Perché denuncio Napolitano per tradimento

Presentato un esposto in Procura per il silenzio del Colle sul golpe finanziario che fece fuori Berlusconi

L'Italia è l'unico Paese occidentale formalmente democratico e l'unico Stato formalmente di diritto in cui di fronte a prove inconfutabili sul perpetramento di un colpo di stato finanziario che il 12 novembre 2011 costrinse il capo del governo Silvio Berlusconi a rassegnare le dimissioni, la magistratura non ha nemmeno aperto un fascicolo, il presidente della Repubblica se ne lava le mani con un comunicato in cui dice che non ne sapeva nulla, la classe politica nega l'evidenza reiterando le tesi sull'impennata dello spread e sullo sfaldamento della maggioranza, che in realtà furono gli strumenti del complotto, i maggiori organi di comunicazione fanno quadrato a difesa della versione ufficiale, mentre gran parte degli italiani non sa nulla di ciò che è successo.

Come è possibile che, nonostante sia stata violentata la nostra democrazia, violato lo stato di diritto e sottomessa l'Italia a una dittatura finanziaria ed eurocratica, non ci sia stata una ribellione popolare, Napolitano non abbia usato toni forti a difesa della sovranità e indipendenza della Repubblica, il Parlamento non si sia mobilitato contro l'indebita ingerenza straniera, la stampa e le televisioni non si siano scatenate per far emergere tutti i tasselli del colpo di stato e, soprattutto, la magistratura non è intervenuta d'ufficio in presenza di un reato manifesto?

L'avvocato Marco Mori dell'associazione «Salviamo gli italiani», in un esposto contro il colpo di stato finanziario ai danni di Berlusconi che sarà depositato in settimana alla Procura della Repubblica, ipotizza i reati di «attentato contro l'integrità e l'indipendenza dello Stato» (art. 241 c.p.), «associazioni sovversive» (art. 270 c.p.), «usurpazione di potere politico» (art. 287 c.p.), «attentato contro i diritti politici dei cittadini» (art. 294 c.p.). L'esposto è a carico dei membri del governo, di Giorgio Napolitano, Angela Merkel, nonché dei governatori della Banca Centrale Europea e Banca d'Italia, Jean Claude Trichet e Mario Draghi.
Ancor prima delle dimissioni di Berlusconi e tre anni prima delle ammissioni di Hans-Werner Sinn, Lorenzo Bini Smaghi, Luis Zapatero e Tim Geithner, e delle rivelazioni di Alan Friedman, Edward Luttwak e Ambrose Evans-Pritchard, denunciai sul Giornale che «in Italia si sta consumando un colpo di stato finanziario che imporrà alla guida del governo l'economista Mario Monti voluto da Bce, Fmi e Commissione Ue». Insieme all'esposto contro il colpo di stato finanziario contro Berlusconi, l'associazione Salviamo gli italiani depositerà in settimana altri sei esposti-denunce:

1) Contro l'euro e l'Ue e nei confronti degli esponenti del governo che dal 1992 hanno ceduto la sovranità nazionale e di Napolitano per «alto tradimento». 2) Contro lo Stato per istigazione al suicidio in riferimento al livello insostenibile di pressione fiscale. 3) A difesa dell'inviolabilità del bene della casa. 4) Contro l'usura legalizzata delle banche. 5) Contro il governo Monti per aver rimandato in India i nostri marò nonostante lì rischino la pena di morte. 6) A difesa degli operatori balneari minacciati dalla direttiva Bolkestein.

