Alessandro Sallusti torna alla direzione del Giornale

Una settimana fa la sentenza definitiva della Cassazione e le conseguenti dimissioni da direttore. Presto Alessandro Sallusti riprenderà il timone del Giornale

Una settimana fa la sentenza della Cassazione e le sue dimissioni dalla direzione del Giornale. Oggi la notizia: Alessandro Sallusti riprenderà in mano il timone del quotidiano di via Negri.

Questa mattina, in prima pagina, l'editore Paolo Berlusconi aveva invitato l'ex direttore a tornare sui suoi passi: “Non ho dunque intenzione di rinunciare a Sallusti come direttore. Per questo motivo gli chiedo di ritornare in sella. Oltre che per le sorti del quotidiano, sento l'obbligo morale di dare un forte segno di urgenza al Parlamento, al governo, al Quirinale, perché si cambi una volta per tutte una legge illiberale”, ha scritto Berlusconi. Una settimana in cui giornalisti e politici hanno espresso solidarietà a Sallusti per una vicenda assurda, una ferita alla libertà di informazione, una macchia per l'Europa, una vergogna per l'Italia. Una corsa contro il tempo: tra ventiquattro giorni, se non interverrà alcun cambiamento legislativo, Alessandro Sallusti sarà incarcerato.

Nel frattempo è tornato alla direzione del Giornale. "Sallusti potrà condurre la sua, la nostra battaglia dalla sua scrivania di via Gaetano Negri. E se la politica non dovesse riuscire a emendare il Codice per tempo, si assumerà la responsabilità di vedere un uomo trascinato via con le manette ai polsi dalla sede del Giornale che dirige", ha concluso Paolo Berlusconi.

"Stamattina sul Giornale ho letto con sorpresa questo invito dell`editore a tornare al timone del Giornale e sarebbe stato maleducato e offensivo dire di no. Per questo accetto molto volentieri di tornare al mio posto", ha commentato Alessandro Sallusti a Tgcom24.

Commenti

laura.canu

Mer, 03/10/2012 - 15:20

direttore, resti al suo posto...lei ha dimostrato di essere un uomo, perchè darla vinta a quei 4 sciammannati di magistrati rossi che vogliono dettare legge in italia...prima mettono in galera chi non la pensa come loro e domani???? e poi, mi consenta, feltri mi ha deluso molto, pensare che sono anni che leggo tutti i suoi articoli....farina..chi???...mentana?..ah.! quel ricciolino che fa il tg lasette e che, sera dopo sera, si occupa esclusivamente di deridere e diffamare berlusconi e intanto, piazza in rai il figliolo e alla sette la mogliettina... questi personaggi messi tutti insieme non bastano per fare un sallusti!

ettore80

Mer, 03/10/2012 - 15:21

Ho le lacrime agli occhi (non sono commosso è per il ridere).

laura.canu

Mer, 03/10/2012 - 15:22

sallusti è un uomo con le palle....non se lo faccia scappare caro paolo berlusconi ..guardi che in giro ci sono solo tanti mentanominicchi...

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Mer, 03/10/2012 - 15:33

ha fatto una finta.... hahahahahahaha.... indovinate un po' chi sono gli unici che avevano creduto ad un tardivo moto d' orgoglio del sallu??? un aiutino... sono assimilati ad un frutto esotico ricurvo e giallo!!!!

cicero08

Mer, 03/10/2012 - 15:34

nessuna sorpresa per nessuno. piuttosto la sentenza della cassazione sembra inchiodare a precise responsabilità libero ed il suo direttore di allora. basta vittimismo per favore

#marcok@

Mer, 03/10/2012 - 15:36

Ben tornato, meno male che UN GALANTUOMO come Lei ha la possibilità e pure i mezzi per denunciare queste storture, pure nella sua bruttissima vicenda che le è capitata e di ergersi a paladino contro certe neffandezze che si verificano purtroppo in Italia, a discapito di noi comuni inermi cittadini.

teoalfieri

Mer, 03/10/2012 - 15:36

Che melodrammatico....e che vergogna "dove eravamo rimasti" lo disse tanti anni fa il mitico Enzo Tortora... Non avevamo dubbi sul ritorno.... che buffonata! Poteva andare al TG4...un'altro bel sito...

teoalfieri

Mer, 03/10/2012 - 15:37

Laura Canu...che commento canesco.... hai ragione...non se ne trova tanti di simili elementi....Fede è già in la con gli anni... brava! Bel consiglio!

baio1969@libero.it

Mer, 03/10/2012 - 15:39

Ma non mi dire che sorpresa !!!! Non me lo sarei mai aspettato !!! Per la serie, un piatto di minestra non lo neghiamo a nessuno ... in fondo siamo o no siamo il partito dell'amore !!! Quest'ultima di Sallusti è da premio Oscar !!!!!

Luigi Fassone

Mer, 03/10/2012 - 15:42

C'è chi,qui,ben celato sotto pseudonimo,RIDACCHIA. C'è chi,idem cum potatoes,si atteggia a castigatore. Io,invece,pratico e non teorico,sostengo : se deve attendere ancora 26 giorni prima d'essere rinchiuso,fa bene,il Giornalista Direttore Sallusti,a tornare ove ha condotto le sue battaglie (giuste e/o sbagliate esse siano,che poi,il giusto e lo sbagliato,in codesta situazione,è come la pelle dello scroto,che si dilata o si restringe a seconda della temperatura e altre cause). Anzi,mi metto già in coda per leggere i suoi editoriali. OVVIO,mi auguro di poter continuare a leggerli anche dopo la scadenza del 26.mo giorno...!

Triatec

Mer, 03/10/2012 - 15:53

Bentornato direttore! Qualcuno è dispiaciuto e la vuole vedere in galera ma sono i soliti ammalati di SMA, Sindrome Monomaniacale Antiberlusconi. Lasciamoli al loro destino.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mer, 03/10/2012 - 15:54

sono totalmente d'accordo con la gentile Laura Canu,forza Direttore torna sta cas aspett a tte...PS ieri per caso mi sono affacciata sulle pagine di republichella e mi sono trovata in un forum fatto solo di TRINARICIUTI ,ora ,giusto per curiosità vorrei sapere :i postati dei destrorsi non li pubblicano,o noi giustamente non andiamo nella terra dell'avversario ,ma allora una domanda sorge spontanea :perchè non ci liberate della vostra presenza e del vostro livore?Grazie.

Triatec

Mer, 03/10/2012 - 15:56

Gli ammalati di SMA (Sindrome Monomaniacale Antiberlosconi) si stanno scatenando. Ridicoli, poveracci quanto rosicano!!

Ritratto di skin

skin

Mer, 03/10/2012 - 15:57

Beh, meglio così, no? Non sia mai il Giornale avesse perso il suo Direttore. Un fenomeno come Sallusti non lo trovi in giro facilmente. Con costui alla Direzione, lo spettacolo è assicurato, almeno per coloro che, come il sottoscritto, consultano questo quotidiano per divertirsi un pò.

francoborri

Mer, 03/10/2012 - 16:00

Mi riferisco agli stercorari di professione, più sopra ve ne sono diversi, che imperversano su tutti i blog lasciando le sole tracce che sono capaci di secernere.(la m....) Per loro il concetto di libertà è quello di sfondare vetrine e gettare sassi ed altro alla polizia.Immagino che vi sia una organizzazione che li paga (magari il Partitone o La Repubblica?)

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 03/10/2012 - 16:00

Un grande plauso al ritorno di Sallusti come direttore de Il Giornale. Le sue dimissioni avrebbero lasciato un incolmabile vuoto tra gli affezionati lettori di questo apprezzabilissimo quotidiano, uno dei pochi che rilascia in tempo reale notizie affidabili, concrete che rispecchiano realisticamente i problemi socioeconomici e politici del nostro Paese. Ben tornato tra noi Dott. Alessandro Sallusti e buon proseguimento con il suo lavoro.

