Riforme, Berlusconi carica gli azzurri: "Pronti a tutto per non rimaner delusi"

Berlusconi rivendica la paternità delle riforme: "Le avevamo già approvate in parlamento, ma la sinistra le aveva cancellate con un referendum sciagurato"

Silvio Berlusconi è pronto a tutto pur di portare a casa le riforme. "Faremo di tutto per non rimanere delusi anche questa volta. Troppe volte la generosità del centrodestra è stata ripagata con l’odio politico e l’invidia degli avversari". Intervenendo telefonicamente a una convention dei giovani di Forza Italia, il Cavaliere ha spronato i suoi ad andare avanti affinché il Paese possa ottenere quella svolta liberale che la sinistra ha sempre osteggiato.

Berlusconi è tornato a rivendicare la paternità delle riforme sulle quali i vertici di Forza Italia stanno lavorando di concerto con il Partito democratico. Nel corso di una telefonata a una manifestazione organizzata dai a Napoli, il Cavaliere ha tenuto a sottolineare che quelle che verranno portate in parlamento nei prossimi giorni "non sono le riforme di Renzi", ma le riforme volute dallo stesso Berlusconi e da Forza Italia "fin dalla nostra discesa in campo vent’anni fa". "Alcune - ha ricordato Berlusconi ai giovani militanti azzurri - sono state riforme che avevamo già approvato in parlamento e che poi la sinistra ha voluto cancellare con un referendum sciagurato". "Altrimenti - ha, quindi, incalzato - l’Italia sarebbe un Paese moderno già da anni". A questo punto, quindi, Berlusconi si augura che il percorso avviato con il segretario del Pd Matteo Renzi, a partire dall'intesa sulla legge elettorale, possa "andare avanti" senza deludere il popolo del centrodestra. Ribadendo di aver finalmente trovato a capo del Partito democratico un leader che sia un "interlocutore valido", Berlusconi ha promesso ai suoi che farà "di tutto per non rimanere delusi anche questa volta". "Spesso - ha proseguito - la generosità del centrodestra è stata ripagata con l’odio politico e l’invidia".

Berlusconi ha, poi, lanciato un appello agli italiani affinché si argini il fenomeno della politica "sempre più sporca". "Il dovere di tutti gli italiani di buonsenso che amano la libertà è di impegnarsi personalmente in poltica e so che molti sono disposti a farlo - ha detto in collegamento telefonico - so che qualcuno ha il disgusto della politica, dice che è sporca, ma se la lasciamo andare avanti così sarà sempre più sporca". Parlando ai militanti e ai moderati, ha fatto notare che, in questa congiuntura politica, il centrodestra ha una grande occasione per imporsi. Dalle europee del 25 maggio alle amministrative che coinvolgeranno circa 18 milioni di cittadini, fino alle prossime politiche: la partita resta aperta. "Noi pensiamo ancora, come moderati, di avere la maggioranza del paese, ma ci sono ancora troppi delusi, indecisi e disgustati", ha sottolineato il presidente di Forza Italia riferendosi ai comportamenti dei parlamentari grillini che "non sono legati a un simbolo che hanno votato una sola volta". Per fare in modo che si possa arrivare ad un numero sempre maggiori di elettori che scelgono Forza Italia, Berlusconi ha deciso di puntare su "un’idea folle", ossia fondare quei 12mila club che avranno il compito di svolgere una sorta di porta a porta o di catene di Sant’Antonio per diffondere le idee del movimento liberale. "Penso che questo sia un sogno - ha concluso - un sogno difficile, ma se siamo molti a sognare lo stesso sogno, ha molte probabilità di diventare realtà".

Commenti
Ritratto di scorpion12

scorpion12

Sab, 25/01/2014 - 14:36

Spero che vengano fondati i 12 mila club e spero proprio che vengano a bussare a casa mia.

