Emilia e Piemonte tremano: indagini sulle spese dei gruppi regionali

Avviata un'indagine conoscitiva in Regione Emilia Romagna. Trema anche il Piemonte: la Guardia di Finanza a Palazzo Lascaris per acquisire i documenti per contro della procura di Torino. L'indagine riguarda le spese dei gruppi consigliari. L'ipotesi: "malversazione dei fondi e di compensi irregolari". Consulta i rimborsi del 2011: Giunta - Consiglio regionale - Ufficio di presidenza

È stato scoperchiato il vaso di Pandora. Dopo lo scandalo che ha portato alle dimissioni di Renata Polverini e dopo le indagini avviate in Campania e in Sicilia, adesso tocca al Piemonte e all'Emilia Romagna. Da Nord a Sud le Regioni finiscono nell'occhio del ciclone per i costi legati al mantenimento dei gruppi consiliari. Nel mirino i gruppi politici del Consiglio regionale. Per il momento, le procure si sono solo limitate ad acquisire la documentazione relativa alle spese dei gruppi stessi.

Controlli in Piemonte

Traditi da una settimana bianca pagata. L'inchiesta della procura torinese è stata la polemica innescata da un parlamentare del Pdl Roberto Rosso che aveva denunciato l'abitudine "consolidata" dei consiglieri regionali di far "figurare di essere missione e incassare la relativa indennità". Immediate le polemiche sui media che hanno subito parlato di un vero e proprio "sistema Piemonte". In mattinata e Fiamme Gialle sono state a Palazzo Lascaris con una ordinanza del magistrato e ha acquisito documenti relativi al finanziamento dei gruppi consiliari e allo status dei consiglieri in tutte le loro sedi. "In questa fase si tratta di un’inchiesta conoscitiva", ha fatto sapere il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Valerio Cattaneo. "Al momento - fanno sapere fonti vicine alla Regione - i pm non hanno formulato ipotesi di reato e non vi sono persone sottoposte a indagini". Il senso degli accertamenti è infatti teso a verificare se ci sono casi di malversazione dei fondi o di irregolarità nella rendicontazione di spese e nelle richieste di rimborso, o di percezione irregolare di benefit. "Non datemi tutta questa importanza - ha commentato Rosso - la mia era solo una provocazione, un modo per sollevare un problema che esiste non soltanto in Piemonte, ma in tutte le Regioni, e che non può essere risolto dalla Guardia di Finanza, ma dalla politica".

Controlli in Emilia Romagna

In mattinata la procura di Bologna ha aperto una indagine conoscitiva sull’uso dei fondi ai gruppi in Regione Emilia-Romagna. Il procuratore capo Roberto Alfonso ha spiegato che "l’inchiesta, senza titolo di reato, è coassegnata ai pm Morena Plazzi e Antonella Scandellari". I due pm sono già titolari dell’inchiesta sull’uso dei rimborsi elettorali della Lega e sulle interviste a pagamento dei consiglieri regionali e uso dei fondi al gruppo dell’Italia dei Valori. I due magistrati saranno coadiuvati da un pool investigativo di cinque uomini della Finanza appositamente costituito. L’inchiesta sarà coordinata dallo stesso Alfonso e dal procuratore aggiunto Valter Giovannini. "Sarà una inchiesta ad ampio raggio - ha detto Alfonso - vediamo quello che viene fuori". Al momento
però non ci sono state ancora nuove acquisizioni di documentazione, dopo quelle delle scorse settimane connesse alle tre inchieste già aperte.

Lazio, ipotesi associazione a delinquere

E anche per il caso Lazio si aggiungono nuovi particolari. infatti, potrebbe configurarsi l’ipotesi dell’associazione per delinquere nell’ambito dell’inchiesta sui fondi del Pdl alla Regione Lazio. Al momento fonti della Procura confermano che gli indagati sono tre. Oltre a Franco Fiorito, ex capogruppo del Pdl al Consiglio Regionale, che deve rispondere di peculato, sono stati iscritti anche due segretari del gruppo Pdl alla Pisana: Bruno Galassi e Pierluigi Bosco. Al momento questi due risultano indagati per concorso in peculato, ma al vaglio della Procura c’è l’ipotesi di contestare l’associazione per delinquere. I due segretari del gruppo Pdl, secondo quanto è emerso dall’esame della documentazione acquisita dalla Procura di Roma, si occupavano
delle operazioni relative ai conti correnti intestati al gruppo. Nell’ambito di queste operazioni sarebbero emerse alcune anomalie come quelle relative a Pierluigi Boschi che ha girato a sè stesso un paio di assegni.

Commenti
Ritratto di unLuca

unLuca

Ven, 28/09/2012 - 11:19

Le devono VERIFICARE TUTTE.

Claudio53

Ven, 28/09/2012 - 11:21

Magistratura ad orologeria. Come al solito.

igiulp

Ven, 28/09/2012 - 11:37

La Procura dovrebbe muoversi solo per segnalazioni di reato e non per indagini conoscitive per le quali vi sono altri organi tipo la Corte dei Conti. Siamo all'assurdo. E' uno stato di polizia che colpisce le solite regioni e trascura le altre.

roliboni258

Ven, 28/09/2012 - 11:38

controlleranno solo quelle del pdl

giovanni PERINCIOLO

Ven, 28/09/2012 - 11:52

Piano piano le indagini si stanno estendendo a tutte le regioni non ..... di sinistra. Sarà sicuramente un caso ma, seguendo il famoso aforisma di Andreotti, comincio a pensar male!

framont

Ven, 28/09/2012 - 11:56

VADANO ANCHE NELLE GIUNTE ROSSE...ALTRIMENTI CI TOCCA PENSARE (MA NON SI PUO' DIRE COI TEMPI CHE CORRONO) CHE CI SIA IN ATTO UN COLPO SI STATO. CORDIALI SALUTI

framont

Ven, 28/09/2012 - 11:58

STIA TRANQUILLO "LUI..PISIO" DA LEII NON VERRANNO

Ritratto di andrea78andrea

andrea78andrea

Ven, 28/09/2012 - 12:01

E parecchio dificile spiegare alle persone quello che sta avvenendo, la coruzzione in questo paese (come in altri) non è certo una novità ma nell'ultimo periodo certe vicende mi sembrano un pò costruite ad arte, mi sembra che qualche mente che non risiede nel nostro paese tiri i fili di qualche burattino perchè ciò avvenga la dittatura delle banche e dell'alta finanza sta facendo di tutto perche il loro servo Mario Monti continui con la sua depauperazione dell'Italia.

Enzolino

Ven, 28/09/2012 - 12:05

# roliboni258- E fanno bene,sono le origini di tutti i nostri mali queste Regioni.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 28/09/2012 - 12:05

Toghe rosse e giustizia ad orologeria. Adesso basta ! Far cadere subito il governo Monti e procedere ad una immediata riforma della giustizia come Silvio chiede da vent'anni. O non saremo mai un paese civile e democratico.

giocar11

Ven, 28/09/2012 - 12:06

Speriamo bene: dove il PDL è al governo i ladri prosperano. Mandiamo qualcuno a controllare in Emilia e Toscana.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 28/09/2012 - 12:08

E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA CAMPAGNA ELETTORALE.

cast49

Ven, 28/09/2012 - 12:10

roliboni258, arriveranno a tutte le regioni perchè gli inciuci li fanno tutti, non solo il pdl, ma soprattutto le regioni rosse...

