Monti attacca il Cav e presenta l'agenda per l'Italia: "Premier solo alle mie condizioni"

Il Prof attacca Berlusconi, difende l'Imu e rilancia con l'agenda per l'Italia. Poi avverte i centristi che sono pronti a sostenerlo: "Faccio il premier solo alle mie condizioni"

Il premier Mario Monti alla conferenza di fine anno

Chi avesse ancora qualche dubbio sul ruolo politico, e non più tecnico, di Mario Monti nella campagna elettorale, l'ha sicuramente accantonato dopo aver ascoltato la conferenza stampa di fine anno. Dopo essersi arrogato il merito di aver "salvato" il sistema Italia dalla crisi economica e di aver ridato al Belpaese credibilità agli occhi dell'opinione pubblica internazionale, il Professore è passato ad attaccare Silvio Berlusconi e il Pdl e, quindi, a presentare il "manifesto" da sottoporre al prossimo governo che, qualora glielo chiedessero, sarebbe ben disposto a presiedere. "Finora è stato chiesto ai cittadini di schierarsi per qualcuno per schierarsi contro qualcun altro - ha spiegato - io non mi schiero con nessuno, vorrei che partiti e forze sociali si schierassero sulle idee".

Non c'è stato alcuno spazio per i mea culpa. "Presto vedrete conferenze stampa inondate da grafici che con visione gelidamente simultanea dei fenomeni economici - ha spiegato - daranno percezione del fallimento di questo governo... ma non tutti gli italiani sono cretini". Ad ascoltare le parole di Monti sembra che in Italia sia tutto rose e fiori, che effettivamente la crisi sia passata e che gli indicatori economici siano tornati a sorridere. Non una parola sulla disoccupazione da record, sul debito pubblico che è balzato oltre i 2mila miliardi di euro, sulla pressione fiscale che ha raggiunto i massimi storici. Dopo tredici mesi di lavoro, 401 giorni per l'esattezza, il premier dimissionario si è presentato agli italiani assicurando che l'emergenza finanziaria è superata senza la strettoia degli aiuti dell’Ue e del Fondo Monetario Internazionale. "Era così precaria la situazione dell’Italia nel novembre 2011, eravamo circondati da una così profonda diffidenza", ha detto il Professore per poi citare le parole pronunciate da Alcide De Gasperi alla Conferenza di Parigi nel 1946: "Prendo la parola in questo consesso mondiale e sento che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me". Così, con un esagerato paragone alla condizione italiana dopo la Seconda Guerra Mondiale, il Professore si è lanciato in un auto incensamento del proprio operato a Palazzo Chigi e dei tecnici al governo senza, tuttavia, nascondere l'aiuto apportato dalla maggioranza che lo ha sostenuto in questi mesi e il fastidio che ha provato quando il segretario del Pdl Angelino Alfano ha sfiduciato l'esecutivo per le politiche economiche recessive intraprese. Contro Berlusconi, poi, il Professore non si limita a esprimere un'opinione politica, ma passa direttamente alle offese spiegando di non riuscire a "seguire la linearità del suo pensiero" quando si tratta dell’apprezzamento apprezzamento dell’attività del governo. Una stoccata che ha, poi, trovato rinnovato vigore nel conteìstare le proposte avanzate dal Cavaliere.

Subito dopo, Monti è passato a illustrare il manifesto "Cambiare l'Italia per riformare l'Europa". Una sorta di agenda che, punto per punto illustra le riforme e gli interventi che il prossimo governo dovrà realizzare nei primi cento giorni di legislatura. Una sorta di memorandum che punta a rilanciare la crescita, snellire la macchina burocratica e cambiare profondamente la macchina politica. Il primo punto, va da sé, è la strenua difesa delle politiche avviate dai tecnici. "È necessario non distruggere i sacrifici, non dissipare quello che con grande fatica e con capacità di sopportazione che lascia pensare che i nostri cittadini abbiano capito cosa stavamo facendo e chiedendo loro", ha spiegato il Professore citando un paio di esempi di modi sicuri per dissipare questi sacrifici: "sottrarsi alle linee guida dell’Europa" e "promettere di abolire l’Imu". Lanciando una stoccata a Berlusconi, che nei giorni scorsi aveva promesso di abolire l'imposta sulla casa, Monti ha spiegato che togliere l’Imu "senza altre grandissime operazioni di politica economica" obbligherà, quanto prima, a dover mettere una tassa doppia. Al centro del manifesto, il Professore ha voluto mettere la crescita e il lavoro invitando la politica ad accogliere "una prospettiva moderna e non nobilmente arcaica" e chiedendo un cambiamento di mentalità ai sindacati. Per il resto l'agenda è un déjà vu, una lunga listi di riforme che già aveva pattutito tredici mesi fa con il capo dello Stato Giorgio Napolitano. Dalla riforma della giustizia ("Meglio fare leggi ad nazionem e non ad personam") al taglio dei costi della politica, fino alla riforma della legge elettorale. Impegni che Monti ha disatteso riversando le colpe unicamente sulle divisioni interne al parlamento.

Spiegando che l'agenda per l'Italia non è erga omnes, dal momento che valica "la classica dimensione orizzontale sinistra-destra", Monti ha gettato la maschera e ha spiegato chiaramente di essere pronto, se richiesto, a guidare quelle forze che manifesteranno adesione convinta e credibile al suo manifesto. "Sono pronto ad assumere un giorno, se le circostanze lo volessero, responsabilità che mi venissero affidate dal Parlamento", ha continuato il Professore senza escludere la possibilità di apporre il proprio nome sulla liste di questo o quello schieramento politico. A In mezz'ora, subito dopo la conferenza stampa, Monti ha chiarito di non soltanto puntare ad avere il sostegno dei centristi, ma di attrarre anche "altri spezzoni" che rappresentano la società civile. Ma non solo. Nell'orizzonte del premier spunta anche il Pd lodando l'apertura al dialogo dimostrata da Pier Luigi Bersani. La posizione del Pd sui temi economici è, infatti piuttosto articolata. Stefano Fassina e Pietro Ichino, tanto per qualche nome, sono più vicini al Professore che alla Cgil e al Sel di Vendola tanto che non si può escludere che qualcuno dei "montiani" possa lasciare il partito.

Commenti

viento2

Dom, 23/12/2012 - 12:30

aspetto sviluppi sulla casa del ministro Grilli hanno anche il coraggio di presentarsi come i salvatori della Patria speriamo di non trovarci sto pallone gonfiato come capo di Stato

'gnurante

Dom, 23/12/2012 - 12:31

Quale sarebbe l'insulto?

cholla

Dom, 23/12/2012 - 12:33

Francamente , non comprendiamo il suo di filo logico mentale e di tutti quelli che gli sono venuti appresso,compreso chi ancora persevera nella sua salvifica presenza.

bastadestrasinistra

Dom, 23/12/2012 - 12:34

Fa bene monti con oggettività a riconoscere che l Italia era messa malissimo a causa dell operato maldestro di Berlusconi. Io spero che Monti si candidi, perché al contrario del giullare di corte e' una persona seria e competente. Berlusconi invece al pari di Bersani fanno tantissima demagogia. Mentre Bersani però ha il beneficio del dubbio, Berlusconi e' indifendibile.

stefanopiero

Dom, 23/12/2012 - 12:36

Gli italiani, la maggior parte, hanno capito infatti non lo rivuole nessuno altrimenti avrebbe fatto una lista sua, sicuro. Poi, se dopo tanta pompa e spocchia ha sbagliato è giusta che sparisca dalla scena italiana, non solo dal governo. Se oggettivamente avesse fatto un buon lavoro, all'altezza delle aspettative allora è il sistema, l'Europa di cui facciamo parte, che è sbagliato e dovremo decidere di conseguenza. Non mi pare difficile

MEFEL68

Dom, 23/12/2012 - 12:36

La prima cosa che dovrà fare il prossimo Governo, se vorrà essere credibile, sarà quella di buttare nel cestino l'agenda Monti senza neanche leggerla. Non sarà politicamente corretto, ma sarà saggio.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 23/12/2012 - 12:36

Insomma, chi è educato e non capisce berlusconi lo insulta. In poche parole chi non si prostra ai suoi piedi riverendolo e riconoscendogli false qualità insulta. Perchè Indini è come Capezzone? Entrambi brave persone, ma non utili alla società.

gamma

Dom, 23/12/2012 - 12:38

Almeno a questo punto il quadro si è chiarito e dopotutto questa acida e zitellesca reazione può essere utile a Berlusconi che così appare alla gente come colui che ha mandato a casa un Monti sempre più vicino alla sinistra di Bersani/Vendola. E visti i sondaggi che danno ormai in picchiata il favore nei confronti dell'ex governo Monti, avvicinare sempre più, nell'immagginario collettivo, Bersani e Monti può essere un punto non da poco: il partito della patrimoniale, dei Dico, dei matrimoni gay con l'uomo delle tasse che hanno immiserito il paese. Ottimo

cgf

Dom, 23/12/2012 - 12:38

quando si é a corto di argomenti si insulta, guarda cosa fa ad esempio la SX Italiana! Nel caso di Monti gli hanno rovinato il Natale e Capodanno a Palazzo Chigi, aveva giá mandato via gli inviti?

uprincipa

Dom, 23/12/2012 - 12:39

Monti ha spiegato che togliere l’Imu "senza altre grandissime operazioni di politica economica" obbligherà, quanto prima, a dover mettere una tassa doppia....totalmente d'accordo; magari pensare a ridurla gradualmente non sarebbe una cattiva idea, ma abolirla totalmente ci riporterebbe a dover trovare anno dopo anno le risorse finanziarie per coprire il mancato introito...e lo dice uno che ha avuto l'IMU raddoppiata (ringranziando la precedente scriteriata scelta berlusconiana di abolire l'ICI...) e per pagarla sta rinunciando a qualcos'altro...

noani

Dom, 23/12/2012 - 12:41

miserabile! l'essere più spregevole che dalla preistoria ad oggi, il nostro paese abbia dovuto subire.

Robertin

Dom, 23/12/2012 - 12:41

penoso

idleproc

Dom, 23/12/2012 - 12:41

Peccato che non abbia detto dove sono finiti i redditi e capitali espropriati all'economia reale, è un dettaglio. A salvare i bankster euro-globali e la finanza creativa che si sta ulteriormente ingrassando e gonfiando con l'aiuto delle banche centrali. Ce lo ritroveremo come presidente della repubblica come garante della demolizione economica e di sovranità nazionale in vista della costruzione del grande blocco totalizzante dell'occidente più colonie varie, che ci porterà dritti dritti a casini sociali e ad una guerra di quelle che manco ce le sognamo.

Ritratto di unviandante

unviandante

Dom, 23/12/2012 - 12:41

Ecco a voi monti, il prossimo leader del pd. del resto hanno già avuto prodi.

COSIMODEBARI

Dom, 23/12/2012 - 12:41

La finanza europea,, l'ultima arrivata, ma la prima per capillarità nel colpire tutti, tra le mafie che passano a riscuore il pizzo ogni giorno

Ritratto di giusdange

giusdange

Dom, 23/12/2012 - 12:42

CON TUTTO IL RISPETTO PER IL TITOLATISSIMO PROF., MA LE SUE PAROLE CADONO AI PIEDI DELLA MIA GELIDA INDIFFERENZA. FORZA CAV., FORZA ANGELINO! SOLO IL PDL UNITO (CHE PUO' ESSERE IL VERO CONTENITORE DEL VOTO MODERATO), PUO' SALVARCI DA DERIVE RECESSIVE E GIUSTIZIALISTE!! ADELANTE SILVIO!

Agostinob

Dom, 23/12/2012 - 12:42

E' tipico degli spocchiosi e degli arroganti agire come ha agito Monti. Nulla di nuovo. Lui ha fatto tutto giusto, lui è intelligente. Gli altri, gli italiani, non capiscono nulla.Plebaglia non al suo livello. Lui ha salvato l'Italia e non ha sbagliato nulla. E Monti doveva essere un tacnico? Ha imparato presto a fare il politico! Ma perchè un perdente deve, prima di andar via, dettare agli altri cosa va fatto? Ha avuto un anno di tempo e, a parole sue, in pochi mesi avrebbe fatto tutto. Doveva farlo. Aveva l'appoggio di tutti. Certo poi che l'IMU da veramente fastidio. Se qualcuno la toglie e non accade nulla di disastroso, che figura fa chi l'ha messa? Ma perchè questa gente non lascia che gli altri sbaglino? Se Berlusconi dovesse toglierla e sbagliasse, non sarebbe una gioia ed un punto di forza per gli avversari? Perchè Tu vuoi che io non debba sbagliare?

Virgilio999

Dom, 23/12/2012 - 12:42

"Insulta il CAV"? E ieri il CAV non ha fatto altrettanto? Tra l'altro bugiarda il bugiardo CAV sulla questione dell'invito al PPE. Ricordatevi che Berlu ha votato ogni provvedimento del governo Monti IMU compresa. Ora la vuol togliere. Quando poi saremo di nuovo sull'orlo del fallimento metterà un altro Monti per rifarci pagare tutte le tasse perché lui la faccia non ce la mette.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Dom, 23/12/2012 - 12:42

Monti ha, talvolta con fine ironia, evidenziato le numerosissime contraddizioni che hanno caratterizzato le comunicazioni politiche di Berlusconi negli ultimi tempi. Egli inoltre, ha posto l’accento sul fatto che le soluzioni semplicistiche e liquidatorie rispetto all’azione dell’esecutivo Monti, proposte da Berlusconi, condurrebbero inesorabilmente ad un aggravamento della situazione finanziaria del Paese ed a una perdita di credibilità nel consesso internazionale, Situazioni, peraltro, già tristemente sperimentate!

roliboni258

Dom, 23/12/2012 - 12:42

questo si crede di essere un Padreterno,cala cala,mettiti a posto

donrino54

Dom, 23/12/2012 - 12:43

Ha fatto benissimo...parole chiare x un personaggio il cui unico posto sarebbe in galera.Povero "il Giornale" capisco da tempo il rancore,esclusivamente paura non avendo più il demone che gli sgancia quattrini.

VYGA54

Dom, 23/12/2012 - 12:43

Prof. Monti, non sono un economista e quindi certamente lei " vede cose che noi umani non possiamo neanche immaginare..". Però mi consenta. Le imprese chiudono, la disoccupazione ha raggiunto cifre da capogiro, abbiamo bruciato una generazione di giovani che chissà se riuscirà a riprendersi,il Debito Pubblico ha raggiunto una cifra da record, le famiglie hanno difficoltà a metter insieme pranzo e cena ( ma ha mai girato per i mercati????) e finisco qui per carità di patria. E lei si accoda a chi continua a ripete che è colpa di Berlusconi???

