Renzi bacchetta Letta e apre al M5S. "Tre proposte di legge elettorale"

Il segretario Pd pronto a un patto con i grillini sul bicameralismo. Fico: "Ennesimo proclama. Servono proposte concrete"

"Il Movimento 5 Stelle da solo non fa nulla". Intervistato dal Fatto Quotidiano, il nuovo segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, ridimensiona le parole di Beppe Grillo, che nel suo discorso di fine anno aveva attribuito ai suoi la responsabilità della decadenza da senatore di Silvio Berlusconi.

Renzi mette l'accento sull'importanza del suo partito, ma è pronto a un'apertura nei confronti dei 5 Stelle, perché "sta nascendo un gruppo dirigente molto interessante" all'interno del Movimento.

Se da soli i grillini non possono fare nulla, il sindaco di Firenze sottolinea però la sua distanza dalla vecchia guardia democratica, che "li ha trattati come dei parvenu della politica". "Io - spiega Renzi - non la penso così". Anzi, dice che "molti di loro stanno imparando il mestiere".

Ciò che Renzi ha in mente è una convergenza su alcuni provvedimenti, concetto su cui i grillini si sono battuti a lungo: "La madre di tutte le battaglie è la trasformazione del Senato in Camera delle autonomie locali".

L'ipotesi di accordo incontra però resistenze, tanto tra i Democratici quanto nelle fila dei 5 Stelle. Roberto Fico, deputato 5Stelle e presidente della Vigilanza Rai, ha definito le parole di Renzi "l'ennesimo proclama per ritagliarsi titoli sui giornali" e chiesto "proposte reali e concrete".

Renzi non disdegna poi una stoccata a Enrico Letta. Il governo difende la linea del rigore e il vincolo del 3 per cento imposto dall'Europa al rapporto tra deficit e Pil. L'idea del segretario Pd è però diversa: "Se c'è una leadership con una visione, non vedo problemi a superare il tetto del deficit".

In una newsletter pubblicata sul suo sito, il segretario Pd ha proposte alle forze politiche tre soluzioni differenti per una modifica della legge elettorale. Alle forze parlamentari Renzi chiede una sceltra tra il modello spagnolo, la legge Mattarella rivisitata e il doppio turno di coalizione dei sindaci.

Accanto alla riforma della legge elettorale, Renzi ha chiesto al Parlamento anche una riforma del titolo V e ribadito la necessità di superare il bicameralismo. Nel Patto di coalizione il Pd chiederà "un capitolo Diritti Civili che comprenda le modifiche alla Bossi Fini, le unioni civili per persone dello stesso sesso, la legge sulla cooperazione internazionale, i provvedimenti per le famiglie e una disciplina più efficace delle adozioni".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 02/01/2014 - 11:33

Del resto, tra indagati, pregiudicati, mafiosi, ecc restano solo i comici.

Ritratto di iBurattini

iBurattini

Gio, 02/01/2014 - 11:35

renzie vai a vendere fumo ai bananas che ti riesce meglio

ilbarzo

Gio, 02/01/2014 - 11:44

A Renzi non interessa, se Grillo gli da ripetutamente dell'incapace e lo apostrafa come l'ebetino di Firenze,quelo che in effetti e'. Al sindaco interessa aprire al movimento per essere certo di poter salire a palazzo chigi,poiche' evidentemente ha dei dubbi verso il proprio elettorato.

Atlantico

Gio, 02/01/2014 - 11:52

Anche nel 2014 Il Giornale spera che Renzi tolga le castagne dal fuoco per Berlusconi. Dunque, anche nel 2014 continueranno le delusioni in serie per Berlusconi e per chi lavora per lui. Complimenti vivissimi !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 02/01/2014 - 12:06

Quelle schiappe del PD sono al governo solo perché, nella competizione politica, interferisce l' arbitrocornutismo di Napolitano.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 02/01/2014 - 12:06

Renzi e' talmente simile a Berlusconi, che e' imbarazzante. Proprio come Berlusconi, che pur di raccattare voti e governare, sdogano' gli "ex" fascisti, si alleo' con gli xenofobi valligiani, assorbi' persino le scorie della DC, ora Renzi dialoga con l'armata brancaleone di un comico in pieno delirio....Attento Renzi, Berlusconi fu tradito da tutti proprio perche' non avevano nulla in comune, se non il desiderio del potere e delle poltrone di Governo. Se la Storia insegna qualcosa...

