Monti: "Nel 2013 ci sarà la crescita"

Il premier: "Abbiamo cambiato rotta, non siamo più un problema per l'Ue. Ma è troppo presto per abbandonare il rigore"

"Gli italiani pur sottoposti a un trattamento incisivo e pesante di misure, stanno dimostrando di non essere particolarmente ostili a coloro che hanno dovuto persuaderli di farlo nel loro interesse di lungo periodo". Ne è convinto il premier Mario Monti, intervenendo alla conferenza dell’Ocse.

Insomma, nonostante l'aumento delle tasse, la pressione fiscale arrivata a livelli record, l'aumento della disoccupazione e la crisi economica che attanaglia le imprese, il presidente del Consiglio è certo che nonostante le misure pesanti gli italiani non siano ostili all'operato del suo governo. Inoltre, secondo il capo del governo, "grazie all’azione di questi mesi l’Italia si è tolta dalla lista dei paesi che rappresentavano un problema per la stabilità dell’area euro". E soprattutto, senza il decreto Salva-Italia, "avremmo perso sovranità".

"Mantenere il rigore"

Come aveva già detto giorni fa, Monti vede la luce. "Siamo determinati a fare scelte nel breve periodo per guardare a obiettivi a lungo periodo, è stata una scommessa sull’Italia, sulla sua capacità di reagire, di cambiare rotta, di costruire un futuro di crescita". Ma i tempi della crescita devono ancora arrivare, perché, come ha ammesso il Professore, "è troppo presto per abbandonare il rigore, va sempre mantenuto".

"Non abbiamo prospettiva elettorale"

Comunque sia, "il 2013 sarà un anno in crescita", non con un pil dal segno più, ma "un anno con profilo ascendente", nonostante "il motore dell’economia si avvierà lentamente", ha spiegato Monti. Che poi è tornato a smentire ipotesi di una continuazione del suo governo. "Noi non abbiamo come prospettiva quella elettorale" ha affermato il premier che poi ha smentito tuttavia "il teorema di Juncker" secondo cui chi fa riforme strutturali fa bene al suo Paese ma poi perde le elezioni. "Questo teorema in realtà è smentito dal suo stesso autore, il primo ministro lussemburghese che è in carica dal 1995. Ci sono stati altri casi che smentiscono questo teorema. Poi ci siamo che non abbiamo una prospettiva elettorale", ha chiosato il bocconiano. Che poi, parlando delle riforme fatte dall'esecutivo, ha annunciato che "l’azione realizzata in questi mesi produrrà nei prossimi 10 anni un aumento di 4 punti percentuali del Pil".

"Nessun aiuto a Fiat"

Poi, parlando dell'incontro avuto con i vertici Fiat, il premier ha spiegato che si è trattato di un "incontro lungo, approfondito, di
analisi delle tendenze, delle strategie, non è stata chiesta cassa integrazione in deroga, non sono state chieste concessioni finanziarie e non sarebbero state accolte, il governo non si è impegnato a dare aiuti finanziari alla Fiat ma a salvaguardare la Fiat in Italia e il suo patrimonio di ricerca
".

Corruzione

Infine, il premier, parlando delle misure contro la corruzione, ha affermato che "l'inerzia di una parte politica è comprensibile ma non scusabile", assicurando comunque che ci "sarà un pacchetto equilibrato sulla giustizia".

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 24/09/2012 - 10:07

E' vero, professor Monti, gli italiani non le sono ostili. Specialmente quelli del Sud: per loro non è cambiato niente, forse ignorano persino la sua esistenza. Lo Stato paga, finché va così, nel Mezzogiorno stanno bene.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 24/09/2012 - 10:08

"Non siamo più un problema per la U.E."....Per gli Italiani,SI! Dove stà la ns "sovranità"?Quella di non andare a votare alle prossime elezioni!!!

antiquark

Lun, 24/09/2012 - 10:11

Prima di avere la fiducia degli italiani dovete eliminare la spazzatura che siede nei parlamenti a Roma ed in tutte le province, regioni, comuni. Basta soldi i politici NON ne devono avere. Ci vuole un contratto di lavoro con scritti i diritti e doveri dei politici e dei manager pubblici. Basta politici con yacht e auto di lusso e italiani che non riescono ad arrivare a fine mese

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 24/09/2012 - 10:12

GRECIA: alcuni impiegati e operai dormono sul posto di lavoro perché non possono permettersi un affitto. Come gli schiavi Cinesi di Prato. ... bella la nuova Europa dei banchieri

antonin9421

Lun, 24/09/2012 - 10:12

Beh! E che può dired di diverso questo bocconianuncolo 'montato'.

bobsg

Lun, 24/09/2012 - 10:13

Non ti sono ostili? Prova a farti quattro passi senza scorta in una qualsiasi piazza italiana.

antes1

Lun, 24/09/2012 - 10:13

"Ecco l' ultima di Monti: Gli italiani non ci sono ostili". Leggendo il vostro titolo pare quasi che vogliate dire: Ecco l'ultima barzelletta di Monti. Se così fosse, dimostrereste ancora una volta di essere rimasti al passato. Chi raccontava barzellette era il predecessore di Monti.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 24/09/2012 - 10:13

ma ci prende per i fondelli?

Patrick

Lun, 24/09/2012 - 10:17

Non sono uno psicologo, pero questa frase da il senso di lontananza che ha questa persona verso gli italiani: sono altro, sono al di sotto,..... Ma lei Monti non e' un italiano? O forse pensa (anzi no sempre lo ha pensato) che non e' parte di questa nazione? La verita' e' che tutto questo governo e' un governo di mercenari, la questione e':"al soldo di chi?; per chi lavorano?" come lei ben dice non per l'Italia o gli Italiani.

rosso52

Lun, 24/09/2012 - 10:17

Un aumento di 4 punti di pil in 10 anni, nonostante il massacro sociale, le tasse alle stelle, il "fiscal compact" che ha ipotecato la vita degli italiani per 20 anni???? ha fatto prprio tanto il governo dei tecnici.....VERGOGNATEVI

