Il piano di Grillo: "Il prossimo capo dello Stato mi chieda di formare il governo"

Il M5S pronto a puntare su Rodotà. A quel punto per Grillo sarebbe più facile ottenere il mandato di formare il governo

Il leader del M5S, Beppe Grillo

Dopo aver ripetutamente deriso Pier Luigi Bersani e pesantemente contribuito allo stato politico in cui è sprofondato il Paese, Beppe Grillo esce finalmente allo scoperto. Il piano diabolico è di per sé semplice: il primo atto del nuovo presidente della Repubblica dovrebbe essere, se il Pd non riuscisse a formare un governo, quello di dare l’incarico esplorativo al leader del Movimento 5 Stelle. Fantapolitica? Tutt'altro se ai grillini dovesse riuscire di mandare Milena Gabanelli al Quirinale.

I pezzi del puzzle si stanno mettendo a posto. Adesso è più chiara la strategia del comico genovese. Non c'è più spazio per gli scherzi, non c'è più margine per le prese in giro. Dopo cinquanta giorni di ostruzionismo, i Cinque Stelle passano al contrattacco. Bersani ha fallito: la sua strategia kamikaze non ha fatto altro che indebolire il Partito democratico. Insomma, ha avuto la sua chance per formare un governo di centrosinistra, ma l'ha gettata al vento inseguendo un'improbabile alleanza coi pentastellati. A questo punto Grillo vuole per sé quel mandato che Bersani non ha saputo far fruttare. Gli basterà convincere il nuovo inquilino del Quirinale. "Qualora il Pd non dovesse riuscire a formare l'esecutivo, il capo dello Stato dovrà dare l’incarico al Movimento 5 Stelle, anche per fornire un segno di speranza", ha spiegato a margine del comizio tenuto a Zoppola lo stesso Grillo. Per questo le mossedei Cinque Stelle sono strettamente legate al futuro del Colle. D'altra parte anche Gianroberto Casaleggio, alla domanda se l’elezione del Capo dello Stato risolverà lo stallo per la formazione del nuovo governo, ha tagliato corto spiegando che dipenderà tutto da chi verrà eletto. Dal canto loro, i grillini, un nume l'hanno già espresso. Ed è la Gabanelli. Non solo. Il comico genovese ha fatto ben di più: ha teso la mano a Bersani invitandolo ad appoggiare la conduttrice di Report in cambio di un'imprecisata "collaborazione politica". Una proposta indecente che non lascia presagire niente di buono.

Con la Gabanelli insediata al Quirinale il gioco sarebbe fatto. Altro che "collaborazione" col Partito democratico. L'amica Milena sarebbe il trampolino di lancio per un esecutivo pentastellato. D'altra parte Grillo ha già ben in mente il piano diabolico. "Il nuovo inquilino del Quirinale dovrebbe darci un incarico - ha spiegato questa mattina - dovrebbe dire: 'Signor Grillo, la coalizione di maggioranza ha fallito, provi a fare il governo lei'". In questo caso, il Movimento 5 Stelle avrebbe già pronta una rosa di dieci persone da piazzare nei dicasteri principali. Perché Grillo riesca ad ottenere il mandato esplorativo, però, è fondamentale che il Pd e il Pdl non trovino l'accordo sul successore di Napolitano. Così, per fare venire l'acquolina in bocca a Bersani, si mette a promettere una collaborazione in cambio di un appoggino per la Gabanelli che, se dovesse rinunciare all'investitura, potrebbe anche rendere l'inciucio più facile. Anche Gino Strada sarebbe, infatti, orientato, a fare un passo indietro. E allora si aprirebbe la strada a Stefano Rodotà. Come ha confermato Grillo: "Se non accetta passeremo al secondo e poi eventualmente al terzo". Il giurista veniva già citato tra i papabili per un governo sostenuto da Pd e M5S. E anche se restasse Gabanelli il nome pentastellato per il Quirinale, i parlamentari M5S potrebbero decidere di puntare su Rodotà alla quarta votazione. Perché su di lui potrebbe costruirsi una convergenza con il Pd e così scongiurare nomi meno "potabili".

Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Mar, 16/04/2013 - 17:41

Mi sembra un film americano dove l'eroe, un outsider, risolve la situazione che gli esperti non riescono a districare.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 16/04/2013 - 17:55

Indini e Gigante non si parlano in redazione,uno scrive che grillo fa fuori nersani,l'altro che incuiciano,boh?Io continuo a pensare che alla fine csx e m5s eleggeranno un Presidente e faranno un governo magari di personalità esterne.Speriamo solo che il presidente che durerà 7anni sia all'altezza,sul governo mi aspetto molto poco dati gli eventuali sponsor.

therock

Mar, 16/04/2013 - 17:58

e sul nome di rodotà il pdl che dice? certo meglio un bel residuato bellico tipo amato, d'alema o marini no?

maubol@libero.it

Mar, 16/04/2013 - 18:11

Già che ci siamo, diamo il mandato al Gabibbo, forse è meglio!

Silvio e me ne vanto

Mar, 16/04/2013 - 18:21

Per therock, il Pdl dice che rodotà, oltre che essere giovanissimo e arci noto per essere stato il garante del....nulla, può benissimo fare il 4°, con i tre da lei citati, per una accesissima partita a scopone!!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 16/04/2013 - 18:25

Mahh!! mi sembra che ora anche IlGiornale incomincia ad inervosirsi....che articolo è questo?

Ritratto di Uolter

Uolter

Mar, 16/04/2013 - 18:27

Magari Rodotà al Quirinale! Dico, magari!!!! Tutti i fannulloni, i truffaldini, i mercatari di vacche (non sacre), i condannati, gli inquisiti ... tutta sta gente qua: A CASA! Magari Rodotà Presidente!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 16/04/2013 - 18:27

un immenso vuoto si è impossessato in lui. se lo vedete in controluce, vedrete direttamente il sole :-)

Ritratto di drazen

drazen

Mar, 16/04/2013 - 18:27

Certamente se Grillo riesce, complice il PD rincretinito dalle faide interne, a far nominare Rodotà Presidente (già di per sè massima iattura!) poi Rodotà, per gratitudine, darà a Grillo l'incarico per il Governo. Se il PD ci sta ancora avremmo un comico come premier e allora la iattura sarebbe al massimo! L'Italia merita - forse - qualcosa di più serio. Ci pensino coloro che hanno votato Grillo credendo di fare una furbata.

pansave

Mar, 16/04/2013 - 18:36

I comunisti del pd danno per scontato che i 180 cristiani del pd, alla quarta votazione, votino con i compagni atei rossi - sbagliano. Rifacendo i calcoli credo che si andrà oltre le 20 votazioni. L'Italia non può aspettare! e la storia li ricorderà.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 16/04/2013 - 18:39

i tifosi del pdl sembrano preoccupati x il loro padrone

Ilgenerale

Mar, 16/04/2013 - 18:39

Ma Grillo non era quello che odiava gli inciuci? ...ah, forse voleva dire gli inciuci che nuociono a lui, quelli che invece fa lui vanno bene!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 16/04/2013 - 18:40

se si misurasse l'intelligenza di grillo con una pulce..... vincerebbe la pulce!!

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 16/04/2013 - 18:42

siamo veramente alla frutta ed il bello è che bersani ci sta veramente pensando perche per lui la cosa piu importante è rimanere li

Ritratto di stegalas

stegalas

Mar, 16/04/2013 - 18:46

Ma si può sapere chi è che ha votato 'sto saltimbanco, anzi gli impresentabili soggetti usciti fuori da un blog (!?!) e manovrati come burattini, DA FUORI DEL PARLAMENTO, da questo personaggio e dal "lamellibranco autistico"? E' anti-sistema? Tutti qui i suoi meriti? Anche la Mafia lo è. Perché non avete votato la Mafia a questo punto? O Al Qaeda, magari. Almeno sono SERIE! Domani questo, se non l'avete capito, proporrà come presidente Pippo Baudo...

