È panico nel centrosinistraEcco le rivelazioni di Lusi:"Soldi anche a Rosy Bindi"

Nell’atto d’accusa di Lusi pure doppi rimborsi taxi e piccole spese: "Somme in contanti a Rutelli". <a href="/interni/i_guai_dei_democratici/18-05-2012/articolo-id=588303-page=0-comments=1" target="_blank"><strong>Il Pd imbarazzato adesso trema</strong></a>

Roma - «Sulla macelleria delle piccole, piccolissime, spese, è meglio che non dica nulla...». Parla Luigi Lusi e nell’aula della giunta per le autorizzazioni a procedere del Senato scende il gelo. Basta un accenno ai rimborsi per pochi euro saldati negli anni ai parlamentari dell’ex Margherita ed è il panico. Che diventa terrore quando l’amministratore del partito-fantasma inizia a snocciolare, uno per uno, i big del centrosinistra che passavano da lui a riscuotere presentando fattura. Non ci sono solo Rutelli e la sua Fondazione, la «paghetta» a Enzo Bianco e i bonifici alla società legata al marito della segretaria, oppure il sindaco di Firenze Matteo Renzi e le sue campagne elettorali. C’è molto di più in quest’autodifesa da prendere, ovviamente, con le dovute cautele in attesa di riscontri.

SOLDI PD E «VERDI»

Lusi, per una volta, fa i nomi dei big del partito che hanno sempre negato d’aver percepito un euro. Li cita en passant. «La Bindi, Franceschini, Bianco, Fioroni ed Enrico Letta erano legittimati a chiedere contributi attraverso loro fiduciari». Poi Gentiloni e l’ambientalista Realacci, «legittimati insieme a Rutelli a presentare fatture per la componente democratici». Da questa componente era stato escluso «a me in maniera poco comprensibile Parisi», nonostante fosse presidente del partito e dunque avesse pieno titolo per pretendere la sua parte. Stando al ragionamento di Lusi, Rutelli non voleva che gli venissero pagate le fatture dal 2007 in poi.

MARINI FUORI DAL GIRO

L’ex tesoriere nomina anche l’ex presidente del Senato, Franco Marini, l’unico però «che pur avendone diritto non ha mai chiesto un soldo, nemmeno per il tramite dei suoi referenti». Quando scomoda i pezzi da novanta del Pd non mette accanto cifre, limitandosi a descrivere modalità di riscossione: «Loro - giura Lusi - presentavano le fatture e io saldavo senza contestare nulla», anche quando non era certo che le pezze d’appoggio fossero regolari. «Ero il capo amministrativo e come tale esecutore, non avevo obblighi di controllo, se Rutelli mi diceva di pagare pagavo. Dovevo solo verificare che venisse rispettato il budget della spartizione del 2007: 60 per cento ai popolari, 40 ai rutelliani».

RUTELLI E LE VACANZE

L’ex tesoriere ha raccontato di aver consegnato ingenti somme al leader dell’Api e che i versamenti venivano effettuati in coincidenza di campagne elettorali, vacanze e festività e «contabilizzate in modo da tutelare Rutelli». Il quale avrebbe dato anche l’input di fermarsi a pagare 70mila euro (dei 120mila richiesti) a Renzi. La replica di Rutelli è sferzante: «Lusi è un ladro senza vergogna, un inquinatore pericolosissimo, ha cambiato versione per la quarta volta, presenterò una nuova denuncia».

IL RIMBORSO TAXI-BIS

Al momento della sua nomina Lusi diede seguito a una curiosa «tradizione» in uso alla Margherita, quella di chiedere al partito il rimborso per i taxi e per voci di minore importo nonostante le spese extra fossero già comprese in un forfait del Parlamento: «Ho pagato tanti di quei tabulati (per manifesti, volantini ecc, ndr) che avrebbero riempito mezza Roma».

LA PAGHETTA DI BIANCO

Al presidente dell’assemblea federale dell’inesistente Margherita Enzo Bianco, precisa Lusi, veniva riconosciuto un rimborso mensile di 3mila euro, poi passato a 5.500. Altri 150mila euro sarebbero finiti attraverso bonifici bancari ad una società di Catania riconducibile al marito della sua segretaria. Per la cronaca, anche Bianco annuncia querele.

CON API SI TRASLOCA

Lusi fa cenno pure a un uso «improprio» da parte di Rutelli di personale un tempo impiegato nella Margherita, transitato nel Pd e finito nell’Api. Sul punto l’esponente del Terzo polo in giunta, Bruno, si è irrigidito contestando il passaggio incriminato.

L’INCIDENTE NEGATO

L’amministratore della Margherita non risparmia nemmeno i magistrati che lo vogliono in galera e che a suo dire non sono voluti andare sino in fondo. Negandogli la richiesta di incidente probatorio sui conti della Margherita e limitandosi ad acquisire i libri contabili (lasciando in mano a Rutelli&co fatture e altra documentazione) i pm romani avrebbero impedito il riscontro a quanto raccontato sui flussi finanziari del partito: «Non mi danno modo di difendermi». Anche il Pd in giunta sta facendo di tutto per attenuare l’onda d’urto delle sue parole negando l’uso del registratore in aula. Mercoledì il tesoriere concederà il bis. Che farà il partito di Bersani?

