"Morto il Giorgio sbagliato". Bufera per il tweet di una grillina

Aspre polemiche per l'acido commento su Twitter della responsabile web del M5S a Montecitorio

Debora Billi, responsabile web dei Cinquestelle a Montecitorio

Acque ancora agitate tra il Movimento 5 Stelle e Giorgio Napolitano. Stavolta per colpa di un tweet che la responsabile web del M5S a Montecitorio ha fatto a commento della morte di Faletti. "Se ne è andato Giorgio. Quello sbagliato. #faletti", ha vergato sul proprio profilo twitter Debora Billi. Immediata è scoppiata la polemica, rimbalzata sui social network. Lei inizialmente ha provato a resistere, lasciando il commento, poi però è corsa ai ripari porgendo le scuse al Capo dello Stato, e non solo: "Le battute infelici scappano - ha scritto su Facebook- speriamo stavolta siano scappate per sempre. Desidero scusarmi personalmente con il Presidente Napolitano per l'accaduto, augurandogli naturalmente una vita lunga e serena, e con il M5S a cui ho creato imbarazzo. Non accadrà più". Scuse imposte dal Movimento? Può essere. Sta di fatto che molti grillini l'avevano presa di mira

La "giornalista, blogger, estremista, mamma. Resp. Web M5S Montecitorio", come si definisce la Billi sul proprio profilo Twitter, prima di scusarsi aveva scritto un altro messaggio in cui faceva una sorta di autocritica ("così imparo a rubare le battute") e un altro in cui aveva scritto: "Madre miserabile", "bestia" "schifosa"... Ahem sì, sono io la maleducata". Cercava di resistere mostrando la violenza verbale che le stava piovendo addosso dopo la sua frase decisamente infelice. Poi però ha fatto retromarcia. Forse anche perché qualcuno in alto, le ha fatto notare che stava danneggiando tutto il movimento.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 05/07/2014 - 12:27

a conferma di quanto cretini sono i grulli :-) e li hanno votati pure! ma comunque la sostanza non cambia, doveva andare via l'altro giorgio!!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 05/07/2014 - 12:30

Una caduta di stile da parte di chi di stile non ne ha alcuno. Comunque saranno in molti, moltissimi, a condividere la battutaccia della grillina ... e poi, chissà perché?

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 05/07/2014 - 12:31

Questa debora billi è soltanto una ignobile vigliacca. Fare le scuse ad un personaggio che lei vorrebbe che crepasse ieri e non domani, è la dimostrazione più palese di quanto valga un elemento che rappresenta un inutile movimento.

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 05/07/2014 - 12:32

Sino a ieri non condividevo nulla, assolutamente nulla, della politica dei grillini iniziando da quel ciarlatano del loro capo ma, ora, almeno uno cosa la condivido per lo meno con la Debora: si, se ne andato quello sbagliato lo dico e lo sottoscrivo

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 05/07/2014 - 12:33

Sino a ieri non condividevo nulla, assolutamente nulla, della politica dei grillini iniziando da quel ciarlatano del loro capo ma, ora, almeno uno cosa la condivido per lo meno con la Debora: si, se ne andato quello sbagliato lo dico e lo sottoscrivo

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 05/07/2014 - 12:33

Dicono che augurare la morte a qualcuno ne allunghi la vita. Di che lamentarsi o chiedere le scuse, quindi?

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 05/07/2014 - 12:54

quante storie! Mica aveva scritto il cognome del "giorgio" in questione! Quando auguravano la morte al Cavaliere, allora? nessuno si e' mai scusato, anzi a quell'augurio seguivano offese e volgarita' per me inaccettabili.Certo, stiamo diventando dei selvaggi(con la speranza che eventuali comitati pro selvaggi non si sentano offesi...) ma NON DIMENTICHIAMOCI CHE QUESTO VOLGARE E CONDANNABILE MODO DI ESPRIMERSI E' STATO SDOGANATO DALLA SINISTRA, QUANDO SI RIFERIVA A BERLUSCONI. E BASTA CON QUESTO DISONESTO DOPPIO PESISMO !