epc

Mar, 16/04/2013 - 18:49

Beh, se questo è in effetti il progetto di Grillo, bisogna dire che è più in gamba di quanto pensassi. Non è un piano diabolico, direi che è perfettamente lecito, fa parte della politica: ho preso solo il 25%, come PD e PDL, ma siccome gli altri due non riescono a mettersi d'accordo, provo a sparigliare: convinco il PD a votare un Presidente della Repubblica che vada bene a me, dandogli (al PD) l'illusione che poi mi accordo per fare un governo a guida Bersani; poi invece, scherzo cinese!!!! dalla Gabanelli mi faccio dare l'incarico io! Se ci riesce, beh, complimenti.... Poi è chiaro che tutti gli Italiani devono emigrare, ma comunque complimenti....

pinux3

Mar, 16/04/2013 - 18:51

Grillo farà fuori Bersani? Nossignori, Bersani, con l'aiuto di Grillo FARA' FUORI BERLUSCONI. Dite le cose come stanno, su...

epc

Mar, 16/04/2013 - 18:53

Comunque è chiaro che Berlusconi e il PDL (ed in generale tutta la gente intelligente ed onesta) cominciano a seccarsi: M5S (perlomeno i suoi vertici) e PD hanno in effetti alcune cose in comune PD: antiberlusconismo + nulla ideologico mafioso di pasoliniana memoria. M5S: antiberlusconismo + mafioso ideologico nulla. Se poi ci mettiamo anche i montiani: antiberlusconismo + ideologico mafioso nulla, allora siamo a posto....

Ritratto di Forza..5s

Forza..5s

Mar, 16/04/2013 - 19:17

A NOI IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO!!!!!

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Mar, 16/04/2013 - 19:24

Il "furbo" di Sant'Ilario con le sue stramberie continua ad affabulare gli insofferenti che nei suoi Blog si sfogano, queste moltitudini continuano a portare fiumi di denaro nelle tasche del "proprietario del simbolo M5S quando capiranno sarà troppo tardi perché l'Italia non si risolleverà più.

Silvio e me ne vanto

Mar, 16/04/2013 - 19:24

Per Uolter, bravo, spera in rodotà che mandi tutti a casa, ma tra quelli ci metti pure de benedetti, magari nella sua dimora in Svizzera, condannato ad 8 anni, ed il guro degli elettori pentafregati, che ha causato, per sua colpa, la morte di tre persone?!! Poi dacci notizie fresche su chi manderà a casa la procura di Siena che indaga sul Mps, magari il puro, casto ed innocente gargamella che di quei 4 miliardi non ne sà proprio niente?!!

odifrep

Mar, 16/04/2013 - 19:30

Per formare un governo c'è bisogno di una "quadra" che pensa per la "squadra" che, a sua volta, viene adagiata nello "stampo". Se Grillo si ritiene possessore di queste componenti, allora ben venga. Altrimenti : osserva, sperimenta e impara, la mia enciclopedia delle elementari di Vedere e Sapere.

Duka

Mar, 16/04/2013 - 19:54

Sig. Grillo al posto di tante cazz... pensi a rispettare gli IMPEGNI presi in campagna elettorale di fronte ai cittadini italiani. Le ricordo che il suo primo atto doveva essere il taglio a motosega dei compensi ai parlamentari per seguire con l'eliminazione del vitalizio dalla sua istituzione ed all'abolizione del finanziamento dei partiti quindi la restituzione del maltolto. Si ricorda di tutto ciò oppure si è già CAST..ATO ? Se non rispetta i patti al prossimo turno avrà di certo un voto in meno: il mio.

forbot

Mar, 16/04/2013 - 21:17

On. Cancellieri for President -

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 16/04/2013 - 21:41

Sicuro che farà fuori Bersani e non berlusconi? Se fa un governo e non impone l'ineleggibilità degli impresentabili faranno fuori lui.