Pazz84

Mer, 03/10/2012 - 16:01

L'ordine dei giornalisti è una barzelletta che si conosce da anni... si sprecano i provvedimenti... anche dopo il riconoscimento da parte di un tribunale del reato... vabbè siamo nella repubblica delle banane

antiom

Mer, 03/10/2012 - 16:03

I miserabili pezzenti decerebrati di sinistra possono gioire, ridere come solo gli imbecilli possono fare, ma quello che Sallusti torni al timone del Giornale è una grande mossa: perchè l'editore, Sallusti stesso, e tutto i collaboratori si prenderanno una grandissima soddisfazione quando, nel malaugurato caso, i carabinieri andranno ad ammanettarlo per portarlo in carcere.

melamarzia

Mer, 03/10/2012 - 16:04

Grande Sallusti! L'editoriale del figlio del capo deve averlo toccato profondamente, per cambiare idea. Questa fanzine e' ogni giorno piu entusiasmante. Chissa cosa accadra' domani.. Sallusti in manette trascinato verso il Golgota... Sallusti che fa scoccare una freccia che centra la mela poggiata sulla testa di suo figlio e da il via alla rivoluzione liberale..

andrea monaco

Mer, 03/10/2012 - 16:04

Titolo vergognoso......parafrasare Enzo Tortora con Sallustri.

roberto nigra

Mer, 03/10/2012 - 16:06

lieto di poterLa aver come direttore del mio quotidiano preferito (l'unico). Grazie per aver accolto la richiesta del suo editore. la sua battaglia per la libertà di stampa e di pensiero è anche la mia. buon lavoro.

onofri

Mer, 03/10/2012 - 16:06

sintomatico: a Lecco un alto dirigente di un partito politico ha lasciato la sua Jaguar in un parcheggio destinato ai disabili, suscitando le proteste di un automobilista che avrebbe avuto diritto al posto e che si è immediatamente rivolto ai vigili. Gli agenti della polizia locale hanno multato l'auto di questo signore che ha aspettato che i vigili si allontanassero per poi tagliare le gomme della macchina dell'uomo che aveva segnalato l'infrazione, ma è stato ripreso dalle telecamere e visto da alcuni dipendenti degli uffici di fronte. richiesto di spiegazioni che dice ? sono pentito, ma da tre anni mi mettevo li. Ora, indovinate un pò a che partito appartiene cotanto fulgido esempio morale e civico ?

jovac

Mer, 03/10/2012 - 16:08

Mi rallegro, dove lo troviamo un altro che faccia altrettanto ridere...?

onofri

Mer, 03/10/2012 - 16:09

sallusti torna al ... timone ... farà gli inchini al padrone e... chissà, magari ...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 03/10/2012 - 16:15

Caro Direttore, come diceva il gen. Baden Powell, le difficoltà sono il sale della vita. Se non ci fosse il sale, la nostra esistenza (non creda di essere il solo "assetato di giustizia") sarebbe una vita sciocca. Ad ogni buon conto i sinistro-magistrati ci mettono anche un bel po' di pepe. Poi quando tirano le cuoia (non si può dire che passino a vita "migliore"), gli mettono su come ornamento funebre al posto dei fiori, un bel mazzo di rossi peperoncini. Che si presentino davanti a san Pietro col quel fiammeggiante bouquet... Allora, dov'eravamo rimasti?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 03/10/2012 - 16:17

#cartastraccia. Se, ci metti un pó di Vasellina, lo sai dove te la puoi infilare vero?, ma forse se telefoni a Vendolina, lui ti dará spiegazioni piu precise,oppure farti partecipare ai suoi incontri con lo Scozzese!.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 03/10/2012 - 16:21

e poi i vecchi rinco dicono che per colpa del g8 abbiamo perso la faccia con l'estero .signori rinco la faccia la perdiamo ogni volta che voi aprite bocca , e mandate in galera gli innocenti , questa è la vera vergogna italiana , non i carabinieri e la polizia di stato e la polizia comunale e provinciale , siete voi magistrati del 3 e del2

contro-corrente

Mer, 03/10/2012 - 16:21

In perfetto stile berlusconiano, oggi si e domani no, bo, forse, vedremo, ci penserò....

laura.canu

Mer, 03/10/2012 - 16:24

teoalfieri le battute sul mio cognome risalgono ai tempi delle elementari...i bambini in genere sono scusati...gli adulti..quelli rimasti intellettualmente ed emotivamente ai tempi delle elementari...sono molto meno scusabili....dimmi perchè tu ti nascondi dietro una pseudonimo?....mancanza di palle vero?

ilbarzo

Mer, 03/10/2012 - 16:24

Finalmente una buona notizia,che di questi tempi ne arrivano assai ben poche.Auguri vivissimi Direttore Sallusti e un ben tornato tra noi.

michele lascaro

Mer, 03/10/2012 - 16:25

Mossa intelligente dell'editore, così, per dirla secondo alcune persone, tutto il mondo sarebbe costretto a vedere un'altra porcata all'italiana,(l'arresto di Sallusti in diretta dalla sede del Giornale); anche questa, perché no?, causa di discredito dell'Italia, sempre nel mondo, veh!, oltre alla prigionia dei nostri Marinai d'Italia in India, Battisti che se la gode in Brasile, lo schiaffo della magistratura tedesca per i fatti di S.Anna di Stazzema e così via. Per intanto auguri di cuore al Dott. Sallusti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 03/10/2012 - 16:25

#teo alfieri. Ma, perche non vai a rompere gli attributi, sui giornali di debenedetti?; io non vi capisco voi comunisti, disprezzate questo giornale e chi lo dirigge, disprezzate noi che diamo i nostri commenti, e disprezzate l,editore di questo giornale, ma perche non andate a rompere i coglioni, da un,altra parte?!. QUI; NESSUNO VI VUOLE! ANDATE DAI GIORNALI DI DEBENEDETTI;A ROMPERE LE PALLE! A; ME SE UNA COSA NON MI PIACE VADO VIA! PERCHE NON LO FATE ANCHE VOI???!. ,

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mer, 03/10/2012 - 16:27

Caro Direttorer, ero sicuro che il Giornale non poteva fare a meno della tua intelligente ed oculata presenza. Auguri, speriamo che ilbrutto sogno sia finito Complimenti

@ollel63

Mer, 03/10/2012 - 16:32

ettore80... e fai bene: "risus abundat in ore stultorum"...

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mer, 03/10/2012 - 16:34

Berlusconi ha dimostrato la siua serietà e capacità nel invitare Sallusti a roimanere nel Giornale. Tutti sannop che dopo Montanelli Sallusti ha dimostrato di essere nella capacità di dirigere con fermezza e onestà intellettuale il Giornale. Quindi Sallusti vada avanti fregandosene delle errate e manipolate sentenze di una parte della magistratura rossa. Viva Sallusti.

melamarzia

Mer, 03/10/2012 - 16:35

@pasquale.esposito: il giornale non mi dispiace. Lo trovo divertente. E trovo divertente commentare qui invece che altrove. (ovviamente parlo solo per me) Dovrei privarmi di questo piacere perche' a lei dispiace? Non le sembra un pochino..illiberale?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 03/10/2012 - 16:35

#skin. Se, tu vai su (repubblichella)potrai divertirti di piu senza avere contradittori, noi di dx ti preghiamo di andare lí a divertirti, cosi abbiamo un cretino in meno!.

baio57

Mer, 03/10/2012 - 16:37

@ onofri (16,06) - Sicuramente è del PD !

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mer, 03/10/2012 - 16:39

in Italia le dimissioni si danno per poi revocarle....è normale no?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 03/10/2012 - 16:42

Anche se questi rifiuti sociali si connotano da soli, il danno che ci fanno è insudiciare in modo indecoroso questa nostra area. Io non li farei entrare.

rosa.croce

Mer, 03/10/2012 - 16:45

per ettore80: qualche goccia di collirio sicuramente farà bene agli occhi...per il cervello, non ci sono rimedii...

@ollel63

Mer, 03/10/2012 - 16:47

non dobbiamo prendercela troppo con i sinistrati sfascia-c.. (sfasciacarrozze) che vengono qui a farci vedere quanto son c.. ..i (carini). Fanno solo quel che sanno fare.. che possiamo aspettarci di più?