Willy Mz

Ven, 28/09/2012 - 12:10

adesso si muovono tutti e contro tutti! ma prima dov'erano? non la gdf ma la corte dei conti, i responsabili economici, i capigruppo. erano tutti d'accordo nel magna magna.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 28/09/2012 - 12:11

igiulp: concordo. Non mi risulta che il codice di procedura penale preveda l'istituto dell'indagine conoscitiva. In realtà, anche se a molti sfugge, le vittime della corruzione politica sono almeno due: le tasche dei cittadini e lo stato di diritto (anche se di quest'ultima vittima, purtroppo, non gliene frega niente a nessuno).

ilsignorrossi

Ven, 28/09/2012 - 12:12

Umbria,Emilia,Toscana,Puglia..........non interessano?

carlo1111

Ven, 28/09/2012 - 12:13

Ovviamente tutti sanno della debolezza politica di Cota in regione ( visto le vicende della Lega) e che il Pd non vede l'ora di riprendersi la poltrona .... e allora quale occasione migliore per una magistratura "non" politicizzata

Ritratto di depil

depil

Ven, 28/09/2012 - 12:14

ma come mai le fiamme gialle (spesso sporche) vanno solo nelle regioni governate dal cdx mentre le ruberie sicure sono quelle goverbnate dalla sx ????

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 28/09/2012 - 12:14

Prima cerchiamo la pagliuzza nelle regioni amministrate da non comunisti per poter avere l'alibi dopo, dove c'è la trave: "Scusate paisà mo' dobbiamo controllare pure voi". Della serie: "Finanzieri brava gente".

Ritratto di depil

depil

Ven, 28/09/2012 - 12:17

ma perchè la finanza non va a fare i controlli delle spese pazze delle procure (vedi il caso di Jara) dove spariscono milioni di euro senza appalti e solo con una decisione arbitraria di un togato che favorisce l'amico di turno (vedi De Magistris e l'esperto di tabulati telefonici).

igiulp

Ven, 28/09/2012 - 12:18

Enzolino - Certo che quando in Campania governava Bassolino ed in Calabria c'era Loriero e nel Lazio c'era Marrazzo, andava tutto bene. Apra gli occhi !!

a.zoin

Ven, 28/09/2012 - 12:20

C`è da chiedersi, quando!!! La Guardia di Finanza,controllerà, SENATORI, MINISTRI e il resto DEI PARLAMENTARI. Allora si riderà ???

maubol@libero.it

Ven, 28/09/2012 - 12:27

Sempre meglio, avanti così che ci vediamo alle Urne!

squalotigre

Ven, 28/09/2012 - 12:27

igiulp perfettamente d'accordo con lei. Non è compito della magistratura fare indagini se non dietro notizie di reato, altrimenti qualunque cittadino potrebbe trovarsi i carabinieri in casa con relativi mandati di perquisizione. I magistrati si lamentano quando si parla del fatto che i processi durano decenni e si giustificano col fatto di non avere risorse e personale sufficiente. Magari sono gli stessi magistrati che in ufficio passano una volta al mese, impegnati come sono a scrivere libri e a fare comparsate televisive (ma questo è solo un inciso). Il personale per fare indagini a strascico senza alcuna segnalazione di reato ce l'hanno. Trovo poi strano che i consigli regionale sotto schiaffo siano solo quelli amministrati dal cdx. Evidentemente in Toscana, in Emilia ed in Puglia sono tutti onesti ed al di sopra di ogni sospetto. Errani e Vendola possono dormire sonni tranquilli, sono intoccabili. E poi c'è qualcuno che ancora crede nella giustizia.Come diceva Longanesi, se vi accusano di avere rubato la Madonnina del Duomo, scappate subito in Svizzera, poi si vedrà.

intrepido

Ven, 28/09/2012 - 12:29

Da parecchi anni succedono queste furbate e non mi spiego come mai la magistratura non sia intervenuta in precedenza per stroncare questo fenomeno che ha portato il nostro paese in serie difficoltà economiche.

giovi bl

Ven, 28/09/2012 - 12:33

La finanza la corte dei conti che controllano le regioni!!!!spreco nello spreco!!!!! Bisogna mandarli tutti a casa!!! i ladri non possono controllare i ladri!!!

giovi bl

Ven, 28/09/2012 - 12:35

La finanza la corte dei conti che controllano le regioni!!!!spreco nello spreco!!!!! Bisogna mandarli tutti a casa!!! i ladri non possono controllare i ladri!!!

Massimo Bocci

Ven, 28/09/2012 - 12:35

E' cominciata la campagna elettorale dei compagneros (magister??), poi dopo le elezioni e l'inserimento le feste e le libagioni coop, andranno dai veri ladri, i soliti ompagni!!!! Ma per la visita di cortesia, tra compagni.....di merende costituzionali.

giovi bl

Ven, 28/09/2012 - 12:36

La finanza la corte dei conti che controllano le regioni!!!!spreco nello spreco!!!!! Bisogna mandarli tutti a casa!!!

billyjane

Ven, 28/09/2012 - 12:37

Ma in Sicilia, ci sono mai andati?

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Ven, 28/09/2012 - 12:42

Questa mattina seguivo un programma quotidiano di politica su La7 e ascoltavo un consigliere regionale del PD dell'emilia romagna che replicando (come loro consuetudine in modo tronfio) a dei dati davano l'emilia romagna insieme la calabria le regioni con un incremento di spesa maggiore dal 2002 al 2012affermando che nell'anno 2011 le spese erano state diminuite comunque di un 20%e che contavano di ridurle ancora di un 30%.sic!!!!gulp!!! naturalmente parliamo di svariati milioni di diminuzione in poco piu' di un anno, credo che a questo punto se non erano denari cosi indispensabili possa sorgere il dubbio che a questo punto debbano essere totalmente azzerati altrimenti ci spieghino a quali attività rinuncerebbero le formazioni "politiche"....penso che comunque sarebbe materia di indagine per la Guardia di Finanza!!!

vacabundo

Ven, 28/09/2012 - 12:44

LA CORTE DEI CONTI, DORME.TANTO HA DORMITO SEMPRE,PAGHIAMO A FIORI DI EURO GENTE PER DORMIRE E POI SE LA PRENDONO CON GLI ASSENTEISTI.MONDO CRUDELE.

nonnoaldo

Ven, 28/09/2012 - 12:47

Indagine conoscitiva, accertamento, senza notizie di reati. Prassi opinabile, ma visti i tempi, accettabile. Un solo rilevante neo, riguardano solo regioni amministrate dal cdx. Evidentemente a certa magistratura ormai non interessa più neppure salvare la faccia, altrimenti, visto che le regioni non sono migliaia, più convincente sarebbe stato ordinare dette indagini conoscitive su tutte le regioni, magari suggerendo, in certi casi, di non essere troppo pignoli.

meloni.bruno@ya...

Ven, 28/09/2012 - 12:47

Questo è ottimo per la guardia di finanza,a muoversi e andare a rompere una catena di S.Antonio creata da una casta politica ladra dei cittadini ITALIANI,capaci solo di inventarsi leggi vessatorie in collaborazione dell'altra casta da loro inventata EQUITALIA!Per riaquistare fiducia nel popolo Italiano il corpo della finanza non deve far altro che sequestrare tutti i malloppi tolti al popolo da questi FURBETTI LADRI.

soldellavvenire

Ven, 28/09/2012 - 12:52

quanta malafede! la pubblica amministrazione dovrebbe SEMPRE e comunque essere soggetta a vigilanza, é proprio l'assoluta libertá di delinquere che voi perseguite, cari, perció vi scandalizzate! se l'alternativa allo stato di ladri é lo stato di polizia, mi spiace per voi, scelgo quello.

