Renzi si fa il tour elettorale, gli italiani muoiono di tasse

Renzi in Emilia-Romagna per il tour elettorale del Pd: ha tempo anche per una lezione "privata" in palestra. Intanto l'Italia affonda: dopo i dati negativi sul pil, la stangata di inizio estate

Matteo Renzi è un fiume in piena. Non sta fermo un attimo. Gira l'Italia in lungo e in largo per promuoversi e per promuovere il Pd. E mentre il premier compie un forsennato tour elettorale in vista delle europee, il Paese affonda sempre di più. Dopo i drammatici dati dell'Eurostat che hanno registrato un'inversione di rotta del pil del Belpaese (-01% nel 2014), gli italiani dovranno anche fare i conti con l’ingorgo fiscale di inizio estate. Secondo i puntuali calcoli della Cgia di Mestre, tra giugno e luglio i cittadini e le imprese italiane saranno chiamati a pagare tasse per ben 75 miliardi di euro.

Due pedalate con la cyclette, pesi e qualche chilometro di tapis roulant ascoltando musica e navigando su internet. Comincia così, all’alba delle 6,45, la giornata di Renzi che, prima di affrontare il tour della campagna elettorale in Emilia-Romagna, si è presentato a Cesena alla Tecnogym. Come ha fatto ieri visitando lo stabilimento della Scavolini a Pesaro, Renzi ha voluto visitare alcune realtà imprenditoriale locali: la Tecnogym, azienda che l’amico imprenditore Nerio Alessandri ha fondato nel 1983, la Orogel, che produce frutta e verdura surgelata, e l’Amadori, azienda leader di piatti a base di carne. Alla Tecnogym, accompagnato da Alessandri e da una rappresentanza di dipendenti, il segretario del Pd ha visitato lo stabilimento nella periferia di Cesena dove lavorano 800 dipendenti per realizzare attrezzi per il fitness. Un'occasione unica per Renzi che affronterà in giornata una vera e propria "corsa" elettorale: il comizio a Forlì, l’incontro con candidati e iscritti a Sassuolo, meeting con i rappresentanti del settore delle piastrelle a Confindustria Ceramica, una visita a Medolla a due anni dal terremoto, poi il comizio in piazza Grande a Modena e conclusione della serata a Reggio Emilia.

E, mentre, Renzi va in giro per l'Emilia-Romagna a fare campagna elettorale per il Pd, gli italiani si ritrovano a mettere mano ai portafogli per onorare ben 29 scadenze fiscali. Al netto del gettito riconducibile ai contributi previdenziali, si stima che nelle casse dello Stato entreranno oltre 75 miliardi di euro di tasse: 40 miliardi versate dalle famiglie e 35 dalle imprese. "Nel 2005, con il nostro governo, eravamo riusciti a contenere entro giusti limiti la pressione fiscale - ha denunciato ieri il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi - oggi, invece, dopo tre governi di sinistra non eletti dai cittadini, la pressione fiscale è arrivata a sfiorare il 45%". Un record mondiale che fa male ai contribuenti e imprese. "Sfiancate dalla crisi e sempre più a corto di liquidità - attacca il segretario della Cgia di Mestre, Giuseppe Bortolussi - c’è il pericolo che molte famiglie e altrettante piccole imprese non riescano a superare questo vero e proprio stress test fiscale".

Gli appuntamenti più importanti di giugno riguarderanno il versamento delle imposte e dei contributi risultanti dal Modello Unico: dall'Irpef all'Ires, fino ai contributi previdenziali. Come ricorda la Cgia di Mestre, bisognerà poi pagare la prima rata dell’Imu, della Tasi e, in molti Comuni, anche la rata della Tari (la nuova tassa sull’asporto rifiuti). Per quest’ultimo tributo, saranno i sindaci a decidere il numero e le scadenze delle rate. A giugno, inoltre, dovranno essere onorati i versamenti mensili relativi alle ritenute Irpef, sia dei dipendenti sia dei lavoratori autonomi, il pagamento dei contributi previdenziali e dell’Iva riferita al mese precedente. Sarà possibile spostare a luglio il versamento degli importi risultanti dalla dichiarazione dei redditi con l’aggravio di uno 0,4%. Sempre a luglio i contribuenti dovranno eseguire il versamento Irpef dei lavoratori dipendenti e degli autonomi, i contributi previdenziali e il pagamento dell’Iva del mese precedente.