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 03/10/2012 - 16:49

Grazie di essere tornato Direttore Sallusti!

onofri

Mer, 03/10/2012 - 16:51

solidarietà di casta: un criminale recidivo che sente l'obbligo morale a difenderne un altro. va bene che da queste parti mangano era un eroe. per sallusti basterebbero i commenti di montanelli, ma ora ci sono diversi tribunali italiani che ne hanno certificato l'assoluta coerenza alla menzongna ed alla calunnia. del fratellino Paolo invece bisognerebbe dire che è solo l'azionista di minoranza per gentile concessione del fratellone che doveva trovare un prestanome dopo la legge Mammi. Il vero editore è Mondadori (la figlia devota un pò più vecchiotta di quelle che il papà è solito ospitare nei lettoni comunisti). nel 2002 il socio di maggioranza della Simec (società di gestione della discarica di Cerro Maggiore, di cui era già stato proprietario il fratello maggiore) è stato indagato per vari reati come falso in bilancio, truffa e corruzione; l'inchiesta si è risolta con il patteggiamento di una condanna ad un anno e nove mesi di reclusione ed il relativo pagamento di 49 milioni di euro. A fine giugno del 2009 la decima sezione del Tribunale civile di Milano condanna la stessa persona e la S.E.G. (Società Europea Golf) a risarcire in solido 4 milioni e mezzo di euro al Comune di Pieve Emanuele, più centocinquantamila di spese legali, con una causa civile che segue di molti anni l'inchiesta penale sfociata in diversi patteggiamenti. Il 12 gennaio 2010 viene condannato in via definitiva ad ulteriori 4 mesi per false fatturazioni. La pena complessiva (due anni e un mese) supera il limite per avvalersi della sospensione condizionale, ma viene sospesa essendo i reati coperti da indulto. Indagato poi per essere l'unico in Italia ad avere davvero pubblicato intercettazioni segrete, che il magistrato cioè doveva ancora ricevere.

Enzolino

Mer, 03/10/2012 - 16:51

Adesso si vede chiaramente il vostro profilo intellettuale....paragonare Sallusti a Enzo Tortora è veramente un paragone NON veritiero nemmeno a immagginarlo,ma come fate?Poi c`è un`altra cosa che mi fa ridere nel commiserarlo e sono i commenti di Pasquale Esposito.Che ridere.....

michele73

Mer, 03/10/2012 - 16:54

@melamarzia… lei scrive: ”Grande Sallusti! L'editoriale del figlio del capo deve averlo toccato profondamente, per cambiare idea…” Se si riferisce all’editoriale di Paolo Berlusconi devo rivelarle che è lui il capo… E’ l’editore di Codesta testata di famiglia dal 1992 ormai… non Silvio, che tra l’altro è suo fratello maggiore… non il papà! Anche perché avrebbe dovuto generarlo alla tenera età di 13 anni… e va bene la fama di “tombeur de femmes”, ma il fatto che la sua “pompetta” fosse incontrollata fin dalla giovine età francamente mi lascia perplesso. Cordialmente, Michele.

aladino77

Mer, 03/10/2012 - 16:54

Non so se fa più ridere o tristezza vedere quella frase pronunciata da un uomo per bene incarcerato ingiustamente e con la vita distrutta per colpe mai avute, associate ad uno che non si farà manco un giorno di galera in quanto potente, nonostante le sue responsabilità lo inchiodano

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 03/10/2012 - 16:55

#melamarzia. Io, sono tollerante per natura, ma chi offende e calunnia me oppure chi é del mio parere, non puo essere una persona civile, e qui ci sono dei tipi che sono al di sotto di ogni livello di civiltá. Se, a lei piace questo giornale, e si diverte a leggere i commenti oppure a risponderli, io non lo voglio ne vietare e neppure criticarla, ma offendere le persone che non la pensa come vuole lei, questo non é democratico, essere di opinioni diverse é il sale della democrazia, é dialogare non vuol dire offendere gli altri!. BUON DIVERTIMENTO; E DISTINTI SALUTI; PASQUALE ESPOSITO.

reliforp

Mer, 03/10/2012 - 16:56

Evviva!!! Che gioia immensa!!! Come avremmo mai potuto rinunciare ai memorabili editoriali del vincitore del prestigiosissimo premio Hemingway! Sandrocchio! Sandrocchio! Sandrocchio!

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 03/10/2012 - 16:56

Ho le lacrime agli occhi (non sono commosso è per il ridere). Ah, l'ha gia detto Ettore80 Mer, 03/10/2012 - 15:21?? E vuol dire che siamo in due!

giuseppe.galiano

Mer, 03/10/2012 - 17:01

Direttore, intanto non le diciamo bentornato perchè per noi non è mai andato via dal suo posto in trincea, e poi ha ragioni da vendere il suo editore. La vogliamo vedere tutta fin dove arriva l'arroganza di codesti giudici, scommettiamo che non oseranno presentarsi, ntramite CC ovviamente, alla porta del Giornale il giorno fatidico? E che cazzo, ci vorrebbe una bella faccia di tolla a farlo.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mer, 03/10/2012 - 17:05

E vai, cosi’ potra’ continuare a far illegalmente scrivere articoli peraltro diffamatori a un giornalista radiato dall’ordine che vigliaccamente si firmava con uno pseudonimo. Potra’ rifiutare la pubblicazione della rettifica di una notizia falsa. Potra’ continuare il metodico getto di fango a 360 gradi contro tutto e tutti per fare le marchette al suo editore. Potra’ usare la stampa come clava per diffamare e rovinare la reputazione delle persone. Potra’ mettere a rischio l’incolumita’ altrui con articoli violenti. Potra’ sostenere la linea editoriale culo e camicia con la linea politica dell’editore, cioe’ massacrare la magistratura per legittimare le ruberie dell’editore e della sua cricca. Potra’ continuare a scrivere che la legge e’ uguale per tutti perche’ la legge e’ uguale per tutti, ma per il giornalista servo di corte e’ piu’ uguale degli altri, soprattutto quando diffama conto terzi per il suo editore. Questo e’ quello che voi chiamate liberta’ di informazione. Il resto lo fa Raiset. Comunque con il risveglio della ragione non ci sara’ scampo per voi. Sarete spazzati via con le prossime elezioni.

ettore80

Mer, 03/10/2012 - 17:07

Soccorsi...16:00, era ironico?

gian paolo ledda

Mer, 03/10/2012 - 17:07

Un caldo bentornato al Direttore Sallusti nella certezza e convinzione che le migliori battaglie contro l'ipocrito sistema che consente obbrobri e palesi ingiustizie,come quella che sta vivendo da protagonista,vadano combattute in trincea e con la totale e plebiscitaria solidarietà di tutti gli amici de "Il Giornale" (con l'ovvia e scontata esclusione di lettori e commentatori infiltrati ad arte,agit prop di ben nota estrazione e scontata cretinaggine!).

Ritratto di copyleft

copyleft

Mer, 03/10/2012 - 17:07

qualcuno aveva qualche dubbio in merito?

21v3

Mer, 03/10/2012 - 17:08

Essendo stato condannadato per diffamazione non dovrebbe anche essere radiato dal'ordine dei gironalisti? Dimenticavo che per voi LA LEGGE non conta...

reliforp

Mer, 03/10/2012 - 17:09

Dove eravamo rimasti? Eravamo rimasti che t'eri dimesso perché non ti sentivi libero ti poter espletare al meglio il tuo " lavoro"..ch'è capitato nel frattempo? Paolino t'ha aumentato la paghetta? (bella corposa fra l'altro...250.000 eurozzoli l'anno ..mica pizze e fichi..)

Ritratto di emanuelem57

emanuelem57

Mer, 03/10/2012 - 17:09

Se ha condiviso l’articolo di Libero che lo ha incriminato ne è corresponsabile. Se non l’ ha letto è un dilettante. Se lo ha ‘ignorato’ volutamente non ha la professionalità per dirigere un giornale.

ettore80

Mer, 03/10/2012 - 17:13

rosa.croce (16:45) le ha già provate tutte, eh? Dai su si scherza ;-)...poi davanti a certe ridicole situazioni l'umorismo è già stimolato.

melamarzia

Mer, 03/10/2012 - 17:13

@pasquale.esposito: se trova un mio commento dove ho insultato qualcuno sono pronta a chiedere scusa

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mer, 03/10/2012 - 17:14

Sono contento come quando mi arriva una cartella pazza dell'Equitalia. Finalmente! Ora non ci resta che risolvere il problema del carcere....

