Il Pd raddoppia la tassa sui passaporti

Per ottenere il rilascio si dovranno sborsare 73,50 euro. Forza Italia: "Ma Renzi non era quello che riduceva le tasse?"

Passaporti sempre più "salati". Per ottenere il rilascio si dovranno sborsare 73,50 euro a titolo di contributo amministrativo. Quasi il doppio, insomma. "Ma Renzi non era quello che voleva ridurre le tasse?", chiede la responsabile comunicazione di Forza Italia Deborah Bergamini.

Una raffica di tasse targate Pd si nasconde nelle pieghe del decreto Irpef. La novità è contenuta in un emendamento firmato dal piddì Giorgio Tonini approvato ieri dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato durante l’esame del decreto. Il contributo, che scatterà alla data di entrata in vigore del decreto, raddoppierà rispetto ai 40,29 euro che si dovevano pagare fino ad oggi, ma dovrà essere versato solo all'atto del rilascio del passaporto andando così a sostituire la tassa finora prevista per ogni anno o frazione di anno di validità del passaporto. Tuttavia, l'emendamento estenderà a tutti il pagamento della tassa annuale sulle concessioni governative (il cosiddetto contrassegno telematico da 40,29 euro) da cui finora erano esenti coloro che viaggiavano all'interno dell'Ue. Non solo. Al contributo per il rilascio del passaporto dovrà aggiungersi il costo del libretto (ancora cartaceo) che sarà stabilito ogni due anni dal ministero dell’Economia. Contributo che verrà aggiornato ogni due anni.

Anche il riconoscimento della cittadinanza italiana sarà "salato". L'emendamento di Todini stabilisce anche che "i diritti da riscuotere per il trattamento della domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana di persona maggiorenne" saranno fissata a 300 euro. "In America latina, in particolare in Argentina ci sono liste d’attesa molto lunghe di persone che hanno chiesto la cittadinanza poiché discendenti di italiani - ha spiegato il senatore del Pd - sinora la pratica era gratis e passa a 300 euro. L’intenzione è quella di utilizzare parte delle risorse per aumentare il personale a contratto in loco per smaltire le pratiche arretrate".

Commenti

maurizio50

Ven, 30/05/2014 - 17:37

Bè, il PD difende il suo (futuro) elettorato: i clandestini del terzo e quarto mondo il passaporto mica lo impiegano. a loro basta infilarsi in un barcone e chiamare col telefono la Marina perchè li vada a salvare!!!

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Ven, 30/05/2014 - 17:39

Vale così poco la cittadinanza italiana? Solo 300 €? Un vero affare, direi.

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 17:40

Una raffica di tasse targate Pd si nasconde nelle pieghe del decreto Irpef. La novità è contenuta in un emendamento firmato dal piddì Giorgio Tonini approvato ieri dalle commissioni Bilancio e Finanze del Senato durante l’esame del decreto. Il contributo, praticamente raddoppiato rispetto ai 40,29 euro che si dovevano pagare fino ad oggi, scatterà alla data di entrata in vigore del decreto. Contestualmente sarà abolita la tassa annuale che era di 40,29 euro e doveva essere pagata per viaggi extra Ue................................Ma il Giornale ci ha preso per coglioni, o non sa leggere quel che scrive!?

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 17:42

Spendere 73 Euro, per il rilascio e non pagare più 40 Euro per la tassa annuale (10 anni) è un risparmio o una tassa!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 30/05/2014 - 17:45

Un momento! Se il contributo per il rilascio (da pagarsi una tantum) viene aumentata da 40,29 euro a 73,50 ma contestualmente viene abolita la tassa annuale per i viaggi extra-UE (finora di 40,29 euro) e tenuto conto che un passaporto ha validità decennale, il risparmio per il cittadino è evidente! Salvo, ovviamente, per coloro che si divertono a farsi rilasciare il passaporto senza reale necessità (ricordo che per i viaggi all'interno della UE è sufficiente la carta di identità). In quanto alla somma che sarà necessaria per ottenere il riconoscimento della nostra cittadinanza, il fatto che il richiedente debba assumersi l'onere del costo della pratica mi sembra assolutamente doveroso. Insomma, l'intervento della Bergamini è l'ennesimo sintomo della confusione mentale che, ahimé, in questi giorni sembra dominare all'interno di Forza Italia.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 30/05/2014 - 17:47

colpisce tutti dai pensionati ai dipendenti statali, ve lo meritate ben vengano altre tasse come questa, il giusto premio per chi vota comunista ed a sinistra in genere, altre alla droga libera, prostituzione tassata e liberalizzata come le slot accanto le scuole, è quello che gli italiani vogliono altrimenti avrebbero votato diversamente.