Bartleby

Dom, 23/12/2012 - 12:44

Come al solito le vostre "non notizie" esprimono il vostro rancore e quello del vostro padrone. Monti non ha insultato nessuno e chi ha visto la conferenza stampa può testimoniarlo. Ha semplicemente detto in che condizioni B ha lasciato questo paese e ha cercato di aprire gli occhi a coloro che credono nelle sue promesse miracolistiche, ma è evidente che questa è un'operazione inutile

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 23/12/2012 - 12:44

Indini, non mi viene in mente nessun mestiere piu' facile che fare il "giornalista" al Giornale, dove il lavoro consiste nel: "Fuorviare lettori che vogliono farsi fuorviare". Per esempio: il debito pubblico chi lo ha fatto arrivare a livelli stratosferici, Monti in 401 gg o Berlusconi in 10 anni? Scommetto che la pagano pure. Magari con finanziamenti per l'editoria, pagati dai contribuenti, categoria peraltro molto esigua tra i suoi lettori.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 23/12/2012 - 12:45

***"Alì Babà e i 40 ladroni". Mario Monti è un Solone, non quello Greco ma nel senso di una grande sòla. Ruba ai poveri per dare ai ricchi. Brutta gente. Aveva ragione Trilussa in una sua poesia: "bisogna togliere i soldi ai poveracci che sono milioni di individui per poter mantenere i vizi e le prebende dei ladri di corte".*

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 23/12/2012 - 12:46

AMME' NON MI E PIACIUTO, NE ORA NE PRIMA NE CHI LA MESSO, NE LUI NE CHI ERA CON LUI, NE LORO NE CHI LI ANNO SOSTENUTI. Chiaro!!! Ha dimenticavo ... per fare un piacere a Monti restituirò alla banca il suo bancomat...... VOGLIO TORNARE ALLA MONETA, voglio vedere chi non la accetta..... Consideratela una forma "pacifica" di protesta.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 23/12/2012 - 12:47

*** Oltre l'incensarsi ci vorrebbe una bella prece.*

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 23/12/2012 - 12:47

OCCORRE DEMONIZZARLO, SENZA SCONTI, SE SI VUOLE SALVARE IL PAESE. TERGIVERSARE CON I SI MA, ACCENTUA LA SUA FEROCE TIRANNIA. MARIO MONTI E' UN AUTENTICO FLAGELLO ASSOLUTO, PEGGIORE DEL "21.12.12 . MARIO MONTI E' IL PIU' IMPLACABILE SERIAL KILLER DELLA STORIA D'ITALIA. NON FATEVI INGANNARE DALLA SUA IMMAGINE DI MONACO. E' LA SUA ARMA LETALE. COLPITELO A VISTA TUTTI. Non si azzardi a nominare invano il Presidente Silvio BERLUSCONI. MONTI NON è degno nemmeno di lustrargli le scarpe. Il MISTICO SERIAL KILLER autore di 118 suicidi nei primi otto mesi del suo mandato, scompaia dalla faccia della terra.

cameo44

Dom, 23/12/2012 - 12:48

Unaltra macchia da aggiungere al curriculum del Prof. Monti ha la pretesa di criticare gli altri ma non accetta che altri criticano lui ha rancore e astio per Berlusconi e Alfano per il solo fatto che hanno sciorinato tutti gli insuccessi di questo super profes sore ed economista ma guarda caso che questi numeri e dati nega tivi li forniscono anche l'Istat la Caritas gli industriali i commercianti e sono numeri inconfutabili come il calo dei consu mi il calo del PIL il calo della produzione industriale l'aumen to dei disoccupati e delle famiglie povere l'aumento dei disoccu pati e tanto altro ancora quindi il Prof. deve solo prendere at to del suo fallimento e dell'intero Governo che ha solo creato problemi come quello degli esodati ha aumentato il debito pubbli co e non è stato a fare quelle riforme di cui il paese ha urgen te bisogno a partire dalla diminuzione dei parlamentari e non solo eliminazione delle Province e di tutti gli enti inutili con la sua prosopopea si è limitato ad aumentare la pressione fiscale tagliare risorse aglim enti locali con conseguente aumento della pressione fiscale di questi e la diminuzione dei servizi quindi altro che autoincensarsi deve solo chiedere scusa a tutti gli Italiani e come ha detto Storace andrebbe processato e condannato per il male fatto all'italia per assecondare la Merkel che a sua volta ha solo fatto gli interessi della sua Germania altro che europa unita e finiamola colconsiderare una eresia o un rivoluzionario chi contesta questa europa e questa moneta unica che allo stato attuale hanno prodotto solo guai si può parlare di europa unita se tutti hanno la stessa dignità e peso senza supremazia alcuna come ora ha la pretesa di avere la germania e parte dei paesi del nord europa dire questo non è populismo come vuol dire il Prof. Monti provasse lui e la sua corte a vivere con 500 € al mese e vediamo se cambia idea o se rimane servitore della Merkel

Picobello

Dom, 23/12/2012 - 12:50

E ora sono cazzi amari per Berlusconi, visto che Monti, indirettamente, è schierato.

analistadistrada1950

Dom, 23/12/2012 - 12:50

Oggi si è "quasi" tolto la maschera ed è risultata la sua vera, isterica e rancorosa personalità. Dunque, la sua signorilità eurodecantata è falsa com il suo atteggiamento; è semplicemnte vergognoso e di lavatura bassissima, sotto i camalli del porto, che si facciano battute riferite a... Da vera comare isterica che vuole ridicolizzare le sue amiche... Fa pietà un comportamento simile, vergognoso ma, naturalmente, la falsità diffusa di molte testate, soprattutto straniere, vedrà le accuse velate piuttosto che la pessima qualità di queto "uomo" dipendente dalla Usurai Europei (UE).

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 23/12/2012 - 12:51

dal discorso del traditore d'Italia e pagato da banche-Germania ci sono 3 poli da scegliere: 1-sx-centro: bersani-vendola-casini-fini-prodi-monti-d'alema-rutelli-bindi-finocchiaro-di pietro- 2-grillini capitanati da grillo al soldo di casaleggio-sassoon amico di monti socio di Aspen Institute tipo bildenberg. grillo che si compra ville in Svizzera con i soldi degli illusi x vaffa e dvd. con i parlamentari che saranno nominati da casaleggio-sassoon 3-POLO DELLA LIBERTA' : PDL+DESTRA NAZIONALE FRATELLI D'ITALIA+LA DESTRA+ LEGA (se non vorra'essere ridotta ai margini) capitanato da SILVIO BERLUSCONI. via l'Imu sulle prime case+riduzione tasse+mai + schiavi di banche-merkel-germania+riduzione parlamentari+ridizione casta. CHI VUOL RIMANERE ITALIANO VOTI BERLUSCONI, GLI ALTRI SONO PAGLIACCI DELLA MERKEL

benny.manocchia

Dom, 23/12/2012 - 12:53

Se avanza seguitelo,se...indietreggia,be',cacategli addosso! Un italiano in USA

vince50_19

Dom, 23/12/2012 - 12:53

"No" a nomi in lista, "Si" se mi si chiede di fare il presidente del consiglio! Certo l'arroganza e l'insipienza di questo menestrello merkeliano, il DISPREZZO per gli italiani che votano chi essi vogliono, raggiunge livelli di acrimonia inusitati. Vorrebbe continuare a fare il capo di un governo tecnico asservito alla Ue e ai suoi pupari AD AETERNUM? Se lo scordi, fin da subito! Tornatene da dove sei venuto, Monti, dal bilderberg club, dalla trilateral ect. Di gente come te non ne sentirò mai più la benchè minima mancanza. Sei un viscido e i viscidi di solito fanno la fine dei serpenti infidi ed aggressivi..

FRANCO1

Dom, 23/12/2012 - 12:54

mi pare di capire che la sovranità nazionale è stata del tutto cancellata e almeno il 70% del popolo italiano si ritrova ad arragangiarsi con misere risorse legate al "fai da te" per far fronte allo "spennamento" già avvenuto, al futuro molto prossimo come da "agenda", consegnando lo scettro alla sinistra, con premier ormai vincitore quale sicuro e fidato "scudiero" per completare l'opera intrapresa. L'altro 30% sono notabili e fidati guardiani del popolo affinchè sorveglino che il tutto proceda nel solco stabilito e stronchino sul nascere eventuali "ribellioni", affermando sempre di più il concetto che "chi ha i soldi ha vinto". Buon Santo Natale a tutti.

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 23/12/2012 - 12:55

nolleggiamo 1 aereo e spediamo monti+bersani+casini+fini+grillo in germania visto che sono tanto esterofili!

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 23/12/2012 - 12:55

Si, si, va bene tutto ciò che hai detto e fatto in questi 401 giorni di "governo"! Ma adesso è bene che ti tolga dai piedi, vai di nuovo a rompere i cosiddetti alla Bocconi e ogni tanto cerca di fare una capatina a palazzo madama a dormicchiare insieme alle altre cariatidi ammuffite e putrescenti dei tuoi colleghi a 25.ooo Euro al mese. Economista delle mie ciabatte, hai "SALVATO" l'Italia ma hai rovinato il 90% degli Italiani. Sciò, sciò, buffone, tu e quella masnada di incapaci componenti del tuo ridicolo governo. Con tanti sberleffi a te, alle lacrime della fornero e alle orecchie di giada...Parce sepulto. E non dimenticare di ringraziare il tuo datore di lavoro e di aiutarlo a fare le valigie, facendo attenzione a ciò che può metterci dentro......

Ritratto di giusdange

giusdange

Dom, 23/12/2012 - 12:58

SCATTO STILE STILE E SIGNORILITA' NON VANNO PERSI DI VISTA. IL GRANDE GAETANO MARTINO, SE NON RICORDO MALE, LASCIANDO L'INCARICO DI MINISTRO DEGLI ESTERI (ALTRO SPESSORE, ALTRA PORTATA, ALTRA AUTOREVOLEZZA), CHIAMO' UN TAXI PER LASCIARE LA SEDE DEL DICASTERO. PRENDO VOLENTIERI LEZIONI DA QUESTI ILLUSTRI PERSONAGGI CHE HANNO CONTRIBUITO CON LA FORZA DELLE LORO IDEE ALLA COSTRUZIONE DELL'EUROPA, NON CERTO DA CHI SI ATTRIBUISCE MERITI, SENZA ASPETTARE CHE LO FACCIA, EVENTUALMENTE, IL TEMPO GALANTUOMO. ORA E SEMPRE, FORZA SILVIO!!!

Cosean

Dom, 23/12/2012 - 12:58

Il vero salvatore della Patria è chi ci trascina al Default. Noi rivogliamo chi pensa ai fatti suoi, di voi italiani ce ne freghiamo! W BERLUSCONI!!!!

Ritratto di Final Destination....

Final Destinati...

Dom, 23/12/2012 - 12:59

questo cosiddetto "tecnico" è ormai parte a pieno titolo della casta dei politicanti di cui l'italia si deve assolutamente liberare se vuole avere un futuro... i danni che ha fatto distruggendo i settori vitali della nostra economia con l'unica cosa che ha saputo fare ovvero appioppare tasse e tasse sulle tasse sono incalcolabili... ed ora ha persino la faccia tosta di parlare di crescita, proprio lui... peggio di costui c'è solo la frignonero

silvio adopera

Dom, 23/12/2012 - 12:59

Gli insulti li avete sentiti solo voi, comunque che pretendevate, baci e abbracci? Questo è uno tosto e se Silvio pensa di trattarlo come quei fregnoni di D'Alema, Veltroni & co., mi sa che ha sbagliato di grosso.

contro-corrente

Dom, 23/12/2012 - 13:00

Bananas, potete dire ciò che volete ma MONTI ha fatto un discorso da vero STATISTA e non da venditore di fumo... Aspetto insulti come da vostro stile...

maubol@libero.it

Dom, 23/12/2012 - 13:00

Il Messia si concede, detta la sua agenda: tasse, su tasse, macelleria sociale. Pdl, hai fatto bene a sfiduciarlo!

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Dom, 23/12/2012 - 13:00

Piccolo Dr. Monti: presuntuoso, superbo, senza dignità ed umiltà ! Chi lo seguirà ? Ma Casini, Fini, Montezemolo e tutti i traditori "non pentiti" del centro destra che, per certi versi, gli assomigliano ! Auguri per una totale disfatta ed ancor meno visibilità politica per tutti costoro !

Agostinob

Dom, 23/12/2012 - 13:01

La regola base della politica ma anche della vita è: se vuoi qualcosa datti da fare e falla. Ma questo non vale per Monti. Costui non vuole assolutamente perdere quell'immagine vincente che gli hanno cucito addosso e quindi, non si candida sapendo che prenderebbe una batosta micidiale. Davanti alla paura di far brutta figura, rinuncia. E' abituato a vincere facile; a non aver oppositori come in classe. Vuole essere cercato. Ed allora, dice: io non mi schiero ma sono pronto. Se qualcuno mi chiama o mi vuole verrò a salvarvi" Persone così, scusino gli ammiratori, ce ne sono in giro a carrettate. Troppa ambizione, troppa arroganza. Tutti hanno percepito queste cose ma, come anche accade nella vita di tutti i giorni, questi tipi sono tanto pieni di sè da rifiutare che la gente non sia daccordo con loro.

Agostinob

Dom, 23/12/2012 - 13:01

La regola base della politica ma anche della vita è: se vuoi qualcosa datti da fare e falla. Ma questo non vale per Monti. Costui non vuole assolutamente perdere quell'immagine vincente che gli hanno cucito addosso e quindi, non si candida sapendo che prenderebbe una batosta micidiale. Davanti alla paura di far brutta figura, rinuncia. E' abituato a vincere facile; a non aver oppositori come in classe. Vuole essere cercato. Ed allora, dice: io non mi schiero ma sono pronto. Se qualcuno mi chiama o mi vuole verrò a salvarvi" Persone così, scusino gli ammiratori, ce ne sono in giro a carrettate. Troppa ambizione, troppa arroganza. Tutti hanno percepito queste cose ma, come anche accade nella vita di tutti i giorni, questi tipi sono tanto pieni di sè da rifiutare che la gente non sia daccordo con loro.

uggla2011

Dom, 23/12/2012 - 13:02

Miserabile e penoso.Ha salvato l'Italia? Ma va da via i c..p Ha usato un linguaggio subdolo,si potrebbe aggiungere un altro aggettivo,indegno di un rappresentante delle istituzioni.Tipico dei baciapile che gli hanno preparato la recita. Se per il futuro dobbiamo pensare di averlo ancora tra i piedi e non abbiamo nessuno che possa cambiare qualche cosa é meglio che scappiamo. IMU raddoppiata? Certo,se non si tagliano gli sprechi,coma lui NON ha fatto,potrebbe anche capitare.Ha fatto la via crucis domenicale iniziando da Scalfari,poi la conferenza stampa ed oggi va dalla Annunziata.Da Fazio era già stato.Amen

Cosean

Dom, 23/12/2012 - 13:03

Comunque è buono definire rancoroso chi fa la cronaca del Governo Berlusconi. Significa che si comprende che ha fatto davvero male!

MMARTILA

Dom, 23/12/2012 - 13:09

Tutta accademia, niente fatti...tranne massacrare chi produce davvero...l'alzheimer è un suo parente stretto.

angel42xy

Dom, 23/12/2012 - 13:10

chissa xchè ha dato esclusiva a repubblica.. l'ante confernza stampa? chissa xchè trutti i soliti programmi incensano un governo e monti che ha fatto solo danni? chissa xchè vogliono farci credere tutto e il contrario di tutto e ilcontrario dell'evidenza?caro MONTI NOI NON SIAMO CRETINI..COME HAI DETTO, CARO BILIARE MONTI, UOMO CHOOSY COME DICE LA FORNERO, CHE SI è DEGNATO DI SALVARE " litalia.. ma va a .... farti una passeggiatina.. a villa borghese,.. ma andavetevene in frettaaaaaaaaa fuoriiiiiiii

violina66

Dom, 23/12/2012 - 13:12

Fate ridere....chiamare Monti rancoroso!!!! E' stato zitto pure troppo mentre qualcuno parlava e sparlava....ora che dice la sua con eleganza e ironia smascherando le contraddizioni di Berlusconi questo sarebbe rancore??

Gero53

Dom, 23/12/2012 - 13:20

monti non è di centrodestra è solo un burattino mosso da poteri forti Bancari/Europei, ecc. che non centrano con gli interessi del popolo italiano, pertanto il PDL ha fatto bene a togliere la fiducia, per non peggiorare la nostra situazione, i tecnici da quando hanno preso in mano questa Italia, sfido chiunque a dire che stiamo meglio da quando SILVIO ha lasciato, napolitano ha costretto il PDL a sostenere questo governo, dicendo che siamo sul baratro, ADESSO DOVE SIAMO COMPAGNO PRESIDENTE.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Dom, 23/12/2012 - 13:23

Fatemi capire, dove vedete la differenza tra Berlusconi e Monti? Entrambi hanno peggiorato la situazione economica dell'Italia ed entrambi credono di essere il migliore del mondo ed indispensabili. Ora state a litigare per chi votare, Berlusconi o Monti? Povera Italia ....eppure le alternative ci sono!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Dom, 23/12/2012 - 13:26

Il Prof. Monti dovrebbe annunciare la nascita di un nuovo soggetto politico del quale lui sarebbe capo: "Albergo Binderberg con partecipazione Trilaterale" ed al seguito avrebbe, Casini, Montezemolo, Fini, Il Corriere della sera, La Fiat, La Coca Cola, La Sony, L'IBM etc. ma non ha i coglioni....... e come lui tutti i poteri forti. E' molto bello stare al calduccio con nessuni che ti rompe le balle e nel frattempo fottere il popolo.

