Monti: "Le nostre decisioni hanno contribuito alla recessione"

Il premier: "Abbiamo contribuito all'aggravarsi della crisi, ma era necessario per un risanamento più duraturo". E promette: "Sbloccheremo 50 miliardi"

A ormai dieci mesi dal suo arrivo a Palazzo Chigi, Mario Monti ammette che l'Italia è già in recessione e soprattutto che "le nostre decisioni hanno contribuito". Anzi, il suo governo l'avrebbe persino "aggravata" per permettere un "risanamento a lungo termine": "Quando a questo governo gli è stato chiesto di trattare un caso non semplice, ci siamo posti il tema se comportarci con una visione di lungo periodo o se cercare di fare un surfing sulle onde della tempesta finanziaria", ha detto il premier al Salone del Tessile, "Penso che le nostre decisioni abbiano contribuito ad aggravare la situazione congiunturale, è ovvio. Ma è solo così che si può avere qualche speranza un pochino più in là di avere risanata in maniera durevole la situazione".

Un risanamento che, secondo i calcoli del presidente del Consiglio, dovrebbe portare a sbloccare entro la fine della legislatura ben 50 miliardi di investimenti tra innovazione e ricerca, semplificazione fiscale e più efficienza della macchina giudiziaria. "È un’azione sistematica indirizzata ad aumentare la produttività dei singoli fattori", promette. E chiede a imprese e sindacati una maggiore collaborazione per superare la crisi economica e aumentare la produttività: "La sfida sulla produttività del lavoro non può essere affrontata solo da una parte, ma si vince solo se si determinano nuovi punti di intersezione".

Parlando poi della revisione della spesa pubblica Monti si cimenta in una metafora medica: "La spending review con incisione chirurgiche, precise da fare ma dolorose da ricevere, va a intaccare tessuti nei quali la commistione fra politica e pubblica amministrazione aveva creato nel corso dei decenni spesa pubblica e opacità". Per questo il governo vuole una "più corretta ripartizione dei ruoli far politica e professionalità. Due esempi: la Rai e le nomine ai vertici della sanità".

Commenti
Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mar, 11/09/2012 - 12:45

Certo se un governo crea un debito quello successivo deve sanarlo.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Mar, 11/09/2012 - 12:45

anche quest'uomo ha bisogno di un risanamento, e date le sue possibilità, io suggerirei un ricovero urgente in qualche clinica svizzera...

Frid54

Mar, 11/09/2012 - 12:47

"Entro la fine della legislatura sbloccheremo 50 miliardi" e perché non 100, o 200, o ... MA DI COSA STIAMO PARLANDO??? Di qui a 6 mesi ... 50 miliardi? BASTA CON IL PREMIER CABARETTISTA!!!

gianni.g699

Mar, 11/09/2012 - 12:48

Il massone avvitabulloni prima lo ha messo a tutti ....... con la rena e poi glie lo viene pure a dire ... è troppo forte !!! ha una capacità di voltare le frittate da guinnes dei primati !!! ... e i babbei italici lo condividono pure !!!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 11/09/2012 - 12:52

Monti: "Le nostre decisioni hanno contribuito alla recessione". La differenza che passa tra MONTI e il suo predecessore è spiegata nel primo rigo. Il professor MONTI (volutamente maiuscolo) dice esattamente le cose come stanno , il suo predecessore (volutamente minuscolo) raccontava solo delle BALLE.

killkoms

Mar, 11/09/2012 - 12:55

l'acqua calda poteva essere scoperta anche senza la laurea alla bocconi e la poltrona alla ue!

marco1927

Mar, 11/09/2012 - 13:00

per fortuna Monti non mi è per niente simpatico e quindi non provo alcun rammarico nel suggerire di SBLOCCARE IL SUO PICCOLO CERVELLO, i miliardi da sbloccare sono almeno 80 e sono il debito dello Stato verso le imprese Italiane. Lo Stato ladro che lui ha contribuito fortemente ad arricchire a nostre spese per continuare a foraggiare i tantissimi dipendenti pubblici come lui che non hanno la capacità di produrre neppure un EURO. Monti, un ridicolo, inascoltabile e condannabile per le tante scorrettezze prodotte verso il cittadino.

marcobor

Mar, 11/09/2012 - 13:00

esimio professore,in italia c'e ancora qualcuno che pur di rimanere attaccato alla poltrona la vorrebbe ancora al governo,io penso che gli italiani pensano che lei prima se ne va e meglio e',lei e' l'antitesi della realta' vive in un mondo tutto suo,forse e' quello di alice nel paese delle meraviglie,quello reale e' tutto un altro affare,se ha coraggio si ricandidi con una lista,vediamo cosa pensano gli italiani!

nonnoaldo

Mar, 11/09/2012 - 13:01

A quanto pare oggi Monti ha letto i numeri che ieri ignorava. Meglio tardi che mai. Però, a quanto pare, detti numeri lo lasciano indifferente, quasi li avesse previsti, se non voluti. La perla del suo discorso poi è contenuta nella promessa di trovare 50 miliardi, entro la fine della legislatura, per dare nuova linfa all'economia. Attendiamoci l'annuncio a quindici giorni dalle elezioni, con roboanti proclami, che però non indicheranno la fonte dei suddetti 50 miliardi, che si sommeranno agli ottanta già annunciati da Passera. Ormai, ogni volta che Monti parla, subiamo una bieca presa per i fondelli. Tra il ci è ed il ci fà è ormai chiaro che ci fà, per chi e per cosa? Quali vantaggi potrà trarre dall'aver distrutto la nostra economia? Quali vantaggi trarranno le sue amiche banche subissate da insolvenze e fallimenti?

Triatec

Mar, 11/09/2012 - 13:08

C'era proprio bisogno di uno che contribuiva alla recessione? Napolitano quando l'ha nominato era a conoscenza di questa meravigliosa strategia? Ogni giorno ci prendono sempre più per cu.. fondelli

Valerio64

Mar, 11/09/2012 - 13:11

Da uno -tra alcuni - che indice ".. una riunione del massimo organo istituzionale della Ue" - non una riunione tra condòmini- qualche riflessione la suggerisce, forse la impone.Svegliaaaa

arkangel72

Mar, 11/09/2012 - 13:15

Quindi tutti i commentatori de "Il Giornale" che fin dall'inizio hanno definito Monti come una iattura per il nostro Paese AVEVANO RAGIONE!!! Son contento che anche il "tecnico", che guida la squallida giunta di governo, abbia riconosciuto che ha contribuito in prima persona alla recessione! Aggiungerei che la recessione è stato il suo UNICO RISULTATO!! E c'è chi ha il coraggio di proporlo ancora per un nuovo mandato!!!

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 11/09/2012 - 13:16

Ma questo qui, niente niente, ci sta forse prendendo per il culo?

robylella

Mar, 11/09/2012 - 13:17

marino.birocco .... è un'illusione. Tutta la classe politica è una racconta BALLE, ivi il governo tecnico! Il suo monti lo è altrettanto....

Triatec

Mar, 11/09/2012 - 13:18

@marino.birocco - Contento per le decisioni che hanno contribuito alla recessione?? Come se un medico dicesse con la mia cura ho aggravato la tua malattia. Sai che contentezza!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/09/2012 - 13:18

"E' stato un sforzo necessario". Sarebbe bene che nel Pdl qualcuno prendesse in considerazione l'idea di fare "uno sforzo necessario" a far sbarcare l'incauto Monti dal governo del Paese: se ne vada con Casini, che lo ama tanto, ma noi ne abbiamo abbastanza. Del resto il lavoro "sporco" lo ha fatto, come da mandato ricevuto; per il resto non è adatto. Purtroppo Alfano non la vede così: lui si diverte tanto a fare il “capo” e poi se affonda Monti e si va alle elezioni dove andrà a passare il suo tempo? Ai giardinetti?

Ritratto di limick

limick

Mar, 11/09/2012 - 13:19

Chi crede di prendere per il naso questo individuo? Risanamento duraturo? Mi puo' spiegare signor monti quale riforme strutturali e durevoli sono state fatte per l'eventuale crescita? E ci sono persone che perdono mezza giornata di lavoro per ascoltarlo... incredibile!. E adesso tutti a tavola!! Ci sono 50 miliardi da spartire....che...schifo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/09/2012 - 13:21

Notare l’arroganza con cui “ammette” i suoi errori: vuole farci credere che gli effetti nefasti fossero da lui previsti e necessari. Quando una medicina ammazza un paziente vuol dire che non era adatta.

ilsignorrossi

Mar, 11/09/2012 - 13:24

falli-monti ma quando la smetti di sparare boiate

Valerio64

Mar, 11/09/2012 - 13:26

marino.birocco 12.52: bene ,mentre il genio prodi (volutamente in minuscolo,seguo i suoi istinti) in che Europa ci ha portati ? Ma per favore....

