Dalla politica alle modelle: Renzi "gigioneggia" alla Vogue Fashion Night

In compagnia della Sozzani, ammicca alle fotocamere, firma autografi con consumata esperienza e inaugura via Tornabuoni rimessa a nuovo per la Vogue Fashion Night

Ammicca alle fotocamere, "gigioneggia" tra le modelle, entra nei negozi, parla con gli stilisti con consumata esperienza, firma autografi come i vip. È un Matteo Renzi inedito quello che ha partecipato qualche giorno fa alla Vogue Fashion Night di Firenze (guarda il video).

In compagnia di Franca Sozzani, direttrice del magazine e volto dell'evento, il sindaco ha "inaugurato" via Tornabuoni, rimessa a nuovo per l'occasione e girato tra gli store e le boutique storiche del centro. "Questa serata è una festa", ha detto alle telecamere di Vogue Italia, "Questa è una città che deve guardare al futuro... Firenze è come una bici: deve correre sempre. Se sta ferma, casca". Correrà anche se il suo sindaco pensa più al Pd che alla città?

Di certo l'asfalto per correre non manca: "Negli ultimi quattro anni ho già asfaltato 132 km di strade a Firenze", si vanta il "rottamatore" che nei giorni scorsi aveva detto che se si andrà a elezioni il Pd asfalterà il Pdl. Per ora asfalta le passerelle

Commenti

beale

Lun, 16/09/2013 - 13:27

Berlusconi con quasi 50 anni in meno!!

Triatec

Lun, 16/09/2013 - 13:30

Tra i vari incontri trova anche il tempo di ricoprire il ruolo di sindaco di una importante città, come Firenze. O è un fenomeno oppure l'impegno che occorre per espletare l'incarico di sindaco deve essere veramente minimo.

fabio tincati

Lun, 16/09/2013 - 13:34

A vedere Renzi,ponte tra l'est e l'ovest,mi viene in mente il vecchio detto che recita "la vera donna è signora in salotto, cuoca in cucina e puttana a letto"Poi ci sono quelle che sono puttane in cucina.Renzi è un cavaliere con sotto il vestito niente,tanta scena,ma niente sotto,troppo sottomessi al partito fanno scena,ma si attengono agli ordini....

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 13:54

A Renzi qualcuno dovrebbe far presente che lui dice una fregnaccia quando accenna al fatto che in qualsiasi Paese se uno viene condannato in via definitiva è fuori gioco è "game over". Lui dovrebbe sapere che in nessun Paese democratico è ammissibile che la magistratura perseguiti per 20 anni un uomo politico avversario, senza prove di colpa. Persecuzioni del genere sono od erano ammissibili nei Paesi verso i quali il suo PD (già DS, già PDS, già PCI) si ispirava. La vigevano i processi farsa come quello a cui è stato sottoposto Berlusconi. Renzi deve studiare di più; il ragazzo non si applica.

aredo

Lun, 16/09/2013 - 13:55

Renzi, il pupazzo comunista di Veltroni. Ma quale giovane ? O ha truccato l'anagrafe o cade a pezzi al livello di DNA (e chissà che roba si prende per sciogliersi così..) Dimostra oltre 50 anni.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Lun, 16/09/2013 - 13:58

il tuttologo renzi parla un po di tutto e un po di tutti..........ma firenze?

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 16/09/2013 - 13:58

E chi è la "Sozzani"!? Mah, pensa te, la "Sozzani" ... ahahahahah... Dopo la "gioiosa macchina da guerra", dopo "lo smacchiatore di giaguari" arriva "L'Asfaltatore" bwwwaha HAJAiii-HAHAHAHAHAHAHAH .... classico LINGUAGGIO DA MAFIOSI, adottato dall'ennesimo "Aerostato-Sinistrato" gonfiato a peti. Renzi, va' al cesso, a sgonfiarti.. ahahahah -- O bischero, con "questa" ti sei appalesato e ti sei fregato Coglionazzo!!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Lun, 16/09/2013 - 14:17

Oltre ad asfaltare il PDL Renzi dovrebbe dire che politica economica intende attuare se dovesse vincere le elezioni perché se è la politica di Hollande ossia fare il froc.. con il cul. degli imprenditori, i risultati può venirli a vedere qui a Londra dove in centro una casa su cinque viene acquistata ormai da un imprenditore francese.