Duka

Dom, 23/12/2012 - 13:27

Ciò che emerge maggiormente dalla conferenza di oggi del prof. è indubbiamente il rancore in modo particolare nei confronti di Alfano e questo non lo pone ne al di sopra delle parti nè dalla parte di un attento personaggio pubblico. In parole più semplici ha fatto una figuraccia, poteva stare zitto o non ustilizzare eufemismi da presa per il c...o- Ciò detto è rimasto il prof. tentenna che conosciamo. Il rancore manifesto lo pone +- alla stregua di molti altri burocrati europei, spesso inutili e dannosi.

erasmo

Dom, 23/12/2012 - 13:27

Il Club Bilderberg non accetterà mai Berlusconi, perchè contrasta il programma della grande massoneria finanziaria mondiale. Berlusconi rischia moltissimo, perchè ha contro napolit-ano, che chiamerà di nuovo monti dopo le elezioni, casini e fini, super ricattati e super ricattabili, l'armata De Maledetti, i poteri forti italiani e stranieri. La mano "rettiliana" di monti è il simbolo del vero potere occulto che domina il mondo. I compagnucci trinariciuti possono pure far finta di ridere e di prendere in giro chi parla di questo, perchè non sanno, gli sventurati, di essere gli utili idioti del POTERE.

janry 45

Dom, 23/12/2012 - 13:27

Presidente Berlusconi, è ora di finirla con le soggezioni intellettuali,Monti è solo un ragioniere sprovveduto che ha rovinato una nazione, lo lasci al suo destino e alle sua coscienza, sempre che l'abbia.

Ritratto di massacrato

massacrato

Dom, 23/12/2012 - 13:28

VERAMENTE PENOSO leggere certi commenti. Ma chi si lascia influenzare dal GIORNALE??? Settantenni che hanno visto la guerra mondiale e tutti i fattacci che ne son seguiti? Che pur lavorando duro, hanno sempre seguito la politica nei minimi dettagli... No. Io personalmente mi sento offeso dal discorso di MONTI, se pensa che io condivida le sue politiche economiche in antitesi a qualsiasi testo di economia e solo servili verso un europa che troppo ha preso e speculato, ma poco ha dato. A me della bella figura verso i soloni di bruxelles NON FREGA NIENTE, io voglio mangiare e vivere sereno gli ultimi miei anni e voglio che i miei figli non abbiano un futuro da pezzenti, anche se non sono figli di.

ortensia

Dom, 23/12/2012 - 13:30

Borioso, permaloso, pallone mezzo sgonfio.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 23/12/2012 - 13:30

TUTTO PREVISTO: 1) non si candida per non bruciarsi; 2) attende l' ennesima nomina/colpo di stato. E' tutto deciso da mesi. Solo gli idioti continuano a credere che il nostro voto conti qualcosa. Poveri illusi

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 23/12/2012 - 13:31

Avremo un altro governo Goldman Sachs-Bilderberg

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Dom, 23/12/2012 - 13:31

Vergognoso di un falso onesto, passi il fatto che dà del matto al Berlusca, ma che si erga a salvatore della Patria è fuor di senno, oltre alla mostruosa tassazione alla quale ci hà sottoposto atta a non toccare le prebende mostruose di un milione di individui, viene a fine anno a mettere le mani sui risparmi di una vita superiori ai 5.000,00 €uro, probabilmente consigliato da un ectoplasma che fece anni fa la stessa cosa. Sbruffone e arrogante, questo è un altro prodotto del vivaio di re giorgio. Menomale che è sceso da cavallo, speriamo di non trovarcelo come presidente della repubblica, sarebbe un'altra pompei.

antoniopochesci

Dom, 23/12/2012 - 13:33

E poi ci sono i senatori a vita. Il sig. Monti ha sentenziato pro domo sua che - De Gasperi docet - " i politici pensano a vincere le elezioni mentre gli statisti pensano alle future generazioni". Appunto come ha fatto lui. Che ha pensato prima di tutto ai suoi pargoli e ai figli dei suoi pargoli quando si è garantito quel gruzzoletto niente male di milioni e milioni di euro usque ad mortem, una vera e propria polizza vita, che gli assicura la sua nomina piovutagli dall'alto di senatore a vita. Purtroppo nell'Italia fondata sull'IPOCRITOCRAZIA vengono - giustamente - dileggiati e sbertucciati i vitalizi dei parlamentari ma nessuno si scandalizza della montagna di euro che i senatori a vita, le cariatidi del Palazzo, che vita natural durante - caso unico al mondo - succhiano soldi e sangue a noi contribuenti. Ma quando finirà il pulpito del Palazzo e i media embeddedd e cortigiani di impartirci lezioni di MORALITA' e di BON TON Istituzionale? E poi cascano dal pero se da questi scandali italici spunta quella che loro chiamano l'ANTIPOLITICA. Gìà perchè si sono arrogati anche il titolo di definire quello che è politica ( la loro ) e quella che è antipolitica ( quella degli altri).

Ritratto di parloitaliano@ilgiornale.it

parloitaliano@i...

Dom, 23/12/2012 - 13:34

chi non aveva capito bene che Monti è un comunista eccoti servito. Gli insulti e le stoccate non si sono spreccate da parte di nessun comunista vedi il discorso di Veltroni, franceschini Napolitano, Fini e dulcis in fundo Monti l'ultimo della serie e queste performances si perpetreranno se Dio vuole per tutta la campagna elettorale e l'italia sarà ancora una volta messa alla gogna davanti al mondo intero da questi buffoni di comunisti che nulla sanno fare all'infuori di sputare orribili discorsi di infamia verso chi vorrebbero non fosse mai sceso in politica a rompere le belle uova che hanno da sempre covato e che forse a loro parere dopo mani pulite erano pronti a cucinarsele a dovere. Peccato! Berlusconi ha guastato tutto ma loro sanno bene come fargliela pagare!!!!!!!!

ortensia

Dom, 23/12/2012 - 13:36

Se ho capito bene il nostro voto non varra un accidente visto che lui sara' comunque il premier.

@ollel63

Dom, 23/12/2012 - 13:36

Che pena,questo robot parlante dalle pile scariche! Persino peggio di prodi. Presidente non eletto. Nominato da quell'altro non eletto. Schifosi entrambi. Italiani, ma che popolo siete?

Ritratto di emarco54

emarco54

Dom, 23/12/2012 - 13:36

Un povero somaro, che in tredici mesi ha dimostrato come NON si governa. E' uno che sicuramente, se gioca a carte, bara!

Il timoniere

Dom, 23/12/2012 - 13:37

Adesso ditemi quali sono gli "insulti"! Perché io non ne ho proprio sentiti (un po' di obiettività da voi è impossibile ottenerla, eh?!) Da elettore di destra non posso che condividere IN PIENO le parole del Presidente Monti!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Dom, 23/12/2012 - 13:38

Se il prof. è convinto della bontà dei poteri forti si candidi come loro rappresentante! Che ci vuole?

gentlemen

Dom, 23/12/2012 - 13:41

"Chi è d'accordo mi segua". Mi raccomando non spingete!

unosolo

Dom, 23/12/2012 - 13:44

tutto il discorso da egoista .Ha praticamente sostenuto che ha salvato l'economia , ma sicuro che parlava della ITALIA , questo uomo si sente un salvatore , avvisatelo che non tutti hanno un auto blu e una schiera di persone pronte a non fargli spendere un solo centesimo del suo , vive in un mondo isolato e ha vissuto tredici mesi da pascià e non da solo . ha distrutto una economia ,ha fatto fallire centinaia di aziende , ha portato il debito a oltre 2000 miliardi avvisatelo non siamo scemi , la fiducia gliela davano per una ripicca personale le ex opposizioni non perche l'economia andava male , niente tagli allo spreco o alla casta ma solo tasse e da gennaio aumenteranno ancora , forse la vedo male io ma il piccolo risparmiatore domani i soldi li mette sotto il materasso .La casta di cui fa parte vive in un mondo d'oro come può capire la sofferenza del lavoratore.

Paul Vara

Dom, 23/12/2012 - 13:45

Dire che si fa fatica a seguire la linearità del pensiero di Berlusconi non è proprio un'attacco ma una semplice constatazione. Non si può certo dire che le svariate dichiarazioni di quest'uomo presentino coerenza.

ilsignorrossi

Dom, 23/12/2012 - 13:46

ma chi ti vuole ,sei un buffone e un disastro per l'italia,il pdl come il pd ti hanno sostenuto nessuno di questi due partiti va votato

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 23/12/2012 - 13:46

Monti non si candida. Abbiamo mai visto oligarchie sottoporsi a giudizio della plebaglia?

gabrieleforcella

Dom, 23/12/2012 - 13:47

No, non può essere consentito a Monti di attendere l’esito delle elezioni per poi proporsi come salvatore della Patria senza avere partecipato alle elezioni medesime, senza essersi schierato, senza una scelta di campo. Troppo facile. “Armiamoci e partite” non è concesso oggi, servono persone pronte a metterci il cuore e la faccia. In fondo Monti rivela una natura non da leader bensì di teorico, come è a tutti gli effetti, bravissimo nell’enunciare principi e teorie ma con poco contatto con la realtà delle cose. Se questa è la schiatta di uomini che devono risollevare le sorti del paese siamo messi male; basti dire che Lui è riuscito ad affossare le speranze delle prossime due generazioni, basta guardarlo per sentirsi preda di un sentimento di depressione e cupa rassegnazione. Da una cattedra forse può intimidire qualcuno dei suoi studenti ma dal Parlamento, nel quale è bene ricordare e arrivato da non eletto, grazie al Presidente della Repubblica, vale quanto ogni altro parlamentare/candidato. Infatti è accreditato del 15 %. E lo stesso Vendola, non vuole sentirne parlare; come potrà il centro sinistra coniugare una simile contrapposizione ? Così altri e la maggioranza degli italiani (vedi sondaggi). Purtroppo Monti continua a dimenticare che gli manca la legittimazione del voto del popolo e ciò è quello che lo differenzia (in negativo) dall’ultimo dei parlamentari. Scenda in campo è poi potrà dire la sua, altrimenti silenzio.

stefanopiero

Dom, 23/12/2012 - 13:47

Comunque, al di là dei comprensibili sfoghi umorali, aspettiamoci una ingovernabilità numerica e un Monti-bis. Chi lo chiamerà non importa, lui non aspetta altro, si vede che ci ha preso gusto. Avrà qualcosa di pratico da raccontare ai suoi studenti. Perchè, come nelle statistiche mediche, ci vogliono anche le conferme dai casi clinici ad esito negativo.

ilsignorrossi

Dom, 23/12/2012 - 13:49

solo agli ottusi sinistri può piacere questo pagliaccio

bingsdom

Dom, 23/12/2012 - 13:49

Chissà come sarà contento Bersani (che un mese fa, "fregato" Renzi, aveva già iniziato a distribuire le poltrone ministeriali fra i suoi derogati) a vedersi salire sulla "gloriosa flotta da guerra" un capitano che gli sta già dicendo "fatti più in là" perchè io sono il miglior fico del bigoncio! Dopo mortadella un altro "homo inutilis" al comando.... Fra tutti stanno proprio facendo l'impossibile perchè torni ancora una volta a vincere Berlusconi!!!

laura.canu

Dom, 23/12/2012 - 13:52

ho ascoltato la conferenza stampa di questo signore. secondo me una cosa l'ha detta giusta: "gli italiani non sono cretini". giusto mio caro e fra una paio di mesi te ne renderai conto insieme ai compagni bersani, casini e fini. per il resto, un discorso autocelebrante, fazioso, vendicativo e permaloso.

glicineverdemela

Dom, 23/12/2012 - 13:52

Quest'uomo, aldilà della gestione fallimentare del suo governo, che ormai é sotto gli occhi di tutti gli italiani, purtroppo (adesso si che ci possiamo paragonare alla Grecia! tasche vuote, negozi vuoti, saracinesche abbassate .....a loro forse mancano gli esodati, ma é un dettaglio), riesce con le sue parole ad sempre inopportuno. Oltre a dire cose non vere ( il vero artefice dell'abbassamento dello spread é Draghi e non il governo Monti) ci dice che per lui e i suoi ministri governare é stato un sacrificio anche in termini economici. Non c'é vergogna! Non si era ancora seduto sulla comoda poltrona e già era senatore a vita ( notare ,carica non necessaria, ma portatrice di lauto stipendio a vita) e nel contempo ci raccontava che non c'erano soldi per pagare gli stipendi agli statali. Ma cosa potevamo aspettarci di meglio da un governo così formato........forse il PD potrà fare di peggio, se sarà in grado di governare. Berlusconi da fastidio a tutti perché , pur quanto discutibile possa essere ( secondo le individuali sensibilità ) dice la verità: questo paese così come é risulta ingovernabile, al punto che nemmeno i tecnici Bocconiani sono riusciti a fare niente se non mettere nuove altissime tasse.......E si vanta il Monti!!!

Marcello.Oltolina

Dom, 23/12/2012 - 13:52

Quando gli interessi nazionali verranno anteposti agli interessi personali di ogni singolo partito politico, e quando le migliori energie verranno impiegate per risolvere i problemi concreti anzichè spese per insulti e accuse, forse sarà l'inizio di qualche cosa di buono.

Agostinob

Dom, 23/12/2012 - 13:53

Chi non ha sentito gli insulti è di bocca buona, cioè gente abituata a capirli sono se sono parolacce urlate. Ma un Professore non può certo farlo. Vi sono insulti sottintesi, detta a mezza voce, nascosti tra le pieghe del discorso. Per palati fini. Ma non c'è problema. Chi non li ha sentiti o chi stravede pe Monti, può benissimo seguirlo. Messuno lo vieta. Ciò che conta è che qualcuno non pretenda di obbligare gli altri a seguirlo. Chi non vuole Berlusconi è libero di votare altri. E chi non è daccordo con quanto scrive il Giornale, legga altre testate. Tutto sommato sarebbe più felice lui e renderebbe più felici gli altri. Questo vale anche per chi scrive su queste pagine, dicendosi contrario ed offendendo. E' vero che guadagnate scrivendo, ma sarebbe meglio riempire la giornata con altro. La vita è tanto breve. Chi ve lo fa fare? Il portafoglio?

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 23/12/2012 - 13:55

Voi tutti sapete chi offende l'intelligenza degli Italiani. Auguri a tutti.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 23/12/2012 - 13:55

Buffone presuntuoso. Prima affermi che quando sei arrivato al governo l'Italia era peggio della Spagna, subito dopo ti prendi il merito di non aver dovuto, contrariamente a spagna - grecia - irlanda - portogallo, chiedere aiuto all'Europa e al FMI. Dobbiamo presumere che i soldi in cassa li aveva lasciati il tanto vituperato governo Berlusconi oppure li hai portati tu?? Giustamente hai affermato che il popolo é meno bue di quanto pensino molti politici, beh prendi atto che lo é anche per quanto ne pensino i "tecnici". Quanto al tuo discorso da "tecnico" l'unica cosa notevole che é apparsa chiara é che ormai puoi dare lezioni di dialettica democristiana ai democristiani di lungo corso, cioé sei entrato a pieni voti nell'empireo dei venditori di fumo velenosi. Pura scuola dn

rossono

Dom, 23/12/2012 - 13:58

uprincipa certo raddoppiata perche il 50% ha preso altre vie e non quelle del comune.

Agostinob

Dom, 23/12/2012 - 14:01

Quanta gente impreparata apre la bocca per nulla. Possibile che ancora oggi si continui a ripetere le stesse litanie sull'imu voluta da Berlsuconi e su altre cose, senza sapere come sono andate le cose? Ma perchè invece di scrivere tanto per fare, dopo avere letto qualche post di uno come voi, non andate invece a documentarvi. Fareste più bella figura.Innalzarsi un pò, mentalmente, non fa male. Rende più liberi e meno schiavi delle frasi fatte. Ben venga dialogare con chi non la pensa come me, ma che sa ragionare e discutere rispettando e portando le proprie tesi nel dialogo. Informatevi o forse sarebbe meglio per Voi evitare figuracce andando a spasso.

panzerl

Dom, 23/12/2012 - 14:05

Nessuno ha puntualizzato che Monti oggi ha sparato a zero sui sindacati, dicendo che sono la rovina di questo paese. Da qui deve ripartire il dialogo. Silvio nel togliere la spina doveva dire chiaro che la sfiducia non era a Monti ma al fatto che l'agenda Monti era diventata l'agenda di Bersani. Oggi dovrebbe dire chiaro che è Monti il candidato premier del PdL, ma che l'agenda Monti è totalmente incompatibile con la sinistra.

