Il premier invia una task force: "Più navi e aerei, sarà costoso"

Così il premier vuole affrontare la tragedia di Lampedusa: "Abolirei la Bossi-Fini". E nei processi contro gli scafisti i giudici non riescono nemmeno a condannarli

«Lunedì daremo il via a una missione umanitaria italiana navale e aerea che dovrà rendere il mediterraneo il mare più sicuro possibile». Così il premier Enrico Letta annuncia la nuova mossa italiana nello scacchiere internazionale per tentare di arginare le tragedie dei barconi, lasciati alla deriva verso le coste siciliane e inghiottite durante il viaggio. Il presidente del Consiglio avverte che l'iniziativa «costerà, perché saranno messe in campo tre volte le navi attualmente utilizzate e gli aerei», ma sottolinea che «è indispensabile per affrontare l'emergenza».

Il tema sarà al centro del Consiglio europeo che si riunirà il 24 e 25 ottobre. «Noi non scarichiamo la colpa sull'Europa – precisa Letta – ma facciamo in modo che se ne occupi». Il capo del governo spiega che «nei giorni successivi al naufragio di Lampedusa si è iniziato a ipotizzare un'iniziativa, la costituzione di una missione militare umanitaria italiana: non è possibile che il mediterraneo sia diventato una tomba». Il premier guarda alla diplomazia internazionale, dichiara che «c'è bisogno di Frontex e di discutere il regolamento di Dublino». Ma, anche se le sue attenzioni sono rivolte a Bruxelles, Letta non rinuncia a un cenno su quanto accade a Palazzo Chigi. E dichiara: «Da cittadino e da politico abolirei la Bossi-Finì e ho sempre ritenuto sbagliato il reato di clandestinità. Siamo una grande coalizione, ce ne sono parecchi di punti di contraddizione, il tema dell'immigrazione – aggiunge non risparmiando una stoccata alla Lega - è fondamentale e non per fare le campagne elettorali come hanno fatto partiti che sulla base della paura del diverso hanno preso tanti voti».

Intanto, il capo dello Stato auspica che il governo invii rappresentanti a Lampedusa per aiutare le autorità a gestire l'emergenza sbarchi, dopo le tragedie degli ultimi giorni. E poi, «ugualmente urgente - recita la nota del Colle - il problema del trasferimento in altri centri siciliani dei sopravvissuti a cui l'isola non più ulteriormente garantire una civile assistenza».

Gli investigatori tentano di spezzare le leve degli ingranaggi criminali che alimentano l'esodo a pagamento facendo però i conti con un muro di gomma. Accade a Bari, dove 5 egiziani tra i 28 e i 38 anni, arrestati perché riconosciuti come scafisti da un gruppo di immigrati sbarcati in Puglia il 16 luglio del 2012, sono stati assolti «per non aver commesso il fatto». Erano a bordo di un peschereccio con 127 nordafricani partito da Alessandria d'Egitto: contro di loro puntarono l'indice diversi clandestini; ma sono stati scagionati al termine di un processo durato un anno. Il motivo: i testimoni hanno ritrattato, assicurando di essersi inventati tutto nella speranza di ottenere il permesso di soggiorno. Stessa sorte per il processo che riguarda uno sbarco di clandestini avvenuto il 19 novembre del 2011 in provincia di Bari. Erano imputati 8 egiziani, ma anche loro sono stati assolti. Le testimonianze di altri immigrati alla polizia giudiziaria furono «certamente condizionate – è scritto nella motivazione della sentenza – dalla prospettazione fatta loro di poter facilmente ottenere il permesso di soggiorno». Le indagini sull'esodo vanno avanti. La Direzione distrettuale antimafia ha aperto un'inchiesta su un clan internazionale con base in Egitto e ramificazioni italiane, una cupola criminale che gestirebbe il flusso dei barconi. I collegamenti sarebbero assicurati da fiancheggiatori infiltrati nei Centri accoglienza richiedenti asilo in Puglia e Sicilia.

Commenti

MEFEL68

Dom, 13/10/2013 - 09:50

Per rendere il Mediterraneo più sicuro, basterebbe dissuadere questi poveretti dall'avventurarsi in un'impresa più grande di loro. Basta con le missioni cosiddette umanitarie. Talvolta il pugno di ferro produce effetti benefici più del buonismo. Un vecchio proverbio dice:" Il medico pietoso fa la piaga puzzolente." Ecco, in Italia c'è qualcuno peggio di quel medico, perchè la sua non è pietà, ma bieco calcolo.

morghj

Dom, 13/10/2013 - 09:57

La solita retorica ed ipocrisia, ipocrisia e retorica targate pd. Ma è mai possibile che la soluzione di un problema di simile portata sia quello di impiegare aerei e navi in quantità a spese dei contribuenti, che poi vengono periodicamente stangati da sempre maggiori tasse? Se non ci fosse retorica ed ipocrisia sarebbe più semplice e molto meno costoso inviare una motonave con cadenza settimanale ed imbarcare gratuitamente tutti quanti vorranno salire e portarli direttamente nei vari porti italiani. Sarebbe meno costoso e meno ipocrita. Av salut. Morghj

MEFEL68

Dom, 13/10/2013 - 09:59

Se quei clandestini che hanno testimoniato nel processo allo scafista, avessero detto che lo scafista era Berlusconi, sicuramente sarebbero stati creduti all'istante e avrebbero ricevuto anche un bella ricompensa per aver aiutato la giustizia. Questa è solo una scherzosa illazione, ma...

Ritratto di gesucristo

gesucristo

Dom, 13/10/2013 - 10:00

il MAMMO- LETTA dovrebbe mandare la marina militare e sparare ai barconi non dargli il nostro "culo" senza il nostro consenso a tutti gli etracomunitari che vengono in italia ..a rubare e delinquere. visto che gli altri paesi se ne fottono...........chiaro!!!!!!!!!!

MEFEL68

Dom, 13/10/2013 - 10:04

Vorrei che Letta fosse più preciso. Questa COSTOSA task force (aerei, navi e uomini) avrà il compito di IMPEDIRE gli sbarchi o di favorirli? Da prevenuto, credo alla seconda ipotesi, perchè adoperarsi per la sicurezza dei clandestini, significa, di fatto, aiutarli a raggiungere le nostre coste senza pericoli.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 13/10/2013 - 10:08

Quindi? Altra tassa.

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 13/10/2013 - 10:13

Sarà costoso? E cosa importa? Siamo tutti qui in fila pronti a svenarci, pur di avere altri migranti nelle nostre città! Ci servono, sono indispensabili, portano ricchezze incommensurabili, portano culture e conoscenze inarrivabili, fanno i lavori che gli italiani alla fame non vogliono più fare ma, soprattutto, ci pagheranno le pensioni. Sono sicuro che, se li strofini, ti indicano anche dov'è sepolta la pentola piena di monete d'oro...

marcus57

Dom, 13/10/2013 - 10:17

Intanto non è solo Letta ma c'è anche quell'ipocrita di Alfano che non si oppone a una missione umanitaria costosa, come non si è opposto all'aumento dell'IVA, salvo poi presentarsi con gli altri traditori del PDL ad una conferenza stampa affermando che loro sono le sentinelle anti-tasse. Buffoni!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 13/10/2013 - 10:21

Forse caro(si nel senso di costoso)letta forse sarebbe opportuno andarli a prendere direttamente a casa col taxi.Ma una domanda: l'Italia può accollarsi il mantenimento di tutta l'africa,degli stati ex komunisti,dei siriani,degli afgani ecc.......oppure cara rana dalla bocca larga non riesci a vedere oltre il naso o ti fanno troppo gola i voti dei futuri italiani??