Il colpo di stato finanziario contro Berlusconi ha di fatto posto fine alla nostra democrazia parlamentare. Da quando fu imposto Monti anche i suoi due successori, Letta e Renzi, sono stati designati aggirando il Parlamento che, considerando che all'80% si riduce a recepire le direttive e i regolamenti europei, è stato pressoché svuotato della sua funzione istituzionale. Eppure gli italiani sembrano non accorgersene. C'è una sentenza che ha bocciato la legge elettorale come incostituzionale, ma il Parlamento, il governo e Napolitano, designati dalla legge incostituzionale, fanno finta di niente. E agli italiani sembra tutto normale. Ci sono 4 milioni e 500mila italiani che non hanno i soldi per comperare il pane, ogni giorno muoiono circa mille partite Iva, tutti dicono che non ce la fanno più, eppure non succede nulla. Quando usciremo dal sonno della ragione e riscatteremo il nostro inalienabile diritto alla vita, dignità e libertà?
Facebook.com/MagdiCristianoAllam

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 20/05/2014 - 10:14

Concordo con Magdi Allam, di cui noto la scomparsa dagli organi di informazioni di Stato, evidentemente perché da qualcuno ritenuto "scomodo". Però non posso esimermi dal ripetere a lui una domanda a cui finora non ho trovato risposta. Per quale motivo Berlusconi è stato parte attivissima nella riconferma dell'Uomo di Budapest al Quirinale? Perché sperava di ricevere in cambio la "grazia"? Purtroppo qui casca l'asino: è con questo ennesimo errore che Silvio ha cancellato ai miei occhi ogni residua credibilità.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 20/05/2014 - 11:01

non credo si tratti di semplice tradimento ma piuttosto di alto tradimento: senza contare che il tradimento in questione è stato poi causa del vero disastro economico che ha colpito l' italia a solo favore delle banche estere : in particolare la DB tedesca e diverse banche francesi anche se per cifre inferiori: Il quirinale con Monti e con la Bocassini hanno cercato di distruggere l' unico personaggio politico che osteggiava le manovre della grande sorella e che hanno portato l' italia al vero baratro: eppure nessuno dei quotidiani italiani ne parla e il quirinale insiste sulle posizioni di chi non sapeva cosa stesse succedendo per colpa delle manovre tedesche:brutta cosa l' Alzaimer soprattutto in uomini che pretendono gestire nazioni come quella italiana

rosalba cioli

Mar, 20/05/2014 - 11:11

02121940 le rispondo: chiediamoci se non sia stato rivotato di proposito, in modo che fosse presente per assumersi le sue responsabilità nel preciso momento in cui si sarebbe scatenata questa terribile (per noi poveri italiani ritenuti come vedo da tutti degli emeriti imbecilli, anche se credo che molti anche se stanno in silenzio, non lo siano)tempesta? tutto è possibile!

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 20/05/2014 - 18:37

L’illustre e autorevole dottor Castelli (da MINISTRO della Giustizia) riuscì, per il bene del POPOLO e con immediato invio degli Ispettori Ministeriali, a far sloggiare (almeno per un poco …) la più Mortifera TENIA che si annidava e impestava nelle Istituzioni e da dove, con la solita ignoranza e Superbia, si proclamava (ancora oggi ?) il Patrono del mondo. — Vade retro, Emerito e impunito GIUDICIUME (ordito e generato dall’infame Patto di Mandrogne); immondo, ingordo e sommamente Scellerato; incestuoso figlio di quell’ignobile, blasfema e Turpe magistratura TENIOCRATICA e di quel cornuto di Satana. Amen !!! — ruotologiu@libero.it

Non so

Mar, 20/05/2014 - 18:41

02121940, .... la pensa esattamente come me!!! ... è per questo che dopo 20 anni non voterò più Forza Italia, ... Berlusconi poteva rimetterea posto le cose, poteva far cadere tutti e tre questi governi, non l'ha fatto!!!

graffias

Mar, 20/05/2014 - 18:47

Ce ne fossero come te Magdi Cristiano !! Ti voterò a queste elezioni europee . Ti ritengo molto al di sopra della massa di pecoroni che son li a prendere bastonate senza dire una parola ed a farsi prosciugare le tasche da uno stato incapace ed imbelle.

