 - 08:47

BANDA DI QUAQQQUARAQAUA, COMUNISTI IN TONDO, SIAMO ALLA BERLINA ANCHE DEI BERBERI DEL DESERTO CHE NON CI CONOSCONO, GENTAGLIA POLTRONARA E, INCOMPETENTE . ITALIA SPOLPATA, FINITA DAI SUOI STESSI ABORTI DI POPOLO NON ELETTI. FINE..

Gioa

Lun, 10/03/2014 - 09:01

Questa specie di donna ha dato addotto a matteo renzi...e ora lo conquist.....ARMI DI DONNE...ci sono DONNE e DONNE e UOMINI e UOMINI.... Ma questo non è il presidente del consiglio a sentire lui: sor er meglio fico del bigonzo....tutti i giorni STA MUSICA...si capisce il perchè...di sinistra quella VERA e QUALUNQUISTA....QUALUNQUISTA sta per QUALUNQUE UN NUMERO COME TANTI UOMINI DELLA SINISTRA O NON SINISTRA PERO' DI FATTO COMUNISTA!!. ITALIA SVEGLIA!!...BATA CON QUESTI CHE: SONO TUTTI LORO...MA NON SONO TUTTI LORO!!!

perSilvio46

Lun, 10/03/2014 - 09:17

Ricordiamoci tutti il Severo Monito dello statista BERLUSCONI: "Sono stati, sono e saranno sempre COMUNISTI!". La mogherini è stata smascherata (con Bella Ciao avvelena le menti dei fanciulli!!!) e adesso DEVE dimettersi. I quattro (quattro!!!!) colpi di stato comunisti hanno prodotto un regime COMUNISTA ed un ministro contiguo all'area dell'eversione rossa. Ma il popolo non lo tollera, vuole che torni la legalità democratica, e il glorioso esercito di SILVIO, guidato dall'eroico Comandante Furlan con i suoi reggimenti perfettamente inquadrati e equipaggiati attende solo di porsi alla testa del popolo per riportare la democrazia e la libertà in Italia.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 10/03/2014 - 09:26

Brava redazione, adesso naturalmente, dato che voi siete un giornale imparziale da premio pulitzer, farete sicuramente un articolo in cui parlerete di Giuliano Ferrara che militava nell'estrema sinistra e parteggiava per il partito delle molotov, sul vostro amicone Paolo Liguori, che era militante guerrigliero di Lotta Comunista, sul vostro parlamentare Gaetano Pecorella, avvocato di soccorso rosso, la società legale che assisteva le brigate rosse e militante di Democrazia Proletaria, su Sandro Bondi, ex sindaco ultracomunista di Fivizzano, di Frattini, ex giornalista del Manifesto e di Gaetano Miccichè, esponente di punta di Lotta Continua! E ho messo solo i più famosi, perchè nella destra di ex comunisti/proletari/bolscevichi lanciatori di molotov ce ne sono almeno un'altra ventina! Forza dai, aspetto fiducioso l'articolo!!

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Lun, 10/03/2014 - 09:28

E un personaggio come Angelino Alfano alimenta e sostiene un governo con questi rifiuti della storia, con filoislamici sodali dei terroristi di Arafat... Certo che D'Alema, vista la faccia da turco che si ritrova, non poteva che essere tutt'uno coi cammellieri prostranti la mecca, ma che una persona che si dichiara di destra dia il suo incondizionato appoggio a simili imbecilli solo per non perdere la poltrona... peggio di Fini. Comunque, basta: Padania libera, secessione subito!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 10/03/2014 - 09:29

Ci lamentavamo di quella ciarlatana della Bonino e ci hanno appioppato questa. Siamo a posto. Immaginatevi se deve avere delle relazioni con Israele. Questa i maro' non li tira fuori di certo, anzi se li impiccano gode. Al peggio non c'è limite.

tormalinaner

Lun, 10/03/2014 - 09:29

Mandiamola subito in Corea del Nord oppure in Oman con il Burka! Gratta gratta Renzi si rivela il solito comunista tutto tasse e ideologia.... Mi hai deluso!!!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 10/03/2014 - 09:30

La Mogherini che si fa ritrarre al fianco del più grande terrorista internazionale! La tipa giusta che farà "progredire" le donne italiane sino a rinnegare la minigonna per il burqua!