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Ven, 28/09/2012 - 12:55

tanti tanti auguri al berluscaz

Ritratto di Lug Belenus

Lug Belenus

Ven, 28/09/2012 - 12:57

Dunque anche gli organi di controllo ci sono e ci sono sempre stati e non c'entrano alcunché con le varie "Authority", il problema è che per qualche ragione (chissà mai quale fosse ...) finora non sono mai stati attivati. Molto bene, spero che queste verifiche contingenti, a mio parere ora avviate solo ed esclusivamente a scopo di faida elettorale fra partiti, siano tramutate in procedure sistematiche per tutti gli anni a venire.

eovero

Ven, 28/09/2012 - 13:07

le regioni che buttano i soldi non fanno accertamenti, e se li fanno sono controlli leggeri....basta vedere dove le spese sono maggiori lì si devono controllare sotto e sopra!!

Massìno

Ven, 28/09/2012 - 13:36

Ma casa dirà il Cota?

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Ven, 28/09/2012 - 13:38

belin il pdl al 15% se conitnua cosi alle elezioni non arriva al 5% .......grande berluscaz!!

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Ven, 28/09/2012 - 13:40

il berluscaz e il pdl , bossi e la lega , il piu grande tracollo politico della storia

Il giusto

Ven, 28/09/2012 - 13:42

Dunque secondo voi non dovrebbero fare i controlli?Mah,capisco la paura per i vostri beniamini,ma fatevene una ragione...ai ladri bisogna tagliare le mani!!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 28/09/2012 - 13:53

Speriamo che una volta per tutte si puliscano le stalle del potere.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Ven, 28/09/2012 - 14:02

I ladri non hanno partito, però quelli del PDL fanno sempre notizia. Hanno sempre quel braccino un pò più lungo degli altri, come mai depil?

gbsirio_1962

Ven, 28/09/2012 - 14:08

..eppure sono convinto, ahimè, che dopo tutta questa bufera... ci sarà ancora gente che voterà PDL, PDmenoelle, UDC e compagnia cantante...

agosvac

Ven, 28/09/2012 - 14:09

Molto, molto bene! Però, c'è da dire che l'inchiesta sui fattacci del Lazio non è che sia conclusa se prima non si comincia ad indagare anche sugli altri gruppi parlamentari oltre al Pdl, perchè, si sa, il mal costume è diffuso, non è concentrato. Non è che Pd, Udc, Idv siano immacolati: sono colpevoli come gli altri, forse più degli altri!!! Se c'è realmente voglia di fare piazza pulita l'immondizia si deve cercare ovunque ci sia, non solo da una parte.

Massimo Bocci

Ven, 28/09/2012 - 14:25

Quando uno dice che questi (comunisti catto) son qui solo per RUBARE e ogni suo atto è rivolto a questo unico obbiettivo (per loro) costituzionale, inchiappettare il Bue (il millantato sovrano), vi ricordate correva l'anno (2001) fa' si era all'ennesimo epilogo della faida tra ladri malfattori ULIVICOLI (sofisticatori democratici) , con una mortadella ormai stantia anzi proprio putrefatta, con l'unico liberale (blasfemo infedele) alle porte che minacciava il loro regime di LADRI ISTITUZIONALI, prima sfogliarono il libro delle meraviglie 47, alla ricerca dell'ennesimo GOLPE o colpo di mano, ma dato che ancora i TRADITORI inutili idioti, riFINIti e soci non si erano dichiarati, pensando di entrare in una nuova mangiatoia, i compagneros (liberatori??) pensarono di salvare il salvabile (perlomeno il grosso del malloppo) e modificarono l'artico 5 della LORO costituzione (il testo sacro), e spostare così una parte COSPICUA e IMPLEMENTABILE del malloppo in aree per loro molto più sicure (tipo Mugello) , così da poter continuare in pace la MANGIATOIA ISTITUZIONALE DI SEMPRE, e per rendere col una lotta di trincea e sabotatori ogni modifica, al loro libro sacro 47 (Targato Togliatti-Stalin, Papalini), e come diceva il volo vate Gramsci (detto fatto), dopo un decennio si vedono i frutti di questa erosione di cavallette malefiche ed infestanti, che nel frattempo hanno cambiato solo nome, dunque quando qualcuno vi dice che è democratico, andate a vedere sempre chi erano gli avi, potreste esservi imbattuti nella solita congrega di LADRI COMUNISTI!!!

Ritratto di scriba

scriba

Ven, 28/09/2012 - 14:46

FINALMENTE. La guardia di Finanza entra nel tempio inviolabile del potere politico che avendo creato il debito pubblico può essere considerato in cima alla lista dei veri evasori fiscali avendo sperperato il denaro proveniente dalle tasse. Qui non è il caso di cadere nella trappola della propaganda politica e fare distinzioni di partito, perchè il fatto che l' Italia abbia sul groppone la casta politica più numerosa e ingorda del mondo, riguarda tutti coloro che non vogliono passare la vita a leccare i piedi dei pepponi per un tozzo di pane duro da inzuppare nell' ideologia ma vogliono vivere in un Paese civile e moderno e dare ai propri figli un futuro decente. Si scavi nei templi e si scaraventino fuori i mercanti di ogni colore e parrocchia, specialmente quelli autodefinitisi puliti e superiori, si ridia all' Italia la dignità di Nazione.

BENNY1936

Ven, 28/09/2012 - 14:48

Scusate, ma cosa potevamo aspettarci d'altro? Se hanno potestà di spesa e di fare leggi, con controlli pro-forma, è inevitabile che nelle periferie ci facciano spesso un pensierino. E diciamolo francamente ai tanti censori scandalizzati: l'occasione fa l'uomo ladro è proverbio antico. Voglio proprio vedere chi maneggiando senza controlli cifre pazzesche non incorre in tentazione.Tanto più che le sanzioni non fanno paura a nessuno visti i precedenti. Mal che vada si passerà un pò di tempo in qualche convento...

igiulp

Ven, 28/09/2012 - 14:51

Cerco di essere il più obiettivo possibile ma quando vedo che alla vigilia degli Stati Generali della Lega che si terranno proprio a Torino, si muove la magistratura, mi vengono serissimi dubbi sul momento e sui modi scelti dalla magistratura per agire. Penso che a tutti i cittadini di buon senso e non a quelli che parlano tanto per spargere m...., la cosa dovrebbe far molto riflettere.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 28/09/2012 - 14:53