Commenti
Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 17/05/2014 - 10:57

chiudete e andate all'estero, tra qualche anno dopo un eventuale guerra civile europea ritornate a ricostruire l'Italia, state camminando sopra la bomba + grande che l'uomo ha mai costruito, L'EURO.

An_simo

Sab, 17/05/2014 - 10:59

Evvai con messaggio elettorale, come prevedono gli ordini di scuderia

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 17/05/2014 - 10:59

Anche questo aveva detto di essere il presidente di tutti gli italiani. Comunque mi da fastidio vedere chi ricopre cariche istituzionali, a qualsivoglia livello e colore politico, fare propaganda elettorale. La presidente del Friuli Venezia Giulia, non solo lei naturalmente, se ne sta a Roma, ma anche in giro per l'Italia, a fare propaganda elettorale ed il Friuli si governa da solo. Quindi, a che katzo servono?

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 17/05/2014 - 11:05

Non solo Renzi non sta fermo un attimo ma, da come si stanno mettendo le cose, credo che dovrà accelerare molto di più. Perchè se dovesse fermarsi o solo rallentare non credo che la sua scorta possa tutelarlo al meglio!

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Sab, 17/05/2014 - 11:08

Non è retorica, ma l'unico ad avere le idee chiare su fisco giusto e rilancio dell'economia è sempre il solito. Il grande Silvio. I suoi detrattori diranno che ha mal tradotto i fatti dalle parole, dimenticando, però (volutamente), i malpancisti dei suoi (ex) alleati presenti nella coalizione dei governi da lui presieduti. Diamo il 51% a Forza Italia, sono arcisicuro che silvio non si metterà a litigare con se stesso!

linoalo1

Sab, 17/05/2014 - 11:08

Il Marinaio Renzi,detto anche'il Furbo',ha imparato bene la lezione sul come prendere in giro la gente!Tanto,lui pensa, la gente è ignorante e,basta raccontargliela bene per prenderla in giro!Deve essere andato a lezione da Grillo!E' vero che le racconta bene,ma è altrettanto vero che c'è ino stuolo di Ignorantoni che ci crede e che lo difende!Vedi Grillini!Per I suoi sottomessi,ossia,quelli che lo difendono a spada tratta,qualsiasi cosa lui faccia,va sempre e solo accettata e mai giudicata e,tantomeno,criticata!Per loro,lui salverà l'Italia!E gia se ne vedono le premesse:tutti gli Italiani,non Comunisti,con salvagente o similari!L'acqua,e dire acqua si è buoni,è ormai appena sotto la bocca!Chi ci salver?Renzi?Aiuto??Lino.

masaniello

Sab, 17/05/2014 - 11:08

Renzi si fa il tour elettorale,Berlusconi pure, senza potere andare in giro ma usando tutte le televisioni che può, e gli italiani muoiono di miliardi di tasse. Miliardi che verranno trasferiti all'europa che ce ne restituirà di meno di quanti gliene abbiamo dati e noi non li sapremo spendere.

moichiodi

Sab, 17/05/2014 - 11:15

Piove renzi ladro. Meno male che ci sono le tre aliquote.grazie Silvio per quello che hai fatto per non trovarci in questo stato

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Sab, 17/05/2014 - 11:18

dai, è un bravo ragazzo che risolleverà l'Italia, basta aspettare. Del resto il crescente numero di consensi ci fa capire che una stragrande maggioranza di italiani gode a darsi mertellate sulle palle!

Mr Blonde

Sab, 17/05/2014 - 11:19

C'era una volta una famigliola in cui le entrate mensili erano diciamo di 2000 euro, ma il papà spendaccione tra viaggi auto vestiti e giochi ne spendeva 3000 indebitandosi sempre più fino ad avere 3000 di entrate e 2000 di mutui, A quel punto la mamma lo caccia di casa e stringe stringe la cinghia sempre più per risanare la famiglia attirandosi però l'ira dei figli: basta rigore mamma, quando c'era papà si stava meglio! lo hai cacciato con un complotto! Riconoscete qualcuno?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 17/05/2014 - 11:23

vabbè mica li paga Renzi , poi gli italiani hanno votato? Contenti loro contenti tutti anche io sono contento.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 17/05/2014 - 11:24

Tra qualche giorno il pupazzetto esigerà una foto a torso nudo, falce in mano, in qualche campo di grano...A giudicare, comunque, dal pannicolo adiposo addominale (leggi: pancetta) non pare che la palestra gli giovi, poi, un granchè.