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 17:50

Il Rame parla sicuramente della procedura per ottenere il doppio passaporto, ma non lo menziona?!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 30/05/2014 - 17:51

un motivo in + per non viaggiare, sempre + poveri e con minori libertà, mi chiedo ma che fine fanno i soldi dell'IVA, IRE, IRPEF, ADDIZIONALI E MARCHE DA BOLLO ?? SE POI VI FANNO PAGARE LA PATENTE, POSTEGGIO, PASSAPORTO, CERTIFICATI, CARTA IDENTITA', ACCISE SUI CARBURANTI, EQUO COMPENSO, TASSA RAI, SUGLI ABBONAMENTI DEI CELLULARI, TASSA SULLA CALDAIA, OCCUPAZIONE SUOLO, TASSA PUBBLICITA' PER INSEGNE, TENDE E GAZEBO, MUSEI A PAGAMENTO, PAGATE OGNI COSA CHE FATE ALTRE ALLE TASSE DI BASE SIETE PROPRIO DEGLI STOLTI

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 17:53

@fritz1996- Hoooooooooooo finalmente uno che scrive dopo aver letto l'articolo!!!

bisesa dutt

Ven, 30/05/2014 - 17:55

bugiardi più bugiardi dei 30 denari dati a giuda ottobre 2010: laumento dell'imposto di bollo per il rilascio del passaporto, decreto del governo berlusconi

Raoul Pontalti

Ven, 30/05/2014 - 17:55

mi hai preceduto xgerico: dal secondo anno risparmio sulla situazione previgente, quindi viva Giorgio Tonini! Per isladecoco: la cittadinaza per i discendenti di emigrati italiani è un diritto in base alla specifica legge, pertanto 300 euro non sono uno scherzo per esercitare un diritto.

Raoul Pontalti

Ven, 30/05/2014 - 17:56

mi hai preceduto xgerico: dal secondo anno risparmio sulla situazione previgente, quindi viva Giorgio Tonini! Per isladecoco: la cittadinanza per i discendenti di emigrati italiani è un diritto in base alla specifica legge, pertanto 300 euro non sono uno scherzo per esercitare un diritto.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Ven, 30/05/2014 - 17:59

@ fritz 1996 - 17:45 - Quoto in pieno il tuo post ma farlo capire a certe persone ideologicamente ottuse e apertamente schierate come il prezioso metallo autore dell'articolo è cosa assurda.

killkoms

Ven, 30/05/2014 - 18:07

@fritz1996,stomachevole che renzie (ora che presiede il governo) faccia pagare agli stranieri quella cittadinanza che lui "volle" consegnare (personalmente e sine titulo) a quei vù cumprà sopravvissuti alla sparatoria fatta da uno psicopatico poi suicidatosi!

Vero_liberista

Ven, 30/05/2014 - 18:07

x gerico, premesso che il coglione sarà lei visto che per i viaggi extra UE la tassa è raddoppiata e quindi l'aumento c'è (già ma capisco che un coglione di sinistra non abbia idea di che viaggi debba fare oggi, nel mercato globale, un piccolo e medio imprenditore, a meno che non pensi che Cina, America, India, Brasile e Russia asiatica siano nella UE. Premesso che il nuovo tributo da quello che lei scrive non è una una tantum per sempre (la nuova tassa sostituisce la tassa annua..) s e l'italiano non è un 'opinione resta il fatto che l'impronta politica di Renzi sottostante a queste norme resta quella comunista di sempre: sei una lurida impresa capitalista che crea occupazione ma non lo fa gratis ma a fronte di un profitto (di mercato altrimenti non vende)? Paga maiale di un imprenditore. e per fortuna che avete appena gioito per l'entusiastica adesione degli elettori del centrodesta al PD ( S i compri un pllottoliere e faggia 4 conti livello algebra elementari. Magari scopre una sorprendente verità..). Saluti

gigetto50

Ven, 30/05/2014 - 18:18

....supertassa sul passaporto é una vera furbata, studiata per demotivare gli italiani a farsi le vacanze all'estero ma di trascorrerle qui in Italia. In questo modo si accelera l'industria del turismo nazionale a tutto vantaggio degli operatori e lavoratori italiani. Si calcola che ci sara' un boom di prenotazioni alberghiere etc, perché ci saranno piu' disponibilita' finanziarie grazie anche agli 80 € in piu' in busta paga. Vabbeh..la metto cosi'.... per consolazione...

Vero_liberista

Ven, 30/05/2014 - 18:18

Per gerico e altri leccaculo di Renzi, trascrivo la notizia riportata sulla stampa: D"'ora in avanti (ovvero dalla conversione del dl Irpef in legge) per il rilascio del passaporto si dovrà pagare un contributo amministrativo di 73,50 euro (al posto dei 42,50 euro attuali), oltre al costo del libretto. Inoltre il bollo annuale viene esteso a tutti, sia che si viaggi in Europa che fuori Europa." Un bel risparmio, vero? Certo nel significato che risparmio ha nel vocabolario di Renzi: tecnica con la quale un politico mette il dito nel sedere e la mano nel porafoglio degli italiani, ma cosi abilmente che questi non si accorgono di nulla e gioiscono festanti per essere stati gentilmente fottuti". Contenti voi...