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 24/09/2012 - 10:18

Non si preoccupi Monti. Possono anche toglierci il pane di bocca, ormai sopportiamo di tutto perché siamo degli smidollati senza onore e dignità. Questo è il popolo che accoglieva come liberatori quelli che fino al giorno prima bombardava civili

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/09/2012 - 10:23

Lasciamo perdere le frescacce che il P/te spara ogni tanto. A me risulta che prima ha tassato a tutto spiano noi del popolo bue e che ora sta cercando di ridurre essenzialmente le spese dello stato destinate ai miserabili del popolo bue, come la sanità, mentre convive fraternamente con la Casta (di cui ormai fa ufficialmente parte grazie al Colle), guardandosi bene dal solo pensare di ridurne gli enormi privilegi.

ilsignorrossi

Lun, 24/09/2012 - 10:24

monti nel 2013 andremo meglio perché ve ne andrete tu e il vecchio scroccone del colle

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/09/2012 - 10:26

Prima aveva detto nel 2013. Ora ha spostato la decorrenza al 2014. In realtà non sa affatto quando ci sarà una ripresa, se ci sarà, ma sa bene come muoversi per mantenere alto il suo prestigio personale, naturalmente per chi gli vuole credere.

Willy Mz

Lun, 24/09/2012 - 10:31

ma dove vive sto professorone e quali sondaggi fa fare, solo nell'ambito dei politicanti per i quali non è cambiato niente! che venga a farsi un giro in piazza duomo o nelle vie del centro a sentire l'umore della gente normale, quella che paga le tasse e non mangia con i soldi dei partiti.

terzino

Lun, 24/09/2012 - 10:35

Personalmente nessuno me lo ha chiesto, posso affermare che quello che ha fatto sinora non mi è piaciuto. Ostilità è un'altra cosa, sa tanto di guerra ideologica o reale che dir si voglia. Se è arrivato a pensare tanto vuol dire che ha capito di aver sbagliato allora, gli italiani sono ostili ma pecoroni.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 24/09/2012 - 10:38

Raperonzolo Giallo Mi spiegheresti meglio cosa volevi dire con il tuo commento. Non sono riuscito ad afferare il senso. Grazie

vacabundo

Lun, 24/09/2012 - 10:38

Quest'uomo falsifica la realtà.Non sa più di cosa parla.Il 60% e forse ancor di più.non lo vuole più premier e neanche senatore a vita e lui si crede superman.Vede luce la dove nessuno la vede,vede ripresa,vede che la crisi è finita,insomma credo che quest'uomo non è più con i piedi per terra e con la testa sulle spalle.Sarà solamente una mia sensazione?L'unica cosa che vede bene è il rigore che ancora deve applicare e che già lo tiene bene nella sua testa assieme ai suoi amici del suo governo, mai voluto dai cittadini,alla faccia della democrazia.Tanto da un comunista ormai fuori rotta che vogliamo di più?Appena scadrà il suo mandato sempre che non abbia un barlume di onestà e si dimette prima,sarà ricordato come il GOLPISTA,IL DEFENESTRATORE.LO STALINISTA ITALIANO E MONTI SARà RICORDATO COME IL PUTIN ITALIANO AGLI ORDINI DELLE CASTE,LOBBY E BANCHE.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/09/2012 - 10:42

Riprovo1. Lasciamo perdere le frescacce che il P/te spara ogni tanto. A me risulta che prima ha tassato a tutto spiano noi del popolo bue e che ora sta cercando di ridurre essenzialmente le spese dello stato destinate ai miserabili del popolo bue, come la sanità, mentre convive fraternamente con la Casta (di cui ormai fa ufficialmente parte grazie al Colle), guardandosi bene dal solo pensare di ridurne gli enormi privilegi.

CHIEDO-RICEVO

Lun, 24/09/2012 - 10:42

Come si fa ad essergli ostili dopo aver sentito Pierferdy che si meraviglia che il PD non sapesse degli intrallazzi alla regione Lazio. Se lo sapevano tutti lo sapeva pure lui!!!!!!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 24/09/2012 - 10:42

Riprovo1. Prima aveva detto nel 2013. Ora ha spostato la decorrenza al 2014. In realtà non sa affatto quando ci sarà una ripresa, se ci sarà, ma sa bene come muoversi per mantenere alto il suo prestigio personale, naturalmente per chi gli vuole credere.

Massimo Bocci

Lun, 24/09/2012 - 10:45

Ci sarà, la crescita!!!! Si dei morti di fame!!!!

Ritratto di robert1978

robert1978

Lun, 24/09/2012 - 10:45

mantenere il rigore? fino ad oggi le riforme che hanno fatto colpiscono solo il cittadino qualunque, non è stata fatta nessuna politica di rigore nei confronti della casta, si parla solo di togliere i vitalizi futuri,ma per le pensioni e per l'imu queste riforme sono entrate in vigore da subito. Quindi caro Monti, provi a toccare un po anche la sua casta, poi possiamo parlare di politica del rigore incondizionata,visto che dice che abbiamo ripreso la fiducia dell'UE e visto che un giorno si e un giorno pure, parla con la cancelliera Merkel, si faccia dire come funziona in Germania la gestione dei vitalizi e degli stipendi nella politica Tedesca e le applichi qui da noi, quando noi italiani vedremo questo potremmo dire che la sua politica come governo tecnico ha veramente fatto cambiare la rotta del paese.Ma penso che, quando si dirà che il compenso di un parlamentare o di un consigliere regionale non deve superare i 3000 euro al mese e che le spese generali non devono superare i 1000 euro e che le auto blu sono eliminate, ma verrà riconosciuto un rimborso di 80 euro per i mezzi pubblici e che finalmente ogni vitalizio sara eliminato, be sicuramente il suo governo cadrebbe in giro di poche ore. Quindi mio caro professore mi creda lei non ha fatto ancora nulla .

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Lun, 24/09/2012 - 10:48

Egregio sig. Monti ci deve ancora spiegare la differenza fra il restare in Europa in mutande o uscirne, certamente in mutande, ma con la prospettiva di crescere e di gestirci il futuro "in casa" e no perchè "lo chiede l'europa".

gibuizza

Lun, 24/09/2012 - 10:50

Ma qualcuno può spiegare cosa è stato fatto in pratica per far cambiare idea alla UE? Astenersi perditempo con la fissa di Berlusconi.

michele lascaro

Lun, 24/09/2012 - 10:55

Io, italiano, non mi sono ancora accorto di non essere ostile al governo Monti. Chissà perché!

