Sandro Ruotolo massacra il finto mostro di BrindisiE il popolo del web lo insulta

Il braccio destro di Santoro si fa prendere dall’ansia di scoop e pubblica nome, cognome e foto della casa di un sospettato. La reazione di twitter: "È linciaggio?"

Roma - È l’anno zero di Sandro Ruotolo, cronista coi baffi. Che in poche ore inanella le seguente prodezze: dà in pasto all’opinio­ne pubblica nome e cognome del sospettato di un crimine orribile, lo abbandona per qualche ora al linciaggio mediatico, fa da tom tom dei possibili giustizieri met­tendo in rete la foto della sua abita­zione. Salvo poi, una volta accerta­ta­ l’estraneità del suddetto sospet­tato, fare un’al­zata di baffi. Daremo ret­ta a Vittorio Fel­tri e non parle­remo di «meto­do Ruotolo». Però, che dia­mine.

Va bene: essere un gior­nalista d’assal­to c­on la sindro­me del numero uno nell’epoca dei social network non deve essere fa­cile. C’è la ten­tazione di fare inchieste in 140 caratteri, di essere i pri­mi a dare noti­zie bomba, di fare i Bolt dello scoop. Un’ansia da prestazione che può far dimenticare a un pro­fessionista esperto l’abc del gior­nalismo: non dare notizie senza averle prima verificate, non dare generalità di semplici sospettati, non renderli identificabili o rin­tracciabili, essere sempre (sem­pre!) garantisti.

Esattamente ciò che è accaduto a Ruotolo, 57 anni, «giornalista dal 1˚ maggio 1974» come rivendica con precisione britannica su twitter , inviato di punta di Michele Santoro dappri­ma in tante trasmissioni Rai e oggi a Servizio Pubblico . Ruotolo sabato scorso non ap­pena ha saputo della bomba esplosa davanti alla scuola di Brin­disi, si è fiondato nella città puglie­se. A fare il suo lavoro. A raccoglie­re informazioni per riversarle mi­nuto dopo minuto in un reporta­ge a uso e consumo dei suoi 41mi­la follower . Per due giorni tutto be­ne.

Lunedì il pasticcio: sembra che gli inquirenti abbiano identifi­cato il possibile killer ripreso dalla telecamera a circuito chiuso di un chiosco di panini mentre aziona a distanza l’ordigno e Ruotolo si ar­rapa. «Lo stragista aziona il teleco­mando con la mano sinistra. Dal­la foto sembrerebbe colpito da un ictus sul lato destro», scrive. E poi: «In questura viene sentita una per­sona ».

Poi l’inviato napoletano ab­bandona ogni prudenza: «Il co­gnome sarebbe Strada. Il sospetta­to si chiamerebbe Claudio. Il fra­tello che sarebbe in questura M.», twitta senza filtri. Qualcuno dei suoi follower lo ammonisce: «Non sarebbe meglio non divulgare troppi dettagli in questa fase? ri­schio linciaggio e/o scambio di persona...», scrive uno. Ma Ruoto­lo insiste. Aggiunge dettagli. Pen­nella: «Quartiere popolare. Lui mano offesa. Vive con il fratello e una signora. All’ultimo piano di un palazzo. Edilizia popolare».

Vo­ci perplesse ma ancora educate si levano: «Per stima, ti domando ciò che si chiedono in moltissimi: non si fa danno divulgando tutto questo?», scrive una donna. E un’altra, più esplicita, si chiede: «Stiamo puntando al linciag­gio? ». Niente. Ruotolo è in trance agonistica. Posta pure la fotogra­fia del palazzo del mostro del mo­mento. Quindi si bea: «Ho fatto ve­dere il volto scoperto dell’uomo che aziona il telecomando a un suo vicino di casa che era tituban­te: sì, può essere lui».

Tale Lalla lo fulmina: «Sei proprio un Derrick dei morti di fame». E lui: «I due fra­telli Strada sono in questura». E poi: «Stanno verificando l’alibi del sospettato». Quindi il colpo di scena: «Dopo i riscontri, i sospetti tornano libe­ri. Non ci sono indagati per ora». Finita qui? Ma come! Dopo tanta gogna mediatica? La rete- saggia­si ribella a tanto pressapochismo. «Temo che troppo spesso a essere offesa è l’intelligenza delle perso­ne. Stammi buono!», ironizza uno. «Poteva essere più cauto og­gi... Domani chi sarà il mostro per un giorno?», butta lì un altro. E un terzo lo bacchetta: «Un minimo di errata corrige, però...».