Anonimo (non verificato)

Ritratto di massiga

massiga

Ven, 30/05/2014 - 18:20

Insomma, se prima costava 43.29 euro all'anno, e ora costa 73.50 euro ogni 10 anni, mi sembra che la tassa sia diminuita di molto.

scipione

Ven, 30/05/2014 - 18:26

xgerico,non so se il Giornale ti ha preso per co.....ne,ma attenzione a non dimostrare di esserlo (insieme a fritz 1996.Vediamo perche' : la normativa attuale sancisce che ogni anno SE SI PREVEDE DI FARE UN VIAGGIO EXTRA UE, si deve RINNOVARE LA MARCA DI 40,29 euro ( SOLO SE SI PREVEDE ....ALTRIMENTI NON SI PAGA NIENTE ).Con l'emendamento Tonini,DEVI PAGARE SUBITO E COMUNQUE 73,50 per rinnovare il passaporto,( viaggi o non viaggi...)oltre al COSTO DEL LIBRETTO CHE SARA' STABILITO OGNI DUE ANNI ( e quindi e' un'incognita che non si sa quanto gravera' sul costo complessivo futuro ).Ti pare che non sia un uncremento di tasse? NO? Beato te.

Vero_liberista

Ven, 30/05/2014 - 18:27

xgerico, bisesa dutt e raul pontalti: io l'articolo l'ho letto e frequentando il mondo delle imprese mi è stato facile fare 4 conti, anche senza il pallottoliere cosi indispensabile a voi. Incremento annuo medio di imposta stimato pari al 47,5%, e questo senza contare che si aggiunge agli altri aumenti voluti dal PD (Bolletta energetica, tassa sui rifiuti, aumento IVA dell'1%, mancata semplificazione e quindi oneri burocratici, rinvio del rimporso dei crediti alle imprese da parte della PA con conseguente pagamento degli interessi bancari, aumento tassazione sui depositi ecc. ecc. ecc.) . Complimenti , un grandissimo risparmio! Saluti

Raoul Pontalti

Ven, 30/05/2014 - 18:29

Per chi trova congrua la spesa di 300 euro per la cittadinanza degli oriundi: i funzionari pelandroni devono solo controllare la documentazione che deve fornire l'interessato, in pratica l'albero genealogico da cui risulta in modo certo che il capostipite emigrato era italiano o cittadino di uno Stato che cedette territori e popolazione all'Italia (in pratica l'Austria e la questione riguarda oriundi trentini e friulani), ciò che comporta l'acquisizione di certificati di nascita o di certificati di battesimo o trascrizioni dei registri parrocchiali non facilmente reperibili (nell'800 in Trentino erano i parroci gli ufficiali di Stato civile secondo la legge austriaca). L'interessato sostiene quindi dei costi per reperire la documentazione attestante la sua ascendenza italiana e per di più vive in paesi con tenore di vita molto più basso di quello italiano, per cui 300 euro corrisponderebbero per lui quello che per noi sono 600-1000 euro. I funzionari poi sono già pagati per lavorare non solo per tenere occupata una carega e quindi per fare una verifica che materialmente non richiede molte ore (in realtà minuti: contare i documenti, verificare che siano quelli prescritti e nella dovuta forma, passarli ad altro collega o al superiore per dovuta verifica, invio al ministero dell'interno, redazione del papiro di concessione della cittadinanza, apposizione della firma di chi di dovere sul papiro e apposizione dei timbri, a secco e a inchiostro) 300 euro sono un furto.

Ritratto di 654321

654321

Ven, 30/05/2014 - 18:29

"I risultati definitivi delle elezioni europee 2014 sono stati diffusi lunedì 26 maggio dal ministero degli Interni intorno a mezzogiorno: comprendono sia i voti degli elettori italiani in Italia sia quelli di chi ha votato dall’estero. Su un totale di 50.662.460 aventi diritto al voto, i votanti sono stati 28.991.258, cioè il 57,22 per cento: in leggero calo rispetto alle europee del 2009 ma comunque molto sopra la media degli altri paesi dell’Unione. In Italia le elezioni sono state stravinte dal PD di Matteo Renzi, che ha ottenuto il miglior risultato della sua storia ed eleggerà 31 europarlamentari sui 73 che spettano all’Italia." E' leggittimato da un branco di pecore e da un branco di vigliacchi. Chi e' causa del suo mal pianga se stesso. E' solo l'inizio, compagnoni zitti e a cuccia, per i vigliacchi , preparatevi al peggio. Forza mercante , hai venduto bene. Complimenti per la clientela. Che goduria . Tanti eurini a tutti.

Giorgio Mandozzi

Ven, 30/05/2014 - 18:43

L'importante è che continui a fare battute divertenti. Per le parodie di Crozza, naturalmente! Per gli italiani molto meno. E quando finalmente ci saranno rese note le "fumose" aliquote TASI ed il nuovo catasto penso che veramente ci sarà ben poco da ridere. Almeno per i comuni mortali. Qualcun altro riderà sicuramente: alle nostre spalle!