Patrick

Lun, 24/09/2012 - 11:02

Politica: gestione della Polis o citta'. Quando il ritorno al suo vero significato? Per ora vedo solo gente che si inventa qualsiasi cosa pur di non perdere la poltrona. Allora inviterei tutti a fare il gioco delle sedie, quando si ferma la musica chi si siede rimane, gli altri a casa.

Granpasso

Lun, 24/09/2012 - 11:02

Giusto per fare statistica, a me personalmente state decisamente sui ...!!! E' proprio la prospettiva di lungo periodo quella che è venuta a mancare agli italiani! E concordo pienamente con "Patrick"... perchè voi non siete italiani?! Spero che restiate perlomeno a contemplare i risultati del vostro operato... provengo da una proncia ricca, ma da qui a fine anno si attendono fallimenti illustri, e conseguente disoccupazione... chissà se dopo non arriveranno anche i disordini? Ma di che sovranità parlate... siamo in una stato di polizia fiscale, di democrazia sospesa!!! Vogliamo parlere dei provvedimenti a scapito dei garanti dei contribuenti???!!!

CiaoPepp

Lun, 24/09/2012 - 11:03

E' in corso un felice colpo di Stato. Tra i tipi di colpi di Stato questo è il migliore, la gente non se ne accorge neppure, sul momento... non ci sono carri armati sulle strade, non ce n'è bisogno: la sovranità è stata trasformata in soggezione senza colpo ferire, con metodi più efficaci... non c'è stato bisogno di occupare le sedi delle televisioni o dei giornali: televisioni e quasi tutti i giornali sono già passati dalla parte dei golpisti, spontaneamente, solo poche volte dietro indicazione degli editori... i banchieri sono più abili e spregiudicati dei militari... i beni della Nazione saranno ulteriormente saccheggiati, verranno svenduti o dati in pegno agli stranieri, addirittura regalati... le persone comuni sono ulteriormente derubate, molti diventeranno poveri, o addirittura miseri... le Alte Cariche dello Stato compiono Alto Tradimento, le basse cariche faranno bassi tradimenti... diversi saranno addirittura premiati, invece di finire, meritatamente, sotto processo ed in galera... la volontà popolare, la sola sovranità legittima,viene spudoratamente tradita dai golpisti e dai loro complici... la Costituzione stracciata proprio da coloro che la devono difendere... felloni che si stanno mascherando da salvatori della Patria... infine, marginalmente: l'opposizione si è dimessa, responsabilmente aderendo, anch'essa, al felice colpo di Stato...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 24/09/2012 - 11:06

La sovranità l'avrebbero persa i funghi del sottobosco: specialmente la magistratura camorrizzata, i Giuda della politica, il sindacato camorrizzato.

ilsignorrossi

Lun, 24/09/2012 - 11:11

se fosse vero che se ne fanno delle scorte? forse per andare a vedere il gran premio a monza come la piagnona? buffoni

briegel70

Lun, 24/09/2012 - 11:13

Essere ostili a Monti è come essere ostili a quel medico che sta cercando di curare la malattia che NON TI HA PROVOCATO LUI. Per questo, IO NON SONO OSTILE A MONTI.

Ritratto di Sal1846

Sal1846

Lun, 24/09/2012 - 11:17

Per essere un bocconano non ha capito che 89 miliardi per sfamare i voraci eppetiti regionali e i 6 miliardi per il celeste impero fantastico della religione, fanno 95 miliardi che potrebbero essere spesi molto meglio. Ma poichè tra cani non si mozzicano quando finalmente gli italiani si sveglieranno sarà dura per questi signori.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 24/09/2012 - 11:21

"Non siamo più un problema per l'Ue. Ma è troppo presto per abbandonare il rigore". Certo che sì. Il programma di impoverimento e svendita dell'Italia commissionatogli dal Bilderberg group e dalla finanza internazionale non è ancora stato portato a termine. Gli italiani sono ancora titolari di un po' di risparmio privato. Bisogna dare fondo a quello. E svendere a prezzi stracciati il patrimonio immobiliare dello stato. Allora, e solo allora, finalmente Monti potrà riposarsi e godersi la meritata ricompensa.

gabrieleforcella

Lun, 24/09/2012 - 11:22

Ormai si incensano da soli, non potendo fare altro. Poi queste frasi sono insopportabili, tanto sono banali. Cosa vuole dire "gli italiani non ci sono ostili", cosa crede che gli italiani dichiarino guerra al Governo ? Sembra di essere all'oratorio. Gli italiani chiedono solo di avere un Governo che la smetta di fare cassa con l'aumento delle tasse senza ridurre le spese e che chiedono anche che una intera classe dirigente e politica che ha combinato questo macello si tolga definitivamente dai piedi.

onurb

Lun, 24/09/2012 - 11:31

Le persone intelligenti, se hanno a che fare con persone intelligenti, dicono, normalmente, le cose una volta e poi passano ad altri argomenti. Invece Monti ci sta ripetendo da mesi, fino all'ossessione, le stesse cose: c'è la luce in fondo al buio, nel 2013 ci sarà la ripresa, non pensa a un Monti-bis. I casi sono tre: o il premier non è intelligente, o pensa di avere a che fare con degli stupidi, oppure non crede a ciò che dice e lo ripete per convincere, più che altro, se stesso.

peroperi

Lun, 24/09/2012 - 11:33

Caro Monti: se lei fosse la Merkel, presterebbe soldi all'Italia o garantirebbe per il suo debito vedendo come rubano i denari i suoi amministratori? Le pare giusto, visto che è al governo , non studiare una legge e seguente decreto che imponga bilanci trasparenti , su internet, con spese nel DETTAGLIO, e raddoppi le pene per chi commette reati di peculato contro la pubblica amministrazione? O per sopperire alle ruberie si fa prima ad aumentare il prezzo della benzina?

