Rimborsi elettorali,presentato il testo base-33% per ultima tranche

È arrivato in commissione Affari costituizionali della Camera il testo della riforma del finanziamento ai partiti. Tra le novità il taglio dell'ultima tranche di rimborsi

È arrivato finalmente in commissione Affari costituizionali della Camera il testo della riforma del finanziamento ai partiti. La novità presentata oggi dai relatori Gianclaudio Bressa (Pd) e Giuseppe Calderisi (Pdl) riguarda l'ultima tranche dei rimborsi elettorali che devono essere ancora erogati e che verrà tagliata del 33%. I contributi pubblici per le spese sostenute dai partiti sarabbi comunque ridotti a 91 milioni di euro annui. Di questi il 70% viene erogato come rimborso elettorale e il 30% a titolo di cofinanziamento. Al fondo hanno accesso le forze politiche che abbiano almeno un eletto.

Domani mattina il provvedimento dovrebbe essere adottato come testo base e nel pomeriggio verranno presentati gli emendamenti. Il testo dovrebbe arrivare in Aula il 14, ma potrebbe essere chiesto un rinvio di una settimana. Il testo base doveva essere presentato venerdì, ma era stato rinviato perché non era stata ancora raggiunta l'intesa proprio sull'ultima tranche dei rimborsi.  Altro problema sul tavolo è la presenza nel testo Bressa-Calderisi di una forte sanzione contro chi trucca i bilanci, con l’obbligo per i partiti di restituire allo Stato la quota dei rimborsi che i tesorieri non fossero in grado di giustificare.

Commenti

moggista percaso

Lun, 07/05/2012 - 18:10

e come no... passerà sicuramente quando vedrò gli asini volare...

AnnoUno

Lun, 07/05/2012 - 18:18

E così chi si era voluto illudere del fatto che i parassiti avessero finalmente compreso la rabbia dei sudditi, si dovrà ricredere! I signorotti hanno deciso di rinunciare al 33% (un terzo) dell'ultima tranche di "rimborsi". E questo dopo aver sproloquiato su rinuncia totale, dimezzamento per le prossime rate in scadenza dopo luglio e balle del genere. Fossi una ferramenta farei scorte di forconi..

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 07/05/2012 - 18:35

Uno schifo planetario,in conclusione il taglio del rimborso si riduce di un 11 % a livello dell'anno in corso.Forse i nostri disonorevoli vogliono la rivoluzione,oppure pensano che gli italiani siano tutti fessi.Vai Grillo!!!!!!

massimilianofonti

Lun, 07/05/2012 - 18:45

questo è l'ennesimo flop. proprio nn voglion rinunciare .. abbiamo votato 1 referendum contro il finanziamento e lo han raggiarato dandosi 1 rimborso oltre agli illeciti finanziamenti che proseguono nel sottobosco. nn hanno proprio compreso che l'era dei partiti è in estinzione .. ormai i cittadini devon esser liberi di partecipare e votare le propose e nn eleggere personaggi che fan solo "fuori"leggi x gli interessi di industriali di classi sempre + agiate (con il loro "illegittimo" contributo) che difendon i delinquenti .. tutto ciò senza il ns consenso ma nascondendosi dietro delle associazioni private e senza controllo chiamate "partiti". ormai ai cittadini è ben chiaro che nn c rappresentano +

roberto.morici

Lun, 07/05/2012 - 19:09

E' proprio vero. E' impossibile staccarsi le "mignatte" di dosso...

IuniusBrutus

Lun, 07/05/2012 - 19:24

la sberla elettorale non é stata sufficiente. Vogliono il resto? Il finanziamento deve essere ridotto ad un decimo dell'attuale, giusto qualche manifesto e la farina per incollarli. Pochi centesimi a voto ed a tutti, anche a quelli ch non riescono ad avere eletti, se no si blocca la democrazia.