Mechwarrior

Lun, 10/03/2014 - 09:52

Per quello che conta l'italia all'estero............in questo ministero farebbe bene anche Superciuk.

antidoto

Lun, 10/03/2014 - 09:56

@Alex Biffi: Concordo in pieno. SECESSIONE!!!

moichiodi

Lun, 10/03/2014 - 10:15

dott. perna che fa il becchino? va cercando scheletri negli armadi? cerchi anche nei suoi forse troverà un antenato fotografato con garibaldi. l'ing. arafat è stato per il popolo palestinese come garibaldi.

baio57

Lun, 10/03/2014 - 10:19

@ persilvio46 - Fatto il compitino giornaliero ,sei contento ?

moichiodi

Lun, 10/03/2014 - 10:19

tecnica del giornale: applicare il metodo boffo. quotidianamente fare i raggi x ai vari ministri e fare loro una caricatura. per il sollazzo dei lettori acritici. ad esempio oggi il giornale è pieno di articoli che tendono a sminuire o ridicolizzare renzi. legittimo, ma questo non è giornalismo.

moichiodi

Lun, 10/03/2014 - 10:24

"L'altra,(foto) probabile scherzetto di un suo sodale dei tempi della Sinistra giovanile, la raffigura, parimenti ridente e fiera, accanto a Yasser Arafat". prego riguardare la foto per apprezzare il riso della mogherini. perna ha un compitino da scrivere e non si preoccupa di fare la fine di pinocchio, con il naso che gli buca il giornale e io suo stesso articolo.

baio57

Lun, 10/03/2014 - 10:24

@ frank (9,26) - Mettici pure Bobo Maroni, ex Democrazia Proletaria . Comunque sia ,vero quello che hai scritto ,altrettanto vero è che ci si può anche redimere e mettere la testa a posto .

tetrix59

Lun, 10/03/2014 - 10:25

Andiamo bene un'altra comunista affascinata dal lato oscuro della forza, una di quelle che se le bombe sono di sinistra e perchè lottano per la libertà,ma se sono di destra sono per sovvertire lo stato liberale, ma quale stato liberale visto che è lottato da sinistra per la mancanza di libertà, boo. Sull'Islam invece dovrebbe leggere di più perchè loro dove sono minoranza vogliono diventare maggioranza, ma dove esistono come maggioranza non deve esistere minoranza, da qui alla guerra santa il passo è breve e con la sinistra della sinistra anticristiana e filomusulmana che ci troviamo. Prepariamoci a studiare il corano.

gigetto50

Lun, 10/03/2014 - 10:31

.....con Arafat...beh anche Rabin si era fatto ritrarre con lui a Camp David... Era di moda in quegli anni, forse ora é cambiata. La prova sara' se e quando fara' il primo viaggio Israele.

gigetto50

Lun, 10/03/2014 - 10:32

.....con Arafat...beh anche Rabin si era fatto ritrarre con lui a Camp David... Era di moda in quegli anni, forse ora é cambiata. La prova sara' se e quando fara' il primo viaggio Israele.

gigetto50

Lun, 10/03/2014 - 10:32

.....con Arafat...beh anche Rabin si era fatto ritrarre con lui a Camp David... Era di moda in quegli anni, forse ora é cambiata. La prova sara' se e quando fara' il primo viaggio Israele.

@ollel63

Lun, 10/03/2014 - 10:36

l'Italia continua a pagare le sue colpe. Che personaggi sinistri di kk!

pgbassan

Lun, 10/03/2014 - 10:39

frank.: E Bossi e Maroni? Pentiti come gli altri che hai citato. Io guardo a quello che sono. Non sono più comunisti. Guardo e apprezzo quello che sono: guardo dove vanno e che obbiettivo hanno. Se è il mio obbiettivo e progetto approvo anche un ex comunista. L'importante è quello che è oggi. La Mogherini è attualmente una comunista, e tra le peggiori.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 10/03/2014 - 10:42

frank calma,sappiamo che voi "amici del pugno chiuso" non siete abituati al confronto dialettico,a metterci la faccia in prima persona.Da non dimenticare che Renzi proviene dall'ala sinistra,quella di De Mita (suo pupillo è Prodi presidente dell'ex carozzone IRI che ha regalato al gruppo Fiat i marchi Lancia ed AlfaRomeo)e della vergine suo malgrado rosy Bindi.Credere in certi valori universali,come pace ed uguaglianza,diritto alla salute,allo studio ed il lavoro,credo siano condivisi da tutti,idioti a parte.E' sul come che le strade divergono:lasciare allo stato l'esclusiva o facilitare dal basso con lo stimolo della libera iniziativa? Bondi e Frattini hanno mantenuto l'ideale ma hanno deciso di cambiare la strada percorribile per raggiungere l'obiettivo. In fondo anche il vostro amatissimo presidente,il vostro presidente Napolitano, inneggiava all'invasione dell'Ungheria ed adesso è il solone dellaforma e del rispetto.E non dimentichiamoci le vittime,uomini e donne, che nel mondo hanno la sola colpa di essere cristiani.Certi valori vanno intimamente vissuti ancorchè esternati,come biscotti della Mulino Bianco.