Arruffato

Mar, 11/09/2012 - 13:28

Bene, se la sua è stata una decisione cosciente, allora dovrebbe rispondere alla seguente domanda: Perché non ha inserito nei documenti di pianificazione finanziaria gli effetti? Inoltre dovrebbe ammettere di aver sbagliato la diagnosi sull'aumento dello spread, che non era creata dai conti pubblici ma dalla crisi dell'Euro. Inoltre dovrebbe fare un'analisi ex-post dell'azione del suo governo che è stata inefficace su tutta la linea delle riforme (che era poi quello che fondamentalmente doveva fare). Per finire dovrebbe tenere sotto stretta sorveglianza la riforma del lavoro, anche solo il sospetto che possa davvero far scomparire un milione di posti di lavoro, come qualcuno sostiene, richiederebbe che non appena questo inizi a realizzarsi si dovrebbe intervenire per sospenderla.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Mar, 11/09/2012 - 13:29

...e costui dovrebbe reggere le sorti dell'italia per cinque anni? ...l'italia è sfinita e non regge monti & casta altri 5 anni

Stelandis

Mar, 11/09/2012 - 13:30

Un governo tecnico, dovrebbe fare i conti, dovrebbe considerare le conseguenze delle sue azioni, sopratutto quando si chiedono sacrifici (ai soliti stronzi) aumentando le tasse e creandone di nuove. Ma il caro monti della premiata ditta "bocconi goldman sachs", non solo ha effettivamente cavalcato l'onda della crisi, ma ha fatto un piacere grosso come una montagna ai partner commerciali e concorrenti del nostro paese, abbattendo anche l'ultimo settore importantissimo: quello del turismo. Infatti grazie alla sua spending review, i ricchi turisti con le loro barche e le loro fuori serie, hanno abbandonato i nostri lidi e le nostre montagne, preferendo la Croazia e la Spagna, piuttosto che la Svizzera e l'Austria. Luoghi dove chi ha soldi da spendere li immette volentieri in circolo...creando una economia florida. Ma da noi le guardie bolsceviche, si plaudono di aver fatto pagare qualche decina di milioni ai ruicchi sfruttatori, imprenditori e commercianti italiani e stranieri. Non sapendo che così facendo a piangere sono i loro dipendenti ed i dipendenti e lavoratori di un comparto criminalizzato e straziato dalla volpe monti. Auguri ai pratesi che lo hanno osannato, vedremo quanti ordini faranno con un clima del genere....!

Gero53

Mar, 11/09/2012 - 13:30

Visto che ammette di non essere all'altezza, lui e i suoi professori con tutti i danni che hanno combinato in pochi mesi, questo Messia, salga sul Monte più alto di Roma e saluti l'inquilino, dicendogli che è stato tutto uno bello scherzo e lo ringrazi per la misera BUSTA PAGA da FAME di senatore a vita.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 11/09/2012 - 13:30

"Il premier Mario Monti al Salone del Tessile di Milano ammette: "È ovvio che con le nostre decisioni abbiamo contribuito all'aggravarsi della recessione in Italia. È stata una scelta necessaria per ottenere un risanamento più duraturo"". Non ho mai creduto in questo tipo di scelta o di filosofia politica ed economica. Se ad un uomo malato togli le poche forze che ha ancora, questi muore. Ed è quello che sta accadendo a tutti noi senza possibilità di risanamento duraturo o temporaneo. Non so come si possa credere nelle favole che racconta Monti. Quel che ha fatto lui, neanche un inesperto studente universitario del primo anno l'avrebbe fatto. Ma come si fa a sanare un'economia ed eliminare un debito pubblico astronomico, creato in passato dai partiti catto-comunisti in combutta con i sindacati, caricando di tasse la popolazione ormai sfinita e senza lavoro, e lasciando intatta, coi loro introiti altrettanto astronomici, la casta politica dei parlamentari e dei partiti di riferimento, dei capi delle istituzioni e la casta della magistratura e sindacale? E' questa una politica di risanamento? E' questa una fiscalità equa? E' questo un governo forte e dignitoso? Quel che mi dispiace è che il Pdl abbia appoggiato tutto questo. Dell'appoggio che hanno dato PD e Udc, non mi stupisco. Questi sono coloro che godono ancora del male che riescono a fare al Paese. Ma il Pdl no, non avrebbe dovuto. E tutto questo lo pagherà. Il sig. Monti ancora "promette: "Entro la fine della legislatura sbloccheremo 50 miliardi"". E bravo! Si è messo anche a fare promesse. A fine legislatura, probabilmente, si metterà a fare propaganda per i suoi amici o compagni che siano o saranno elargendo un po' di denaro pubblico. Dopo tutto, una piccola speranza ancora gli rimane. Chissà, magari il Quirinale.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 11/09/2012 - 13:31

Se uno ha un cancro e comincia la chemio non è che sul momento stia meglio anzi, poi magari guarisce ma durante la cura sta peggio. Da come parla la cura sembra conclusa e il paziente, per quanto debilitato, sulla via del risanamento, bene. Ci porti a guarigione senz'altri salassi o si tolga dai piedi.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 11/09/2012 - 13:33

Fino a qualche giorno si vedeva la fine del tunnel, poi la ripresa c'è, ma non si vede è dentro di noi, ora ha contribuito alla recessione. Prima di straparlare si metta d'accordo con se stesso e la smetta col culto della personalità, che pur di apparire sui media, racconta puttanate a non finire.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 11/09/2012 - 13:34

"Le nostre decisioni hanno contribuito alla recessione" questo , anche se non lo dice, per il bene massimo della grande Germania

silviob2

Mar, 11/09/2012 - 13:36

Ma va..........

erminiamusolesi...

Mar, 11/09/2012 - 13:45

che buffone sparaca@@@te,cosa vende x trovare 50 mld?tassare non può più,non ci sono + soldi(A PARTE I LORO...)e passera cosa vende x trovarne 80?o ci sono e non lo dicono x potersi trattenere il TFR?.....l'unica cosa vera che ha detto è nel titolo"HO CONTRIBUITO ALLA RECESSIONE"per il resto è stato,è,anzi sono solo dei buffoni servi dei poteri forti.......ANDATEVENE,FATE ALMENO UNA COSA BUONA X L'ITALIA E PORTATEVI DIETRO COLUI CHE VI HA VOLUTO......

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 11/09/2012 - 13:46

Sig. professore anche una matricola al primo anno di economia avrebbe avuto le sue capacità: aumentare il carico fiscale, creare recessione e promettere la luna, ma una cosa che avrebbe dovuto fare e che non ha fatto: tagliare i privilegi della casta, le spese inutili, i finanziamenti a babbo morto con una maggioranza bulgara alle spalle, con la forza del prendere o lasciare, è imperdonabile! Un consiglio lasci la cadrega ci sono altri Super-Mario in circolazione!

Ritratto di vaipino

vaipino

Mar, 11/09/2012 - 13:46

visto che i dati sono quelli è meglio prenderne atto e far finta che la chiusura delle aziende , fuga di capitali , indebitamento delle famiglie ed altre nefandezze, siano state una cosa voluta e calcolata (certo che come economista ha delle teorie innovative!!). A parte qualche compagno che crede a queste fandonie io penso che delle persone dai normali parametri fisici e psichici non possano credere a quello che sta dicendo un pazzo incapace.

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Mar, 11/09/2012 - 13:53

Io,questo elemento quà,più lo ascolto attentamente e più sono convinto che Ci prende tutti quanti per il culo!!!! E la cosa che mi fà più incaz**re è che il PDL continua a sostenerlo al governo!!!! Quanti voti hai perso per questo motivi caro PDL !!!!!!!!

Ritratto di emanuelem57

emanuelem57

Mar, 11/09/2012 - 13:53

Almeno è sincero, cosa che non si può dire del predecessore

Mario-64

Mar, 11/09/2012 - 14:06

E' difficile che ci stia simpatico il dentista col trapano in mano... ma non e' colpa sua se avevamo la carie...2000 miliardi di debiti non li ha mica fatti Monti, e se il meglio che sappiamo esprimere come alternativa sono Grillo e DiPietro ,due demagoghi da 4 soldi ,forse meglio i prof.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 11/09/2012 - 14:11

L'operazione "salva Italia" è perfettamente riuscita: il paziente è morto. Praticamente il paziente era nelle mani d'un professore pazzo, un apprendista stregone, una specie di Menghele in sedicesimo che non poteva che concludere così la sua 'mission'.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 11/09/2012 - 14:16

Se si pensa che che questo professore pazzo il prossimo anno verrà sostituito dal mentecatto Bersani allora non resta che scappare dall'Italia. Berlusconi ci hai fatto proprio un bel regalo con le tue feste, festini, barzellette e casini.

killkoms

Mar, 11/09/2012 - 14:23

@nonnoaldo,fino a ieri il prof. invitata chi lo contraddiva a guardare meglio i dati.oggi avrà cambiato gli occhiali!