PRIMAVERA

Lun, 07/05/2012 - 20:46

CHE VERGOGNA...ma questi fanno orecchie da mercante...nonostante la grave crisi del Paese,i nostri politici non rinunciano....speriamo arrivi anche nelle altre regioni lo SCHIAFFO della SARDEGNA ai politici e alla politica.....

rege renato

Lun, 07/05/2012 - 21:20

Gli sta bene la mazzata elettorale....la gente si suicida e loro non si vergognano e si prendono il malloppo.....vergogna..vergogna..dovete sparire.

disalvod

Lun, 07/05/2012 - 21:23

Ma Allora Veramente Questi Politici Vogliono Portare Il Popolo Ad Un Punto Di Non Ritorno Perche' Ancora Non Hanno Capito Che Devono Andare A Farsi Benedire Tutti.perche' Non Interviene In Merito L'oratore Napolitano E Blocca Qualsiasi Altro Finanziamento Ai Sanguisuga Partiti?vediamo Adesso Quali Sono I Partiti Che Rinunciano All'ultima Tranche Di Finanziamento E Credo Che Nessuno Lo Fara' Nemmeno Di Pietro E Vendola.siete La Vergogna Dell'italia Ed Il Vostro Comportamento E' Causa Di Destabilizzazione Di Questo Paese.chi Semina Vento Raccogliera' Tempesta E Gli Incapaci E Miopi Partiti Subiranno Altre Sconfitte Nelle Prossime Votazioni Perche' Ancora Continuano A Perseverare Sulla Cattiva E Pessima Politica Senza Fare Nulla Per Il Popolo.

are

Lun, 07/05/2012 - 22:14

Con i grillini che stravincono e il catastrofico risultato che esce dalle urne, il trio ABC, senza il minimo pudore, presenta nelle stesse ore il testo base -33% per ultima tranche dei rimborsi elettorali ai partiti invece di cancellarli così come il buon senso vorrebbe. Evidentemente sono così lontani dai problemi dei cittadini che non riescono ad intercettare il malcontento generale! Secondo me, non hanno capito un ca@@o! Dovrebbero vergognarsi!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Insciallah

boffodocet

Lun, 07/05/2012 - 22:23

e allora, io che non l'avrei votata dico....avanti 5 stelle e poi vedremo.

gianni59

Lun, 07/05/2012 - 23:03

cosa?!? i 33% della sola ultima tranche? cioè un terzo dell'ultima rata che devono prendere!! VERGOGNA! come al solito cercano il titolo ma in pratica non mollano. Giornalisti dove siete?!? avete paura di perdere anche voi il posto?!?

freevoice3

Mar, 08/05/2012 - 00:49

Continuavano a chiamarli ladri.

Ritratto di sydneysider

sydneysider

Mar, 08/05/2012 - 00:57

Se il cdx e' crollato e' anche colpa vostra che siete un giornale di cdx. La gente che vota cdx magari non va in piazza ma non e' stupida; vi legge e poi non va a votare o vota M5S. In questo articolo si dice in maniera asettica che l'ultima trance ai partiti verra' ridotta del 33%; nessun cenno che si sarebbe dovuta ridurre del 50%. Tornare/iniziare a fare i giornalisti? fareste un favore a voi stessi e anche all'area politica che sostenete.

bruna.amorosi

Mar, 08/05/2012 - 08:10

NO!!!!!!!!!!!!!! se volete i rimborsi prima spendete i VOSTRI soldi poi fattura alla mano e ci saranno i RIMBORSIse non avete soldi per far politica fate come i comuni mortali che vogliono fare industria . niente soldi ? niente industria .ALFANO di a BERLUSCONI che se vuole far politrica i soldi li dia a voi invece che alle olgettine .

voce.nel.deserto

Mar, 08/05/2012 - 13:11

Forza Grillo,che bisogna liquefarli!

voce.nel.deserto

Mar, 08/05/2012 - 15:12

Non si parla della restituzione di quanto sottratto alle risorse del bilancio dello stato dal 1993 ad oggi dai partiti contro la volontà del popolo sovrano espressa coreferendum.Naturalmente + gli interessi legali. Quel referendum aboliva il finanziamentio al 100%.Io votai per il finanziamento ma la volontà del popolo fu per l'abolizione e quella volontà va attuata a prescindere dall'artificio nominalistico di chiamare il finanziamento pubblico rimborso elettorale per renderlo possibile.Volgari trucchetti da gioco delle tre carte.