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 02/01/2014 - 12:09

Dopo i dati del TILT del server (capodanno) ... Ha fatto i suoi calcoli e si sarà accorto che i numeri stanno crescendo "sulle stelle"... mica stupido il ragazzo. Ma le stelle hanno "anche" le punte, stia attento a non pungersi!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 02/01/2014 - 12:18

Matteo Renzi è furbo, furbissimo. Che questo basti a governare l'Italia, e soprattutto a governarla bene, è ancora da dimostrare.

edo1969

Gio, 02/01/2014 - 12:21

pravda99, condivido la tua analisi ma la vedo piu in positivo che in negativo: oggi Renzi è la star della politica un po come Berlusconi che nel 94 fece una campagna elettorale da sogno e tanti si fecero illusioni che potesse davvero creare un nuovo miracolo italiano. Com'è finita con Berlusconi purtroppo lo vediamo tutti. Per colpe sue (tante diciamolo) e di altri (altrettante). A me Renzi piace molto e non condivido chi lo giudica opportunista (tutti i politici lo devono essere un pochino nel senso che devono saper leggere lo spirito dei tempi) o semplicista (i messaggi semplici e genuini sono i migliori, altrochè). E lo stesso penso di Grillo. Ma ho una gran paura che la Casta e il marcio del nostro Paese fagociteranno entrambi. Spero proprio di sbagliarmi.

agosvac

Gio, 02/01/2014 - 12:24

Ma che strano! renzi criticava a sangue bersani quando corteggiava i grilletti, ed ora è lui che li sviolina!!! Che grillo da solo non può fare niente di niente è così ovvio che neanche vale la pena concordare. però neanche renzi ed il suo Pd da soli possono fare niente di niente, almeno per quanto riguarda le riforme istituzionali. Quelle, le riforme costituzionali, o si fanno tutti insieme oppure si deve passare dal referendum confermativo, il che significa un iter ancora più lungo di quello necessario se si fanno in Parlamento con l'accordo di TUTTE le forze politiche! Le uniche riforme che si potrebbero fare "subito" sono quelle che il Pd, renzi per primo, si guarda bene dal volere proporre: la riduzione drastica delle spese pubbliche e la riduzione altrettanto drastica delle tasse, compresa quella dell'Iva.Renzi ha però pienamente ragione quando dice che lo sforamento del 3% non deve essere un tabù, peccato che letta e Napolitano dicano il contrario!!!

agosvac

Gio, 02/01/2014 - 12:32

Ma che cosa straordinaria sta accadendo!!! Gran parte dei sinistroidi che parla male del segretario del loro partito!!! Attenzione renzi, non fare come Berlusconi! Attenzione renzi non allearti con nessuno! Attenzione renzi non essere renzi ma comportati come se fossi bersani!!! Ma allora perchè alle primarie hanno votato per lui???

claudio faleri

Gio, 02/01/2014 - 12:39

povero letta, destinato a durare poco, non ha le p..........e per sostenere pressioni e prendere decisioni è una pecorella animale tanto caro alla chiesa perchè succube

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 02/01/2014 - 12:40

Il Furbetto, non contento degli "schiaffi" appena ricevuti da Grillo, ci riprova e cerca un abbraccio con M5S. Bravo, così darà credibilità al movimento ed alle prossime elezioni sarà scavalcato dall’antipolitica. Ma per avere successo in politica bisogna essere necessariamente "miopi"? Anche il Furbetto, malgrado la lingua sciolta e l'indiscutibile successo conseguito, sta mostrando ripetutamente grossi limiti: va a finire che farà un favore all'immobilista di Palazzo Chigi, quello che si intende solo di tasse ed è abilissimo nel raccontare panzane al Popolo bue. Il bel Paese morirà per mano di Letta? Il funerale è vicino.

