Rai, Mineo spara a zero: "Non mi fanno di mettere, alla Maggioni danno tutto"

Il senatore Pd si toglie qualche sassolino: "Floris? Ha stancato. I talk show? Una sceneggiata. Minzolini? Deve essere reintegrato"

Altro che dimettersi dalla Rai per andare a fare il senatore del Partito democratico, come promesso. Corradino Mineo è in aspettativa. Lo rivela lui stesso ai microfoni de La Zanzara, sostenendo che la colpa è tutta di "mamma Rai".

"E' incredibile, ho presentato la lettera di dimissioni, ho chiesto che mi paghino le ferie arretrate e mi hanno risposto che potevo chiedere l'esodo per una cifra uguale. Ma la mia situazione è un'altra. Da quel momento non mi hanno più risposto. Se ne fregano, tanto paga Pantalone", denuncia l'ex direttore di Rainews24, che ne approfitta per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

"Se volessi mi farei dare dalla Rai un sacco di soldi facendo causa per quello che ho passato e sto passando. Magari di soldi per la famiglia ne avrei bisogno, farebbero comodo. Ho lavorato per sei anni dodici ore al giorno e l'azienda mi ha sempre ostacolato negandomi tutto. Chiedevo due persone in più e quando me ne sono andato alla Maggioni ne sono arrivate otto", sbotta. Ne ha per tutti, Mineo: da Floris all'Annunziata, nessuno è risparmiato. I talk show? Una sceneggiata: "Floris mi ha stancato. Per esempio quando stai per rispondere molla la presa e comincia a camminare. Ti resta l'amarezza. A Ballarò ho visto i politici che si portano dietro gli uffici stampa come figurine, allora facciano parlare loro. A che serve una cosa così?".

"Le accuse di Grillo alla Annunziata", continua Mineo, "devono essere dimostrate, se ha fatto un pezzo teatrale sul caso Mattei non ci trovo nulla di strano, ma io non ho mai ricevuto i soldi da un'azienda, mai". Infine su Minzolini: "I giudici esagerano perchè intervengono troppo nei fatti interni delle aziende. Ma la Rai ha sbagliato. Bastava dire a Minzolini 'non mi piaci come direttore' invece si sono inventati una scusa. Adesso Minzolini deve essere reintegrato".

Commenti
Ritratto di bracco

bracco

Mer, 05/06/2013 - 20:02

Ma proprio questo parla, quando commentava da rai new erano comizi e spot pro pd

silvano45

Mer, 05/06/2013 - 20:50

se lo dice lui che la rai è uno schifo e che questa dirigenza è li per vivacchiare e prendere parte al saccheggio dei soldi dei contribuenti ,altro che grandi professionisti grandi di incapacità piccola casta al servizio e soldo del politico di turno

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 06/06/2013 - 02:25

Ma va a lavurà!

Ghiringhelli Mario

Gio, 06/06/2013 - 07:03

il classico in cui gli italiani eccellono: sputare nel piatto dove mangiano (con le mani tipo beduini). Mi rinfranca ogni volta sapere che la RAI andrebbe privatizzata visto che è una tetta da mungere per moltitudini di compagni.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 06/06/2013 - 08:28

Abolire il canone....

swiller

Gio, 06/06/2013 - 10:02

Questo signore è una pessima persona ma proprio pessima.

Ritratto di indi

indi

Gio, 06/06/2013 - 10:37

Mineo, mineo, finché ti faceva comodo ci sei stato, alla RAI, e se di carriera ne hai fatta poca significa che eri e del resto lo sei tuttora, un rompipalle a sproposito!

cameo44

Gio, 06/06/2013 - 10:50

Che mamma Rai è un feudo dei politici per sistemare gli amici degli ami ci è notorio ma non penso proprio che Corradino Mineo abbia le carte in regola per fare delle critiche visto l'uso che ne ha fatto lui della RAI in quanto alle critiche a Flores sono condivisibile ma non è il so lo Fazio non è da meno come sono esagerati i compensi elargiti ai soli ti per questi non vi è crisi mentre lo è per tutti gli altri ecco a che serve il canone anche questo un abuso visto che di publicità la RAI ne fa tanto quanto le TV commerciali chiedono il canone anche a chi vive di pensione sociale per dare i milioni ai già milionari ora cercano esattori per il canone diminuissero le spese con i tanti mega direttori e presidenti oltre ai già citati compensi milionari magari a gente che fuori dalla RAI nessuno li vorrebbe

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 06/06/2013 - 11:36

Vediamo cosa faranno i Grillini, credo nulla. La RAI deve essere abolita.

igiulp

Gio, 06/06/2013 - 11:54

Questo signore ci ha ammannito i suoi sermoni per anni, atteggiandosi a "political correct" e tentando di far passare chi non la pensasse come lui come un povero imbecille. Ora si scopre che anche lui, scendendo sulla terra, è roso dall'invidia per i colleghi. Che triste figuro !

hectorre

Gio, 06/06/2013 - 12:28

anche quando lavorava veniva pagato da pantalone....senza le sue simpatie sinistre avrebbe visto la rai dal salotto di casa sua..........

giottin

Gio, 06/06/2013 - 14:01

Sentilo sentilo, il komunistone ...se ne fregano tanto paga pantalone. Già, quando era alla rai a parteggiare per il sinistronzi lo pagava pantalone, mentre ora che sta al senato sempre a parteggiare per i sinistronzi chi lo paga? L'altro pantalone. Ma va dà via i ciapp e anche a ciapà i ratt... da fogna.

occhiotv

Gio, 06/06/2013 - 15:00

Ma come fa a non capire che ognuno ha un limite? Come fà a non riconoscere il suo? E' già stato abbastanza fortunato a fare quel poco che ha fatto. Non è uno che come si dice "spacca il video". Si è schierato sempre da una parte, cosa che essendo pagato da tutti gli italiani poteva anche non farlo così apertamente. Poi come fa a paragonarsi ad altri colleghi o a sottovalutarne le capacità degli stessi. Capisco fosse un giornalista della forza che erano Biagi, Montanelli, ed altri dello stesso valore. Prima o poi tutto viene al pettine e se la capacità è poca, viene tutto prima. Pertanto Lei ha guadagnato più di quello che doveva, Le conviene andarsene in pensione o in una pensione e non farsi più sentire con quelle cose insignificanti che sta dicendo ora, almeno non malediciamo il canone che le permette di incassare altro denaro.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 09/06/2013 - 23:13

Le hanno preparato un programma che gli e' servito a fare campagna elettorale per la SX che lo fatto diventare senatore e protesta? che faccia di bronzo

swiller

Mer, 19/06/2013 - 11:35

Da sempre dico e continuerò a ripeterlo, pessima persona.