Ritratto di benita

benita

Sab, 25/01/2014 - 14:39

evvai andiamo avanti con il nostro bellissimo e grandissimo silvio.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 25/01/2014 - 14:49

Finche ci saranno questi magistrati , non cambieremo niente.Forse l ¿unica perspettiva sara 'il cambiamento di religione.70 anni di comunismo allitaliana ci hanno ridotto peggio della russia.Dove un uomo chiamato Putin si puo permettere oggi come oggi, di essere la guida di un mondo che noi occidentali rifiutiamo giorno dopo giorno di piu.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 25/01/2014 - 14:59

Buffone!!!!!!!!! In 20 anni non ha combinato nulla, arriva uno che in meno di un mese cerca di fare qualcosa e subito Lui se le intesta!! La faccia tosta non ha limiti.

Atlantico

Sab, 25/01/2014 - 15:04

Gne gne, le ho fatte io le riforme, le ho fatte io, capito !?!? Un bambino di quasi 78 anni. Ma poi 'sta storia dei club. Ma davvero Berlusconi pensa che sia sufficiente il porta a porta per recuperare gli elettori allontanatisi ( quasi 6,5 milioni a febbraio 2013 ) ? Dopo 20 anni delusioni, altro che il porta a porta, Silvio !

Ritratto di benita

benita

Sab, 25/01/2014 - 15:14

marforio non si è capito nulla di quello che hai scritto e non ti permettere di insultare putin amico del nostro silvio.

scipione

Sab, 25/01/2014 - 15:25

Siamo prontissimi.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 25/01/2014 - 15:29

Io mi proporrò per questo ruolo..convincere gli italiani a votare Forza Italia..presentarsi ad ogni porta, cercando di persuadere i moderati indecisi con tatto e discrezione e la forza della ragione..l'unica eccezione la farò quando busserò a casa di Scorpion12..in quel caso userò Manganello, Olio di Ricino e tanti calci in kulo..

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 25/01/2014 - 15:40

@RaddrizzoLeBanane, ti presenterai da solo o con pasquale.esposito e PierSilvio46?

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 25/01/2014 - 15:47

Ma di quali riforme parla?? le uniche riforme che ha fatto in vent'anni sono tutte riconducibili alle indagini su di lui (tipo depenalizzazione del falso in bilancio) e alle necessita' delle sue aziende, grazie a maggioranze ampie. Facile accusare gli altri dei propri fallimenti...la sinistra, il maltempo, le cavallette, il terremoto...Ma la cosa grave e' tutta questa gente che gli crede ancora, sempre meno, ma proprio tanta.

equilibrista

Sab, 25/01/2014 - 15:55

Bisogna modificare parte della costituzione. fare una vera stretta agli sprechi che affliggono e portano a scontri ideologici.Il buon senso è l'arma più efficace e genera ottimismo per la qualità della vita.Importante è la professionalità e la neutralità che gruppi di potere(banche,giornali,TV, internet ecc.)esercitano per non cadere in un baratro dove sarà impossibile uscirna senza troppi danni.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 25/01/2014 - 16:01

L'unica riforma vera la vuol fare Letta. Conflitto di ineteressi

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 25/01/2014 - 16:01

Raddrizzolebanane,senza ironia,tu rappresenti in pieno il pensiero e l'elettore di quel partito.Proponiti ne hai tutti i gradi.

Leo Vadala

Sab, 25/01/2014 - 16:08

O Dio, Dio, Dio! Guardate quella foto! Silvio ha ricevuto le stimmate!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 25/01/2014 - 16:14

a parte che ste riforme ancora non ci sono,le sue sono state bocciate dal POPOLO SOVRANO,capita in democrazia che la stragrande maggioranza di cittadini,compresi quelli di destra,le bocciarono con un referendum dove non c'era nemmeno la scusa del quorum!e comunque in quelle riforme i senatori sarebbero costati il doppio,non era ptevista l'abolizione delle indennita',ed essendo amministratori locali avrebbero intascato doppio stipendio,senza contare le altre porcate che il POPOLO boccio' con l'80% dei voti ed il 40% dei votanti.Piantatela con ste cavolate.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 25/01/2014 - 16:31

luigipiscio poi verrò a prenderti con il trattore nei tuoi campi di pomidori e convincerò anche gli extracomunitari che tu sfrutti a sostenere la causa dei moderati..anche se non votano!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 25/01/2014 - 16:34

Agrippona No!! sarei un pessimo politico..mi manca la qualità più importante per riuscire in questo mondo marcio..quella qualità di cui tu non difetti...l'ipocrisia!!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 25/01/2014 - 16:42

Finalmente nel Centrosinistra ha preso il potere l'alterego di Silvio..ora il cerchio è chiuso I dinosauri stalinisti snon stati rottamati e la magistratura infame farà presto la stessa fine!! Two Silvios are better than one!!