abocca55

Gio, 02/01/2014 - 12:53

Poco male se si riesce, non a modificare il senato, ma ad abolirlo. Cambiarlo vuol dire zero risparmi. Abolirlo, prima della legge elettorale, apporterebbe non solo vantaggi economici, ma anche e soprattutto la governabilità del Paese. Fare la legge elettorale e andare al voto sarebbe una stupidità, perché a causa del senato che frena tutto, l'Italia continuerebbe ad essere ingovernata.. Se faranno i furb con la trasformazione e non con la eliminazione del senato, allora dovremo, per forza, diventare tutti forconi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 02/01/2014 - 12:55

Questo signore è un furbo ed ha l'appoggio della finanza e ormai di tutto il PD. Con gran dispiacere credo che Grillo non ce la farà contro di lui, perchè sarà relegato a movimento liquido di protesta che non da sicurezza sul futuro.

cicciosenzaluce

Gio, 02/01/2014 - 12:58

A quello con i numeri e i baffi,qui c'è solo il funerale politico del vostro condannato,e vostro,vero popolo bue,che più bue di così non si può.

carvan1234

Gio, 02/01/2014 - 12:59

Grande Renzi, infine quancuno pronto a prendere decisioni. Ha ragione, si puo' sfondare il limite del 3% del PIL. Resta pero' un piccolo problemino. E' che la speculazione internazionale, contro la quale, con tutto il rispetto, neanche il Padre Eterno, puo' fare qualcosa, lei ci sfonderà, senza nessun dubbio, qualcos'altro. E ci farà male!

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 02/01/2014 - 13:09

Il tetto del 3%? Non sarebbe un problema se non ci portassimo dietro un debito pubblico astronomico, fuori dalle regole, servito alla Merkel per metterci in ginocchio. Uscire dall'euro? Ormai non esiste più una ricetta sicura, la situazione è drammatica. Quello che ormai dovrebbe essere chiaro è che non avremmo dovuto entrare nell'euro: facendolo abbiamo fatto gli interessi di Ghermania e Francia, che ne hanno approfittato per farci fuori. Però, malgrado tutto, abbiamo rischiato e rischiamo ancora di vedere il maggior responsabile del disastro salire al Quirinale. Questo è il bel Paese.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 02/01/2014 - 13:09

finchè l'Italia resterà con l'euro non vi sarà ripresa vi prendono in giro lo si capisce dalle spese inutili nel decreto approvato a fine 2013 dal governo del massone Letta chiedono sempre + soldi ai cittadini per non essere commissariati e perdere il potere dai loro priori della Loggia europea massonica nazi-comunista tedesca. Siete in trappola e schiavitù come un Cliente con il suo Usuraio.

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 02/01/2014 - 13:14

E QUINDI DEDUCO CHE LA BUONA PARTE DI QUESTI COMMENTI SONO DEI SOLITI COMUNISTI DIPENDENTI STATALI IN ATTIVITTA' SUCCHIASANGUE O IN PENSIONE A GODERSI IL VITALIZIO .. HANNO UN PO' PAURA DI PERDERE I PRIVILEGI AQUISITI DOPO ANNI NEL DOLCE NON FAR NULLA E QUINDI UN PO IMPAURITI E A TITOLO PREVENTIVO SPERANO ORA IN RENZI E IL COMICO PER CONTINUARE A GODERE DEL WIN-FOR-LIFE , CARI COMPAGNI STRINGETE BENE LA DENTIERA E CONTINUATE PURE A LACCARVI LE UNGHIE PERCHE I SOLDI SONO FINITI, VOTATE CHI VI PARE, MA TRA UN PO' DOVRESTE ABITUARVI ALL'IDEA DI FARE GLI ACCATTONI ASSIEME ALLE NUOVE RISORSE ARRIVATE FRESCHE DALL'AFRICA .. CORAGGIO VI CONSOLERA' IL FATTO CHE COMUNQUE BERLUSCONI E' FINALMENTE IN GALERA.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 02/01/2014 - 13:16