ciro4113

Mar, 16/04/2013 - 22:00

Maaaa c'e in giro una idiozia spaventosa,scusatemi:ma quando mai un politico ha mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale,figurati un comico c he ha sempre scherzato e preso in giro la gente,ma fatemi il piacere,meno male che sono in Brasile.

bingsdom

Mar, 16/04/2013 - 22:09

Qualcuno disse: l'Italia è fatta! adesso bisogna fare gli italiani! ancora non c'è riuscito nessuno.... ci mancava solo un giullare in politica per vederle tutte!!

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 16/04/2013 - 22:54

come avevo scritto sia la gabanelli giornalista faziosa e spocchiosa che strada il chirurgo di hamas e terroristi vari faranno un passo indietro, tutto calcolato dalla casaleggio connection-sassoon-rothschild e quindi il candidato é rodotà. grillo dileggiava rodotà perche' ex-parlamentare pci con lauto vitalizio ma ora che é dipendente della finanziaria casaleggio & co. (casaleggio-sassoon-rothschild) ha cambiato idea. grillo vuole il potere per fare una dittatura dell'alta finanza smascherata da bene del popolo. e perche' il pd dovrebbe dare l'appoggio a chi non ha i numeri, allora potrebbe darli anche a PdL-Monti-Lega ecc. Bonino deve essere Capo dello Stato, da Liberale la preferisco a gentaglia tipo prodi e c.

Pat2008

Mar, 16/04/2013 - 23:02

E così saremo in piena dittatura, con dei cialtroni che non hanno la maggioranza dei voti incaricati di formare il governo. Il ritorno del Duce sottoforma di farsa.

Silvio e me ne vanto

Mar, 16/04/2013 - 23:17

Per giggino pisolino "quasi tre lauree", ora lavori anche di sera, forse solo tu non sai che Mps non ha più soldi e così anche tu rimarrai a bocca asciutta. Certo che Silvio lo hai nel cuore, o meglio nel fegato dal quale travasi bile da 20 anni e tutto lascia pensare che il tuo colorito giallo non avrà fine. Ancora non hai chiarito la tua perla del 7 u.s. e cioè ".....l'arrosto prodotto dalla vita.......": ce spieghi che volevi di', parlavi de na cosa che se magna? Oppure de na ca...ta partorita da "quasi tre lauree"? Facce sape'.

gicchio38

Mer, 17/04/2013 - 07:21

QUESTO ARTICOLO NON LO COMMENTO NEANCHE TANTO E' LO SCHIFO CHE MI ATTANAGLIA LO STOMACO.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 17/04/2013 - 07:49

spero che il prossimo Capo dello Stato sia un ufficiale della Folgore.

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 08:03

per er sola- non siamo preoccupati per il nostro padrone perchè non abbiamo padroni! ma siamo preoccupati per le sorti del nostro Paese perchè se veramente fosse governato dai grillini torneremo nel medio evo!

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 08:05

per er sola - certo che la coerenza non è la vostra parola d'ordine! Grillo non era colui che ha sempre denigrato la stampa e i giornalisti? adesso che fa, candida una giornalista (si fa per dire) al Quirinale? Altra considerazione, non eravate contro gli inciuci?

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 08:13

allora, ragioniamo un attimo, senza fare demagogia: ammesso e non concesso che Grillo abbia l'incarico e possa formare un Governo, non avendo la maggioranza nè alla Camera nè al Senato, potrebbe governare solo con l'appoggio del PD perchè sicuramente PDL + Montiani + Lega starebbero all'opposizione. Cari grillini, questo non si chiama inciucio?

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 17/04/2013 - 08:24

i sommi interesso di grillo e di Bersani coincidono tranne che per palazzo Chigi ... ma Bersani ci sta pensando su perché pur di poter eliminare berlusconi ritiene di poter essere disposto a tutto; comunque gli interessi di tutti gli italiani sono oramai per la sinistra uguali: conflitto di interessi, inegibilità di Berlusconi, e fiscalità adeguata alle esigenze dello stato: quindi nuovo aumento delle tasse: complimenti!