Franco40

Lun, 24/09/2012 - 11:35

Ciò che Monti ha fatto è forse troppo poco. Egli ha cercato di sistemare solo i conti. L'azione deve continuare verso tutta la politica (stato/regioni ecc), ma qui egli non potrà nulla, dovrebbe agire un governo politico che non abbiamo e non avremonemmeno con le prossime elezioni

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 24/09/2012 - 11:35

Eccessivamente ottimista il Sig. Monti... si consoli pensando che, colui che lo ha preceduto, era peggio di lui!

Dario40

Lun, 24/09/2012 - 11:38

è fin troppo chiaro che "gli Italiani non ostili" sono i suoi compagni di casta,i banchieri,e quelli che continuano a speculare impunemente sull'euro facendo pagare a noi il conto. Sono convinto che se il prof si recasse fra la gente comune, senza scorta,tornerebbe a casa e davanti allo specchio direbbe : < che faccia di palta !>

Massìno

Lun, 24/09/2012 - 11:38

Ostile a Monti? e perchè? Come quando mi ha investito un idiota mentre camminavo sul marciapiede. Non me la sono certo presa con l'ortopedico che ha fatto il possibile per sistemermi le ossa, mi sono incazzato con l'automobilista. Voi preferite prendervela con l'ortopedico? Propongo un test per i politici, Monti compreso. Attraversino una qualunque cittadina a piedi e senza scorta durante un giorno qualsiasi. Quello che si becca meno improperi è il più amato.

Fiero

Lun, 24/09/2012 - 11:46

Beh...vuoi mettere? Meglio quello di prima che si vantava di avere il 70 % dei consensi personali. Quella era una barzelletta!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 24/09/2012 - 11:48

Caro Sig.Monti, ma Lei vive in Italia o all'estero? Gli italiani, e continuo a non capire mai perché un ministro, un onorevole, un politico qualsiasi, non dica mai "noi italiani", ma sempre "gli italiani"; forse perché non Vi sentite alla nostra altezza? Mah!! Comunque, non si può chiedere sacrifici per riempire le tasche di delinquenti, che da oltre 50 anni ci derubano, e ora a otto ganasce (quattro sono poche!). Noi italiani, ci dobbiamo rendere conto, che fra qualche mese, che andremo a votare, non cambierà nulla, anzi avremo ancora questa gentaglia in parlamento, nelle regioni e nei comuni. Si deve fare PULIZIA TOTALE mandarli via a calci nel LATO B e sperare che si presenti una nuova figura, con nuovi personaggi, di qualunque natura siano, siniostroidi, destroidi, centristi, non ha importanza. Abbiamo bisogno di una classe politica anche senza colore, ma con idee chiare per finire di rubare, fare i politici per missione e non per lucro: nessuno li obbliga a fare i politici! Non facciamo abbindolare da promesse elettorali ragazzi!! Questa gente è lì da oltre 60 anni (vedi Andreotti, ad esempio) che comunque sia percepisce qualcosa sicuramente. Chi di noi non immagina che si rubi a tutti i livelli? nazionale, regionale, provinciale, comunale, circoscrizionale? Ma dobbiamo veramente attendere che sia il tg a dircelo? Non lo notiamo nel nostro piccolo che c'è qualcosa che non va? Quei lavori inutili fatti in città, quelle piazze iniziate con un preventivo di spesa e finite con il quadruplo? Lavori necessari che vengono sostituiti da lavoretti per far entrare qualcosa in tasca a quello o quell'altro? Quando ci renderemo conto che ci stanno prendendo in giro, perché evidentemente fino ad ora non ce ne siamo accorti, solo allora le cose cambieranno. Come sono solito dire, fino a quando ci sarà il piatto di pasta a tavola, tutto va bene; è quando non ci sarà più quello che le cose cambieranno. Dobbiamo necessariamente attendere ciò? Pensiamoci.

Ritratto di Marcop75mp

Marcop75mp

Lun, 24/09/2012 - 11:55

Bene Monti... Il peggior presidente del consiglio di sempre. Bugiardo. Riflettete... siamo in mano ai banchieri .. il peggio deve ancora arrivare..

chiara63

Lun, 24/09/2012 - 11:55

E' vero gli italiani hanno molto più buon senso di quanto si possa immaginare e non si lasciano ingannare dalla propaganda di certi politici di entrambi gli schieramenti che hanno portato nel tempo il paese a rischio default. Avanti Monti continui così la maggioranza del paese è con lei

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 24/09/2012 - 11:56

come nel dopoguerra, prima si distrugge tutto e poi arriva la crescita.

vabenetuttook

Lun, 24/09/2012 - 12:00

da quale governo, il presente esecutivo, ha ereditato la presente situazione economica e sociale? chi diceva che la crisi non c'era e che i ristoranti erano pieni? non mi pare che il predecessore di monti fosse monti...salve

Ritratto di Marcop75mp

Marcop75mp

Lun, 24/09/2012 - 12:01

Basta con L'EUROZONA è ora che votiamo per la permanenza o meno. Riflettete l'EURO ha rovinato l'Italia portandola tra i PIIGS...

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Lun, 24/09/2012 - 12:02

Ha ragione nel sostenere che gli italiani non gli sono ostili; lo odiano profondamente! Come fa a dire belinate simili?Provi a girare nelle strade tra la gente comune, gli basterebbero pochi passi per cambiare opinione. Che faccia da...mulo!

Cassandraprof

Lun, 24/09/2012 - 12:03

L' UNICA COSA CHE CRESCERA' NEL 2013 CARO MONTI E' LA TUA PENSIONE E' LIQUIDAZIONE tfr CHE TI BECCHERAI CON IL SISTEMA RETRIBUTIVO. OVVIAMENTE SARAI IN OTTIMA COMPAGNIA:FORNERO,GRILLI,PROFUMO.... TUTTI I TUOI COLLEGHI PROFESSORI UNIVERSITARI. CE NE STATO UN' ALTRO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO CHE SI BECCA 3 PENSIONI CON IL SISTEMA RETRIBUTIVO. MI SEMBRA DI RICORDARE CHE SI CHIAMI PRODI. E SI' CARISSIMI SONO PROPRIO DEI "PRODI",DEGLI EROI... E SI BECCANO E BECCHERANNO DELLE PENSIONI DA FAVOLA ALLA FACCIA DEGLI ESODATI CHE HANNO INIZIATO A LAVORARE A 16 ANNI SPECIE SE OPERAI-E.