Ritratto di vaipino

vaipino

Mar, 11/09/2012 - 14:24

Adolf Eichmann: "All'occorrenza salterò nella fossa ridendo perché la consapevolezza di avere cinque milioni di ebrei sulla coscienza mi dà un senso di grande soddisfazione". Mario Monti: "È ovvio che con le nostre decisioni abbiamo contribuito all'aggravarsi della recessione in Italia. È stata una scelta necessaria per ottenere un risanamento più duraturo". In entrambi i casi si vogliono eliminare intere categorie a favore di una ideologia e convenienza di pochi. Monti non fa riferimento per chi sarà il risanamento più duraturo, non certo per le imprese che hanno chiuso o trasferite all'estero, nemmeno per le famiglie rincorse da equitalia. Ci spieghi a favore di chi sarà questo benedetto risanamento ? Attenzione POPOPLO sono gli stessi discorsi di quando l'Italia entrò nell'euro, ci raccontavano fate sacrifici oggi per star meglio tra dieci anni!!! Dieci anni son passati ed eccoci qua.......

antonin9421

Mar, 11/09/2012 - 14:27

... puoi andare a quel paese, grazie. Porta con te anche taluni tipi come antonio vivaldi, marino birocco, emanuelem57, Mario-64, e simili... così spieghi loro i tuoi basilari concetti. A noi non interessano.

ilsignorrossi

Mar, 11/09/2012 - 14:30

50 miliardi? non bastano nemmeno per coprire i debiti dello stato con le aziende , e dove sono gli 80 miliardi di passera?......................cazzari

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/09/2012 - 14:30

tra Berlusconi che canta sulle navi e racconta le barzellette e questo che si arrampica sugli specchi basta prendere Bossi, di pietro, Gasparri e La Russa e si può anche mettere su un circo. La donna barbuta la fa Vendola insieme alla bindi.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/09/2012 - 14:32

@marino.birocco lei ha esattamente ragione, nella prima riga c'è già la differenza con il passato governo. "Noi abbiamo preso delle decisioni..." dice Monti. Ecco,rispetto a Berlusconi, loro hanno preso delle decisioni mentre quell'altro era capace solo di chiacchierare.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 11/09/2012 - 14:33

Certo che il Governo, con le sue decisioni, ha contribuito all'aggravarsi della recessione, questo era chiaro fin dall'inizio ... E questo non solo per l'aumento della pressione fiscale (che già era alta col precedente governo), ma anche per il taglio della spesa pubblica (spending review), che, per quanto sempre invocata dal centro-destra, ha anch'essa notevoli effetti recessivi (quasi come l'aumento della tassazione ...)dal momento che le spese della p.a. finanziano imprese e stipendiano gli impiegati: la riduzione di tali finanziamenti si traduce in diminuzione dei consumi e della produzione, quindi in diminuzione del PIL e in recessione. Insomma, c'è poco da stare allegri finchè si continua con questa politica ... Una soluzione drastica sarebbe quella di nazionalizzare le banche e, contemporaneamente, espropriarle dei titoli di Stato che detengono in grande quantità (dicono il 45% del debito pubblico). Tutto ciò abbasserebbe drasticamente il debito pubblico senza provocare recessione, ma è una misura di estrema gravità ... Non credo che questo Governo la prenderà mai, poi purtroppo si parla poco di nazionalizzare le banche ...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 11/09/2012 - 14:34

@antonin9421 Ho l'impressione che sia tu a dovertene andare. Loro resteranno, sopratutto perchè se vanno via saltano gli accordi con berlu e si riaprono i processi.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 11/09/2012 - 14:35

DITTATURA PRESIDENZIALE. Ormai MONTI spadroneggia in tutti i programmi Radio TV a solo monologo senza parte avversa.Vorrei fare il mio commento ma su queso "GIORNALE" i miei commenti vengono inesorabilmente CENSURATI. Pertanto ho deciso , dopo anni, di astenermi e abbamdonare il TUTTO! Commenti fatti in REGOLA col "Disclamer". Ho altre VIE per fare i miei commenti senza alcuna CENSURA e quindi sotto la mia DIRETTA RESPONSABILITA'. Comunque a TUTTI di SX e di DX i miei più cari saluti ...

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/09/2012 - 14:37

Anche la sora Rosa , di vendittiana memoria sarebbe stata una buona ministra.Il buon governo non e quello di spendere ma di risparmiare.E qui non mi pare che si sia risparmiato.Qui si sono solo asciugati i conti degli Italiani.Ma non quello dei bancari , assicuratori e soprattutto dei nostri politici succhiasangue.

puntopresa10

Mar, 11/09/2012 - 14:38

quante finanziarie con aumento di tasse ho passato,da quelle della dc,poi quelle del psi,poi quelle di mortadella,quelle con tremonti,mi mancano quelle dei ds poi sono a posto,tutte erano necessarie,ma alla fine nulla è cambiato,sono esausto,mi manca poco per chiudere baracca e burattini poi li mando tutti a cagare.

libertyfighter2

Mar, 11/09/2012 - 14:43

Ecco. Ci ha messo un anno a capirlo. Io l'ho detto il 3 dicembre che Monti avrebbe solo aggravato la situazione. Ma mi sono subito la pedanteria di giornalai e antiberlusconiani che chiacchieravano senza capire nulla del "prestigio internazionale" che chissà che benefici effetti doveva avere. Adesso prendesse baracca e burattini (i suoi ministri) e si levasse dalle P***e. Che chissà quanto ancora la deve aggravare la situazione per poi, molto poi, praticamente domai, avere effetti positivi sul "lunghissimo" periodo. A CASA PAGLIACCIO

Imbry

Mar, 11/09/2012 - 14:49

A forza di dare soldi alle banche non ne abbiamo più in tasca noi. Grazie M. ci hai reso tutti più felici e contenti. PER FORTUNA CHE SEI ARRIVATO TU!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 11/09/2012 - 14:52

un bambino che perde distrugge la pista e vuole regole nuove è un bamboccio scemo. un infame che distrugge una economia per avvantaggiare gli speculatori va condannato a qualcosa. a proposito di tessile, le aziende del settore che chiudono son fatte di gente che si vergogna a dirlo tanto è lesa nell'intimo. e a proposito di corna invece bastava ripristinare la sovranità della stampa della moneta per continuare ad arricchire il popolo, noi popolo padroni del debito ma non più del credito... ha da tornà buonanima

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 11/09/2012 - 14:54

E tutti quei suicidi di gente disperata a chi li attribuiamo, caro Monti furbetto ? Non se li ricorda, vero ? Passati in cavalleria. Lei è il peggiore PdC accompagnato dal peggiore PdR mai avuto. Ma cosa abbiamo fatto noi italiani per meritarci questi due ?

antonin9421

Mar, 11/09/2012 - 15:00

luigipiso... mi ero dimenticato di te, imperdonabile. Comunque puoi far compagnia anche tu a quella buona combricola. Io no, resto. Tranquillo.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 11/09/2012 - 15:02

La ricetta di mariemonti è vincente: ad un ammalato terminale basta un colpo di revolver, e i suoi problemi sono definitivamente finiti...Piccoli pagliacci crescono e prosperano...E.A.

antonin9421

Mar, 11/09/2012 - 15:03

luigipiso... e poi non perdi occasione di nominare il tuo beneamato 'silvio'. Ci tieni tanto, vero? Hai un contratto a tempo pieno?

Massimo Bocci

Mar, 11/09/2012 - 15:07

Finalmente il CLONE GOLPISTA, ha un VAGITO di modestia, si butta GIU’, lui il bocconiano, quello che in tutto il mondo è conosciuto (COME UN ANTI ITALIANO DOC), che tutti invitano (COME LO SCEMO DEL VILLAGGIO) per cercare di DERUBARCI e ASSERVIRCI, come se il LADRI comunisti catto che abbiamo da 65 anni,non fossero bastanti (e avessero lasciato qualcosa);….. Comunque il CLONE ammette (cosa rivoluzionaria, per dei LESTOFANTI del REGIME comunista catto, che negano sempre SOPRATTUTTO EVIDENZA E VERITA’);…..di aver SOLO contribuito (modesto questo VESSATORE che ci ha messo sul lastrico), che si attribuisce solo un MERITO PARZIALE, di aver portato gli ITALIANI VERI alla FAME, ha parte il CONATO di………., che viene per tanta modestia da MERCENARI VERI CARNEFICI (ANTI ITALIANI), che non hanno esitato un attimo a distruggere e ROVINARE, vite e speranze di milioni di VERI ITALIANI, questi CRIMINAL MAINS) (rete di criminali!!) sono dei modesti, che si dividono non solo il MALLOPPO (il maltolto) ma anche i meriti tra tutti i componenti della BANDA BASSOTTI DEL REGIME,: il compagno MILIONARIO (costo 220 milioni) del Colle,….il (truffatore??) riFINIto, e con l’altra congrega di Templari della GREPPIA dei LADRI COSTITUENTI, insomma si divide i meriti con la VERA e UNICA MAFIA il REGIME47,modesti però questi GOLPISTI, in fondo loro il potere il (LORO SACRO GRAAL) lo difendono, SOLO perché è collegato INTIMAMENTE (si un BICEFALO) alla LORO BUSTA PAGA, più SALGONO LE VESSAZIONI E I FURTI AL BUE, più LA LORO SCALA MOBILE.. SALE, SALE, SALE?? CHE SIANO LADRI!!!! E’ CONCLAMATO e CERTIFICATO UE!!!, poi se per un SACROSANTO LORO DIRITTO (di CASTA e CENSO) si FANNO MORIRE DI FAME MILIONI DI (coglioni) ITALIANI, sono fatti collaterali di un REGIME DI LADRI COME QUESTO!!!!! Come ha detto il clone FATTI INEVITABILI PER LA CRESCITA DEL REGIME!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 11/09/2012 - 15:08

antonio vivaldi...Infatti il Governo Berlusconi ha provato a risanare i conti delle amministrazioni ciampi,dammela e mortazza: purtroppo re giorgio 'e napule non gli ha lasciato il tempo. Meglio la kulona e l'ignobile mariemonti..E.A.

baio57

Mar, 11/09/2012 - 15:10

marino.birocco ...volutamente minuscolo?

