Parlamentari del M5S scettici sulla linea oltranzista

La linea oltranzista dell'ex comico continua a creare malumori all'interno del M5S. Ci sarà una scissione?

"Perché non dialogare anche sull’elezione di un presidente della Repubblica, o sulla formazione di un governo a 5 stelle? Se noi ora non dialogheremo e ci arroccheremo sulle nostre posizioni, rischiamo di avere un D’Alema presidente della Repubblica ed un bel governissimo PD-PDL, e noi staremo a guardare mentre loro sfasciano un paese. Ed a me, francamente, questa situazione darebbe un po' fastidio". La dichiarazione del senatore grillino Fabrizio Bocchino  - se è azzardato definirla distante dalla linea del leader Beppe Grillo - quantomeno cela scetticismo.

E dubbi nei confronti di un ostracismo del "capo" che, dopo la rieducazione dei grillini nell'agriturismo di Fregene, ha smentito ogni illazione su fratture in seno al Movimento 5 Stelle spiegando invece che "si stanno dividendo gli altri, non noi". Sarà, intanto le prime avvisaglie sono apparse per il voto per l'elezione del presidente del Senato. E sono ricomparse sulla votazione che ha sancito la contrarietà nel proporre a Giorgio Napolitano un nome per Palazzo Chigi e la chiusura nei confronti delle commissioni dei saggi.

In base ai conti fatti dall'Huffington Post, fra la Camera e il Senato ci sarebbe un quarto dei 163 parlamentari che vorrebbero il dialogo più che la chiusura. Tra questi ci sono nomi che in questi giorni sono passati alla cronache. Da Giulia Sarti che ha auspicato pubblicamente un cambio di rotta al celebre Tommaso Currò. E con loro tutti quei parlamentari che votarono Pietro Grasso alla presidenza del Senato. C'è poi la senatrice Alessandra Bencini, unica a votare la mozione per il dialogo e che, in una intervista a Repubblica, esternava la sua sofferenza spiegando che "io nella vita sono pragmatica e vorrei delle certezze, come le vogliono gli italiani. Vorrei essere risolutiva, dare risposte concrete al Paese".

Al netto dei numeri, è evidente che la linea di Grillo non è condivisa all'unanimità. D'altronde, lo stesso capogruppo al Senato, Vito Crimi, ha ammesso l'esistenza di un "dibattito al nostro interno con posizioni anche diverse", ma ha precisato che "le divisioni sono fisiologiche, sarebbe grave se non ci fossero, ma escludo scissioni". Sicuramente è ancora presto per paventare fratture o scissioni, ma è altrettanto certo il fatto che la quarantina di grillini scettici rappresentino un gruppo di parlamentari che potrebbero condizionare i giochi politici. 

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 07/04/2013 - 19:37

La dimostrazione che anche i "grillini", "grillanti" o "grillaroli" sono un prodotto da acquistare o barattare al mercato della politica. Basta soltanto mettersi d'accordo sul prezzo.

enricotartagni

Dom, 07/04/2013 - 19:41

Prima ed ultima occasione per i grillini di Grillo e per la loro suite a 5 stelle, se non mandano a casa il restante 50% di roba vecchia a cominciar da bersani e casini e berlusconi, cambio voto, perciò spero che Grillo sappia contare

viento2

Dom, 07/04/2013 - 19:43

40 cittadini che hanno paura di perdere l'appannaggio e che non vogliono perdere nemmeno una briciola adesso che incominciano ha vedere la tavola imbandita

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 07/04/2013 - 19:45

Ma avete visto che razza di gente? Roba da "Geordie Shore", la crème de la crème di Facebook e Badoo, tra lauree cinesi, fancazzisti e borgatari, conditi da massaie ed ungulati no-qualcosa... Personaggi che, senza Grillo, starebbero ancora a "digggidare" sulla tastiera per accedere a Bastardidentro o Phica.net. Provo profondo disgusto per questa informe poltiglia di arrampicatori che si gode ricchi buffet a spese nostre per poi tradire, ANCOR PRIMA CHE SI FORMI UN GOVERNO, chi ha dato loro la possibilità di avere qualcosa da raccontare agli amici del bar, una volta tornati al paesello. Spero MOLTO presto...

giottin

Dom, 07/04/2013 - 19:52

Mi sa che per comprare codesti 40 non dovrà scarozzarli in corriera in un semplice agriturismo per poche ore, ma dovrà mandarli almeno un mese alle Seychelles in un hotel a 5***** !