Ritratto di arcatero

arcatero

Sab, 25/01/2014 - 16:56

Dopo aver messo al Governo Monti e Letta, riuscirà in nostro "UNTO" a far galleggiare i comunisti? Oppure, rinunciando per una volta a pensare solo al suo esclusivo tornaconto, non gli darà alibi? Vedremo... Vedremo...

cicero08

Sab, 25/01/2014 - 16:58

Sarà l'effetto Toti (la cui foto in tuta bianca ha indotto Feltri a parlare di buffonata), sarà per queste continue e non sempre comprensibili esternazioni, ma ier a Varese sì è consumato qualcosa di clamoroso: A causa dell'uscita dall'aula dei consiglieri di FORZA ITALIA non è stata concessa a Berlusconi la cittadinanza onoraria...

Giorgio1952

Sab, 25/01/2014 - 17:05

La faccia tosta di Berlusconi non ha limiti, uso un eufemismo per non dire altro, dopo le comiche con Giovanni Toti da coordinatore unico di FI a consigliere politico per il programma, ma se non ha mai fatto politica! Adesso siamo al ridicolo : "Alcune sono state riforme che avevamo già approvato in parlamento e che poi la sinistra ha voluto cancellare con un referendum sciagurato"! Ricordo al "democratico" cavaliere che un referendum esprime la volontà della gente comune, mentre le sue leggi erano rivolte esclusivamente a risolvere i suo problemi personali, come quelle relative alle televisioni ed ai processi. Berlusconi ha "un’idea folle", ossia fondare quei 12mila club che avranno il compito di svolgere una sorta di porta a porta o di catene di Sant’Antonio per diffondere le idee del movimento liberale. Ecco l'idea del porta a porta mi sembra in linea con la moralità del personaggio, io penso che la si possa interpretare come le "spedizioni a base di manganello ed olio di ricino" per ammorbidire gli avversari politici oppure una sorta di compra vendita, che si chiama voto di scambio ben noto anche agli alleati della Lega.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 25/01/2014 - 17:18

Quante stronzate siete capaci di scrivere senza avere un bricciolo di sapere. Aguzzate le orecchie : Saccomanni vuole fare entrare i 138 miliardi che sono parcheggiati i Svizzera, credete che siamno tutti di Berlusconi, vi assdicuro di NO, dal momento che ho lavorato alla UBS e dietro i nomi non risulta. CONFLITTO di Interessi : Se tutti i politici che sono al governo NON FOSSERO DEI MORTI DI FAME, ma avessero delle FABBRICHE o INDUSTRIE di qualsiasi genere e darebbero LAVORO A TRENTAMILA OPERAI CIASCUNO, il POPOLO ITALIANO, PERDONEREBBE NON SOLO SETTE MILIONI DI EVASUIONE FISCALE, ma MILIARDI, PERCHE' occuperebbero oltre TRENTA MILIONI DI LAVORATORI CHE PAGANO LE TASSE. IDIOTI.

edo1969

Sab, 25/01/2014 - 17:28

cazzate. non ha mai fatto niente questa è la verità, non se la prenda col referendum. pietoso