Giorgio5819

Ven, 30/05/2014 - 18:47

Maiali! Che schifo, peggio della peggior pirateria...e quel che è peggio è che continuano a votarli ! Bestie !

ninoabba

Ven, 30/05/2014 - 18:48

E bravo Renzi, io direi che tu più che capo del governo , sei un abile cantastorie, hi comprato i voti con gli 80 eruro, a ora stai pure fregando quelli che ti hanno votato. Bravo vai avanti così invece di fregare solo chi ti ha votato, fotti anche quelli, che avevano be capito da che parte pendi. Tanta lingua e il tuo unico pregio altre alle menzogne

libertyfighter2

Ven, 30/05/2014 - 18:54

Lo fanno perché han bisogno di disincentivare almeno i poveri, dall'emigrare. Hanno bisogno di schiavi per mantenerli. Se però riescono a farci uscire dall'Euro, chiudono proprio le frontiere in uscita, ve lo dico io..

Mannik

Ven, 30/05/2014 - 18:57

@vero-liberista, scipione ecc. - Il sole 24 ore che non è propriamente un giornaletto quando si parla di economia, tasse e quant'altro scrive che la tassa per il rilascio aumenta a 73,50 MA (come scrive anche Rame) ABOLITO invece il bollo annuale per viaggi extra-UE. Significa che il passaporto adesso costerà 7,35 all'anno /ammesso che uno lo rinnovi ogni anno) invece dei 44,31 annuali di adesso (costo rilascio+bollo annuale) per una validità decennale del documento. E voi dite che il costo è aumentato? Ma siete proprio ignoranti allora, ma proprio tanto tanto. E non venitemi a dire "ma se lo uso solo per viaggi nella UE mi costa di più". Allora non fatelo, risparmiate anche i 40,29 attuali, tanto serve solo la carta d'identità! Rame anche lei è la faccia di bronzo di sempre. Scrivesse la verità almeno una volta..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 30/05/2014 - 18:57

Io invece di far pagare 300 € premierei i richiedenti perchè questo percorso è un po' come il comma 22 dell'esercito americano.In quanto al passaporto c'è qualcuno che sostiene sia un guadagno infatti si pagherebbero solo (si fa per dire )73 € per i viaggi extreuropa.Mi sorge però una domanda? Se in Europa non serve il passaporto ma solo la carta d'identità dov'è il risparmio? Non è forse più facile dire che da 40,29 la tassa è passata a 73€.

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 19:00

Dall'articolo...........Contestualmente sarà abolita la tassa annuale che era di 40,29 euro e doveva essere pagata per viaggi extra Ue. Al contributo per il rilascio del passaporto dovrà aggiungersi il costo del libretto (ancora cartaceo) che sarà stabilito ogni due anni dal ministero dell’Economia. Contributo che verrà aggiornato ogni due anni................Scusate, ma chi è il coglione io che leggo l'articolo, o chi lo ha scritto???

xgerico

Ven, 30/05/2014 - 19:00

Dall'articolo...........Contestualmente sarà abolita la tassa annuale che era di 40,29 euro e doveva essere pagata per viaggi extra Ue. Al contributo per il rilascio del passaporto dovrà aggiungersi il costo del libretto (ancora cartaceo) che sarà stabilito ogni due anni dal ministero dell’Economia. Contributo che verrà aggiornato ogni due anni................Scusate, ma chi è il coglione io che leggo l'articolo, o chi lo ha scritto???

onurb

Ven, 30/05/2014 - 19:03

Poi quando non ci saranno più pratiche da evadere rimarranno gli impiegati assunti che graveranno sul bilancio dello stato, ossia sempre sui soliti fessi. Ma con tutto quello che vediamo fare dai dipendenti statali, come messo in evidenza da varie trasmissioni televisive, che bisogno c'è di assumere altre persone? Facciamo lavorare quelli che sono già nella PA e che passano la giornata al bar.

Gianca59

Ven, 30/05/2014 - 19:05

Per me il titolo e' fuorviante: e' stata raddoppiata la tassa per il rilascio (da 40 a 73) mentre e' stata abolita quella per il rinnovo (40). Non starei a farne un titolone sulla homepage .....

AH1A

Ven, 30/05/2014 - 19:13

Solito articolo di strategia politica profonda. Oramai qui ci si viene solo per sapere cosa fanno gli altri, cosa voglia fare invece il CDX è ancora un mistero.