Commenti

malanotteno

Ven, 18/05/2012 - 08:33

Magistratura politicizzata ad orologeria, al servizio dei poteri forti...

francotala

Ven, 18/05/2012 - 08:35

Ma come, la V E R G I N E per eccellenza, adesso scopriamo che non è più vergine!!!!!!!cos'è una escort????????????

idleproc

Ven, 18/05/2012 - 08:44

Tipo cassa continua. Godimento, massimo Godimento. Ovviamente non è una novità, non è che si cada ora dall'albero. Tolti Almirante & C e i gruppi extra parlamentari, in sostanza tolti tutti quelli motivati ideologicamente per fare gli interessi del popolo italiano, ci andavano e vanno alla grande. Atto dovuto, come dire, pure si offendono se glielo fai notare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 18/05/2012 - 08:45

Rispondo all'ultima domanda dell'articolo. "Che farà il partito di Bersani?". E' ovvio: farà quello che già sta facendo e che ha sempre fatto da decenni, e che Lusi segnala con il particolare dell'incidente probatorio negato, ovvero continuerà a manovrare i PM, di fatto suo braccio "operativo" nella società italiana, in modo da evitare conseguenze di partito e provare dunque, per l'ennesima volta, a restare in sella come gli unici onesti del mazzo. E vedere se una buona volta, dopo il 1992 che non è andato tanto bene, la gioiosa macchina da guerra riesce a spazzare via tutti gli altri.

Ritratto di scappato

scappato

Ven, 18/05/2012 - 08:46

A Bossi e gli altri ladri di galline: guardate come rubano i professionisti! E pure senza nessuna conseguenza e con i (loro votanti ) derubati che non si lamentano, da veri fessi di sinistra.

robtu

Ven, 18/05/2012 - 08:51

Se è vero quello che dice Lusi ci devono essere di documenti che ad ora non esistono. Lusi cerca solo di ricattare il partito dimostrando ciò che è davvero. Chi lo ha scelto ha comunque delle responsabilità e deve risponderne.

enzo1944

Ven, 18/05/2012 - 08:52

Sembrerebbe che tutti gli ex-margheritini abbiano imparato e molto bene,dal napoletano che sta al Colle, come si fa a FARE LA CRESTA sui rimborsi taxi,pasti,voli aerei e molto altro,che consentono di riempire in modo soft il proprio portafoglio(i Parlamentari già percepiscono un forfettario mensile che copre queste spese)!.........bell'esempio di chiarezza cara vergine bindi,caro letta-pd-trilaterale-bilderberg, e verboso franceschini ,senza mai dire nulla di serio!....complimenti vivissimi da parte degli Italiani!!(...un po',anzi molto LADRI però!)

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Ven, 18/05/2012 - 09:04

La Rosy Bindi? Ma non è una delle più puritane? Quando parla sembra la quintessenza della purezza e dell'onestà. Brava complimenti vivissimi per la morale che fai sempre agli altri e che a te manca completamente.

quapropter

Ven, 18/05/2012 - 09:05

Quelli delle mani pulite che dicevano di averle tali solo perché le nascondevano dietro la schiena. Vuoi vedere che il più pulito di loro è quello che più affoga nella melma?

pasquino1

Ven, 18/05/2012 - 09:05

e te pareva che la "onta" non ci fosse di mezzo????? PD = partito degli falsi, degli empi e degli impuri.I rutelliani sono poi i peggiori esseri. La Lega al confronto e' una nidiata di pulcini. Chissà se dovesse parlare anche il "Lupin" ma non gentiluomo di "Spennati" che fine farebbero i comunistini travestiti da cattocomunisti??? Popolo bue, ben vi sta !!!!L'orecchinato komunistoide non dice nulla dei suoi parenti stretti???

demoral

Ven, 18/05/2012 - 09:07

Forza Lusi sput.....nali tutti.Che sia la volta buona x smascherare agli elettori di sx tutti i loro falsi profeti?.........Spero tanto di si.

Izdubar

Ven, 18/05/2012 - 09:16

Be', stando così le cose, Cicciobello non solo era al corrente, ma autorizzava ogni singola spesa, sue vacanze incluse. A questo punto sembra evidente che il "ladro senza vergogna e inquinatore pericolosissimo" è proprio il Cicciobello medesimo.

giovauriem

Ven, 18/05/2012 - 09:25

lusi sta parlando per niente e niente succederà,per via giudiziaria.i magistrati delle procure rosse d'assalto,hanno altro da pensare(abbattere berlusconi) anche se tutto quello che dice lusi sarà conservato nei cassetti dei magistrati(dossier dorminenti)e potranno tornare utili nel caso che qualcuno dei coinvolti in questa sporca faccendaper non si allinei con l'unico potere "forte"italiano:la magistratura

Massimo Bocci

Ven, 18/05/2012 - 09:28

Non ci posso credere la più bella che intelligente,....non solo compra case al 50% di sconto (coop),.....ma veniva foraggiata ( forse per le spese di condominio??)....Dal tesoriere degli scout (Catto)....una vera manica di LADRI...istituzionali!!!!

Antonio1951-7

Ven, 18/05/2012 - 09:33

Finirà tutto in niente, come una bolla di sapone (vedi Penati); la casta non si farà certo sorprendere da queste riddicolaggini. Fino a che sorella morte non li raggiungerà i componenti politici di questa fase non molleranno il più piccolo dei loro privilegi. Ed il popolo invoca pane....

voce.nel.deserto

Ven, 18/05/2012 - 09:41

Vogliamo sapere dove sono andati i soldi del popolo italiano e se qualche partito stia finanziando il terrorismo eversivo.

Ruy Diaz

Ven, 18/05/2012 - 09:37

«La Bindi, Franceschini, Bianco, Fioroni ed Enrico Letta erano legittimati a chiedere contributi attraverso loro fiduciari». Acque sante inquinate dal dito di Satana.