Non ho letto granche sulla polverini e company,ma alla tv se non ho capito male ,hanno detto oltre ad altre varie prodezze fatte da lei,che ha usato un natante della finanza per andare a ponza ,sia lei ,sia i suoi cari amici, piu bagagli al seguito.A parte che in questa itaolietta nonn ci meraviglia tanto questo fatto, perche fra poco i ministeri mettono pure le scorte e danno i passaggi agli uscieri pubblici,La mia meraviglia è invece capire come se un dipendente pubblico va da qualche papavero della finanza,(di quelli che ovviamente sono duri e puri, e fannmo scattare denunce se non paghi un euro che devi) e domandi questo servizio costosissimo ,te lo diano.Per me piu scandaloso è il comportamento dei responsabili della finanza che quello della polverini e aum aum aum amichetti suoi

claudio faleri

Ven, 28/09/2012 - 14:57

questo giochino delle regioni va avanti da 50 anni, se lo avessero conttrollato prima non c'era bisogno di monti a fare il genio

rataplan73

Ven, 28/09/2012 - 15:12

ma vorrei sapere dai soliti campioni che parlano di giustizia rossa, a orologeria etc, ma vedete che nel titolo si parla anche di emilia? cos'è, cecità selettiva? mi riferisco a quelli per i quali un barlume di corteccia cerebrale ancora può sperarsi che ci sia, e dunque non per cast49 (AHAH!) et similia. io mi chiedo: quando vi decidete a farvi curare le paranoie in cui silviuccio vi condanna a vivere?

zadina

Ven, 28/09/2012 - 15:14

La guardia di finanza dovrebbe controllare tutte le regioni nessuna esclusa perche il cancro della politica si annida in tutti ambienti dove si fanno spese e remunerazioni pubbliche se veramente si vuole eliminare lo spreco e ne esiste una infinita e non perdere tempo se un bambino spende 1 euro nel gelato oppure caramelle si fanno solo deridere senza risolvere nulla

Enzolino

Ven, 28/09/2012 - 15:16

#depil- Raramente,e qui se ne leggono tante,capita di leggere commenti così poco ponderati nella sostanza come quelli che scrivi tu.Veramente!

aquiladellanotte55

Ven, 28/09/2012 - 15:21

aggiungete anche la regione veneto, dove i consiglieri hanno il FUORIBUSTA..ragazzi ma la smettiamo di difenderli questi ladroni ? basta giustificare quelli della propria parte politica, sono una manica di manigoldi, tutti!

jacopo82

Ven, 28/09/2012 - 15:24

Ma porca miseria ma c'è nel titolo che sono anche in Emilia, non leggete più nemmeno quelli adesso? Piuttosto noto una consistente assenza della parola "Lombardia", sia nell'articolo che nei commenti.

primula

Ven, 28/09/2012 - 15:26

queste ricerche dei magistrati finiranno a tarallucci e vino, infatti ora che vanno anche dai compagni solo per far vedere che sono imparziali............ balle, i compagni saranno graziati, e gli altri(giustamente sputtanati) mi ricorda tanto tangentopoli, alla malora il pentapartito, e salvato grazie a scalfaro-borrelli-dipietro l'allora PDS di occhetto che con il suo conto gabbietta rischiò di schiantarsi.TRANQUILLI COMPAGNI ....................è la gioiosa macchina da guerra............solo che stavolta non sarà silvio a stravincere, ma i MASSONIUSURAIMAFIOSI internazionali che con il portavoce - servomuto monti- guiderà l'italia alla fame nei prossimi anni.........AMEN E DEPROFUNDIS ITALIA............

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 28/09/2012 - 15:28

... chissà che non cominci a girare il vento, entrando magari con folate "professionali", rigeneranti, anche alle Camere, passando magari per i "giardini" del quirinale... mah

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 28/09/2012 - 15:35

mi raccomando BASTARDI date più tempo ai "sudici" di nascondere le carte

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 15:43

che il 90 per cent dei commentatori di destra qui sopra sia un coglione è provato dal fatto che sotto ad un articolo che parla di un inchiesta cominciata anche verso la regione emilia questi starnazzano dicendo che e' orologeria.. che si guarda solo a destra e c'e' anche chi si domanda quando andranno a guardare in emilia... coglioni al quadrato!

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Ven, 28/09/2012 - 15:47

Intanto suggerisco che nel famoso spot del parassita della società che paga le tasse, ne venga sostituita la faccia con quella di Fiorito. Poi vorrei dire che per togliere la corruzione dalla politica, basterebbe smettere di dargli tutti quei soldi, che sono come il miele per le mosche: attirano tutti i parassiti!!

Ritratto di aquila8

aquila8

Ven, 28/09/2012 - 15:48

Grandi spettacoli per salvare i governatori della Colonia Italia,salva Casta. State tranquilli non succederà,sono i soliti spaettacoli Salva Casta fatti per calmare il popolo.D'altronde non potranno mai venire alla luce gli intrighi dei politicanti con mamma Fiat,la chiesa,la Massoneria,i Club Aions e Rotary e la mafia,banche,perchè se venisse a galla la verità,coinvolgerebbe diversi comuni anche della provincia gestiti a condizione famigliare.Da non dimenticare che ci sono troppi interessi,i quali hanno portato alle elezioni taroccate e la spartizione ufficiale del CSM con premio della Vice Presidenza all'UDC.Inoltre,funzionari (ing,geologi,ecc.) hanno certificato zone pericolo frane,valanghe,alluvioni come zone sicure,quindi edificabili.Si deve anche considerare che:diversi Big politici hanno usato l'auto blu per partecipare a cerimoni,avvenimenti,innaugurazioni preparate con cura e con tanto di Autorità,dai soliti che controllano la gestione dei voti.Non volete mica che vengano scoperte le pentole dove ci sono le cattedrali nel deserto e le inutili opere pubbliche fatte per accontentare i sindaci o anche solo consiglieri comunali di piccoli comuni?L'unica cosa certa è,loro si godono la vita e hanno i figli sistemati in posti sicuri,mentre noi popolo non riusciamo a sbarcare il lunario,in più dobbiamo sopportare l'arroganza dei figli di papà che hanno ereditato delle fortune,grazie allla corruzione e speculazioni.Per questi motivi non si deve credere a niente,specialmente ai libri che parlano di Etica,Morale,Filosofia e di Credo.Non fate lo sbaglio che ho fatto io a credere in un Dio,pensando che:"Se non riusciamo lasciare alle generazioni future un mondo Migliore,almeno non lasciamolo peggiore di quello che abbiamo trovato"; ma si deve credere:fate tutto il possibile per arricchirvi usando qualsiasi mezzo,in modo particolare usate la politica,non abbiate paura di calpestare il tuo prossimo e non preoccuparti se dopo lasci un territorio devastato,importante che i tuoi figli e parenti siano garanti con un bel capitale,poi vdrete che troverranno sempre i posti per godersi il paradiso terrestre.Amen

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 28/09/2012 - 15:53

Ma, quando Bassolino rubava 1,4 Miliardi di Euro allo Stato dove erano i controlli?, quando Penati intascava 250 milioni di Euro, per la Milano - Serravalle dove erano i controlli? e quando Errani fregava alla regione Liguria 900 milioni di Euro i controlli stavano a dormire?, e per la puglia di vendola indebitata di 5 miliardi per la sanitá quando ci saranno i controlli? C;É UN CRETINO CHE SCRIVE QUI CHE IL PDL HA LA MANINA LUNGA; IO NON HO MAI VISTO UNO DEL PDL RUBARE 1,4 MILIARDI DI EURO COME BASSOLINO (PD)É FARLA FRANCA; OPPURE UNO COME PENATI (PD) CHE RUBA 250 MILIONI DI EURO E VENIRE PROMOSSO ALLA REGIONE LOMBARDA! PER NON PARLARE DI ERRANI ANCHE DEL PD; CHE RUBA 900 MILIONI E STÁ ANCORA IN LIBERTÁ; PER PARLARE DEGLI ALTRI DEL PD CHE HANNO LE GANASCE SPALANCATE; COME D;ALEMA E BERSANI!; E VENDOLA IMPLICATO NELLO SCANDALO DELLA SANITÁ PUGLIESE; MA POVERETTO SIC! ANCHE LUI HA FAMIGLIA/O!.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 16:06

