Rodotà ribatte a Grillo: "Non sono stato in freezer"

Lo scontro a distanza tra Grillo e Rodotà continua. Il giurista: "Non ho intenzione di spaccare il Movimento 5 Stelle"

Stefano Rodotà a Palazzo San Macuto

Lo scontro a distanza tra Beppe Grillo e Stefano Rodotà continua. Dopo la critica del giurista sulle colonne del Corriere della Sera e dopo la dura risposta sul blog dell'ex comico genovese, Rodotà contrattacca.

"Ho letto sui giornali che io avrei intenzione di spaccare il Movimento 5 Stelle: le intenzioni non sono quelle, lo leggo sui giornali e un processo alle intenzioni non è opportuno soprattutto se non sono quelle le intenzioni", ha detto il professore a margine dela manifestazione a sostegno della Costituzione "Non è cosa vostra".

"Se mi permettete una battuta, non sono stato in freezer in questi anni, credo di essere stato molto attivo non solo nella difesa della Costituzione, ma anche sul campo", ha poi aggiunto Rodotà riferendosi alle polemiche dei giorni scorsi con il leader del Movimento 5 Stelle. 

"Credo di essere stato uno dei più attenti promotori. Sono molto orgoglioso di avere un rapporto molto forte con gli operai di Pomigliano, quindi se è un freezer è un bel freezer", ha concluso Rodotà.

Commenti

rr

Dom, 02/06/2013 - 16:12

Povero Rodotà, dopo aver avuto i suoi 15 minuti di celebrità grazie a Grillo, ritornerà nel suo lussuoso freezer. Scrivo lussuoso perchè fra varie pensioni e vitalizi immagino non se la passi malino. Ciao ciao Rodotà, non ci mancherai.

Benado

Dom, 02/06/2013 - 16:31

Attivo nelle difesa della Costituzione, che cazzo di lavoro e'. La Costituzione e' ora di cambiarla, occorre adeguarla al 2013. La difendono per mantenere i propri privilegi.

lura

Dom, 02/06/2013 - 16:42

Rodota esiste il telefono da un po... chiami chiedi chiarimento e poi se non soddisfatto scrivi al corriere (a che titolo poi???). Piagnucolare adesso serve a poco, se non capisci a 80 anni che il problema dell'italia non é m5s lontano dalla tv a tre mesi dalle elezioni, cambia mestiere.

rancarani.giacinto

Dom, 02/06/2013 - 16:50

finalmente qualcuno che parla chiaro, un plauso a @Benado@, Cordialità

giuliobras

Dom, 02/06/2013 - 16:51

NON TI PREOCCUPARE RODOTA' CHE NEL FREEZER TI RAGGIUNGERANNO PRESTO PURE QUELLI M5S ,HANNO AVUTO LE LORO POSSIBILITA' SE LE SONO GIOCATE MALISSIMO ,ADDIO NON CI MANCHERETE NEANCHE UN PO

Holmert

Dom, 02/06/2013 - 16:54

Rodotà non è stato in freezer, ma è stato, a suo dire molto attivo a difesa della costituzione. Desta in me, grande meraviglia questa difesa strenua della costituzione da parte dei tanti, come se essa corresse un grave pericolo di sovvertimento da parte di chissà quale tiranno o despota. Non sono forze democraticamente elette dagli italiani che se ne dovrebbero occupare? E se fossero loro a cambiare certi articoli obsoleti, cosa ci sarebbe di male? Forse si stanno per stravolgere le tavole del Talmud o i vangeli canonici? O ancora più grave il Corano del profeta Maometto? Ci sono nel mondo tanti esempi di paesi democratici che hanno rifatto negli anni il look alla loro costituzione e nessuno dei loro Rodotà ha avuto da ridìre. L'Italia ha bisogno di rivedere alcuni enunciati della costituzione per essere al passo con i tempi . Dal 1947 ad oggi 2013,sono passati 66 anni, molte cose sono cambiate e la nostra costituzione non può restare in freezer in eterno. Rodotà difende uno strumento obsoleto, strano che alla sua età ancora lo abbia capito. Fa come certi chirurghi che si ostinano a fare interventi con strumenti del tutto superati da quelli odierni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 02/06/2013 - 17:10

poveri loro due :-) ormai è un dialogo tra i sordi !!! ridicoli!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 02/06/2013 - 17:19

Ah no ? Mai stato in freezer ? Beh, sarebbe l'ora ci andasse !

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 02/06/2013 - 17:29

Mi auguro che Rodotà vada al Quirinale solo perché invitato a qualche cerimonia. Però stento a comprendere il fatto che lui si sia abbassato al livello di Grillo, con le conseguenze che si sono viste. Per conto mio ha perso molta della sua credibilità, ora anche in ambito grillino.

petra

Dom, 02/06/2013 - 17:39

La costituzione è cosa sua quindi?

ney37

Dom, 02/06/2013 - 17:51

ma quando mai ha avuto un briciolo di credibilità questo uomo?

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Dom, 02/06/2013 - 18:02

E pensare che se era per i grilli di un mese fa (hanno un veloce ciclo di stato di crisalide) a quest'ora lo avevamo per 7 , dico 7 anni capo di noi tutti.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 02/06/2013 - 18:27

Grillo si è trovato a gestire invece di un prevedibile 9/10 x 100 UN TERZO DEGLI ITALIANI DA QUI IL PROBLEMA DI FAR FRONTE A QUESTA MAREA DI VOTI.Forse ora con la diaspora fortunatamente riuscira' a togliersi della zavorra o chi ha dovuto racattare sbrigativamente.cOMUNQUE SIA E VADA se grillo da cosi fastidio a tutti vuol dire che dice cose giuste che altri si negano, o per paura o per vigliaccheria. grazie di non metermi questo commento

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 02/06/2013 - 18:29

Sejmpre stato da secoloi al parlamento, ma non si sa per quale motivo.A pensare che io credevo fosse morto da anni

killkoms

Dom, 02/06/2013 - 18:44

grillini=grullini!

Azzurro Azzurro

Dom, 02/06/2013 - 20:25

attivo nella difesa della costituzione? E' per i komunisti come te che siamo a questo punto. Vai dialoga con grillo che e' una testa di legno come te.

Azzurro Azzurro

Dom, 02/06/2013 - 21:08

perche' mente? I komunisti hanno modificato l'art. V con maggioranza semplice di 3 voti. Dove era in quella occasione, dormiva? A la' non ha difeso vero? -Sul campo- che vorrebbe dire? che e' andato a dire le sue bestiate dai campiacenti mezzibusti komunisti? Come quella che i redditi bassi non hanno copertura sanitaria, ignorando che sotto un certo reddito la copertura sanitaria e gratuita? Vada sul campo, ma per una volta sia utile: vada a zappare!