Loris44

Ven, 18/05/2012 - 09:39

Voglio proprio vedere come finirà questa gloriosa facenda , come i giudici la porteranno a tacere......sabbia.

maryforever

Ven, 18/05/2012 - 09:52

MA QUANTI LADRI!!!! Loro che per anni hanno predicato il vangelo della politica e noi BOCCONI, sempre li' ad ascoltarli mentre loro svuotavano il tesoretto, il nostro tesoretto, le loro parole sbavate piene di promesse, si sono rivelate vuote, una sorta di presa in giro. Mi dispiace soltanto che, mentre per una persona normale che ruba la solita mela viene rovinato, LORO, con i compari che possono coprire le loro razzie, se la caveranno. VERGOGNATEVI,

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Ven, 18/05/2012 - 09:57

Finirà tutto in una bolla di sapone. Lusi pagherà per tutti e i sinistri rimarrano pure e caste verginelle.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Ven, 18/05/2012 - 10:07

si dice che il fango schizza se ci stà,se erano petali di rosa....... -Mi domando com'è che viene detto di una dichiarazione non provata ma certamente denigratoria e si bocciano in ultima pagina,se non addirittura fuori stampa,delle "scaramucce" accertate come : area ex-Falk, Serravalle-autostrade, comune di sesto s.Giovanni....!

brunicione

Ven, 18/05/2012 - 10:08

Con questa classe dirigente non risolviamo i problemi dell'Italia, sotto questo profilo dobbiamo dare ragione a Grillo che dice "Questi ladri, TUTTI A CASA"

robtu

Ven, 18/05/2012 - 10:13

@#8 voce nel deserto: Sta vaneggiando, si curi.

robtu

Ven, 18/05/2012 - 10:14

Garantisti quando si tratta della PdL, per gli altri invece condanna su illazioni: che coerenza, bravi!

bobsg

Ven, 18/05/2012 - 10:11

Quando toccherà a di pietro ed alle coop rosse?

kikkokikko

Ven, 18/05/2012 - 10:15

Penati Penati Penati, così carini così educati...o o o Penati Penati. Lusi, De lusi, Ott usi e continuare a pensare di essere i migliori...a incassare.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 18/05/2012 - 10:16

Ma i soldi Lusi li dava in contanti o con assegni? Se i soldi sono stati dati con assegni, come dovrebbe avvenire normalmente e come si deve presumere sia avvenuto, non vedo di cosa si stia discutendo: basta controllare la documentazione relativa, sempre se esistente e "regolare". Se invece i "versamenti" fossero stati in contanti e fossero in qualche modo provati attraverso dei controlli incrociati, allora sarebbero la prova che verosimilmente si trattava di un'associazione per delinquere: tanti bei nomi da mettere in fila, in un bel fascicolo della procura della Repubblica competente. Allora si che ci sarebbe da ridere.

les paul

Ven, 18/05/2012 - 10:24

Certo che la Bindi e Bersani non ci azzeccano niente con quei soldi ... questo Lusi è davvero un bugiardo. Prima accusa Rutelli ( grande statista onestissimo, trasparente e simpatico come la moglie,,,) poi mette in mezzo la signora Bindi, onestissima, casta, spiritosa, saccente e puntuta polemista, grande statista, furba e ridanciana frequentatrice di salotti televisivi, sicuramente non avvezza a mazzette o altri contibuti perchè proveniente, come Formigoni, sa Comunione e Liberazione, e quindi onestissima proprio per statuto, per fede religiosa e per genesi. Per non parlare di Bersani, icona dell'inattaccabile onestà e moralità politica, che in questo momento, con lieve accento romagnolo, starà dicendo ..." ma di cosa stiamo parlando ...." parafrasando il grande Ferrini, venditore di pedalo' di Arboriana memoria. Il ladro è solo Lusi, gli altri non c'entrano niente e non sapevano niente. Punto.

migrante

Ven, 18/05/2012 - 10:24

dopo il Trota, la Scorfana !!!...sfortunatamente temo che questo sara`il livello della "discussione", cio`che sara`"recepito'"dalla massa, mentre passera` pressoche`inosservata l'accusa piu`grave e destabilizante che Lusi formula...quel "connubio" PD-PM !!!

canadien

Ven, 18/05/2012 - 10:26

Italiani svegliatevi ! Chi va ancora a votare per queste me..e e`causa del suo male. Ma come si puo` dare ancora fiducia a questi schifosi ( e ne salta fuori uno quasi ogni giorno ) che ci accusano di qualunquismo ? Ebbene si; se essere qualunquisti vuol dire inca@@arsi con i ladri di soldi pubblici, mi onoro di essere qualunquista.

bruna.amorosi

Ven, 18/05/2012 - 10:26

stamattina ad omnibus l'on EVANGELISTI ha detto che lui non vuole commentare questa storia di truffe STRANO poi ho capito perchè per adesso non c'è il nome di BERLUSCONI .però sottovoce ma molto sottovoce stà venendo fuori anche il nome del suo padrone un certo A D P e lì di soldi spariti sono tanti .Volete vedere che per i magistrati quelli di sinistra siccome sono troppi diventano tutte vergini?

marcosss

Ven, 18/05/2012 - 10:26

Sporchi ladri comunisti ma ancora oggi mi chiedo c'è ancora gente che vuole andare a votare,ma poi per chi? salutu

Raul Novi

Ven, 18/05/2012 - 10:33

ma qualcuno si salva? bisogna negare il finanziamento ai partiti, che si mantengano da soli o vadano a casa!

Giacinto49

Ven, 18/05/2012 - 10:42

Più che denunce e querele ci sarebbe da attendersi dimissioni a raffica (Lega docet).

ElCimbro

Ven, 18/05/2012 - 10:58

E' proprio italia, pescano trote e lasciano andare pescecani.

_Classe_66

Ven, 18/05/2012 - 10:56

Visto che Lusi parla di "presentazione di fatture"...Basterebbe tirarle fuori...O forse è tutta una balla tanto per cercare di confondere le acque tirando dentro tutto e tutti alla "an do cojo cojo"....E poi come mai SOLO LUI si è intestato appartamenti?...Anche quelli sono colpa di Rosy Bindi, Franceschini, Vendola e Renzi????

franky6464

Ven, 18/05/2012 - 11:03

noooo che orrore, anche la rosy? ahahahah tutte quelle facce di mmrda in tv a sputt_are silvio. GODI SILVIO, li hai messi tutti a 90 gradi