Iuchi

Lun, 16/09/2013 - 14:18

Sembra quasi che sia tornato Bersani, quando diceva che voleva smacchiare il giaguaro.....poi sappiamo tutti come è andata a finire la storia!! Per pochissimo non hanno perso le elezioni quando avevano un vantaggio astronomico alla partenza. Ora questo cretino parla di "Asfaltare" il PDL.....ma non è che faranno nuovamente l'ennesima figura di merda? Renzi deve sapere che come dice il saggio Ride bene chi ride ULTIMO!!! Occhio alla penna mister sindaco assenteista ruba quattrini agli italiani. Eri partito ben l'anno passato ma ora sei diventato un vero Comunista e ti sei bevuto il cervello come tutti gli altri del tuo partito. Vai avanti così che presto spaccherai il spartito a metà e le nuove elezioni ti renderanno zerbino di altri partiti!!

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 16/09/2013 - 14:19

...wewe weeee "RENZINO SPUTACCHINO" DETTO L'ASFALTATORE.....SEMBRA un vero autentico VIP........ma vuoi vedere che si crede BERLUSCONI?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 14:31

Renzi ha molte idee, ma tutte di brevissima durata.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 14:32

@beale:....e con 5.000 miliardi di euro di meno!

Duka

Lun, 16/09/2013 - 14:35

Per il sindaco fiorentino: VAI A CAGARE!!!!!!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 16/09/2013 - 14:41

E' una vera indecenza. Come si permette Renzi di firmare autografi o inaugurare strade? Queste "attività" sono compito esclusivo del cav.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 16/09/2013 - 14:44

erto e sempre un piacere ome sto farlocco si muove nella melma politia italiana.Vorrei sapere se e stato a suola delle frattocchie o al´muggello.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 16/09/2013 - 14:48

beale: le piacerebbe !!!

vince50

Lun, 16/09/2013 - 14:49

Questo non è altro che l'ennesimo opportunista buffone.

fedele50

Lun, 16/09/2013 - 15:11

RENZINO SPUTAZZINO, ASPETTA E VEDRAI QUANTO ASFALTO TI RITROVERAI ADDOSSO.TI RICORDO, : LA GIOIOSA MACCHINA ROSSA DI occhetto, remember, renzino sputazzino.

Massimo Bocci

Lun, 16/09/2013 - 15:12

Questo sarebbe il nuovo???? Comunista??? troppo giovane, Democratico??? mai vista e conosciuta in Italia specialmente in parrocchie comuniste da lui bazzicate (per imparare il mestiere di LADRO, ecco il no au del pischiello ha studiato con i LADRI, per una continuità tradizione indiscussa COMUNISTA!!!,come i brogli,le truffe (tutte specialità della casa coop) da li si identificano i veri ANTI ITALIANI!!! Autentici COMUNISTI anche i pectore una qualifica,qualificante,qualifica, ora da vero democratico??? (Della minchia, coma da prassi statutaria) quando l'avversario e reso inerme dalle VESSAZIONI E TRUFFA DI REGIME,bloccato da raggiri , invoca la tenzone democratica (guarda com vinco), il pischiello di Firenze si risveglierà quando dopo il voto,(di milioni di Italiani veri) l'asfaltato sarà LUI e suo REGIME FALSIFICATORIO DEI LADRI ( i LEGALITARI DELLA MINCHIA) che rappresenta, e come il Pisano Letta lo prenderà, per l’ennesima volta in MELORIA, il COMUNISMO non passerà mai nonostante LE LORO TRUFFE e BROGLI.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Lun, 16/09/2013 - 15:23

Peccato! Era riuscito a salvarsi fino a ieri. Evidentemente la radice non tradisce mai il frutto e alla fine ha avuto sopravvento. Distinti saluti. Roby