Ritratto di ComparucciDiMille1Merende

ComparucciDiMil...

Sab, 05/07/2014 - 13:15

mitica Debora

giottin

Sab, 05/07/2014 - 13:43

La billi è solo un'altra che se l'è fatta sotto. Paura eh!!!

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 05/07/2014 - 13:48

Potrei anche io dire la stessa frase:aLLORA LA LIBERTA DI OPINIONE E LIMITATA SOLO CONTRO i fascisti ?

Paul Vara

Sab, 05/07/2014 - 13:55

"Bufera", "aspre polemiche", nel momento dell'arresto di Milanese è meglio occuparsi di questo scandalo intollerabile. Un grazie di cuore alla redazione.

Roberto Casnati

Sab, 05/07/2014 - 14:06

La grillina, da buona rappresentante del popolo sovrano(?), ha soltanto espresso il sentimento della stragrande maggioranza degl'Iraliani!

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 05/07/2014 - 14:21

Nelle statistiche esiste la presunzione che una persona di circa 90 anni muoia prima di una di neanche 65 anni!!!Personalmente il Faletti non mi entusiasmava però aveva una dignità e una onestà che l'altro non ha mai avuto!!! L'altro farebbe bene a cessare di occupare quella carica!! FORZA DEBORA!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 05/07/2014 - 14:23

Non comprendo la polemica:giorgio Faletti è un giovanotto confrontandolo con Re Giorgio,ci ha fatto ridere senza nulla chiedere se non un applauso,ha scritto bei libri.Ecco,è morto il giorgio sbagliato.Caduta di stile? forse.Re Giorgio, dall'invasione dell'Ungheria a quella della Cecoslovacchia,passando dai gulag sovietici che ha sempre considerato un fatto interno all'unione Sovietica. Ribadisco è morto il giorgio sbagliato? Sicuramente è rimasto in vita quello inutile.

acam

Sab, 05/07/2014 - 14:36

per il principio della libertà d'espressione difendo la grillina e concordo con Bingo bongo

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 05/07/2014 - 14:41

Per una volta mi sento di solidarizzare col pensiero sincero della responsabile web grillina Debora Billi!

Roberto Casnati

Sab, 05/07/2014 - 14:54

Errata corrige Là dove nel mio precedente commento scrissi "Iraliani", prego leggere Italiani. Mi scuso con tutti i miei meravigliosi compatrioti.

Nerone2

Sab, 05/07/2014 - 14:55

Embe' che sara mai? Ma perche' uno non puo' dire quel che pensa?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 05/07/2014 - 14:56

Si sa, i Despoti sono duri a morire, ma prima o poi toccherà anche a loro! Con una grande differenza: quando accadrà, nessuno verserà per loro una lacrima. Ciao Faletti, riposa in pace!

ma.ven.

Sab, 05/07/2014 - 15:01

Nella “Fattoria degli animali” di Orwell, i porci erano “più uguali” degli altri… I sinistrati mentali sono porci e ne abbiamo la prova: difesero Travaglio quando questi si augurò pubblicamente la morte di Berlusconi (la famosa “duomata” sul grugno), ma oggi si strappano i capelli e gridano allo scandalo per una semplice allusione… Io rivendico il diritto di odiare il mio nemico ed augurarmi la sua morte, fosse anche Sua Maestà Il Presidente Della Repubblica. Un massone golpista, un essere abietto che in vita sua ha solo difeso interessi stranieri e mai quelli italiani: prima sevo di Mosca, poi degli usurai di Wall Street e Francoforte. Sì, è morto il Giorgio sbagliato e voglio poterlo gridare forte.

mifra77

Sab, 05/07/2014 - 15:06

Quell'altro Giorgio alza il dito medio alla Billi e nonostante l'età resta al suo posto. Io a Giorgioprimo però, non dico di seguire Faletti ma almeno di andarsene e togliersi dalle balle!