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 24/09/2012 - 12:03

Professooooooooooooore come va la "ricostruzione" in Emilia ? Di Berlusconi si è detto di tutto, ma nessuno è riuscito a fare una ricostruzione come quella che lui è riuscito a fare a L'Aquila.

polonio210

Lun, 24/09/2012 - 12:08

E' vero:non sono ostile a Monti.Il fatto è che per essere ostili verso qualcuno,bisogna riconoscere a questo qualcuno una pur minima valenza.Monti,per me,non mi rappresenta nulla.E' il vuoto cosmico,perciò non lo considero minimamente,anzi me ne frego di lui e del suo governo.Ciò che penso di questo governo si può riassumere in un nome e cognome ben noto: VIDKUN QUISLING......il collaborazionista norvegese dei nazisti.E' detto collaborazionismo il fenomeno sociale e politico connesso alle vicende di un paese occupato,non solo militarmente,da una potenza straniera o interna che vi organizza una classe dirigente totalmente asservita ai propri interessi,ciò che è successo in Italia con la nomina,senza elezioni,di Monti e del suo governo che sono rappresentanti di potentati economici il cui scopo,dichiarato in innumerevoli convegni,è quello di creare un nuovo ordine economico mondiale esautorando i singoli stati dalle loro funzioni democratiche (elezioni) e dal loro potere decisionale in relazione all'economia ed alla politica,per soppiantarli con una nuova classe dirigente formata da tecnocrati provenienti dal club BILDERBERG e dalla commissione TRILATERAL:realtà sovranazionali di cui Monti è una delle punte di diamante.

CALISESI MAURO

Lun, 24/09/2012 - 12:17

Ausonio, bravo centrato in pieno... noi siamo cosi'! Ho lavorato a Volgograd ( Stalingrado ) non tanto tempo fa' e i colleghi russi mi hanno raccontato cosa e' successo. Incredibile sia da parte russa che tedesca. Questi sono ( erano forse) popoli veri. Noi abbiamo avuto solo l'eccellenza di pochi e il disonore della maggioranza... infatti siamo alla frutta.

marvit

Lun, 24/09/2012 - 12:24

briegel70. Da quello che scrive si evince: 1°)lei non è ostile al medico perchè non è "malato".2°)E quindi,a vanto della sua "ottima salute",apprezza l'accanimento terapeutico che il medico decide di apportare su i poveri pazienti sfortunati(il che vuol dire il 99% della popolazione italiana).Fortunato lei che appartiene a quel rimanente 1% e quindi può dichiararsi contento e d'accordo.Sapesse come la invidiamo!!!

Martino70

Lun, 24/09/2012 - 12:26

MA DOVE VIVE???? .... FATEGLI CAMBIARE GLI OCCHIALI ..... MONTI L'ITALIA NON TI E' OSTILE .... NON TI SOPPORTA E NON VEDE L'ORA CHE TE NE VADA ..... GLI UNICI CONTENTI SONO I POLITICI a CUI NON HAI TOCCATO LE TASCHE! VERGOGNA!!!!

Mario-64

Lun, 24/09/2012 - 12:28

Ausonio 10,12 : Europa dei banchieri? Gliel'ha ordinato il medico ai greci di entrare nell'euro??? E i politici greci che truccavano i bilanci chi li ha eletti ,i marziani???

erminiamusolesi...

Lun, 24/09/2012 - 12:45

non mi arriva il CLICCA QUI se sei iscritto,continuo a mandare commenti che non vengono pubblicati,rispondetemi almeno con una mail,sono censurata? grazie.....

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Lun, 24/09/2012 - 12:45

Certamente Michelangelo nel creare la sua "Pietà" non avrebbe mai pensato che l'opera potesse prendere vita incarnandosi in una miserevole faccia di marmo.

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Lun, 24/09/2012 - 12:47

Certamente Michelangelo nel creare la sua "Pietà" non avrebbe mai pensato che l'opera potesse prendere vita incarnandosi in una miserevole faccia di "marmo".

Ritratto di veon

veon

Lun, 24/09/2012 - 12:50

Ma è un genio! Quindi la sua "azione" (criminale) ci permetterà di risalire in 10 anni il calo di 4 punti provocato dall'azione stessa in soli due anni. Davvero geniale, come potremo ringraziarlo? Speriamo di vederlo appeso, questo majale traditore.

gianpuiet

Lun, 24/09/2012 - 13:03

In una famiglia in cui si spende di più di quanto si guadagna per raggiungere il "pareggio di bilancio" le vie sono molteplici: 1) Cercare, in qualche modo di guadagnare di più per compensare le spese e pagare i debiti pregressi. 2) Diminuire le spese 3) Aumentare le entrate e diminuire le spese 4) Far morire di inedia tutta la famiglia, in effetti gli abitanti dei cimiteri hanno raggiunto il perfetto "pareggio di bilancio" non guadagnano nulla , ma neppure spendono nulla. A me pare che la soluzione adottata dal senatore a vita Monti sia, purtroppo, quest'ultima. REQUIESCANT IN PACE AMEN gianpuiet

soldellavvenire

Lun, 24/09/2012 - 13:11

la cosa certa è che realizzando l'indipendenza finanziaria dal FMI (il sogno di draghi, monti, prodi, tremonti &c.) la vecchia europa potrebbe risorgere come blocco di portata globale, la federazione degli stati poi sarebbe un gioco da ragazzi, con la stessa finanza indipendente. ovviamente qualunque politicante da strapazzo nostrano riuscirebbe a rovinare questo piano con un semplice "il popolo non vuole" naturalmente una volta ottenuto lo scranno, millantando di rappresentare TUTTO il popolo; per questo essendo la maggioranza talmente ignorante da capire neppure per chi o cosa sta votando, è meglio evitare di votare anche nel 2013, per almeno un altro quinquennio: per la democrazia è richiesta la maturità e la società italica non la raggiunge. e quando raggiungesse la maturità farebbe come l'USA: riderebbe della democrazia e la userebbe per far credere ai sudditi dell'oligarchia di "essere liberi", e infatti ci credono. RISPARMIARE MILIARDI evitando inutili votazioni ed orrende campagne elettorali, almeno per i prossimi 5 anni, e SORTEGGIARE le massime cariche man mano che decadono, dopotutto così avreste anche voi una possibilità che silvio diventasse presidente della repubblica, no?