Gius1

Dom, 23/12/2012 - 14:06

chi non l´ha capito cosa vuole Monti ? Si crede come il "Messia" chi mi vuole mi segua, dice lui. ma cosa ha fatto fin´ora ? Ha solo levato agli Italiani per dare alla grecia`? il debbito publico e´anche aumentato e lo Spread e´calato non per merito suo ma in questo periodo per demerito altrui.Percio´se vuole ridiventare Presidente del consiglio deve cercare il voto degli Italiani e non averlo in regalo dal Presidente della republica. Ci metta la faccia e rischiare anche di perdere. Ma io dato le critiche a Berlusconi , sono convinto che la sua campagna elettorale sia cominciata. Buon Natale a tutti

Perlina

Dom, 23/12/2012 - 14:06

uscendo dalla conferenza stampa ha avuto un primo assaggio di ciò che pensa la gente che lavora e che sopravvive dignitosamente con stipendi da fame. Si rende conto, quel signore che lui lo ha gia consumato solo aprendo quegli occhi da pesce poco fresco che si ritrova? Che schifo, e si permette pure di ridicolizzare chi gli ha permesso di uscire dal quasi anonimato in cui era. E' un personaggio del quale gli italiani possono fare a meno. Caro monti, questa volta devi rassegnarti e fare lo scolaretto. Prendi lezione di signorilità dal tuo predecessore. Dire che sei un livoroso è dire poco. Sei un povero vendicatore: Chi ti contraddice è "morto" Mi viene in mente la reazione che hai avuto verso la fornero quanto ha versato quelle due lacrimucce. Comunque visto che ti vedremo ancora le contestazioni di oggi saranno cioccolatini. Forse ti conviene chiedere alla sig.ra merchel di ospitarti. Ad un eventuale diniego, puoi sempre rivolgerti al sig. shultz. Cordialmente.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 23/12/2012 - 14:08

Luigi Piso, Lei è utile alla società? Penso che in molti abbiamo qualche dubbio...

bombero76

Dom, 23/12/2012 - 14:08

Ho ascoltato il discorso e le risposte ai giornalisti e ho la netta certezza che il prof. forte dei suoi studi abbia superato i politici di professione e cioè parlto molto e comcluso poco o meglio abbia a sua detta "messo in sicurezza i conti" nello stile del peggior politico e cioè andando a trovare i fondi sempre dai soliti noti, per far così non serve un professore perchè in parlamento sono già troppi che possono operare così!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 23/12/2012 - 14:10

"...e chi non beve con me,peste lo colga....."

giottin

Dom, 23/12/2012 - 14:11

Berlusconi mi/ci deve spiegare come mai continua ad insistere nel volere codesto brocconiano come presidende della repubblica. Se mai dovesse succedere che andasse a coprire quello scranno ed il cav. l'altro scranno sono sicuro che gliela farebbe pagare per le parole che ieri gli ha riservato, anche se vere, sui fallimenti su tutti fronti del governo.

Giorgio di Faenza

Dom, 23/12/2012 - 14:13

Ormai il giochino è sempre quello e mi dispiace che Monti ne abbia abusato: con un attacco a Berlusconi (alla persona o anche solo al politico) ci si guadagna sempre. Il Politico si crea un consenso, il comico, il "satiro", il cantante, lo scrittore o il grande opinionista si guadagnano un altro "passaggio" in TV e, va da sè, l'emissione di ricca fattura o pubblicità gratuita... Per gli altri che non si adeguano, la galera! Comunque abolire l'ICI non è stata la causa della crisi finanziaria italiana, e non lo sarebbe l'abolizione dell'IMU sulla casa i abitazione! Chi lo dice o lo sostiene è in malafede, e lo testimonia il relativo gettito, marginale rispetto all'introito globale della tassa: sarebbe solo un atto di giustizia sociale verso i meno abbienti (il 77% delle abitazioni è utilizzato da famiglie con meno di 20.000 euro di reddito imponibile!). Forte del principio "meglio un ladro libero che un innocente in galera", a me interessa il 77% e non il 23%, ma c'è chi, evidentemente, con grande cinismo, per fare dispetto al 23% è disposto a sacrificare il 77%!

gigi0000

Dom, 23/12/2012 - 14:15

ITAGLIANI NON CONTATE NULLA ED IO, MAGNANIMO, VI GUIDERO'! Monti considera tutti gli italiani poveri imbecilli, ciurmaglia incapace di decidere con un voto, ma mandrie da governare con la frusta. Poco intelligente ed arrivato ad alte cariche solamente per la capacità di assecondare i potenti (da ultimo re Giorgio) da professore incapace (poveri studenti)pretende di essere il SEMPRE IN CATTEDRA, di giudicare, senza essere giudicato, di fare sempre lezione e di dettare i compiti agli altri. PERCHE' NON SI CANDIDA IL CIALTRONE? PERCHE' SOLTANTO UN ITALIANO SU 6 o 7 LO VOTEREBBE. E con questo vorrebbe essere acclamato salvatore della patria. PIRLA!

federossa

Dom, 23/12/2012 - 14:17

ha ragione il monti ad essere rancoroso, perchè il B gli farà fare una figura di merda in Europa e in tutto il Mondo!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Dom, 23/12/2012 - 14:18

Come tutti quelli laureati alla Bocconi,è un grandepresuntuoso,e mi spiego: Ho avuto occasioni durante la mia attività di incontrare alcuni laureati alla Bocchini, e tutti li ho trovati boriosi, presuntuosi, e che non sapevono di cosa parlassero,Detto questo Monti si vanda di avere salvato la Patria, ma forse vive nel paese dei balocchi se non riesce ad accorgersi che ci ha ridotto alla miseria, con lui sono aumentati i dissocupati, i pensionati stanno peggio,le industrie senza lavoro E SE NE VANTA?Ma prima di anmdarsene a colpito anche i conti correnti bancari introducendo una tassa oltre i 5000 euro.E per Lui chi ha 5000 euro di risparmi è un ricco? Renato Innocenti livi

Ritratto di Manieri

Manieri

Dom, 23/12/2012 - 14:19

L'offesa del robot è stata più che altro la seguente frase sconnessa rivolta alla "psiche" di Berlusconi: "Un quadro di comprensione mentale che a me sfugge". Prima di offendere Berlusconi il pallone gonfiato ad Harvard dovrebbe imparare meglio l'italiano, poi dovrebbe ripassare i Bignami di economia che legge prima delle sue lezioni alla Bocconi e vedere come la sua "comprensione mentale" giustifica l'aver preso provvedimenti recessivi in piena recessione. La risposta è: questo volevano i meccanici che lo hanno assemblato.

fabrizio mazza

Dom, 23/12/2012 - 14:21

Il furbacchione sa che alle elezioni otterrebbe pochissimi voti, e cerca di evitare una miserabile quantificazione politica presentadosi come un possibile "salvatore della Patria", come se chiunque non fosse in grado di obbedire alla Merkel e di schiacciare l'Italia a suon di tasse - chiunque. Tanto arrogante quanto supponente, fino all'ultimo. Sara'un vero piacere vederlo ridimensionato ad una figura di passaggio, politicamente irrilevante. Gli auguro di farsi nominare Presidente della Commissione UE nel 2014, e' il suo giusto ruolo, e va riconosciuto che, comunque, sarebbe 100 volte migliore di Barroso, ancora piu' arrogante.

rikkà

Dom, 23/12/2012 - 14:21

Monti vuole governare senza avere il "fastidio" di essere votato.....napocapo l'anno scorso l'ha abituato così

vincenzo

Dom, 23/12/2012 - 14:24

È un individuo semplicemente vergognoso !Si arroga il diritto di governare gli Italiani senza chiederne il voto!Ma chi crede di essere ?Spero che gli Italiani abbiano un sussulto d'orgoglio e scarichino questo arrogante ,incompetente manichino della Merkel!I Tedeschi non avrebbero mai accettato porcherie del genere!E il manichino lo sa bene!Perchè dobbiamo accettarle noi ?

rossono

Dom, 23/12/2012 - 14:24

Se fosse stato un personaggio nobile =SE fosse stato?=,quando le hanno votato tutti in blocco il taglio delle pensioni ,art.18.tassato a piu non posso,per i partiti e stato un senso di responsabilita'verso il paese, ma Quando si e trattato di toccare la giustizia,Di ridurre i costi della politica ed altre riforme che toccavano le lobby lo tiravano tutti per la giacchetta.Se fosse stato coerente con il popolo che aveva tartassato,in quel momento doveva far saltare il tavolo,e ora forse avrebbe il 100% di consenso !! cosi si ha dimostrato di essere non dico peggio ma alla pari di bersanov casini fini berlusconi vendolone insomma tutti. Se per dare credibilita' si massacrano i popoli,beh ora siamo credibili...

Ritratto di giusdange

giusdange

Dom, 23/12/2012 - 14:30

RANCORE? VELENO? IRRICONOSCENZA? CHIACCHIERE. FATTI: IL PDL HA STACCATO (FINALMENTE) LA SPINA. QUESTO, PUO' BRUCIARE A CHI NON E' ABITUATO A SUBIRE SONORE BOCCIATURE. GRAZIE SILVIO, GRAZIE ANGELINO, DIO VI RENDA MERITO PER IL SERVIZIO CHE AVETE FATTO ALLA NAZIONE! AVANTI CAV., NON MOLLARE, RIMONTEREMO!

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 23/12/2012 - 14:32

Ho seguito la conferenza stampa di Monti e mi è sembrata molto pacata e ragionata, niente affatto rancorosa. Da vero leader apprezzato in tutta Europa. Il predecessore ormai ottiene consensi solo tra qualche lettore di questo giornale

albertzanna

Dom, 23/12/2012 - 14:32

Quando ho saputo che aveva rassegnato le dimissioni e che Napolitano le aveva accettate ho immediatamente pensato: ecco, ora scatterà la vendetta di un uomo piccolo-piccolo e incompetente, e non mi sono sbagliato. La sua frase: chi vuole togliere l'IMU, significa che dopo bisognerà rimetterla raddoppiata. Caro Sig. Monti, sa come la capisce uno come me, abituato a lavorare e produrre sul serio e pagare stipendi tutti i mesi senza chiedere cassa integrazione? Che lei non ha mai assolutamente pensato a rimettere a posto i conti dello Stato, a tagliare sprechi e soldi a pioggia ai parassiti, lei non ha mai pensato, neppure per un istante, a farsi nemici i politici della casta, perchè lei stesso fa parte della casta, e tutto nel suo discorso, presuntuoso, arrogante e sprezzante, lo indica. E intanto a noi toccherà pagarle a vita in laticlavio ricchissimo, a lei che non ha fatto nulla di positivo per il paese durante questi interminabili 13 mesi, ma che addirittura offende e irride a chi ha il pensiero di fare quadrare conti di famiglie e aziende. Se mi capiterà di incontrala il giorno del suo prossimo compleanno, scusi la franchezza ma non le augurerò "cento di questi giorni".

monarchico

Dom, 23/12/2012 - 14:32

Mi pare che quanto ha detto Monti corrisponda a realtà. D'altra parte se a Berluscono queste cose non piacevano perché ci ha fatto tenere Monti sul groppone fino ad adesso?

cast49

Dom, 23/12/2012 - 14:34

uprincipa, Berlusconi ha spiegato con numeri alla mano cosa bisogna tagliare per poter eliminare l'IMU, lo sta dicendo in tutte le salse, alla tv, alla radio ma monti se ne è fottuto e non ha voluto dire a tutti come farebbe Berlusconi, altro che imu doppia...

ortensia

Dom, 23/12/2012 - 14:43

Patetica la Fornero che approvava col capino alle esalazioni del "suo" premier.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 23/12/2012 - 14:46

*** Leggendo su questo "muro" certe esternazioni sinistre, chiunque può dedurre come i "girini rossi" skodinzolano nello stagno melmoso e pieno di sterko di vacca in cui si trovano...a loro AGIO, evidentemente. Normale, son "diversi", dice Baffetto con le skarpette d'oro. Sì, sì....abbiate pazienza, è solo questione di Tempo. L'evoluzione sociale non perdona e agli ignoranti costerà molto cara.*

epc

Dom, 23/12/2012 - 14:48

Non ha il coraggio di candidarsi, vero Prof. nonchè Sen. Monti? Non ha il coraggio di mettere la sua faccia ed il suo nome sulle schede, vero? Ha paura di prendersi una solenne trambata, vero? Tanto il presidente della Repubblica ha già fatto capire che appena può, ri-nominerà lei...... Facile, così, vero? Tipico atteggiamento degli ARRIVATI; tipico atteggaimento di chi ha le terga già parate....

Roberto Cantini

Dom, 23/12/2012 - 14:48

1/2 L’agenda Monti va sostituita con l’AGENDA DELLE FAMIGLIE che prevede regole tanto semplici, quanto ferree. Si fa il passo con la lunghezza della gamba, si spende meno di quanto entra (per fronteggiare gli imprevisti), si evita di mangiare l’uovo in culo alla gallina, si risparmia anche per i figli. I Professori, con loro infinita spocchia, dimostrano di ignorarle. Le spese dello stato, delle regioni, delle province, dei comuni, delle migliaia di società partecipate, consorzi, associazioni, enti comunque denominati CONTINUANO A GALOPPARE COME E PEGGIO DI PRIMA. I costi della politica non sono stati nemmeno scalfiti. Gli Italiani non sono cretini, ma incazzati.

Roberto Cantini

Dom, 23/12/2012 - 14:49

2/2 Monti ha citato De Gasperi. Bene. Poteva e doveva ricordare a tutti che negli anni ’50 e fino a metà degli anni ’60 il debito pubblico rimase sempre intorno al 30% (sic!) del PIL. Merito di De Gasperi e dei suoi successori. A metà degli anni ’60 con i socialisti al governo, la codardia della DC, la pressione del PCI, nonostante gli appelli della Banca d’Italia e della Corte dei Conti i conti pubblici cominciarono a peggiorare sempre più velocemente. Di chi la colpa se non della sinistra? Monti e soprattutto Napoletano farebbero bene a studiare la Storia, quella vera, non quella riscritta dalla sinistra.

Ritratto di limick

limick

Dom, 23/12/2012 - 14:51

Io sono contento che i comunisti trovino un loro simile che li conduca alla fossa col sorriso sulle labbra... dovessi esserci anche io... sara' un ghigno pazzesco! Ne vale la pena. Voglio vedere quando dovranno rendere stabili i risultati positivi, questo e' un classico, da quando c'e' monti il debito pubblico e' cresciuto, la pressione fiscale e' cresciuta, la disoccupazione e' cresciuta, tutti questi risultati quando li guarda un comunista.... SONO POSITIVI!! I comunisti vogliono cosi' bene ai poveri... che li creano!! Neanche in cina sono messi cosi' male. Il rancoroso, inetto e ipocrita monti.... va a lavorar! E prega che ci scordiamo presto di te.

Peppone1969

Dom, 23/12/2012 - 14:51

SIgnori, ma nessuno si è accorto o sottolinea che questo in tre giorni ha fatto un partito e addiritura ha un programma di governo. Berlusconi sarà pure strano, ma almeno vent'anni camminando in giro per il parlamento li ha fatti... KAS....in 3 giorni organizzano un partito e un programma....ma va va...