no beluscao

Lun, 10/03/2014 - 10:55

ma qualcosa di serio i giornalisti del pregiudicatellum non sanno scrivere ? subito poi ben postati dai cari servi chi lo sa se pagati . ps meglio addormentarsi con bella ciao che ha un significato , che con : meno male che silvio pregiudicato c'e'......

mauralombardia

Lun, 10/03/2014 - 10:56

Una peggio di così non ci poteva capitare. Queste qui non cambiano e non cambieranno mai. Perchè non se ne va in Palestina a cantar la sua canzoncina.

moichiodi

Lun, 10/03/2014 - 10:56

mi fa veramente specie leggere i commenti, ad un articolo così inventato e privo di contenuto, di lettori che entrano subito nel pallone e si avventurano a descrivere scenari sovietici,islamici, coranici, talebani ecc... 20 anni di berlusconismo annebbiano i cervelli. un poco di distacco critico signori! la mogherini è una giovane ministro punto e basta(non credo che cammini con le molotov in tasca). o preferiamo che l'italia sia diretta da ultra settantenni che accumulano molteplici incarichi plurimilionari mentre i giovani quarantenni sono buoni solo fuori d'italia?

tzilighelta

Lun, 10/03/2014 - 11:00

Critiche sacrosante cari bananas, ma ricordatevi il baciamano di Silvio a Gheddafi, non lo batte nessuno!

Gianni000

Lun, 10/03/2014 - 11:13

Giornalisti svegliatevi !!! ma possibile che queste cose saltano fuori sempre dopo ? E se invece si sapessero prima della nomina ? Non avete ancora capito che la sinistra è maestra in queste cose ? Tengono segreti i nomi per non farvi stancare a indagare prima, e se e quando invece un nome non vicino alla sinistra si sa prima (guarda caso) saltano fuori immediatamente storie e illazioni di ogni tipo per le quali vengono richieste le ineleggibilità, costruendo teoremi sul nulla : una volta è stato ad Arcore a consegnare una lettera, quindi .... e questa invece sarebbe stata eleggibile dal 70% degli italiani (quelli che non hanno votato la sinistra)

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 10/03/2014 - 11:15

La Mogherini saprà ricalcare la «doppiezza dalemiana» che mentre condannava i bombardamenti degli islamici, D'Alema andava sottobraccio col rappresentante degli hezbollah Hussein Hhaji Hassan.

scipione

Lun, 10/03/2014 - 11:19

Ciarpame residuale dell'ideologia piu'criminale della storia dell'umanita'.

Dario40

Lun, 10/03/2014 - 11:21

si legga anche "Bella Ciao" di Pansa, così ritornerà alla realtà !

Atlantico

Lun, 10/03/2014 - 11:28

Gli unici comunisti veri sono quelli che sono passati con Berluscon: Ferrara ( ha studiato a Mosca ), Liguori ( faceva parte di Potere Operaio , Bondi ( è stato addirittura sindaco ). Ma questi comunisti non interessano a Perna o ai suoi colleghi 'giornalisti' come lui. Primo invio h. 11:28

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 10/03/2014 - 11:31

Per tzilighelta ore 11,00: Egregio glielo posso e devo assicurare che Gheddaffi era il migliore dei peggiori,quando lo assassinarono provai per i nobili "complici" occidentali disgusto, ci metto dentro anche le nostre alte cariche istituzionali. Prima di recarmi per lavoro in Libia un paio di decenni fa la pensavo esattamente come lei, poi dovetti ricredermi. Buona giornata e viva felice.

vince50_19

Lun, 10/03/2014 - 11:34

Che sbatta il muso con certa realtà: poi vedremo se ha ancora voglia di fare la pasionaria a prescindere.

pgbassan

Lun, 10/03/2014 - 11:44

tzilighelta: Col baciamano Berlusconi garantiva per l'Italia contratti con la Libia. Seppur dittatore Gheddafi, dittatori come in quasi tutte le nazioni islamiche, era di carattere laico e garantiva pace e tolleranza verso le minoranze e soprattutto verso i cristiani. Stabilità alla nazione libica. O molto meglio oggi dopo la guerra voluta da Francia, GB e USA? Con oltretutto una situazione nuova di caos, scatenamento di bande rivali ed estranee al tessuto libico, ai massacri?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 10/03/2014 - 11:45

@baio57 "redimersi"? mi fai tanto ridere! "mettere la testa a posto"? ma non avevate la minetti per quei lavori? babbei.