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 13/10/2013 - 10:34

Gli scafisti targati PD all'attacco dei finanziamenti, dopo avere preparato il brodo di coltura del buonismo. Tanto paga sempre Pantalone, che però a furia di PD sta diventando "Mutandone".

michele lascaro

Dom, 13/10/2013 - 10:35

Letta, da vecchio politicante, non ha capito un tubo della faccenda. Gli accordi si devono fare tra i governi, a che serve mandare navi e aerei? Solo a moltiplicare le pese senza risolvere nulla.

honhil

Dom, 13/10/2013 - 10:45

Un premier che si faccia condizionare dall’emotività non serve a nessuno, tanto meno all’Italia e agli italiani: e Letta è immerso nell’emotività. «è indispensabile per affrontare l'emergenza», dice, dimenticando che lo Stivale è tutto un’emergenza e che interi reparti di ospedale a volte si fermano non perché mancano le migliaia di euro ma gli spiccioli. Però, lui corre, chiamato dalla sua ideologica emotività, ad affrontare planetarie emergenze. Prenda esempio dagli altri leaders europei che, al suo contrario, evidentemente, hanno per tempo capito che chi riempie quelle barche ha disponibilità, e non poca. A Letta, basterebbe tenere le orecchie aperte quando parlano i venienti , per capire che i “pizzi” che pagano sono diversi e a vario titolo: e vanno dai tre/quattro mila euro dati a miliziani per farli arrivare alle barche, a quelli, certamente non inferiore, dati ai capibarca. Forse per Letta è arrivato il momento inderogabile di mettere da parte la sua emotiva emergenza e cominciare a sforzarsi di capire, così come hanno fatto i suoi colleghi dell’Ue, che dietro a quella spinta non necessariamente c’è sempre la tirannia di questo o quel satrapo o la guerra civile. E che forse, molto più frequente di quanto si possa pensare, c’è la chimera di approdare a un traguardo a lungo sognato. Costi quel che costi, questo sì.

lambertobertoni

Dom, 13/10/2013 - 10:48

Se le spese le paga lui, Rosi Bindi e compagni!! Ma lla sicurezza degli italiani come ci pensa? Visto che la strumentalizzazione è il suo cavallo di battaglia, o meglio il loro, che facciano una cosa sempre a SPESE PERSONALI LORO: facciano un'accordo con la Costa Crociere e se li vadaano a prendere direttamente con biglieto gratis e collocazione e sussistenza anche esse gratis in Italia senza pagare tasse comer invece tocca a noi cittadini di serie C!!!!. Ma sono certi che gli italiani sono consenzienti????

Ritratto di Y93

Y93

Dom, 13/10/2013 - 10:49

tutte le forze armate....bisogna inviare due unità della MMI portaelicottiri che si dovranno posizionare a 13 - 14 miglia dalla costa africana, una unità civile usata per le crocere, e 4 corvette che avranno il compito di entrare nelle acque territoriali africane per il recupero e assistenza rapida alle persone che si trovano sui barconi, da li verranno trasbordate sulla nave da crociera per ricevere miglior assistenza ....chi si azzarda ad attaccare le nostre unità militari verrà affondato visto che le nostre unità dipenderanno dall'ONU!!!!!

Ritratto di Y93

Y93

Dom, 13/10/2013 - 10:51

La legge Bossi- Fini non deve essere cambiata visto che stiamo subendo una invasione tremenda sia da EST che da SUD.....TRA POCO AFFONDIAMO !!!!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 13/10/2013 - 10:52

In effetti manca la tassa sull'immigrazione clandestina... I comunisti e sinistrati italiani, unica specie umana contenta di pagare le "tasse che sono bellissime" , accetterebbero di buon grado.

viento2

Dom, 13/10/2013 - 10:55

ecco un modo x essere mandati a casa x i vari Letta.Renzi &C mà questi sono scemi invece delle navi militari mandi direttamente le navi da crociera sulle sponde africane che risparmia tempo e fatica

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 13/10/2013 - 10:58

Un'unica certezza:"Sarà costoso". Ormai siamo alla provocazione. Nel più sovrumano disprezzo dei cassintegrati che hanno dovuto subire l'oltraggio del mancato rinnovo della cassa integrazione in deroga.E di quanti italiani sono costretti a vivere nell'auto in quanto sfrattati o, comunque, non riescono ad arrivare alla fine del mese. Fermate questa congrega di pazzi e traditori prima che riduca il paese allo sfacelo. Non maledirò mai abbastanza l'inerzia operativa del cosiddetto centrodestra nel contrastare le iniziative criminali della sinistra.