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 03/10/2012 - 17:17

Innanzitutto un sincero bentornato al Dott. Sallusti che ha dato una lezione di vera democrazia anche a quelle quattro cornacchie che svolazzano sul blog che, avendola perfettamente capita, preferiscono insultare la loro intelligenza sfogando la loro frustrazione con un linguaggio che vuole solo denigrare e umiliare. Per quanto riguarda il “dove siamo rimasti” le rispondo subito: “Siamo rimasti a fare il tifo per lei”.

baio1969@libero.it

Mer, 03/10/2012 - 17:25

Già che c'è, potrebbe riassumere anche Renato Betulla Farina. Non può esercitare la professione perchè radiato, ma in fondo chi se ne frega delle regole, se lavora Sallusti, possono davvero lavorare tutti !!!

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mer, 03/10/2012 - 17:25

Caro Direttore bentornato! La valanga di contumelie riversateLe dai compagnucci ospiti del sito sia intesa come la migliore testimonianza dell'incisività del Suo lavoro al giornale. Scomodando Dante: "non ti curar di loro ma guarda e passa"!

antiom

Mer, 03/10/2012 - 17:25

Onofri, anche se inutile, perché la sua "intelligenza" non le consente di dare risposte sensate personali: chiedo ugualmente se si rende conto di come il Giornale accetti le "sue"becere deduzioni, e se non le passi per la mente, proprio per quelle del caso Sallusti, che possa essere denunziato. Come dicevo all'inizio: i cretini non sanno quello che fanno!

Ritratto di Geppa

Geppa

Mer, 03/10/2012 - 17:26

Se è convinto di essere nel giusto che perseveri, certo, torni al Giornale. I fatti però parlano chiaro, non c'è grosso margine di interpretazione. Non ultima la volontà del Sallusti di non ottemperare le disposizioni giudiziarie per cercare il conflitto e la rottura. Mi sembra piuttosto puerile, ecco...

eglanthyne

Mer, 03/10/2012 - 17:27

B E N I S S I M O ! ! !

Nonmimandanessuno

Mer, 03/10/2012 - 17:31

Grane DIRETTORE, io invece ce l'ho con Feltri che in un articolo di alcuni giorni fa scriveva che lui non ce l'aveva con la magistratura, ma coi politici.Solito doppiocerchismo. Sarebbe stato più credibile se avesse affermato che ce l'aveva "non solo" con la prima per come appica ed interpreta le leggi, ma pure coi politici che glielo permettono.Sarebbe stato più credibile, e bene ha fatto Sallusti a rimarcarne l'alternanza di umori.

baio57

Mer, 03/10/2012 - 17:33

@ onofri - Noto che non hai risposto alla mia , riguardo l'appartenenza politica dell'individuo in questione. Forse ti sei reso conto che comunque la tua era una disamina da "osteria numero mille" . Una persona di Snx non avrebbe potuto tenere un comportamento simile ,ma dai... Poi guarda capiti a fagiolo ,ho appena visto un Kompagno ex delegato sindacale ora commerciante con tanto di bandiera della pace nel negozio ,parcheggiare il BMW x5 (sì hai capito bene)nuovo di pacca in doppia fila ,ostruendo per 2 ore il malcapitato che aveva posteggiato in maniera regolare.Come vedi la cafonaggine e l'arroganza sono dell'uomo a prescindere .

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 03/10/2012 - 17:34

"Mi si nota di piu' se faccio finta di dimettermi e faccio la vittima e dico che sono pronto al carcere e a rinunciare ai servizi sociali e poi torno a furor di popolo non perche' lo voglio io ovviamente ma perche' me lo chiede l'editore e fratello del Padrone, OPPURE se mi dimetto per davvero, e mostro di aver capito che l'articolo su Libero era una carognata, e che un Direttore vero ci sta attento a quelle cose, e poi mi batto per cambiare una legge oggettivamente anacronistica?" La prima che hai detto!

Amelia Tersigni

Mer, 03/10/2012 - 17:34

Brava Laura Canu, quelli che scrivono sotto un pseudonimo mi sono antipatici per istinto. Li paragono a chi inviavano le...lettere anonime... di antica data. Cambia la tecnologia, ma non la vigliaccheria. Non hanno nemmeno il coraggio delle proprie idee !!!. Perché perdono tempo a scrivere !?!?.

reliforp

Mer, 03/10/2012 - 17:35

Ma nun me lassà Nun darme stu turmiento! Torna a Surriento, Famme campà!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 03/10/2012 - 17:37

ma resta al suo posto fino al giorno in cui lo mettono in galera.. giusto? -23, manca poco.. dai ale resisti.. ahahaha

onofri

Mer, 03/10/2012 - 17:39

baio57 17:33 : in realtà non ho risposto per carità di patria, ma adesso, con un pò di ritardo lo puoi leggere anche su questo quotidiano.

reliforp

Mer, 03/10/2012 - 17:42

Amelia Tersigni...ma tornatene a Bariloche ,brutta racchia.

onofri

Mer, 03/10/2012 - 17:44

antiom: al contrario di sallusti io scrivo la verità. devo darle ragione, i cretini non sanno quello che fanno, ma nel vostro caso ci mettete tutto l'impegno del mondo.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Mer, 03/10/2012 - 17:45

Caro Dottor Sallusti, solo poche parole, ma sentite: ben ritrovato e tantissimi auguri, ne sono LIETISSIMA!!continuerò...a seguirla, con crescente interesse e "commenterò" ogni qualvolta ne avrò occasione!! con stima immutata, Marina. GRAZIE!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 03/10/2012 - 17:45

@Amelia Tersigni Il suo paragone con le lettere anonime fa capire che lei non ha ancora digerito gli strumenti che le permettono di intervenire su internet. Lei scambia gli pseudonimi con l'anonimato quando, si sa, l'anonimato in rete, in caso di dolo, non esiste se non per pochissimi. A lei interessa il messaggero, non il messaggio. la invito quindi a non tacciare di vigliaccheria un messaggio postato da una persona che desidera avere un nickname, piuttosto lo legga, potrebbe imparare qualcosa anzichè etichettarla a priori e gettarla nel cestino.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mer, 03/10/2012 - 17:46

Il tutto sempre coronato da un gran chissenefrega, sia chiaro.

Ritratto di skin

skin

Mer, 03/10/2012 - 17:48

caro pasquale esposito, ti risponderò solo questa volta, per evidenziare che se non esistesse un personaggio come te, la rispettabile Redazione se lo dovrebbe inventare: per fare Audience. Detto ciò, ti lascio cianciare come meglio gradisci, le tue non-opinioni rendono superfluo qualsiasi tentativo di replica.

rossono

Mer, 03/10/2012 - 17:51

Per onofri !!!! la frase che lei cita Sallustri e il padrone,e una cosa ben nota quindi non fa notizia,ma lei dallalto della sua intelligenza ci dice quale giornale italiano non ha un padrone??

igliano

Mer, 03/10/2012 - 17:52

Era solo una finta....

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Mer, 03/10/2012 - 17:55

Coraggio, Sallusti!... Ben comprendo quanto amaro sia vivere con la Spada di Damocle sulla testa ma, contestualmente, essere consci di non aver commesso tanto pandemonio da essere trattati peggio che il peggior dei delinquenti... Ha tutto il giusto sostegno umano e morale che merita; possiede - anche per modestissima mia parte - la mia solidarietà, per altra fattispecie (quella minorile) trovatomi in condizioni persecutorie analoghe... Da 15 anni, Signor Direttore. Con il torto di aver generato un figlio, reso "merce", indovini un po' da chi? Dalla "benefica" opera dei "servizi sociali"-soviet, validissimo sostegno "proletario" per le madri malevole!... Pertanto, coraggio, Signor Direttore!...

onofri

Mer, 03/10/2012 - 17:55

rossono : il fatto che non faccia notizia non significa che non faccia parimenti schifo. anzi.