Ritratto di trinity

trinity

Ven, 18/05/2012 - 10:58

Vista l'allegra distribuzione di fondi ordinata dai vertici, anche Lusi si sarà tenuto qualcosina per sé. Come biasimarlo? In fondo i soldi erano tanti... Peccato che siano soldi pubblici. Mi stupiscono i magistrati che negano l'incidente probatorio, lasciando addirittura dei preziosi documenti nelle mani di Rutelli e gli altri, liberi di falsificarli o creare pezze d'appoggio a loro piacimento..... possibile che siano così ingenui? O, piuttosto, anche qui tentino di manovrare gli esiti delle inchieste per avere un unico capro espiatorio in Lusi????? Ai posteri l'ardua sentenza!

duxducis

Ven, 18/05/2012 - 11:02

Il problema non e' il finanziamento ai partiti, quello e' solo l'1% di quello che prendono. RUBANO con le TANGENTI, ogni opera pubblica che fanno, si prendono una vagonata di denari con aziendine di comodo. Ma secondo voi perche' esiste il sistema del sub-appalto? Il lavoro lo fa effettivamente l'azienda subappaltatrice, ma l'utile se lo pappano le aziende di partito, che vincono "ovviamente" la commessa e sganciano soldini ad amici e parenti SENZA FARE NULLA e inserendo nel sistema Italia una inefficienza spaventosa che e' la causa dei licenziamenti. Questa classe politica e' un danno ENORME per il paese. E non c'e' modo di creare posti di lavoro fino a che non si eliminano tutti i Bersanetor di turno e si torna a votare persone affidabili.

Alicante

Ven, 18/05/2012 - 11:06

Se lusi non avesse fatto quello che dice è impensabile che in tutti quegli anni lusi avesse avuto la gestione personale di quella enorme massa di soldi senza alcun controllo !!!!!!!!!!!!!!!!!! e' IMPENSABILE!!!!!!!!!!!

duxducis

Ven, 18/05/2012 - 11:11

Devono dimettersi tutti e consegnarsi alle forze dell'ordine. Su magistrati, fare il vostro dovere se volete essere credibili.

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 11:17

#4 Raperonzolo Giallo (348) Bravo! Analisi perfetta! Qui ci sono due pesi e due misure. Sulla Lega Nord fucilazioni ad altezza uomo, sui partiti di sinistra salvacondotti. Ricordate qualche intercettazione pubblicata sul caso Penati? Zero! Anzi salvato il sindaco Oldrini di Sesto S.G., sostituito l'assessore al bilancio Di Leva (Penati boy) e sostituito con chi? Con Roberto Scanagatti (altro Penati boy), che si appresta a diventare Sindaco di Monza. Intanto viene trasferito il PM che conduce l'inchiesta. Cambiare tutto per non cambiare NULLA, come diceva il Barone nel Gattopardo. Che nausea, che schifo!!!!!!!! Italioti sveglia!

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Ven, 18/05/2012 - 11:23

Berlusconi disse "E' più bella che intelligente" adesso salta fuori che la moralizzatrice di tutti e tutto non ha morale, vatti a nascodere e non farti più vedere.

disalvod

Ven, 18/05/2012 - 11:24

Finalmente Dopo Tanto Tempo Incominciano Ad Emergere Ed Essere Pubblicate Tutte Quelle Sacrosante Verita' Che Craxi Pronuncio' Nel Suo Discorso Alle Camere Dove I Giuda Si Scandalizzarono E Lo Tradirono.adesso Che Incomincia La Resa Dei Conti Per Tutti Nessuno Ha Il Coraggio Di Ammettere Cio' Che Craxi Dichiaro'.ebbene Si Stanno Avverando Le Parole Di Quel Proverbio Che Dice:non Sputare In Cielo Perche' Prima O Poi In Faccia Ti Cadra'.molti Hanno Cercato Di Apparire Immuni Da Qualsiasi Colpa,quasi Come Santi,dicendo Che I Peccatori Erano Gli Altri Ma Adesso Nella Realta' I Santi Non Esistono E Non Sono Mai Esistiti.si Stanno Avverando Le Profezie Craxisiane.

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 18/05/2012 - 11:25

#22 Bruna Amorosi. Se i fatti cui accenna li stanno dicendo ancora sottovoce, malgrado che negli anni scorsi se ne sia parlato in lungo e in largo, ma poi sempre lasciati nel limbo, sarà perchè non vorranno far scoppiare un'atomica, che tutto cancellerebbe, anche la memoria per il troppo frastuono. Invece, facendo scoppiare una bomba qui, un'altra bombetta là, la gente ha modo di memorizzarli... Un solo esempio di quanto le persone abbiano la memoria corta: quel tal ex pm come ha fatto a crearsi un impero milionario se solo ai tempi di mani pulite aveva le pezze al sedere?

Ritratto di mina2612

mina2612

Ven, 18/05/2012 - 11:28

Credo di aver sbagliato il numero del post di Bruna Amorosi. Ho risposto al #26!

cast49

Ven, 18/05/2012 - 11:34

#23 les paul, ovviamente scherzavi, o no?

sulin

Ven, 18/05/2012 - 11:36

E' sbagliato non andare a votare, loro fanno finta di preoccuparsi dei non votanti, ma in realtà per loro va benone. BISOGNA VOTARE, votate per i più barbari che si presentano, così almeno per un paio di anni gli scombussolano le carte in tavola, poi verranno fagocitati, e allora votiamo per i nuovi barbari che si presenteranno. Vi ricordate i Radicali? ora hanno la pancia pien e non restituiscono più il finanziamento (Pannella che dava £ 10.000 ai gazebo) poi venne la Lega, ma dopo poco abbiamo capito che scherzavano, intanto tutti si sono cagati addosso per qualche tempo. Ora c'è Grillo, avanti Grillo, quando i suoi saranno con la pancia piena avanti un altro. Lo so che è deprimente, ma è l'unico mezzo che abbiamo per cercare di toglierci questi cancri dalle p...e.

cast49

Ven, 18/05/2012 - 11:37

#24 robtu, noi sempre garantisti, voi giustizialisti solo verso gli altri, e c'è una bella differenza!!!