Il governo Letta solo di nome con Alfano e kompagni ridotti a fare gli zerbini di Renzi. E' chiaro chi detta i tempi a questa armata Brancaleone

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 02/01/2014 - 13:16

renzi ritenta con la ruota della fortuna.

linoalo1

Gio, 02/01/2014 - 13:17

Niente di nuovo!Le solite parole al vento dei Comunisti!Del resto,non sanno fare altro!E Letta ne è un chiaro esempio!Comunque,anche Renzi è sulla buona srtada!Lino.

cicciosenzaluce

Gio, 02/01/2014 - 13:21

carvan1234,quando ci ha sfondato col governo del pregiudicato,allora ci hai sentito gusto? tant'è vero che volete un suo ritorno,così godrete da matti,vi piacerà e diventerete tutti vendoliani.

Ritratto di maurofe

maurofe

Gio, 02/01/2014 - 13:23

Renzi mi sembra la solita bellona di facili costumi delle scuole che vuole piacere a tutti.... ammicca a destra e ammicca a sinistra....senza sapere bene cosa fare e cosa scegliere.......durerà 6 mesi!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 02/01/2014 - 13:26

linoalo sono d'accordo che i comunisti non sanno fare altro ma spiega però cosa sanno fare quelli di forca italia giusto per par condicio.

mbotawy'

Gio, 02/01/2014 - 13:26

Sia come sia, ma che cambi questo inutile "governo del gioco delle tre campanelle!". Guardate come ci ha ridotti il trio della tragica commedia: Napolitano-Monti-Letta jr.

canaletto

Gio, 02/01/2014 - 13:29

La fine di questo sciagurato governo è vicina

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 02/01/2014 - 13:31

Ecco che il rottamatore, il salvatore della sinistra, il super sindaco ricomincia a calcare le orme dello smacchiatore di giaguri. Dopo aver copiato le idee al cdx ora comincia a lisciare il pelo al M5S, mi viene da ridere il cavaliere della tavola rotonda vuole andare in battaglia con una spada di legno!

ugsirio

Gio, 02/01/2014 - 13:33

Per Letta è una linea del rigore basata sulle tasse per spendere a piene mani in cambio di voti o di richieste di aiuti alle lobbies per consolidare la sua poltrona. Sarà un anno ancora più traumatico.

gippi04

Gio, 02/01/2014 - 13:35

State gia´segnando il passo... Avanti, Marcia !! Senza fiatare... Noi vogliamo i FATTI e subito !!!

Nebbiafitta

Gio, 02/01/2014 - 13:41

Questa teoria del tu dai una cosa a me e io do una cosa a te, non mi sembra fattibile e non mi piace per niente. La strada imboccata da Renzi porterà dritta in un precipizio dove molti si romperanno le ossa. Sarebbe una cosa utile se in qualche modo fosse capace di far approvare rapidamente la nuova legge elettorale, cosa della quale ho i miei dubbi, visto che da parte del governo Letta questa volontà esiste solo a parole.

gippi04

Gio, 02/01/2014 - 13:53

Ma...! Renzi: Non avevi promesso di ROTTAMARE.... Cos'e´che stai cianciando adesso.!!!!!!!!!!!

enrico09

Gio, 02/01/2014 - 13:54

Mi sembra che Renzi abbia aperto a tutti i partiti desiderosi di cambiare le cose, perché parlare solo di 5 stelle? Se FI fosse veramente in prima linea per un cambiamento e non per seguire i soli interessi del padrone allora proporrebbe concretamente un'agenda dei prossimi mesi da condividere con tutti gli altri partiti. Invece non fa altro che campagna elettorale con promesse già sentite e mai mantenute nei suoi anni di governo.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 02/01/2014 - 13:57

Anno nuovo storie vecchie o se preferite ritorno al passato attraverso il tunnel cieco delle riforme che tutti le vogliono, ma nessuno le fa!

cicero08

Gio, 02/01/2014 - 13:58

L'Italia ha bisogno di un cambiamento vero e profondo che deve essere sostenuto con convinzione da chi non teme i senatori che andrebbero a perdere il posto o i magistrati chiamati a rispondere in proprio, etc., etc.