vilo55

Mar, 20/05/2014 - 18:52

Ma perché non torna do dove è venuto? La verità che da popolo accogliente , quale siamo sempre stati , diamo la possibilità di parlare a tutti , perchè non fa una traversata al contrario e già che c'è si porti dietro qualche politico o pseudo intellettuale

vilo55

Mar, 20/05/2014 - 18:53

Ma perché non torna do dove è venuto? La verità che da popolo accogliente , quale siamo sempre stati , diamo la possibilità di parlare a tutti , perchè non fa una traversata al contrario e già che c'è si porti dietro qualche politico o pseudo intellettuale

ilbarzo

Mar, 20/05/2014 - 18:59

Tutti i leader di partito e magistratura compresa, tranne i comunisti(poiche' fatti della stessa pasta), dovrebbero denunciare il golpista Napolitano,persona non degna di ricoprire il ruolo di Presidente della Repubblica della Nazione Italia, dove dal 48 e fino al 2011 a regnato la democrazia. Re Giorgio con i suoi poteri, ha sentito il dovere di doverla calpestare.

Antares46

Mar, 20/05/2014 - 18:59

Io sono Svizzero e questo Signore (Vostro presidente) arrivato oggi a Berna in visita di cortesia al nostro consiglio federale, si è permesso il lusso (io direi da maleducato) di criticare il popolo svizzero per la votazione del 9 febbraio scorso contro l'immigrazione di massa. E' solo un bell'imbusto e nient'altro. A riceverlo oltre le nostre autorità con parata militare qualche decina di vostri connazionali, magari con il doppio passaporto svizzero e italiano. Siete veramente bella e brava gente....!!!!!

Antares46

Mar, 20/05/2014 - 19:02

Mi è subito venuto in mente un fatto analogo accaduto circa 50 anni fa quando un vostro ministro se non erro di cognome "Sullo" che si era permesso di fare il gradasso nei nostri confronti e pi stato fatto correre a pomodori marci. Bei rappresentanti mandate per il mondo.

Antares46

Mar, 20/05/2014 - 19:06

x la redazione - Voglio vedere se pubblicate i miei due commenti su Napoletano o se fate scattare la censura come al tempo del fascio.... Poi per la redazione...è vero che noi svizzeri contiamo poco al mondo ma anche pur due righe delle bravate del vostro presidente in Svizzera potevate metterle sul vostro giornale... guardate che oggi come oggi per quanto piccoli siamo contiamo decine di volte piu di voi italiani in tutti i sensi!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/05/2014 - 19:13

Speriamo !!!!

ritardo53

Mar, 20/05/2014 - 19:17

Ripristiniamo la pena di morte anche retroattiva per tradimento alla patria ed agli Italiani.

scipione

Mar, 20/05/2014 - 19:21

02121840,in sintesi,senza rifare tutta la storia,quando Berlusconi ha rivotato l'Uomo di Budapest ( e anche Monti, Letta....) aveva SOLO IL SENTORE DEL COLPO DI STATO.SUCCESSIVAMENTE,RIPETO SUCCESSIVAMENTE,dopo le rivelazioni di Friedman,le stesse testimonianze di Monti,Prodi,De Maledetti,le rivelazioni bomba di Geithner,Zapatero Luttwak ecc ecc.. Berlusconi ha avuto la CERTEZZA dei COLPI DI STATO contro di lui e soprattutto contro la DEMOCRAZIA E LA SOVRANITA' dell'ITALIA. Chiaro il PRIMA e il DOPO ? Dunque ,quale " casca l'asino " e "quale ennesimo errore".Vota e fai votare Forza Italia,l'unico partito che puo' salvare l'Itlia.