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 25/01/2014 - 17:31

Renzi è un bravo giovanotto, forse immaturo e non troppo sveglio, ma, cosciente dei propri limiti, ha capito che deve accodarsi alle proposte di SILVIO, e questo, per uno del PD, è un buon segno. Ma ogni tanto è bene che SILVIO glielo ricordi: le riforme sono di FI. Il travolgente successo dei circoli "Forza SILVIO" ha gettato nel panico i sinistri, l'azione porta a porta sta avendo un successo miracoloso, ancora una volta il genio politico di SILVIO ha fatto centro. Le idee di SILVIO sono vincenti perché rappresentano il profondo sentire del popolo, ma occorre che vengano fatte conoscere ed il contatto umano è vincente, oltretutto è appagante sentirsi dire : "io votavo a sinistra (o mi ero stufato di votare, sono tutti ladri) adesso ho capito che SILVIO è l'unica speranza dell'Itala, che viene perseguitato dai giudici, d'ora in poi voterò e farò votare per Lui". Questo ripaga di ogni fatica.

Anonimo (non verificato)

cicciosenzaluce

Sab, 25/01/2014 - 17:47

alejob,in svizzera i conti sno cifrati,mica c'è il nome in vista,idiota imbecille che non sei altro,tu l'UBS non sai nemmeno che è,l'avrai letta sui giornali,pensa uno porta i soldi in svizzera,e c'è il nome bello in vista sul suo conto ! Stro...ooooooo,pregiudicato con questi imbecilli se me li presti vinco pure io.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 25/01/2014 - 18:28

17:47..il nervoso cicciosenzaluce..da cicciosenzaluce a cicciosenzacervello..siamo al delirio puro!!

FerguSSon

Sab, 25/01/2014 - 18:29

@marforio: nella russia di Putin lei non potrebbe scrivere le minchiate che scrive quotidianemente perché verrebbe mandato in vacanza in Siberia. :-) però si sà, lei e i bananas soffrite della sindrome di stoccolma.

Giacinto49

Sab, 25/01/2014 - 18:32

Se di riforme condivise si tratta lasciamo che tali rimangano. Anche per non dare appigli, come è successo in passato, a una marmaglia di idioti pronti a criticare e strumentalizzare qualsiasi affermazione. Alla fine resta comunque da considerare che, intemperanze verbali o meno, Silvio Berlusconi è ancora li a indirizzare la politica italiana. Altro che un qualsiasi D'Alema, Occhetto, Rosy Bindi (Dio ce ne scampi), Veltroni, Bersani e compagnia cantante. Ci sarà pure un motivo. La capacità?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 25/01/2014 - 18:51

VA be dai Cav e' abbastanza puerile questa rincorsa a mettere il cappello(fino adesso sul nulla e certo) ringraziamo che c'e un interlocutore..senza fisse e pregiudizi e portiamo a "casa" poi che bisogno c'e di urtare o rovinare un'assonanza di intenti?

tartavit

Sab, 25/01/2014 - 18:59

Si continua allegramente con il fare solo chiacchiere inutili e dannose per gli stessi politici che, nella scala di gradimento degli Italiani. ormai sono sotto lo zero. E' comunque strano. bisogna ammetterlo, questi politici e fra loro non pochi giovani, ahinoi, sono perseguitati da uno spirito maligno, avverso che li avvinghia e li trasporta, senza che loro se ne accorgono(?) in un mondo di chiacchiere e di sciocchezze senza costrutto. E in questo mondo essi credono di lavorare alacremente e di produrre cose utili per il Paese e per gli Italiani. E' una maledizione da cui non riescono a liberarsi.

m.nanni

Sab, 25/01/2014 - 19:00

Silvio, non bruciare il lavoro svolto; le riforme sono ancora da venire e le proposte sono il frutto dell'intesa con Renzi. la circostanza impone strategico silenzio e molta prudenza. occorre gridare al goal quando la palla è in rete, non prima.

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 25/01/2014 - 19:52

La mummia incartapecorita pur di raggranellare qualche voto sarebbe capace di dire che ha scritto lui la costituzione.

Ritratto di sances2

sances2

Sab, 25/01/2014 - 19:58

Mi preoccupo: sia pure non apprezzandone i toni, mi trovo per la prima volta perfettamente d'accordo con Atlantico. Ritengo che il ribadire la paternità della proposta di riforma da parte di Berlusconi sia inutile, se non puerile e anche controproducente: aumenta la difficoltà per Renzi di convincere i suoi. Lo stesso vale per il "porta a porta": si creebbero contrasti accesi con chi la pensa diversamente, senza contare che gli "indecisi moderati" tradizionalmente non apprezzano intromissioni nella formazione delle proprie valutazioni.