Ritratto di anto71

anto71

Ven, 18/05/2012 - 11:46

La testimonianza inoppugnabile che Lusi è un ciarlatano, aver citato una persona che può non piacere ma sulla cui integrità morale sono disposto a scommeterci la vita: Rosy Bindi. D'accordo con chi indica di non votare nessuno (per quanto mi riguarda la lotta armata non è l'anello più sporco di questo gioco), ma la macchina del fango sporca tutti nella stessa misura, ed è indecente che anche le poche persone che fanno politica onestamente vengano trattate come un berlusconi o un belsito qualsiasi

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 18/05/2012 - 11:53

quante paghette! tutti rimborsi piu che leciti se si tratta di soldi destinati a membri del PD

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 11:54

Andate a leggervi l'articolo su Caliente e l'accordo tra PD e FLI per il ballottaggio! SPARTIZIONE delle cariche con precisione notarile! L'arroganza del PD non ha limiti. Domenica andiamo a votare e votiamogli CONTRO! Non facciamoli vincere con l'astensionismo. Scegliamo il male minore.

Lacirasella Rosa

Ven, 18/05/2012 - 11:58

Certamente l'indigno adesso è grande,annunciano querele.Ridicoli....semplicemente.Per fortuna mia(pensionato da un anno) e di molti poveri cristi di operai e senza lavoro,che tra poco di questi sinistri quà,visto che qualcuno li sta mettendo allo scoperto,non vi sarà traccia alcuna.Sento con soddisfazione da qualche giornalista serio,che i suddetti, alla camera sembrano degli zombi.Girano, nell'aula e nei corridoi, cercando alleanze per poter ancora assorbire risorse e vitalizi.

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 12:03

#50 anto71 (36) Ma và a ciapà i ràtt!!!!!! Chi sei, un militante del PD? Vai a postare su La Repubblica, che lì ti danno retta.

mike63

Ven, 18/05/2012 - 12:07

#50 anto71:"La testimonianza inoppugnabile che Lusi è un ciarlatano, aver citato una persona che può non piacere ma sulla cui integrità morale sono disposto a scommeterci la vita: Rosy Bindi." La conosce forse di persona? E' sua parente stretta? Come fa ad essere così sicuro? Caro Compagno, ci spieghi meglio, per favore....

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 12:20

Andate a leggervi l'articolo su Cialente e l'accordo tra PD e FLI per il ballottaggio! SPARTIZIONE delle cariche con precisione notarile! L'arroganza del PD non ha limiti. Domenica andiamo a votare e votiamogli CONTRO! Non facciamoli vincere con l'astensionismo. Scegliamo il male minore.

fabrizio50

Ven, 18/05/2012 - 12:16

ma allora l'unico che non ha mai rubato e' berlusconi !!!!

Random64

Ven, 18/05/2012 - 12:28

"#50 anto71" a be se lo dice lei!!!..aaaa ecco mi sembrava strano che ci fosse solo Renzi!! mi spiace Renzino ORA che sei in buona compagnia..e cioè coi vertici di partito coinvolti..mi spiace ma comincio a crederci...

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 18/05/2012 - 12:31

Se, a Bassolino non ci hanno fatto niente quando ha fregato allo stato 1,4 Miliardi di Euro!, é a Penati con la sua plusvalenza di 250 milioni di euro per la Milano -Serravalle é stato premiato con la promozione nella Giunta Lombarda, come si puo credere che Giustizia sia equa?!. Errani, con 900 milioni di Euro é secondo nella classifica delle truffe ai danni dello Stato, e guarda caso tutte queste persone provengono dalla SX!, é questo e quello che ci fanno sapere se la nostra giustizia sarebbe al livello della Germania, tutta la Nomenclatura del PD- PCI, sarebbe in galera da piu di 20 anni! A, berlusconi ci fanno le pulci per una telefonata, ma ai 3 da me menzionati non gli fanno un baffo, é si che se facciamo i conti questi 3 hanno rubato piu di 2,5 Miliardi di Euro é non c,é nessun giudice che li indaga!. MA;BERLUSCONI FÁ UNA TELEFONATA DA 20 CENT VIENE INCRIMINATO E MESSO ALLA COGNA; QUESTA E LA GIUSTIZIA ITALIANA!.

AnnoUno

Ven, 18/05/2012 - 12:35

Magari ai signori magistrati non interessa capire per bene il flusso di denaro, sono più interessati ad incastrare il solo Lusi e lasciare l'allegra combriccola ai sui sporchi affari. In fondo tutti sono amici o parenti di qualcuno... A me, invece, interessa molto sapere che fine ha fatto ciascuno dei centesimi che costituivano i circa 200milioni di c.d. rimborsi elettorali gestiti da Lusi. Non i 23milioni di cui si continua a parlare. Tutti i 200milioni. Ma proprio tutti. Voglio vedere le pezze giustificative di ogni spesa, centesimo per centesimo. E ciò che non sono in grado di giustificare (o che è spesa illegittima) va resistuito alle casse dello Stato, cioè a noi tutti!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Ven, 18/05/2012 - 12:40

X 24 robtu: anche il compagno G si è messo in tasca il miliardo che guarda caso il pool di mani pulite non ha mai trovato???? I PM fingono di aprire qualcosa, poi insabbiano e i soliti idioti pagano. Sveglia!!!!!!

Random64

Ven, 18/05/2012 - 12:52

incomincio a "pensare" che le caterve di soldi che la sx coi suoi "integerrimi" politici riesce a mettere in saccoccia faccia a "mezzi" coi "controllori "superpartes"..non si spegano i due pesi e due misure con la lega, con Berlusconi col Pdl..incomincia a "puzzare" davvero la cosa..

ITALIANOSTANCO

Ven, 18/05/2012 - 12:57

Alla faccia della grande superiorità morale dei catto..comunisti !!