Raoul Pontalti

Ven, 30/05/2014 - 19:13

Forse non so leggere: ma nell'articolo c'è scritto che il bollo sul passaporto per i viaggi extra UE non si pagherà più (per inciso: io che viaggio per via terrestre o marittima non pago da una vita alcun bollo annuale perché entro ed esco dall'Italia con la carta d'identità e il passaporto lo esibisco solo alle frontiere extra UE) e pertanto se la notizia reale invece è che il bollo va pagato annualmente comunque allora è un altro discorso (ma non pagherò ugualmente: mi basta non esibire mai il passaporto in Italia... ed è ciò che facevo già negli anni 70 quando il bollo si pagava in ogni caso annualmente). Per quanto riguarda il libretto: hanno portato a suo tempo la validità del passaporto a 10 anni e così quella della carta d'identità, ora portano la validità del libretto a soli due anni? Certamente no, semplicemente ogni due anni sarà aumentato il costo per chi necessiterà di libretto nuovo. Un consiglio: fatevi un passaporto delle Isole del Capo Verde, costa meno e non necessita di bollo annuale (e non dovete nemmeno dipingervi la faccia di nero...).

denteavvelenato

Ven, 30/05/2014 - 19:22

Possibile che per una volta riusciate a fare un titolo che non travisi la realtà, penso di no.

aredo

Ven, 30/05/2014 - 19:36

E vai di tasse! E migliaia di nuove tasse ed aumenti metteranno durante l'estate... Renzi pensa di quadruplicare la pressione fiscale entro il 2018 .. se non decuplicarla. Che gli frega a lui ? 90% di tasse come Hollande in Francia farà... E vediamo se poi crollerà al 3% di consensi come Hollande...

scipione

Ven, 30/05/2014 - 19:36

Mannik,credo fermamente che l'ignorante sia tu perche' non hai studiato bene la normativa attuale e quella introdotta dall'emendamento Tonini.Studiala meglio e forse capirai.Spero che tu non sia ideologicamente ottuso e stupidamente sinistro come Leopardi 50 .

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 30/05/2014 - 19:44

ma cosa aspettate a togliervi dal governo questi ladroni.Mi meraviglio siate italiani potrei capire se foste congolesi.Fra 10 anni mi costerà 300 euro a questo passo se restano questi banditi per me per voi non lo so.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 30/05/2014 - 19:44

ma cosa aspettate a togliervi dal governo questi ladroni.Mi meraviglio siate italiani potrei capire se foste congolesi.Fra 10 anni mi costerà 300 euro a questo passo se restano questi banditi per me per voi non lo so.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 30/05/2014 - 19:49

NON SIAMO UN POPOLO , MA UNA ACCOZAGLIA DI GENTUCOLA, CHE PERMETE AD UNA BANDA DI POLITICI MAFUIOSI DI FRACI DEL MALE PRENDENDOCI PER CULO, gli€ 80.oo sono come lo specchietto per le allodole..nessuno viene informato che la tassa sulleconcessioni demaniali è aumentata del 90% circa piu' altri bazzeklli per otterre il rinnovo, ed ilpololo italiota si è venduto per un voto= € 80.oo e questo è solo l'inizio della fine, ma quando saremno capaci di agire? solo se scorre un po' di sangue politico forse cambierà qualcosa....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 30/05/2014 - 19:50

vogliono adeguarsi come nei paesi più sviluppati ma questi paesi hanno paghe più alte, io l'anno scorso ho cambiato la mia patente di guida con quella tedesca mi hanno fatto pagare sui 30 euro però finchè vivrò non pagherò nessun rinnovo.

soldellavvenire

Ven, 30/05/2014 - 20:02

occhio bananas che "qualcuno" raccoglie fondi a nome di sylvio "perché le casse sono vuote": sallustri non è al corrente, sta già sporgendo denuncia

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Ven, 30/05/2014 - 20:04

Per Raul Pontalti: la mia era ironia, ovvio. Però sarebbe bello che anche tanti altri diritti fossero gratis. Concorda?

Catone56

Ven, 30/05/2014 - 20:18

con 300 euro diventi cittadino italiano ed hai ovviamente diritto, al raggiungimento dell'età prevista, alla pensione sociale:un investimento con un rendimento stratosferico!!!

NON RASSEGNATO

Ven, 30/05/2014 - 20:23

Probabilmente devono compensare quelli che si vanno a prendere senza..

james baker

Ven, 30/05/2014 - 20:29

Mi fate ridere : si doveva abolire il bollo (o lo avete dimenticato ?) ed invece raddoppiano il contrassegno del passaporto. L'aereo per andare a cena con tutti i sindaci ha un costo : l'assegno inviato a Mangialardi di Senigallia di 500.000 euro pure : e ti pareva che Mangialardi non facesse le carte false (bagnate) al Vallone ??? Il giorno dopo gli é arrivato l'assegno di mezzo milione (andate a leggere Vivere Senigallia) : ma non controllate queste cose ? Ma debbo essere sempre io a scrivere quello che succede dentro ai sinistri-onzi, e poi quando parlo di queste cose, il signor moderatore fa lo gnorri e si dimentica di james baker. SVEGLIAAAAA : (o meglio) PAAAGAAAATEEEEE ... EEEHHH ... EEEHHHH !!!!!!!!! -james baker-.