Valeforn

Mar, 11/09/2012 - 15:11

Dunque è un po' come se avesse detto: "L'operazione è perfettamente riuscita ma il paziente è morto!"

Danielina11

Mar, 11/09/2012 - 15:13

Questo Monti ha la classica faccia come il cu... Che gioco stanno facendo quelli del PDL? Mi sa che per lasciare in pace Berlusconi (sennò gli riaprono i processi) fanno finta che Monti gli vada bene... e però sul Giornale se ne parla male... per salvare a faccia.

Ritratto di emanuelem57

emanuelem57

Mar, 11/09/2012 - 15:15

La moneta unica qualcuno l’ ha voluta interpretare come il paese della cuccagna. Partendo dai moltissimi commercianti che hanno ritoccato i listini facendo il cambio a 1000 lire per €. Anche da li è partita la recessione. Poi è continuata con le conseguenze di una spesa pubblica che doveva essere drasticamente ridimensionata a sentire le campagne pubblicitarie della destra (ad esempio i famosi impegni firmati da Berlusconi con strombazzamenti vari). Il debito pubblico era elevato e molti hanno votato il pifferaio magico, facendo la figura del sorcio. Il debito da un buco negli anni si è trasformato in un baratro, o meglio una ‘fossa’ , nell’inerzia, nei bunga-bunga e nelle favole del circo. 2+2=4 ?

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/09/2012 - 15:15

Te ne accorgi adesso patacca ?

Rossana Rossi

Mar, 11/09/2012 - 15:18

Curioso, per guarire il paziente lo fa morire......e ora viene a chiedere sforzi alle imprese. Forse dovrebbero parare i suoi errori? Ma se le imprese le ha ridotte senza una lira mi sa dire questo vellutato bocconiano cosa possono investire? forse i debiti? Ma va là..........

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/09/2012 - 15:21

Lei Professore è stato l'11 settembre della nostra economia.

fabiou

Mar, 11/09/2012 - 15:27

monti ha contribuito alla crisi perche lui fa quello che serve alle banche amiche. se ne frega degli italiani. l elettore medio del centro destra è stufo di farsi spremere come un limone

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 11/09/2012 - 15:30

X erminiamusolesi... Può eccome tassarci ancora, grilli ha fatto capire che l'aumento dell'iva ci sarà. Quello pur di spennarci ci tassa anche l'aria che respiriamo.

Imbry

Mar, 11/09/2012 - 15:30

robylella finalmente qualcuno che la pensa come me.

Bozzola Paola

Mar, 11/09/2012 - 15:33

La cosa più triste ,per me, è come ha imparato bene l'arte del politichese. Parla,parla, ma non dice nulla. Quel poco che si capisce è un continuo"CONTRORDINE COMPAGNI" E BISOGNA DIRE CHE LA LEZIONE DA FINI L'HA IMPARATA BENISSIMO. Siamo veramente in mano ad una associazione a delinquere, ad una mafia. E NON SE NE VERGOGNANO!!!!!!!Li leggeranno i giornali con scritte le loro idiozie? I parenti loro sentirenno in strada, dalla gente comune, cosa pensiamo di tutta la casta (compresa la magistratura ,la P.A. e quindi non solo i politici con annessi e connessi)?Hanno un pelo sullo stomaco peggio dei gorilla!!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/09/2012 - 15:36

Monti è stato imposto da finanza e banche per salvare finanza e banche

ilsignorrossi

Mar, 11/09/2012 - 15:36

vai monti continua a sparare cazzate che i boccaloni li trovi,ci sono anche in questo blog ,tu, il tronista casini,napolitano il pdl il pd e tutti quanti,CI VOLETE SALVARE ? andate a lavorare buffoni

MMARTILA

Mar, 11/09/2012 - 15:37

"Entro la fine della legislatura sbloccheremo 50 miliardi": Primo: cazzate montiane, non ci credo; Secondo: sarebbero una parte dei soldi che ogni giorno rubano a noi cittadini.

Imbry

Mar, 11/09/2012 - 15:38

ilvillacastellano, mi è piaciuto molto il suo commento. Complimenti.

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 11/09/2012 - 15:44

QUESTO E' SFOTTERE. Mario-netta si prende il lusso di sfottere, sicuro come è delle protezioni in altro loco, e gioca a fare il bullo. Solo che non è vero che ha contribuito all' avvento della recessione, l'ha proprio causata in pieno, rastrellando dalle tasche degli italiani tutto il contante destinato ai consumi e alla vita di chi se lo era guadagnato. Il mario-netta invece con l' aiuto dei poteri bancari e della casta politicante, lo ha forzosamente destinato al pagamento del debito pubblico creato dalla casta stessa. Se avesse fatto il medico avrebbe ammazzato tutti i pazienti gravi con terapie d' urto che li avrebbero dovuti salvare dalle loro malattie. Penoso e insopportabile.

Ritratto di Sal1846

Sal1846

Mar, 11/09/2012 - 15:47

A furia di stare insieme al papa, il cattolicissimo Monti ha scoperto un altro mistero gaudioso. Per curare un morto di fame lui suggerisce il digiuno. Grandioso !

Ritratto di Sal1846

Sal1846

Mar, 11/09/2012 - 15:51

Monti ha deciso. I debiti dei ricchi devono pagarlo i poveri. Tanto non investono e non comprano i BTP. Non yachts, non hanno amanti da mantenere, non hanno altre cose da fare. Solo il lavoro forse.... lavorassero senza scassare...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 11/09/2012 - 15:52

Il paradosso di questo Paese consiste nel fatto che chi ha creato il debito pubblico sono stati i politici Italici del centrosinistra-sinistra e sindacati al seguito. Poi a riparare i danni é stato chiamato un professore già al servizio delle merchant banks che hanno danno il via alla crisi mondiale e che a sua volta, vendendo i famosi derivati e titoli spazzatura, ha rovinato un sacco di persone. Bene questo professore Mengele ora dovrebbe riparare i suoi danni e i danni dei politici. Vi sembra fattibile un'operazione del genere? L'operazione riuscirà ma il paziente sarà morto stecchito. Ringraziate Napolitano.

swiller

Mar, 11/09/2012 - 15:52

Su una cosa ha ragione Monti che il disastro in questo paese è stato fatto dai politici, a partire da Andreotti in avanti fino all'ultimo governo. Hanno massacrato questo paese, hanno fatto manbassa di tutto a partire dai soldi. Adesso sono ancora li che si accoltellano per le poltrone, altrochè per il bene del paese solo per i loro interessi. Se la democrazia nel nostro paese è rappresentata da questi buffoni, penso si possa tranquillamente paragonare a una dittatura. Spero che noi italiani non ci facciamo più infinocchiare da questa marmaglia. Tornando al Mario .... di tutti i tagli che doveva fare ai politici ai dirigenti e manager statali al numero dei parlamentari alle auto blu ecc........... sigor Mario non ha fatto nulla ha solo affossato ancora di più gli italiani vergogna, lei è semplicemente complice, di questi saltimbanchi.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/09/2012 - 15:52

Solo incrementi delle imposte e delle tasse in una economia già asfittica. Anche un incompetente in materia di finanza pubblica sa che la miglior cura per il gettito è l'incremento della base imponibile, non delle aliquote. Professore ha azzerato il nostro apparato produttivo, ha tolto fiducia ai consumatori ed agli imprenditori, ha creato una valanga di disoccupati. Non ha eliminato un solo spreco, non ha tolto un privilegio. Si ritiri a vita privata la pagheremo (volentieri) se ci promette di non fare più nulla.

wainer

Mar, 11/09/2012 - 15:54

Enorme stronzo! W.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mar, 11/09/2012 - 15:59

Persona onesta e chiara, non sentiamo la mancanza di Silvio e i suoi teatrini con giullari e baluba pagati per uscire dagli altri partiti.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 11/09/2012 - 15:59

Finalmente ammette di essere un vero idiota. Qindi prima si toglie dai cog.ni meglio è per tutti. E si porti anche la fornero, passera, profumo, ricciardi, severino, e tutto il circo di buffoni di cui si è circondato, compreso il capataz del colle.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 11/09/2012 - 16:02

Al di là delle solite posizioni di parte, secondo le quali la colpa è sempre di quello prima; più conosco e ascolto quest'uomo e meno riesco ad apprezzarlo. Ciò che sta succedendo sul mercato italiano è come se in un ospedale curassero un arto rotto, non con terapie di recupero, ma con l'amputazione. LA PARTE DI ECONOMIA CHE SI E' DISGREGATA, HAI VOGLIA A RICREARLA! LA SPINTA VERSO LA POVERTA' ANDAVA FERMATA CON PRODUZIONE E LAVORO INTRINSECAMENTE DURATURI, non con interventi esterni a tampone.