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 24/09/2012 - 13:23

unLuca nessuno è riuscito a fare una ricostruzione come ha fatto berlusconi a L'Aquila. Te la sei sognata questa ricostruzione a L'Aquila? Dove sei vissuto negli ultimi anni? Li stanno a pane ed acqua

swiller

Lun, 24/09/2012 - 13:34

Gli Italiani sono assolutamente ostili per non dire di peggio a tutti i politici ministri è governi tecnici del.... andatevene a casa siete pegiio della peggior dittatura.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 24/09/2012 - 13:44

C'è qualcuno in grado di far meglio di Monti? Quelli di prima hanno fatto schifo altrimenti Monti non sarebbe esistito

Bozzola Paola

Lun, 24/09/2012 - 13:47

Evidentemente non gli fanno leggere i giornali, non lo fanno parlare con la gente comune perchè altrimenti non direbbe queste castronerie! Ha massacrato l'italia con le tasse, non fa mollare 1 LIRA alla casta e a chi sappiamo, ha bloccato la crescita del paese, aumentato la disoccupazione ED HA IL CORAGGIO DI DIRE CHE GLI ITALIANI NON GLI SONO OSTILI??????????? C'è da sputargli in faccia,ma riuscirci!. In fondo a Berlusconi gli hanno tirato di tutto e la magistratura non ha fatto una piega,a lui ed al suo governo vorrei tanto fargli provare a trovarsi intorno una massa di persone inferocite, ma tanto.

gentlemen

Lun, 24/09/2012 - 13:52

Ostili? Personalmente ,se improvvisamente lo vedessi davanti alla mia macchina ,mentre mentre sto marciando,non so se riuscirei a frenare.............

toby111197

Lun, 24/09/2012 - 13:59

io starei attento ad attraversare la strada ma .... non si sa mai :::::

Duka

Lun, 24/09/2012 - 14:10

Ho l'impressione che il Monti ieri abbia alzato il gomito di brutto. Stia più tranquillo il fegato è una brutta bestia da curare

AG485151

Lun, 24/09/2012 - 14:14

DI QUALE RIGORE VA PARLANDO questo personaggio da squallor ? Quante province,regioni,municipi,enti vari ( 3170 ),parlamentari,finanziamneti pubblici,organici dei ministeri,stipendi e benefits della classe politica a tutti i livelli,auto blu,HAI TAGLIATO ? Quante privatizzazioni hai fatto ? Quanto patrimonio immobiliare pubblico malgestito hai venduto o messo a reddito ? Quanti accrdi hai fatto con le banche svizzere ,come hanno fatto gli altri, per tassare i capitali del 30% almeno ? E PARLI DI RIGORE ? Mi hai rubato la 13a con l'imu per raccogliere quatro soldi ,hai messo altre tasse e il debito cresce perchè il sistema politico/amministrativo continua imperterrito a spendere e parli di rigore ? MA TU SEI SCEMO O TIRI I SASSI ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 24/09/2012 - 14:27

Beh il colle sapeva cosa fare per gli amici,altrimenti non avrebbe messo uno sprovveduto di problemi di governo,atto solo ad insegnare ed a problemi di banche,e specialista nell'imposizione di tasse alla gente che lavora.Bravo monti bravo.

baldo1

Lun, 24/09/2012 - 14:28

un bel commenticno circa il dl corruzione no? bravi proprio quelli del pdl.

ilsignorrossi

Lun, 24/09/2012 - 14:29

monti vatti a fare un giro a piedi,vedrai quanto ti amiamo

egi

Lun, 24/09/2012 - 14:51

Si ma il rigore per CHI?? ma come è possibile insultare la brava gente, è ora di reagire

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 24/09/2012 - 14:53

quest uomo fa pena e con le sue esternazioni raggiunge solo la popolarità che si offre ai matti: quando si renderà conto del male che ha fatto, sarà sempre troppo tardi

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 24/09/2012 - 15:08

Mantenere il rigore per lui significa aumentare la pressione fiscale per pareggiare i conti: in rosso per colpa della forte recessione dovuta non certo al suo governo ma...; e le prospettive elettorali? non ce ne sono perché parte dell'elettorato (la maggioranza per la verità) continua a non dargli quella fiducia che secondo lui, dopo aver distrutto l' economia italiana a favore di quella tedesca, solo il suo governo merita: ai matti si deve dar ragione quindi diamogli ragione

igiulp

Lun, 24/09/2012 - 15:15

x ANTONIO VIVALDI - Visto che a tutt'ora "Raperonzolo giallo" non le ha dato risposta, mi permetto di dar seguito alla sua richiesta. Da un recente studio della CCGIA di Mestre (società seria e ben conosciuta) risulta che nel triennio 2007-2009, Lombardia (43)Emilia Romagna(18), Veneto (16), hanno lasciato sul terreno circa 80 miliardi di euro a favore delle regioni più povere. Il dato è risultante tra la differenza di ciò che le regioni versano a Roma e quanto a loro ritorna sotto forma di servizi. Il dato è stato confermato da Union Camere Veneto. Senza contare gli aiuti europei che ora vengono smobilizzati a favore del Sud per "tappare i buchi" delle amministrazioni locali. Questo succede dopo anni di "Cassa del Mezzogiorno" di infausta memoria che non ha mutato per niente la situazione del meridione. A questo aggiungiamo i festeggiamenti per i 50 anni di "lavori in corso" per la Salerno-Reggio C. che chissà quando avranno termine. Penso che questo le basti per "interpretare" (come fa capire lei),quanto affermato da "raperonzolo giallo". Saluti.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Lun, 24/09/2012 - 15:19

E' l'ennesima prova (se mai ce ne sia bisogno) che Monti non vive nel mondo reale.