Silvio B Parodi

Lun, 16/09/2013 - 15:23

AH Renzi.. la gioiosa macchina da guerra di Occhetto che tutto lo sfacelo doveva fare.. si e' sfracellata, il prode Prodi ha sbattuto il grugno, il Pd Pds, Pci Verdi, ambientalisti sole che ride , ma fa piangere la gente Sel vendolino sono ancora ai nastri di partenza deceduti durnte il parto, gli smacchiagiaguari stanno pettinando le bambole di Bersani, e tu??? vuoi asfaltare il PDL???? parliamo invece di Fortedo??parliamo di MPS? hai trovato I 14 miliardi spariti? ed il BUNGA BUNGA nel tuo commune???dove sembra se lo mettessero a tutto spiano??? RENZI attento a non sbattere il tuo muso sull'asfalto capito PINOCCHIETTO??????? ma quando vincera' il comunismo in Italia?? siiii addaveni Baffone.

honhil

Lun, 16/09/2013 - 15:25

A sinistra hanno difficoltà a relazionarsi con il passato, a leggere il presente e a lavorare per il futuro. Hanno cambiato nome e faccia tante di quelle volte che, oramai, hanno difficoltà a riconoscersi quando si guardano allo specchio e tra di loro. Soprattutto, non riescono a capire, e in ciò Renzi non fa eccezione, che la facoltà di “asfaltare” i partiti è soltanto nelle mani degli elettori. Lo starnazzare continuo, imitando il loro sindacato di riferimento, non è altro che il segno della loro incapacità di accogliere e risolvere le istanze che arrivano dal mondo del lavoro, dai pensionati e, in generale, dal popolo. Tuonare come fa la Cgil contro il mondo imprenditoriale significa non aver capito che si corre davvero il rischio che gli imprenditori, proprio quelli più capaci e sani, quelli che già hanno stabilimenti sparsi per mondo, smettano di produrre in Italia. Non è insomma con le battute che sulla non limpida condanna definitiva di Berlusconi faranno scendere la polvere dell’oblio. Né con la caciara che vinceranno la loro battaglia in senato.

tiptap

Lun, 16/09/2013 - 15:31

I comunisti al potere si manifesteranno liberamente solo quando potranno comandare senza ostacoli: allora ci sarà spargimento di sangue innocente. Sempre più gli uomini si allontanano da Dio e continuano a camminare verso la distruzione.

cameo44

Lun, 16/09/2013 - 15:31

Renzi peggio di Bersani il quale voleva sbiancare il giaguaro ed è stato sbiancato e buttato fuori dalla segreteria del PD ora Renzi vuole asfal tare il PDL mai una frase così scomposta è stata pronunciata da altri farebbe molto meglio ad asfaltare il suo PD e se stesso visto lo stato confusionale e le loro bagarre interne Renzi si sta dimostrando il peg giore di tutti dato che critica tutti e mai un mea culpa e dire che quando è stato sconfitto sonoramente alle primarie aveva detto di ac cettare la sconfitta ma così non è stato visto che ne ha per tutti è risultato un ottimo ciarlatano vuole prendere il posto dei vecchi che voleva rottamare ma lui stando al suo comportamento non è certo migliore di queli che lui vuole rottamare farà la fine di tutti i segretari leggasi Veltroni Franceschini Bersani ora tocca a lui

claudio faleri

Lun, 16/09/2013 - 15:32

è un buon commediante, vediamo dove arriva, contro il cav si scorna perchè lo domina la megalomania, farà un passo falzo e andrà nella m.......a

unosolo

Lun, 16/09/2013 - 15:33

avvisatelo che non è lui il designato , i veterani ne hanno uno nuovo ed è Dalemiano , al massimo si accetterà un alternativa un Veltroniano , i Renziani sappiano che il Renzi ha già troppi buffi e non si può rischiare bancarotta .

Ritratto di ...zzTop.

...zzTop.