Ritratto di scandalo

scandalo

Dom, 23/12/2012 - 14:54

ù "REGATIGNO" è un AGGETTIVO LIGURE ORMAI DESUETO !! DESCRIVE UNA PERSONA IGNORANTE , SUPERBA , AVARA , AVIDA , RANCOROSA !! IN ALTRI TERMINI UN ESSERE INFERIORE E SUPERFLUO !!

zarevic

Dom, 23/12/2012 - 14:54

Ma ha ragione, poveruomo, lui vorrebbe solo essere lasciato governare in pace per il bene dell’Italia secondo il suo personale ed eccellente progetto, senza troppe spiegazioni, senza troppe scocciature, e senza essere costretto a misurarsi col parlamento o addirittura coll’elettorato.

unosolo

Dom, 23/12/2012 - 14:55

in tutti i suoi discorsi " sono senatore a vita " regalo del capo per meriti ? ? ? il sospetto è solo nel numero dei senatori sx Ricordiamo tutti il periodo del Prodi arrivavano in barella e con l'ossigeno solo per arrivare alla possibilità del diritto di pensione credo i 26 mesi , ecco uno dei motivi dell'investitura per questo non capisco come abbiano dato fiducia al l'uomo del monte.Da gennaio prosegue la tassazione e forse arriveranno altri esborsi sotto forma di addizionali o chissà cosa.

Ritratto di limick

limick

Dom, 23/12/2012 - 14:56

E dopo Monti... fuori dalle balle anche la Fornero!! E' una piagnona isterica inconcludente degna del PD.

mbotawy'

Dom, 23/12/2012 - 15:03

Per una ripicca personale contro Berlusconi,che ha ricalcato il servilismo verso la "deus est maquina della U.E.frau Merkel", il vendicativo Monti, di proposito,ora predilige la sinistra social comunista italiana,pensando che il popolo italiano possa per una seconda volta,accettare i piani di questo megalomane.

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Dom, 23/12/2012 - 15:03

Nella conferenza stampa di fine mandato "Uria il servile" ha confermato se ancora fosse necessario la sua pochezza interiore. In una conferenza blindata (libertà di stampa dove sei ?) l'arroganza suppremmatica nelle risposte l'elogio di se e dei suoi "Manovali" per quanto fatto.Il livore rancoroso verso politici del PDL. Non ci resta che ringraziare "Re Giorgio" che eseguendo l'ordine ha rimembrato nell'immaginario di C. Dickens il personaggio idoneo ad esecutore di quanto i "Babchieri" volevano in dispregio del Popolo Italiano. GRAZIE

Aam31

Dom, 23/12/2012 - 15:04

A reintrodurre l'ICI (ora IMU), é stato proprio lui, nessuno aveva in mente di rimetterla in gioco tranne i tecnici del suo governo. Aam31.

Lino1234

Dom, 23/12/2012 - 15:06

In verità non m'aspettavo che Monti reagisse come un bambino isterico e viziato. La risposta che ha dato a Berlusconi, che ha promesso di togliere l'IMU e diminuire le tasse, come un assurdo che rovinerebbe l'economia. Imperdonabile. donrino54 è un prete comunista di quelli che:lareligione è l'oppio dei popoli ? Intollerabile. @sniper, bestemmia Indini scambiandolo per Travaglio ? Inammissibile. Saluti. Lino

maubol@libero.it

Dom, 23/12/2012 - 15:12

La sua agenda: un vangelo! Ha rovinato l'Italia ma ci prova ancora. Certo che sapersi vendere, vale più che saper fare!!

Ritratto di Biancofiore

Biancofiore

Dom, 23/12/2012 - 15:21

Il Prof Monti oggi ha offeso la costituzione, dichiarandosi, dall'alto delle sue competenze, ad assumere un incarico, ma non schierandosi con nessuno. E come se alla Juventus, all'inizio del campionato, gli dessero lo scudetto, tanto è la più forte. Ma ci facci il piacere, direbbe Totò, Prof......se la vada a prendere .......

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Dom, 23/12/2012 - 15:24

il bocconiano pusillanime vuole il bis, ma sapendo che non lo voterebbe nessun ITALIANO vuole prendere la scorciatoia di essere messo a capo dell'esecutivo come già avvenuto grazie al napolitano che con una operazione antidemocratica lo ha imposto all'italia!

gianni marchetti

Dom, 23/12/2012 - 15:28

Come non dare ragione a Monti? Come cogliere una qualche parvenza di linearità in un personaggio che di lineare non ha nulla, ma proprio nulla? Anche Voi ne siete convinti, ma non riuscite, per evidenti ragioni di schieramento, ad ammetterlo e così anche Voi non contribuite a migliorare l'agenda politica di questa nostra Italia.

vince50_19

Dom, 23/12/2012 - 15:34

Kasparov77 - Ho la sensazione, per non dire la certezza, che lei abbia ascoltato "male" Monti. A parte gli attscchi verso altri politci, leggasi PdL, le è sfuggita questa frase per caso, da lui detta in modo netto nella conferenza stampa: «Pronto se il Parlamento mi chiamerà, ma nessuna lista col mio nome»? Come lo chiama questo tipo di comportamento? Le pare che sia rispettoso per il voto che gli italiani esprimeranno il 24-25 febbraio p.v.? Ha forse paura, il professore bocconiano, visto che si sente così sicuro di aver operato bene, di mettersi in competizione con gli altri partiti, oppure pensa che gli italiani debbano fidarsi di lui a scatola chiusa e fino a fargli da scendiletto? Visti questi 400 e passa giorni, direi proprio di no. Un NO cubitale.. Tutuavia lei può avere tutte le convinzioni che vuole: ci mancherebbe altro. Però non bisogna perdersi le mezze frasi, i sottintesi etc. etc. Lì dentro c'è tutta la sciatteria e l'arroganza, l'irriverenza e il rancore di quest'ometto che ha sempre vissuto, ben protetto, nell'apparato Ue.

pinocchioudine

Dom, 23/12/2012 - 15:37

Spero solo che sia chiaro da bel principio chi vorrà sostenerlo, in modo tale che tutti gli italiani sappiano chi punire!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Dom, 23/12/2012 - 15:39

L'astio, la vendetta, la cattiveria mascherata di questo signore non ha limiti ne decenza. S'illude con il suo discorso scritto e ricorretto chissa quante volte, di avere convinto gli italiani a votarlo con la schiera casinista industriali, al governo del paese povero illuso. Credevo fosse molto astuto e furbastro, ma non cosi sicuro che gli italiani sono dei fessi. Si sbaglia di grosso gli italiani hanno compreso che lui vorrebbe essere il nuovo dittatore italiano. Coraggio si faccia avanti, avra pane per i suoi denti, gli italiani cominciano a capirlo ed a odiarlo per la sua presunzione e per avere ridotto sul astrico centinaio di migliaie di famiglie italiane.

qualunquista58

Dom, 23/12/2012 - 15:43

Noi non tollereremo più gli insulti al Cav di questi sinistri comunisti dei cuali monti è il capo anche se non lo dice esplicitamente! ! è chiaro che questo signore si e monrato la testa e c'ha preso gusto a comandare. Se anche chi guadagna bene non riesce a pagare l'imu come brunetta vuol dire che siamo proprio alla frutta come fate a non capire?? Ma tanto voi sinistri siete abbituati a non lavorare data la vostra ignioranza quindi neanche avete i soldi per comprarvela una casa vostra... Meno male che Silvio c'è!!! Forza Cav solo tu puoi salvarci dai comunisti!!!!

ferdinando55

Dom, 23/12/2012 - 15:44

Ho avuto la sfortuna di averlo come insegnante di economia alla Bocconi: scarso come docente, una nullità assoluta come primo ministro. Purtroppo, con quel suo fare felpato da democristiano falso e curiale, credo ce lo ritroveremo come presidente della repubblica, dove darà sfoggio delle sue peculiarità che lo rendono un essere del tutto insulso.

Accademico

Dom, 23/12/2012 - 15:45

MONTI oggi in conferenza stampa: ipocrita - teatrante - teatrale - costruito - affettato - contraddittorio - supponente - bilioso - velenoso - rancoroso - invidioso - odioso - antipatico - reiterante - soporifero - flatulento e tanto… tanto… ma proprio tant’altro ancora!

paolodb

Dom, 23/12/2012 - 15:48

Per diversi commentatori, pare contare solo il giudizio negativo di monti sul cav, non quello che ha fatto in un anni di governo. Questo conferma che quando c'è il Berlusconi di mezzo, le capacità di giudizio sono sospese. Brutta cosa, da qualsiasi parte penda il giudizio.

carpa1

Dom, 23/12/2012 - 15:49

"Presto vedrete .... ma non tutti gli italiani sono cretini". Troppo puntuale nell'elencare i suoi meriti quanto invece superficiale nel giudizio sugli italiani. Dovrebbe meglio specificare chi sarebbero cretini, così si saprebbero regolare; anche perchè, se sono cretini, probabilmente non sono in grado di accorgersene, a differenza degli esseri superiori che tutto sanno e non sbagliano mai.

tartavit

Dom, 23/12/2012 - 15:52

Chi ha seguito il discorso del Prof. ha, a differenza di voi, che andate avanti solo con preconcetti, capito una sola cosa e cioè: se il tecnico si faceva i fatti suoi, poteva aspirare anche alla carica di Presidente della Repubblica ( offerta da più parti per la sua terziarietà?) Se invece scende (o sale in politica) si mette a rischio. Ebbene Monti ha deciso di mettersi a rischio ma in modo molto diverso dai soliti comportamenti dei politici di bassa lega. Il suo ragionamento è questo: propongo una agenda di cose serie da fare ( e non le solite promesse fasulle del politico di turno) se i vari cespugli di progressisti e di riformatori del centro, della sinistra e della destra, nonché la società civile, li condivide, io sarei disposto anche ad essere candidato. Cero non sarò candidato di nessuna parte politica che scende in campo come destra, sinistra e centro. Non sono ostaggio di nessuno. Mettersi in gioco si ma rischiare di essere essere strumentalizzato, no. Se questo non è coraggio!

bosco43

Dom, 23/12/2012 - 15:53

Ma chi si loda,s'imbroda,stron.o!!! Solo che le conseguenze,le paghiamo noi,non la CASTA o il suo complice dal colle!

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 23/12/2012 - 15:58

@vince50_19. Entrambe le coalizioni principali dell’ex parlamento hanno chiuso le porte a Monti come candidato politico nei loro gruppi. Monti però, da quanto ho sentito non ha escluso di appoggiare una coalizione che dia continuità a quella che è la sua visione di risanamento dell’Italia. Se da destra la confusione è tanta, da sinistra (almeno nel PD, come sento) le porte sono aperte per una collaborazione. Tutto qua al momento

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Dom, 23/12/2012 - 16:03

Il fatto è che il partito degli evasori fiscali è invincibile. Sono quelli che qui starnazzano !

carlocarlo

Dom, 23/12/2012 - 16:07

E' ormai chiaro, Monti non vuole essere eletto, vuole essere nominato. Che glielo abbia suggerito Napolitano, visto che sarà lui a dare l'incarico? Che Dio ce la mandi buona!

honhil

Dom, 23/12/2012 - 16:14

Il Presidente Napolitano sarà due volte felice: Monti, seguendo il suo consiglio, si è tirato fuori dalla mischia elettorale, della quale peraltro non aveva bisogno essendo già senatore a vita, ma non rimane neutrale avendo fatto già la sua scelta di campo. Lui, Monti, con ancora presidente della Repubblica Napolitano, se il falso centro e il Pd riusciranno a racimolare la maggioranza in parlamento , sarà il nuovo presidente del consiglio. Che sia un bene o sia in male lo decideranno gli elettori. Che si spera avranno anche la consapevolezza di sapere che le tasse, anche dopo, continueranno a scacchiare soltanto il ceto debole. Bersani, ad ogni modo, parte da perdente e perdente arriva: quale che sia il responso elettorale, non varcherà la porta di Palazzo Chigi.

federico61

Dom, 23/12/2012 - 16:18

Tipico dei professori delle università italiane che occupano il lusinghiero 185 posto nelle graduatorie mondiali. A casa e muto!

unosolo

Dom, 23/12/2012 - 16:20

l'ultima del Monti per i costi delle siringhe ecc, ecc, il TAR sembra abbia accettato il ricorso delle ditte fornitrici quindi niente risparmio per gli approvvigionamenti si spenderà 1 miliardo in più , quanti danni e ancora si sente un messia o salvatore , non deve bere prima delle conferenze stampa , nuoce e dice cose strane al di fuori della realtà che è sotto gli occhi delle famiglie lavoratrici e dei pensionati ,chiudete la porta.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 23/12/2012 - 16:27

@ferdinando55,concordo in pieno...

mangoose

Dom, 23/12/2012 - 16:27

è' tornato il marchese del Grillo. La recita fatta oggi dallo gnomo dove l'unica voce che conta e' la sua e l'unico odore che si poteva sentire anche dal televisore era quello dell'incenso. su stesso. Questo e' il solito viscido serpente che partorirà il topolino che eroderà ancora di più l'economia delle famiglie perché non ha le idee ed i progetti per fare grande questa nazione e la lascerà nell'ombra della (germanica) Europa.

Palladino

Dom, 23/12/2012 - 16:33

..l'agenda Monti avrà certamente la copertina fatta con la pelle dei poveri italiani.Quest'uomo si crede l'unto del Signore,è si è dimostrato l'essenza della nullità.

maubol@libero.it

Dom, 23/12/2012 - 16:35

La sua AGENDA; è la bibbia per finire come la Grecia!

armbia

Dom, 23/12/2012 - 16:37

Oggi in conferenza Stampa l'ex Presidente del Consiglio Italiano Prof. Mario Monti ex Rettore del tempio della preparazione culturale Università Bocconi, nel Suo apparente calmo intervento era, al contrario, talmente teso da smarronare, nel contesto di una frase, con "...abbiamo potuto uscire......". Questo scoordinamento lessicale è stata la giusta punizione per uno stato d'animo rancoroso. Lui non si candida ma gli Italiani dovranno pregarLo e solo allora, forse, si concederà.

carygrant

Dom, 23/12/2012 - 16:46

una sola cosa giusta ha detto Monti: gli italiani non sono cretini. Così cretini da credere alle sue parole. Monti la deve anche smettere di insultare Alfano e Berlusconi che certo non sono dei santi ma sànno cosa dicono. l'IMU si può abolire eccome certo non a colpi di populismo ma basterebbe risparmiare un po' sui suoi compensi vero professore? o su quelli dei ministri e sottosegretari e parlamentari tutti non esclusi i senatori a vita il più giovane dei quali ha 70 anni. No, gli italiani, professore e qui ha detto bene: NON sono cretini. HaNNo anche perso il lavoro in molti a causa dei sacrifici direttamente o indirettamente.Quanto al fisco: non si può pensare che non essendo capaci di stanare gli evasori quelli veri che gli italiani siano TUTTI evasori: SU 50 EURO DI BENZINA O GASOLIO praticamente quasi 25 sono tasse: incredibile. a me sembra che poi a volte Monti si arrampichi sui vetri. Non vuole mettersi con Berlusconi? va bene faccia pure le scelte che vuole ma basta che non insulti tutto qui

Triatec

Dom, 23/12/2012 - 16:49

Una cosa è certa!! Dice che ha salvato l'Italia. In realtà ha impoverito tutti, escluso ricchi e politici, e lui si porta casa circa 25.000 euro al mese AL MESE come VITALIZIO, essendo stato nominato SENATORE A VITA, oltre ad altri compensi e/o pensioni. Forse ci sta prendendo per il culo!!

roberto.morici

Dom, 23/12/2012 - 16:50

Questo bocconiano (senza offesa) mi ha spiazzato. E' più sobrio di quanto pensassi. Mi aspettavo che tutti avrebbero dovuto seguire il "Salvatore della Patria"...

Ritratto di maurofe

maurofe

Dom, 23/12/2012 - 16:51

Bravo Monti...sei proprio intelligente .......in questo modo ti sei precluso anche la possibilità fare il Presidente della Repubblica.......meno male!!

Triatec

Dom, 23/12/2012 - 16:54

Kasparov77# Da vero leader apprezzato in tutta Europa...ma resta in Italia. Questo è il vero problema. Sarebbe l'ora che andasse a risanare la Grecia, la Spagna, il Portogallo, l'Irlanda ecc..ecc..