Ertwer

Mar, 11/09/2012 - 16:02

Non sono Un Berlusconiano e nemmeno un Fan del Professor Monti.Ma la realtà si basa sui fatti.Sinceramente non me ne frega nulla se il mercato dell'auto è in calo,vado in bicicletta...Ci state rovinando e non si esce da sta situazione Negli ultimi 12 mesi ormai il Pil italiano ha subito una contrazione, con il paese rassegnato a una recessione piu' prolungata e profonda del previsto. Gli investitori, consapevoli del fatto che la Spagna presentera' ufficialmente richiesta di aiuti esterni, temono che la gigante economia italiana sara' la prossima pedina del domino europeo a cadere. Tutti ci chiediamo se il debito dell'Italia e' sostenibile. Ovvero se il nostro stato riuscira' a rispettare i suoi impegni sul debito, evitando il default. Il rapporto tra debito e Pil e' molto alto e sta andando fuori controllo. Per farlo rientrare il governo e' costretto a imporre misure di austerita' severe. Che unite al credit crunch comprometteranno la crescita per anni. Le stime parlano di un calo del Pil del -2,3% nel 2012 e del -1,4% l'anno successivo. Nel 2014 la crescita dovrebbe essere piatta. Il Fondo Monetario Internazionale prevede un tasso di crescita a lungo termine di mezzo punto percentuale l'anno.La crisi occupazionale sta influenzando negativamente la fiducia dei consumatori, provocando una contrazione delle spese dei privati.Infine per completare il percorso di consolidamento fiscale, l'Italia sta alzando le tasse sui consumi e sui patrimoni, entrambi settori che sono gia' compromessi dalla disoccupazione e dalle condizioni difficili in cui versa il settore bancario. "Il Governo" (le virgolette sono ironiche)fara' inoltre fatica a centrare gli obiettivi sul deficit. Cio' aumenta i timori circa la sostenibilita' del debito italiano.Fatti Signori col culo al caldo sulle poltroncine...non parole.E sec me tra poco assisteremo ad una uscita della Germania dall'euro,Molti applauderanno...Ma la mossa della Bce di Draghi ho paura che sia solo una bomba ad orologeria

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 11/09/2012 - 16:06

#Marco 1927- Hai detto in sintesi perfettamente quello che io scrivo quasi tutti i giorni, nella speranza di causare uno tzunami di attenzioni reazionarie.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/09/2012 - 16:09

Schiavi dei banchieri

onurb

Mar, 11/09/2012 - 16:12

antonio vivaldi. Guardi che quando Berlusconi è entrato in politica il debito lasciato dagli altri governi era alle stelle. Ora, proprio perchè i nostri guai derivano dal debito pubblico che si è accumulato negli anni, faccia una piccola ricerca e controlli chi ha lasciato a chi. Poi ciascuno di noi metta da parte la propria ideologia e provi a ragionare con il cervello.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/09/2012 - 16:14

Ha ucciso gli Italiani, ha distrutto la classe media, ha ridotto l'economia a qualcosa che adesso ha bisogno di assistenza, ha lavorato solo per le banche e i banchieri internazionali. E adesso fà vane promesse, sapendo benissimo di non poterle rispettare. Se ne vada, e lasci che almeno ci roviniamo con le nostre mani, senza per questo farci aiutare dai suoi amici di lehman brothers. Come diceva quello: "non datemi buoni consigli: so sbagliare benissimo da solo".

Ertwer

Mar, 11/09/2012 - 16:18

Per chi crede che "la cosiddetta unione europea" sia un monolite; ormai è una guerra tra ricchi, o chi meglio sta, e poveri conclamati.....e la lista sarebbe lunga. Una ipocrita forma di perbenismo e di terrore (che fa da collante) ci tiene "stretti" a questa forma di coagulata raccolta di stati, senza avere un minimo di base unica se non l'appartenenza allo stesso continente. La germania tirerà dritta per la sua strada e chi sarà in grado di strale dietro tra sotterfugi vari (leggasi gran bretagna) lo farà, gli altri annegheranno nella melma che piano a piano si è creata tra eutanasie volute (grecia in primis) ed altre che son morenti e non lo ammettono...spagna e italia. Leviamoci dalle scatole questo ennesimo carrozzone e torniamo a gestirci le cose in casa, facendo prima la pulizia necessaria (vale a dire mandiamo a casa questi pseudo rappresentanti del popolo).

eglanthyne

Mar, 11/09/2012 - 16:18

PAROLE parole parolEEE , nevvero mister M.M. ?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 11/09/2012 - 16:21

Cosa direste al vostro medico se vi comunicasse che vi ha amputato un arto per guarirvi, in maniera rapida e permanente, da una brutta frattura? Pochi giorni fa la Fornero aveva affermato che gli stipendi vanno diminuiti ai cinquantenni in quanto meno motivati sul lavoro... Che si aspetta a mettere questa banda di psicopatici in condizioni di non nuocere ulteriormente al paese?

baio57

Mar, 11/09/2012 - 16:24

.... Napolistalin oggi non esterna ?

bisesa dutt

Mar, 11/09/2012 - 16:26

buongiorno, per governare avevate una maggioranza bulgara create appositamente con una legge elettorale che avete definito negativamente VOI, vi siete presi i < responsabili > per continuare a governare e avete fallito, ora il governo Monti è il risultato del vostro fallimento della vostra genetica e connaturata incapacità di gorvernare uno stato moderno

gedeone@libero.it

Mar, 11/09/2012 - 16:30

Nominare il servo dei banchieri Presidente del Consiglio, è stato come per un pastore affidare il suo gregge di pecore ad un lupo. Gli Italiani sapranno chi ringraziare!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 11/09/2012 - 16:32

X Ertwer. Condivido solo in parte la tua analisi economica, perchè hai dimenticato di parlare del fiscal compact, un impegno che il Governo ha preso (e che il Parlamento ha ratificato senza grandi dibattiti purtroppo ...) secondo il quale l'Italia deve abbattere il debito pubblico di 50 miliardi all'anno per vent'anni. Si tratta di una cifra enorme; dove il Governo prenderà questi soldi non è dato sapere ... Di sicuro, anche se si dovesse solo avvicinare a questo obiettivo, si avrebbero degli effetti recessivi enormi, visto che il taglio della spesa pubblica ha effetti recessivi (v. il mio precedente post). In conclusione, se si continua con questa politica dissennata c'è il rischio (ma a me sembra una certezza ...) di avere una forte recessione per 20 anni (come ha denunciato Crosetto in Parlamento), esattamente la durata del rientro dal debito pubblico. E' evidente che è insostenibile, l'unica strada per abbattere drasticamante il debito pubblico è nazionalizzare le banche (prospettiva di cui ha parlato anche Draghi al Parlamento europeo) ed espropriare i titoli pubblici che possiedono (v. mio post precedente), una politica che bisognerebbe fare a livello europeo. Cosa ne pensa?

onurb

Mar, 11/09/2012 - 16:33

Per i miei gusti quest'uomo parla troppo per metafore che nemmeno lui capisce. Diventa patetico, poi, quando chiede a imprese e sindacati una maggiore collaborazione per superare la crisi. Da un PDCM ci si attendono misure efficaci per favorire l'uscita dalla crisi e non semplici inviti alla concordia sociale. Questi lasciamoli a re Giorgio.

Ertwer

Mar, 11/09/2012 - 16:52

x liberopensiero77.D'accordissimo con te sul Fiscal Compact,e ti ringrazio di averlo puntualizzato.50 Miliardi l'anno...pazzesco...Sono D'accordo con te su tutti i punti della tua Analisi.

Ritratto di aquila8

aquila8

Mar, 11/09/2012 - 16:56

Monti: “Il governo ha aggravato la crisi per favorire una crescita duratura”.Era meglio che avesse detto: "Il governo ha aggravato la crisi per favorire la Casta,i Burocrati,i Banchieri,i Super Maneger-Professori-Tecnici e per salvare ABC & C. con tututta la loro ciurma di Politicanti e famigliari con i loro SuperStipenti e SuperPensioni. LO STATO E’ UN’AZIENDA DI FAMIGLIA RISERVATO AI POLITICANTI. BASTA CON QUESTI SPETTACOLI FATTI PER CALMARE IL POPOLO. Monti ha fallito,in più ha l’aggravante di aver fatto la manovra da Macellaio con il solo scopo di salvare la Casta con i Burocrati,il PDL-PD-Terzo Polo-Lega-UDC e per non intaccare i loro privilegi e per non far saltare gli equilibri Spartitivi Istituzionali.Questo comportamento ci conferma che nella vita non si deve credere a niente,la religione serve solo per fare carrriera sulla pelle del popolo.Importante è farsi vedere che vai in chiesa,partecipare ai Funerali spettacoli sfruttando i morti per farsi vedere in prima fila,affinchè le telecamere possano inquadrarti per poi finire sui giornali con grandi titoli per attirare l’attenzione e per commuovere.Il peggio,dopo averci trascinato nelle tenebre delle fogne,i politicanti per coprire i loro affari di famiglia,hanno fatto guerre per imporre la loro Democrazia:filosofica Democristiana Comunista,Capitalistica Affarista,Clericale Speculativa ,distruggendo Nazioni ricche di Petrolio-Gas,seminando morte,sofferenze distruzione povertà.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 11/09/2012 - 16:59

Monti è arrivato e faceva l'economista, tutti sappiamo quello che ha combinato. Ora si diletta a fare il filososo, meglio scappare dall'Italia, oppure scendere in piazza, e giù mazzate.

gianni.g699

Mar, 11/09/2012 - 17:03

Se non ricordo male a qualcuno per molto meno gli arrivò in faccia una statuina di metallo ... a questo losco individuo cosa dovrebbe accadergli in proporzione a tutto il male (perfino da lui stesso ammesso e dichiarato) che ci ha fatto e ci sta facendo con la sua strafottente malignità,,, essere fulminato e incenerito all'istante da nostro signore?!?!?!