Giorgio Rubiu

Mer, 03/10/2012 - 17:57

Ho l'impressione che la maggior parte dei commentatori "contro" credano che il ritorno di Sallusti alla direzione del giornale metta fine alla condanna che gli è stata (giustamente o no, non ha importanza) inflitta. Accettare di tornare, dietro richiesta dell'editore, è nei suoi diritti e non cambia niente. Tra poco più di 20 giorni, se non viene cambiata la legge in merito, andrà in prigione. Questo non implica la radiazione dall'ordine e, dalla prigione, o quando ne uscirà, potrà scrivere da giornalista e, se gli viene offerto il posto, potrà anche dirigere un giornale. Piaceva, ai "contro" che Sallusti si fosse dimesso e si illudevano che queste dimissioni e questa condanna lo avrebbero tolto di mezzo per sempre. Mi spiace per loro; ma non è così. Sallusti continuerà a scrivere, magari sotto pseudonimo, anche dalla prigione. Non si tratta di carcere duro tipo "41 bis" e sono certo che a Sullusti (come a qualsiasi altro carcerato normale) non verranno negati carta e macchina da scrivere, anche se solo nelle ore d'aria. E poi,n piaccia o no, il "fastidioso" Giornale resterà tale anche se il direttore fosse qualcun altro.

mariett

Mer, 03/10/2012 - 17:58

Sallusti torna? Quando mai se ne era andato? Giusto il tempo di fare un pò la vittima, sempre imperterrito al suo posto, sempre pronto a sputtanare i nemici del Padrone, salvo ritornare a lamentarsi se qualcuno non gradisce le sue alte dimostrazioni di giornalismo. Coraggio, un bel' aumento di stipendio anche quest'anno è assicuraro. Per favore, abbiate un minimo, proprio un minimo di buon gusto a non paragonarlo a Tortora. Lui era un Gentiluomo.

mnemone44

Mer, 03/10/2012 - 18:01

Lieto di rivederLa,Direttore Sallusti.La Sua vicenda ha confermato quanto sia opinabile in Italia il concetto di DEMOCRAZIA e come,sempre più spesso,dietro le facce ridondanti di competenza e dignità c'è il bieco opportunismo.Non si fidi!

baio57

Mer, 03/10/2012 - 18:04

Alenovelli- Hai notato che non ti c@g@ + Ulisse ,non c'è uno straccio di commento ,molto bene ! Boicottiamo alenovelli,boicottiamo alenovelli,boicottiamo alenovelli......

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 03/10/2012 - 18:07

laura canu...Lei, gentile Signora, non dovrebbe perdere nemmeno un secondo della Sua vita per rispondere ai cialtroni che infestano questi spazi.Loro sono nati, e vivono,di miseria,arroganza, livore,odio di classe, ignoranza....Si credono dei grandi ma non sono capaci nemmeno di essere piccoli...Non meritano nemmeno la pietà che si riserva al cadavere di un cane ammazzato per strada....Ignori la loro stupidità, è la miglior cura da riservare ai geneticamente superiori...Cordialità,E.A.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 03/10/2012 - 18:08

Appropriazione indebita. Sallusti non è Enzo Tortora, ma gli piace il ruolo della vittima.

berve

Mer, 03/10/2012 - 18:12

Scusate ma il titolo è infelicissimo: il Sig. Tortora fece anni di galera da INNOCENTE, Sallusti non si farà un giorno di galera da COLPEVOLE.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 03/10/2012 - 18:20

Geppa: "la volontà del Sallusti di non ottemperare le disposizioni giudiziarie"... ma che scrivi? se di diritto non sai nulla, evita di parlarne. Sallusti non "ottempererebbe" a quanto previsto dalla sentenza che lo condanna alla reclusione solo se si rendesse latitante, cosa che al momento non mi risulta che abbia fatto né che abbia intenzione di fare.

vintal

Mer, 03/10/2012 - 18:26

In linea di principio, ritengo sbagliatissimo il comportamento della magistratura su questo caso (anche su molti altri ...), ma non perchè ha colpito Sallusti, perchè ancora una volta ha colpito la libertà di stampa del nostro Paese, emanando una pena spropositata per un reato minore, dimostrandoci ancora una volta che viviamo in un perfetto regime dittatoriale. Per il resto, l'opinione che ho di un personaggio come Sallusti è identica a quella che avrebbe avuto il grande Indro, lascio a voi intendere. Il titolo di questo articolo dice tutto, l'abbinamento Tortora-Tortora è semplicemente vergognoso, di pessimo gusto ed oltragioso nei confronti di un vero signore come è sempre stato il compianto Enzo Tortora.

Massimo Bocci

Mer, 03/10/2012 - 18:31

Sallustri, eravamo rimasti al REGIME COMUNISTA CATTO dei LADRI!!!, Quello che lo vuole ingabbiare perché non allineato, che in questo disgraziato paese, continuare a truffare gli Italiani,REGIME iniziato nel 47 ed entrato in crisi dopo il crollo del muro (comunista), la contromossa dei ladri ANTI ITALIANI (per salvarsi il culo) è stata quella di asservirci ad un'altro PADRONE, la UE dei Crucchi, Napoleonici, ci ha VENDUTO, come popolo e Nazione ai nuovi PADRONI (i garanti,usurai, quelli che ripuliscono e garantiscono i soldi per la sopravvivenza del REGIME dei LADRI);... REGIME che da 100 dei NOSTRI SUDATI soldi a LORO ( mercial bank UE, Crucca), e loro (gli usurai UE) ce ne ritornano 60 (ripuliti Crucchi), insomma una società MALAFFARE, per il riciclaggio di soldi RUBATI AL BUE ITALICO, o schiavi a perdere, ma molto redditizia per il REGIME (comunista catto), che cos'i persa la scusa (dei FANTA LIBERATORI), di ASSERVIRCI e di SALVARCI, dal comunismo (URSS, ipotetico), ci tengono in un peggiorativo surrogato (molto peggio) COMUNISTA CATTO dei LADRI REALI, che pensavano dopo il crollo del muro e l'avvento dell'unico liberale mai apparso in questo regime, di avere i giorni contati, una volta crollato l'impero del terrore URSS, (perlomeno l'ì i LADRI li mettevano al MURO), in vece noi con il solito REGIME che abbiamo avuto i soliti fondatori, pertanto eravamo e siamo un CLONE URSS, in peggio, Dunque dopo il crollo del muro, non ci doveva essere partita, i LADRI dovevano sparire come il URSS, ma qui eravamo e siamo talmente CORROTTI e sono ed erano talmente tanti i LADRI e i MALFATTORI, comunisti catto, che il regime aveva messo alla greppia del Bue, che con giochini di regime, (truffaldini) cambi di nome e regione sociale che come la Fenice i LADRI sono riusciti non solo a continuare ma a implementare i FURTI AL BUE, istituzionalizzati, prima ad asservirci ad un nuovo PADRONE l'EURO,con modifiche ad DOC tipo art,5, per mettere al sicuro gran parte del maltolto nei loro loro feudi (mugellani) di LADRI,poi sempre col medesimo e con lanzichenecchi azzecca garbugli e scribacchini, hanno scatenato una guerriglia Vietcong CRIMINALE, per affossare qualsiasi provvedimento a favore della liberazione del Bue, infine hanno chiesto ai loro PADRONI cambia valuta di darci il colpo finale con il finto SPREAD (avevano minacciato di mettere tutto e subito all'incasso), enorme debito fatto da LORO REGIME per comprarsi CONSENSO e ASSERVITI per il voto di scambio, e dato che con l'asservimento EURO ci avevano, DISARMATI ED ESPROPRIATI COME UN POPOLO DI VINTI SERVI, eravamo e siamo come pecore sacrificali in mano a un branco di sciacalli ANTI ITALIANI, Sallustri siamo rimasti qui cioè sempre più schiavi e sfruttati da un REGIME DI CRIMINALI e PURTROPPO CON NESSUNA SPERANZA, cioè gli Italiani VERI hanno un futuro di schiavi e di MERDA. Saluti

therock

Mer, 03/10/2012 - 18:39

interessante notare come sulla testata parente (serpente) dove è stato consumato il misfatto di dreyfus volino stracci tra sallusti, farina e feltri che su questa augusta testata sono abbondantemente occultati; riepiloghiamo i fatti, l'agente betulla alias renato farina radiato per indegnità dell'ordine scrive sotto pseudonimo un'articolo che non avrebbe potuto scrivere calunniando il giudice cocilovo che querela; sallusti fa il gran signore, protegge cocilovo e si becca la condanna rifiutando di risarcire il danno; morale, pessima legge che prevede carcere per un reato del genere e quindi bene che la politica finalmente intervenga (ma il fratello dell'editore di questo giornale così prodigo di libertà e liberismo dov'era nei suoi svariati anni di governo? e perchè la galera va bene per il giornalista che pubblica intercettazioni e non per quello che diffama?) ma possiamo dire che sallusti e farina hanno dato una pessima prova di giornalismo e sono deontologicamente e professionalmente da censurare? quindi sono d'accordo con la battaglia per l'eliminazione del carcere ma sul "siamo tutti sallusti" grazie ma anche no

Nadia Vouch

Mer, 03/10/2012 - 18:44

Considerando che una delle prime cose che accadono a chi si trova ad essere implicato in questioni penali è veder spesso scomparire la gran parte di amici e conoscenti, questo mi pare essere atto di grande civiltà e di umanità. Mi dispiace per coloro che se ne dispiacciono.

melamarzia

Mer, 03/10/2012 - 18:46

@mnemone44: piu che altro ha dimostrato quanto e' provvisorio il concetto di dimissioni..