Giampaolo Ferrari

Gio, 02/01/2014 - 13:59

Gli immigrati sono una risorsa per l'italia e i culatoni e lesbiche civilmente sposati cosa sono? il futuro andando a comperare i figli in Congo?

Romolo48

Gio, 02/01/2014 - 14:04

La macchina "mangiatrici di segretari e capi del governo" dei sinistri si è già messa in moto. Renzi, prevedo giorni difficili sia per te che per (bur)Letta!

eliolom

Gio, 02/01/2014 - 14:21

Dopo l'intervista di Renzi, Alfano si e' svegliato? Vuole essere preso a calci nel sedere per staccarsi dalle poltrone?

filantropo

Gio, 02/01/2014 - 14:26

renzi vai a farti fottere tu i tuoi compari rossi senza valore e i tuoi immigrati del cazzo hai mai guardato le crescite demografiche di questi cossidetti immigrati fano meglio pure dei ratti

Gioa

Gio, 02/01/2014 - 14:32

Oggi bacchetta letta domani renzi a letta gli dice: ti apro...andiamo insieme....perchè io devo rimanere anche sindaco del comune di Firenze....E NOI PAGHIAMO....poi questi dicono di Berlusconi....Questi come renzi sono 50anni che li paghiamo a suon di "DENARONI" per fare gli interssi proprio...DIPENDENTE PUBBLICO FUSTI? anzi no lo SEI ANCORA!!!!

claudio faleri

Gio, 02/01/2014 - 15:19

attenti a renzi è furbo e qualcuno lo appoggia ma è ibrido cerca solo di arrivare alla poltrona è paggio dell'africana

claudio faleri

Gio, 02/01/2014 - 15:22

pravda99....analisi superficiale, lascia stare berlusconi,gli altri sono uguali a lui o se vuoi peggio, il potere è una macchina che stritola tutto, non esiste il buono o il cattivo come piace alla sinistra, anche loro sono dei bastardi e delle persone singole non gli frega un c....o se vuoi la vita te la devi prendere, nessuno te la regala

claudio faleri

Gio, 02/01/2014 - 15:25

l'italia è nella m....a perchè non ha personaggi che pensano al'italia pensano solo ad accondiscendere chi tira le fila...finanza, banche e clero che comanda tutti, gli altri non solo antro che ruffiani

cicciosenzaluce

Gio, 02/01/2014 - 15:32

I rossi,i rossi,siete malati con i rossi,vedete rosso dappertutto,siete dei tori? Ma tori in tutti i sensi! Voi neanche immaginate chi erano i comunisti veri,se quelli che adesso chiamete rossi,sono comunisti,io sono Napoleone ! Siete dei poveracci ignoranti come capre !

cicciosenzaluce

Gio, 02/01/2014 - 15:42

Faleri,ma il tuo idolo pregiudicato,non c'entra niente con finanza,banche e clero ? Vuoi un po di nomi di alti prelati suoi amici ? E tutte le sue imprese oltre Mediaset ( Mediolanum,Fininvest,ecc )con la finanza e le banche non hanno a che fare vero ?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 02/01/2014 - 15:46

Questo è lo slogan primario:sfondare il 3%(per non ridurre le spese della PA,con annessi e connessi che conosciamo),aumentare i COSTI dell'immigrazione(con annessi e connessi,che conosciamo).Questa è la visione primaria di questo guitto,che purtroppo "conta"...Auguri per il 2014,e quelli successivi!!