ABU NAWAS

Dom, 13/10/2013 - 11:00

LA BOSSI-FINI NON VA TOCCATA, ALTRIMENTI IL GOVERNO PRECIPITERA'!!! NON E' CHE LA COSTOSA "MISSIONE MILITARE UMANITARIA" E' UN PATETICO EUFEMISMO PER NASCONDERE L'INQUALIFICABILE INTENZIONE DI ANDARE A RACCOGLIERE I MIGRANTI IRREGOLARI VICINO ALLE LORO BASI DI PARTENZA! E SE FOSSERO MOGADISCIO O ASMARA??????? MI AUGURO CHE I NOSTRI MILITARI NON VENGANO TRASFORMATI IN UNA ONLUS CARITATEVOLE X FAVORIRE E POTENZIARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI!!!!!!!!!!!!!!! AI "BEI TEMPI" DI GHEDDAFI, ERA STATO PERFEZIONATO IL SIGILLO DELLA FRONTIERA MARITTIMA, E DI MIGRANTI IRREGOLARFI NON NE ARRIVARONO PIU'. QUALCOSA DI SIMILE CREDO DOVEVA ESSERE PERFEZIONATO RECENTEMENTE CON LE "NUOVE AUTORITA" TUNISINE, E SEMBREREBBE CHE IL SIGILLO NAVALE SIA IN ATTO. MI AUGURO CHE LETTA SI SIA ESPRESSO MALE, E CHE LE FORZE ARMATE E LE RISORSE ITALIANE NON SIANO USATE PER FACILITARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI,CON UNA PLATEALE VIOLAZIONE DELLA LEGGE BOSSI-FINI. SAREBBE UNA COSA GRAVISSIMA, DA PROVOCARE LA CADUTA DEL GOVERNO LETTA E NON SOLO!!!! MI AUGURO CHE I NOSTRI MILITARI NON VENGANO TRASFORMATI IN UNA ONLUS CARITATEVOLE X FAVORIRE E POTENZIARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI!!!!!!!!!!!!!!! AI "BEI TEMPI" DI GHEDDAFI, ERA STATA PERFEZIONATA IL SIGILLO DELLA FRONTIERA MARITTIMA, E DI MIGRANTI IRREGOLARFI NON NE NE ARRIVARONO PIU'. QUALCOSA DI SIMILE CREDO DOVEVA ESSERE PERFEZIONATO CON LE "NUOVE AUTORITA" TUNISINE, E SEMBREREBBE CHE IL SIGILLO NAVALE SIA IN ATTO. MI AUGURO CHE LETTA SI SIA ESPRESSO MALE, E CHE LE FORZE ARMATE E LE RISORSE ITALIANE NON SIANO USATE PE FACILITARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI,CON UNA PLATEALE VIOLAZIONE DELLA LEGGE BOSSI-FINI. SAREBBE UNA COSA GRAVISSIMA, DA PROVOCARE LA CADUTA DEL GOVERNO LETTA E NON SOLO!!!! MI AUGURO CHE I NOSTRI MILITARI NON VENGANO TRASFORMATI IN UNA ONLUS CARITATEVOLE X FAVORIRE E POTENZIARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI!!!!!!!!!!!!!!! AI "BEI TEMPI" DI GHEDDAFI, ERA STATA PERFEZIONATA IL SIGILLO DELLA FRONTIERA MARITTIMA, E DI MIGRANTI IRREGOLARFI NON NE NE ARRIVARONO PIU'. QUALCOSA DI SIMILE CREDO DOVEVA ESSERE PERFEZIONATO CON LE "NUOVE AUTORITA" TUNISINE, E SEMBREREBBE CHE IL SIGILLO NAVALE SIA IN ATTO. MI AUGURO CHE LETTA SI SIA ESPRESSO MALE, E CHE LE FORZE ARMATE E LE RISORSE ITALIANE NON SIANO USATE PE FACILITARE LE IMMIGRAZIONI IRREGOLARI,CON UNA PLATEALE VIOLAZIONE DELLA LEGGE BOSSI-FINI. SAREBBE UNA COSA GRAVISSIMA, DA PROVOCARE LA CADUTA DEL GOVERNO LETTA E NON SOLO!!!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 13/10/2013 - 11:06

La scelta di Letta oltre ad essere costosa è assolutamente inutile e contraddittoria annullando la Bossi-Fini cosa andrebbero a fare le navi da guerra? Forse ad accogliere gli emigranti con la fanfara della marina o a sparare con le pistole ad acqua per dissuaderli? Meglio sarebbe utilizzare un traghetto di linea per portarli in Italia o, ancor meglio, impegrare gli aerei dell'Alitalia per sbarcarli direttamente nei vari aereoporti europei. Si eviterebbero tanti morti, costi inutili e si salverebbe, una volta per tutte, la compagnia di bandiera!

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 13/10/2013 - 11:06

"Più navi e aerei, sarà costoso" ..... ..... ..... sta mettendo avanti i piedi per un'altra tassa? E' un delinquente.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 13/10/2013 - 11:10

questa sinistra comunista è talmente cieca e idiota che le soluzioni sotto mano neanche con un lanternino le cercava!!!! ecco perché i comunisti erano sono e saranno sempre degli IDIOTI!!!!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 13/10/2013 - 11:16

Come è possibile che quest'individuo decide simili spese con i ns soldi. perchè non si fà un referendum? Quelli che approvano ne pagheranno le spese

guerrinofe

Dom, 13/10/2013 - 11:18

LA GIORNALISTA FRANCESE DI M6 TV. SI E INFILTRATA PER UN VIAGGIO TRA I PROFUGHI ,CON UNA CAMERA NASCOSTA . HA CHI INTERESSA AVREBBE MOLTO DA DIRE E DA MOSTRARE . E TROVARE UNA SOLUZIONE PRATICA. MA FORSE NON VI INTERESSA. ANZI I VOSTRI INTERESSI SONO BEN ALTRI.!!

Ritratto di Gio47

Gio47

Dom, 13/10/2013 - 11:22

ma si... un cattocomunista che vuole affamare gli Italiani e ingrassare chi arriva in Italia per invaderci. se devono chiedere asilo politico e per guerra, perché non entrano in Italia con aerei di linea che il biglietto costa anche di meno? perché tutti con i barconi che poi affondano e che costa molto?

lamwolf

Dom, 13/10/2013 - 11:23

Andare sulle coste africane e asiatiche con l'Onu, altrimenti cosa esiste a fare? e con le associazioni internazionali di emergenza umanitaria. Solo così non ci sono altri modi.

mario.de.franco

Dom, 13/10/2013 - 11:24

Il fatto che Letta e i suoi ministri continuino a ronzare intorno all'unica vera soluzione, quella di Maroni, sta a significare che sanno perfettamente che i loro provvedimenti sono fumo negli occhi . La verità è che si barcamenano perché hanno direttive mondialiste che niente hanno a che fare con la volontà maggioritaria del popolo italiano . Renzi ha capito che la sinistra perderà molti voti e cerca di rattoppare con dichiarazioni apparentemente contrarie a quelle di Letta. Ma Alfano cosa pensa ? Il suo silenzio non gira a suo favore.

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 13/10/2013 - 11:25

Ma esiste ancora un partito che metta lo stop all'immigrazione di ogni genere nel proprio programma elettorale? Vale milioni di voti. A nessuno interessano? Possibile? Cosa c'è dietro? Basterebbe così poco... 1) stop all'immigrazione mediante contrasto degli sbarchi, con ogni mezzo; 2) rastrellamento e carcerazione di tutti i clandestini; 3) accordi con i paesi di origine per far scontare la pena in loco ai carcemigranti: si eliminano i clandestini del punto precedente e si svuotano le carceri del 40% di migradelinquenti. Da noi un detenuto costa 130 euro al dì, nei paesi di origine, forse, 1,30 euro al dì. Si danno 13 euro al dì per ogni delinquente e siamo tutti contenti. Un ergastolano frutterebbe 142mila euro allo stato di origine. Se poi scavano una fossa li calano dentro e ci mettono una grata da zoo sopra, che ce ne importa; 4) moratoria decennale sui permessi di soggiorno per lavoro. Lavoro non c'è, quindi che vengono a fare? In questo modo molti in regola diverrebbero clandestini, da avviare all'espulsione secondo i punti 2 e 3. Nel giro di un decennio, con questa pulizia profonda, vedremmo le nostre città rinascere e tornare quelle che erano. Ed allora? Tutti timidi? Tutti seguaci di Papafrancesco da Bonappetito? Sveglia, italiani! Votate chi vi salva, non chi vi affossa!