@pasquale.esposito. eccolo qui il coglione.. vasco errani in liguria al massimo ci va a fare le vacanze.. è il presidente della regione emilia romagna che in questo momento è soggetta a controlli. il problema è che pure tu hai famiglia e il tuo dna si tramanda.. sobb!

macchiapam

Ven, 28/09/2012 - 16:18

Ora stiamo freschi: le Procure, che dovrebbero perseguire i reati a seguito di denunzia, si danno alle "indagini conoscitive" spontanee, che dovrebbero invece appartenere alle competenze della pubblica amministrazione. Se questo andazzo dovesse diffondersi - e pare questa la tendenza - nessuno sarà più sicuro da ispezioni più o meno mortificanti e violente, sol perchè qualcuno si è sbagliato a parlare, o una sua telefonata un po' libera è stata intercettata. Siamo tornati allo stato di polizia, alla faccia della Costituzione?

gibuizza

Ven, 28/09/2012 - 16:26

Previsione: troveranno poco o nulla in Emilia Romagna mentre in Piemonte annunceranno grandi problemi di bilancio e di malversazioni (comunque tra cinque anni tutto rientrerà e nessuno sarà condannato). Nel frattempo l'informazione di regime griderà al disastro delle regioni e proporranno (toh!!) di abolire qualsiasi parvenza di federalismo, a questo punto il risultato sarà ottenuto! Secessione subito, altro che federalismo!!

antes1

Ven, 28/09/2012 - 16:27

x giocar11 - In Emilia è già in corso una indagine conoscitiva. Immagino che anche la Toscana verrà controllata. Per ora, l'unico dato certo è che la giunta Polverini aumentò da 1 a 13 mld. i fondi indirizzzati ai consiglieri regionali del Lazio. Così come è sicuro che la giunta Formigoni ne ha stanziati 10 miliardi. In Emilia-Romagna la somma destinata a questo titolo è di 2 miliardi e in Toscana addirittura di soli 700 milioni. Mi pare che anche ad occhio emerga una prima notevole differenza fra le regioni amministrate dal PDL e quelle amministrate dal centro-sinistra.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Ven, 28/09/2012 - 16:27

Questo federalismo all'italiana è fallimentare: ha moltiplicato i centri di spesa e i costi per i contribuenti. Il Federalismo funziona se c'è un controllo dei cittadini sulle spese degli enti locali, il problema però è che qui abbiamo avuto 27000 cittadini che hanno dato la preferenza ad un soggetto come Fiorito per evidenti motivi di convenienza , in una situazione di degrado morale del genere è assurdo continuare sulla delocalizzazione di centri di costo e servizi.

Frid54

Ven, 28/09/2012 - 16:32

Ma perché, se si andasse IN TUTTI gli organismi pubblici (dai ministeri alle municipalizzate, dalle Province alle comunità montane, ecc ecc) SI PENSEREBBE DI TROVARE QUALCOSA DI DIVERSO??? Da che mondo è mondo il popolo si fa il @@lo e la casta ... i @@zzi propri! NEL 2013 NON ANDIAMO A VOTARE!!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 28/09/2012 - 16:34

Xriccioli...no Ma calmati, , a proposito il postino del senato riforniva anche te ?IO volo per 4 mesi in colombia se caso mai , non posso rifornirti.

Ritratto di mark 61

mark 61

Ven, 28/09/2012 - 16:35

A queste si aggiungono quelle sul presidente della Regione Lombardia Formigoni , sulla Regione Sicilia e su quella veneto. E proprio stamattina, dopo lunghe insistenze, la Regione Calabria Passata la bufera tutto tornerà uguale a prima. Un po' alla volta. Così è successo con Mani Pulite.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 16:36

@macchiapam. hai qualcosa da nascondere? qualche macchia? dovessero farmi delle ispezioni mortificanti al limite mi troverebbero qualche grammo di maria, io so di essere in torto (per una legge sbagliata..) e per questo non faro' urli alla costituzione, ma ho idea che per te i problemi sarebbero piu' grossi e ti auguro un sacco di preoccupazioni!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 28/09/2012 - 16:38

MANDIAMOLI TUTTI A CASA. Qualche onesto, forse, ci sarà. Ma non rischiamo.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 16:39

Andatevi a leggere altrove chi si oppone alla legge contro la corruzione che e' insabbiata in parlamento da tre anni: tutta la gentaglia di destra inquisita/condannata (69 parlamentari PdL su 338, scusate se e' poco) che se approvasse la legge, verrebbbe automaticamente espulsa dal sistema. Mi raccomando votateli ancora e poi lamentatevi della corruzione, babbei.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 16:42

@marfo' c'e' solo una cosa che mi fa incazzare al mondo ed è l'ignoranza ostinata di chi pur avendo la possibilita' di migliorare non lo fa! cmq buon viaggio caro.. divertiti e lascia stare, io faccio uso solo di thc.. altro non mi serve. good trip!

AG485151

Ven, 28/09/2012 - 17:02

MAGISTRATI : questo è il vostro dovere ! Indagate su ladri e malfattori e metteteli in galera velocemente ! Siete pagati per questo e non per fare indagini a vostro piacimento e mettere in piedi processi a orologeria ! Dove si deve indagare lo sanno tutti . Possibile che non lo sapete solo voi ? Siamo al minimo .

erminiamusolesi

Ven, 28/09/2012 - 17:04

@riccio.lino.por...partendo dal principio che ho qualche dubbio che non venisse rifornito dallo spacciatore del senato,lei si incazza x l'ignoranza di chi potrebbe migliorare e non lo fa?DOMANDA:-COASA ASPETTA AD ERUDIRSI UN TANTINO,TOGLIERSI LA SPOCCHIA SINISTROIDE CHE SI RITROVA ED IMPARARE UN PO' DI EDUCAZIONE?certo Esposito ha sbagliato a scrivere liguria,invece che emilia,ma per un errore banale dare del coglione vuol dire essere.....nicky?Esposito guardi da che pulpito viene la predica,e non sela prenda....ci sono sempre degli asini che danno del cornuto ai buoi......

CONDOR

Ven, 28/09/2012 - 17:07

tutti fuori, a casa e rifondazione completa della repubblica,anche con la forza se necessario. Qui la situazione è drammatica, il paese va a rotoli e questi debosciati infami continuano a magnare come se nulla fosse. Sx, dx centro tutti uguali e tutti uniti per un unico bene comune: IL LORO.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 17:08

A livello locale, gli indagati del Pdl sono 400, quelli del PD sono 100. PdL batte Pd 400 a 100.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 28/09/2012 - 17:08

#riccio.lino.por... A, parte il fatto che tu i coglioni te li puoi mettere per cravatta e per far vedere chi sei!,io non penso che io e te abbiamo giocato insieme quando eravamo bambini, che tu ti rivolgi a me in questi termini la dice tutta sulla tua educazione, forse Mamma e Papa non ti hanno dato qualche ceffone quando lo meritavi vero?! Che, Vasco Errani ha trafugato 900 milioni non lo dico io ma la stampa, se tu sei talmente coglione da non crederci questo non é colpa mia, ma voi della SX credete solo a tutto quello che scrivono la Repubblica, il Fatto, e L,unitá é anche alle Favole che vi hanno raccontato da 80 anni a questa parte!. VEDI, UN PÓ CHI É IL COGLIONE QUI???.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 17:12