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 02/01/2014 - 15:55

***Finalmente dal gioppino bischero e butterato pinokkio (o pidokkio?) delle proposte sane degne di uno statista semi-stalinista (mbeh, quello i pederasti li ammazzava), che salveranno l'Italia dalla grande crisi voluta dai sinistri "servi dei poteri forti ed okkulti" che odiano tutto e tutti, compreso chi li vota ma, tranne i quattrini, quelli si che loro amano. Poveracci, specialmente quelli che piegando la schiena in fabbrika sudano il salario per mantenerli. Poi dice uno...non dice due! Fate pena e ribrezzo nello stesso tempo. Kanker sociale! Ve li do io i pervertiti con le banane brasilere da 40 centimetri! Pussate via! :-)>>> crrrr...tuhhhh!!!*

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 02/01/2014 - 16:07

io ho solo un dubbio , chi è il più comico dei due ?

daniele66

Gio, 02/01/2014 - 16:14

TUTTO GIUSTO,ma e' passato quasi un mese dalle primarie e ancora delle sue promesse non si vede NULLA. Accordo con FI sul bipolarismo,via i partitini o di qua' o di la e si vada alle elezioni a Maggio. Questa e' l'ultima chiamata per tutti chi c'e' c'e',chi non c'e' resta fuori. Chi vince governa con un premio che gliene dia la possibilita'. Se Renzi non fa questo ha fallito su tutta la linea, e confermera' che tutto quello detto in campagna elettorale primarie era FASULLO FALSO E PRETENZIOSO !!!!

killkoms

Gio, 02/01/2014 - 16:17

e secondo lui per far crescere l'economia basta far sposare i diversamente sessuali e far entrare gli stranieri a frotte?ma vai a cagare sindaco!

linoalo1

Gio, 02/01/2014 - 16:18

Renzi non deve neanche pensarlo!Siamo noi cittadini che dobbiamo decidere e non un Renzi qualunque che,per suo esclusivo tornaconto,fa proposte oscene!O,come sempre,i Comunisti pensano solo al loro tornaconto e,del parere dei cittadini,non gliene importa niente?Caro Renzi,ti informo che ,in Italia,esiste il Referendum!E che non serve solo per riempire le pagine della Costituzione!Magari,serve anche a capire come la pensano i cittadini su certe questioni!L'Unione Civile unisesso mi sembra un motivo vitale e degno di essere sottoposto a Referendum!Ti informo che il periodo dei Dittatori è terminato nel secolo scorso e che quindi,volente o nolente,non puoi decidere da solo su questioni vitali!Lino.

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 02/01/2014 - 16:36

Sfasciava di qua, rottamava di là, l'ammazzasette mi sa che , a fine giochi, dovrà adattarsi, se gli va bene, a fare il "restauratore". - Adesso che s'allarga poi fino all'"altra sponda", finirà con lo sbracare o affogare, il bischero. O renzi, ma piantala co' ste' strullate, ovvìaa!!

mbotawy'

Gio, 02/01/2014 - 16:46

La eliminazione della Legge Bossi-Fini e' un enorme errore, di piu', di dar cosi' ragione a una inutile e dagnina clandestina congolese di nome Kyenge, e distruggere un argine di protezione contro la valanga nera di clandestini all'assalto della nostra comunita' italiana.Aver i loro voti sara' una speculazione a breve scadenza e di un danno imperdonabile come la distruzione della nostra razza latina.Uno stelo di grano con uno di gramigna!

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 02/01/2014 - 16:52

***I soldi! I soldi brutta kanaglia! Quelli ci interessano per sopravvivere. Naturalmente tranne ai froci che vendono le kiappe abbrustolite dall'intenso uso. Quando tirerete le cuoia vi aspetto a tutti voialtri pervertiti e vi infilzerò le kiappe strakotte. Avete voglia poi a dire: fermati! io sono Dante! Qui, dante o ricevente per noi siete tutti uguali, dei pervertiti! E giù a menar sulle luride natiche. Ah ah ah, è soltanto una satira alla Crozza. Vitti na crozza supra lì kiapponi... akkuriosito ci addumandaiiii...idda ma rispunnia con gran duluriiii... lo sto pigghiando indu lu mioooo kuuuulto! Zazzazazzazza zazzazzazazzazza zazazzazzà|. Jetevenne!!! Miseria umana.*

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 02/01/2014 - 17:06

Ottime proposte. Peccato che siano destinate a rimanere tali. Chi comanda in casa piddina è Enrichetto insieme allo zio Giorgio. Ma forse nessuno glielo ha detto...