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Mer, 03/10/2012 - 18:48

@ Melamarzia, per precisione riporto un estratto di un Tuo precedente post. "Mar, 02/10/2012 - 16:36 @erminiamusolesi: cio che riportavo era una sintesi del banana-pensiero che ogni giorno aggiunge qualcuno al registro dei cattivissimi comunisti." Secondo Te dare del banana a chi non la pensa come Te è carino? Non bastava provare a confutare le tesi altrui?

Stefano Maggi

Mer, 03/10/2012 - 18:54

Mi si nota di più se mi dimetto o se non mi dimetto? E se mi dimetto e dopo non mi dimetto più? Ho deciso faro così.

Willy Mz

Mer, 03/10/2012 - 18:55

Bentornato Sallusti. era ora

scipione

Mer, 03/10/2012 - 18:58

Era inevitabile! Un UOMO come il Direttore Sallusti,autentico eroe della liberta'di cui l'Italia va fiero,non poteva non tornare a dirigere il suo GIORNALE.Auguri e buon lavoro.

Ritratto di coni

coni

Mer, 03/10/2012 - 19:15

PARLIAMOCI CHIARO: il magistrato non ha fattom altro che applicare la legge. Si potrà contestare che non sempre è cosi, che in latri casi e con altri giornalisti, si chiudono tutti e due gli occhi. Ma questo è il direttore, """pro Berlusca""" quindi va perseguitato già in partenza. Ma io n on me la prendo con il magistrato, ma con quella massa di ladri politici, che anziché aggiornare una legge fascista, perdono tempo solo a rubare. C'è solo un modo di difendersi, sputtanare questi politici a tutti i livelli, un branco di cariatidi , che si sta appressando al geriatrico e da qui alla bara. E' un augurio a tutti questi parassiti.

Stefano Maggi

Mer, 03/10/2012 - 19:16

Nessuno dovrebbe andare in galera per avere espresso delle opinioni. Ciò detto, però, Sallusti!!! Dopo aver sparso, attraverso il Giornale, tanto letame di famiglia, addosso a tutti e soprattutto ai giudici, una occhiatina dall'interno alle patrie galere si può anche dare. Dopo, avendo guadagnato punti, magari trasferito alla Mondadori potrai dirigere il periodico "carcere d'interni". E poi, non si danno le dimissioni senza avere chiesto il permesso. Dare le dimissioni e dopo ritirarle, da l'idea di non avere il pieno controllo delle proprie manovre.

bitonco

Mer, 03/10/2012 - 19:19

Il discorso portato avanti da alcuni sul nickname invece del vero nome è davvero ESILARANTE. Specie alla luce del fatto che il sig. Sallusti è stato condannato per aver pubblicato un articolo scritto da un giornalista radiato dall'albo che si firmava sotto pseudonimo. Riporto quindi integralmente quanto scritto da Amelia Tersigni:"Brava Laura Canu, quelli che scrivono sotto un pseudonimo mi sono antipatici per istinto. Li paragono a chi inviavano le...lettere anonime... di antica data. Cambia la tecnologia, ma non la vigliaccheria. Non hanno nemmeno il coraggio delle proprie idee !!!. Perché perdono tempo a scrivere !?!?." Mi viene spontaneo chiederle a questo punto: ma quanta antipatia prova per chi ha scritto l'articolo? Si è chiesta il perchè è stato scritto sotto pseudonimo? Ritengo, mi perdoni se glielo dico, che la sua antipatia sia a "corrente alternata": ora è un sx mi sta antipatico, ora è un dx mi sta simpatico, ora è un sx mi sta antipatico...e così via e via fino alla fine dei tempi...Mi sembra comunque doveroso rivelare il mio vero nome: GianFilippoMaria Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare, alias Conte Ugo Mascietti, alias Gino Pino, alias Maurizio Rossi...scelga lei. E stia tranquilla che posso inviare un file riproducente una carta d'identità con la foto di Gabriel Garko ed ognuno dei nomi sopra citati (photoshop fa miracoli a saperlo usare).Forse, e dico forse, sarebbe il caso di osservare un pò più attentamente i contenuti, invece di limitarsi a guardare i nomi di chi scrive. Cordialmente...Mister X

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 03/10/2012 - 19:30

Bentornato Direttore, combatta la sua e quella per la libertà dalla plancia di comando della "nave"...abbia Fede.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 03/10/2012 - 19:31

ettore80 e lo credo, visto che il carcere non lo rischi tù..ridere? de gustibus..

bitonco

Mer, 03/10/2012 - 19:32

Ma Pasquale Esposito non esiste!!!Era anche caratterizzato bene all'inizio..ma poi la cosa è sfuggita di mano.A volte è comlpetamente sgrammaticato, incoerente, altre vole è decisivo e pungente nei suoi post..quindi o certe volte è lucido e altre volte completamente "cotto", oppure sono più mani che scrivono, mani a cui non è stata definita bene appunto la caratterizzazione del personaggio. Pasquale Esposito..mi evoca la figura del povero emigrante napoletano che va in Germania in cerca di fortuna...Benny Manocchia invece è l'italiano di successo che emigra negli States...Ma un Fabio Rossi emigrante non ce l'avete? Ah..capisco...non evoca nulla Fabio Rossi come nome..

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 03/10/2012 - 19:34

cartastraccia..ma a sinistra siete tutti così idioti?? non fate che ridere..guarda che il carcere incombe sempre, e Sallusti ha già dimostrato che non si inchina a chi gli propone di "mediare"..sulla sua situazione..che ritorni al Giornale..dimostra che vuole continuare a combattere..ma voi viletti sinistri..queste cosucce..ee? non le capite..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/10/2012 - 19:35

Massimo Bocci: Ogni volta che la leggo resto affascinato nel constatare che emergono sempre nuovi limiti agli abissi della psiche umana! Ma benedetto figliolo... già è impossibile riuscire a comprendere il significato dei suoi messaggi quando sono lunghi solo due o tre righe... cosa pretende che noi comuni mortali potremmo mai capire ora che si è dilungato in una pagina intera di flatulenze deliranti???

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/10/2012 - 20:16

Caro Sallusti, glielo dico io dove eravamo rimasti: ad un giudice diffamato con un'accusa infamante. Anzichè fare il Tortora della situazione non crede sia giunto il momento di chiedere scusa???

lo zio di zio fester

Mer, 03/10/2012 - 20:23

sallusti, berluschino, del vigo etc etc..... siete una manicata di buffoni!!!!!

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mer, 03/10/2012 - 21:04

onofri: Perchè non vai a scrivere sui giornali che pubblicano le stronzate che ti piaciono tanto e che secondo te e chi ha il cervellino, ino, ino, ino come il tuo, sono verità assolute! Quello che più mi fa ridere che se noi di destra, andiamo a scrivere le nostre idee sulla loro carta igenica, veniamo subito bannati. Esperienza vissuta.

vacabundo

Mer, 03/10/2012 - 21:15

Quanta teatralità per la miseria.