Ma pensa, a me risulta che ci sia stato qualcuno che abbia governato otto anni e mezzo. Corruzione dilagante? Colpa sua quindi. Non vi pare PALESE che la putrida feccia che risale dalla politica sia soprattutto colpa dell'interregno berlusconide? Non mi soffermo sulla bassa caratura etico-morale di questo personaggio da operetta, neppure sulla sua pedagogia giuridica imperniata sull'impunita', e neppure sui personaggi di bassa lega cui si e' circondato, altrimenti dovrei scrivere un libro. Mi limito ad osservare i frutti avvelenati dopo otto anni e mezzo di governo.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 17:22

In tutti i partiti ci sono le fazioni. Nel PdL, la fazione dei ladri va per la maggiore. Non a caso si chiama PdL. Non a caso, 69 parlamentari del PdL su 422 sono indagati/condannati (per inciso, il Pd ne ha 16 su 334). Beh bananas, con quello che sta succedendo in Lombardia e Lazio che siate proprio voi ad alzare la voce sulla corruzione che avviene in casa altrui, direi che e' demenziale. Senza contare che il vostro partito probabilmente guidato dalla fazione dei ladri sta facendo ostruzionismo sulla legge anticorruzione altrimenti 69 parlamentari se ne andrebbero a casa. Almeno abbiate la bonta' di esimervi dal commentare per non apparire RIDICOLI.

baio57

Ven, 28/09/2012 - 17:23

alenovelli (17,08) Considerazione demenziale,degna di alenovelli!

rataplan73

Ven, 28/09/2012 - 17:23

paqualino, tu asei ignorante, fattene una ragione. dopotutto non sei l'unico al mondo ad esserlo, e sei sei onesto tanto basta e avanza. resta il fatto che le cifre che spari ( e sono anni che le spari ) qui milardi rubati da questo e da quello, sono assurde, e anche un bambino se ne accorgerebbe. inoltre stai attentino che quello che scrivi, se qualcuno lo legge, e ampiamente sufficiente a valerti una bella condanna per calunnia con risarcimentone da panico, per cui smettila. 900 milioni, ma vatti a riposare vai- e con questo, bada, non intendo minimamente difendere quelle schifezze pd che hai nominato tu, che meriterebbero altro che calci nel sedere tutta la vita. ps smettila di dire contunuamente che ai lavorato 40 anni in germania: non mi risulta che sia una patente di intelligenza, questa

maurizio50

Ven, 28/09/2012 - 17:24

Compagni!! Nelle regioni rosse si ruba ne più ne meno che altrove. La differenza è che quando scoppia un caso in cui sono coinvolti i compagni, il giorno dopo tutto è dimenticato dalla stampa partigiana della sinistra e da mammaRai patrimonio inalienabile dei sinceramente democratici.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 17:25

@erminiamusolesi e pasquale.esposito. mettetevi d'accordo trovate questi 900 milioni liguri e avvertitemi quando avete finito cosi' smetto di ridere..

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 28/09/2012 - 17:28

Quello che dobbiamo chiedere tutti, a costo di scriverlo su tutti gli articoli, anche se non di competenza, è che VOGLIAMO conoscere tutte le spese delle nostre regioni, compresa anche quella che riguarda l'acqua consumata per riempire gli sciacquoni, giusto per far capire. Ricordatevi e ricordiamo a noi stessi ogni giorno, che lor signori stanno lì da qualche parte, solo per il motivo che ce li abbiamo mandati noi. Lor signori ci devono, quando ci incontrano per la strada (noi elettori), salutarci e ringraziarci: invece cosa vediamo? scorte, prosopopee, cortei con petali di rosa al passaggio, .... ma stiamo scherzando? Loro sono degli amministratori della Società ITALIA, e come ogni buon amministratore di una società, devono dare "CULO e CONTO" del loro operato che hanno svolto con i nostri soldi, dati come capitale. Solo quando si è capito questa semplicissima cosa, sapremo come comportarci, sino ad allora riterremo questi farabutti come degli dei. S V E G L I A M O C I. Fondiamo un nostro partito, noi cittadini, senza fine di lucro. Chi vuole fare politica, lo farà GRATUITAMENTE, senza nulla chiedere, se non va bene così, nessuno li prega.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 28/09/2012 - 17:29

@erminiamusolesi. vabhe' dai te lo spiego.. allora.. l'ignoranza alla quale mi riferisco non è geografica (io sbaglierei sicuro indicandole i confini della colombia..) ma è legata al fatto che sotto al titolo "Emilia e Piemonte tremano:" il coglione si domanda perchè ad errani (in emilia) non facciano controlli.. te capi' erminia!?

baio57

Ven, 28/09/2012 - 17:42

@ riccio.lino.por - Sei nervoso oggi? Hai dimenticato la cartina ?Non puoi "rullare" la stoooriaaa ? Passa ad un bel narghilè al kerosene che oggi va di moda .

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 28/09/2012 - 17:42

Presto verranno anche a casa nostra. Qualcosa che non gli va lo trovano di sicuro o se lo inventeranno.

erminiamusolesi

Ven, 28/09/2012 - 17:50

çriccio.lini.por...,il coglione,che mi sembra sia molto meglio educato e erudito di te.....dice che ,ad errani fanno dei semplici controlli conoscitivi,sapendo che è indagato x aver sovvenzionato il fratello ,in primis,x(se non erro)900 milioni,presi dove?poi ci sarà il resto...verrà fuori sicuro.....io invece mi chiedo...a quando le perquisizioni,nell'umbria, nella puglia,e...perchè alla scoperta di amministratori del cdx gridate...DIMISSIONI,DIMISSIONI,e ai vostri indagati non solo non gridate che si dimettano,ma gli date pure incarichi di prestigio,(VEDI PENATI)......DOMANDA:-CHI E' IL COGLIONE?TANTO X MANTENERE IL SUO EDUCATISSIMO LINGUAGGIO........

ilsignorrossi

Ven, 28/09/2012 - 17:51

ah vivaldi..........................ma non ti annoi a scrivere scemenze?

reliforp

Ven, 28/09/2012 - 17:52

pasquale.esposito...ecco il tipico esempio della differenza fra libertà d'opinione e diffamazione (attento Pasqua'). Errani è indiziato, ma non ancora rinviato a giudizio, per aver favorito la cooperativaTterremerse del fratello per un finanziamento di 1 milione di euro . Di che 900 milioni cianci ogni volta Pasqua'? Lo dice la stampa ? Quale? Allega un link così lo leggiamo anche noi ,in caso contrario.... taci. Un fraterno abbraccio al mio compagno di merenda (..thc..) riccio.lino.por...(cellino?). Salutami silvano se lo incontri al bar Basso.

Ritratto di Luponero

Luponero

Ven, 28/09/2012 - 17:52

Non vorrei sembrare un sovversivo, ma qualcuno potrebbe indicare quale è il limite oltre il quale diventa lecitoo parlare di rivoluzoine???

hacrash

Ven, 28/09/2012 - 17:59

La soluzione italiana per le riforme istituzionali.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 18:18

@ pasquale.esposito - ehi pusillanime, che Errani ha rubato lo dice la stampa ???? Ma lei non era quello del garantismo granitico a prescindere fino a sentenza definitiva nei confronti dei destricoli? Si faccia un piacere, si taccia che fa piu' bella figura.

docross63

Ven, 28/09/2012 - 18:21

Sembra che le Procure stiano facendo a gara a chi ottiene più visibilità mediatica. Prima andava il filone delle donnine, poi quello del doping ed ora va il filone delle Regioni...allora via, si parte, in una gara senza vincitori e con un fiume di denaro sprecato. Poi se uno ti entra in casa per derubarti e poi magari ti fracassa anche la testa, in quel caso si può tranquillamente aspettare ad indagare perchè si sa, il vero criminale è sempre da comprendere in quanto "vittima della società".