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Mar, 11/09/2012 - 17:05

50 miliardi in sei mesi? ma perchè non 100 o 1000 miliardi...costui è in gara con la frignonero a chi spara le ca@@ate più grosse

onurb

Mar, 11/09/2012 - 17:21

liberopensiero77. Le suggerisco di cambiare il nich: cazzate in libertà è più attinente.

chiara2012

Mar, 11/09/2012 - 17:24

l'astuto...........

Livinp

Mar, 11/09/2012 - 17:27

Oggetto: Italiani migliori e responsabili Leggendo i post dopo le dichiarazioni odierne di Monti, i Liberali di destra sono frastornati da tanti… come spesso fa il direttore, che vogliono tagliare la testa al toro e basta; Ma restiamo in attesa, come dice Filippi 8/9, di idee e proposte migliori. Livinp 11/09 17:27

Duka

Mar, 11/09/2012 - 17:29

Beh non creda d'aver inventato l'acqua calda, che il prof.avesse toppato noi lo sappiamo da molto tempo.Abbia almeno la decenza di dimettersi e di rinunciare alla carica di senatore a vita e relativi compensi. Ciò vale per Lui e tutta la cricca. Non ha voluto tagliare un solo centesimo alla casta nè tagliare gli sprechi a giustizia e sanità e questo è il logico risultato. CONTENTOooooo?

nonnoaldo

Mar, 11/09/2012 - 17:32

«ci aspettiamo, anzi esigiamo a nome del paese e dei cittadini che imprese e sindacati facciano qualcosa di più con il loro impegno congiunto» Ma cosa pretende, il tessuto base della nostra economia, le PMI, oltre il 95% delle aziende, è stato disintegrato dalla loro politica. Quelle che non sono ancora fallite fanno i salti mortali ogni dine mese, mmolte sono in ritardo di due o tre mesi nel pagamento di salari e stipendi, per non parlare di IVA e contributi. Le insolvenze nei pagamenti stanno diventando croniche. I licenziamenti si sommmano ogni giorno di più. Monti ha avuto la possibilità di frenare lo sfascio, bastava che dei 255 mld avuti dalle banche una cinquantina fossero stati distribuiti alle pmi come finanziamenti a medio termine (5-10 ANNI) a tassi decenti. Il circolante ne avrebbe tratto giovamento, con ricadute positive sui consumi e sulla fiducia di tutti, lavoratori ed imprenditori. Fiducia che ormai è sparita. Li ha voluti tutti in btp, con quale risultato si è visto: spread aumentato finchè non c'è stata la decisone della BCE. Ora è tardi, vedremo una strage di pmi da quì a fine anno, con una milionata di disoccupati aggiuntivi, poi, inevitabile, il default, in ginocchio a Bruxelles, o meglio a Berlino. grazie Monti.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 11/09/2012 - 17:33

NON SAPPIAMO PIU' A QUALE SANTO RIVOLGERCI. !!! MANDATELO VIA SUBITO !!!!! MANDATELI VIA SUBITISSIMO !!!!! QUANTO PIU' STANNO LI', TANTO PIU' ROVINANO GLI ITALIANI !!! BERLUSCONI, CI RIVOLGIAMO A LEI PERCHE' CI SALVI !!! QUESTO E' UN FLAGELLO ASSOLUTO !!! NON GLI STIA DIETRO !!! MOBILITI IL PAESE SUBITISSIMO, PER SCACCIARLO. MONTI E' UN CIALTRONE CHE NON SA NEMMENO LUI COSA STA FACENDO. E' COMPLETAMENTE FUORI DI TESTA. CREDE DI POTER ANDARE AVANTI CON PROCLAMI DEMENZIALI. LA COLPA DI QUESTA TRAGEDIA RICADE SU DI LEI PRESIDENTE BERLUSCONI, CHE LO LASCIA FARE.

maubol@libero.it

Mar, 11/09/2012 - 17:33

L'abbiamo capito tutti, andare a casa no, le sembra una cosa sconveniente?

Ritratto di Zago

Zago

Mar, 11/09/2012 - 17:37

L'unica virtù messa in atto da Monti è quella di aver riconosciuto il suo fallimento. Un fallimento voluto a sua detta per tenere a galla l'Italia, ma io dico perchè non ha avuto il coraggio di fare tagli alla casta e di essere stato tirato per la giacca ora dalla sinistra e anche dalla destra e così a pagare sono i poveracci sempre più con gli stracci. Zago

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 11/09/2012 - 17:41

X onurb. Io dico cazzate? Può darsi, però potrebbe almeno dirmi in cosa mi sto sbagliando? Altrimenti è Lei che dimostra solo di essere un maleducato ...

romanodolce

Mar, 11/09/2012 - 17:48

LA MEDICINA E IL GOVERNO MONTI. Il governo Monti è stato comminato all’ Italia da un Presidente “primario,”(leggi, Napolitano) con il dichiarato intento di affidare a qualificati tecnici un Paese affetto da una malattia economica che presentava una emergenziale febbre da cavallo.Nel novembre 2011 occorreva curare il nostro Paese con eccezionali “medicine”amare che i politici nostrani non erano nelle migliori condizioni di prescrivere ai propri amministrati. Siamo alle porte dell’autunno 2012 e il governo Monti ha sperimentato,con il prono assenso di una maggioranza politica,una serie incalzante di farmaci, somministrati a dosaggi “urto”,tali da far rimpiangere perfino la gravità della malattia. Per alleviare la “patologia”è intervenuta recentemente la “rivolta dei Draghi”che ha fatto tremare (per pochi giorni) i temutissimi “spreads” europei ,con temporaneo sollievo degli “eurini”. E’ pur vero che i tecnici del “cannocchiale” sono riusciti ( bontà loro) a intravedere un lumicino in fondo al tubo della crisi ,ma i più non hanno ancora capito la natura del tubo in questione. In questa situazione ingarbugliata ,c’è chi afferma e ribadisce che “tutte le strade portano a Roma”,dove il bis di Monti risolverebbe tutto. A questi ultimi ( che non sono i primi) bisognerebbe rammentare che anche le medicine più efficaci devono sottostare al principio tecnico-scientifico della “scadenza”e che quindi la eccellente medicina-Monti sta per scadere e sarebbe pericoloso, per la democrazia del Paese Italia,continuare ad usarla dopo la …scadenza. Dott. Romano Dolce.

degrel0

Mar, 11/09/2012 - 18:00

Grazie prof.Monti e scusi se esistiamo!

tartavit

Mar, 11/09/2012 - 18:06

Pur con tutto il rispetto per il Prof., a volte, mi sembra sconcertante quello che afferma con tanta semplicità:" Penso che le nostre decisioni abbiano contribuito ad aggravare la situazione congiunturale..." Ma il malato, dopo questa cura da cavallo, guarirà o sarà morto del tutto? A noi non ci resta che dire:- noi speriamo che ce la caviamo!

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/09/2012 - 18:10

Professore, ci ricorderemo a lungo di Lei e tra alcuni mesi anche di chi ha sostenuto il Suo governo.

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Mar, 11/09/2012 - 18:34

se il Manzoni scrivesse oggi i suoi promessi sposi invece di dire : monti sorgenti dalle acque ed elevati al cielo direbbe: monti ci ha affogato nelle tasse e ci ha nascosto il cielo e la speranza! certo ora ammette di aver distrutto l'italia..... allora l'illustre bocconiano si dimetta e rassegni pure le dimissioni dalla poltrona regalatagli dal napolitano al senato, i danni creati dureranno per lungo tempo

nonnoaldo

Mar, 11/09/2012 - 18:37

Se un Amministratore Delegato avesse detto quanto ha espresso Monti, alla fine del discorso, sarebbe stato tenuto a presentare le proprie dimissioni all'assemblea. D'altro canto, oggi, l'Italia è assimilabile ad un'azienda in profonda crisi: i ricavi (PIL) in picchiata, i costi, se non in crescita, perlomeno stabili, i debiti in aumento, nessun piano operativo all'orizzonte atto a migliorare il fatturato. Unica via i libri in tribunale e azione di responsabilità nei confronti degli amministratori.

bobsg

Mar, 11/09/2012 - 18:38

Azz...Ecco il genio che il mondo ci invidia.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Mar, 11/09/2012 - 18:41

unLuca - ci puoi scommettere

Il giusto

Mar, 11/09/2012 - 18:51

Eh già,volete mettere come si stava bene prima con silvietto al potere?cosi' bene che praticamente era tutta una festa ed una cene elegante!!!

analistadistrada1950

Mar, 11/09/2012 - 21:19

Un ramo della psicologia, spiega il significato delle dita/mani "a carciofo", in sintesi, il significato è che ti stanno pigliano per il.... Io ho solo delle piccole perplessità per quel poco di economia che conosco a fronte della negazione della domanda e dell'offerta, allorquando il Prof. afferma che si deve aumentare la produttività, domanda: di che, di che cosa? Cosa accidenti si deve produrre che non esiste domanda siccome i prodotti, in Italia, costano dieci volte quel che costano altrove per i costi di produzione? E le aziende che chiudono ? e quelle che delocalizzano? E la disoccupazione? E le retribuzioi ferme da decenni e dimezzate dall'Euro? Ma che strac...o da velletri sta dicendo? Qui ci vuole un TSO imbarcando tutti partendo da penna bianca e passerà..., o se passerà, con le belinate che dice e gli intrallazzi che conserva in piedi.