MEFEL68

Ven, 18/05/2012 - 13:04

Questi scandali esistono perchè nell'ambiente girano troppi soldi. Cos' in politica come nello sport, nei grossi appalti, ecc. Se ne circolassero di meno, per esempio eliminando il finanziamento ai partiti, e riducendo gli assurdi privilegi, automaticamente si eliminerebbe anche la corruzione. Non è vero, dirà qualcuno. chi sta in certi posti deve essere pagato bene acciocchè non abbia bisogno di lasciarsi corrompere. Questo dicono anche i libri. Ma poichè la corruzione c'è comunque, tanto vale provare. Male che vada risparmiemmo un sacco di soldi.

Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 18/05/2012 - 13:09

No !!!!!! Rosy Bindi no !!!!!!!!!!

AndrewLloyd

Ven, 18/05/2012 - 13:12

Ok i politici legati al partito ( si fa per dire...). Ma non ho capito i bonifici alla società legata al marito della segretaria di Enzo Bianco.

mariorossi98

Ven, 18/05/2012 - 13:15

figuriamoci,già si sa come andrà a finire

guido.blarzino

Ven, 18/05/2012 - 13:23

E poi Monti da' appoggio morale a Befera per Equitalia contro gli evasori. Questi invece sono ladri in guanti bianche che si sono fatti leggi ad personam alla grande e poi puntavano l'indice contro Berlusconi. Lusi e' credibile quando dice che i PM gli negano di potersi difendere lasciando in mano a Rutelli & c le pezze d'appoggio che certamente ci sono in un giro di soldi cosi' vorticoso. Per Belsito invece si trovano i riscontri quasi puntigliosi. Ancora 2 pesi e 2 misure, come al solito.

'ndo

Ven, 18/05/2012 - 13:28

E perché, di grazia, caro il mio Chiocci dovrebbe scatenarsi il panico nel centrosinistra ? Che s'ha da fa pé campà !!!

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 13:37

#57 fabrizio50 (45) Caro Fabrizio 50, hai proprio ragione. Ecco l'ultimissimo proscioglimento di Silvio: "In tarda serata la decisione della Suprema Corte Roma, 18 mag - Va confermata la sentenza con cui il gup di Milano, Maria Grazia Vicidomini, lo scorso 18 ottobre, ha prosciolto Silvio Berlusconi dalle accuse di frode fiscale e appropriazione indebita "per non avere commesso il fatto" in relazione alla vicenda 'Mediatrade', la presunta compravendita a prezzi gonfiati dei diritti tv delle major americane da parte del gruppo Mediaset. Lo ha sostenuto davanti alla Seconda sessione penale della Corte di Cassazione, il Pg Gabriele Mazzotta, che ha chiesto ai giudici di respingere il ricorso con cui i Pm di Milano, Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro chiedono di annullare il proscioglimento".

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 13:37

#59 Pasquale Esposito- Ben Detto! Condivido tutto, anche le virgole!

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 13:44

#61 paola29yes (70) - Certo, lo stesso Di Pietro ha più volte ammesso che si è fermato davanti all'ascensore di via Botteghe Oscure con in mano l'interrogatorio di Pino Greganti con la stecca di 800 milioni di Enimont, ma non ha mai rivelato chi, perchè e percome non l'ha preso quell'ascensore!!!!!!!!!?????? Fumo negli occhi agl'italiani.

giampik

Ven, 18/05/2012 - 13:46

Beh, c'è poco da meraigliarsi...Tutti sanno che Rosy Bindi non è come la vediamo ora; era molto, ma molto più brutta ed ha speso circa un milione di Euro in chirurgia estetica, botulinus, protesi, rifacimento seni ecc. Insomma, bisogna capirla.......

APG

Ven, 18/05/2012 - 13:54

#50 anto71 - Sei troppo comico, al tuo confronto Grillo è un principiante!! ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah.......

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 13:54

#66 AndrewLloyd (1) - Se non fai finta di NON CAPIRE, te lo spiego io! Si tratta di scambio di favori. Io faccio un favore a te e quando avrò bisogno te lo chiederò di ritorno. Con i soldi dei cittadini, si capisce. Mica con i propri, altrimenti che favore mafioso è!? Si tratta di FAMILISMO AMORALE scientificamente provato e che ha generato alle massime conseguenze, la MAFIA!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 18/05/2012 - 13:55

Anche stavolta commento nel secchio.

BUBUCCIONE

Ven, 18/05/2012 - 13:56

..........non ci posso credere!!!!!!Anche la Rosy l'"EXTRA-VERGINE DELL'ULIVO" coinvolta???? Colei che potrebbe "virtualmente" diventare Presidente della Repubblica, percepiva la paghetta mensile da Lusi.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 18/05/2012 - 13:57

Il più sano,puzza. E' evidente che la classe politica è formata da criminali e ladri. Strutturalmente,costituzionalmente. Non salvo alcuno,perchè mi pare che sia solo una questione di prezzo a differenziarli tra loro. Devo anche dire che la politica da noi è irriformabile. A causa della natura umana e dei suoi difetti, ma anche a causa di una costituzione malata dalla sua nascita. Una costituzione che solo per un pelo fu fondata sul lavoro (somma ipocrisia) e non sui lavoratori come chiedevano i comunisti. Una costituzione che non rispetta i diritti naturali degli individui,non rispetta la proprietà privata,solo a parole rispetta e tutela il risparmio della gente e poi ne pe mette il furto tramite tasse "secondo capacità contributiva"(altra ipocrisia). In totale una costituzione illiberale da cui promanano leggi liberticide. Non meravigliamoci di nulla. Questi criminali son disposti a tutto. Pur di sopravvivere al popolo che vessano.