Massimo Bocci

Gio, 02/01/2014 - 17:26

Si vede subito il nuovo passo COOP, la nuova squadra dei ladri che avanzano (NELLA CONTINUITA' DI PAGA SOLO IL BUE!!!), senza nemmeno più remore ideologiche a lui di Stalin non glien frega nulla che abbia fatto 120 milioni di morti ammazzati, seminato fame e disperazione nell'umanità intera, lui lo ricorda solamente perché gli ha la sciato la DITTA DEI LADRI 47, quindi nuova gestione e basta buttare soldi in recupero di extra invasori per importare qualche centinaio di migliaia all'anno, qui vanno sveltite le procedure (il regime è lento) tra un po' si vota e questi sono (gli unici umani che non li conoscono e non conoscono la loro NEFASTA STORIA!!PRESENTE) Sono il loro sol dell'avvenire per la continuità IRREVERSIBILE!! Del REGIME DEI LADRI 47, e dato che per ora gli extra hanno avuto solo cotion REGALI (pagati da noi Bue) loro se ne attribuiranno come da prassi falsificatoria i meriti, dunque va implementata (l'invasione extra comunitaria) la tratta degli SCHIAVI DEL VOTO!!! Meglio affidarla a un importazione diretta modello COOP dell'extra invasione, (l'invasore sei tu chi può darti di più" dunque appalterà tutto a qualche amico degli amici, l'unica speranza per gli Italiani che riassumano anche lo Schettino!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 02/01/2014 - 17:30

Ecco, finalmente, uno che ha capito quali sono i problemi più urgenti per rilanciare l'economia. Migranti e gay.

abocca55

Gio, 02/01/2014 - 17:39

Voi grillini avete il gusto del disfattismo. Ora incontratevi senza pregiudizi, e poi ci farete sapere le vostre opinioni. Si fa presto ad incontrarsi per qualche ora, se veramente avete voglia di cambiamento, anzi, potrete voi prendere l'iniziativa? Volete veramente abolire il senato? Io penso che non ci sia mai stato momento più opportuno. Se poi Renzi, al posto di abolirlo lo vuole semplicemente trasformare, EH! allora sarebbe si un proclama!! Ma noi vogliamo saperlo, non vi pare? Altrimenti sarete tutti a proclamare per altri 50 anni senza che nulla cambi, e ci troveremo l'Italia trasformata in una grande Calcutta, cioè ancora peggio di come siamo ora.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 02/01/2014 - 17:51

renzi: tutto e il contrario di tutto... ma sempre solo a parole. Certo che per risollevare la nostra economia (non ne parla mai, ma voglio vedere come pensa di favorire le assunzioni e il lavoro se prima non riparte il treno fermo dell'economia) il matrimonio fra i... definiteli voi... e l'invasione senza più alcuna barriera, quelle sì che sono ideone! Vedrai quanto guadagnerà lo Stato da un branco di rifugiati che sono da alloggiare (gratis) e da mantenere! Vedrai quale sviluppo porterà il fatto che i... avete deciso come chiamarli?... si possano sposare fra loro! Povero piccolo parolaio, e poveretti quelli che gli credono!

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 02/01/2014 - 17:53

UN OTTIMO MEMPHIS35...GRAZIE!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 02/01/2014 - 17:58

Ed i ministri (in minuscolo voluto) NCD che dicono? Sono d'accordo?