Nebbiafitta

Mar, 20/05/2014 - 19:24

Complimenti vivissimi a Magdi Cristiano Allam per il coraggio dimostrato. Condivido in pieno le argomentazioni e i capi di imputazione riportati nell'articolo, con la speranza che le denuncie seguano il loro corso e i responsabili assicurati alla giustizia. Bisogna riscattare l'orgoglio degli italiani e ridando fiducia alla nazione, cosa che i nostri parlamentari non sono in grado di fare.

marcoghin

Mar, 20/05/2014 - 19:25

Ci vuole uno straniero naturalizzato italiano per denunciare quel traditore di napoletano. Anch'io non capisco perché Berlusconi abbia caldeggiato la rielezione di questo personaggio sinistro: aveva forse ricevuto garanzie sulla grazia? La grazia su cosa poi.... E' stato condannato per non aver varsato 3 milioni di euro contro i più di 500 che ne versa (il suo gruppo) ogni anno..... Se poi penso che ha nominato suo successore alf-ANO, che per il passato ha nominato presidenti della camera certi cessi come Casini e Fini... Beh... le sue cazzate le ha fatte, belle e grosse. Fermo restando che i sinistronzi sono loro la cazzata per definizione!!

duball

Mar, 20/05/2014 - 19:26

anch'io vorrei rispondere a 02121940, l'idea che mi sono fatto io e' che semplicemente, le ipotesi alternative a napolistalin che erano sul piatto in quel momento erano peggiori. Si sa, la politica e' l'arte del possibile..!

Ritratto di lenin

lenin

Mar, 20/05/2014 - 19:29

..ma sto marochhino di mer*a perchè non va ad alzare la mer*a dei cammelli nel deserto..invece di rompere i cogl..ni qua in italia??..ahahha

duball

Mar, 20/05/2014 - 19:29

comunque magdi ha ragione da vendere, ed e' sconfortante che sia cosi isolato..!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 20/05/2014 - 19:30

Sono con lei, Magdi! Ho già firmato per i 5 referendum proposti dalla Lega (e mi chiedo perchè Forza Italia non li appoggi, dal momento che la pensa esattamente allo stesso modo su quei temi), ma sono pronto a firmare qualsiasi cosa contro il vecchio comunista.

odifrep

Mar, 20/05/2014 - 19:32

Egregio Magdi Cristiano Allam, a mio avviso, basta il pensiero. Il resto è tutta aria del Vesuvio in lattine sottovuoto. Cordialmente, vincenzo scotti.

Leo Vadala

Mar, 20/05/2014 - 19:35

Sicuramente Giorgio Napolitano, Angela Merkel, nonché i governatori della Banca Centrale Europea e Banca d'Italia, Jean Claude Trichet e Mario Draghi non dormiranno sonni tranquilli stanotte.

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 20/05/2014 - 19:43

Inutile dire che concordo in pieno sia con l'articolo di Allam che con la denuncia fatta dall'avvocato Mori dell'associazione "Salviamo l'Italia". Sono cose che tutti sanno ma che nessuno riesce a far smuovere chi dovrebbe controllare queste istituzioni alla deriva. Ormai sono tutti quanti pappa e ciccia, ci hanno liquidato come "popolo sovrano", di fatto abbiamo solo la nomea ma nessun istituzione di controllo alle nostre strette dipendenze che possa controllare tutta questa gente, che sguazza nel loro immondezzaio come vuole e meglio crede e che ci sta portando alla distruzione. Mi chiedo dove sono tutti quei giudici che dicevano di volere fare pulizia? Hanno solo finito per far prevalere i peggiori, di cui si disinteressano completamente.

ciannosecco

Mar, 20/05/2014 - 20:00

"02121940"Io penso che Berlusconi abbia appoggiato la ricandidatura di Napolitano per due ragioni.La prima è che,andato via Napolitano,arrivava Prodi,secondo,aveva capito (finalmente) che in Italia non comanda chi ha la massima percentuale di voti,ma come hanno insegnato i vari Casini,comanda chi è l'asse della bilancia.Oggi,fuori dal Senato,ai servizi sociali,privo di una protezione data dalle prerogative parlamentari,comanda più di prima.Lo so,è un'assurdo,ma purtroppo per adesso funziona così.Saluti.