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 05/07/2014 - 15:53

Battuta sfortunata, è divertente comunque vedere la reazione di quelli che fino a ieri lo volevano morto, e adesso parlano da indignati!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 05/07/2014 - 15:54

Ma che palle 'sti pseudo politici che prima lanciano il sasso e poi tirano indietro la mano, che proferiscono battute idiote e poi chiedono miseramente scusa, non perchè convinti del proprio errore ma soltanto perchè finiti nell'occhio del ciclone. Ma non fareste meglio a connettere il cervello (se lo avete) prima di parlare o scrivere??? Dimostrate piuttosto un minimo di dignità confermando le vostre parole, per quanto deliranti, ed assumendovene ogni responsabilità.

emulmen

Sab, 05/07/2014 - 16:04

signori e signori questi sono i grillini, i difensori dell'onestà, dei "veri" italiani...sì di quelli di 1984 il branco di pecore belanti che si bevono tutto quel che si propinano...quando i sinistrati si auguravano la morte di Berlusconi tutti in coro ad augurarselo, ora invece su "re giorgio primo" indietreggiano...meno male che i GRULLINI rappresenterebbero la "parte migliore" d'Italia (o sono forse solo furbi perchè nonostante tutti si beccano il doppio dello stipendio di un operaio senza aver mai fatto nulla nella loro vita???)

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 05/07/2014 - 16:07

Io penso che il Mondo stia allontanandosi sempre più da Dio per rifugiarsi con accanimento autodistruttivo nel nichilismo più sfrenato e sempre ricordo con vero rammarico il documento firmato dai 69 Professori Universitari Italiani che hanno impedito di parlare all'inizio dell'Anno accademico all'allora Pontefice Benedetto XVI°. Non mi sbaglio se penso che quanti stanno frequentando l'Università o che abbiano terminato il percorso ed ora stiano in cerca di lavoro, come ne vediamo molti nelle file dei grillini senza arte ne parte, siano infarciti di questo nichilismo evidente. Hanno l'abitudine di parlare come "mangiano", dato che questa che ha scritto è la Responsabile delle comunicazioni, figuriamoci come siano gli altri; non tutti, grazie a Dio, hanno avuto la sfortuna di essere educati dal niente ed è una grande consolazione. Io spero che crescendo queste persone imparino a vivere ed a rispettare le persone come si conviene ad ogni essere umano altrimenti sono come gli animali selvatici che periscono dice la S. Scrittura. Shalom

titina

Sab, 05/07/2014 - 16:33

"qualcuno in alto ha fatto notare"..., ma è proprio "qualcuno in alto" che dà il pessimo esempio e i suoi elettori vorrebbero imitarlo...

titina

Sab, 05/07/2014 - 16:47

x Roberto Casnati. Non credo la maggior parte degli italiani la pensi così. Se così fosse, potrei affermare tranquillamente che gli italiani sono una bruttissima razza e anche ignoranti, visto che usano l'apostrofo a sproposito.

ilbarzo

Sab, 05/07/2014 - 16:52

A quanto pare quel Giorgio la, non e' simpatico a nessuno,o perlomeno a una piccola cerchia di vecchi comunisti come lui. Faletti era una degnissima persona amata da tutti,cosa che non si puo dire altrettanto del suo omonimo presidente,il quale usando il suo potere ha fatto dei cittadini italiani i suoi schiavi,colui che ha sempre detto: " Il popolo e' sovrano".Solo a parole a quanto sembra!

titina

Sab, 05/07/2014 - 17:01

x atlantide23 Mi è capitato di leggere dei commenti simili anche su berlusconi e mi sono vergognata di far parete della razza pseudoumana!

ilbarzo

Sab, 05/07/2014 - 17:09

Ne apprezzo,ne' cotesto quanto detto dalla grillina.Comunque sia Re Giorgio non e' mai rientrato nelle mie sompatie ,non mi sono mai sentito rappresentato da lui ne tanto meno l'ho ritenuto il mio presidente.A mio avviso,egli e' il presidente dei soli comunisti,quelli della sua razza, dimostrazione e' di aver messo in piedi tre governi di sinistra escludendo il popolo che lui dice SOVRANO.Lo Dice soltanto pero'!Ma non lo mette in pratica.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 05/07/2014 - 17:21

wilfredoc47- augurare la morte a qualcuno allunga la vita? Forse sarà per questo che c'è un tizio che non muore mai. Saluti