Lun, 16/09/2013 - 15:57

chissà come saranno contenti i fiorentini di stipendiarlo come sindaco "latitante"

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 16/09/2013 - 16:04

Ma com'è che tutti quelli che temete li considerate dei pagliacci?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 16/09/2013 - 16:22

ok,una cosa e' strachiara:lo temete da matti e visto l'ulcera di molti,vi fa davvero male.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 16/09/2013 - 16:22

Gira, come gira un Komunista perde il pelo ma non il vizio, in Italia chi é stato alla scuola idelogica del Komunismo non potrá mai diventare un democratico, é renzi e un esempio di come si puo dire tutto senza mai impegnarsi, io ne ho visto di questa gente da Bertinotti, a d,alema, da bersani, a Veltroni, da ochetto a epifani, tutti che fanno schifo e che masticano le stesse parole da 80 anni per prendere per il culo chi li vota, basta oltrepassare la frontiera per rendersi conto di quanti balordi komunisti ci sono in Italia, questa qui é la gente che ha rovinato il nostro Paese, é adesso matteo renzi vuole asfaltare il PDL?, MA CHE VADA A SCOPARE IL MARE!.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 16/09/2013 - 16:28

E' probabile che ad essere asfatato,dalla nomenclatura del proprio partito,sarà proprio il piazzista di aspirapolvere.

linoalo1

Lun, 16/09/2013 - 16:34

Povero Renzi!Anche lui come Bersani,solo parole e speranze!Dopo questa uscita dell'asfalto,rischia di fare la stessa fine di Bersani!Lino.

giovannibid

Lun, 16/09/2013 - 16:45

ma a sinistra non hanno molte idee: c'era il macchinista gioioso (cheto) il potatore (prodi) lo smacchiatore (bersani) e adesso UDITE UDITE l'asfaltatore (renzi) MA ANDATE A CAG........RE BUFFONI

Settimio.De.Lillo

Lun, 16/09/2013 - 17:08

Credevo di aver trovato un komunista con la testa sulle spalle ed invece devo ammettere, mio malgrado,di essermi sbagliato. Peccato, una vera delusione! Non avrei mai pensato di associare renzi a bersani,ma ho capito che la qualità della stoffa diventa sempre più scadente; pazienza, vuol dire che renzi e bersani istituiranno il CLUB DEGLI SMACCHIATORI DI GIAGUARI.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 16/09/2013 - 17:08

Si vede che ad alcuni italinai i quitti piacciono. prima ne avevamo uno:GRILLO, oggi ne abbiamo due con RENZI. Tra tutti e due dicono più cavolate che tutti i quitti del mondo.Ma l'italia e noi italiani abbiamo proprio necessità di questi due buffoni in politica? non c'è ne abbastanza nel PD?

Settimio.De.Lillo

Lun, 16/09/2013 - 17:13

Luigipiso quando la smetterà di scrivere CAPPELLATE?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 16/09/2013 - 17:33

Qualcuno AVVISI Renzi che: Uno aveva la gioiosa macchina da guerra (è finito archiviato);un'altro voleva smacchiare i Leopardi (è stato smacchiato, pure di brutto), adesso lui vuole asfaltare; faccia attenzione che sotto l'asfalto rischia di finirci Lui con il suo "nulla". COME SI EVINCE DAI PRECEDENTI KOMPAGNI.

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Lun, 16/09/2013 - 17:50

Certo passare dai grandi leader di sinistra della storia di sinistra da Togliatti a Berlinguer..a Dossetti..acclamare un cabarettista che va alle sfilate , vuole "asfaltare" tutti e racconta le barzellette come il mitico Silvio..è proprio il la fine di un partito e di una lunga storia...il problema però è che conitua a non sapersi dare un'identità...nel frattempo scimmiotta il PDL...a sto punto meglio l'originale!!

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Lun, 16/09/2013 - 17:53

luigipiscio hai ragione..ci stiamo kommunistizzando..

lamwolf

Lun, 16/09/2013 - 18:24

Solo cazzate dal Giaguaro di Bersani all'impresario di asfalti Renzi un altro malato di protagonismo. Questa è la politica di sinistra, frasi senza senso parafrasando stronzate uguale incompetenza.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 18:33

@luigipiso: non è che li temiamo infatti da pagliacci come sono finoscono da pagliacci. In un certo senso sono coerenti. Non se ne salva uno che uno.

eso71

Lun, 16/09/2013 - 18:34

L'unico politico di spicco che segue il campo della moda che in Italia ha fatturati elevatissimi. Gli altri politici? Ad appaltare ad amici opere pubbliche.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 16/09/2013 - 18:36