Ritratto di attilio-di-schioppo

attilio-di-schioppo

Sab, 17/05/2014 - 11:25

non ci possono essere 2 verita', infatti ce n'e' una sola. i facenti parte del pdl/forza italia hanno contribuito in toto a sfasciare cio che avevamo costruito noi tutti in anni migliori, per le beghe giudiziarie di uno solo. l'italia si merita una destra migliore. I voti persi e che non recupererete neanche se fate mettere le dentiere a tutto lo zoo e non solo ai cani e ai vecchietti, e' quella che ha capito che non c'e' una destra di alternativa vera. Quando i vertici annoverano scaioli berlusconi e altri della stessa risma non si puo fa altro che non andare a votare aspettando che qualche altro prenda la guida. primo invio MO

hectorre

Sab, 17/05/2014 - 11:38

alla faccia della par condicio(che viene tirata in ballo dai sinistrati solo quando fa comodo)....questo signor nessuno fino a ieri era un sindaco come tanti altri ed ora sfrutta la sua carica di premier farlocco per fare campagna elettorale!.....questa è l'italia sinistra,l'italia che non deve vincere,l'italia che non meritiamo......un berluschino made in china di pessima qualità!

eso71

Sab, 17/05/2014 - 11:42

Ricordo ancora tempi recenti, con spread oltre i 600 punti, quando Berlusconi metteva la testa fuori dai "festini" per tranquilizzare l'Italia e proclamare che tutto andasse bene: ristoranti pieni, aeroporti pieni, hotel pieni...mentre tutto andava allo sfascio.

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 17/05/2014 - 11:42

MARIO MONTI HA OPERATO DA FEDELE EMISSARIO DEI POTERI FORTI (BANCHE). RENZI COME MINI-EMISSARIO DEI BUROCRATI SINISTROIDI DI BRUSSELLES...(IT'S JUST THE SAME SHIT)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 17/05/2014 - 11:47

quando al governo c'è la sinistra, le tasse automaticamente aumentano! poi, che la gente muoia di fame, o le che aziende falliscano, per la sinistra non gliene frega niente! l'importante è pagare per far star bene i raccomandati della sinistra! questo si chiama sistema MAFIOSO!!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 17/05/2014 - 11:58

Bravo, può permetterselo, è giovane e non fa bunga bunga. Un esempio per tutte le generazioni.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 12:06

Un vero poveraccio!!! Mica come Berlusconi che ha portato Toti al resort sul lago di Garda per dargli un aspetto umano.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 17/05/2014 - 12:07

Un vero poveraccio!!! Mica come Berlusconi che ha portato Toti al resort sul lago di Garda per dargli un aspetto umano.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 17/05/2014 - 12:09

Mai un pericoloso conformista come Renzi al potere del Paese ... Una Italia senza Veritá, persa nella incultura, nella ottusitá, nella prepotente arroganza di chi con la bruttura ha conquistato il potere del Paese... Una Italia oscurata dal dominio della menzogna che solo aspetta il boato del default per svegliarsi alla Veritá.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 17/05/2014 - 12:10

Mai un pericoloso conformista come Renzi al potere del Paese ... Una Italia senza Veritá, persa nella incultura, nella ottusitá, nella prepotente arroganza di chi con la bruttura ha conquistato il potere del Paese... Una Italia oscurata dal dominio della menzogna che solo aspetta il boato del default per svegliarsi alla Veritá.

Dylan75

Sab, 17/05/2014 - 12:12

Non è un giornale questo, ma un manifesto elettorale... Mortimermouse, meno ci sei tu ad alietarmi le giornate con le tue minchiate... Ahahah

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 17/05/2014 - 12:13

si però non è solo colpa sua , io non sono un suo fan però non mi accanirei solo con lui ma con la base vecchia che vuole la sua pelle e quella degli italiani , anche voi non fate il gioco dei vendola D'alema e gli altri !!!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 17/05/2014 - 12:13

Mai un pericoloso conformista come Renzi al potere del Paese ... Una Italia senza Veritá, persa nella incultura, nella ottusitá, nella prepotente arroganza di chi con la bruttura ha conquistato il potere del Paese... Una Italia oscurata dal dominio della menzogna che solo aspetta il boato del default per svegliarsi alla Veritá.