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 23/12/2012 - 16:57

Non riesce a "seguire la linearità del suo pensiero". Monti sarà pure l'insostenibile spocchioso che tutti conosciamo...ma in questi giorni la linearità succitata si presta, in effetti, a diversioni labirintiche poliedriche e multiformi. Condite da voli pindarici di inusitata complessità. In grado di rinc*glionire il più smaliziato dei segugi. Anzi, da far perdere la strada di casa al suo stesso ideatore.

HANDY16

Dom, 23/12/2012 - 16:58

X roberto cantini: forse anche Lei dovrebbe fare un ripassino alla storia; gran parte dei socialisti, i craxiani sono tutti dentro al PDL.

ilfatto

Dom, 23/12/2012 - 16:59

@Agostinob e documentarsi...ecco appunto lo faccia vedrà che mondo le se aprirà davanti...wow

BAF

Dom, 23/12/2012 - 17:00

Feltri, come buona parte degli italiani, quando questo professorone portatore di loden ad inizio insediamento ha presentato la sua riforma aveva concluso che per arrivare a tanto sofismo non erano necessari i professori o tecnici ma bastava un umilissimo bidello,anzi sicuramente un bidello avrebbe fatto meglio perché non sarebbe stato cosi cretino ,ed i professori lo sono stati,di voler tassare a più non posso per rimpinguare un pò le casse dello stato senza prima aver tappato o ridotto i buchi che queste casse svuotavano,anzi aumentando pure un pò lo stipendio del capobastone poppolitano,certo chi governerà prossimamente avrà la vita facile e d'altronde qualsiasi italiano anche di scolarizzazione bassa sarebbe in grado di fare meglio

zedtre

Dom, 23/12/2012 - 17:02

non chiamatelo più proffessore, ma sua maestà l'insostibuile.....fuori Monti dal governo

HANDY16

Dom, 23/12/2012 - 17:07

albertzanna: Ho solo pietà per quei lavoratori che ricevono lo stipendio da Lei. Quanto a rancore mi sembra che anche Lei non scherzi. Avessimo avuto ancora il governo Berlusconi a quest'ora saremmo col culo per terra come i greci; di certo non al ristorante o su qualche volo per le maldive. Non ho tanta simpatia per Monti ma credo non avesse tante alternative alle sue manovre che comunque sono state approvate anche dal PDL e su altre ha dovuto mediare.

Ritratto di balonid

balonid

Dom, 23/12/2012 - 17:08

La storia si ripete. I tecnici vengono mandati a dirigere il paese su mandato dei poteri forti e diventano più politici dei politici. Non agitatevi, come ci fu una lista-DINI ci sarà una lista-MONTI che, come allora, servirà a sottrarre manciate di voti ad un centro destra ormai scomparso nelle nebbie. Monti dovrebbe riconoscere che l'Italia è stata salvata dagli Italiani che hanno subito, senza scendere in piazza, le sue rapine, gli stessi che già lavoravano e producevano e non evadevano il fisco. Il professore della Bocconi invece ha salvato: i partiti, l'apparato burocratico, le banche, i finanzieri, gli esportatori di capitali. Né lui, né altri professori della sua specie sono stato in grado di prevedere le grosse nuvole nere che si addensavano sull'Euro. Chi di loro ha capito davvero quello che stava per succedere? Da dove deriva la prosopopea di Monti, Passera, Fornero ecc.? Quello che ancor più fa pensare è che questi signori, amici dei potenti e nemici delle classi sociali più deboli, hanno goduto dell'appoggio dei partiti post-socialisti e post-democristiani oltre che di quello dei quaquaraqua centristi. Bisogna ABBATTERE questo mefitico sistema, una volta per tutte, o saremo irrimediabilmente perduti.

BAF

Dom, 23/12/2012 - 17:14

Un altro danno collaterale,con la sua inettitudine e quella del suo governo monti ha finalmente rivelato cosa sono in realtà i professori,gente che a parte il loro ambito sono totalmente incapaci del più elementare buon senso,arroganti sprezzanti superbi spocchiosi e chi ne ha più ne metta. Penso che da ora in poi per indicare un incapace si dirà "mi sembra un professore"

fiducioso

Dom, 23/12/2012 - 17:18

Se Monti fosse una persona seria con un minimo di dignità, dovrebbe restituire la nomina di senatore a vita e tornare nella sua classe, come allievo, ad approfondire gli studi di economia. Abbiamo capito che da giovane non ha imparato niente!

amedori

Dom, 23/12/2012 - 17:18

“Nessuno può svendere il futuro dei giovani per farsi rieleggere. Compiacere gruppi d'interessi è la peggior forma di voti di scambio”. Ma lei maialone che cosa ha fatto in un anno e pochi mesi, ha solo compiaciuto i bancari, amici suoi, e la Culona, quelli che cosa cazzo sono se non gruppi d’interesse, lei è un cialtrone, a tutti gli altri italiani ha messo le palle in una morsa e ha stretto facendosi aiutare da Fini, Casini, la Culona, le aziende di rating, i comunisti e chi più ne ha più ne metta. Io lo so perché lei non si presenta e non se la sente di mettere la sua faccia in un manifesto: la risposta è di un facile spaventoso, lei non verrebbe eletto, neanche se si facesse fare uno spot televisivo dal papa in mutande insieme a trenta veline nude e sa perché??? Lei è veramente un incapace da premio nobel degli imbecilli. Altro che voto di scambio, lei non ha fatto che mettere in pratica il voto di scambio, altro che, ma diminuire le spese di uno Stato ladro e sempre di più affamato tal quale un coccodrillo, proprio non si poteva fare?? Economista della minchia lo sa che più tasse lo stato mette più spende e più debito abbiamo e avremo???

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Dom, 23/12/2012 - 17:21

Tra le tante frasi dette da Monti una sembra l’epitaffio di Berlusconi, letteralmente : “un quadro di comprensione mentale che a me sfugge”. La confusione del cavaliere dovrebbe essere ovvia per tutti. Abbiamo sentito TUTTI come smentisce, ripropone, ri-smentisce i suoi stessi concetti. A proposito avete visto la sua intervista con Giletti di oggi ? Come volevasi dimostrare…

Stan75

Dom, 23/12/2012 - 17:29

Monti è il meglio. voi il peggio.

ilfatto

Dom, 23/12/2012 - 17:29

@Ciccio Baciccio..fosse in lei inizierei a preoccuprmi, la sua profezia potrebbe sempre avverarsi...io lo spero di cuore

Stan75

Dom, 23/12/2012 - 17:29

Monti salva l'Italia. Voi l'affossate.

Stan75

Dom, 23/12/2012 - 17:30

Monti è rispettato a livello Internazionale. Voi ..lasciamo perdere...

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 23/12/2012 - 17:33

Monti è stato chiamato apposta per rimediare ai danni veri o presunti del Governo Berlusconi. Non c'è riuscito. E sapete da dove lo si capisce? Non dagli indicatori, che pure sono tutti negativi, ma dal fatto che Monti vuole coprire il proprio insuccesso addossando le colpe ad altri. Sapete di chi è la colpa se un posatore di pavimenti e rivestimenti sbaglia a posare le piastrelle? Statene certi che, a sentire lui, è sempre colpa del muratore che è venuto prima e ha fatto tutto storto. Dobbiamo pensare che Monti non valga più di un posatore incapace e bugiardo?

amedori

Dom, 23/12/2012 - 17:33

Se berlusconi non avesse trovato sulla sua strada:fini, casini, follini le riforme le avrebbe fatte, vi ricordate il referendum per la modifica costituzionale? Erano tutti e tre loro che remavano contro e non passò ed è stata una vera e propria iattura per noi e per tutti quelli che verranno. La cosa grave è che erano contro perchè il posto in parlamento se lo dovevano guadagnare, con fatica e a quelli non parlate di faticare perchè vi fanno ammazzare dalle persone che loro chiamano partigiani ma pur sempre mafiosi sono.

beppazzo

Dom, 23/12/2012 - 17:37

In effetti Grilli è come Scaiola, non spiega come mai gli appartamenti cadano dal cielo direttaemnet nelle loro tasche. Uno si sà chi è l'altro fa tanto lo schizzinoso parla di moralità ma potrebbe imparentarsi con i magliari.

ilfatto

Dom, 23/12/2012 - 17:38

@qualunquista58..lei che da dell'ignoranti agli altri è veramente il colmo..non conosce ne la storia ne la lingua italiana...ma h la presunzione di definire gli altri ignoranti, sbagliando anche a scrivere questa parola e purtroppo per lei NON solo questa..mi verrebbe un espressione scurrile per indicarle il luogo ove dirigersi ma mi astengo per amor patrio, sarebbe come sparare sulla croce rossa..cordialmente

amedori

Dom, 23/12/2012 - 17:38

l'IMU egregio Monti mammasantissima si può togliere togliendo soldi e prebende alla politica e alle pseudo aziende comunali, proviciali, regionali. Conosce lei il significato della parola risparmio?? Impari e metta in pratica e non ci rompa mai più il cazzo con elucubrazioni da malato mentale.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 23/12/2012 - 17:43

Per chi ancora non lo avesse capito, Monti è il nuovo dittatore. Aspira di prendere il posto di Napolitano, anche per mancanza di contendenti, ma non vuole perdere il ruolo di 'salvatore dell'Italia', quindi impone la propria agenda alla futura coalizione che andrà a Palazzo Chigi... Povera Italia! Almeno durante il ventennio c'era un solo Dittatore, il Duce, che aveva fatto rinascere l'Italia dalle ceneri della Prima Grande Guerra e da un'Ottocento fatto di fame e stenti, ma ora dobbiamo sottostare a un sacco di dittature, dalla dittatura giudiziaria a quella politica a quella fiscale a quella imposta dagli ignoranti e faziosi.

bastadestrasinistra

Dom, 23/12/2012 - 17:48

ahahaha ma come il vostro Berlu fino a pochi giorni fa corteggiava monti... Come mai? Voi che criticate monti, come mai non criticate Berlu? @cast49 ma scusa se le ricette per incrementare il gettito dello stato sono così chiare a Berlu, come mai non le ha applicate durante i suoi governi??????

Angelo48

Dom, 23/12/2012 - 17:48

Paul Vara: egregio, a proposito della linearità di pensiero citata da Monti...Santoro l'altro giorno, ha filmato e dimostrato la linearità di pensiero di Monti....C'e' da chiedersi:da qual pulpito viene la predica! Buon Natale a lei.

bellamartina21

Dom, 23/12/2012 - 17:49

Credo che tutti facciamo fatica a seguire Berlusconi: ogni giorno 3 affermazioni e 4 smentite. Vengono in mente i versi di Monti "... sì falso che falsò anco se stesso..." Ma come potetet difenderlo ancora?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 23/12/2012 - 17:49

Al mio paese,dicono che "la cacca parla male del badile che la raccoglie"Fra uno e l'altro,scegliete voi chi è l'uno o l'altro.Di fatto,sis l'uno che l'altro, hanno fatto e faranno, un lavoro di "cacca"

Ritratto di maior

maior

Dom, 23/12/2012 - 17:52

il patetico atteggiamento di chi ha portato l'italia in ginocchio davanti alla germania, di chi ha portato il debito al record negativo della storia patria, di chi ha tratto sangue dai lavoratori onesti ripagandoli con tasse da usuraio, di chi ha il record di suicidi sulle spalle, di chi inchinandosi ai sindacati ha sperperato denaro in contributi straordinari togliendo ossigeno alle professioni ed alle aziende! E ci sono pure degli imbecilli che continuano a difenderlo! E' proprio vero che non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire!

stefanopiero

Dom, 23/12/2012 - 17:52

Io vedo in questi giorni, girando in città, un vuoto pauroso. Nei negozi, nei supermercati e per le strade. Forse è un fenomeno solo locale, ma ne dubito fortemente. Sembra di vedere la Jugoslavia di Tito o Berlino Est. Se questo è il risultato di un anno di governo mi chiedo cosa sarà con un nuovo Monti o con le nuove tasse di Bersani. Forse ci risolleveremo, ma di questo passo non sarà la nostra generazione a vedere la ripresa.

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 23/12/2012 - 17:54

Un discorso chiarissimo : A-B –C in sintonia no tagli costi della politica e numero parlamentari La sx si è opposta alle leggi sul lavoro e pensioni ma alla fine son passate . Quando si è arrivati a parlare di anticorruzione - incandidabilità di certi personaggi – frequenze televisive -conflitto d’interessi – evasione fiscale – taglio province – ma il TOP è stato sull’IMU GRANDISSIMA RISPOSTA. In quel momento il PDL si è opposto e non si è fatto nulla Piu chiaro di cosi un DISCORSO che non ammette REPLICHE

aredo

Dom, 23/12/2012 - 18:03

Monti tu devi marcire in carcere! Ma la cosa migliore sarebbe fucilazione su sentenza di tribunale militare per alto tradimento!

erasmo

Dom, 23/12/2012 - 18:04

La malignità dei compagnucci nei confronti di Berlusconi è pari al loro servilismo verso i poteri forti, un servilismo frutto dell'ignoranza e della paura. Berlusconi ha cuore, per questo i poveretti non lo capiscono, Berlusconi ama qualcosa che loro temono: la LIBERTA'. Parafrasando Swift, potrei dire: C'è un modo infallibile per riconoscere un grande uomo: tutti gli idioti gli sbarrano la strada. Ora ridete pure per esorcizzare la vostra nullità.

aredo

Dom, 23/12/2012 - 18:05

Mi raccomando italiani, votate il PD con Bersani, votate Grillo, Casini e Montezemolo e Vendola. Loro gli adepti di Monti che inneggiano alle tasse ed alla potenza delle banche.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Dom, 23/12/2012 - 18:10

Ho seguito la conferenza di rigor mortis e devo dire che è stata allucinante.A parte gli attacchi a Berlusconi(ne ho contati 12)fatti in modo superbo ,il resto è stato di una noia mortale.Il Bocconiano è stato come sempre livoroso, spocchioso ,arrogante ,presuntuoso.Monti ma chi ti vuole?Dopo tutti i guai che hai fatto stattene a casa a fare il pensionato d'oro ,alla faccia nostra che stiamo oramai con le pezze in c..o.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 23/12/2012 - 18:16

A prescindere dal buomo e dal cattivo quà stiamo di fronte ad un tizio nominato senatore per meriti che tutti ignorano: non è stato votato da nessun Italiano, non è un deputato eletto, si è prostrato davanti a tale "nazi-merkel"(!).Ah, ecco, ha messo al bando il ceto medio con insieme migliaia di imprese costrette a chiudere , se non proprio a consegnare i registri in tribunale ed ha "premiato" giudici e manager pubblici che hanno addirittura avuto premii ed incentivi. -Però , leggo, questo è quello buono, ma a cosa non si è capito! Sarà che in mia assenza è stata variata la "Costituzione Italiana" e siamo ridiventati "regno di napoli" con i relativi poteri illimitati a re giogio? Certo ai più, se rossicci in particolare, può pure far piacere pur di essere contro a prescindere , ma io la vedo molto nera, ma NERA proprio!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 23/12/2012 - 18:16

A prescindere dal buomo e dal cattivo quà stiamo di fronte ad un tizio nominato senatore per meriti che tutti ignorano: non è stato votato da nessun Italiano, non è un deputato eletto, si è prostrato davanti a tale "nazi-merkel"(!).Ah, ecco, ha messo al bando il ceto medio con insieme migliaia di imprese costrette a chiudere , se non proprio a consegnare i registri in tribunale ed ha "premiato" giudici e manager pubblici che hanno addirittura avuto premii ed incentivi. -Però , leggo, questo è quello buono, ma a cosa non si è capito! Sarà che in mia assenza è stata variata la "Costituzione Italiana" e siamo ridiventati "regno di napoli" con i relativi poteri illimitati a re giogio? Certo ai più, se rossicci in particolare, può pure far piacere pur di essere contro a prescindere , ma io la vedo molto nera, ma NERA proprio!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 23/12/2012 - 18:16

A prescindere dal buomo e dal cattivo quà stiamo di fronte ad un tizio nominato senatore per meriti che tutti ignorano: non è stato votato da nessun Italiano, non è un deputato eletto, si è prostrato davanti a tale "nazi-merkel"(!).Ah, ecco, ha messo al bando il ceto medio con insieme migliaia di imprese costrette a chiudere , se non proprio a consegnare i registri in tribunale ed ha "premiato" giudici e manager pubblici che hanno addirittura avuto premii ed incentivi. -Però , leggo, questo è quello buono, ma a cosa non si è capito! Sarà che in mia assenza è stata variata la "Costituzione Italiana" e siamo ridiventati "regno di napoli" con i relativi poteri illimitati a re giogio? Certo ai più, se rossicci in particolare, può pure far piacere pur di essere contro a prescindere , ma io la vedo molto nera, ma NERA proprio!

