Salute, svago, dieta e "musica": la tata per animali è su internet

In rete promemoria e manuali per i padroni un po' distratti Programmano tutto, dal veterinario ai suoni più rilassanti

Visite dal veterinario, bagnetti, ricambio del collare anti pulci, movimento fisico. Chi decide di adottare un cane, ma ovviamente anche un gatto o qualunque altro animale domestico, deve tenere sotto controllo tanti particolari. Primo fra tutti il benessere del proprio piccolo amico. Ma purtroppo, con la vita frenetica e gli impegni, qualche volta si rischia di dimenticare qualcosa. Adesso però la tecnologia viene incontro alle esigenze dei padroni e dei loro pet. Lo fa grazie a una serie di applicazioni per tablet e smartphone che sono in grado di prendersi cura degli animali domestici, senza distrazioni e qualche volta in tempo reale.

Sui maggiori negozi virtuali dedicati alle app c'è davvero di tutto: dal programmino che tiene sotto controllo il benessere fisico degli animali a 360 gradi a quello che registra in tempo reale le informazioni che riguardano cagnolini e gattini. Senza dimenticare l'app che riproduce i suoni che riescono a calmare gli animali o quella che geolocalizza le strutture che permettono di fare sport insieme.

Una delle più gettonate dai padroni di mezzo mondo è senza dubbio «Pet Vet Recorder». Funziona sia su iPhone sia su iPad, ma anche sugli smartphone con il sistema operativo Android. Il programmino ha la capacità di registrare le informazioni mediche e la cartella clinica del proprio animale domestico per poi condividere o inviare queste informazioni al veterinaio, attraverso un dispositivo mobile. In modo che nulla, neanche le più normali vaccinazioni, sia lasciato al caso. Particolarmente utile è anche «The dog diary»: il suo segreto sta nel nome perché permette di prendere nota di tutto ciò che riguarda il proprio cane, come se fosse un vero diario virtuale. Funziona in modo semplice: il programma consente di creare un profilo virtuale grazie all'inserimento non solo dei dati principali dell'animale (nome, soprannome, data di nascita, razza, taglia, numero chip), ma anche di altri dati come peso e alimentazione.

L'opzione Compleanno permette poi, in funzione della data di nascita e della taglia del cane, di calcolarne - mediante un particolare algoritmo - l'età biologica e di creare un avviso il giorno del compleanno. E cosa dire di Per Acoustics? L'udito degli animali è particolarmente sensibile, si sa. Per questo è stata creata l'applicazione che riproduce i suoni più rilassanti per gli animaletti. In pratica il dispositivo contiene una sorta di archivio di suoni e musiche che risultano particolarmente gradevoli per gli amici a quattro zampe. Basta azionarlo perché la melodia parta, per aiutare i piccoli amici - ma perché no, anche i loro padroni - a rilassarsi un po'. Fra le app più utili per chi ama passare il proprio tempo libero all'aria aperta c'è, invece, Petometer. Si tratta di un sistema di geolocalizzazione che, in base a dove ci si trova in un determinato momento, consente di trovare in tempo reale parchi gioco aperti anche ai cani o aree detinate all'agility. Ma è possibile usarle, un po' come avviene per i programmi destinati agli «umani», anche per misurare tempi e distanze percorsi ogni giorno insieme.

Infine c'è iLocate Pet Grooming, eletta app più amata da chi adotta un animale domestico. Il programma si occupa di tutto: dal tenere sotto controllo la salute di cani e gatti al dispensare consigli su come crescerli ed educarli al meglio. Inoltre il programma è un vero e proprio archivio. Registra tutto: dagli appuntamenti veterinari ai tempi per l'alimentazione e per l'esercizio fisico. Provare per credere.