Vincenzo perri

Mer, 03/10/2012 - 21:37

Sono molto felice che rientra il nostro direttore perri vincenzo

onofri

Mer, 03/10/2012 - 21:44

non c'è dubbio, sallusti è davvero un uomo con le palle, rimane però da vedere nelle mani di chi sono.

onofri

Mer, 03/10/2012 - 21:48

rapax: una curiosità: come fa a sapere chi è stato a "mediare" ? sallusti che ha rifiutato una richiesta di più soldi da parte del querelante o è stato il querelante a non volerne sapere della stecca di sallusti ? lo chiedo perchè da una parte un "giornalista" bugiardo e calunniatore dice di non aver acettato di dare più soldi, dall'altra parte una persona normale che due giorni prima dell'annuncio di sallusti, diceva che non avrebbe accettato di ritirare la denuncia dietro pagamento. veda lei.

pesciazzone

Mer, 03/10/2012 - 21:51

mai dubitato che si trattasse di dimissioni "AD MINCHIAM"..... solo si poteva evitare di far rivoltare nella tomba il povero Enzo Tortora citando la sua frase al ritorno di PORTOBELLO. Lui sì che è stato vittima di un'ingiustizia "Stamattina sul Giornale ho letto con sorpresa questo invito dell`editore a tornare al timone del Giornale e sarebbe stato maleducato e offensivo dire di no. Per questo accetto molto volentieri di tornare al mio posto" ...ma per favore....ridicolo....

Luigi Fassone

Mer, 03/10/2012 - 22:00

Signor pasquale punto esposito,avrà pure un tantino di ragione quando spiega le sue diatribe,ma cosa direbbe a Boncompagni,il quale,nella trasmissione "La Zanzara",all'indirizzo della Santanchè ha pronunciato il seguente auspicio : " La Santanchè io la brucerei viva in piazza" ? La pena di morte ? Ah,scusi,no,questa pena non è inclusa (menos mal...!)nell'ordinamento giuridico italico,magari...diamole l'ergastolo... Ma che ergastolo,la bella e tosta Daniela mica è una Magistrata,è una politica che traffica nel PdL (ORRORE!),e per di più è molto amica del defenestrando Sallusti.

diegomi

Mer, 03/10/2012 - 22:05

E la notizia quale sarebbe? Povero pagliaccio, fai pena!!Dignità=0, etica ancora meno

Il giusto

Mer, 03/10/2012 - 22:09

Torno a casa,accendo il pc,leggo un pò di GIORNALI e poi apro questo...sito di comicità.E leggo questa notizia incredibile!Chi l'avrebbe mai detto...il martire ha cambiato idea!

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 03/10/2012 - 22:21

Neologismi: SALLUSTIONI. n f pl Dimissioni fasulle. Dare le Sallustioni: Dimettersi sapendo a priori di ritornare immediatamente. (Da Sallusti, noto direttore di quotidiano che rassegno' le dimissioni e si reintegro' alla velocita' del neutrino).

L.Cal

Mer, 03/10/2012 - 22:37

Evviva! L'uomo giusto al posto giusto.

luigi civelli

Mer, 03/10/2012 - 23:10

Come diceva Leo Longanesi, tengo famiglia.

baio1969@libero.it

Mer, 03/10/2012 - 23:30

Provate a fare un ragionamento, se ci riuscite: coi tempi che corrono, con il PDL ormai alla fine dei suoi giorni, con Berlusconi che è un uomo ormai finito, uno come sallusti chi se lo piglia ???

FrancescoCeC

Mer, 03/10/2012 - 23:37

Basta fare la vittima, questa storia ormai ha del patetico per via del suo comportamento Direttore. Le "dimissioni" poco credibili e ora il ritorno, poi come da copione tra poco il Parlamento legifererà e tutto si chiuderà. Direttore lei con le sue calunnie e istigazioni all'odio è da anni ormai un carnefice altrimenti non farebbe parte della compagnia di giro dei direttori a rotazione Feltri-Belpietro. Si ricordo da dove viene e come si è fatto strada, sia uomo e la pianti di frignare.

FrancescoCeC

Mer, 03/10/2012 - 23:39

Dimenticavo...lasci stare la citazione di Tortora con quell'uomo dignitoso e esemplare lei non ha nulla da spartire, si starà rivoltando nella tomba poveretto.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 04/10/2012 - 00:57

Ottima decisione del direttore Sallusti alla faccia dei trinariciuti che pensavano di esserselo tolto dai piedi. EHI, PECORE ROSSE, SALLUSTI E' ANCORA LI A DISTURBARE I VOSTRI CERVELLI VUOTI.

gibuizza

Gio, 04/10/2012 - 01:04

Bentornato direttore. Adesso guardiamo quanti si faranno uccidere purché lei possa esprime le sue idee anche se non sono da loro condivise! (io penso che saranno 3 o 4, non di più!).

flamjr

Gio, 04/10/2012 - 07:11

Credevo che questo Giornale lo leggessero solo quelli che la pensano in un certo modo, invece noto con piacere che viene seguito anche da imbecilli di sinistra. Se non apprezzate il direttore del Giornale andatevi a leggere La Repubblica: questo vi meritate !

flamjr

Gio, 04/10/2012 - 07:11

Credevo che questo Giornale lo leggessero solo quelli che la pensano in un certo modo, invece noto con piacere che viene seguito anche da imbecilli di sinistra. Se non apprezzate il direttore del Giornale andatevi a leggere La Repubblica: questo vi meritate !

Walter68

Gio, 04/10/2012 - 08:03

#SiamotuttiSallusti... Ci sarete voi

pdoganieri

Gio, 04/10/2012 - 08:29

nn poteva e NN doveva essere diversamente!!!!!!!!!!!!!!! bravo DIRETTORE

steali

Gio, 04/10/2012 - 08:29

E ti pareva che si dimetteva.......Ahahahahahahahahahah

teoalfieri

Gio, 04/10/2012 - 09:00

Caralaura canu il tuo amico Berlusconi è peggio di me.... fa ancora il ragazzino a 80 anni.... le battute sul tuo cognome, passamele, perchè leggendo quello che scrivi sono parole bestiali.... e mi sono permesso di fare il ragazzino.... pseudonimo? Matteo Alfieri è il nome completo.... le palle le ho come tutti.... dicono anche grosse chi me le accarezza, sarà un'adulatrice? A me non interessa interessa quello che hai scritto veramente scioccante! Un abbraccio animalesco..

laura.canu

Gio, 04/10/2012 - 09:10

bitonco ho letto i suoi post (troppo lunghi) a difesa del nickname dietro il quale si nascondono i più...mi sono sembrati solo elucubrazioni mentali tipiche degli ossessionati di sinistra che si arrampicano sugli specchi...lei non ha nemmeno preso in considerazione il fatto, oggettivo, che quel signore (!?) non ha dato risposte nel merito del contenuto, si è limitato ad ironizzare sul mio cognome...cosa che non mi succedeva dai tempi delle elementari.....quindi...ritengo...la sua difesa d'ufficio inopportuna e faziosa, tutta tesa a difendere un maleducato che però politicamente la pensa come lei.....

teoalfieri

Gio, 04/10/2012 - 09:23

Caro pasquale.esposito, guarda che io sono più destra di te.... non sono un megalomane ma cerco di aiutare l'economia italiana con i miei acquisti...alla motoretta cinesa giapunesa preferisco un prodotto fatto a Pondedera ad esempio... ma sono qui perchè questi signori che si professano di destra come il tuo amico Silvio....che gira in Audi 8 come se le Maserati non potrebbero portarlo in giro degnamente...quindi caro pasquale.esposito io su questo sito ci vengo... leggo e commento come commento sui siti dei sinistroidi..... le ribadisco che io sono come lei... un destroide...ma con la capacità di capire che per 16 anni abbiamo avuto un governo di destra che non ha portato a nulla se non a ruberie e mi vergogno pure di aver dato in una occasione il voto a questi signori...che tristezza vedere gente ancora convinta della bontà di queste persone... ciau

teoalfieri

Gio, 04/10/2012 - 09:38

Rosella Meneghini dimmi che stavi scherzando...Sallusti come direttore responsabile....è responsabile di quello che scrivono sul suo giornale....nel bene ma sopratutto nel male...ricordalo... ha sbagliato... e un direttore deve conoscere le regole...che siano sbagliate posso darti ragione... ma non farlo santo... grazie.

lui976

Gio, 04/10/2012 - 09:48

Basta con questa pagliacciata: me ne vado, ritorno, siamo tutti Sallusti martire d'Italia.

cristina1974

Gio, 04/10/2012 - 10:05

Grande Paolo !!! Sono troppo felice che il bravissimo Alessandro torni al timone del giornale che + amo !!! Avanti ragazzi !!!