Angelo48

Dom, 23/12/2012 - 18:18

HANDY16: egregio, nel suo commento delle ore 16.58 lei ricorda al lettore Cantini, che gran parte dei socialisti sono tutti nel PDL. Beh credo che anche lei dovrebbe rileggersi un attimino la storia politica di quel tempo; informarsi - ad esempio - di cosa avvenne dopo la vicenda giudiziaria di Craxi, all'interno del PSI. Dovrebbe informarsi meglio sul quella che fu definita come la "diaspora interna" al PSI e a quali conseguenza portò.Quanti circoli, associazioni fondate da ex dirigenti PSI sorsero per associarsi al PDS. Le ricordo inoltre che dopo tangentopoli, il primo governo fu formato (guarda caso)da Amato ex braccio dx di Craxi. E da allora, si avvalorò la tesi (a sx ovviamente)secondo cui tutti i socialisti confluiti a sx (il 63%)erano quelli che erano soggiogati all'aguzzino Craxi e ne subivano le angherie decisionali, mentre i rimanenti confluiti verso il cdx, non eran altro che i craxiani più fedeli al loro capo e simili in tutto ad esso. La prego, rilegga bene la storia politica di quell'epoca e faccia pubblica ammenda!!

giusy romano

Dom, 23/12/2012 - 18:20

Per decifrare Monti basta fare un corso di pedagogia. L'uomo è sprezzante e ha una superbia da orticaria. Poi che i suoi ministri abbiano fatto sacrifici accettando l'incarico mi sembra una presa in giro colossale. Ma gli italiani si vogliono svegliare o sono così masochisti da continuare a dar credito a queste illegittime autorità ?

morus39

Dom, 23/12/2012 - 18:23

L'arroganza di questo signore è senza limiti ed è convinto di aver operato per il meglio come un grande economista.Comunque il fatto che abbia un carattere cosi stizzoso,alla Dalema tanto per essere chiari,non le permetterà di entrare in politica in quanto non potrebbe resistere agli attacchi delle controparti.Per questo tiriamo un sospiro di sollievo, non dovremmo avercelo più tra i piedi.Di danni ne ha fatti già abbastanza.Potrei continuare a lungo su questa linea ma gli Italiani hanno aperto gli occhi e penso che, in sede di voto, gireranno a largo dai tristi centristi che invocano Monti.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Dom, 23/12/2012 - 18:26

il fatto, provato a penzare, con zeta, che tale qualunquista scrive a quel modo per pura provocazione?

chiara63

Dom, 23/12/2012 - 18:37

Se in Italia non esistessero i bananas sarebbe un paese perfetto. Monti ha parlato da grande statista a differenza di qualcun altro che con il proprio atteggiamento fa dei danni al paese.

roberto zanella

Dom, 23/12/2012 - 18:49

Questo è un megalomane come tutti i docenti che credono di avere la verità in tasca. Rancoroso e ballista. Esecutore di ordini superiori,tedeschi. Dovrebbe spiegare perchè improvvisamente le banche tedesche vendettero i titoli italiani dalla sera al mattino.Cose di questo tipo già basterebbero per convocare l'ambasciatore tedesco alla Farnesina,ma alla Farnesina c'era un tizio chiamato Frattini,che dichiarò lui guerra a Gheddafi prima che Belusconi dicesse qualcosa,mettendolo nelle condizioni di accettare quella soluzione. Frattini è un pirla come tutti quei montiani del PDL.Ora se ne va in altri tempi sarebbe finito al muro e fucilato alla schiena con disonore

milanamleto

Dom, 23/12/2012 - 18:51

A proposito di coerenza, dice di non aver capito il tira e molla di BERLUSCONI! Mi sembra evidente che finge per attaccare, mi sembra abbia imparato da D'Alema! Critica le coalizioni personalizzate, ma si candida a nuovo presidente del consiglio solo con una coalizione che segue le sue orme. Prufesur, ma ci prendi per "cretini"? Sei proprio convinto che gli unici non cretini siano i tuoi ex allievi? Da come ti esprimi è molto evidente il contrario, sei un esempio da non seguire, vai in pensione in germania e smettila di fare danni alle casse italiane. milanamleto

cast49

Dom, 23/12/2012 - 18:52

bastadestrasinistra, cosa ha fatto monti? Ha solo mandato fior di quattrini in europa quello che doveva fare erano le riforme e misure che il centrodestra ha lasciato in eredità all’esecutivo tecnico. La legge di stabilità al cui interno sono inserite le 39 risposte alle altrettante domande della Commissione europea. Si tratta del maggiore impegno assunto dal Paese con l’Europa. Il pareggio di bilancio da conseguire nel 2013. La doppia manovra estiva con gli interventi su fisco, previdenza e mercato del lavoro (argomento che approfondiamo a parte). Il piano per le infrastrutture , sul quale il centrodestra ha puntato fin dall’inizio attraverso la legge obiettivo, e che non è certo rimasto a livello di intenzioni: basta ricordare l’alta velocità, la Tav, il passante di Mestre, la Salerno-Reggio Calabria, la Pedemontana, il terzo valico Genova-Nord Europa, e molto altro. Bene: sulle infrastrutture sia Monti sia Corrado Passera attribuiscono il ruolo centrale nel rilanciare la crescita. Scuola e università . Monti intende non solo mantenere ma implementare la riforma Gelmini estendendo a tutti i livelli i criteri meritocratici (test Invalsi) e completando l’attuazione dei decreti attuativi. Riforma fiscale . Anche questa citata più volte: la delega del precedente governo verrà attuata, a cominciare dal suo principio fondante, lo spostamento del peso delle tasse dai redditi ai consumi, dalle persone alle cose; con il disboscamento delle varie centinaia di sgravi spesso ingiustificati. Riforma del lavoro . In perfetta continuità con il governo Berlusconi si legge chiara nelle parole di Monti l’intenzione di scardinare quel complesso di norme che ingessano da decenni il mercato del lavoro (“alcuni fin troppo tutelati”) e affondano la produttività del Paese. La volontà espressa dal neo-premier di spostare il baricentro della contrattazione in direzione aziendale sta esattamente sulla strada battuta dal nostro governo con il tanto contestato articolo 8 della manovra estiva e la detassazione dei premi di produzione e del lavoro straordinario. Costi della politica . Conferma dei tagli ai privilegi degli eletti, e soprattutto della abolizione delle province: per ora con il trasferimento delle loro competenze alle regioni o ai comuni, e quindi con una necessaria legge di riforma costituzionale. E’ lo stesso percorso deciso dal centrodestra e in particolare dal Pdl. E qui vale la pena di ricordare che tutto ciò, con l’aggiunta della riduzione dei parlamentari e della fine del bicameralismo perfetto, era già stabilito dalla riforma istituzionale approvata dal governo Berlusconi 2001-2006, e poi cancellata dalla sinistra. Che portò in piazza Oscar Luigi Scalfaro con lo slogan “difendiamo la Costituzione”.

andrea da grosseto

Dom, 23/12/2012 - 18:57

Ha ragione, non tutti gli italiani sono cretini, lui però sicuramente si. Anch'io fatico a seguire la linearità del suo pensiero visto che lui stesso ha dichiarato che le sue politiche sono state recessive nel breve. Anche inutili nel lungo termine però visto che il debito è aumentato. Quindi, continuando così, ci sarà un'altra vagonata di tasse.

silverio.cerroni

Dom, 23/12/2012 - 19:03

@- Chiunque, al posto del Monti, intendo dire con le stesse possibilità operative e cioè con l'appoggio scontato della vecchia maggioranza di governo ed opposizione, "obbligati" a sostenerlo nelle sue decisione anche quando non le condividevano, avrebbe fatto altrettanto o meglio. Quindi, con la fiducia scontata in Parlamento e con il benestare dei poteri forti che si è ben guardato di toccare, ha potuto governare tranquillamente, limitandosi, per risanare le finanze dello Stato, a spremere come limoni, le categorie più debole incapaci di difendersi perché male organizzare. Abbiamo preso atto che nulla è stato fatto per il ridimensionamento degli stipendi ai parlamentari, per i loro privilegi e per quelli degli ex ed ex Presidenti della Repubblica, agli alti funzionari statali, alle pensioni d'oro, ai costi dei "palazzi", alle auto blu, alle evasioni fiscali,ecc. Dobbiamo riconoscere che una cosa di "buono" l'ha fatta; Si, una magia; E' riuscito a far pagare l'IMU doppia, come seconda casa, a chi, di casa ne possiede solo una nel territorio nazionale e, per sua sfortuna, per motivi di lavoro, è costretto ad avere la residenza in un comune diverso. Grazie, Monti.

unosolo

Dom, 23/12/2012 - 19:16

un presidente ( ex ) del consiglio che spera di allearsi con i ricchi politici sia veterani che neo acquisti ,solo per non far sapere che c'erano alternative nel reperire quei soldi della IMU come si può dar retta ad un personaggio che non solo non capisce il Berlusconi come idee ma neanche il popolo lavoratore , ha solo tassato il ceto medio e medio basso lasciando liberi tutti i ricchi e aumentando lo spreco politico , per noi poveri mortali da gennaio ci troviamo a sborsare soldi per il c/c , oltre questo nelle varie manovre ha perso un miliardo di risparmi fittizi dello spreco sanitario ( forniture) ora quel miliardo chi ce lo restituisce ? forse i moderati che osannano il suo operato ? no saremmo sempre noi pensionati e lavoratori come sempre a pagare lo spreco e i sbagli dei politici.

Ritratto di Manieri

Manieri

Dom, 23/12/2012 - 19:18

Oggi, mentre ascoltavo in diretta TV la conferenza stampa di fine anno del Professor Monti, bevevo una Coca in lattina. Ad un certo punto, mentre il Professore disquisiva intorno al manifesto da sottoporre al prossimo governo, improvviso mi è sgorgato dal più profondo dell'anima un FRAGOROSO RUTTO che ha coperto le parole del Professore e che ho dedicato di cuore alla faccia sua e di tutti quelli che lo adorano.

ilfatto

Dom, 23/12/2012 - 19:19

@nuvmar..se lo dice Lei...io da parte mia, nutro qualche dubbio

cast49

Dom, 23/12/2012 - 19:20

La risposta del Governo Berlusconi alla crisi Dall'8 maggio 2008 al 12 Novembre 2011 il Governo Berlusconi ha affrontato di petto la crisi mondiale con rigore e credibilità: 265 miliardi di euro di manovre ne sono la prova! Tra aprile e luglio l’esecutivo ha approvato 3 fondamentali provvedimenti di politica economica e di sviluppo: Documento di economia e finanza (DEF) (13 aprile) Decreto Legge n. 70/2011 (13 maggio), convertito in Legge 106/2011) Decreto legge n. 98/2011 (6 luglio), convertito in Legge 111/2011) L’aggravarsi della situazione sui mercati finanziari e il rallentamento dell’economia hanno richiesto un nuovo intervento che il Governo è stato in grado di varare in soli 10 giorni (dall’informativa del Presidente alle Camere 3 agosto all’approvazione in Consiglio dei Ministri della cd. Manovra-bis)

cast49

Dom, 23/12/2012 - 19:28

Ecco quello che ha fatto Berlusconi fino ad ottobre 2011. L’ECONOMIA ITALIANA RISALE Gli ultimi dati su ordinativi, produzione e fatturato dell’industria mostrano un significativo miglioramento rispetto ai mesi precedenti. Ad agosto gli ordinativi registrano un aumento del +5% su base congiunturale e del +10,5% rispetto ad agosto 2010 (Istat, Fatturato e ordinativi dell’industria, 19 ottobre 2011). Nello stesso periodo la produzione è cresciuta del +4,3% su base congiunturale e del +4,7% in termini tendenziali, (Istat, Produzione industriale, 10 ottobre 2011). Il fatturato ha registrato una crescita del +4% rispetto al mese precedente e del +12% rispetto ad agosto 2010 (Istat, Fatturato e ordinativi dell’industria, 19 ottobre 2011). Questi dati, letti con la dovuta cautela in attesa di ulteriori conferme, costituiscono un segnale positivo per la nostra economia nella direzione del recupero dell’attività produttiva. IMPORT ED EXPORT Quanto al commercio estero crescono, anche se di poco, le esportazioni, che sono state il traino della ripresa nel 2010. Nel mese di agosto l’export ha registrato un aumento del +0,1% rispetto al mese precedente, a fronte di una crescita delle importazioni del +0,9%. Tuttavia analizzando i dati tendenziali, l’export di agosto mostra una crescita sostenuta pari al +16,2%, rispetto al +12,5% registrato dalle importazioni (Istat, Commercio con l’estero, 14 ottobre 2011). INFLAZIONE SOTTO CONTROLLO Nel complesso l’inflazione è sotto controllo. Anche se nel mese di settembre l’indice dei prezzi al consumo (Nic) ha registrato una crescita del 3% rispetto a settembre 2010, la dinamica di fondo, pur in rialzo, rimane moderata. L’inflazione acquisita per il 2011 è pari al 2,6% (Istat, Prezzi al consumo, 14 ottobre 2011).

Luigi Farinelli

Dom, 23/12/2012 - 19:28

"Sottrarsi alle linee guida dell'Europa" da parte dell'Italia sarebbe la maniera per affrancarsi da un carrozzone creato da elites che delle aspirazioni dei Popoli non sanno che farsene ed anzi le irridono per raggiungere i propri interessi mastodontici. L'hanno dichiarato pubblicamente (ci sono nomi e cognomi, date e articoli) e queste frasi non possono essere cancellate: l'Europa attuale, in mano alla massoneria, è campo d'azione senza scrupoli di banchieri, ultralaicisti, speculatori e lobbies varie che stanno promuovendo la globalizzazione forzata abbattendo la sovranità delle Nazioni e intervenendo anche imponendo (operando subdolamente senza consultazioni popolari) persino con politiche di ingegneria sociale per creare una classe futura di androgini ormai asserviti, omologati al vero potere, nichilisti, relativisti, misogini, imbelli, schiavi del sistema ultraconsumistico imposto dall'alto (vedi ONU e CE e chi ormai dirige questi carrozzoni senza controllo). Il cosiddetto "Nuovo Trattato di Lisbona", adottato per sostituire il vecchio, dopo che i cittadini europei avevano sgamato chi fosse effettivamente alla guida di questa costruzione artificiosa (lobbies di ogni tipo), è stato imposto con l'inganno, praticamente riproponendo un trattato uguale al primo (Amato dovrebbe darne conto, visto che l'ha firmato "senza leggerlo tutto, essendo troppo lungo e prolisso"!!!). Sono d'accordo con Paolo Barnard e sul suo giudizio sul "Professore", burattino dei poteri mercantilisti, accusato pesantemente dallo stesso Barnard proprio allo scopo di fargli partire una denuncia per diffamazione, per poter finalmente scavalcare l'omertà dei media asserviti e far arrivare all'opinione pubblica, con un processo pubblico, la percezione del livello di totalitarismo "illuminato" che la cosiddetta "Europa dei Popoli" sta costruendo gradatamente.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Dom, 23/12/2012 - 19:35

Avete presente quei preti che, SADICAMENTE ci dicevano che la strada del paradiso è lastricata di spine e che bisogna soffrire per espiare il peccato originale? Ecco, io credo che monti sia un tipo di quello stampo che gode a subissarci di tasse senza respiro: fuori una, sotto l'altra. Il suo compitino da svolgere per le caste sovrannazionali? DISTRUGGERE LE CLASSI MEDIE, PER AUMENTARE ANCOR PIU' IL LORO SCONFINATO DESIDERIO DI SUPERIORITA' E DI POTENZA. Che ci siano i presupposti per un' altra presa della BASTIGLIA?

ilsignorrossi

Dom, 23/12/2012 - 19:43

adesso caro buffone devi prendere i voti.e chi te li da? il servetto casini? fini? rutelli? prezzemolo? ,vai vai,nessuno, ne a destra ne a sinistra ti rimpiange

giocar11

Dom, 23/12/2012 - 19:47

"Rancoroso?" Ma uno rancoroso avrebbe sparato al PDL!

giocar11

Dom, 23/12/2012 - 19:49

Offesa non capire il cavaliere? Ma quale insulto? Non ha detto che siete cialtroni e raccontaballe, ha detto che "non riesce a capire la linearità del pensiero". Pare un'offesa? Certo si potrebbe offendere uno che voleva raccontare panzane.

giocar11

Dom, 23/12/2012 - 19:51

Certo, qualche "montiano" può lasciare il PD. E chi resta nel PDL, oltre ad Angelino e Sandro Bondi?

manente

Dom, 23/12/2012 - 20:09

La supponenza di Monti ha raggiunto livelli inusitati. E' evidente che costui ha fatto talmente orecchio al coro dei suoi goffi "laudatores", che ha finito convincersi lui stesso della vulgata che lo spaccia come "indispensabile" per il paese. Se ognuno di noi facesse il "piccolo" sforzo di ridare alle parole ed ai fatti il loro vero senso, ci si renderebbe conto della sgradevolissima realtà che Monti rappresenta quello che il Maresciallo Petain fù per la Francia occupata dalle divisioni Tedesche: Il capo di un governo "collaborazionista" al servizio di interessi stranieri. Anche Petain come Monti, pensava di essere il "salvatore della patria", la realtà fu che, nel 1945, l'Alta Corte di Parigi lo condannò alla pena capitale per alto tradimento. Facendo le debite proporzioni sulla stature dei due personaggi, non pretendiamo tanto per Monti, ma se leva il disturbo e se non pretende di fare ulteriori danni al paese dal Colle cui qualcuno aveva addirittura pensato di collocarlo, ci possiamo pure accontentare. Se Berlusconi, che ha svelato un inganno che dura da oltre 20 anni, tiene il punto e va fino in fondo nelle operazione di verità che ha iniziato a favore del Paese, questa volta un posto nella Storia, non glielo toglie nessuno.

rossono

Dom, 23/12/2012 - 20:12

Stan75 I nostri soldi sono rispettati in Europa.