@Claudio faleri: lui sarà un commediante ma non potrà farcerla con un vero commediante come Grillo e tanto meno potrà farcela con Berlusconi che i commedianti li sceglieva e li comprava per le sue televisioni

Beaufou

Lun, 16/09/2013 - 18:46

@ luigipiso. Li consideriamo pagliacci perché lo sono. Chi ha detto che li temiamo? Lei? Oh, quanto ci dispiace...La prossima volta lo chiederemo a lei, cosa dobbiamo pensare.

aitanhouse

Lun, 16/09/2013 - 18:48

rottamatore -asfaltatore, il nostro amico avrà pensato: ora che non ci sarà più berlusconi,posso vincere facile, facile e mi dimostrerò vincente rispetto a tutti quegli sconfitti storici dal cavaliere e seppelliti nelle loro illusioni di governo. Attento ragazzo ,studia la storia del tuo (?) partito e dei tuoi predecessori, anzi analizza la non-vittoria dell'ultimo dei mohicani e ti potrai rendere conto quanto sia difficile battere berlusconi ed il suo centrodestra: se anche il cavaliere dovesse uscire di scena ( contano anche i suoi 77 anni) , il popolo di forza italia rinnovato saprà attirare nella coalizione quelle forze centriste che hanno avversato ed avversano quanto il comunismo prima ed il cattocomunismo poi hanno seminato nella società italiana fino a creare un partito papocchia che pretenderebbe di governare con la benedizione della troika e della bce. Ritornando alle asfaltate auspicate ,ricorda che a febbraio i sondaggisti tanto amici della sinistra avevano addirittura previsto larghe maggioranze, quindi oggi quel 2% che sempre gli amici sondaggisti prevedono, non è altro che, non solo un augurio di vittoria, ma una certezza per il centrodestra. Un consiglio: più un uomo si esalta nell'ottimismo, più violenta e feroce la conseguente caduta (prendere sempre in considerazione i vari occhetto, rutelli, veltroni,bersani, etc).

lib-dem

Lun, 16/09/2013 - 19:07

Attenzione che il giochino di dare del comunista a Renzi non funziona, non è come con Occhetto, Bersani, ma anche Veltroni e Prodi. Renzi è uno che non ha paura di andare da Cavalli e dire che il settore della moda va sostenuto perchè produce ricchezza e posti di lavoro. E' uno che vuole ridurre la burocrazia e abbassare le tasse (per davvero). Se Renzi sarà il candidato premier del centrosinistra bisognerà che il centrodestra cambi anche lui, cioè che non punti solo sulla paura del "comunista" che c'è dall'altra parte. Sarà capace di farlo?

Ritratto di siro4747

siro4747

Lun, 16/09/2013 - 19:09

Che brutti suggerimenti dà la fretta di arrivare al potere! Il giovane Renzi non riesce più a contenersi e. giorno dopo giorno, spara sul suo nuovo nemico: Berlusconi. Prima diceva che era necessario ed utile battere Berlusconi elettoralmente, adesso, per adeguarsi ai soloni del Pd, avverte che il Pdl, alle prossime elezioni, verrà asfaltato. Da lui, si presume. Ah, giovane Renzi, quanti errori stai commettendo....Parlando di strade bisogna ricordare che i romani usavano per renderle percorribili, basoli, porfido e sanpietrini. Queste strade sono arrivate fino a noi quasi intatte, ancora utilizzabili, ricchezza dell'Italia e della sua storia. Le antiche vie romane percorrono il nostro paese da sud a nord e magari ci sono anche ad Arcore. Il Pdl, inteso come forza elettorale, sembra essere ancora molto intenzionato a proseguire per vie conosciute e che per vent'anni non ha abbandonato. Renzi s'illude se ritiene che si possano asfaltare queste antiche strade per far dirottare gli elettori che le hanno percorse fino a lui. Il nuovo che avanza, Renzi, si sta rivelando come un vecchio e stantio politico del Pd. Come quelli che lui voleva rottamare e che, al momento, si tiene stretti per paura di esserne schiacciato. Caro Renzi, si diventa credibili non con annunci di voler cambiare il mondo. Si diventa credibili se si riesce, almeno per salvare la faccia, a dimostrare coerenza e dignità. Soprattutto quando il "nemico" è in gravi difficoltà. Non si infierisce per squallida contabilità politica. Meglio il silenzio. E non s'illuda, il nuovo Renzi, di pescare nell'elettorato di Berlusconi.Forse perchè questo elettorato è stato vilipeso e dileggiato per anni, forse dico che non è facile fargli cambiare opinione politica. E non per fede ridicola verso il "capo" ma perchè, a differenza di tanti, si è indurito come i basoli che resistono ancora. Altro che asfalto!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Lun, 16/09/2013 - 19:25