restinga84

Mar, 20/05/2014 - 20:06

Mi meraviglio che nell`esposto dell`avvocato Mori,alla Procura della Repubblica, non abbia mensionato gli articoli 90 e 91 della nostra Costituzione che,vede impegnato,direttamente,il Presidente della Repubblica Italiana.Stando a quanto diramato dalla stampa il Presidente Napolitano e`stato coinvolto nel complotto contro l`allora Presidente del Governo,Berlusconi, quindi, e`normale che venga invitato a chiarire la Sua posizione,agli Italiani tutti.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 20/05/2014 - 20:07

Che Allam sia prezzolato per questi deliri e` definitivamente abominevole, farebbe bene a fare fagotto, tanto il bottino in Italia ormai l'ha fatto, da quel morto di fame che era (poi ce l'ha con i migranti il vigliacco). Che poi questo buffone abbia un seguito tra gli ebeti gia` fiancheggiatori del Gran Pregiudicato, fa venire voglia di un bel Gulag in cui normalizzare queste menti contorte.

Edda Buti

Mar, 20/05/2014 - 20:08

Finalmente qualcuno si muove a salvaguardia di noi cittadini, oltre che di Silvio Berlusconi incolpevole.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 20/05/2014 - 20:19

Allam, la pressione fiscale e` alta perche' l'evasione fiscale e` alta. Gli evasori fiscali, brutte bestie, votano Berlusconi, il re della frode fiscale. Lei e' un Berlusconiano. Pubblichi le sue dichiarazioni dei redditi da quando e` arrivato, come un morto di fame, qui nel Paese del Bengodi, a gozzovigliare col denaro dei contribuenti. Lei e gli altri siete da considerare gli istigatori al suicidio. Chissa` se vi suiciderete tutti dopo la batosta delle Europee.

canaletto

Mar, 20/05/2014 - 20:21

BENE MI ASSOCIO MANDIALI IN GALERA A MARCIRE I FARABUTTI

filder

Mar, 20/05/2014 - 20:26

Caro Magdi gli Italiani con la testa sulle spalle,si sentiranno fieri ed onorati di avere un cocittadino che la pensa come lei,anche perché è da tempo che Lei ci mette in guardia delle malfatte che i politicanti nostrani ci addossano prendendoci per il culo. Lei si srà attivando facendo il proprio dovere da vero Italiano,cosa che manca il coraggio civile e senso della Patria a qualche magistrato: Bravo e grazie di cuore MAGDI

james baker

Mar, 20/05/2014 - 20:30

Magdi Cristiano Allam : Concordo e mi associo all'idea con 2 riserve : 1^)- soltanto DOPO che la denuncia per alto tradimento ed attentato alla Costituzione della Repubblica Italiana é stata depositata ; 2^)- Silvio non ha risposto alla mia domanda : "" perché se sapevi tutto questo hai votato o fatto votare i governi di Monti, Letta e Renzi "". Silvio NON mi ha risposto, né su questo blog, né su Forza Silvio (dite al gestore di questo sito che Forza Silvio NON FUNZIONA). La risposta me l'ha data il Segretario della Lega Nord, facendomi sentire dolorosamente non soltanto tradito da Napolitano, ma anche (???) da Silvio Berlusconi, volontariamente o involontariamente che é la stessa cosa. Se la risposta arriva, dopo che la denuncia é stata presentata, MI COSTITUISCO ANCHE PARTE CIVILE PER I GRAVISSIMI DANNI ARRECATI ALLA MIA IDENTITA' E LIBERTA' DI ITALIANO. Grazie per l'accoglienza. -james baker-.

soldellavvenire

Mar, 20/05/2014 - 20:31

pensa te che roba, l'ho denunciato anch'io, nel settanta, per avermi rigato il motorino: beh io ho vinto la causa. auguri

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 20/05/2014 - 20:33

La domanda di un cittadino di destra:"perchè Forza Italia non ha fatto manifestazioni di piazza per un cosi alto tradimento e omertà"??????? Questo farà perdere molti ma molti voti.