Cassandraprof

Mar, 11/09/2012 - 21:24

PRATICAMENTE UN GENIO A CAPO DI UNA MASSA DI GENI. QUINDI LA RICETTA VINCENTE PER GUARIRE UN MALATO E' SECONDO IL NOSTRO GENIO MASSACRARLO DI BOTTE (TASSE). LA COSA PEGGIORE CHE HA ANCHE IL CORAGGIO DI DIRE CHE NON C'ERANO ALTERNATIVE. HA RAGIONE NON CI SONO ALTERNATIVE AI DANNI MOSTRUOSI ALL' ECONOMIA CHE UN GENIO SIMILE HA FATTO IN SOLI 10 MESI. PIL -2,6 MA VEDRETE CHE CON LA RATA IMU DI DICEMBRE IL PIL ANDRA' A -3,5. QUINDI ATTUALMENTE PIL -2,6 SIGNIFICA 40.000.000.000 QUARANTAMILIARDI DI EURO PERSI CHE SONO COMPENSATI DA 20.000.000.000 VENTIMILIARDI DI IMU + 15.000.000.0000 QUINDICI MILIARDI DA CHI NON PUO' ANDARE IN PENSIONE GRAZIE ALL' ALTRO SUPERGENIO DELLA fORNERO E UN TOT DALL' AUMENTO DELL' IVA. IL RISULTATO FINALE è: -40 MILIARDI CERTI + 40 MILIARDI CIRCA DI NUOVE TASSE O TAGLI ASSURDI=ZEROOOOOOOOOOOO. VOTO CHE MERITANO QUESTI SUPERTECNICI. SE LA GENTE NON SI SVEGLIA ENTRO 6 MESI FINIAMO COME LA GRECIA.

rokko

Mar, 11/09/2012 - 22:09

Mah, leggendo i commenti mi sembra che molti siano vissuti su Marte fino ad ieri. Avete forse dimenticato che la recessione c'era già nel 2011? Che Monti poteva fare meglio riducendo la spesa, ma che per quanto deleterio azzerare il deficit è comunque meglio che aspettare passivamente che arrivi la bancarotta, come faceva il predecessore? Che il pareggio di bilancio se l'è venduto Berlusconi a Bruxelles e non Monti? Boh fate un pò voi

gian carlo galli

Mar, 11/09/2012 - 22:30

e' c'e' ancora chi ha voglia di starlo a sentire. loro, il governo di quelli che pensano agli affari loro, dopo aver 'massacrato' gli italiani, ha pure il coraggio di prenderci in giro ! piu' nessuno di coloro che hanno permesso che questo professore venisse a darci lezioni di come si fa a rovinare il paese, abbia il coraggio di presentarsi alla prossime elezioni. il mio augurio e' che vadino tutti alla malora ..... !!!!!

MagoGi

Mar, 11/09/2012 - 23:00

Indubbiamente la cura è stata da cavallo. Mancano però ancora le liberalizzazioni.

gentlemen

Mar, 11/09/2012 - 23:57

70% di tasse ,insolvenza dello Stato ,giustizia lenta e fantasiosa,burocrazia e corruzione ai massimi livelli.Il resto, sono solo chiacchiere!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 12/09/2012 - 01:31

Siamo proprio arrivati al delirio assoluto. Ci hanno privati di un governo eletto democraticamente. Ci hanno riempiti di tasse come nessuno al mondo. Affondiamo sempre più nella recessione e il presidente del consiglio del nostro governo confessa candidamente che ci ha spinto lui nella me..a. SVEGLIATEMI DA QUESTO INCUBO.

enigmista

Mer, 12/09/2012 - 02:36

il debito non si risanerà mai se non riapriranno le case chiuse e legalizzare le droghe leggere...Mi sa che il governo Monti taccia troppo su questo____Accordo Mafia-Stato??? Al solito_______

gicchio38

Mer, 12/09/2012 - 08:05

BUFFONE TU E TUTTA LA TUA CRICCA COMPRESO CASINI E BUTTIGLIONE CHE SEMBRA SIA SEMPRE UBRIACO QUANDO SI APPRESTA A SPARLARE.

vince50_19

Mer, 12/09/2012 - 08:35

Non c'era certamente bisogno che lo confermasse. Si vede benissimo che la sua "azione" governativa è di una chiarezza unica: alleggerire le tasche degli italiani, tranne quelle dei politici e dei suoi amici banchieri, altrimenti sarebbe stato defenestrato in un nanosecondo. Tuttavia il mio timore è che queste ammissioni (inutili) presagiscano ad altro, di peggio ovviamente. Il risanamento della Grecia, del Portogallo etc. richiede ulteriori sacrifici nostri, per ridurre gli effetti negativi su chi ha malamente investito i propri denari in quelle nazioni, vero mr. Mario? Leggasi.. Germania.. Monti, c'hai proprio rotto i cosidetti con questa flemma e con questo muro di gomma che tenti disperatamente di rinforzare. Vattene e che il buon Dio stavolta NON ti abbia in gloria!

cameo44

Mer, 12/09/2012 - 09:34

Il Prof. Monti farebbe bene a riconoscere oltre di aver portato il paese in recessione che la sua politica economica è stata fallimentare e che come economista vale molto poco contrariamente a quanto sostenuto da Napolitano e Casini il prof. è stato capace solo ad inveire e tartassare le famiglie dei lavoratori e pensionati per il resto un fallimento totale non è stato capace di incidere sulla spesa pubblica gli sprechi son tutti lì dalle auto blu alle Province e tutti gli Enti inutili del diminuire i parlamentari non se ne parla più i costi della politica non sono stati toccati come il finanziamento dei partiti nonostante gli scandali si parla tanto che ha fatto le riforme ma tranne le pen sioni alle quale aveva già provveduto Berlusconi e l'art. 18 non si è visto nulla solo chiacchiere e promesse come i peggiori politici in quanto a cresce Italia i dadi son tutti lì a dimostrare che non si è fatto nulla anzi stiamo peggio di prima visti il calo dei consumi la chiusura di molte aziende e l'aumento delle ore di cassa integra zione oltre tutte le situazioni in sospeso delle varie aziende con il perciolo reale di ulteriori disoccupati tirando le somme nessuno ha fatto peggio del Prof. Monti ed il suo Governo saranno Tecnici e Prof. ma dai risultati ottenuti sono degli incapaci vedi il caso esodati

Publio Sestio Baculo

Mer, 12/09/2012 - 09:43

Complimenti ai docenti della Bocconi, per aver infuso cotanta sapienza in questo "Genio dell'economia".

anchorage.ve

Mer, 12/09/2012 - 09:56

Credo che le opinioni derivino dai fatti, qui trovo spesso commenti che in cui questa logica è capovolta. Si adattano i fatti per dimostrare le proprie opinioni. Voi (almeno la magior parte) non siete politici, quindi che interesse avete a fare ciò? Vi è possibile analizzare freddamente i fatti degli ultimi 20 anni? Credete che il debito pubblico sia nato ieri? Andate a vedere i dati e fatevi un' opinione basata sui fatti, 20 anni di storia dobvrebbero bastare.

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 12/09/2012 - 09:59

Ho dato un'occhiata a Ballarò ieri, e me ne sono andato subito, schifato. Perché tutti si lanciavano contro il Berlusconi colpevole di tutto e di più (e, vedrete, lo sarà fino al 2100 e oltre). Ma NESSUNO é riuscito a parlare del default di Monti. Che è pazzesco, peggiore di qualsiasi altro. Ma Monti fa parte della banda di Prodi (il battezzatore dell'euro), delle bande bancarie che non hanno la minima idea di cosa serve all'economia, ai piccoli imprenditori. Le banche, i "Monti", i "Prodi", vivono di stipendi: nessun rischio!!! Sempre tutto sicuro!!!

antonin9421

Mer, 12/09/2012 - 10:20

..questi buffoni bocconiani, reclutati dall'artefice sommo pari naplitano, ci stan portando alla rovina definitiva.. e noi italiche larve in fila per due con fischietto e cappellino rosso, merendina e striscioni al vento, pezze al c... e scarpe bucate... siamo qui ad inneggiare a cotanta arroganza e cialtroneria, a stender tappetti di velluto rosso...!!! Ma siamo impazziti tutti!?

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 12/09/2012 - 10:26

Se il pdl non avesse votato a favore dell'insediamento dei tecnici e di tutti i provvedimenti da loro realizzati, a quest'ora non staremo in questa situazione e non ci sarebbero quindi l'IMU e nuove accise sulla benzina. Ma purtroppo, Berlusconi e Alfano sono sotto ricatto da quella fronda di parlamentari (circa 40) vicini a Pisanu e Scajola che minacciano di votare una legge sul conflitto di interessi assieme al pd e terzo polo, qualora il Cavaliere decidesse di votare contro i provvedimenti del governo.