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 05/07/2014 - 17:30

wilfredoc47- augurare la morte a qualcuno allunga la vita? Forse sarà per questo che c'è un tizio che non muore mai. Saluti

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 05/07/2014 - 17:31

@ilbarzo- il problema è che Lui sarebbe "morto" politicamente lo scorso anno, ma c'è stato un Cavaliere in cerca di amnistia che lo ha fatto rieleggere. Un ennesimo errore ed a quanto si legge in questi giorni purtroppo non è stato l'ultimo. Altri errori sono già in pista ed arriveranno. Cordialità

Tipperary

Sab, 05/07/2014 - 17:41

Cretina?E' come quell'altra che davanti ad un forno fa con la mano il segno dell'ok con 3 dita alzate. Siamo avvisati.

Alessio2012

Sab, 05/07/2014 - 18:06

La risposta è semplice: a sinistra sono sempre tutti puliti, qualsiasi cosa dicano. A destra invece sono sempre e comunque tutti sporchi. Ecco... è la semplificazione dell'italiano medio, portato all'accidia mentale...

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 05/07/2014 - 18:12

Libertà di opinione come sancito dalla costituzione più bella del mondo : sono d'accordo.

Roberto Casnati

Sab, 05/07/2014 - 18:42

Faletti è stato sul cuore di molti, Napolitano sta sulle corna a tutti.

Totonno58

Sab, 05/07/2014 - 18:53

Questa pseudosignora dovrebbe dimettersi all'istante...è una balorda al pari di tanti (tutti?) esponenti di questo volgarissimo agglomerato di gente chiamato M5S

Ritratto di Alberto86

Alberto86

Sab, 05/07/2014 - 19:25

Purtroppo si sa che i buoni vanno via pesrto mentre chi dovrebbe tirare le cuoia il prima possibile, campa a lungo..... E comunque ricordiamoci che l'italiano medio vale 80 miseri euro, quindi alla fine il pecoraio italico ha i personaggi che si merita....

Ritratto di Giuseppe.EFC

Giuseppe.EFC

Sab, 05/07/2014 - 19:37

Scusarsi? Ma ha detto Giorgio chi? Allora è vero che la malignità è nelle orecchie di chi ascolta...

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 05/07/2014 - 20:33

Augurare la morte ? Noooo, ma che qualcuno con quel nome se ne vada in pensione allora SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!

Linucs

Sab, 05/07/2014 - 20:34

I grillini (specialmente certi mocciosi) sono abominevoli. Il Presidente della Repubblica (rido alle maiuscole) fa loro compagnia. Renzi è di contorno. In questa guerra tra ritardati mentali l'unica arma efficace è il passaporto.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 05/07/2014 - 20:55

i grulli come dice mortimermous non è che piacciano proprio, soprattutto il capò. Ma la batuta di questa grillina merita un premio! Il re del colle criminale ha saputo che ci costa più di Obama,della regina Elisabetta, della Merkel e di Hollande ecc.ecc. che fa il re golpista? se ne sbatte quelle che manco c'ha più. Pussa via ladro!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/07/2014 - 00:20

Un ennesima rappresentanza della spazzatura umana entrata in politica grazie all'urlatore folle. Oltre a subire le malefatte del comunista capo dello stato dobbiamo sopportare anche i deliri di questi boia della politica.

hectorre

Dom, 06/07/2014 - 01:18

concordo con dreamer 66....che abbiano le palle di confermare quel che twittano!!!!.....o che se ne stiano zitti!!!!!!......le scuse fanno venire il voltastomaco!!...specialmente se arrivano dai grullini,quelli che vogliono cambiare l'italia.......siete patetici e cacasotto.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 06/07/2014 - 08:27

Intitoliamo piazza dal quirinale Vitocatozzo e via napolitano...