Turbo67

Mar, 20/05/2014 - 20:37

Sono perfettamente d'accordo che questa storia on può passare sottobanco ma deve essere fatta chiarezza anche se io ho sempre creduto a Berlusconi quando sosteneva di essere stato fatto fuori.in merito a Napolitano, se SIlvio ha chiesto la sua rielezione e' stato solo per senso del dovere visto che eravamo in un circolo vizioso dal quale non si riusciva a venir fuori, quindi tanto di cappello. Spero che la verità salti fuori e che i responsabili ne paghino le conseguenze così come spero che SIlvio venga riabilitato gli italiani dovrebbero ribellarsi a questi soprusi dei sinistroidi

Ritratto di no_malagiustizia

no_malagiustizia

Mar, 20/05/2014 - 20:44

uno che spara a zero sugli stranieri come questo pseudo giornalista islamista che credibilita ha? Tornatene sul gommone da dove sei venuto TU non SEI e non sarai MAI italiano!!!!!!

Il giusto

Mar, 20/05/2014 - 20:50

bbbrrrr...che paura!Un esposto dell'associazione salviamo l'italia ...temo che Merkel e c.saranno terrorizzati!Comunque fate bene a farlo:distinguetevi almeno voi dalla massa di silvioti che a parole fanno le rivoluzioni ma poi alla domenica vanno ai giardini con i nipotini!!!

Mobius

Mar, 20/05/2014 - 20:50

Grande Magdi Allam, più italiano di tanti pseudo italiani. E di Napolitano, naturalmente.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 20/05/2014 - 20:58

Concordo con Allam. Finalmente un'azione concreta. Solo due precisazioni. La prima è che non è vero che agli italiani sembra tutto normale. Gli italiani hanno capito benissimo cosa è successo, ma possono fare ben poco. Spetta ai rappresentanti del popolo agire. A voi, caro Allam e ad un centrodestra che sembra incapace di assumere decisioni, arginare e contrastare lo strapotere della sinistra in tutti i campi. La seconda precisazione è che non si dice "Sul perpetramento", ma "sulla perpetrazione".

unosolo

Mar, 20/05/2014 - 21:01

guarda caso oggi è in Svizzera , la furst lady con una cartellina come la portava la sig.ra consorte del Prodo . chissà che diavolerie erano celate in quelle cartelline , Svizzera quanti tesori poggiati il quelle banche .

rosa52

Mar, 20/05/2014 - 21:01

io non capisco questa indolenza degli italiani che non si rendono conto che siamo in un regime totalitario,nessuno si ribella,anche i giornali che dovrebbero mettere a fuoco i fatti,ormai sono asserviti al potere.Napolitano e' colui che tiene le fila di tutto ,onnipresente ,si permette anche di criticare gli altri .Organizzate delle manifestazioni voi che lo potete fare,noi purtroppo possiamo solo subire...

Charles buk

Mar, 20/05/2014 - 21:02

Un altro pinco pallino in cerca di gloria. Avanti signori, avanti c'è posto. Un ministero no, ma un sottosegratariato non lo si nega a nessuno...

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 20/05/2014 - 21:04

@Scipione- Una volta una pubblicità diceva "fatti, non parole". Resta il fatto che la rielezione dell'uomo di Budapest è stata comunque un grave errore politico. Inoltre è valsa a cancellare una delle poche norme decenti della II parte della costituzione più brutta del mondo, purtroppo una norma non scritta, ma che una volta - quando ero ancora giovane - si riteneva esistente. Ci volevano Berlusconi, Napoli & Co per cancellarla.

mk1

Mar, 20/05/2014 - 21:04

Credo proprio che voterò FI perchè mi sono rotto veramente le palle ...tanto ormai mi sono rassegnato al fatto che l' Italia è destinata , grazie ai suoi politici e soprattutto ai suoi cittadini elettori , a tornare al 1300 ed ai comuni. ...se la strada per dare ragione a Metternich è votare Berlusconi vabbè , ...mi spiace perche speravo che un popolo potesse riscattarsi ed evolversi , ma ormai è più che evidente che gli italiani non vogliono altro che gli Scaiola, le nipoti di Mubarak i cucù e le battute da osteria ( ...infima ) ....mi spiace anche perchè dovrò andarmene e scordare che alcuni miei avi che ci credevano hanno dato il sangue inutilmente primo invio