bruna.amorosi

Dom, 13/10/2013 - 11:27

eccome no ! così per la guerra che si stà facendo la sinistra dato che si avvicina il tempo delle farlocche primarie chi ci va di mezzo siamo noi poveri cristi italiani . secondo lui dove li prenderebbe i soldi per questa grandiosa assistenza ?se pensa di non averli per abbolire limu ?

unosolo

Dom, 13/10/2013 - 11:27

non riescono a condannarli ? da pazzi veramente , condanniamo un grande imprenditore senza prove , solo per teoria di un teorema e non riusciamo a condannare chi crea un mare di morti , allora è vero , la giustizia si applica a secondo chi capita sotto e i cittadini sono di serie a e di serie b , b come Berlusconi.

piertrim

Dom, 13/10/2013 - 11:29

Questa mossa di Letta, di pattugliare il Mediterraneo per "salvare" (=raccogliere) i "migranti" fin sulle coste africane, è grave favoreggiamento dell'immigrazione clandestina con deplorevole spreco di risorse pubbliche (=tasse che paghiamo) mentre i suicidi di italiani e le aziende che falliscono perchè non riescono a percepire i crediti dallo stato contano meno della m. Bravo Letta sei fenomenale.

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 13/10/2013 - 11:29

Caro Letta, credo che tu sei uscito di senno e ti incammini verso la stupidità. Ti faccio una domanda: TU e TUA MOGLIE STAI LITIGANDO, uno dei DUE DECIDE VDI USCIRE DI CASA, CHE VAI A FARTI MANTENERE dall'INQUILINO DI SOTTO?. Questi profdughi si fanno la guerra tra loro, non è nessuna potenza straniera che li attacca, cosa credono, che uscendo dai loro paesi la guerra interna finisca?. Finisce quando l'AMERICA,la GERMANIA,l'ITALIA e altri paesi, non gli danno più le armi. Conosciamo la politica di molti paesi, fanno fare le guerre interne, distruggono tutto quello che possono, poi danno dei soldi per ricostruire, facendo cosi un popolo schiavo. Questa è la nuova politica mondiale.

fcf

Dom, 13/10/2013 - 11:35

Se un tizio entra in casa mia senza permesso è un delinquente, quindi anche un clandestino che entra in Italia senza documenti deve essere considerato allo stesso modo. Ci spieghi in comunistello di sacrestia letta, cosa manda a fare altre navi ed aerei nel mediterraneo; forse per portarcene a casa qualche migliaio in più, o per far cambiare rotta ai poveri scafisti?

Mercutio

Dom, 13/10/2013 - 11:36

Dite a quel furbone di letta che a questo punto conviene organizzare una linea di traghetti con i vari porti nord africani. Ci costerebbe assai meno!

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 13/10/2013 - 11:37

Letta, io proporrei di dare a questi "PROFUGHI" un REDDITO di clandestinità, una casa, e perchè no, anche una macchina tutto a spese degli Italiani, che sono tanto ricchi da mantenere questa gente. Tra qualche decennio io non ci sarò più, ma tu e tutti quelli che la pensano come te, credo che vivrete in cattive acque, Tanti auguri.

eolo121

Dom, 13/10/2013 - 11:46

governaccio che abbiamo alla frutta ma perchè quelli del pdl non si dimettono ?ai pensionati italiani che muoiono di fame con pensioni da fame e che vanno rovistare nei cassonetti per mangiare non ci pensano se avevamo tante risorse perchè aumentare l iva e la tares stanno arrivando delle bollette spaventose sui rifiuti praticamente doppie non ce la fanno a pagare i pensionati e questo pensa solo a portarsi a casa tutta l africa

eolo121

Dom, 13/10/2013 - 11:46

governaccio che abbiamo alla frutta ma perchè quelli del pdl non si dimettono ?ai pensionati italiani che muoiono di fame con pensioni da fame e che vanno rovistare nei cassonetti per mangiare non ci pensano se avevamo tante risorse perchè aumentare l iva e la tares stanno arrivando delle bollette spaventose sui rifiuti praticamente doppie non ce la fanno a pagare i pensionati e questo pensa solo a portarsi a casa tutta l africa

eolo121

Dom, 13/10/2013 - 11:46

governaccio che abbiamo alla frutta ma perchè quelli del pdl non si dimettono ?ai pensionati italiani che muoiono di fame con pensioni da fame e che vanno rovistare nei cassonetti per mangiare non ci pensano se avevamo tante risorse perchè aumentare l iva e la tares stanno arrivando delle bollette spaventose sui rifiuti praticamente doppie non ce la fanno a pagare i pensionati e questo pensa solo a portarsi a casa tutta l africa

eolo121

Dom, 13/10/2013 - 11:46

governaccio che abbiamo alla frutta ma perchè quelli del pdl non si dimettono ?ai pensionati italiani che muoiono di fame con pensioni da fame e che vanno rovistare nei cassonetti per mangiare non ci pensano se avevamo tante risorse perchè aumentare l iva e la tares stanno arrivando delle bollette spaventose sui rifiuti praticamente doppie non ce la fanno a pagare i pensionati e questo pensa solo a portarsi a casa tutta l africa

eolo121

Dom, 13/10/2013 - 11:46

governaccio che abbiamo alla frutta ma perchè quelli del pdl non si dimettono ?ai pensionati italiani che muoiono di fame con pensioni da fame e che vanno rovistare nei cassonetti per mangiare non ci pensano se avevamo tante risorse perchè aumentare l iva e la tares stanno arrivando delle bollette spaventose sui rifiuti praticamente doppie non ce la fanno a pagare i pensionati e questo pensa solo a portarsi a casa tutta l africa

killkoms

Dom, 13/10/2013 - 11:49

@mefel68,basterebbe inchiodare i produttori di clandestini alle loro responsabilità,dicendogli chiaro e tondo che se non prendono provvedimenti,cesseranno tutti gli aiuti economici e sanitari che arrivano dal buonista occidente!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Dom, 13/10/2013 - 12:04

Mi viene il dubbio che la debolezza dell' Italia in tutti i settori, compreso quello economico e, nel caso specifico, l'atteggiamento passivo nei confronti dell' INVASIONE MUSULMANA, sia ascrivibile alla religione cattolica, che con l' avvento di Papa Francesco ha accentuato una visione dell' accoglienza globale che apre, appoggiata dai KATTOKOMUNISTI, una megafalla nella frontiera mediterranea. Letta, da buon politicante che sa quanto conti il Vaticano sulle sue quotazioni, fregandosene della crisi economica in cui versa il paese, apre altri fronti e neanche fosse SARKOZY (che il diavolo se lo porti), invia marina ed aeronautica, non per chiudere le porte, bensì per creare un ponte per traghettare quanti più africani possibile, prima che si rivolgano ad altri paesi: in fin dei conti è una ricchezza (di voti a sx) che il PD non può perdere.

linoalo1

Dom, 13/10/2013 - 12:12

Letta si che è un furbo!Abolisce la Bossi-Fini e così non ci saranno più sbarchi!Ma come mai nessuno ci ha pensato prima?Lino.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 13/10/2013 - 12:17