Lu mazzica

Lun, 10/03/2014 - 11:45

La Mogherini, un'altra che la fa fuori dei vasini; altro che dubbi su codesto Ministro degli Esteri, c'è proprio nebbia !! Infatti il suo Blog-mog diventa Blog-smog !! Rgds., Lu mazzica

kayak65

Lun, 10/03/2014 - 11:47

mi ricordo anche un certo prodi e d'alema che baciarono la mano a gheddafi.anche se qualche rosso cerca come al solito di rinnegare il proprio passato...del resto se lo fa il capo cioe' napolitano perche' gli altri dovrebbero essere da meno?forse solo col passare del tempo e occupando poltrone importanti quali quirinale o farnesina, si puo' rinsavire e deporre le molotov e i bastoni? mah!

tzilighelta

Lun, 10/03/2014 - 11:47

Illuso, egregio, Gheddafi non solo è stato terrorista, ha finanziato l'Olp di Arafat e settembre nero, poi è diventato dittatore semplice, stupratore di sudditi e accumulatore seriale di clandestini ovvero disperati che attraversavano il deserto, lui li arrestava e dopo un paio di anni di galera ce li spediva con i barconi! Ma su una cosa lei ha ragione, gli altri hanno fatto la stessa cosa, di nascosto senza pubblicità! Ricambio i saluti stia bene!

elio2

Lun, 10/03/2014 - 11:53

Ecco un'altro bel parassita ideologico di ministro che ha dovuto fare a meno dell'intelligenza, per poter essere comunista.

michele lascaro

Lun, 10/03/2014 - 11:55

Date le premesse, e potendo influire l'operato di questo singolare "ministro" sulla nostra vita quotidiana, mi piacerebbe sapere da Renzi quali siano stati i motivi per la sua nomina. È possibile che, anche nell'ambito della sinistrata società, non ci siano persone più degne per rappresentarci nel mondo? Ha dovuto, Renzi, subire dei ricatti, e come vengono definiti questi ricatti nell'applicazione di un qualsiasi codice penale?

pgbassan

Lun, 10/03/2014 - 12:02

Atlantico: ex comunisti. Convertitisi e cambiato vita. La Mogherini è tuttora comunista!!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 10/03/2014 - 12:02

Al luridume cattocomunista non c'e mai fine.

LAMBRO

Lun, 10/03/2014 - 12:12

UNA PASSIONARIA CI VOLEVA..... SCADUTE LA BINDI E LA FINOCCHIARO ERAVAMO RIMASTI ORFANI! VISTO IL SUO ENTUSIASMO PER L'ISLAM PERCHE NON METTE IL VELO O, MEGLIO, IL BURCA? ERAVAMO PREOCCUPATI PER LA MANCANZA DI FANATICI ..... ORA SIAMO SERENI.

Antonio63

Lun, 10/03/2014 - 12:20

Ennesima conferma che al peggio...non c'e' mai limite ! Possibile mai che nel nostro Belpaese, non c'era nulla di meglio della Mogherini, e se permettete ci aggiungerei la Boldrini...,ma non perché donne ma semplicemente perché per trovare donne migliori di loro basterebbe girare per i mercati rionali...tanto dalle nostre parti competenza e capacita' sono qualita' ininfluenti...!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/03/2014 - 12:41

@baio57 Ma che ingenuità !! Hai mai visto berlusconi redimersi? No, a 80 anni continua imperterrito ad essere berlusconiano. Eppure facciamo finta di non ascoltarlo, ma non è un bell'esempio per i giovani dichiararsi berlusconiani. Bisognerebbe negarlo per Costituzione

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 10/03/2014 - 12:48

Ci mancava anche questa notizia: all'Italia manca ancora una bella epidemia di peste così forse arriveremo in fondo una volta per tutte.

gisabani

Lun, 10/03/2014 - 12:51

Sono arci-sicuro che il peggior giornalista albanese, marocchino, moldavo....sia molto piu' preparato e obbiettivo di uno che lavora al Giornale.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 10/03/2014 - 12:54

...e non ha mangiato nessun bambino???