Bruno Burinato

Mer, 12/09/2012 - 10:39

Finalmente il Prof. ammette di aver ucciso l'ammalato con la cura che lo doveva guarire, aveva ragione Bonani quando diceva "mio zio avrebbe fatto meglio", intanto il danno è fatto e non si potrà porre rimedio in pochi mesi, a distruggere su fa presto, a ricostruire ci vogliono anni

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mer, 12/09/2012 - 10:52

"Abbiamo contribuito all'aggravarsi della crisi, ma era necessario per un risanamento più duraturo". Pazzesco è come dire: hai un raffreddore e ora per curarti meglio di inietto anche HIV !!! Da ricoverare lui, i ministri e i partiti che lo sostengono. E non facciamo scherzi sul dopo napoletano!

mario.de.franco

Mer, 12/09/2012 - 11:09

On. Berlusconi e on. Alfano, per cortesia , MANDATE a casa o meglio a raccoglier patate questo personaggio...

FEMINE

Mer, 12/09/2012 - 11:35

Non ha ammesso di aver fatto delle nefandezze, si è ulteriormente autosbrodolato sulla difensiva rispetto alle critiche pungenti che gli sono arrivate da quegli "esperti" che hanno un lucido sapere al contrario di lui che è un imparaticcio libresco, incapace e tanto presuntuoso fino alla stupidità dannosa. Il risultato conseguito da Draghi, buono o cattivo che sia, lo ha sbaragliato emotivamente e ha infarcito una nuova teoria balzana degna del suo straparlare a vanvera. Per niente sobrio, ci viene a dire, ho messo in moto lo squadrone della morte e l'economia italiana (che già era languente progressivamente da pluridecenni), si è presa il colpo di grazia, mica potevo curarmi di una simile quisquilia...di fronte all'obbiettivo di "salvare l'italia". Si è guardato l'ombelico e ha visto la "ripresa" e ha concluso: "adesso arrangiatevi servi della gleba". Andate e moltiplicatevi!

little hawks

Mer, 12/09/2012 - 11:37

Chi ci ha condotto a questa crisi (sindacati, governi di sinistra e di destra) continua a vivere nel lusso, e noi siamo in bolletta, coperti di tasse inique come l'IMU sulla prima casa. I professoroni non potevano far fruttare l'enorme patrimnio pubblico che ha il nostro paese, un patrimonio reso infruttifero dalla casta imprevidente, ma potenzialmente capace di incidere sul debito pubblico? I furbi e incompetenti politici che si dividono innumerevoli poltrone e poltroncine distribuite in ogni dove, dalle ASL ai Ministeri, dai Comuni alle Regioni, non solo in Parlamento, devono assolutamente essere economicamente ridimensionati, il nostro paese non può più permettersi di sopportare il peso di centinaia di migliaia di famiglie che vivono di politica senza creare ricchezza, anzi...!!!

Ritratto di Senior

Senior

Mer, 12/09/2012 - 11:37

Non sono in grado di valutare i provvedimenti presi da Monti ma, la frase con cui il premier ha spiegato il suo operato, quella si. La posso analizzare e dice: " è vero che abbiamo contribuito a peggiorare la situazione economica, ma era IL SOLO MODO per creare le condizioni di un futuro miglioramento". Ecco quel "solo modo" è sbagliato, non è possibile che non c'erano altri modi per migliorare la situazione. A questo punto ricordo ciò che mi disse mio padre, asfaltista, quando ero ancora un ragazzo: "il sangue dei lavoratori è il più dolce, perché succhiano sempre quello", poi entrò nel dettaglio, quando un Governo ha bisogno di soldi, li prende dove è più facile, ai ricchi glie li devi chiedere e loro sono in grado di difendersi e non mollano un soldo, ai lavoratori e pensionati, devi solo levarglieli, o dallo stipendio o con l'aumento delle tasse. poi i ricchi sono pochi i lavoratori e pensionati sono tanti, quindi un poco moltiplicato per i tanti forma più di quanto si sarebbe riuscito a togliere ai ricchi. Egregio dottore, economista, professore e premier, un asfaltista ha analizzato la sua frase già 65 anni or sono, perché era già "ricorrente". La casta è molto più estesa di quanto non sembri e la piramide ha molte punte, una di queste è appannaggio dei Governi in carica. senior

MEFEL68

Mer, 12/09/2012 - 12:23

@marino.birocco - Spero che la sua sia solo ironia. Solo un pazzo potrebbe dire quel che ha detto Monti che, secondo lei, dice le cose come stanno (sic!). Allora,domando. Perchè il veritiero Monti che afferma di aver aggravato la crisi, fino a poche settimane fa andava dicendo che adesso stiamo meglio di 8 mesi fa e che già vediamo la luce in fondo al tunnel? Se l'è chiesto? Monti, non solo non sa governare (è lampante) ma non sa dire neanche le bugie. Solo persone come Casini possono augurarsi un Monti dietro l'altro. Anche i masochisti hanno la loro soglia del dolore.

G+Max

Mer, 12/09/2012 - 12:35

Settimana scorsa vedeva l’uscita dal tunnel (per fare il bello a Cernobbio) , oggi altro annuncio ridicolo. Evidentemente credono che TUTTI gli Italiani abbiano l’anello al naso. Annunci per mascherare il fallimento dell’azione di questo governo (solo tasse) sostenuto dai parassiti che per decine di anni ci hanno sfruttati e illusi (hanno creato il colossale debito pubblico). Caro il mio genio, anche lo Stolto sa che per ridurre il debito o cala la spesa e/o aumentano gli ingressi e tu? Solo tasse. Monti avrebbe avuto credibilità se (nonostante i danni commessi) avesse inciso sensibilmente sui costi delle Stato (vero problema dell’incremento del debito) che non portano servizi ma ottimi stipendi alla Casta, come: Province, Senato e Camera dei Deputati, Ministeri, Quirinale, Enti, Pensioni d’oro, Rimborsi ai partiti, … Non hanno il controllo della spesa dello Stato, infatti per lo “spending review” hanno dovuto chiedere agli Italiani con suggerimenti via Web per poi combinare poco niente per arginare gli sprechi enormi che ci stanno affondando. Non sanno quanto gira e non sanno come controllare il flusso (sembra che nelle aree terremotate nonostante tutto dovranno pagare l’IMU) che poi svanisce nelle tasche dei soliti. Lo SPREAD è calato solo a seguito degli annunci di Mario DRAGHI, monti vale come il due di picche quando comanda bastoni … a casa per favore!! Con lui anche il suo colorito gruppetto.

Mchl

Mer, 12/09/2012 - 12:53

Quelli che ci rimettono il posto di lavoro siamo sempre noi... e loro? quand'è che se ne vanno tutti quanti nessuno escluso? abbiamo dei fossili non dei politici, che ti scrutano, violano la privacy, vogliono sapere quante volte vai al gabinetto, e se sei in grado a 70 anni di lavorare... ma loro però lo sono? Direi di no... viste queste affermazioni!!!! Altro che laureato in economia 'sto qua! Se insegna così, chissà che bei geni escono grazie a lui! Propongo di non votare nessuno e che tutti sulla scheda scriviamo "andatevene tutti fuori dai c....ni!" Non vi vogliamo più... dal primo all'ultimo!!!

Mchl

Mer, 12/09/2012 - 13:07

Poi naturalemnte Monti essendo patriottico e avendo voglia di aiutare l'Italia dove li spendi i suoi (?) direi nostri(!) soldi per le vacanze? In svizzera naturalmente... e come mai? E perchè tutti i governanti degli altri stati in europa hanno praticato tagli ai propri stipendi e eliminato fancazzisti dal governo e noi no? Io a 'sta gente li farei stare a pane e acqua per il resto della loro vita, e a vangare per procurarsi la verdura... che peraltro non sanno nemmeno coltivare... mi chiedo una cosa: perchè non reagiamo? cosa aspettiamo, che ci tassino anche l'aria che respiriamo? Sono così incazzata che se potessi andarmene dall'Italia lo farei seduta stante! E mi piace l'Italia...

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 12/09/2012 - 13:08

Non ho da aggiungere altro a tanto squallore. Mario-netta dovrebbe sapere da solo che falli-monti è. Si prende pure il merito di Draghi . Certo che è un flop totale, grazie Re-gista del colle d'oro.

G+Max

Mer, 12/09/2012 - 13:36

Tagliare i costi dei Ministeri (bruciano 283 miliardi di Euro l’anno!!), i rimborsi elettorali ai Partiti, il Quirinale, la Camera dei Deputati e il Senato, 7000 Enti, Province, Regioni Autonome, i tanti/troppi dirigenti della PA, i fannulloni, gli stipendi da favola, le pensioni d’oro, … TAGLIARE!! Questi sono i veri problemi, i parassiti delle Caste e coloro che evadono il Fisco. Affittare i beni dello stato. Tutto il resto è inutile. Incapaci e inetti, solo TASSE e SPRECHI!! Non siamo sudditi, fateci votare subito!!