Ritratto di pytagoras

pytagoras

Sab, 25/01/2014 - 19:59

che faccia tosta !! tra un po' dira' che la relativita' la scoperta lui , l'uomo sulla luna e' opera sua e che da giovane era maestro di catechismo di Papa Francesco ...... il problema sono i bananas che gli credono . creduloni !!

Ritratto di pytagoras

pytagoras

Sab, 25/01/2014 - 20:01

piersilvio46....sei mitico , ti piace giocare neeeeee''????

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 25/01/2014 - 20:10

perSilvio46: travolgente successo dei circoli??? O circhi? Miiii altro che Crozza!! lei merita successo in qualche trasmissione televisiva!!

scipione

Sab, 25/01/2014 - 20:29

Pravda99,lo sanno anche le pietre : le riforme concordate in questi giorni tra Berlusconi e Renzi furono gia' varate sette anni fa dal governo Berlusconi( oltre a universita' fisco e tante altre...)Poi un referendum della sinistra,con il 40% di votanti cancello' quelle riforme.Perche' continui a dire che Berlusconi ha fatto solo le riforme che riguardavano lui?Ti rendi conto che l'odio pregiudiziale che ti pervade,derivante dalla tua ideologia criminale ( la piu' criminale della storia dell'umanita' )ti obnubila il cervello e ti rende simile ad una bestia ?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 25/01/2014 - 20:35

Incredibile, prima emana la porcata del Porcellum, arriva Renzi che presenta una nuova legge elettorale e dice che le riforme sono sue!!!!!!!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 25/01/2014 - 20:38

questa volta Berlusconi doveva stare zitto. Queste affermazioni sono - in un momento sbagliato - degli spintoni di allontanamento a Renzi perché offrono argomenti di polemica agli anti-Renzi e di conseguenza a Berlusconi.

Gianca59

Sab, 25/01/2014 - 20:41

E come mai dopo 20 anni non ne ha fatta una ? Si guardi attorno e ripensi a che razza di collaboratori si è scelto in 20 anni ! Adesso se ne stanno tutti buonini ad appoggiarlo perché sperano di essere ripresentati e rieletti per sentissi qualcuno !

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 25/01/2014 - 21:17

Caro Renzi le riforme sono le mie? Ben detto Pregiudicato Berlusconi, questo dimostra che Renzi ha venduto il PD alla destra!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Sab, 25/01/2014 - 21:19

perchè ,in 20 anni, queste riforme ,per cui I politici spaccano I marroni da 20 anni,non sono mai state realizzate ? Si deduce che ha ragione Grillo : tutti,o quasi,a casa . Quando si ricomincia , per favore o supplica di tutti I cittadini , non più di 400 politici.

peter46

Sab, 25/01/2014 - 21:39

Finalmente qualcuno gli ha fatto comprendere che,per ora e per dopo,FI è il terzo partito nella sfida delle elezioni.Tardi,ma tutti possono arrivarci,dunque anche lui,perchè no...e forse l'inizio del tentativo di far addossare la colpa agli altri della 'sua' retromarcia,come sempre...?""...Ci sono nel paese troppi delusi(te ne sei accorto alla buonora?),indecisi(decisissimi,altrocchè,a non votarvi)e disgustati(forse schifati ma se ti fa piacere disgustati...)...ma tu che posto pensi di avere,nella graduatoria,fra tutti coloro che hanno contribuito a farci disgustare" di tutti voi o di quasi tutti voi 'politici' o pseudo 'politici'?....non scendere più giù della seconda posizione(piccolo contentino).

scipione

Sab, 25/01/2014 - 21:51

Horisposto a un post di Pravda99,confutandogli le false affermazioni che Berlusconi ha fatto solo riforme per lui e precisando che le riforme concordate con Renzi erano state approvate sette anni fa e un referendum della sinistra(Giorgio voto' solo il 40% degli italiani )le cancello'.Non so perche' il mio post e' stato censurato.Prego pubblicarlo perche' non si puo' lasciar dire ai sinistri tutte le stronzate che credono senza replica.Grazie.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 25/01/2014 - 21:52

Ormai siamo nella fase di chi LA SPARA PIÙ GROSSA! Il cav e addrizzi le banane sono i migliori!