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/03/2014 - 12:54

@il corssaro nero, figuriamoci se ci stava la Santanchè, ci avrebbero già colonizzati. Invece i maschietti del PDL cosa hanno fatto in questi anni? Creato disoccupazione, disperazione e fame.

Sapere Aude

Lun, 10/03/2014 - 12:54

E' il regalo avvelenato di D'Alema per Renzi!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 10/03/2014 - 12:56

Uuuhhh... bella ciao come ninna nanna... orrore!!!

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 10/03/2014 - 13:02

Comunisti filo-terroristi. Non si smentiscono mai. La feccia della feccia. Finché non verrà radicalmente estirpata questo paese non ha futuro.

edo1969

Lun, 10/03/2014 - 13:17

Già l'Italia conta poco sulla scena internazionale. Con questa qua ministro degli esteri spariremo. Renzi ha chiaramente "sacrificato" intenzionalmente la parte di politica che gli interessa meno per zittire la sinistra pu becera, che non potrà lamentarsi di non essere rappresentata. Speriamo solo non faccia danni troppo grossi. P.S. Chissà se la foto con Arafat la mostrerà ai colloqui Italia Israele.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 10/03/2014 - 13:19

Sarà un'altra innamorata del sapor mediorientale alla Sgrena e duo Simone. Aspettiamola in parlamento con la kefija d'ordinanza.

enricosavorani

Lun, 10/03/2014 - 13:21

vedo che viene citano dai lettori "lo statista Berlusconi", a proposito di foto mi viene in mente quella che ci ha ridicizzato agli occhi del mondo intero:il baciamano al despota Gheddafi. anche Andreotti e craxi non hanno trovato nulla d'imbarazzante in una foto co Arafat.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 10/03/2014 - 13:24

no beluscao certo che ha un significato,facilmente condivisibile, ma poi dobbiamo metterlo in pratica.Stalin, durante il suo glorioso cammino terreno verso il "sol dell'avvenir" è stato causa di oltre 50milioni di sovietici "scomparsi" dall'anagrafe, a colpi di trasferimenti forzosi durante l'inverno siberiano. Gorbaciov,lo stesso che porto 12 milioni di dollari nell'ultima visita ufficiale da segretario generale del PCUS,consegnatain una valigetta diplomatica a Occhetto, con la morte dell'amatissima consorte, cambio decisamente stile di vita.I comunisti italiani,dopo la morte di enrico Berlinguer,,ha anellato una sequenza di leader con un'unica cosa in comune:il nulla politico,celato dietro presidenti del consiglio democristiani.Da Prodi a Renzi passando per enrico Letta, con gli artifizi contabili e con delle leggi che hanno favorito i manager e mazzolato per bene gli operai. Quindi ...

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Lun, 10/03/2014 - 13:28

Certo che è uno spasso leggere i commenti di tanti tangheri che si rifanno ancora oggi alla lurida ideologia comunistarda, un vero diletto sapere che l'immondizia rossa, come al solito, non ha nulla da fare che passare il tempo riempendo i commentari dei vari giornali. Tanto paga il solito pirla Lombardo, tanto lo stipendio rubato o la pensione rapinata arrivano ugualmente... e allora chissenefrega se al governo ci va un minus habens che si atteggia a Fonzarelli e fa cantare le canzoncine ai bimbetti siculi (a Treviso ha avuto ben altra accoglienza, pare...) e nomina ministre che se la facevano col più esecrabile dei terroristi! Occhio, però, accolita di cialtroni, occhio, che il Lombardo si è rotto i cosiddetti e allora per voi sarà solo fame, miserabili! SECESSIONE SUBITO.

moshe

Lun, 10/03/2014 - 13:29

Il buongiorno di un governo si vede dal mattino. Povero renzi, POVERI NOI !!!!! Il komunismo è come il cancro, va estirpato, altrimenti ti uccide.

Mario-64

Lun, 10/03/2014 - 13:34

In effetti "bella ciao" fa' venir sonno anche a me...

mariolino50

Lun, 10/03/2014 - 13:34

Se uno è veramente di sinistra non può essere prò islam, che è forse la cosa più di destra che esista, oppure ha della confusione in testa, ricordo comunque che prò Arafat erano anche Andreotti e Craxi, ovvero i maestri politici di Silvio, la politica italiana è stata spesso dalla parte dei palestinesi, oppure qualcuno vuol sostenere che non sono le vere vittime della situazione, come diceva anche il grande Giulio.