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 07/04/2013 - 19:57

***Ed è soltanto l'inizio. Alle prossime Elezioni farà, lui ed il suo "branco", inevitalmilmente la fine di di pietro, di fini & casini, di bersani al 51%, dei magistrati "castrati" e tutti quei pirlotti che si nutrono di odio additando chi non essendo becero non considera questi gaglioffi trascinatori del popolino ignorante al loro seguito. Non con la Ferrari ma in bicicletta arruginita.*

Iram

Dom, 07/04/2013 - 19:57

Questo assurdo movimento è già morto prima di nascere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 07/04/2013 - 20:42

volevano sfasciare l'italia, volevano!! ma poveri cretini.... io per primo non ci ho mai, mai, mai, creduti in grillo e nemmeno nel movimento! uno squallido aborto della sinistra incapace di concepire

bruna.amorosi

Dom, 07/04/2013 - 20:43

KOMPAGNI avete voluto la bicicletta ? adesso PEDALATE altrimenti le 5 stelle ve fanno neri nvece che rossi .

vince50

Dom, 07/04/2013 - 20:44

Le ideologie sono una cosa,gli "accordi"ben altro.

aredo

Dom, 07/04/2013 - 20:57

Tutta tattica. Qualsiasi scissione farà parte del piano. E Grillo ne uscirà "pulito" dall'operazione facendo la finta vittima. Il suo sporco lavoro da pupazzo comunista lo avrà fatto.

killkoms

Dom, 07/04/2013 - 21:31

è ripartito il mercato delle vacche?

Paul Vara

Dom, 07/04/2013 - 21:31

Per fortuna ilGiornale è al corrente di tutto ciò che Grillo non sa. Sarà informazione o sarà "informazione creativa" ? Il nemico scomodo va screditato e calunnioato ad ogni costo. Poi ci si chiede se non esista un conflitto di interessi per Berlusconi...

carlo breviglieri

Dom, 07/04/2013 - 22:19

giornale fascista

Stefan Alm

Dom, 07/04/2013 - 22:34

Sig. Romano ma ste dritte da bufala dove le ha prese al circo barnum?

Ritratto di romy

romy

Dom, 07/04/2013 - 22:36

@stegalas,hai messo il dito nella piaga,devono andare in pellegrinaggio ogni anno per ringraziare San Grillo,quando li sentiremo parlare sui fatti di politica se li sentiremo?sperando che tutti abbiano la lingua per farlo,altro che comiche,non si rendono ancora conto,adesso,quanto rancore susciteranno negli Italiani che li hanno votati,chi per un motivo e chi per un altro,insomma oltre la beffa il danno,e molti diranno,cazzo abbiamo giudicato male certi politici,che almeno conoscevano il mestiere,ed ora ci troviamo a pagare persone inesperte di politica....la cosa roderà non poco,specie chi li ha votato e non arriverà alla fine del mese....gli verrà da gridare ridateci indietro i vecchi politici trombati e riprendetevi questa roba.

billyjane

Dom, 07/04/2013 - 22:50

scouting?

angelovf

Dom, 07/04/2013 - 23:38

E' un teatrino non è una scissione ma sono mosse studiate e bersani lo sa,perciò si fa' pregare ma farà la fine del topo in trappola i grillini non gli daranno tregua e faranno ciò che vogliono,solo cosi imparerà chi gli tende la mano democraticamente e non quella gabbia di matti. Se avviene la dissubidienza dei parlamentari e perche Grillo sà,direi al cav,(se già non ha capito)di non mostrarsi gentile con quel mattone di Bersani.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 08/04/2013 - 06:58

Va bene tutto, basta che si SFASCI tutto!

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 08/04/2013 - 07:12

Più che movimento 5 stelle a me sembra movimento a 5 stalle...con i buoi che stanno scappando! Avanti così! E alla prossima tornata elettorale faranno la fine di Casini...

CARLINOB

Lun, 08/04/2013 - 08:25

Grillo è ora che vi mettiate a lavorare , se ne siete capaci !! Anche se pretendete di costare poco ed è ancora da dimostrare , se non fate niente poco è comunque troppo!!

noinciucio

Lun, 08/04/2013 - 12:00

per enrico tartagni- infatti grillo conta quanto il due di coppe con briscola a bastoni!!!! Ma come può cambiare le cose se non vuol governare? E poi si è visto dalla presentazione dei primi 3 disegni di legge, anzichè presentare quelli che potrebbero veramente cambiare le cose (riduzione dei parlamentari e del costo della politica e quant'altro) a cosa pensano.....? all'omofobia e ai matrimoni gay! Ma fatemi il piacere!!!!!

noinciucio

Lun, 08/04/2013 - 12:06

per tutti i grillini che scrivono su questo blog! Bello vedere quanto rosicate!!! Intanto alcuni dei grillini già hanno i mal di pancia a dover fare ciò che dice il vostro guru! Già perchè il detto Francia o Spagna purchè se magna, vale anche per loro! E poi lo dice pure grillo Mo vi mento! E voi ancora ce credete!!!! Poveri illusi!

noinciucio

Lun, 08/04/2013 - 12:09

per mr. cavalcavia - già una volta ti diedi un consiglio, ma vedo che non l'hai seguito! Beh, provaci adesso: visto il nome, dal cavalcavia prova a fare un bel volo senza paracadute! Almeno ci libererai dalla tua inutile presenza!