La rete si scatena: «Ma questo non è sciacallaggio in stile b-tv?», si chiede uno. «Sinceramente non lo so quanto il problema siano i nuovi media e non invece la statu­ra morale del noto giornalista di grande esperienza», considera un altro. «Ruotolo giornalista? Ah sì vero è iscritto all’albo», lo sbef­feggia tale Claudio . E marcoscud addirittura lo pensiona: «Io mi so­no fatto un paio di conti. 2012-1974=38 anni. Se ha il riscat­to della laurea ha già maturato da tempo la pensione. Neppure ai tempi della caduta di Ceausescu si sono viste così lampanti prove di disinformazione».

E Ruotolo? Si azzittisce per pa­recchie ore, non twitta più nulla. Poi, nel pomeriggio inoltrato di ie­ri, fa un mezzo mea culpa: «Accol­go i vostri rilievi ma tutti sapeva­no. La mia intenzione era di rac­contare i fatti. Mi dispiace di aver ferito sensibilità», ammette. Per lui briciole di solidarietà dai colle­ghi. «Ho difeso vfeltri quando lo hanno espulso #ordine, mi batte­rei anche x #ruotolo. Noto però due pesi e due misure», dice asciutto Piero Sansonetti.

Commenti

VermeSantoro

Mer, 23/05/2012 - 09:04

Mi fa ridere questa ansia da "prestazioni" , comunque io mi auguro che la vittima di questo increscioso episodio si rivolga x le vie legali onde farsi risarcire in maniera congrua.

Sinistra al caviale

Mer, 23/05/2012 - 09:06

Più che altro è il tipico "metodo Santoro" ossia notizie false pur di soddisfare il narcisismo mediatico di certi pseudo-giornalisti, malati di protagonismo. A lavorare in miniera..

Al2011

Mer, 23/05/2012 - 09:08

Ruotolo merita solo disprezzo per la carognata orrenda che ha fatto. Tiratecelo fuori dalle palle, non se ne può più di questi manettari orrendi che campano come avvoltoi sulla morte e sulle manette, rovinando la vita della gente. Ci finiscano loro in galera, visto che oltre tutto violano sempre il segreto delle indagini, grazie alle loro "amicizie" nelle procure. Radiatelo!!!

michele lascaro

Mer, 23/05/2012 - 09:13

Ci sarà mai qualcuno, fornito di attributi validi ed esperienza legale penale, che avrà il coraggio di denunciare questi "signori" per diffusione di notizie false e incitanti al linciaggio sommario?

prodomoitalia

Mer, 23/05/2012 - 09:19

Ruotolo chi ? Lo stesso che HA SUGGERITO al Notav -ista di offendere malamente quel Carabiniere chiamandolo "pecorella " ??? Che poi lo ha invitato alla trasmissione di Sant'oro, il notav-ista ovviamente ? Proprio quel Ruotolo lì ????

Albert1

Mer, 23/05/2012 - 09:26

Auguro all'invasato Komunista, senza morale, di Ruotolo una causa per diffamazione grande come tutte le cause di Silvio messe insieme!! Questo avanzo di Bolscevico da pensionare, giornalista da 4 soldi sempre pronto a sput.t@n@re fregandosene delle conseguenze, senza nemmeno un briciolo di P@l.le e/o di coscienza per chiedere scusa, bene costui dovrà finire sotto le grinfie di un suo pari con toga che, per il fatto di essere lui stesso Komunista con l'aggiunta della sensazione di onnipotenza dovuta dalla professione, lo obblighi a pagare danni morali e materiali e che per questo venga sbattuto in prima pagina su tutti i giornali come esempio da non seguire. Così pagherà anche per tutte le altre "vittime" del suo modo arrogante e illiberale di fare e dare notizia.

MIKE1972

Mer, 23/05/2012 - 09:31

Una domada semplice ,semplice quando Ruoltolo ha fatto giusta informazione?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 23/05/2012 - 09:35

Mi auguro che la vittima lo denunci subito e chieda enormi danni morali. Enormi. Da superenalotto

Cinghiale

Mer, 23/05/2012 - 09:32

Il manuale di Sandro Ruotolo "Cosa un bravo giornalista non deve fare" Bravo!!!!!!!!!!

lozaccheo

Mer, 23/05/2012 - 09:43

Ecco un bell' esempio di "giornalismo talebano". Da augurarsi che questo "giornalista" vada in pensione!

nigher

Mer, 23/05/2012 - 09:43

si vede che è stato molto vicino a santoro...mi auguro che ti chiedano un bel risarcimento ....forse la smetti di sparare caz...e!!!!