stefanopiero

Gio, 04/10/2012 - 10:33

Caro Direttore, Caro Sallusti, io sono felice che sia tornato alla direzione del Giornale. Se ha fatto bene invece di andarsene (meglio all'estero) lo dirà la storia. Lei ha un grande difetto, secondo me. Ha troppi nemici e troppi pochi amici. In Italia è un difetto enorme, senza amicizie non c'è storia. Ricordo quando Montanelli dette del "padrino" a De Mita e finì sotto processo. Fu una farsa dalla quale uscì con una multa di un milione. Le leggi sono più o meno sempre quelle solo che vengono interpretate per gli amici e applicate per i nemici e secondo il periodo storico, così va il mondo e questo paese. "Avere le palle" fa bene alla propria autostima ma non al vivere quotidiano. Ho qualche anno più di lei e mi perdonerà queste considerazioni che vengono da esperienze di vita vissuta. Auguri Direttore.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 04/10/2012 - 10:47

@nestore55. sicuro di essere geneticamente superiore? il tuo dna mi pare fallato come quello di ogniuno di noi.. ricordi la zia morta di cancro? e sai che è genetico quello.. te lo auguro ma cerca di non soffrire per lo meno.

luisabatino

Gio, 04/10/2012 - 11:01

sono davvero felice! senza Fede al tg4 e senza Sallusti al giornale avrei dovuto ripiegare su Studio Aperto per essere informato approfonditamente... Grazie per l'ennesima dimostrazione di dignità e orgoglio! Ridicolo!

pgbassan

Gio, 04/10/2012 - 11:02

Bentornato direttore Sandro Sallusti. Se non lo scrivevate voi l'avrei scritto io: Dove eravamo rimasti...? -->Brava Laura Canu.

antisallusti

Gio, 04/10/2012 - 11:12

Peccato. Persa una grossa occasione per togliersi di torno un cattivo e schierato giornalista. Eh, potenza delle sirene berlusconiane!! Nemmeno il candido Sallusti resiste...

Triatec

Gio, 04/10/2012 - 11:13

Mi meraviglio di questi trinariciuti ammalati di SMA (Sindrome Monomaniacale Antiberlosconiana), che detestando il Giornale e vengono qui a farci predicozzi conditi di offese. Siete ridicoli, leggete i vostri giornali illuminati fatti da giornalisti moralmente superiori, intelligenti, presentabili che manifestano la loro superiorità con la puzza sotto il naso e lasciateci in pace. Smettete di rompere le pal..(pebre)siete proprio delle caa.....re persone.

laura.canu

Gio, 04/10/2012 - 11:28

teoalfieri voglio rimanere in linea con il tono del tuo post.....ma ancora non l'hai capito che noi donne siamo maestre nel far credere ad un uomo ciò che vuole sentirsi dire???? evidentemente tu sei il primo ad essere convinto di avere le palle....grosse!!!!! ma dai.....berlu al tuo confronto è un novellino.....ahahahhhhhhhh

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 04/10/2012 - 11:34

#bitonco. Lei, si domanda se io esisto?, certo che io esisto, ed ho le palle al posto giusto, perche non ho bisogno di un nickname come lei ha, per fare commenti il nome che compare sui miei commenti é il mio Nome e Cognome, io non sono un vigliacco che si nasconde per vergogna come fá lei!. La, mia Grammatica non le piace?,senti chi parla uno che non sa neppure scrivere "completamente" COME SI DEVE!. Se, poi vogliamo vedere chi é piu povero di noi 2 possiamo trovarci ad Ischia, dove io vado a passare ogni anno un mese di ferie, é vedere quello che lei ha, oppure quello che io ho! SE; POI LEI POVERO IGNORANTE SI IMFORMASSE; ALLORA SAPREBBE CHE GLI EMIGRANTI ITALIANI IN GERMANIA; STANNO MEGLIO DI CERTI MORTI FAME COME LEI!.Lei, mi fá solo pena nella sua arroganza é vanagloria, lei dice che non sono lucido, mentre io rifletto su ogni parola che scrivo, lei dá dei giudizi su chi ha una esperienza di vita, che lei non potrá mai avere, perche io essendo in Germania conosco la vita sia in Italia, che in Germania, mentre lei non é mai uscito dal suo Paesello di provincia, e se vá All,Estero in viaggio; non potrá mai avere la mia esperienza di vita é di conoscenza della mentalitá di altri Popoli e costumi, se lei avesse passato una vita All,Estero avrebbe conosciuto le cose essenziali per guidare uno Stato oppure un; azienda, lei mi fá solo pena perche parla di cose che non capirá mai essendo solo un povero morto di fame; che ogni tanto si fuma uno spinello per toccare il cielo con un dito!.

reliforp

Gio, 04/10/2012 - 11:37

laura canu...ti crediamo..ti crediamo...con quella faccia che ti ritrovi...di palle nella tua vita ne avrai viste moltissime.

nonmi2011

Gio, 04/10/2012 - 11:41

Un editore pluripregiudicato che conferma un direttore pregiudicato in quanto diffamatore seriale. Tutto assolutamente normale, in zona PDL e dintorni. Al confronto Piazza e Fiorito sono 2 chierichetti.

Vittorio_Schiatti

Gio, 04/10/2012 - 11:44

Ma siete tutti fuori come balconi ? La novità é che se non viene fatto qualcosa il direttore di un giornale verrà portato via ammanettato dal suo posto di lavoro. Il resto é "fuffa" da sproloquiatori.

vince50_19

Gio, 04/10/2012 - 11:50

nonmi2011 - Per caso parlava de Il Fatto Quotidiano che, in via civile, di condanne per diffamazione direttore e vice ne hanno collezionate un bel pò?

Angelo48

Gio, 04/10/2012 - 12:55

laura canu- reliforp: rispondo ad entrambi per accumunarvi in un grosso rimbrotto se me lo consentite. Le idee, sono idee ed anche se non condivisibili, vanno sempre e comunque rispettate. Spiace constatare che, di fronte a risposte rozze ed inurbane, due persone degni di rispetto e stima come voi, siate scese allo stesso squallido livello di altri commentatori. Anche tu caro amico prof - lasciatelo dire con immutato affetto - cosa ti intrometti a fare tra la sig.ra Laura e l'altro lettore?? Questo spazio e'già diventato di infimo livello per colpa di tanti pseudo lettori che lo infestano, se anche voi contribuite ad abbassarlo ancor di più, possiamo passare a leggere quals'altro. Vero sig.ra Laura? Si comporti da signora, accetti obtorto collo quel che le scrivono:non mi dica che tiene alla stima di certi siffati soggetti...Cordialità ad entrambi, con un abbraccio ovale ed un augurio sincero al mio caro amico per la ricorrenza odierna.

laura.canu

Gio, 04/10/2012 - 13:07

angelo48 non posso fare altro che darle ragione. cordialità

laura.canu

Gio, 04/10/2012 - 13:37

reliforp professore? mi viene in mente che uno dei professori di mia figlia, al tempo delle superiori, mi riceveva con l'unità sottobraccio ..e così...leggendo..leggendo, non si sono accorti che la squola (ahahahahhhh) italiana è scesa nelle classifiche anche più sotto del burundi......

Angelo48

Gio, 04/10/2012 - 14:53

laura canu: vede gentile signora, la voglia di rifarsi verso il lettore reliforp, le ha fatto commettere un altro errore. Sappiamo solo io e quel lettore perche' ho scritto "prof" che ha tutt'altro significato che professore. Le assicuro che quando non si lascia andare a "certe cadute di stile" e' persona amabile, incline a discorrere e (cosa rara su questo forum) oltre ad esser sempre ben informato su quel che scrive, argomenta sempre il suo pensiero; che lo si condivida o meno. Non a caso mi onoro di esser suo amico seppur in forma virtuale. Vedrà che col tempo, imparerà ad apprezzarlo anche lei; a patto però che dimentichi l'increscioso commento odierno. Spero di esserle stato di aiuto a meglio comprendere. Saluti.

Nello Oprandi

Ven, 05/10/2012 - 01:58

La (in)Giustizia Italiana,per modo di dire,non ha Limiti.Il caso del direttore del Prestigioso >GIORNALE< D.or:Alessandro Sallusti,mi ricorda un caso Pietoso e Sporco del famoso:Enzo Tortora;diffamato;condannato ed Ingiustamente accusato da Laidi individui Mafiosi e,probabilmente,corrotti per lo sporco gioco di Molti,anzi,Tanti politici Italiani!!!!VERGOGNA!!!!