Ritratto di Gio47

Gio47

Ven, 28/09/2012 - 18:28

regioni rosse, niente di fatto, archiviato

Ritratto di Gio47

Gio47

Ven, 28/09/2012 - 18:29

a quando le indagini sulle coop tutte?

Amelia Tersigni

Ven, 28/09/2012 - 18:38

Credo che tutto ciò sia iniziato dalla modifica del famoso art. 5 delle Regioni,approvato con solo pochi voti dai soli "sinistri" al tempo di un... governo Prodi. Infatti prima le Regioni dipendevano (più o meno) dal Governo centrale uno straccio di controllo c'era. Poi ci fu..."tana libera tutti"... ed iniziò la grande abbuffata...tra maggioranza e minoranza senza distinzione.

vince50

Ven, 28/09/2012 - 18:50

Io direi che il limite per la rivoluzione e stato già ampiamente superato.Per il resto si tratto soltanto di fumo negli occhi perchè siamo in periodo pre elettorale.Scopriranno l'acqua calda spareranno nomi in tutte le direzioni per accontentare il popolo bue.Per poi dare il vitalizio come premio e per legge!!! a chi si è reso responsabile della peggiori delle vigliaccherie.Viva la patria.

idleproc

Ven, 28/09/2012 - 18:57

Non è una questione di orologeria anche se a pensar male alle volte ci si azzecca, visti i dettagli dei gruppi di riferimento locali e internazionali. E' che come dice un mio amico ex de sinistra è che sò più bravi a rubare. Hanno imparato dai democristiani con cui gestivano la torta.

baio57

Ven, 28/09/2012 - 19:02

@ profiler - Sono solo fondi della UE(375000 euro), della Regione(187500 euro) e dello Stato(437500 euro) finanziati probabilmente in modo illecito alla Coop facente capo al fratello. Sono quisquiglie , quelle rosse sono sempre quisquiglie....

marcothai

Ven, 28/09/2012 - 19:20

BENISSIMO, HANNO INCOMINCIATO E SPERIAMO VADANO FINO IN FONDO

reliforp

Ven, 28/09/2012 - 19:25

baio57...ehi! Puledro57 ,in quale passo del mio post è scritto che sono pinzellacchere? Facevo notare a Pasqualino il tetesco che una cosa è un milione e una sono 900 milioni? E il reato è falso ideologico non che se l'è messi in tasca. Ne convieni cavallino che sono cose differenti . In ogni caso ...se rinviato a giudizio deve dimettersi, se provata la sua colpevolezza, nelle sedi opportune, vada in galera ( anche se non credo ..la pena è sotto i due anni ergo..non sconterà neanche un giorno ) . contento clop clop?

gibuizza

Ven, 28/09/2012 - 19:37

Sta ancora tremando il Piemonte?

giottin

Ven, 28/09/2012 - 19:40

Se non li abbiamo dei nostri andiamo a chiederne una ventina in prestito ad al quaeda, naturalmente sto parlando di gente pronta a farsi esplodere quando sono tutti riuniti in consiglio.

Maxximm

Ven, 28/09/2012 - 19:46

Non sono mai sceso in piazza in vita mia. E' ora che mi dia una smossa. In quanto a "Marchionne apre al Monti-bis" (scritto sul "suo" giornale), mi è sfuggito qualcosa ? l'uomo in sweeter è diventato capo di qualche partito e nessuno mi ha avvisato ? ... e hanno il coraggio di aumentare tutto: tasse, imposte, tariffe... Un forcone ce l'ho, piuttosto ne regalo anche qualcuno...

billyjane

Ven, 28/09/2012 - 20:09

BRAVO BAIO 57

franky6464

Ven, 28/09/2012 - 20:34

se volete vincere milioni entrate in politica, qualunque fazione essa sia, si vince sempre e senza puntare....altro che lotterie e superenalotto

squalotigre

Ven, 28/09/2012 - 20:41

riccio.lino.por... Già uno come lei che fa outing e dichiara di consumare maryquana tanto intelligente non può essere anche perchè la legge sarà sbagliata ma i danni neurologici e cognitivi indotti dal thc sono noti e riportati da tutta la letteratura medica. Articoli che, essendo medico,se vuole posso suggerirle di leggere e che si trovano facilmente su Science ed altri seri fogli di informazione medica. L'unico beneficio del thc riguarda alcune patologie oculistiche, ma anche questo beneficio non trova tutti gli scienziati concordi e poi la medicina si muove sempre nel concetto di rischio-beneficio ed i rischi sono di molto superiori all'unico beneficio (opinabile) del principio attivo. Questa introduzione per affermare che chi ne fa uso è coglione per definizione.Poi sa, io ho a cuore la libertà e credevo di vivere in un paese libero e che bastasse non infrangere le leggi per non trovarsi la casa invasa dai carabinieri e le comunicazioni telefoniche ed epistolari spiate, quando si milita in un partito che non corrisponde alle idee del magistrato di turno. Mi sbagliavo. Stiamo avvicinandosi rapidamente al modi di vivere in paesi come Cuba, Iran, Cina: paesi che sicuramente sono di suo gradimento. Attento però, perchè in quei posti i drogati li impiccano.

Basta_Politici

Ven, 28/09/2012 - 20:42

A volte leggo questi commenti e... rido!!!! Ma come fate a fare distinzioni? Rossi, Neri... PD, PDL, Dipietristi, Casinisti... sono tutti uguali e ugualmente sporchi!!! TUTTIIIIII!!!!!!! Gli italiani si alzano al mattino e vanno a lavorare per pochi euro: i politici si alzano quando vogliono e non fanno un cazzo per tanti euro!!! Ma una cosa la sanno fare bene: dividere le masse e mettere gli italiani gli uni contro gli altri!!! Sono loro che hanno rovinato l'Italia e se ne fottono altamente quando gli italiani gridano che ormai è diventato difficile anche fare la spesa alimentare... Tanto loro mangiano come porci (dato paghiamo noi...). E i politici delle Regioni sono i peggiori della specie: le leggi se le fanno ad'hoc, senza troppo comparire. TUTTI A CASA, CHIUDIAMO STE' CAZZO DI REGIONI E NOI TORNEREMO UN PAESE VIVIBILE E COMPETITIVO!!!! Noi abbiamo inventiva, creatività, CERVELLI che tutto il mondo c'invidia (e che stanno emigrando...), industria, artigianato... Potremmo essere il PRIMO PAESE DEL MONDO!!!!! E invece i nostri politici del cazzo hanno distrutto tutto... che tristezza dover parlare così della NOSTRA amata ITALIA!!!!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Ven, 28/09/2012 - 20:50