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 17/05/2014 - 12:14

linoalo1 continua ti prego che ho voglia di ridere.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 12:14

mortimermouse, il sistema mafioso è descritto nella sentenza di condanna di Dell'Utri, compare dell'altro pregiudicato Berlusconi e tra i fondatori di Farsa Italia. Leggiti la parte in cui si descrive il fatto che Dell'Utri ha messo in contatto il tuo caro pregiudicato, evasore, truffatore con la MAFIA. Se non hai capito quello che ti ho scritto (lo presumo) fattelo spiegare. Con simpatia.

Ernestinho

Sab, 17/05/2014 - 12:17

Il suo viso sempre sorridente, le sue promesse, contrastano con l'Italia che va a rotoli. Dove le aziende chiudono;la disoccupazione aumenta; i politici, di qualunque fede,continuano imperterriti a rubare; le tasse, nonostante le promesse, continuano ad aumentare ecc.

marcoghin

Sab, 17/05/2014 - 12:26

Che pagliaccio....

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 17/05/2014 - 12:31

A ciascuno il suo. Renzi, per farsi bello si fa i muscoli. Gli italiani per campare si fanno il culo.

Ernestinho

Sab, 17/05/2014 - 12:36

Le tasse aumentano sempre, ogni volta che cambia un Governo, sia esso di destra, del centro, che di sinistra. Sono tutti ugualiiiii!!!!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 17/05/2014 - 12:44

Al giornalista ricordo che anche nell'ultimo governo del noto pregiudicato la pressione fiscale è aumentata (Istat). Strano per uno che va in giro a dire che deve essere diminuita. Giustissimo, deve essere diminuita, ma lui perchè non lo fece? Inadato a governare?????

Ernestinho

Sab, 17/05/2014 - 13:13

Certo è che tra giugno e luglio sarà una battaglia per i poveri contribuenti. Altro che "diminuzione delle tasse"!

t.francesco

Sab, 17/05/2014 - 13:31

Non è per pubblicità elettorale. E' che lincarico lo porta dove si mangia. Ma voi lettori di questo giornale avete fatto i conti di quanto materialmente pagavate con il governo B. e quello che avete pagato dopo e che pagherete in futuro? Chiedetelo al vicino di casa se lo sà. Io parlo solo di imposte e tasse dirette Irpef e comunali. Dopo le elezioni la IUP. Informatevi!!

Massimo Bocci

Sab, 17/05/2014 - 13:41

E......................FAME!!!!!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 17/05/2014 - 14:08

Patetico e ridicolo! Vuol fare sfoggio di muscoli non potendo farlo di intelligenza e acume, sa bene di essere inferiore al grande statista SILVIO BERLUSCONI, che, non a caso, tutto il mondo teme e ci invidia (vedi il complotto merkel-sarkozy-UE). L'"ebetino (grande Grillo)" ride, ma sa già che la sua carriera politica è finita, i sondaggi reali (riservati, ma ben noti nelle segreterie dei partiti) sono ormai univoci: grazie alla travolgente campagna di VERITA', DEMOCRAZIA, ONESTA' e TRASPARENZA dello statista BERLUSCONI, l'FI è il primo partito, pci-pd e M5S sono testa a testa per il secondo posto, con prognosi infausta per i comunisti! Noi abbiamo SILVIO, loro l'ebetino, ecco la differenza. Meno male che SILVIO c'è!

manolito

Sab, 17/05/2014 - 14:11

renzi?non sarà quello condannato in via definitiva quando era in regione toscana? o quello che ha dato cariche ai suoi amici? o quello degli ottanta euro non ai piu poveri ma agli altri prima del voto? quello che diceva che la carica la voleva con i voti?quello che da a stranieri che non si sa chi siano 35 euro al giorno vitto alloggio e telefono,mentre chi ha lavorato ne prende la metà??italianiiii ha detto che bisogna aumentare il personale del pubblico impiego perché ne abbiamo solo 4 milioni?????altri parassiti altri voti---