Massimo Bocci

Lun, 24/09/2012 - 15:35

Ma si può essere ostili, ad un benemerito che ti ha portato alla fame, e alla disperazione,che porta gli imprenditori veri,al suicidio,e per cosa solo e solamente per preservare i privilegi di una casta di corrotti (comunisti Catto) e per mantenerci nel caravan serraglio Euro,ma ha uno c'osi fa preservato??? In formaldeide!!!!

ARNJ

Lun, 24/09/2012 - 15:41

Ho proprio l'impressione che Monti abbia bevuto !!!!!...... bella faccia da falsificatore...............!!!!..

sorciverdi

Lun, 24/09/2012 - 15:55

Ah no? E' questo che crede? Quasi quasi lo invito per un caffé perché avrei un paio di cosette da dirgli. Civilmente, è chiaro, ma vorrei proprio dirgliele e credo che dopo non le farebbe più delle affermazioni così avventate.

giuseppe.galiano

Lun, 24/09/2012 - 15:55

No eh? ma dove cazzo vive sto fregno?

Massimo Bocci

Lun, 24/09/2012 - 16:09

Ora alla UE, hanno capito che siamo dei veri fedeli,pavidi zerbini, mica come quando c'era il vero Italiano che faceva SOLO gli interessi degli Italiani e gli andava in culo!!!! Ora il culo lo fanno a noi, i loro servi Euro tutti i giorni, che volete siamo si diventtai c'osi affidabili. Italiani,siete disoccupati,morite di fame e di inedia, ma gioite siete affidabili SERVI UE, cosa volete di più dal regime, potete andare dai Crucchi e fare concorrenza ai Filippini, ma studiate da servo e il tedesco,mi mando altrimenti vi potrebbero rimandare in dietro,con il visto di via e un biasimo, tatuato sulla pelle (dopo il numero) Italiano, non affidabile, da eliminare

MEFEL68

Lun, 24/09/2012 - 16:21

Questa volta, bisogna riconoscerlo, Monti ha ragione. Gli italiani non gli sono ostili; lo ODIANO! Un Monti bis, sarebbe ancora più peggio (questa volta lo strafalcione è appropriato) del Prodi bis. Perfino di un surreale Hitler bis.

epesce098

Lun, 24/09/2012 - 16:28

briegel7 - E' vero, la crisi non l'ha provocata lui, ma viene da lontano. Però la medicina che ha usato ha contribuito ad acuire la crisi e speriamo che l'ammalato non ci rimetta le penne. In tal caso il medico sarebbe da denunciare per omicidio causato da inettitudine.

Il giusto

Lun, 24/09/2012 - 16:51

Non ti siamo ostili Monti,anche perchè dopo silvio anche gambadilegno andava bene!Certo se adesso,dopo averci spennati inizi a farlo anche con i ricchi,le banche, i politici e la chiesa,la tua popolarità aumenterebbe!Coraggio,hai ancora 6 mesi per salvarci...

Ric60

Lun, 24/09/2012 - 16:56

..basito..ma leggete i giornali? Chessò Libero? http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1083307/Bersani-trema--Renzi-prende-piu-voti-di-lui.html

Ritratto di lectiones

lectiones

Lun, 24/09/2012 - 16:57

Non vi sono ostili? Certo, perché lo dovrebbero? Ma non vi sono nemmeno amici. Se non è zuppa è pan bagnato.

bisesa dutt

Lun, 24/09/2012 - 16:57

Io non sono ostile al Dr.Monti. sono incazzato nei confronti del parlamento italiano e del Dr.Berlusconi, excapo del governo, che con una maggioranza parlamentare mai avuta da nessun governo ha, ad esempio, "Sgovernato" un anno con i voti di parlamentari che le elezioni le avevano perse, ad esempio il Dr Scilipoti e i responsabili. il governo del Dr. Monti è il mero risultato della politica fallimentare del ex governo Berlusconi e della ancora attuale maggioranza dei parlamentare eletti dal popolo

MEFEL68

Lun, 24/09/2012 - 17:00

##luigipiso - A parte che quello che sta facendo Monti l'avrei saputo fare anch'io. E a metà prezzo. Bisogna dire che Monti non sarebbe esistito se la sinistra non avesse approfittato del momento critico per addossare tutte le colpe a Berlusconi. Ora, invece la colpa è della Merkel, della Spagna, della Grecia, dell'Olanda, del Portogallo, degli speculatori, ecc. Ditutti, meno che di Monti. Così facendo la sinistra ha mentito ai suoi elettori e non ha fatto un buon servigio all'Italia.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Lun, 24/09/2012 - 17:06

antonio vivaldi forse quello che sogna sei tu. Io mi ricordo che in merito alla tempistica ed ai sistemi innovativi utilizzati l'Italia ha ricevuto i complimenti da tutto il mondo, Obama compreso. Per la prima volta in Italia si dette la precedenza ai cittadini piuttosto che a monumenti o palazzi storici (o mangioni come in Irpinia) Un certo D'alema quando il terremoto investì il Molise organizzò una bella diretta televisiva in cui venivano consegnate le chiavi delle case ai terremotati salvo ritirarle subito dopo perché quelle case non erano ancora state completate. Ma voi pensate solo al Berlusca, che noia!

martin99

Lun, 24/09/2012 - 17:26

Monti chiede di mantenere il rigore altrimenti i loro stipendi da nababbi ,i loro privilegi e le loro cene chi li paga?

amedori

Lun, 24/09/2012 - 17:54

gli italiani non ci sono ostili e così sono venuto a sapere che io non sono italiano ma della merdonia, perchè vede analfabeta in economia come per quasi in tutto io non solo le sono ostile ma la proprio odio con il più profondo della coratella, la considero un buono a niente.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 24/09/2012 - 18:00

Praticamente Monti ha detto che la luce in fondo al tunnel comincierà a vederla nel 2013, dopo le elezioni....forse. Intanto lui non ha combinato un c.... di niente. Ha solo messo tasse,imposte e accise, ha aumentato il debito pubblico, ha incrementato la crescita con percentuali negative,ha dato impulso alla disoccupazione. Da un affiliato alla setta bancaria di Goldman Sachs & Co. cos'altro avremmo dovuto aspettarci?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 24/09/2012 - 18:04

"Gli italiani non ci sono ostili". Provi un po' ad uscire a braccetto con quella cariatide rugosa del welfare...senza scorta, s'intende.