ROBERTSPIERRE

Dom, 23/12/2012 - 20:24

RANCOROSO ? A me è sembrato che atteggiamento rancoroso lo abbia avuto questo Giornale (dopo il gran rifiuto a Berlusconi). Sarei stato curioso di vedere quali belle parole a sostegno avrebbe usato il Giornale per imbonire gli Itliani a votare Monti !!!!! Suvvia, un po' di dignità !

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 23/12/2012 - 20:27

L'agenda di Monti improvvisamente diventa l'agenda di tanti partiti, partitini, movimenti e liste, naturalmente una grande ammucchiata di opportunisti in fila per cercare di assicurarsi in qualche maniera la comoda lucrativa poltroncina delle Camere. Montezemolo l'agenda Monti è nostra Bersani l'agenda Monti è nostra Casini l'agenda Monti è nostra Fini l'agenda Monti è nostra Rutelli l'agenda Monti è nostra Frattini l'agenda Monti è nostra Pisanu l'agenda Monti è nostra Per fortuna c'è anche una lunga lista di partiti che hanno una loro agenda che va dall'Idv al M5S al Pdl, SEL e Lega. Sarà estremamente interessante vedere come andrà a finire questa comica pantomimica saga che se non fosse per la situazione precaria in cui si ritrova oggi il Paese sarebbe da morirci sopra dalle risate.

uggla2011

Dom, 23/12/2012 - 20:39

Interessante.Ordiniamo un po' le idee:vuole fare il premier senza candidarsi alle elezioni,detta il programma e chiede ai partiti di sostenerlo.Una curiosa concezione della democrazia.Le hai imparate alle riunioni della Trilaterale o del gruppo Bilderberg queste panzane? Oppure é proprio somaro di suo.

ilfatto

Dom, 23/12/2012 - 20:39

@cast49 e governo berlusconi 2008-2011...Le pongo solo una domanda semplice semplice..235 MILIARDI dice lei e..la risposta del pil in questi 3 anni quale è stata? Lei che è così ben informato NON avrà nessun problema a fornirmi il dato...grazie

Il giusto

Dom, 23/12/2012 - 20:45

Cast...hai detto giusto!265 miliardi,ma di debiti con i nostri soldi!Come si dice ;è facile fare il frocio col c..lo degli altri!!!Togliti il prosciutto dagli occhi,va là...

Alessio P. Morrone

Dom, 23/12/2012 - 20:51

Devo spezzare una lancia per Super Mario,quando afferma che gli italiani non sono tutti cretini.Grazie a Dio!Certamente i cretini avranno nostalgia di lui!

Alessio P. Morrone

Dom, 23/12/2012 - 20:54

Son d'accordo con Super Mario,sul fatto bisogna confrontarsi sulle idee.Certo che detto da una persona che idee non ne ha mai avute...

Marcello.Oltolina

Dom, 23/12/2012 - 21:03

La ricetta di risanamento di Monti sarà inevitabilmente dolorosa per gli Italiani, ma almento non ha fondato un proprio partito con relativi finanziamenti pubblici come hanno fatto tutti gli altri. Portare l'Italia al pareggio di bilancio, ridurre il debito, gli interessi di 80 migliardi annui, creare occupazione,ridurre i costi statali, aggiustare la giustizia e tutte le altre istituzioni, rappresenta il minimo obiettivo da raggiungerse se tutti antepongono gli interessi nazionali a quelli personali di ogni singolo partito;Quando le proprie migliori energie saranno impiegate per risolvere problemi concreti, anzichè per reciproche accuse e insulti, sarà l'inizio di qualche cosa di positivo.

Alessio P. Morrone

Dom, 23/12/2012 - 21:17

Monti ha lo stesso curriculum di Five.(Per chi non lo sapesse era il pupazzo doppiato da Marco Columbro nei primi anni anni di Canale 5).Sono entrambi creauture del Cav.Solo che Five straccia Monti per coerenza ,simpatia e preparazione in campo economico.Aridatece Five!

mifra77

Dom, 23/12/2012 - 21:26

E' di oggi la notizia che in quest'anno la borsa Italiana e le banche soprattutto guadagnano circa l'otto per cento. Certo monti sa come questo si sia verificato e non dice che è stato possibile in virtù delle tante tasse da lui caricate sui cittadini meno abbienti. Le stesse banche che nello stesso anno solare, hanno pignorato migliaia di appartamenti di povera gente che rimasta senza lavoro non ha potuto restituire le rate dei mutui stipulati con loro. Monti insieme a tutto il suo governo, nelle banche ha enormi interessi economici personali e familiari alla luce del sole e nascosti. In contrapposizione ai lauti guadagni delle banche ci sono le tantissime tasse pagate da cittadini che per pagarle si sono privati anche del pane e qualcuno si è suicidato dalla vergogna di non essere in grado di reggere questa crisi pilotata a telecomando dal signor premier e dai suoi sostenitori eurogermanici e connazionali che guarda caso hanno tutti interessi anche nelle banche . Questi signori ci dicono di andare avanti su questa strada e il robottino dice a tutti quelli che ha agevolato e protetto, di andare dagli elettori a convincerli che con tante tasse si starà benissimo cosi'staranno benissimo anche i senza lavoro e senza pensione e gli esodati. Importante salvare gli interessi delle banche che hanno prestato soldi anche a chi alle tasse non poteva far fronte. A lui poi il consenso elettorale non interessa è un problema di altri politucoli che non hanno le amicizie giuste; lui no! lui ha Napolitano che lo fa senatore a vita,ha casini con il MPS e la merkel che tifa per lui; per lui gli elettori dedidono solo chi deve sostenerlo e non chi deve governarli. Ancora Monti? no grazie!

Ritratto di giubra63

giubra63

Dom, 23/12/2012 - 22:00

x monarchico Dom, 23/12/2012 - 14:32: monti aveva concordato in novembre 2011 con Berlusconi 3 punti: 1- riforma della Costituzione con premierato 2-riforma della Giustizia con separazione delle carriere 3- leggi x la crescita. invece di fare queste cose ha innalzato subito le tasse, messo l'IMU anche sulle prime case, riforma pensioni con esondati. Berlusconi e' stato 1 ingenuo a pensare che monti cominciasse a fare leggi x crescita, x quello non lo ha buttato giu' prima. e' stato ingannato da monti-napoliatno al soldo della merkel-banche estere-finanza estera. W l'Italia, e chi la vuole forte DEVE votare Berlusconi. a proposito il tradimento del 2011 mi sembra quell'imbroglio del 1946.

malinconico

Dom, 23/12/2012 - 22:01

Se Monti si candida avra' il mio voto e quello di tutte le persone di buon senso (poche)nonostante il Giornale continui a dirne peste e corna. L' unico problema che ho con le mie intenzioni e' che quel CIALTRONE di Fini possa cantare vittoria. Che Berlusconi continui a stare dietro alle ragazzine. Ma ve la immaginate la "telecafona" first lady? Ma berlusconi ci pensa a quello che fa o ha fatto la fine di Fini?

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 23/12/2012 - 22:15

Monti è stato sentito dire parlando tra amici:"Se non fossi così modesto, sarei perfetto". Lui lascia un'Italia messa molto peggio di quando l'aveva trovata: maggior recessione, maggior disoccupazione, maggior debito pubblico, più poveri. E' un Italia messa peggio su tutta la linea. Non penserà che la sua faccia funeraria abbia messo a proprio agio gli investitori e i governi stranieri vero? Tutti sanno che lui non ha combinato nulla e che l'Italia non è fallita perchè lui da buon 'bankster' e uomo di paglia delle banche, godeva d'un certo occhio di riguardo da parte dei suoi datori di lavotro: le merchant bans come la Goldman Sachs e le agenzie di rating come Moody's. Era proprio l'ora che questo 'booster' togliesse il disturbo. Nel "Financial Times" di oggi si legge questo commento:"Of course after Monti Italy is loking up. It has to. It's flat on its back!"(E'logico che dopo Monti l'Italia guardi in alto.Deve. E' con la schiena a tarra).

Ritratto di Tosco72

Tosco72

Dom, 23/12/2012 - 22:57

Monti rancoroso? Indini ma che t'aspettavi come reazione? Il tuo datore di lavoro ha avuto nei confronti di Monti un atteggiamento schizofrenico. Un giorno è un disatro, il giorno dopo si farebbe da parte per fargli guidare i moderati. Perchè non parli del tuo capo che a RaiUno è stato volgare e offensivo con battute che non fanno più ridere nessuno se non i suoi cortigiani prezzolati. Mettete come direttore del Giornale barbara D'urso. Farebbe una figura migliore di quel cuckold del sallusti

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 23/12/2012 - 23:09

ilfatto Dom, 23/12/2012 - 17:29 ---- @Ciccio Baciccio..fossi in Lei inizierei a preoccuprmi, la Sua Profezia potrebbe sempre avverarsi...io lo spero di cuore. *** Caro amico, per me è roba datata. Nessun becero mai fermò la storia. Solo nella mente degli stolti può esistere tal convinzione. Peggio per loro! "L'origine di tutti i mali dei popoli, è l'ignoranza" (Socrate, Platone, Aristotele, Ruggero Orlando, Fra' Cacchio da Velletri etc.). Nichilismo s-galoppante?.*

andrea da grosseto

Dom, 23/12/2012 - 23:31

giocar11 nel PDL ne restano tanti, non ti preoccupare. Naturalmente sto parlando di elettori, gli eletti traditori possono tranquillamente andare a fare in c..o, non ci interessa. Ne verranno nominati di nuovi. In effetti Monti si è insultato da solo, praticamente si è dato del cretino, cosa con cui concordo perfettamente.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 23/12/2012 - 23:42

Stalin 2 la vendetta, ha parlato. Altro che culto della personalità.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Dom, 23/12/2012 - 23:47

@ uprincipa: Ok, la carta igenica non ha scritto le misure che Berlusconi ha già detto di adottare per sostituire l'Imu. Comunque questo giornale lo ha scritto, ma a voi cerebrolesi, non interessa, leggete solo ciò che vi fa comodo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 24/12/2012 - 01:11

Nel panorama politico italiano si affaccia la nuova entità del rancoroso. Non ci bastavano più le esibizioni di Fini, Casini, Di Pietro, Grillo e parassiti vari. Ora dobbiamo fare i conti anche con politici CHE FANNO ALLEANZE POLITICHE PER RANCORE PERSONALE. Ma chi è quel leccapiedi che ha detto che Monti è una persona seria?

al59ma63

Lun, 24/12/2012 - 01:33

Questo qua vuole ancora farci pagare l' IMU!!!!per poi dare a MONTE DEI PASCHI i Monti Bond....non dimenticate che l' azionista di riferimento del Monte dei Paschi e' Il Comune di Siena, la Provincia di Siena.....e guardacaso la famiglia CALTAGIRONE!!che e' SUOCERO DI CASINI!!..credete tutti ancora all' appoggio incondizionato di CASINI a Monti senza tornaconto???

al59ma63

Lun, 24/12/2012 - 01:38

La Germania ha svenduto sul mercato 7 miliardi di euro per far crollare il Governo Berlusconi ed a cascata anche altri si sono accodati svendendo a mercato titoli italiani, aziende hanno chiuso perche' impossibilitate ad aver credito, Un milione e mezzo di licenziati per chiusura di aziende. QUESTA e' la verita', siamo ostaggi della Germania! Monti e' stato l' esecutore del piano tedesco di indebolirci per comprarew le nostre aziende...Lamborghini e Ducati comprate da AUDI non vi dicono nulla?

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 24/12/2012 - 01:49

Pallone stragonfio. Altro che agenda, se vuole salvare l'italia, non ucciderla, faccia un bagno di umiltà e vada a rileggersi vita, parole ed opere di Roosvelt in riferimento al New Deal e alla grande crisi del 1929. Vabbè, Roosvelt non doveva fare i compitini della Germania...

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 24/12/2012 - 04:57

L'avete vista la Merkel che faceva "pat pat" sul capino di Monti perchè ha imparato a fare il riportino?

Ritratto di limick

limick

Lun, 24/12/2012 - 07:10

Adesso il gioco si fa interessante, Vendola e' stato defenestrato, Di Pietro stendiamo un velo pietoso, Grillo sta evaporando... rimangono 2 schieramenti. Uno composto da Bersani,Monti,Casini,Fini,Montezemolo,Camusso con l'agenda Monti... e uno con Berlusconi,Lega e qualche rimasuglio di AN, con l'agenda Berlusconi, quella senza IMU. Voglio vederli gli ammalati di montite sfilare in cabina e mettere una bella X sui loro genitali! E poi scendere in piazza il giorno dopo, uno contro l'altro a protestare; non vincera' Berlusconi ma ci sara' di che divertirsi. L'unico vantaggio potrebbe essere che i nostri giovani assistendo a tale massacro ne giovino di esperienza per il futuro. Potranno raccontare anche loro, come i nostri partigiani, di quando l'Italia venne invasa dai tedeschi nel 2011 e furono sterminate centinaia di famiglie in un anno solo senza spendere una pallottola, anzi, gli stessi partigiani di allora sono oggi complici nel massacro. Imparate giovani!! :) o meglio, ribellatevi anche dai vostri vecchi che per questa sbornia europea vi stanno rovinando.

GUGLIELMO.DONATONE

Lun, 24/12/2012 - 08:32

"Ho detto a napolitano soltanto TRE parole: missione compiuta, presidente". Buffone, narcisista da quattro soldi; non ha avuto però il coraggio di dichiarare a quale missione si riferisse. Se è quella di aver rovinato il 90% degli Italiani a beneficio di banche, finanzieri, caste varie e immondizia simile, allora posso anche giustificare i complimenti di cui il suo quirinalizio socio-datore di lavoro lo ha sicuramente coperto. Altrimenti l'invito dell'Italia tutta è sempre lo stesso: andate ambedue affa..rvi stra...benedire altrove!!