terminverpier

Ven, 30/05/2014 - 20:38

tira la corda tira la corda coglione vedrai che prima o poi si spacca ma non quella che useremo per appendervi TUTTI in una pubblica piazza, I deficienti non si accorgono ma il momento è vicino, molto vicino

cecco61

Ven, 30/05/2014 - 20:52

Personalmente rilevo come la tassa annuale fosse ed è contraria ai principi di liberta di circolazione. Fu abolita all'interno della UE perché di fatto violava i patti di Schengen. A differenza di quanto detto dai sinistri che qui scrivono (e che probabilmente non hanno mai neppure viaggiato fino al paese vicino) l'uso del passaporto non è questione di fare i di più e in tutto il mondo viene rilasciato praticamente gratis proprio essendo essenziale per la piena libertà di un individuo. Il pagare una cifra senza senso per muovermi è violazione della libertà, punto. L'aumento della tassa di rilascio e l'abolizione di quella annuale fa risparmiare chi viaggia molto; quelli che lo fanno giusto per la luna di miele (e non sono pochi) la prendono in quel posto con buona pace per la difesa delle fasce più deboli.

james baker

Ven, 30/05/2014 - 20:56

""" Mangialardi scrive al sottosegretario Del Rio e intanto organizza la ripartizione dei primi fondi arrivati. Il primo cittadino torna a sollecitare il Governo ... "". Questo il testo originale su Vivere Senigallia di oggi : ... e Renzi, quello che promette a cena, LO MANTIENE il giorno dopo !!! PAGATE E MUTI. Amen. -james baker-.

cgf

Ven, 30/05/2014 - 21:13

kkul APPENA rifatto IERI con due anni di anticipo rispetto la scadenaza perché rimasto con solo 2 facciate libere!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 30/05/2014 - 21:19

maSSiga tu non devi calcolare che la tassa è aumentata da 10 anni ma da quei mesi che c'è il nuovo governo,chi ti dice che se ci fosse stato Berlusconi al governo la avrebbe aumentata? forse sarebbe rimasta ancora uguale.

bernaisi

Ven, 30/05/2014 - 21:36

Ha ragione il Giornale è stata semplicemente raddoppiata la tassa. Io viaggio continuamente nei paesi extra ue partendo da vari aeroporti e vi posso assicurare di non aver mai pagato il bollo annuale. Ad ogni partenza ho esibito il mio passaporto al box della polizia prima di andare al gate i poliziotti hanno sempre controllato il passaporto e non mi hanno mai contestato il pagamento del bollo annuale e questo in tutti gli aeroporti. Pertanto per me è veramente raddoppiato il costo.

Il giusto

Ven, 30/05/2014 - 21:45

Sono andato sul sito del "sole" a leggermi la notizia!La verità è che prima si pagava 40.29 € al momento del rilascio del nuovo passaporto e poi si pagava 40.29 € ogni anno che lo si utilizzava!Da adesso si pagheranno 73.50 € al rilascio del nuovo passaporto e poi...basta!Non si pagheranno più i 40.29 € annuali se si usava!Perciò è effettivamente un calo di spesa!Qualcuno dirà che se uno fa il passaporto,lo usa solo il primo anno e poi per 10 anni non lo usa più ci rimette!E' vero,ma quante persone conoscete che fanno un viaggio ogni 10 anni esatti?Perchè basterà che prima della scadenza voi facciate un secondo viaggio ed il risparmio vi avrà premiato!Dire la verità non vi farà certoaumentare i consensi,ma almeno vi eviterà la pessima figura che fate con tutti!!!

gianni59

Ven, 30/05/2014 - 22:07

Dragon_Lord...ma tutte le tasse che cita prima non c'erano?!?

cgf

Ven, 30/05/2014 - 22:21

mi piacerebbe andare a LAVORARE al consolato Italiano a Buenos Aires, città che conosco benissimo, c'ero anche un mese fa.

cgf

Ven, 30/05/2014 - 22:29

nel Paese della Kyenge quando si rientra il passaporto va riconsegnato alle autorità, è perché è di proprietà dello Stato, così dicono.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 30/05/2014 - 23:34

Dato che Renzi è il "Tassator Cortese" prenda provvedimenti e faccia pagare almeno diecimila euro a quelli che vogliono entrare in Italia; vedrete che sfoltimento improvviso e forse avremo risolto uno di quei problemi che nessuno sembra riuscire ad intercettare come si deve. Scusate la battuta ma veramente credevate che Renzi fosse migliore di Monti? I Lupi perdono il pelo ma non il vizio e questi di tagliare le spese non ci pensano affatto salvo fare Marketing vendendo quattro auto blu (senza autisti) sui Siti Internet; già che c'erano potevano comprarsi con gli 80 euri di prebenda diecimila barconi per far approdare più Gente dall'Africa; forse gli Italiani si svegliavano. Shalom

roby55

Ven, 30/05/2014 - 23:42

io 20 giorni fa, per il rilascio del passaporto, ho pagato un bollettino di 42,50 euro versato al Ministero delle Finanze e ho comprato dal tabaccaio vicino alla questura la marca governativa da bollo da 40,29 euro. Ho speso 82,79 euro. Così veniamo spennati, dopo che paghiamo le tasse più alte al mondo. Continuate pure a votare Renzi...i risultati si vedono.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 31/05/2014 - 00:04