berserker2

Lun, 10/03/2014 - 13:38

Lì, vicino ad Arafatto, chissà come era eccitata. Si è dovuta cambiare più volte.....e data la propensione dell'ex terrorista per le bionde occidentali, un pò la luna, un pò la tenda, un pò i cammelli, un pò l'afrore speziato, ed ecco che la futura ministra le sue belle esperienze internazionali se le è fatte eccome!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/03/2014 - 13:42

@Alex Biffi, sei comico quanto Salvini. Ciarlatani dal 2,5% . Servi a ridere.

berserker2

Lun, 10/03/2014 - 13:43

Il bello adesso è che questa estremista rossa, senza dignità e decoro come punti di riferimento si rifà ad Obananato, si inginocchia a wall street, e prende ordini dai potentati economici, capitalisti e massoni! E lo fa senza nemmeno arrossire. Solo la sera, mentre canta bella ciao (bella CIA....?) per meglio rincoglionire i pupi e farli addormentare sereni, un luccicone le inumidisce gli occhi belli.

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 10/03/2014 - 13:44

Ma questa avra' un passatto lavorativo o a solo fatto esperienze afro-magrebbine ?

Massimo Bocci

Lun, 10/03/2014 - 13:45

I comunisti, come i Rom, si tramandano da padre in figlio le professioni?????

giottin

Lun, 10/03/2014 - 13:52

Non apprezzo per nulla la bonino, ma devo dire che era meglio se restava lei, tanto adesso la pompa da bicicletta non è più di moda ed i bei tempi andati, per lei, sono appunto andati. Codesta invece era, è e sarà sempre una lurida komunista che ha studiato il nulla assoluto: scienze politiche!!!

berserker2

Lun, 10/03/2014 - 14:05

Markos.....e ce l'ha si il passato lavorativo....., se la passavano tutti, compresi i marrucchini! Il lavoro ovviamente.

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 10/03/2014 - 14:13

Cari Baio57 e pgbassan, ma perchè, la Mogherini è iscritta al partito maoista rivoluzionario? Vi risulta essere una sostenitrice dei gulag staliani o che sia una favorevole all'esproprio proletario, all'uso esclusivo della Trabant e alla tessera per lo zucchero? Ma ci credete sul serio??

Ritratto di frank.

frank.

Lun, 10/03/2014 - 14:15

Bingo bongo scusami eh, ma il vostro capo e padrone assoluto ha sempre detto: MAI CON CHI E' STATO COMUNISTA!! Non "mai con chi è stato comunista e poi ha cambiato idea ed è diventato bananas". Ma si sa, per voi le parole sono aria...

82masso

Lun, 10/03/2014 - 14:23

Prima di commentare almeno aspettiamo di vedere il suo operato, se abbiamo digerito Frattini và da sè...

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Lun, 10/03/2014 - 14:36

Una "filoIslamica" nel Governo proprio non ci voleva. Secondo il Corriere di oggi, negli ultimi mesi gli estremisti Islamici della Nigeria hanno massacrato più di mille Cristiani . Passi per Arafat ma filo Islamica veramente è un'offesa alla Storia d'Italia.Forse nel disfacimento generale del Paese una svolta Federalista è l'unica strada da perseguire.

roberto.morici

Lun, 10/03/2014 - 14:46

Non credo che ci si debba scandalizzare più di tanto per ex rossi diventati azzurri, altrimenti bisognerebbe aizzare la folla contro miliziani fascisti diventati camaleonticamente rossi. Suppongo non non per vergogna.

migrante

Lun, 10/03/2014 - 14:54

la foto con Arafat mi lascia del tutto indifferente cosi` come "l'amore" per l'Islam ( cosa ci trovera` una rossa femminista ?...boh !), invece mi disgusta il sistematico lavaggio del cervello perpetrato ai danni di poveri bambini !!!

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Lun, 10/03/2014 - 14:55

Perna un grande. Distinti saluti. Roby

baio57

Lun, 10/03/2014 - 15:35

@ ricciolone - Si può metterla in chiave ironica ,tu invece insulti. Hai iniziato male la settimana ?