Letta è un fuori di testa, ma già che ci siamo mandasse le navi direttamente in quei porti per imbarcare e portare in Italia tutta l'africa. Sempre meglio le cialtronate dettate dalla demagogia che assale la sinistra nei momenti emotivi non ha uguali. Se passa questo sistema oltre che riempire il bel paese di nullafacenti da mantenere potranno mettere le loro basi quei delinquenti mussulmani che fanno capo ad al-Qaeda. Mica lo hanno scritto in faccia che sono terroristi, poi a stanarli manderemo Letta e i kompagnucci di partito assieme a tutto quel pattume campione di demagogia che era in piazza ieri a Roma

benny.manocchia

Dom, 13/10/2013 - 12:25

Non si capisce bene il motivo della nuova task force (come fossimo in guerra).Gli aerei che cosa potranno fare? Gettare a mare ciambelle di salvaraggio? E le navi? Fare salire a bordo i clandestini? Sara' costoso dice Letta.Non soltanto:e' anche pazzesco.In Italia (anzi a Roma) siete impazziti tutti.Vedete forse Spagna,Portogallo,Grecia un'altra nazione del mediterraneo fare lo stesso? Che cosa vogliono provare i comunisti italiani? Qualcuno ce lo spieghi.Siamo diventati pezzenti in Europa pero' insistiamo con la generosita' di gente accogliente che non puo' permettersi di "accogliere". Un italiano in usa

antonio54

Dom, 13/10/2013 - 12:26

Adesso secondo me, succederà questo. Gli aerei segnaleranno la posizione dei vari barconi diretti in Italia e le navi militari li andranno a prendere e li porteranno direttamente sul suolo italico, e il gioco è fatto. Capito mi hai... noi paghiamo e l'invasione continua. Credo di non andarci molto lontano, tra qualche giorno lo verificheremo...

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 13/10/2013 - 12:33

A questo punto gli italiani devono capire che ci sono due scuole di pensiero! Quella Cattocomunista che ci porta a pensare che per arginare attualmente il fenomeno dell'immigrazione il sistema migliore sarebbe aggiungere altre navi, aerei, motovedette. Per far cosa ? Per prenderli più aggevolmente ? Allora a MAMMOLETTA gli suggerirei di far lavorare le Agenzie di Viaggio! Andare a prenderli direttamente il Libia, avranno sicuramente un viaggio più comodo e sicuro, anzi se gli facciamo uno sconto del 20 % rispetto agli scafisti debelleremmo il traffico. L' imbarco sarebbe più veloce non avendo necessità nemmeno di avere documenti. Col risparmio dell' uso di navi e aerei potremmo offrie ai nuovi ospiti intrattenimenti e soggiorni vacanzieri. Invece una ricetta di destra responsabile direbbe che: Questo falso buonismo sostenuto dalla sinistra e dalla chiesa UCCIDE. Fà molte vittime, lo vediammo da migliaia di incidenti e annegamenti che succedono. Inoltre ci riempe di gente con usi, costumi, religione diversa dalla nostra e fra dieci anni saranno più di noi. Ciò vuol dire, e mi riferisco alle teste vuote, che saremo noi che dovremo adattarci alle loro leggi. Oltre a tutti gli altri problemi che si susseguono. La soluzione più proficua è aprire dei centri profughi in Libia avviando anche delle attività lavorative di autosostentamento. Purttroppo non essendoci più interlocutori validi e trattare con fazioni che si fronteggiano, non ci porterebbe a nulla. L' unica soluzione sarebbe utilizzare i nostri militari e farsi i centri anche con la forza se occorresse e i barconi che sfuggissero verrebbero trainati dove sono partiti. Tutto il resto sono solo chiacchere empiriche che provocheranno più vittime e disagi in tutta Europa. Senza contare che chissà quanti terroristi stanno già entrando. I sinistri si sono già scordati la bomba scoppiata nella stazione di Madrid ?

Maura S.

Dom, 13/10/2013 - 12:40

Ma basta con questi profughi, non se ne puo' piu'............. rimetteteli nei batteli e rimandateli da dove sono venuti oppure chiedete ai paesi della UE che se li prendano loro. Non possiamo permetterceli. Oltretutto con i problemi che abbiamo nel paese, cosa possiamo offrire loro. Gli italiani sono al limite di sopportazione .... attenzione, potrebbero prendere la situazione in mano, e allora? Non si puo' giocare con il fuoco.

indiana joe

Dom, 13/10/2013 - 12:41

Siamo all'assurdo adesso! Da un lato, folle di poveracci che vorrebbero scappare dall'inferno, ma che NON POSSIAMO ACCOGLIERE perchè NON siamo il paese di BENGODI! Dall'altro la stupidità umana nel FAVORIRE questi flussi (PIUTTOSTO AUTOCASTRANTE)mandando i mezzi per favorirli, magari per non fargli pagare il......biglietto! La carità pelosa di qualcuno, l'affossamento ulteriore di tutti noi, Comprendo bene cosa sia successo, tutti quei bambini......è veramente angosciante, ma non è risolvibile col modo che qualcuno vorrebbe adoperare. Sanzioni SEVERE allora per tutti quegli Stati rivieraschi africani che non si adoperano a fronteggiare queste migrazioni da apocalisse, o dobbiamo ancora ricordare che CI SONO CIRCA DUE MILIONI SULLE COSTE AFRICANE, IN ATTESA DI PARTENZA?

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 13/10/2013 - 12:44

Pero lettuccio , facci un favore a noi cattivi.Manda il conto ai buonisti dal cuore non tenero ma solo interessato .Tanto si sa il tuo partito sfruttera´ i voti di questi beduini il piu presto possibile.

maurizio50

Dom, 13/10/2013 - 12:47

Letta è un vero imbecille! Quanti milioni di africani vuol ancora andare a raccattare? E poi che farà? Aumenterà la benzina per solidarietà con i milioni di africani che continueranno ad entrare come clandestini in casa nostra? Imbecille ed irresponsabile, come i cinque idioti del PDL che nel governo fanno da sponda all'ennesima follia dei cattocomunisti!!

puntopresa10

Dom, 13/10/2013 - 12:53

bisogna cominciare a sparare,valutare gli effetti collaterali per la nostra sicurezza.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 13/10/2013 - 12:59

Idiota comunista.

bezzecca

Dom, 13/10/2013 - 13:02

Scusa Letta ma i soldi per queste navi chi li tira fuori ? Qualche giorno fa hai aumentato l' Iva dicendo che non c' erano soldi per evitare l' aumento ed oggi trovi soldi per altre cose ?

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Dom, 13/10/2013 - 13:03

Letta c'é l'ha i soldi, li togli agli italiani che vivono nella miseria! Non c'é niente di più facile per il Capo del Governo italiano, togliere agli italiani più bisognosi che quindi non possono difendersi, per aiutare i poveri di tutti i paesi! Questo modo di governare é brutalità, peggio della dittatura!