Loreno Bardelli

Mer, 23/05/2012 - 09:50

Verrà mai proposta la sua espulsione dall'ordine ? Inoltre non mi sembra sia la prima volta che la tentazione di fare lo scoop della vita lo porti a situazioni del genere ...salvo poi chiedere sommessamemte venia al povero diavolo che ha sbattuto in prima pagina !

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 23/05/2012 - 10:05

Una bella denuncia per calunnia e diffamazione aggravata, no eh? Mangiategli le case... In galera! ------------

Ninanina

Mer, 23/05/2012 - 10:05

Quest'uomo non mi ha mai convinto, credo che le sue interviste e le sue inchieste per Santoro siano abilmente manipolate sul detto e non detto per seminare sospetti e veleni. Ricordo solo qualche episodio fra i più recenti: intervista concordata con "pecorella" quello che insultava il poliziotto in Val di Susa, intervista concordata con la Macrì, intervista minacciosa con il marito della Macrì che la smentiva.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 23/05/2012 - 10:11

E' veramente un giornalista con la g minuscola. Se penso che è con personaggi di tale (bassa) levatura che Santoro ha fatto milioni di ascolit per anni, rabbrividisco. Impossibile non pensare che quei milioni di persone sono mischiati tra la gente che mi circonda...

bobo1943

Mer, 23/05/2012 - 10:12

i topi non sono solo nelle fogne

pezzonie

Mer, 23/05/2012 - 10:19

Un'altro gallinaccio che crede di essere un'aquila. Fossi uno dei fratelli strada presenterei querela e gli spillerei un po di quattrini a quel giornalista di strapazzo. Un buffone!!!!!

sulin

Mer, 23/05/2012 - 10:24

Questo gentile signore di nome Ruotolo non avrà commesso qualche infrazione al codice dei giornalisti? (dove stanno quei soloni che bacchettano Feltri?) e poi non avra commesso qualche reato? dove sono i giudici tanto solerti a correre dietro ai nemici politici? Altro che giornalismo di serie B, siamo all'avanspettacolo dell'informazione. Questo sistema va a braccetto con quei giudici che corrono a fare conferenze stampa per apparire in tv. Che paese di ****a!!!!!!!!!!!!!!!Sig. Presidente Napolitano, Presidente del CSM, che cosa sta facendo? un giretto in Tunisia per prendere un po di sole alla faccia nostra? Vada a lavorare, a fare il lavoro per cui è tanto ben pagato, anche troppo.....

corto lirazza

Mer, 23/05/2012 - 10:27

una mossa da fazioso incapace sicuro (non più) della propria impunità. Che tristezza..

bloodisland

Mer, 23/05/2012 - 10:29

ma non si potrebbe infliggere la pena che più gli si adatta?cioè zappare la terra finchè campa o no?

ego

Mer, 23/05/2012 - 10:42

E' un disgraziato e un diffamatore seriale insieme al suo degno capo e compare.

Ritratto di Pdorrrr

Pdorrrr

Mer, 23/05/2012 - 10:58

Ruotolo....Ruotolo....!!! Ma tu non eri il paladino delle legalità? Quello che predicava bene?????

apolloetmarsia

Mer, 23/05/2012 - 11:03

HEHE ... e voi che pubblicaste le foto integrali senza oscurare il volto! Ridicoli...

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 23/05/2012 - 11:08

Si vede che voleva rifarsi dalle mazzate prese nella trasmissione annozero con i pentiti di mafia come le patacche di Ciancimino. Il trio Santoro, Travaglio e Ruotolo hanno preso di quelle mazzate che si ricorderanno per tutta lavita. Ma ci dovrebbe essere qualche autorità a ritirare loro il patentino quando cascano in queste bufale. Oltretutto, mettono a repentaglio la vita altrui demonizzandoli con processi sommari pubblici. Dovrebbero andare in Siberia a raccontare fandonie. e non nelle Tv pubbliche

PAOL0

Mer, 23/05/2012 - 11:11

ruotolo, sempre il solito degno compare di san toro, perdi il pelo ma non il vizio

MEFEL68

Mer, 23/05/2012 - 11:10

I "si dice e i sembra" non sono notizie e quindi un giornalista serio non dovrebbe prenderli in considerazione. Per la serie due pesi e due misure, mi risulta che Sallusti sia stato indagato per violazione del segreto istruttorio, solo per aver raccontato ciò che gli inquirenti gli avevano chiesto. Perchè, invece, a Ruotolo che, oltretutto ha s******ato una persona, non viene mosso alcun addebito? Spero che questo signore, dopo la conclusione delle indagini, lo quereli e gli faccia togliere il viziodi Santoreggiare.