Bellator

Gio, 02/01/2014 - 18:07

Ma questo RENZUCCIO,grillo parlante,quando si acquieta di recitare la parte dello Statista,ma non bastavano tutti gli esaltati sinistronzi,possessori della formula magica che risolve tutti i problemi,se va via il Cavaliere,ma andasse a Presentare lo Zecchino d'Oro.Ma invece di preoccuparsi della drastica riduzione delle Tasse,che ci soffocano,a lui premono le unioni tra pervertiti,come non bastasse a lui e compagni,lo scandalo FORTETO,dove avveniva di tutto,tra omosessuali,pedofili,violenza su minori.A talea Comunità,dell'esercito della salvezza,molto reclamizzata dallo smacchiatore Bersani,dalla Regione Toscana fu dato un regalo di oltre un MILIONE di Euro.E' strano che quei tromboni di Servizio Pubblico,su questi fatti hanno la bocca cucita,compreso quel Crozza!!.A questo Ronzino,interessa anche eliminare la BOSSI-FINI,cosi insieme al Papa siamo tutti contenti che in Italia vengono i barbari,a cui lo Stato elargirà pensioni sociali,depauperando i nostri fondi Pensioni,costituiti con contributi versati, in oltre trenta anni di lavoro.Cacciamo dall'Italia tutti i clandestini,non li vogliamo ,non servono !!.

francesconeglia

Gio, 02/01/2014 - 18:09

Cicciosenzaluce, come mai non hai pagato la bolletta? Ti consiglio di farlo perché c'e' qualcuno che continua a storpiare i tuoi commenti.

honhil

Gio, 02/01/2014 - 18:32

Il nuovo ancora non si vede: Renzi, come il suo predecessore Bersani, non fa che rincorrere Grillo: ricevendo, peraltro, la stessa gragnola di no grazie. E quando non rincorre Grillo, e non saccheggia il vecchio armamentario del Pci,Pds, Ds, Pd, copia “l'intuizione visionaria e anticipatrice del presidente Berlusconi “ e propone di sforare il tetto del 3% nel rapporto deficit/Pil. A quando qualcosa di suo?

Ettore.Chiacchio

Gio, 02/01/2014 - 19:01

Il gregge La guerra della tosatura. I poveri grillini non sanno, non comprendono, non capiscono. I poveri grillini vengono usati. I poveri grillini vengono spostati in gregge. Talvolta si illudono di essere un branco votato allo sterminio del nemico ed invece sono mandati al massacro. Tutto è iniziato con le tecniche di viral marketing della Casaleggio associati. Che ha messo su un gregge fidelizzato-ipnotizzato con mantra che potesse essere sfruttato commercialmente in svariati modi. Nel tempo analizzerò i vari modi in cui questo gregge fidelizzato viene tosato per benino. Oggi voglio evidenziarne in particolare uno. Lo spostamento del branco-gregge sulla Rete per produrre visualizzazioni e clicks ai siti che li attirano. Il grillino è convinto di combattere la solita manichea guerra del "bene contro il male". Gli influencers di Casaleggio lo hanno convinto di essere lui un "componente (che si crede) importante del Bene". Lo hanno convinto che sta combattendo "una giusta guerra" contro il "nemico cattivo". Tutti quelli che non rientrano nel cerchio magico del guru, o della Casaleggio associati, vengono infatti dipinti, dagli influencers di Casaleggio, come il MALE! E vanno rasi al suolo! L'intruppamento in squadracce è andato avanti per anni. I grillini sono stati caricati negativamente sul blog per anni e, mentre erano lì per essere indottrinati, producevano visualizzazioni e clicks, i cui lauti incassi finivano, e finiscono ancora, esclusivamente nelle tasche dei padroni dell' azienda commerciale coperta, sussidiaria della Casaleggio associati, di cui la setta Grillology, Continua qui: http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-8-C-1.html

aredo

Gio, 02/01/2014 - 19:09

Renzi il pupazzetto di Veltroni... matrimoni gay ed invasione islamica autorizzata con immigrazione fuori controllo per felicità dei clandestini terroristi e criminali vari. Renzi un vero comunista. Fessi quelli di destra/centro-destra che erano e sono ancora disposti a votarlo come hanno votato l'altro pupazzo comunista che è Grillo!