Ritratto di scriba

scriba

Ven, 18/05/2012 - 14:05

RISPOSTA SCONTATA. Alla domanda finale dell' articolo il peppone da Bettola risponderà in due modi: il silenzio strategico e sdegnato e, in subordine, la rivendicazione della verginità amministrativa dei sinistri, certificata da un luminare di "ginecologia politica" privo di mani, cieco e sordo, un pò come gli estensori della perizia sulla sismicità della zona Colosseo circoscritta alla casa-regalo di Patroni Griffi. Questi sinistri, presi con le mani pulite nel sacco, stanno inventando la solita giostra di scaricabarile, querele, controquerele e dichiarazioni autenticate di ladro unico, come il pensiero, per il povero compagno Lusi. Se pensano di gabbare qualcuno, oltre al codazzo beota, sono proprio degli ilLUSI.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 18/05/2012 - 14:03

Ma i soldi Lusi li dava in contanti o con assegni? Se i soldi sono stati dati con assegni, come dovrebbe avvenire normalmente e come si deve presumere sia avvenuto, non vedo di cosa si stia discutendo: basta controllare la documentazione relativa, sempre se esistente e "regolare". Se invece i "versamenti" fossero stati in contanti e fossero in qualche modo provati attraverso dei controlli incrociati, allora sarebbero la prova che verosimilmente si trattava di un'associazione per delinquere: tanti bei nomi da mettere in fila, in un bel fascicolo della procura della Repubblica competente. Allora si che ci sarebbe da ridere.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 18/05/2012 - 14:09

Ma i soldi Lusi li dava in contanti o con assegni? Se i soldi sono stati dati con assegni, come dovrebbe avvenire normalmente e come si deve presumere sia avvenuto, non vedo di cosa si stia discutendo: basta controllare la documentazione relativa, sempre se esistente e "regolare". Se invece i "versamenti" fossero stati in contanti e fossero in qualche modo provati attraverso dei controlli incrociati, allora sarebbero la prova che verosimilmente si trattava di un'associazione per delinquere: tanti bei nomi da mettere in fila, in un bel fascicolo della procura della Repubblica competente. Allora si che ci sarebbe da ridere.

_Classe_66

Ven, 18/05/2012 - 14:09

Ma visto che non fornisce uno straccio di prova, il fatto che costui sia un ciarlatano non vi sfiora? C'è gente pronta ad assolvere Bossi anche se ci son le sue firme sui bonifici e a condannare gli altri senza uno straccio di prova...garantismo a senso unico!

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Ven, 18/05/2012 - 14:15

I partiti usano i tesorieri come le agenzie di intelligence usano i loro agenti: licenza di uccidere, fare affari e lavori sporchi, ma poi tutti negano, nessuno è a conoscenza, nessuno ha autorizzato niente al di fuori delle regole... E, come un agente dei servizi, Lusi sa che sarà abbandonato... Rimarrà solo... Ma il tradimento è troppo... Non era previsto... E allora reagisce... Spero abbia una via d'uscita e documentazione per dimostrare quello che dice... Altrimenti pagherà cara la ribellione...

Noodies

Ven, 18/05/2012 - 14:16

I più convinti sostenitori del governo Monti quali Casini e tutto l'Udc continuano a dire che questo Governo ci ha salvato dalla catastrofe, infatti lo ha ribadito proprio oggi il sig. CESA lodando le misure impopolari adottate dall'esecutivo. Il sig. Cesa però se ne guarda bene di spiegare le cause principali che hanno portato l'Italia in questa situazione. Lui ed i suoi compari, che da decenni amministrano il Paese nei vari governi sia centrale che periferici, sanno benissimo che sono i veri ed unici responsabili dello sperpero di denaro pubblico di cui se ne accaparrano una bella fetta sia ufficiale che "sottufficiale" (capisc'e a mme) ed ora che siamo alle strette gli va bene che ci sia un governo tecnico che adotta misure di lacrime e sangue verso i cittadini, tanto a loro, i signor politici, che glie ne frega, mica li fanno i sacrifici....è vero signor Presidente della Repubblica on. Napolitano? Il giochetto è finito e siamo tutti stanchi dei soliti sermoni moralisti.

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 14:22

#78 Contenextus (11) - Mi fai venire alla mente la profezia di Gianfranco Miglio durante un convegno a Bologna del 1987." Una società può morire per eccesso di parassiti, così come un cane o un gatto. Sarà ciò che capiterà a questo paese se non si libererà dai pidocchi generati dallo Stato Assoluto Centrale attraverso una profonda riforma in senso federale". In sede privata a pochi intimi, aggiungeva una storiella:"Il cane sentendosi morire, chiamò il capo dei parassiti e gli chiese un accordo perchè conveniva anche a lui evitarne la morte. Il capo si consultò con gli altri e ritornò dal cane, dicendo:"Nessun accordo!". "Ma così morirete anche voi". "Sì, ma un giorno dopo di te!". Fu la risposta agghiacciante.

Paul Vara

Ven, 18/05/2012 - 14:23

Speriamo che l'inchiesta metta in luce la verità. Chi ha rubato e chi ha approfittato siano puniti con condanne severe e soprattutto l'impossibilità di partecipare alla vita politica del Paese.

alfredido

Ven, 18/05/2012 - 14:35

Ormai non rimane che sperare che siano tutte bufale. Se fosse vero , e l'Italia dovesse andare in Bancarotta , agli Italiani rimarrebbe solo di rileggersi bene la Rivoluzione Francese

J.S.Mill

Ven, 18/05/2012 - 14:35

#82 _Classe_66 (672)- Voglio darti il beneficio della buonafede e rispondo al tuo post. Secondo te un segretario di partito che NON controfirma il bilancio che gli sottopone il suo tesoriere è un complice oppure un ingenuo???? Do you remember SEVERINO CITARISTI????La storia si ripete; è un film già visto.