soldellavvenire

Mar, 20/05/2014 - 21:05

se la tesi del complotto internazionale regge (e perché non dovrebbe) allora temo che l'accusa di tradimento sia stata rivolta al pregiudicato: GENTILMENTE invitato ad andarsene, in silenzio ed in cambio di sappiamo cosa

mk1

Mar, 20/05/2014 - 21:05

Credo proprio che voterò FI perchè mi sono rotto veramente le palle ...tanto ormai mi sono rassegnato al fatto che l' Italia è destinata , grazie ai suoi politici e soprattutto ai suoi cittadini elettori , a tornare al 1300 ed ai comuni. ...se la strada per dare ragione a Metternich è votare Berlusconi vabbè , ...mi spiace perche speravo che un popolo potesse riscattarsi ed evolversi , ma ormai è più che evidente che gli italiani non vogliono altro che gli Scaiola, le nipoti di Mubarak i cucù e le battute da osteria ( ...infima ) ....mi spiace anche perchè dovrò andarmene e scordare che alcuni miei avi che ci credevano hanno dato il sangue inutilmente secondo invio

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 20/05/2014 - 21:21

un savoia , terrone , comunista !! la natura supera ogni immaginazione , nemmeno Mengele sarebbe riuscito a produrre tale aberrazione genetica !!

Ritratto di bussirino

bussirino

Mar, 20/05/2014 - 21:38

Da quando si è messo fare politica Napolitano ha portato a casa tra stipendio e pensione qualche miliardo di euro e vuoi vedere che alla sua morte i giornalisti lecca lecca diranno "ha dato la vita per il bene del Paese" ovvero, "Un uomo che ha dedicato la vita alle Istituzioni" ovvero, no, questo non lo diranno che ha tramato per rovesciare il Governo Berlusconi con la Merker e Sarkozy...mettendo Monti, nominandolo prima senatore a vita e poi Enrico Letta. Non aveva previsto però la caduta di Letta da parte di Matteo Renzi, ma qui ha dovuto accettare anche se non d'accordo visto che Renzi con una frase che tutti avrebbero dovuto pronunciare "Il presidente della Repubblica non sempre ha ragione" ma che nessuno capo di governo prima gli ha mai detto. Insomma, anche Napolitano può e si deve mettere sotto accusa per vedere come va a finire..

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 20/05/2014 - 22:22

...Stimat.mo Magdi Cristiano! Perché meravigliarsi più di tanto! La stessa parte politica che alla fine del secondo conflitto mondiale "tentò di svendere" parte dell'Italia alla Jugoslavia comunista di Tito, oggi ha svenduto l'intero Paese alla Germania della Merkel. Quei signori, che Lei cita, la Costituzione la rispettano come e quando vogliono loro, alla stessa stregua dell'azione penale da parte delle Procure. Quindi, l'esposto dell'avv. Mori, relativo alla violazione dei diritti costituzionali e del Codice Penale, finirà con un "non doversi procedere...". Noi italiani siamo brava gente, non ci ribelliamo nemmeno se ci calpestano le gonadi, siamo come quei marinai che, convinti di averne colpa, risarcirono di tasca propria, la spesa per il rifacimento dell'albero della nave, spezzatosi a causa di una violenta tempesta. E ancora, “Il sazio non crede al digiuno”, per cui, cosa vuole che possa interessare a chi percepisce centinaia di migliaia di € l'anno di stipendio che ci sono in italia 4.500.000 cittadini che non hanno soldi per acquistare pane.

mbotawy'

Mer, 21/05/2014 - 00:07

Tanti e tanti commenti,meno uno quello sull'ultimo comunista rimasto in carica al governo. Dietro la sua ombra le manovre attuate sotto mentite spoglie da un partito in attesa di riscossa, che fortunatamente il buon senso del cittadino italiano rifiuta.