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 13/10/2013 - 13:07

Portiamone in Italia degli altri, ancora di più, sempre di più! Ma com'è possibile non capire che siamo abbondantemente oltre il limite di tolleranza? Sarà successo a tutti voi di salire su un autobus urbano della vostra città e sentirvi ormai stranieri. Circondati da torme di personaggi multicolori, spesso inquietanti o patibolari, che parlano (anzi spesso urlano) lingue incomprensibili ed inurbane, tutti abbonati, visto che nessuno fa mai il biglietto, quasi sempre forti di odore, al punto da costringervi a cambiare posto. Sarà successo anche a voi di vedere, da alcuni anni a questa parte, usare continuamente, anche più volte a viaggio, la porta centrale per issare a bordo carrozzine, cosa mai vista prima. Per questo diminuisce sempre più, nonostante la crisi, il numero di connazionali che usa i bus, preferendo la bicicletta. Allora, se non vedete, se non riuscite a capire che tutto questo è solo la rappresentazione della morte prossima ventura dell'Italia, siete davvero ciechi. Se non fermiamo l'invasione ORA, lavorando poi per favorire il ritorno a casa della maggior parte degli immigrati già presenti, tra soli venti anni saremo come Mogadiscio...

magistocrazzia ...

Dom, 13/10/2013 - 13:12

ECCO! GRAZIE LETTA! GRAZIE NAPO! SE CONTINUAMO COSI' FRA 10 ANNI L ITALIA SARA' UN PAESE MUSSSUMLMANO CON MOSCHEE IN OGNI STRADA. L'INTEGRAZIONE E IMPORTANTE, MA LA FACCIANO OGNUNO A CASA L'ORO

Fracescodel

Dom, 13/10/2013 - 13:14

Miserabili che hanno votato il PD! Questi politici sono piu' che traditori, sono criminali scatenati. Che qualcuno venga a liberarci; altro che andare in Libia, dove il "tiranno" faceva cose egregie con il paese. A questo punto non si auspica piu' che alle elezioni vengano votati altri, QUESTI DEVONO FINIRE IN GALERA...altro che Berlusconi per sciocchezze come Ruby o per 13 Milioni di Euro su 1000 che non ha dichiarato! Questi politici del PD (con Monti, Casini, Fini) sono il peggio che si sia mai visto. Chi vota PD dovrebbe nascondersi per la vergogna!

Fracescodel

Dom, 13/10/2013 - 13:16

Dire che sono traditori non e' reato, E' DOVERE!

lamiaterra

Dom, 13/10/2013 - 13:32

LETTA SI E' BEVUTO COMPLETAMENTE IL CERVELLO !! ----- QUESTO VUOTO DI TESTA BISOGNA SUBITO CACCIARLO HA FATTO GIA' TROPPI DANNI ----- LA COLPA E' DI ALFANO E COMPAGNI DI MERENDA, QUESTI TRADITORI DEL POPOLO DI CENTRO DESTRA DEVONO FARE LA FINE DEI TRADITORI E ANDARE A CASA. ---- BERLUSCONI SILVIO COSA ASPETTI A FARE PULIZIA DELLA FECCIA CHE INFESTA IL CENTRO DESTRA. ----- GLI ITALIANI HANNO VOTATO BERLUSCONI SILVIO COME LEADER ---- CACCIARE VIA I TRADITORI DEL CENTRO DESTRA !!!

lamiaterra

Dom, 13/10/2013 - 13:33

TRADITORI COMUNISTI, AVETE APERTE LE PORTE DELL’ITALIA A ALL’INVASIONE STRANIERA Gente!! La nostra Italia e la nostra libertà deve essere salvaguardata. E siamo noi stessi che dobbiamo farlo. ------ L’ abbassamento della guardia persino per un breve attimo, potrebbe costarci la nostra libertà. Tutto ciò che rappresentiamo deve essere difeso con tutta la nostra forza:, la nostra Civiltà. la nostra Libertà, la nostra cultura, la nostra identità . ----- ORA TUTTA L'ITALIA, DAL NORD AL SUD, E' DIVENTATA UNA BOMBA SOCIALE PRONTA A SCOPPIARE IN CASA NOSTRA.

Gianca59

Dom, 13/10/2013 - 13:39

Preannuncia nuove tasse? Facciano tornare a casa le cosiddette missioni di pace e saltano fuori i soldi.

altair1956

Dom, 13/10/2013 - 13:49

I militari Italiani, se hanno ancora un briciolo di amor di patria, dovrebbero rifiutarsi di partecipare a tutte queste buffonate di salvataggi. Queste sono masse di invasori (pagati) non migranti. Il dovere dei militari di fronte ad un'invasione è quello di difendere i confini, anche sparando.

lamiaterra

Dom, 13/10/2013 - 13:51

LA COLPA E' DI ALFANO E DEI SUOI COMPAGNI DI MERENDA, ----- QUESTI TRADITORI DEL POPOLO DI CENTRO DESTRA DEVONO FARE LA FINE DEI TRADITORI E ANDARE A CASA. ---- BERLUSCONI SILVIO COSA ASPETTI A FARE PULIZIA DELLA FECCIA CHE INFESTA IL CENTRO DESTRA. ----- GLI ITALIANI HANNO VOTATO BERLUSCONI SILVIO COME LEADER ---- CACCIARE VIA I TRADITORI DEL CENTRO DESTRA !!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 13/10/2013 - 13:53

Ormai non esistono più sindacati in grado di tutelare adeguatamente i lavoratori italiani. Se esistessero dovrebbero indire subito manifestazioni di protesta contro questa pensate demenziali e provocatorie di Letta. Pagare per assicurare una traversata confortevole e sicura a chi quotidianamente ci invade comporta la rinuncia al rifinanziamento della cassa integrazione in deroga ed altre piacevolezze di cui non mancheremo presto di accorgerci....

a.zoin

Dom, 13/10/2013 - 13:59

Se i parlamentari Italiani fossero un poco più inventivi, SCALEREBBERO I COSTI DI QUESTA INVASIONE, MA TUTTI I COSTI, AL PARLAMENTO EUROPEO. Di PAROLE E DI PROMESSE, GLI ITALIANI HANNO LE PALLE PIENE. I BUONISTI, DOVREBBERO SPOGLIARSI DEI LORO AVERI COME HA FATTO Francesco d`Assisi, NON SCARICARE IL TUTTO ALLA POPOLAZIONE e VIVERE DA NABABBI.

lettrice60

Dom, 13/10/2013 - 14:09

I miei commenti non vengono accettati dal corriere in quanto poco "politically correct". Il seguente comment e' stato censurato dal giornale di sinistra Il Corriere: la missione costera' molto cara poiche' I soldi verranno presi dalla sanita': sono gia' previsti tagli di DIVERSI miliardi per I prossimi due anni. Quindi per noi niente sanita', solo tasse, per pagare la sanita' alle "risorse" e I pattugliamenti del mediterraneo per farli giungere sani e salvi sulle nostre coste. La Grecia ha costruito un muro e aumentato il pattugliamento. Hanno quasi azzerato l'arrivo di CLANDESTINI, perche' questo sono.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 13/10/2013 - 14:42

Chi paga ? Letta no di certo, il Pd neppure, ed allora visto che tocca a noi, ribelliamoci, manifestazioni, firme, mail ai politici da intasare le linee, tutto quello che serve per far prevalere, democraticamente, il nostro diritto di cittadini ad esprimersi su questioni di rilevanza generale. Perchè dobbiamo farci mettere in ridicolo da Grecia, vedere l'articolo odierno, la sempiterna Malta, la Spagna.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 13/10/2013 - 14:44

Chi paga ? Letta no di certo, il Pd neppure, ed allora visto che tocca a noi, ribelliamoci, manifestazioni, firme, mail ai politici da intasare le linee, tutto quello che serve per far prevalere, democraticamente, il nostro diritto di cittadini ad esprimersi su questioni di rilevanza generale. Perchè dobbiamo farci mettere in ridicolo da Grecia, vedere l'articolo odierno, la sempiterna Malta, la Spagna.