Penso che quest'omettino farebbe bene a stare un po' più zitto, ogni volta che apre bocca sono voti persi per la sua causa, ammesso che ne abbia una salvo salire in cattedra e poi farsi comandare dal comitato centrale del suo partito

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Lun, 16/09/2013 - 19:25

Penso che quest'omettino farebbe bene a stare un po' più zitto, ogni volta che apre bocca sono voti persi per la sua causa, ammesso che ne abbia una salvo salire in cattedra e poi farsi comandare dal comitato centrale del suo partito

Vfor

Lun, 16/09/2013 - 19:26

Tale e quale a Berlusconi... sputato, sputato...

scipione

Lun, 16/09/2013 - 19:31

luigipiso,ma secondo te uno che dice" Berlusconi si deve battere con il voto,non con la magistratura" e poco dopo afferma " game over " per Berlusconi ,fatto fuori con una sentenza farlocca,secondo te e' una persona seria e credibile?Ma vaff.....lo tu e lui che sicuramente e' piu' pagliaccio dello smacchiatore di giaguari.

antonio54

Lun, 16/09/2013 - 19:42

Non vorrei che alla fine gli finisse come la famosa macchina da guerra del famoso Occhetto. Non dire gatto se prima non entra nella rete...

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 16/09/2013 - 19:56

Prima di questo bocconotto di Firenze c'era un bocconotto delle parti di Piacenza che avrebbe smacchiato il giaguaro e s'è visto che fine ha fatto. Non è che anche il bocconotto Renzi resterà asfaltato?

beale

Lun, 16/09/2013 - 20:25

Marione1944: non ha capito e non mi meraviglio.Se lo tenga caro caro dove vuole. Aspetto l'imitazione di Crozza; lui sì ne ha asfaltati parecchi, ricorda??

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 16/09/2013 - 20:26

I COMUNISTI NON SI SMENTISCONO...QUESTO POI VOLEVA FARCI CREDERE DI ESSERE SOCIALDEMOCRATICO, MA ANCHE LUI SOTTO LA CAMICINA BIANCA HA IL TATUAGGIO CON FALCE MARTELLO...SPENDE E SPANDE E FARA' ANCHE LUI LA FINE DI BERSANI..ASFALTERA' LA STRADA CHE PORTA ALLE...ASCINE. COME DICONO A FIRENZE.

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Lun, 16/09/2013 - 20:42

Il Guidatore di Betoniere ormai ha esaurito l'effetto novità..e si è rivelato per quel che é..un'imbonitore che racconta alla gente quello che vuol sentirsi dire..potrà conquistere i trinarciuti che non sanno più a quale santo votarsi..ma nel laghetto di centrodestra non pesca piu`...non ci piacciono le copie mal riuscite..preferiamo l'Originale..Se questo è l'ennesimo nuovo Campione della sinistra...una certezza in più per andare presto al voto..

labrador

Lun, 16/09/2013 - 20:43

non c'è il due senza il tre ed il quarto vien da sè, anche questo finirà come gli altri, in questo caso asfaltato!!!!!la fine che fanno tutti quelli che hanno la lingua più lunga della persona ed il cervello imbalsamato!!!!!

carlo5

Lun, 16/09/2013 - 20:55

Povero Renzi a lui lo asfaltera' Dalema. Tempo al tempo e stia accorto il giovanotto.

Carlo59

Lun, 16/09/2013 - 21:02

x guidode.zolt . totalmente d'accordo .Come lui ve ne sono a centinaia di migliaia.basta guardare dalle porte socchiuse......

mifra77

Lun, 16/09/2013 - 21:11

Di sicuro è riuscito a fare innamorare Vendola che gli ha offerto i suoi servigi più servili. Quindi una legge sicuramente insieme la faranno: i matrimoni gay.