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 25/01/2014 - 23:21

Lo confermo: queste riforme le aveva proposte Silvio Berlusconi 20 anni fa; Pochi anni prima aveva anche inventato il Mcintosh della Apple , altro che Steve Jobs che si è appropriato dell' idea. Ha anche scoprto la penicillina, poi ad un meeting Mediaset ne ha parlato con un certo Flemming che gli ha rubato l'idea. E la CocaCola, il terzo segreto di fatima, lo sbarco sulla luna, il codice Hammurabi, il progetto Manhattan. Chiedete a perSilvio46 Lui confermerà.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 25/01/2014 - 23:45

Probabilmente è proprio la consapevolezza che nelle proposte di Renzi c'è molto delle idee riformatrici di Berlusconi che i TIRANNOSAURI ROSSI si stanno mangiando il fegato. Purtroppo quella è gentaccia che non si limita a mangiarsi il fegato MA FA PARTIRE ALL'ATTACCO I GUASTATORI DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA.

Silviovimangiatutti

Dom, 26/01/2014 - 00:54

Questa volta Silvio non è stato furbo: boicotteranno la riforma sapendo che è farina del suo sacco.

Totonno58

Dom, 26/01/2014 - 00:56

Dopo che ha scaldato le sedie per 20 anni se ne viene con una balla del genere...PAGLIACCIO

linoalo1

Dom, 26/01/2014 - 08:20

Come al solito i Comunitari,leggi Comunisti,non si smentiscono!Solo loro fanno le proposte giuste!E guai se qualcun altro le fa prima!Poverini!Loro,da 20 anni,vivono solo di invidia!Infatti,nelle legislature dove,purtroppo, hanno governato,hanno cambiato l'Italia!Poveri Tassisti!A noi,basta guardare i danni che ha fatto questo Governo di Sinistrati,per giudicare!Come sempre,per gli Ignorantoni,l'erba del vicino è sempre più verde!Lino.

desmoitalia

Dom, 26/01/2014 - 08:25

certo caro Silvio, le riforme sono tue,nessun dubbio, infatti senza preferenze per poter piazzare al governo qualche impresentabile dei tuoi che con le preferenze il governo può vederlo solo in TV ( magari sul digitale terrestre) anche questo opera tua.. Il porcellum é stato fatto e votato dal tuo governo (memoria corta?) Fra tutto quello di buono che hai fatto per l'Italia non possiamo dimenticare i lodi Alfano e Schifani I condoni edilizi, lo scudo fiscale, la cancellazione del falso in bilancio, la cancellazione dell'ICI( tanto poi sono cazzi dei sindaci), tante troppe volte hai usato la campagna elettorale come una televendita e diciamo che viste le promesse un po' a Wanna Marchi assomigli (anche lei condannata) Poi ci sono quei valori che ti contraddistinguono da sempre, la famiglia, l'onestá ... la cosa più geniale che hai fatto é stato quel famoso voto dove tutto il tuo partito ha detto che Ruby é nipote di Mubarak....le conseguenti inquisizioni sono solo un accanimento della magistratura... Sempre per gli smemorati bisogna ricordare chi ha voluto il governo Letta, e chi ha voluto Napolitano presidente, ( c'era forse in ballo la decadenza?) La tua fortuna é che la sx é sciagurata, priva di contenuti e con troppi interessi interni... Nonostante questo se un comune cittadino vuole rescindere un contratto deve avvalersi della legge Bersani.. Tutto questo per chi come me é cresciuto nel fronte della gioventù, ha seguito Almirante é deplovorevole con l'aggravante che FI si spaccia per destra, quando in realtà fa fatica a stare anche al centro W l'Italia