Ritratto di pasquineddu

pasquineddu

Dom, 13/10/2013 - 15:05

sarà più costoso?? ma sì facciamolo, col beneplacido delle migliaia di esodati di annata ormai alla disperazione e dei quali a nessuno fotte nulla; col beneplacido dei cassa integrati che non sanno se ci sarà rifinanziamento alla cis, unitamente ai tantissimi disoccupati che possono aspettare qualche altro decennio prima di vedere il solo barlume di un posto di lavoro. Però due miliarducci sono partiti a sostenere il mps, ed i nostri scafisti, ops-pardon, i possessori di barche barchette e transatlantici nostrani non pagheranno più l'odiosa tassa di possesso sui natanti, 300 milioncini che i nostri carissimi molto abbienti 'disgraziati' non pagheranno più!!! Keddire?????? Grazie messer Letta!!! 6 davvero uniko!

killkoms

Dom, 13/10/2013 - 15:05

@fcf,molti degli imbelli sinistroidi che dicono che la clandestinità non è un reato,dovrebbero provare ad entrare senza documenti o senza visti in un qualsiasi paese del 3°mondo,e poi vedremo come cambieranno idea!l'ho già detto ma ribadisco.anni fà,dei turisti italiani in viaggio in eritrea,furono sequestrati da predoni locali,i quali dopo averli derubati li abbandonarono in territorio etiope!le autorità etiopi li fermarono per "ingresso illegale"!i cosidetti"negri"a casa loro si fanno rispettare!

Ritratto di padania

padania

Dom, 13/10/2013 - 15:13

Barroso a letta: l'Italia ha problemi di soldi l'Europa vi darà 30-40 milioni di euro ma tenetevi questi disperati anche xché a noi non costa niente stampare euro. letta senza chiederlo agli Italiani che non sono sinistri userà questi soldi x fare le crociere nel mediterraneo?

guidode.zolt

Dom, 13/10/2013 - 15:20

Io equipaggerei navi ed aerei con mitragliatrici "ben oliate e funzionanti"...si sa mai che possano servire...!

varv

Dom, 13/10/2013 - 15:22

E' finita stiamo affondando l'ITALIA oramai è perduta questo anche per colpa nostra e il nostro silenzio, l'invasione è già realtà, continuiamo a pagare tasse e a farci inc...re da questi politici incapaci.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 13/10/2013 - 15:23

@memphis35,Stegalas,kilkoms,marforio,quasi tutti che commentate questi fatti:pienamente d'accordo!Vedo che constatate anche voi,che "di fatto",nessun "partito"si oppone a questa deriva,se non un "PARTITO TRASVERSALE"(ovvero milioni,se non la maggioranza, di Italiani intonati su questo tema come noi.La sensazione che ho da tempo,che il "SISTEMA POLITICO" attuale sia obsoleto,e non in grado di rappresentarci.Saluti a tutti.

Marco58

Dom, 13/10/2013 - 15:31

Se proprio devono arrivare allora la mia proposta è questa: mandiamo direttamente gli aerei a prenderli in Libia, Siria, Eritrea, ecc. poi si fa un mega centro di smistamento che ne so a Ciampino e li si chiede dove vogliono andare, Francia, Germania, Svezia ecc. e lì li si porta, naturalmente tutto a spese dell'Unione Europea. In questo modo si risparmiano vite, soldi dell'Italia e impiego di uomini che possono essere dirottati ad altre incombenze. Naturalmente questo vale per i profughi, per i clandestini sarà subito pronto un aereo per riportarli da dove sono venuti.

guidode.zolt

Dom, 13/10/2013 - 15:42

Caro Letta 6 1 0 ...

killkoms

Dom, 13/10/2013 - 15:59

@zagovian,chi vive rinchiuso in una"turris eburnea"come i politici,non potrà mai capire chi con questa gente ci avrà a che fare!saluti anche a lei!

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 13/10/2013 - 16:00

Una domanda provocatoria: Per salvare un Africano, dovranno morire 10 italiani (per fame)??

mbotawy'

Dom, 13/10/2013 - 16:11

A questo punto,invece del piano Letta, al posto di usare navi e aerei militari,piu' conveniente ed economico organizzare un traghetto di due navi turistiche che possono traghettare con sicurezza e conforto migliaia di clandestini i quali pagheranno meno dei 2-3 mila dollari a persona che attualmente pagano, e sbarcare in vari porti dello stivale a richiesta.Semplice lavoro, data la esenzione di identificazione del clandestino.

lettrice60

Dom, 13/10/2013 - 16:15

notizia di pochi minuti fa: centinaia di "migranti" in fuga dal centro di accoglienza di Catania. Queste risorse

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 13/10/2013 - 16:29

SAPETE quanto carburante consuma una Nave della marina?? 1000 Litri ORA!!! Ma tanto noi che fino a quando governava Berlusconi, non avevamo più la benzina per le macchine della polizia. Ora che S/governa il PARAC@@O siamo diventati RICCHI il petrolio ce lo regala la Merkel!!! E intanto ci hanno tolto l'adeguamento al costo della vita, per le pensioni MILIONARIE da 3000 EURI LORDE!!!A Tagiare Le LORO PENSIONI SPESSO SOLO FIGURATIVE NON CI PENSANO!!! Queste sono le BESTIE che abbiamo al S/governo del paese. Ogni centro di identificazione nel quale rimangono alloggiate e mantenute, per mesi, tutte queste "RISORSE" che si riversano nel nostro paese ci costa 120.000 EURIII al giorno e ce ne sono una decina in giro per l'Italia!!Ed ora con un decreto del cons. dei ministri (tutto volutamente minuscolo) dove hanno la maggioranza perchè il PDL ha sbagliato a NON pretendere lo stesso numero di ministri che hanno LORO, faranno passare un decreto col quale partiranno le navi e gli aerei CHE IO E TANTI ALTRI COME ME PAGHIAMO e per 3 mesi in nome della CARITÀ PELOSA viaggeranno nel Mediterraneo. Altro che SPENDING, questa è SPANDING!!! L'ho già scritto qualche giorno fa, ma non so se è stato pubblicato, io toglierei tutto BOSSI FINI compresa, le nostre Navi o aerei li manterrei entro i limiti delle acque territoriali e quando questi MERCANTI DI SCHIAVI telefonano con il SATELLITARE gli fornirei il numero di telefono della Merkel. Se invece riescono ad arrivare nelle nostre acque territoriali li scortiamo fino a Lampedusa o in Sicilia e li quando sbarcano LIBERI!! Non più centri di accoglienza, non piu pasti UN BEL BICCHIERE D'ACQUA E UN PEZZO DI PANE e vai, vuoi raggiungere tuo cugino prendi il treno e pagati il biglitto vuoi fumare comprati le sigarette vuoi mangiare compratelo. Quando il TAM TAM di queste novità arrivera fino ai loro paesi (LA PACCHIA IN ITALIA È FINITA)non si metterà in viaggio piu nessuno.Saludos