Bisogna riconoscere ai trinariciuti di aver inventato un nuovo concetto matematico. Si paga di più per il passaporto MA NON È UN AUMENTO. D'ora in poi, per decreto governativo, ogni aumento di qualsivoglia cifra dovrà essere interpretato COME DIMINUZIONE DELLA TASSAZIONE. ESATTAMENTE COME SUCCEDEVA IN PIENO REGIME STALINIANO.

brusa2511

Sab, 31/05/2014 - 05:59

Hanno votaro PD !! Partito delle tasse !! Cosa si doremmo aspettare, siamo sepre noi a mantenre tutti !!!

Duka

Sab, 31/05/2014 - 06:58

Gli strareclamizzati fino allo sfinimento 80 Euro in qualche modo li dovranno pure pagare gli stessi che li riceveranno per qualche mese dopo di che spariranno ma resteranno i balzelli inventati per dare il temporaneo contentino. Così funziona il mondo delle truffe; in questi casi legalizzate.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 31/05/2014 - 07:50

Mi sembra giusto....metà paese non votando ha abdicato al suo diritto al voto e i sinistri che nelle urne ci vivono,ci sperano, ci lavorano, ci brogliano hanno raccolto tutto lo spazio lasciato vuoto dai non votanti e anche se sono solo il ventiquattro per cento( comunque troppi) si possono permettere il lusso di comportarsi come maggioranza assoluta. Quindi fanno onestamente quello che vogliono, frocimonio compreso, distruzione del nazionalismo compresa, collettivizzazioni,espropri ex proletari ora extracomunitari, tribunali rivoluzionari sommari ecc ecc così come la storia moderna ci ha mostrato, TUTTE! le volte, che loro hanno okkupato una società. È il limite del sistema democratico, su un campione di cento persone è senz'altro probabile che si possa trovare più imbecilli che geni e se il voto di un cretino, vale uno tanto come il voto del genio, si fa in fretta a fotografare una razza ( europea) come la nostra. Personalmente credo che a quelli come me l'itaghlietta così come la conosciamo, non andrà mai bene e visto che imbarcarci in un operazione di epurazione di massa sia quantomeno sconveniente....valga piuttosto l'opzione,( fra l'altro graditissima ai comunistoidi) di toglierci dalle palle e cercarci altrove una società affine, dove fare quello che ci riesce per natura, creare impresa, investire, produrre, inventare, innovare....resta solo il problema di trovare il modo di liquidare il più dei beni materiali in questo paesello e riuscire a portare via più capitale possibile prima che i collettivizzatori ci esproprino pure quelli. Mio fratello vive da anni in Giappone e io da tempo guardo alla Nuova Zelanda e all'Australia come mete più che auspicabili, con sei container riesco a caricare tutt i miei macchinari, poi per questo paese......che coli pure a picco con tutti i suoi froci, i magistrati, i comici rossi, i politici e i sindacati, i negri, i sudamericani col loro papa che viene dal buco del culo del mondo e tutta la compagnia cantante!

linoalo1

Sab, 31/05/2014 - 08:54

Altro classico esempio del Marinaio Renzi!Lino.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 31/05/2014 - 08:55

NO COMMENT !

xgerico

Sab, 31/05/2014 - 09:23

Quest'articolo forse è più facile da leggere (capire) per l'Ing. Scipione:TASSA PASSAPORTI: 73,50 EURO RILASCIO, VIA BOLLO Cambia la tassazione sui passaporti. D’ora in avanti (ovvero dalla conversione del dl Irpef in legge) per il rilascio del passaporto si dovrà pagare un contributo amministrativo di 73,50 euro (al posto dei 40,29 euro attuali), oltre al costo del libretto. Il bollo annuale viene però abrogato per tutti, sia che si viaggi in Europa che fuori Europa. A stabilirlo è stato un emendamento di Giorgio Tonini del Pd.

mantiga

Sab, 31/05/2014 - 09:25

nel mio caso la tassa annuale scade a luglio, mi devo recare negli usa a settembre, non dovrò acquistare il bollo da 40,29 - per andare in svizzera (ad esempio utilizzo la carta d' identità) quindi è un risparmio nonn una tassa!

vincentvalentster

Sab, 31/05/2014 - 09:29

Chissà quale sarà il prossimo "raddoppio". Ha ragione Grillo quando afferma che mentono, nascondendo la verità su tasse e balzelli di ogni genere.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 31/05/2014 - 09:44

bernaisi, ma alle frontiere estere se non hai pagato il bollo a loro non interessa importante non sia scaduto il passaporto, devi fare come me alle frontiere europee esibisci la carta di identita e lascia il passaporto a casa quando vai in un paese extracontinentale usa il passaporto anche se non è bollato importante non sia scaduto , quel bollo è una tassa di certi ladroni.