Baloo

Mer, 17/04/2013 - 09:11

La scelta grillina di Rodotà è interessante. Grillo e senz'altro più intelligente di Bersani e ci fa sorridere.Se riuscisse a tenere insieme il suo partito potrebbe anche guidare il nuovo governo se appoggiato da qualcuno. Ha fatto benissimo a resistere all'assalto mortale di Bersani che voleva spezzarlo in due e fagocitarlo.Forza Grillo:resistere su posizioni giuste è già ricostruire:al diavolo i morti che camminano nel Partito Democratico.Sia smantellata tutta la vecchia struttura burocratica comunista centro di costo impressionante ed inutile,rovina di migliaia di lavoratori!!!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 17/04/2013 - 09:22

Ma chi crede di essere grullo????? Un dittatorello da strapazzo impresentabile che non ha maggioranza e che spera semplicemente che il pci/pd voti il suo (s)governo???? Ok! che i comunisti voterebbero chiunque pur di non perdere le poltrone, ma se avessero dignità, dopo i niet lanciati da grullo nei loro confronti, non dovrebbero dargli la fiducia. Vogliono far fuori Berlusconi, e ciò li accomuna, il 30% degli impresentabili, anche se cittadini italiani, sono solo spazzatura, ma Berlusconi potrebbe sostenere il Pdl come sta facendo grullo con i suoi scagnozzi 5***. Berlusconi potrebbe sostenerci pure dall'estero come Craxi, pur di non andare in galera INNOCENTE, ma per la solo colpa di nuocere i comunisti.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 09:33

DICESI INCIUCIO QUANDO 2 PARTI DI IDEE DIVERSE FANNO ACCORDI X I PROPRI INTERESSI,MENTRE SE LE IDEE COINCIDONO TRA LE DUE PARTI ALLORA DICESI ALLEANZA.

Ritratto di indi

indi

Mer, 17/04/2013 - 09:43

La dimostrazione che il m5s è composto in massima parte da gente ignorante (nel senso che ignora, non sa, no s'informa) si riscontra nella scelta della gabanelli. Acclamata come l'integerrima giornalista, dura e pura. Chiedete al suo collega di redazione Paolo Barnard, che lavorava con lei o se preferite andate a questo indirizzo http://polinux.altervista.org/polinux-post.php?tit=politica02-04-08. Non parliamo poi di strada che negli anni 70 spaccava quel che ora così pietosamente ricompone oggi in giro per il mondo. Poi c'è rodotà integerrimo giurista e politico che come molti altri deve la sua fama agli strali lanciati a senso unico contro Berlusconi, come se fosse l'unico male italianao, diffidare sempere di personaggi del genere. Con questo podio, non credo proprio che le menti dei grillini compreso i due grilleggio, siano in grado di escogitare tattiche così avanzate.

Ritratto di limick

limick

Mer, 17/04/2013 - 09:56

Sono quasi commoventi questi grillini quando pendono dalle labbra del vecchiume politico che vanno cianciando di combattere. Oltre a Prodi e Rodota' io avrei votato anche Di Pietro o Violante, tanto per dire che le 5 stelle luccicano tutte! Finche' non finiscono i soldi della cassa integrazione stanno tutti a cazzeggiare e a fare salottino.... verra' il cambio di velocita' e dopo finiranno di vaneggiare con la gabanella o l'autostrada....

eloi

Mer, 17/04/2013 - 10:15

Vittorio Emanuele Terzo affacciandosi, credo dal Quirinale, disse: In fin dei conti questi fascisti non sembrano tanto male! Successe il 28 ottobre 1922. Grillo vorrebbe un Presidente il quale possa ponunciare la stessa frase chiedendo al PD votate la Gabanelli, poi vedremo.