A proposito di corruzione, nel pc di Lavitola gli inquirenti hanno scoperto una lettera indirizzata al satiro dove asserisce Lavitola, era "in debito" per una pluralità di ragioni: "Per aver io "comprato" De Gregorio, tenuto fuori dalla votazione cruciale Pallaro, fatto pervenire a Mastella le notizie dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere sull'arresto della moglie, e aver lavorato Dini. Ciò dopo essere stato io a convincerla a tentare di comprare i senatori necessari a far cadere Prodi". Quanto al ruolo che notoriamente Lavitola aveva svolto nell'affaire della casa di Montecarlo, che risulterà riconducibile al cognato del presidente della Camera Fini, trovata una lettera nel pc di Lavitola per la prima volta mette nero su bianco e ricostruisce testualmente: "Ho ricevuto 400-500mila euro di rimborso per "la casa di Montecarlo" e racconta di aver fatto arrivare in Italia "i documenti originali di Santa Lucia con un volo privato da Panama a Roma con un volo messo a disposizione dal presidente panamense Martinelli". Guardatevi in casa destricoli che di marcio ne avete troppo per potervi permettere anche solo di dire qualcosa sulla corruzione altrui.

analistadistrada1950

Ven, 28/09/2012 - 21:05

falso96: la Sua sottile e sintetica analisi di ciò che si sta verificando, è più che condivisibile, tanto più che vien da chiedersi per quale ragione ciò non sia accaduto, non a tappeto, ma a "a macchia di leopardo", da almeno quarant'anni ad oggi. Da ciò ne deriva che sono ordini precisi e giusti se rivolti ad ogni Ente Pubblico od Organo ma che, come accenna correttamente Lei, possono indurre un pensiero comune: "vedi che questi fanno pulizia...". Se Giustizia è, così sia; censura sulla libertà d'opinione a parte che ricorda l'ascesa di regimi. Cosa si volgia noi Italiani, ormai è difficile a dirsi, sicuramente sarebbe un diritto non vivere in regimi plutocratici, oppure in una melma di corruzione, taglieggiamento, arricchimento derivante da malversazione.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 28/09/2012 - 21:37

UNO SPROVVEDUTO BILLYJANE SCRIVE MA in Sicilia cisono mai andati? IN SICILIA LI FANNO SALTARE IN ARIA!!!! saludos

silverio.cerroni

Ven, 28/09/2012 - 22:13

@- E' notorio che a datare dall'istituzione delle Regioni, la spesa pubblica subì una brusca impennata ed è andata via via peggiorando, fino ai giorni nostri. Alla luce di quanto di negativo sta emergendo, sarebbe opportuno che si cominciasse a pensare alla soppressione dei Consigli Regionali, veri sanguisughe di denaro pubblico che, altrimenti, potrebbe essere speso a vantaggio dei cittadini. Non mi pare sia il caso di fare distinguo tra una Regione amministrata da questo o da quel partito. I soldi non sudati, piacciono a tutti.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Sab, 29/09/2012 - 00:22

Il tempo lo dirà:vedremo se faranno accertamenti e sputtanamenti anche sulle regioni amministrate dal cnx.Sarà la prova della verità su certa magistratura.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 29/09/2012 - 00:40

Stiamo scoperchiando il famoso sasso sotto il quale troveremo solo cacca? Ci sarà da turarsi il naso.

gianni59

Sab, 29/09/2012 - 00:56

andate sul sito del Piemonte sezione trasparenza e dopo aver sognato un pò con un vitalizio reversibile al coniuge o ai figli con un 5% (!!) in più di tassazione datevi la mazzata finale vedendo che più di un consigliere non è MAI ANDATO ad una riunione.....ma dove lo trovan un altro popolo di beoti come noi.....

gianni59

Sab, 29/09/2012 - 01:09

sapete che in Piemonte esiste l'Associazione ex-consiglieri con tanto di presidente, 2 vicepresidenti, consiglio direttivo, e collegio dei revisori dei conti? Potete immaginare cosa fa, ma non sappiamo come si mantengono.....

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 29/09/2012 - 05:45

#alenovelli. Tu, mi chiami pusillanime?, se io ti avessi 5 minuti tra le mani ti farei un mazzo come porta capuana!, CRETINO DI UN FANATICO COMUNISTA!. Tu, non sei in grado di giudicare la gente che é 4 volte superiore a te,perche tu sei piu ignorante di un asino,tu hai nel tuo logo "il partito dei ladroni" che sarebbe il PDL, ma ignori che il PD ha rubato con solo 3 persone di questo partito 2,5 Miliardi di Euro, Penati, Bassolino e Errani, sono dei campioni di onestá assoluta vero? E NON DIMENCHIAMO IL TUO IDOLO VENDOLA CHE É IMPLICATO NELLO SCANDALO DELLA SANITÁ PUGLIESE; COSTATO FINO AD ORA 5 MILIARDI DI EURO!; A PROPOSITO QUANDO INDAGHERA LA MAGISTRATURA SU DI LUI NELL;ANNO DOMINI 2450?! Tu, sei talmente stupido che ignori questi fatti, anche perche tu non hai neppure 20 anni é stai in America, povero bambino sic!, fatti curare che tu sei malato in testa!.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 29/09/2012 - 07:40

L'avevo sempre detto, piú volte anche su questo blog, il vero problema non sono le province che sono piú vicine alla popolazione, ma sono quella grande zona grigia delle regioni.

entropy

Sab, 29/09/2012 - 07:44

Bah. a prima vista ci sarà anche qualcuno che magari ha fatto la cresta ma - a giudicare dai meri dati pubblicati - ci sono ordini di grandezza di differenza dalla regione Lazio. Messi tutti assieme costi chilometrici ed indennità tra consiglio e giunta non arrivano a percepire quanto mungeva Fiorito da solo. Che costi il tutto troppo per quel che produce è poi eventuale altro discorso.

Ritratto di unLuca

unLuca

Sab, 29/09/2012 - 08:16

Quelle che sprecano sono le nostre tasse. I nostri sacrifici, le nostre fatiche gestite da persone come il Batman !!!!!!!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Sab, 29/09/2012 - 08:18

Dovrebbero verificare ogni ufficio pubblico, ministeri, province, regioni, INPS, INAIL tutti dal primo all'ultimo. Invece è molto più comodo alzare le tasse ..................

Ritratto di unLuca

unLuca

Sab, 29/09/2012 - 08:19

E della Sicilia; che si dice della Sicilia ?

claudio faleri

Sab, 29/09/2012 - 08:21

sono 50 anni che rubano se ne accorgono ora, e veniva fatto con il consenzo di tutti, provincie regioni, ideate per rubare, più il meccanismo è complesso più ci sono strade per coprire ruberie ed altre porcate fatte con i soldi di tutti

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Sab, 29/09/2012 - 12:33

@squalotigre. lo stato di polizia è solo uno spauracchio e tu lo sai.. qui non arriveremo mai a tanto, ma tra la polizia sul divano di casa e la "liberta'" di fregare il prossimo per arricchirsi sentendosi i piu' furbi, c'e' spazio per delle regole sane che a me non spaventano ma spero che spaventino tanto il macchiato. p.s. spostiamo in altra sede il discorso sulla legalizzazione perchè potremmo stare qui un giorno ad indicarci a vicenda abitudini di vita che fanno "male".. e tu lo sai perchè sei medico.

Renatino-DePedis

Sab, 29/09/2012 - 16:06

ma li leggeti i titoli? Emilia e Piemonte tremano: indagini sulle spese dei gruppi regionali- EMILIA E PIEMONTE. ora, a tutti quelli che scrivono: perchè non indagano anche sull'emilia, gli esorterei di leggere almeno i titoli prima di commentare un articolo.