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 13/10/2013 - 16:37

@ killkoms - Ricordo il caso Fabozzi, un signore di Prato che ebbe la cattiva idea di presentarsi all'aeroporto di una città indiana col permesso di soggiorno scaduto da pochi giorni. Non stava commettendo reati né stava lavorando in nero, semplicemente, finite le vacanze, STAVA TORNANDO IN ITALIA! Incarcerato, subì un calvario di oltre un anno, fonte di interrogazioni parlamentari e pressioni internazionali. Alla fine fu liberato, dopo aver passato l'inferno. Ecco come si comportano gli altri, i buoni, i nuovi italiani, i portatori di cultura e conoscenza, con lo straniero che si trova nel proprio paese senza i documenti in regola.

benny.manocchia

Dom, 13/10/2013 - 16:38

LETTA DEVE SPIEGARE AGLI ITALIANI PERCHE' LA TASK FORCE.UN INVITO AI CLANDESTINI DI AUMENTARE IL LORO NUMERO IN QUANTO VERRANNO PRESI E PORTATI IN iTALIA? NON HA ASSOLUTAMENTE SENSO.PROBABILE CHE VI RITROVIATE LA PENISOLA PIENA DI CLANDESTINI.lETTA E COMPAGNI NON CAPISCONO CHE STANNO CREANDO UNA SITUAZIONE IMPOSSIBILE POI DA CONTROLLARE? I COSTI? TROVEREMO I SOLDI HANNO DETTO.PECCATO NON DICANO LO STESSO PER L'IMU E L'IVA.QUESTO SARA' IL PIU' GROSSO ERRORE DEI COMUNISTI ITALIANI E VOI TUTTI STATE PER DIVENTARE I LORO COMPLICI. UN ITALIANO IN USA

Massimo Bocci

Dom, 13/10/2013 - 16:44

Il LE-CATTO di REGIME!!! Ne dice di stronzate, buoniste di REGIME, va a piangere per gli affogati (prodotti dal loro, COR Business), se ne frega degli Italiani che si suicidano e muoiono di fame (altro COR Business di REGIME) e ora si inventa la panzana dei costi, quando mai a dei LADRI sono interessati i costi, si sono chiesti dei costi del condominio del comunista sul colle 240 milioni,sul PIZZO EURO di 2 miliardi mese più extra e extra comunitari,dei costi dei milioni di cooptati per il voto, per gli sperperi dei regioni e comuni (vedi Toscana 240 milioni per Rolex,MIgnotte,Cavalli,) si sa ai comunisti piace vivere alle nostre spalle ecc.ecc.ecc; Dunque l'encefalitico smemorato do Collegno si sarà confuso costi al posto di MALLOPPO/I, o da volpe CATTO-DEMOCRISTIANA....LADRA, si crea l'ennesimo pre alibi per la solita truffa ISTITUZIONALE a Bue, prassi consolidata per alluvioni,terremoti,finti morti di fame terzomondisti, che poi spendono migliaia di Euri per un biglietto di barcone, tranquillo LE-CATTO le accise del Bue, sono sempre li per i vostri AMMANCHI di LADRI!!!! Ci risparmi per lo meno la solita RETORICA DI MERDA CATTO-COMUNISTA.

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 13/10/2013 - 17:00

L'ennesima bufala per fotterci soldi. Sono anni che questi barconi veleggiano sui nostri mari ma.... guardaunpò! solo in una settimana più di trecento morti... pure sparati..(in siculo). Coincidenza ... non ci credo più , so che la politica è puttana , quindi sono più che convinto di un "affare" ad hoc. Ci distraggono con la BOSSI/FINI ma l'obiettivo della POLIMAFIA è quello di raccattare soldi dall'Europa (che lo ha capito ... e ci da picche) e da NOI poveri creduloni che NON LO CAPIREMO MAI!!

Valvo Vittorio

Dom, 13/10/2013 - 17:07

Di fronte al fanatismo religioso la logica è sempre calpestata. L'accozzaglia DC-PD sta portando gli italiani col sedere per terra: sfruttano l'onda emotiva per proprio tornaconto elettorale. Vogliano fare una crociata religiosa per soccorrere tutti gli affamati del mondo. Trattano noi cittadini come pecore che il pastore dirige e non come cittadini possessori di diritti e doveri.

MEFEL68

Dom, 13/10/2013 - 17:21

Credo che nessun Premier, di qualsiasi Paese, tanto più di un Paese in cui manca un euro per far quadrare i conti, avrebbe l'ardire di pronunciare quanto Letta ha detto. A voler essere maligni, quel Premier avrebbe taciuto per strategia politica. Questo dimostra che Letta non ha neanche quella. In mano a chi stiamo.

MEFEL68

Dom, 13/10/2013 - 17:22

Mi manca il commento di qualche luigipisolo sull'argomento.

macignolo2000

Dom, 13/10/2013 - 18:12

Hvhj

catello56

Dom, 13/10/2013 - 18:46

BRAVISSIMI sempre cosi' troviamo i fondi anzi visto che le nostre forze armate sono ridotte alla fame come equipaggiamento e stipendi,possiamo mandarli nei poligoni per l'addestramento che ad oggi e di appenna 8 colpi cadauno (risata collettiva), per risparmiare possiamo farli sparare con la bocca ovverro PAM PAM che dice il nostro ministro? di piu' azzeriamo le pensioni minime i nostri cari vecchi possono anche suicidarsi e autoeliminarsi prima di loro ci sono gfli exstra comunitari ....siao o non siamo il paese del buonismo e della ricchezza??????? che imbecilli di politici abbiamo

Ritratto di stegalas

stegalas

Dom, 13/10/2013 - 20:37

C'è comunque chi è più idiota di noi (ed infatti è previsto scompaia entro il 2030): la Svezia. Non potendo più sostenere il carico dei sussidi a bingobongomigranti nullafacenti, nullatenenti, moltofiglianti, hanno tagliato le pensioni agli anziani svedesi. Perché vanno preferiti i giovani produttivi (ma produttivi di che?) a chi è ormai a fine vita. Mi sembra giusto, anzi... giustissimo! MIGRANT FIRST!