Roberto Casnati

Lun, 10/03/2014 - 15:45

Come tutte le "sinistrate" anche questa è un cesso che si dà arie da intellettuale e da radical chic per supplire alla sua "cessaggine", insomma un'altra più bella che intelligente come la Bindi.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 10/03/2014 - 16:11

GLI ESTERI SONO UN VETO DEGLI ILLUMINATI COME IL MINISTERO DELLE FINANZE, SE E' STATA MESSA LI' E' PERCHE' CONTRO ISRAELE ED PRO ISLAM OVVERO IL BRACCIO ARMATO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 10/03/2014 - 16:34

@baio57 insulti? ma dove li hai letti? le risate sui "comunisti redenti" sono conseguenza ovvia, una belinata del genere farebbe ridere anche lo stesso bondi, circa la minetti, lo sa tutto il mondo e pure la polizia che era li' per quello! tranquillo, tutto bene!

andrea24

Lun, 10/03/2014 - 16:40

L'imbecillità politica(nte) espressa da questi giornali non ha eguali.Il solito trucchetto per gonzi,quello di mettere "bella ciao" o l'immagine di "Arafat" ai fini di una propaganda israeliana di stampo neocon.Bella Ciao,che non è un canto islamico,è al contrario un canto di origine ebraica(yddish) e venne preferito in luogo di altri canti di stampo più comunista.Lo stesso Stato di Israele ha molteplici legami con il giudeo-comunismo, tanto è vero che veniva considerato "il cuneo rosso in Medio Oriente" oppure "il cuneo rosso nel Medio Evo arabo".Oggi invece si è passati ai mantra ripetuti a tavolino del tipo "l'unica democrazia in Medio Oriente",nella sferra del giudeo-americanismo ed in grazia alla giudeo-massoneria B'nai B'rith(Anti Defamation League... ...).E' inoltre importante ricordare i legami tra banchieri di origine israelitica e i partigiani supportati allora dai "gangster dell'aria".Anche David Duke lascia interviste su Press TV.

maurizio50

Lun, 10/03/2014 - 16:50

La solita oca giuliva, che fa carriera per la indubbia capacità di strisciare ai piedi di chi conta(nel PD), non già perchè capisca qualcosa dei problemi internazionali!!!

baio57

Lun, 10/03/2014 - 17:11

@ ricciolone - A proposito ,la Vespa ...emh la Viatka spero sia di colore rosso .

fedele50

Lun, 10/03/2014 - 17:23

faccia promettente, potrebbe fare altro , considerando che ha la testa appaltata, solo la discarica potrebbe accettarla,oppure un bel gruppone di islamici che aspettano sempre trenta vergini, che so, potrebbe tornagli salutare, hahahaahah, che feccia di politici che abbiamo , cercano di spronarci alla guerra.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 10/03/2014 - 17:58

x tzilighelta: infatti si è vista...la democrazia dopo Gheddafi!

roberto.morici

Lun, 10/03/2014 - 18:01

Non ho verificato il numero esatto dei commentatori ma non credo che i "bananas" siano di molto superiori ai sinistri manipolatori di banane che con tanto (e forse eccessivo) entusiasmo affollano questo giornale. PS: manipolatori è un termine...non censurabile.

tetrix59

Lun, 10/03/2014 - 18:01

Sono incredulo, per alcuni, se uno commenta un articolo di questa testata è pagato da Berlusconi, io inceve penso che forse sono questi che sono pagati da qualcuno della sinistra per scrivere certe cose e confondere che invece vuole solo commentare un dato, una notizia del tutto liberamente e senza alcuna infulenza ideologica. Ho letto in qialche post che Renzi è di sinistra, poi che era della DC ma quando a dieci anni? visto che la DC non esiste più da 20 anni. Poi la DC (con tutti i suoi grandi errorri -compromesso storico-) ha arginato il comunismo dal 1945 al 1994 altro che destra, che fino al 1992 non esisteva (lo MSI - DN aveva i 4 - 6%)

scipione

Lun, 10/03/2014 - 18:23

frank,vedi caro frank,tutto vero quello che scrivi a proposito di intellettuali e politici che hanno militato nel partito comunista o di estrema sinistra.Ma solo le persone intelligenti,una volta militato in quei partiti,si possono rendere conto dello schifo e della criminalita' dell'ideologia piu' disumana della storia e ritrasene e diventare i nemici piu' acerrimi di quella fogna.Il tragico e' che ci siano idioti come te ( riccio..lino.luigipiso,pinux3....)che nonostante gli oltre sei milioni di morti causati dal " regime ",i gulag peggio dei campi di sterminio,i popoli affamati,le liberta' conculcate,gli esseri umani trasformate in larve ,continuano a seguire ed esaltare questa idologia criminale.E avete il coraggio bestiale di sparlare di Berlusconi.Ma andate a fa....lo.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 10/03/2014 - 18:48

Della serie : al peggio non c'é mai limite!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 10/03/2014 - 18:58

Tutta qui la destra? Quattro sfigati invidiosi del PD? Mentre Grillo vi mangia consensi voi pensate all'invidia verso il PD solo perchè non ne siete all'altezza intellettuale e culturale? E datevi na mossa no!!!