Anselmo Masala

Lun, 16/09/2013 - 21:40

questi sinistrati porci iene e sciacalli sono proprio infaticabili lavoratori.... infatti variano dagli smacchiatori agli asfaltisti... che teste di ca@@o che sono ... senza parlare dei loro seguaci ahahahahhahah

Anselmo Masala

Lun, 16/09/2013 - 21:43

luigipiso:ma che dici??? perche' ti risulta che qualcuno ti tema???

Massimo Bocci

Lun, 16/09/2013 - 21:45

Un Fiorentino, direbbe magari le asfaltasse perlomeno le passerelle, avrebbe fatto qualcosa di utile, oltre a far fare il bagno e bucati (una vera beauty farm Rom) nelle fontane del centro, ci tiene agli ospiti stranieri (specialmente i Rom) e al decoro urbano, senno quando scippano un vero turista potrebbero lasciare qualche traccia. oltre a farsi pagare la pensione in aspettativa (il Bue a sganciato 400 mila euri),per sentire simili panzane, un po' care no!!!!

Ritratto di Zione

Zione

Lun, 16/09/2013 - 22:01

Zione dice che le Scellerate sentenze dei Tribunali Speciali (e dalle FARAONICHE Spese ...) NON vanno Rispettate, perchè sono l'abbietto frutto di ignobili e Blasfeme TRAME; che si svolgono attraverso il Tradimento delle Sacre Istituzioni da parte di Turpi personaggi del Giudiciume POLITICO che nei loro strumentali e iniqui Processi, invece di cercare la Verità la soffocano con Coartazioni, Minacce e Calunnie per farla rinascere come serve al loro Laido INTERESSE e come da vecchia consuetudine della (fu ?) "Alta scuola di Torino" (quella dell'infame Patto di Mandrogne); questo succede perchè certi Egregi figli di Satana, Usufruttuari, manipolatori e Protettori di asserviti e Fedeli "pentiti" hanno per unico scopo l'INFAME PERSECUZIONE Giudiziaria di qualsiasi Persona che ostacola il loro piano di Sovvertimento dello Stato; per tale nefasto motivo e a furor di Popolo, certe Vigliacche "Sentenze" di comodo Devono essere Rilette e RISCRITTE secondo la Legge e la Coscienza di seri e Onesti MAGISTRATI. ----- Boja fauss; ma chissà perchè mai i più agitati ed Emeriti CIALTRONI di varie "Parrocchie" si ricordano soltanto adesso, con tanto tempo che hanno avuto inutilmente prima, ora si affetentiscono assai perchè si prevede una imminente votazione SEGRETA (come da Regolamento) al Senato per cercare di far decadere dalla carica di senatore il Cavaliere del LAVORO Silvio Berlusconi; forse molto mal Consigliati (dai Felloni ?) Vorrebbero cambiare le regole del gioco quando già ci sono le carte in tavola, ma dopo aver visto di non avere nessun Jolly in mano e neanche un asso da calare a terra per vincere la partita, credono Stupidamente di poter BARARE senza pagare Pegno; ma i tanti Poveri Cristi già Macellati dai Barbari di qualche Fetentissimo tribunale, vigilano e reagiscono anche in Rete; con tutto il MORTALE Rischio che questo comporta, quando si ha a che fare con Eccellenti Felloni giudiziari, che in simbiosi e ben serviti da qualche feroce Caporale, di Brigantesca Sbirraglia, continuano ad IMPESTARE e commettere Impunemente, grosse Scemenze e Folli Atrocità.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 17/09/2013 - 01:07

La neodialettica del PD (ex PCI) non riguarda più i problemi sociali e le lotte di classe. Si è evoluta con uno STRATEGA che disquisiva su gioiose macchine da guerra. Ha poi avuto il prezioso apporto di un ripetitivo e sghignazzante SMACCHIATORE di giaguari. Cui ha fatto seguito la grullaggine dell'ASFALTATORE del centrodestra. QUANDO SI DICE L'EVOLUZIONE DEL PENSIERO.