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 31/05/2014 - 10:31

il passaporto seve a coloro che portano i denari dall'altra parte del mondo ??? per questo che vi scoccia assai ??

pilandi

Sab, 31/05/2014 - 10:36

Tutti quelli di porca itaglia che ai tempi votarono alle primarie del pd per renzi, facendosi pure in cùl@re 2 euro, adesso non hanno diritto di lamentarsi...Sono loro i comunisti. Lo avete voluto renzi, godetevelo, adesso...

Carlo Ferrari

Sab, 31/05/2014 - 10:39

Per rinunziare alla cittadinanza quanto occorre sborsare? Quando i nostri governanti promettono di non aumentare imposte o tasse non sono mai di parola. Fino a quando pensano che gli italiani accetteranno siffatti comportamenti?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Sab, 31/05/2014 - 10:55

Markuccio - per te viaggio gratis in Mongolia.

brunicione

Sab, 31/05/2014 - 11:16

Con le risorse aumentiamo il personale per smaltire le pratiche arretrate, BENE !!! E dopo averle smaltite, ci terremo il personale a cazzeggiare a vita, BRAVI !!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 31/05/2014 - 12:33

quanto cretini sono quei sinistronzi che commentano favorevolmente a una tassa che si fa solo in italia, in tutta l'europa non sanno nemmeno cosa sia questa roba....incredibile vero? beh, grazie alla vostra mania di tassare tutto il tassabile! e ci credo, avete metodi da delinquenti!!! meglio Berlusconi che uno di voi sinistronzi!!!

killkoms

Sab, 31/05/2014 - 15:26

raoul,lo sai quanto costa la carta verde Usa?

angelomaria

Sab, 31/05/2014 - 15:44

TUTTE LR PALLE CHE RACCONTANO PER COLPIRE SEMPRE I SOLITI ITALIANI!!!ME COMPRESO PURTROPPO!

angelomaria

Sab, 31/05/2014 - 15:53

CREDO D'AVERE VISTO QUALCUNO SCRIVERE CHE RENZI E'IL LEADER CON PIU'VOTI FORSE DEL PD SE NON SI PARLA DI BROGLI NA COME PRIMO MINISTO ENTRATO SENZA ESSER VOTATO O C'E NE SIAMO SCORDATI LUI E G'IMMIGRANTI CLANDESTINI SONO UGUALI!!!COME I SUOI PREDECCESSORI TUTTI DELLA SYESSA PUZZOLENTE MELMA!!!

scipione

Dom, 01/06/2014 - 17:17

xgerico,per capire che la tassa sul passaporto e' aumentata con l'emendamento Tonini,non e' necessario essere ingegneri,BASTA LA TERZA ELEMENTARE. Se hai almeno quella credo che non ti sara' difficile capire.Mantiga,forse mi sbaglio,ma temo che non potrai usufruire della normativa vecchia e quella nuova contemporaneamente.Credo che se non paghi il rinnovo del bollo annuale ( come previsto dalla nuova normativa ) non potrai usufruire del passaporto non rinnovato con la nuova normativa.Ti auguro buon viaggio....

Mimmo70

Sab, 19/07/2014 - 11:16

Io voglio dire solo poche cose, volevo pagare piu' il pizzo alla mafia, drangheta, camorra, che pagare anche l'aria ha questi strozzini legalizzati, dove ci hanno portato al punto di andare a mangiare nelle chiese, file di persone tutti i giorni, persone che avevano attività commerciali per giri di affari da centinaia di euro, grazie allo stato italiano che sa solamente inventarsi tasse e solo tasse, che vergognaaaaaaaaaaa, vecchietti che devono andare a mangiare nelle mense, dopo che il debito pubblico è salito grazie alle speculazioni che lo stato a sempre fatto, mi vergogno di questi politici aguzzini, a morteeeeeeeee questi avvoltoi, fascisti, maledetti, ci vorrebbe il nucleare per farli scomparire dalla terra, loro si beccano euro a palate e la gente per pagare l'affitto va a mangiare alla mensa, ci hanno fatto le scarpe paesi europei che valevano 0, a morte questi linfomani del denaro, hanno portato al punto l'italiano che deve farsi i conti per aquistarsi la pizza il sabato sera, a morte questi signori, crocefissi subito !! ladroni, sanno solo comandare e dettare, come mussolini, "armiamoci e partite" in una cosa grillo ha avuto ragione, che al sign. Renzi interessano solo le banche, dove la vedete questa democrazia, quando pagate pure per respirare,tasse,redditometro,equitalia,tasse sempre in aggiornamento, tassati al 1000%, e ancora vi fate domande ,a morte per questi assassini legalizzati.....................