Ritratto di robert1978

robert1978

Lun, 24/09/2012 - 18:07

Mario-64 a trucchetti di bilancio Prodi& c0. non devono certo imparare nulla dalla Grecia, o no, poi mi domanderei ma tutti gli stati dell'europa dell'est che sono entrati ultimamente i conti sono in regola? mi creda in europa dovevano entrare tutti e questo in Germania lo sanno benissimo, quello che speravano che gli italiani come i greci mantenessero le promesse e la parola data nel rispetto delle trattative,ma a quanto pare la storia si ripete.

vivace01

Lun, 24/09/2012 - 18:19

Verissimo, gli italiani non sono "ostili" e io non mi sento "ostile", solo non condivido la politica del governo Monti. Per quanto all'idea della sovranità, Monti ha ceduto una buona parte della sovranità italiana approvando il pareggio di bilamncio e il fiscal compact. Basta poi con le barzellette che racconta ogni settimana sulla prossima ripresa dell'economia. I riusltati del suo governo sono sotto gli occhi di tutti: la disoccupazione aumenta, c'è la recessione, nonostante una politca tassaiola il debito pubblico aumenta e nessuna misura seria è stata presa per la mkoralizzazione della politica.

baio57

Lun, 24/09/2012 - 18:39

L'esternazione di falli-Monti era riferita sì agli Italiani ,non specificando però trattarsi dei banchieri e dei politici ....

Vigar

Lun, 24/09/2012 - 18:39

NON GLI SIAMO OSTILI? Chi glielo ha detto? Ma quest'uomo è proprio fuori di testa!!

eramob

Lun, 24/09/2012 - 19:01

..briegel70..pensi di essere stato abbastanza chiaro? chi non vuol capire o gli fa comodo o la sua taratura mentale è immodificabile!!

anna tomasi

Lun, 24/09/2012 - 19:32

Mandategli tutti i commenti che avete ricevuto circa la sua persona e ruolo. Per lui, come per noi, l'ignoranza non è ammessa.

anna tomasi

Lun, 24/09/2012 - 19:34

Anch io signor Raperonzolo non ho capito nulla. Si rispieghi, per favore.

macchiapam

Lun, 24/09/2012 - 20:37

Gli italiani non gli sono ostili? e perchè mai? Mussolini diceva che "governare gli italiani non è difficile, è inutile"; e Monti dovrebbe ricordarlo. Gli italiani non amano tutti quelli che, a torto o a ragione, gli impediscono di fare tutto quello che gli aggrada. Per almeno trent'anni i governi che si sono succeduti hanno concesso anche quello che non si poteva concedere, per ottenere il consenso sociale. Ora che i conti (brutti) vengono al pettine, qualcuno deve pur tentare di rimetterli in ordine, il che implica sacrifici; ma gli italiani non capiscono: per loro, il governo è sempre ladro.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 24/09/2012 - 21:17

Lorenzo Mazzi faccia una cosa, lo vada adire agli Aquilani, vada col cappellino del PDL. Lei evidentemente passa troppo tempo a casa.

sagittario47

Lun, 24/09/2012 - 21:34

ma va in quel posto, incapace amico delle banche e dell'alta finanza, quella che ci ha messo in ginocchio. ma i frequentatori delle strade che ad ogni alito di vento protestavano contro Berlusconi, dove stanno? Vigliacchi e ipocriti.

idleproc

Lun, 24/09/2012 - 21:42

Sarà che penso male ma la propaganda va sempre peggio nonostante gli sforzi di Mentana & soci a reti quasi unificate e che l'interesse che difendono sia quello della grande finanza strafalciona, creatitiva, cialtrona, usuraia, euroanglosassone. La cassa dei grandi ladri in sostanza. E' che i ladri global-finanzieri, quando rubano, rubano forte, i nostri amministratori pubblici sono dei plebei e sottosviluppati al confronto ma si presentano male. Tutto lì. Hanno quell'aria da affamati che si fregano anche il caffè e il maritozzo. La classe non è acqua. Che non si pensi che alluda al piccolo e medio investitore e traders, quelli sono altre vittime. Sono pochi quelli che contano.

carygrant

Lun, 24/09/2012 - 23:13

potrei essere d'accordo con il rigore se valesse anche per gli stipendi e le pensioni dei ministri, dei deputati, dei senatori e delgli stessi Monti e Napolitano ma così' non è....purtroppo. Monti è sempre ostaggio della signora Merkel alla quale deve prostrarsi e che preferisce lui a Berlusconi perchè Berlusconi le dà del filo da torcere ma Monti le obbedisce e intanto noi subiamo tasse, tasse e ancora tasse. Ma Monti ci piglia per i fondelli? Ma dove la vede lui la ripresa con tutto il rigore che sta facendo su di noi e non su sé stesso? Ma dove vive? Francamente non lo so cmq io su di lui non avrei scommesso il becco d'un quattrino

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 24/09/2012 - 23:24

Vero, l'ostilità nei confronti di questo miserevole individuo equivale ad un sentimento di amicizia.

ninito

Mar, 25/09/2012 - 07:00

Prof Monti, ma lei in che paese vive? gli italiani siamo molto ostili nei suoi confronti, perchè l'unica cosa che ha fatto finora è stato aumentare le tasse, a noi che abbiamo una busta paga. Ma di tagli alle spese? i politici continuano a spendere e spandere, gli statali, idem, il presidente napolitano ( le minuscole sono volute) continua a costarci più della regina Elisabetta,la produzione è in calo, il PIL idem, allora mi spieghi perche non dovemmo essere ostili?

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Mar, 25/09/2012 - 18:14

antonio vivaldi io faccio l'agente di commercio e mi sparo 60000km ogni anno quindi a casa ci sto ben poco. Certo L'aquila non è una delle mie mete però ho collaborato con una delle aziende di mobili che ha arredato appartamenti di palazzi costruiti in tempi record e quindi qualche dato ce l'ho. Le posso dare ragione per quel che riguarda il centro storico. Dal momento che lei probabilmente vive a L'Aquila o in Abruzzo mi potrebbe informare su quanti sono ancora relegati in tendopoli?