tofani.graziano

Ven, 18/05/2012 - 15:01

Ma cosa vi viene in mente di dire,essi forti della loro superiorita' morale civile ed etica, non rubano, ma piu' semplicemente prendono e se lo fanno certamente quanto preso viene poi ridistribuito al popolo, se poi qualche spicciolo gli rimane attaccato alle mani e' solo dovuto a piccoli errori di calcolo e cosi rimangono sempre delle verginelle pure e caste.Poi il brusco risveglio, oddio mi ero appisolato, stavo sognando, mi appare la realta'un verminaio immondo in cui razzola il sinistrume,un immondezzaio in cui fanno a gara a chi arraffa di piu'.CHE SCHIFO

alfredido

Ven, 18/05/2012 - 14:58

Mill , mitico il ricordo di Gianfranco Miglio , un saggio che nessuno ha saputo ascoltare ; in primis Bossi che , partito bene , è finito nel ridicolo della paghetta ai figli. L'Italia morirà di parassiti ? speriamo che gli Italiani abbiano la capacità di reagire prima.

baio57

Ven, 18/05/2012 - 15:05

# Robtu - Di' la verità una volta per tutte , tu scrivi l'esatto contrario di quello che pensi , ormai è chiaro lo fai per spirito di contraddizione , ti diverti insomma a creare scompiglio nel forum ... o forse no la pensi veramente così ... mamma mia....

giancarlo1956

Ven, 18/05/2012 - 15:25

Bisogna Adottare Il Metodo Che Si Usa Per I Mafiosi. Sequestrare Tutti I Beni Di Questi Politici. Hanno Accumulato Milioni Di Euro In Questi Anni.

killkoms

Ven, 18/05/2012 - 16:29

#88jsmills,e infatti craxi fù condannato anche perchè il tesoriere del partito socialista, balsamo,morì prima del giudizio!

mimma fel

Ven, 18/05/2012 - 17:02

I tesorieri sono delle persone che agiscono con la piena fiducia del segretario del partito e sono anche disposti a fare il lavoro sporco esponendosi di persona e tutelando i capintesta. Ove così non fosse i segretari di partito e i vari capintesta sarebbero tutti degli emeriti fessi. E non mi pare proprio. Al contrario, hanno un pelo sullo stomaco lungo diversi chilometri.

killkoms

Ven, 18/05/2012 - 17:24

#90alfredido,è dal 1945 che gli italiani non riescono più a reagire!l'unica reazione positiva è stata,nel 1994,l'elezione di berlusconi,poi affossato dai perecottari leghisti!gente già allora,come grillo adesso,che se si tratta di fare con le chiecchiere elettorali bene,ma quando arriva il momento di amministrare,bene,toppa!

Bohemian

Ven, 18/05/2012 - 18:27

Un uomo viene indagato ed arrestato e comincia a fare nomi a caso. Dice di aver dato soldi a Romano Prodi. Dice di aver dato soldi a Piero Fassino. Dice di aver dato soldi a Massimo D'Alema. Dice che ha le prove e "Il Giornale" gli dà molto credito, crede a tutto quello che dice. Già. Sono passati 9 anni da quel luglio 2003 quando il signor Igor Marini, beccato "con le mani nel sacco" per autodifesa (e forse un pò per ripicca) sparava accuse a raffica e a casaccio sul centrosinistra... ma quelle prove non sono mai arrivate e l'unica cosa che è rimasta di quella faccenda è la figura di mer.da fatta da "Il Giornale" e da tutti i vari "servitori di Silvio" che su quella faccenda ci marciarono. E ora la storia si ripete. Ma non imparate proprio nulla voi, vero? ;-) ps- dai, parlateci un pò di Igor Marini e di Luigi Lusi... fateci ridere!!! :-)

ilbarzo

Ven, 18/05/2012 - 19:21

E' facile addossare la colpa agli altri,magari con denuncie querele e offese gratuite , per apparire piu' credibili,nei confronti dell'upinione pubblica,quando in effetti e' da pensare ,che i politici piu' in vista nel partito, hanno tufato le mani, nella bigoncia dei soldi,screditando poi il tersoriere Lusi.

Alan-one

Ven, 18/05/2012 - 19:40

A Ruelli vorrei chiedere se risponde al vero che ha un grande villa a ridosso dell'appia antica, intestata a lui o a persone a lui riconducibili. E se è vero, dato che il costo è di qualche milione di euro, ci dica come ha fatto? Con il mutuo della Camera? Con lo stipendio o con altro, ci dica, siamo tutt'orecchi!!! Ah, pare che la suddetta Villa sia appartenenuta ad un costruttore, anzi palazzinaro romano molto noto.

beppe1941

Ven, 18/05/2012 - 20:21

non capisco la differenza di trattamento da parte dei media tra Lusi e Belsito o meglio tra i foraggiati da Lusi e quelli da Belsito.Da una parte i media mettono la sordina mentre dall'altra mazzate a Bossi e famiglia.Però dal PD ed ex margherita nessun dimesso mentre dalla lega si sono dimessi oppure sono stati cacciati.La lega dimostra un po' di onestà e desiderio di giustizia mentre gli altri,vecchi marpioni,aspettano che passi la bufera stando ben legati alle loro sedie.

Ritratto di giubra63

giubra63

Ven, 18/05/2012 - 22:27

il pd ? partito dei corrottI altro che Lega e Pdl ! in galera bindi rutelli francheschini d'alema bianco bersani veltroni via dal Parlamento sti comunisti travestiti da democratici all'americana e per giunta corrotti. pd? partito della vergogna

moichiodi

Ven, 18/05/2012 - 23:49

Franco Marini, l’unico però «che pur avendone diritto non ha mai chiesto un soldo, QUINDI TUTTI GLI ALTRI NOMINATI AVEVANO DIRITTO A CONTRIBUTI E RIMBORSI? dov'è il panico? a meno che non si sono comprati le lauree. ma se avevano diritto a rimborsi o contributi per iniziative politico-elettorali. dove sta il panico?

Rigoletto

Sab, 19/05/2012 - 01:46

Come mai quando sono accusati gli uomini di sinistra c'è un silenzio assordante da tutte le parti???

graffias

Sab, 19/05/2012 - 02:30

Se tutta questa vergogna avrà i necessari riscontri , si aprirà una cloaca di dimensioni tali da inghiottire una bella fetta di Camera e Senato. nessuno se lo augura , ma le premesse ci sono tutte.