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 10/03/2014 - 19:46

Ringrazio il Giornale che mi chiarisce almeno una cosa; le donne di sinistra sono, pur giovani e carine, destinate alla rottamazione (scusate se utilizzo un termine inusuale per me) per la loro frequentazione; dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. Preferivo vedere la foto della Sig.ra Onorevole al fianco di qualche baldo giovane ma haimé, credo che dovrò aspettare ancora molti anni; forse farà la stessa strada di Nilde Iotti. Shalom

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 10/03/2014 - 21:22

Purtroppo l'Italia oggi conta come il due di briscola,in un periodo disprezzato da tutti, l'Italia contava come l'asso di bastone della briscola.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Lun, 10/03/2014 - 22:53

La impressione che mi fa la Mogherini leggendola negi occhi , e' che venga da una famiglia estremamente povera o problematica , tanto che nel blog non specifica le sue origini,al punto che per una delle due ragioni ha subito una infanzia di stenti e di rancore da farle ,per rabbia , trovare presuntuoso sfogo nella ideologia comunista , nella illusione di abbattere le persone socialmente ed economicamente piu' fortunate di lei come una soluzione per essere di conseguenza al loro stesso livello/

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 11/03/2014 - 01:00

Cara MINISTRA..... che lei riesca afar tornare in pátria i due Maro´dubito molto, forse dentro uma scaoletta di latta made in INDIA, inoltre se vuole avvalorare la sua ideologia sinisstronza, si legga questo libricino =Storia sconosciuta di MAO TSE TUNG, se avra´un poco di cuore capira´cosa e´il comunismo, Stalin e Hitler erano Fiori....auguri

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Mar, 11/03/2014 - 01:42

ma che schifo !...di male in peggio !...persino la bonino era piu' decente di questa tipica NGO sinistra , pro islamisti e certo NON preoccupata di far liberare i nostri Maro'! ELEZIONI e tutti a casa !

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Mar, 11/03/2014 - 01:50

...e questa secondo voi fara' qualcosa per i nostri Maro' ???...Disgustosa !

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 11/03/2014 - 12:53

Questa tipa dimostra, senza volerlo, due cose. La cultura (coltura nel suo caso) comunista era ed è l'unica possibile ideologia che tenga in piedi la baracca democratica. Altra ideologia non c'è. Sono ignoranti come capre. Conoscono solo quel che Lenin ha scritto e loro non hanno letto ma sentito dire migliaia di volte: partito, unità, organizzazione, disciplina, organigrammi e presenza, dominio mediatico ovunque e disprezzo dell'avversario che non può che essere un nemico, tuo, del popolo e dell'umanità. Un democristiano gli ha bruciato il paglione, come si dice dalle mie parti, e loro/lei non sanno perché e come sia potuto accadere che il compagno Renzi... Negli scritti di Lenin al proposito non c'è niente e neanche di quel che è successo nel 1989. E da allora vivono di rimembranze culturali, nostalgiche e vindici. La seconda cosa che ci dice la tipa è che internet è fatto apposta affinché un centinaio di idioti facciano perdere tempo a milioni di idioti. Ed io tra questi ....

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Mar, 11/03/2014 - 15:01

non avete capito che questa falsa e' la figlia di Flavio Mogherini, sceneggiatore e regista di molti films , tra i quali culo a strisce,Nini' tirabuscio',la ragazza di lilla', ed altre nudita' erotiche/ Questa falsa rinnega il padre perche' non lo ha mai dichiarato ,come la Madia , che ben si sa' e' figlia di un attore, POI, COSA PIU'GRAVE, NASCONDE AL POPOLO che e' di Arezzo pure Lei,, Quindi Renzi da buon toscano, per nepotismo si e' fatto il governo delle aretine, e magari in futuro mette dentro le sue cugine le sorelle le zie , etc. etc.

enzo1944

Mar, 11/03/2014 - 16:57

luigitipiscio,....sei il solito PECORONE ROSSO,servo stupido del PCI-PD!......Corri a pagare le tasse che servono per mantenere i VERGOGNOSI BENEFITS dei tuoi kapò rossi,che si sono assicurati con centinaia de legginefatte su misura!COgli.......ne

APG

Mar, 11/03/2014 - 22:14

Babbea!!

angelomaria

Gio, 03/04/2014 - 13:03

mandiamola in palestina