tartavit

Mer, 17/04/2013 - 10:25

Chiacchiere in libertà. Balle macroscopiche. Fantasia sull'orlo del collasso. Gabanelli al Quirinale e Beppe Grillo a Palazzo Chigi. Un film dell'orrore e del degrado definitivo dell'Italia. Questo film che ci fa vedere Intini è tanto lontano da qualsiasi realtà che sembra solo uno spreco di carta.

maubol@libero.it

Mer, 17/04/2013 - 10:31

Come no, se lo formi tu siamo a posto!

tartavit

Mer, 17/04/2013 - 10:54

Chiacchiere in libertà. Balle macroscopiche. Fantasia sull'orlo del collasso. Gabanelli al Quirinale e Beppe Grillo a Palazzo Chigi. Un film dell'orrore e del degrado definitivo dell'Italia. Questo film che ci fa vedere Indini è tanto lontano da qualsiasi realtà che sembra solo uno spreco di carta.

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 13:28

per er sola - allora è inciucio e ti spiego perchè: grullo parlante e bersanov sono d'accordo solamente nel mandare in galera Berlusconi e sulla legge anticorruzione a anti falso in bilancio. Per tutto il resto non mi sembrano molto d'accordo, infatti Grillo vuole ridurre i costi della politica e Bersani no, Bersani è in favore della TAV e Grillo no; sulle decisioni da prendere in economia sono agli antipodi; Grillo non vuole il finanziamento pubblico dei partiti e Bersani invece è favorevole! Mi dici che c...zo di alleanza sarebbe? DUNQUE CHIAMASI INCIUCIO!!!!!!

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 13:32

La domanda sorge spontanea: Può Grillo che non è neanche eletto avere il mandato per formare il Governo? Lo vorrei chiedere a Rodotà, costituzionalista di fama!!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 14:06

noinciucio vedrai che il m5s obbligherà il pd a diventare onesto altrimenti perderà i suoi elettori mentre x voi non c'è speranza.

pansave

Mer, 17/04/2013 - 14:37

Ieri vedevo l'intervista sulla Gabanelli fatta a Grillo, nel water del camper, e pare sia stata fatta in un paese chiamato Zoccola. Un comico manda messaggi, purtroppo sono troppi a non capirli.

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 15:07

per er sola- innanzitutto non hai risposto alla mia domanda!dunque devo ritenere che è inciucio e non alleanza! Secondo poi ricordati che il PD è composto da politici di lungo corso che faranno a pezzetti l'armata brancaleone del M5S. Comunque, che ti piaccia o no, siamo il primo partito e questo lo dicono tutti i sondaggi, compresi quelli vicini alla sinistra, mentre i grullini sono in netto calo, visto che finora non hanno combinato nulla, ma se so' cuccati 13.000 euro al mese!!!

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 15:30

allora vediamo come sarebbe composto il governo di Grillo: Ministro dei trasporti e infrastrutture Crimi, perchè è contro il TAV, ma ci viaggia che è una bellezza!; Ministro dell'agricoltura Paolo Bernini, quello vegano ossessionato dai microchips; all'istruzione non c'è che l'imbarazzo della scelta, ma proporrei due nomi, Gessica Castellato (quella che non sa cosa è la BCE) o Marta Grande colei che ha dichiarato falsamente di avere due lauree; alla difesa ci vedrei bene quello che si è presentato come campione di Risiko; agli affari costituzionali sicuramente nominerei la Lombardi che non sa quanti anni occorrano per essere eletti Presidente della Repubblica;alla salute la Federica Daga, colei che celebra la moon cup col cui uso le donne raggiungerebbero l'obiettivo dei rifiuti zero, invita alla coltivazione dell'aloe arborescens e consiglia di produrre il detersivo con i limoni; alle finanze e al lavoro, nominerei Casaleggio che ha consigliato alle aziende di fallire serenamente! Non vedo l'ora che tutto ciò avvenga solo per vedere che faccia faranno coloro che hanno votato cotanta crema di preparazione e cultura!! Ah! Ah! Ah! ne vedremo delle belle!!!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 15:42