Vujadin Boskov

Mer, 21/05/2014 - 00:23

Ma davvero c'è chi pensa ancora a difendere chi dà "dell'evasore e assassino" a un rivale politico? Non vi sarà sfuggito che costui è un condannato in tre gradi di giudizio per evasione fiscale, nonché estimatore dell'eroe e pluriomicida Mangano, e amico fraterno del Dell'Utri, transfuga e latitante, ma presto di ritorno in Italia, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa. Davvero un gioiello di presidente del consiglio! Non ce l'hanno mica tanti uno così..

odifrep

Mer, 21/05/2014 - 12:37

Vujadin Boskov (00:23) - intanto si vede come gongola con quel nick. Dunque, se BERLUSCONI dà "dell'evasore ed assassino" a Grillo è solo perché altre persone lo hanno denunciato pubblicamente. Poi, si sono aggiunte anche le dichiarazioni del Cavaliere, che come credo saranno supportate da prove che solo la magistratura potrà esaminare. Purtroppo, i morti ci sono stati e per colpa di Grillo essendo stato condannato. Dall'altro lato, dice che anche BERLUSCONI è stato condannato per evasione fiscale. Certo, ed in merito a questa condanna, si può solo parlare di "interpretazione" della Legge da parte di una schiera di magistrati appartenenti ad una corrente di uno schieramento politico avverso come non da meno sottovalutare le ultime prove inconfutabili di persone politiche non appartenenti al nostro Paese, che hanno dichiarato il complotto artatamente posto in essere per sollevare dalla scena politica un personaggio eletto dal popolo. Non credo che in altri luoghi si ci comporta così con tanto livore verso il primo contribuente italiano. Cosa ne pensa, lei.

ilbarzo

Mer, 21/05/2014 - 19:08

Spero che questi signori politici complottisti :Napolitano,Merkel,Sarkozy,nonche' tutti coloro che hanno preso parte allo scempio del complotto ordito contro Berlusconi per affondare il suo governo,non dormano sonni tranquilli fino a quando non avranno il coraggio di confessare la loro carognata.Inutile che continuate col mutismo,cio' non vi discolpa.

ilbarzo

Mer, 21/05/2014 - 19:10

Bravo Presidente Napolitano,sei proprio una degna persona.Vergognati!

angelomaria

Dom, 01/06/2014 - 10:14

BRAVO BRAVO!QUESTO E' AGIRFfcciamoli pagare sti mercantis'odio che risiedono sia in italia che alla ue'merkel schulx stiamo per bussare alle vostre porte vedremo chi e' e non e'desiderato sia in ue che nellacommissioni manica di farabuttivoi e il fondomondiale della vecchia che ancora deve imparare a vivere vediamo quaqnto restererete il sella e c'e'ne'anche per draghi!!!!

angelomaria

Dom, 01/06/2014 - 10:20

ah non so apunto se non sai stai zitto!!!

angelomaria

Dom, 01/06/2014 - 12:15

c'e gente in questo sito silenziosa finora che ora mostra laltra faccia italiana queela razzista e delpeggior tipo da gui mi dissocio una cosa erala la regala banane!! una vere antiialiana che nulla aha a che fare con razzimo ma cretinismoil signoreinquestione se ben capito credo appartengaalla legharlot ne sanno lunga di problemi immigrazzionesenza contare che ha solo messo nero su bianco ilpensiero di quella parte dipoliticiche gia'si muovono nella stessa dirzione tanto di cappello !!!eprr chi?solo pena e vergogna!!!

angelomaria

Mer, 19/11/2014 - 15:18

ED ORA SCOPPIANO LE BOMBE!!!!!VADO AL VOLO A VEDERE LE NEW INTERNAZIONALI!!!!!!

angelomaria

Dom, 28/12/2014 - 17:54

E DOVRA' ESSERE SOLO L'INIZIO!!!

angelomaria

Lun, 23/03/2015 - 18:07

PERCHE LO E' PURO E SEMPLICE!!