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Sab, 17/05/2014 - 14:53

Dov'è la novità ? E' risaputo che l'elettorato del PD è costituito in massima parte da dipendenti pubblici che non si possono mandare a casa ma ai quali si devono pagare ineludibilmenti stipendi, periodi di malattia, ferie, liquidazioni, premi di produzione, benefit, ecc. anche se, come risulta dalle cronache e dalla mia personale esperienza di professionista che opera da 36 (trentasei anni) con gli enti pubblici, questi costituiscono la parte lavativa e corrotta della società italiana. Se il PD vuole foraggiare il suo elettorato, costituito - come detto - dal proletariato intellettuale che lo vota, deve continuare a trovare risorse e cioè tasse. D'altrone di questi tempi gli enti pubblici, in presenza di una legge di stabilità che ne blocca di fatto ogni attività, come possono giustificare lo stipendio le centinaia di migliaia di dipendenti impegnati a tirar la fine del mese? E' ovvio: producendo l'unica cosa che l'ente pubblico italiano sa produrre: BUROCRAZIA !. In altre parole, a parte alcune carte d'identità prodotte dagli uffici anagrafe dei Comuni e (con molta calma) qualche atto relativo all'edilizia, il resto sono intoppi per chi lavora, produce e li mantiene ! In Inghilterra hanno mandato a casa 500.000 dipendenti pubblici noi, per equilibrare la situazione dovremo sbarazzarci di almeno 700.000 parassiti. Tutti elettori del PD. Sapete già come andrà a finire.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Sab, 17/05/2014 - 14:59

Dov'è la novità ? E' risaputo che l'elettorato del PD è costituito in massima parte da dipendenti pubblici che non si possono mandare a casa ma ai quali si devono pagare ineludibilmenti stipendi, periodi di malattia, ferie, liquidazioni, premi di produzione, benefit, ecc. anche se, come risulta dalle cronache e dalla mia personale esperienza di professionista che opera da 36 (trentasei anni) con gli enti pubblici, questi costituiscono la parte lavativa e corrotta della società italiana. Se il PD vuole foraggiare il suo elettorato, costituito - come detto - dal proletariato intellettuale che lo vota, deve continuare a trovare risorse e cioè tasse. D'altronde di questi tempi gli enti pubblici, in presenza di una legge di stabilità che ne blocca di fatto ogni attività, come possono giustificare lo stipendio le centinaia di migliaia di dipendenti impegnati a tirar la fine del mese? E' ovvio: producendo l'unica cosa che l'ente pubblico italiano sa produrre: BUROCRAZIA !. In altre parole, a parte alcune carte d'identità prodotte dagli uffici anagrafe dei Comuni e (con molta calma) qualche atto relativo all'edilizia, il resto sono intoppi per chi lavora, produce e li mantiene ! In Inghilterra hanno mandato a casa 500.000 dipendenti pubblici noi, per equilibrare la situazione dovremo sbarazzarci di almeno 700.000 parassiti. Tutti elettori del PD. Sapete già come andrà a finire.

mifra77

Sab, 17/05/2014 - 15:00

Bravo Renzi, mantieniti in forma perché quando sarai inseguito dalla furia del popolo avrai bisogno di tanto fiato!

canaletto

Sab, 17/05/2014 - 20:55

E DI FAME. HA FATTO NULLA QUEL CIARLATANO. E CRETINI QUELLI CHE LO VOTANO, E' LA ROVINA DELL'ITALIA LUI E GRILLO MA LA CAPITE O NO?????? GLI 80 EURI IN BUSTA VE LI TOGLIE DALLE CASE DI PROPRIETA' DOVE MAGARI STATE PAGANDO IL MUTUO, SVEGLIATEVI COGLIONI NON VOTATGELO

Duka

Dom, 18/05/2014 - 06:42

Un buffone incapace alla guida di un paese che ha FAME-

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 18/05/2014 - 08:50

MARIO MONTI HA AGITO ABILMENTE, PER INDOLE E CURRICULUM, DA FEDELE EMISSARIO DEI POTERI FORTI (BANCHE), INVENTANDO IL FAMIGERATO “IMU” (IL PRONTO SOCCORSO DI 4 MILIARDI) PER SALVARE LA “BANCA ROSSA”: MONTE DEI PASCHI DI SIENA. RENZI, AGLI ORDINI DEI BULLI SINISTROIDI DI BRUSSELLES, FINGE DI OPERARE PER UN CAMBIAMENTO RADICALE DEI PROBLEMI QUOTIDIANI CON TANTI INUTILI BLA’-BLA’PER RIMANDARE DI FARE LE RIFORME...(IT'S ALWAYS THE SAME SHIT)