noinciucio ma lei ci è o ci fa? tutti sappiamo come ha governato il suo dio silvio insieme a carfagna,brunetta ecc. di cui tutto il mondo ride portandoci al fallimento mentre il m5s non ha mai governato e NESSUNO può dire come lo farebbe, di certo peggio dei vostri è impossibile. la gelmini credeva che esiste un tunnel tra la svizzera e l'abruzzo e ti permetti di screditare gli altri su interviste estrapolate dalle jene?

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 15:49

Ma siamo finiti su scherzo a parte? o alla resa dei conti?A me sta benissimo,si facciano il Presidente che vogliono,idem si facciano un governo da soli, PD e Grillini,e così,alle prossime elezioni,se ci arriveremo sani e salvi,il Centro-Destra,da chiunque capeggiato,si ritroverà senza l'ombra di avversari,un po come il post Prodi,ma molto più abbondante.........si misero insieme per suonare,ma.......furono suonati......

Ritratto di woman

woman

Mer, 17/04/2013 - 15:59

@ersola. Prima di tutto, il padrone lo avete voi, poveri schiavi sottomessi a una ideologia che ha creato solo persecuzioni e miseria e che ha fatto precipitare l'Italia nel baratro; e poi, certo che temiamo per l'uomo politico che abbiamo eletto, perché lo si vuole eliminare per via giudiziaria, non riuscendo a contrastarlo sul piano della politica. E' l'unico, in Italia, che ha una lucida visione della realtà e idee chiare su come risolvere i problemi.

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 16:24

@woman,condivido quello che hai scritto,gli odiatori,lo capiranno in seguito,lasciali sperare e parlare,non sanno cosa li aspetta,dovesse scomparire Berlusconi per un motivo o l'altro,che spero accada tra 100 anni,tutto ritornerebbe al silenzio politico della 1°Repubblica,si dimenticherebbero di tutte le promesse fatte in questi ultimi anni,come il diminuire le spese della politica,il numero dei Parlamentari,il contributo ai partiti,ai giornali,e tante altre cose,ecc.ecc.per ritornare al vecchio teatrino della politica,che ingrassa sempre più le Caste evidenti e meno evidenti d'Italia,mentre mezzo popolino,se non più,sarebbe in rotta per il mattatoio,allora mi piacerebbe leggere i giornali?,e vedere chi avrà la forza di manifestare nelle piazze,come ai tempi del contro-Berlusconi.Questo film l'ho già visto nei miei sogni,spero che non diventi realtà del futuro prossimo.

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 16:30

per er sola- la Gelmini è una, i grullini so' tutti così e non solo la Rostellato (quella delle Iene)!! le racconto solo cosa ha risposto la cittadina Enza Blundo che ad una domanda postale alla trasmissione "Un giorno da pecora" in merito al taglio degli scranni ha risposto che basterebbero trecento senatori e cinque o seicento deputati, cioè un taglio per mantenere lo status quo!!! per non dire del senatore Bartolomeo Pepe che neppure sapeva nè in quale palazzo si trovasse il Senato nè l'esatta ubicazione! E lei mi parla della Gelimi? Ma mi faccia il piacere!!! Comunque ancora non ha risposto, alla mia domanda: E'inciucio o no?

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 16:34

Magari facessero l'inciucio (anzi, no scusate, l'alleanza, perchè l'inciucio è solo tra PD e PDL) così alle prossime elezioni (tanto prima o poi si rivota) il PDL prenderà il 60% dei voti!!!! P.S. Avete notato che Grillo non non chiama più il PD come prima (PDmenoelle)? Sarà per ammanicarsi le simpatie di Bersanov? Elettori del M5S, rassegnatevi, siete circondati, l'inciucio è vicino!!!

Ritratto di romy

romy

Mer, 17/04/2013 - 16:41

@ersola,fai dei paragoni,del tipo, paragonare la vita con la morte,ma come puoi pensare che i Grillini possano far bene alla politica dell'Italia,lo sai che una cosa è parlare altro è amministrare.Vedi ti voglio dire di più,qualora questi improvvisati alla politica,facessero un governo con Bersani,non passerebbero molti mesi,che lo stesso Bersani,farebbe cadere il suo governo,scommettiamo......

noinciucio

Mer, 17/04/2013 - 16:43

per er sola- se i grillini dovessero governare l'Italia come stanno governando negli enti locali, poveri noi! Si faccia un giro in Sicilia (ove peraltro si è già rotta l'intesa PD/M5S) oppure a Parma (ove il sindaco ha deluso tutti!!) , per non parlare del Comune di Lanza, ove è stata licenziato un assessore comunale perhè era incinta, poi ne riparliamo!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 17:50

cari aficionados del playboy di arcore se un paese fallisce su tutti i fronti le responsabilità sono di chi ha governato ben 9 anni negli ultimi 12 e da che mondo è mondo quando si dimostra di non saper governare ci si fa da parte andate in germania e guardatevi un paese ben governato.

Ritratto di limick

limick

Mer, 17/04/2013 - 18:28

Ladri grillini. Peggio degli altri.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 17/04/2013 - 18:40

noinciucio gasparri è stato bocciato 3 volte alle elementari si è diplomato a una scuola privata con i soldi del suo papà e voi lo avete fatto pure ministro,scaiola aveva una casa che non sapeva fosse sua,la russa è avvocato ma non ha mai vinto una causa in vita sua,brunetta è stato definito da tremonti imbecille,su capezzone no comment,brambilla e carfagna tutti sanno in cosa sono brave e mi scuso con quelli che non cito ma il livello è lo stesso.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 17/04/2013 - 18:53

ersola....Concordo pienamente con lei...Molto meglio farsi governare da un'omicida conclamato, che da un presunto colpevole di tutto...Poi,passato l'effetto, torni in camerata, il suo lettino è vuoto....E.A.

MMARTILA

Gio, 18/04/2013 - 08:46

Il governicchio a Grillo? E' bello cominciare la giornata con una grassa risata...del resto perché stupirsi della verve comica del soggetto?

noinciucio

Gio, 18/04/2013 - 09:02

per er sola- brubetta mi sembra che aia stato candidato al premio Nobel, La Russa di cause ne ha vine a bizzeffe (si informi!) Non vedo il nesso fra Scajola, l'appartamento e l'ignoranza, ma mi adeguo! Mi sembra che Grillo, oltre che non essere laureato è anche condannato penalmente per omicidio colposo e si è circondato di gente che, in quanto ad ignoranza, non è seconda a nessuno!!! Comunque, nonostante le risposte evasive che ha datro e le cretinate che ha scritto, non ha ancora risposto alla mia domanda: E' INCIUCIO O NO? Vedo che si è accorto anche lei che è inciucio e non alleanza!!!

Ritratto di limick

limick

Gio, 18/04/2013 - 10:32

ersola Mer, 17/04/2013 - 15:42 Se proprio vogliamo dirla tutta era una bufala anche l'aver superato la velocita' della luce, ma voi "riformatori" guardate al dito, tra l'altro se vogliamo parlare di governo degli ultimi anni e' vero che ci siete stati poco ma avete fatto piu' danni di un carroarmato dentro a un negozio di Murano... (Euro e furto nei conti correnti dei cittadini, violazione privacy etc etc) quindi non fate finta di non capire perché "Vi abbiamo purgato anche questa volta".

Ritratto di limick

limick

Sab, 27/04/2013 - 16:54

bingsdom Mar, 16/04/2013 - 22:09 Qualcuno disse: l'Italia è fatta! -- Infatti l'italia e stata fatta con la forza e non e' mai stata una nazione, ora con l'europa si vede ancora di piu'...