Bruno Burinato

Mer, 23/05/2012 - 11:12

Coa vi aspettavate dal degno discepolo di tanto maestro? non niente do sorprendente è solo il comportamento abituale del maestro e dell'allievo

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 23/05/2012 - 11:17

Sbaglio o questo signore (sic!) era anche a L'Aquila a fare l'avvoltoio denigrando la Protezione Civile che si stava distinguendo per lo spirito di sacrificio di donne e uomini degni di esistere? Mentre lui e il suo Kapò spargevano veleno. Cosa vi volete aspettare da questi esseri di (fate voi), le parole non mancano.

sanchez

Mer, 23/05/2012 - 11:20

dire ignorante è poco

isadama

Mer, 23/05/2012 - 11:46

Sono singolari questi commenti e soprattutt l'articolo. Su quasi tutti i quotidiani leggevo Le sole iniziali di questo signore "C.S.", solo sul GIORNALE ho invece trovato con mia grande meraviglia nome e cognome scritti per esteso. Chi è che ha fatto cattiva informazione e costribuito a creare il mostro? Voi di certo.

Carlo Ferrari

Mer, 23/05/2012 - 11:51

Un solo commento è possibile: VERGOGNA

marval60

Mer, 23/05/2012 - 11:51

Il fratello gemello depresso di groucho marx,è un inseguitore di falsi scoop a tutti i costi,specialmente sulla pelle degli altri.se esiste l'istigazione al suicidio ci deve essere anche quella per istigazione al linciaggio.spero che il signore che ha "subito"ruotolo gli chieda un mega risarcimento milionario.con la faccia che si ritrova quel "giornalista"inizierà a starnazzare sulla libertà di stampa e diritto di informazione....

piedilucx

Mer, 23/05/2012 - 11:54

se fossi il povero cristo di brindisi lo denuncerei per diffamazione ma purtroppo il povero cristo non ha ne i soldi ne l'appoggio del caro ruotolo, che sa benissimo cosa c'è dietro sto schifo...intanto in italia la gente sta sempre peggio e loro incassano sulle disgrazie altrui che schifo

Palladino

Mer, 23/05/2012 - 11:55

...una bella denuncia con allegato un risarcimento milionario. Così imparerà finalmente a non sparare piu' *******.

bruna.amorosi

Mer, 23/05/2012 - 11:54

QUESTO E' TERRORISMO MEDIATICO cosi fanno i giornalisti di sinistra e di qualsiasi giornale FANGO FANGO FANGO ma la MAGISTRATURA DOVE è ?.l'ordine dei giornalisti dove è ? oppure serve solo x quelli di destra ? .

honhil

Mer, 23/05/2012 - 11:57

Sandruccio non ha fatto altro che usare il vecchio metodo Berlusconi, sul quale poteva scrivere di tutto e ricevere gli applausi dei suoi accoliti.

cesaresg

Mer, 23/05/2012 - 12:03

E qualche annetto in prigione dopo aver pagato un po di milioni a quel signore diffamato e messo in pericolo di vita? A Ruotolo gli andrebbe bene.

mimicaro2005@li...

Mer, 23/05/2012 - 12:22

L'unico rammarico che ho è che non posso dirgli in faccia quello che penso di lui ..... e del suo degno compare, alias: santoro! che razza spregevole. Ma questi non sono giornalisti, sono delle iene, vivono e vegetano delle disgrazie altrui, come i vermi intorno a un cadavere in decomposizione. A proposito (non dei vermi, ma del fatto in se), ma l'associazione dei giornalisti che dice? scommetto che non parla, non s'è accorta di nula, vero? avrei voluto vedere se si fosse trattato di qualcuno dei nostri giornalisti! mimicaro

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 23/05/2012 - 12:28

partira' una querela e saldera' il suo debito come giusto che sia

marco50

Mer, 23/05/2012 - 12:23

Le anime belle della FNSI non dicono nulla a questo st....o? Se tutti facessero come lui, cosa succederebbe? Il direttore di questo giornale l'hanno sospeso per fatti analoghi. Saluti

Giovanni Agretti

Mer, 23/05/2012 - 12:47

A forza di attingere le sue notizie nel pozzo nero della vita, ci è caduto dentro anche lui. Finalmente è nel suo ambiente: "pares inter pares!"

voce.nel.deserto

Mer, 23/05/2012 - 13:04

Non meraviglia.Ruotolo è uomo di Santoro...loro fanno così.

Serena

Mer, 23/05/2012 - 13:14

Complimenti, che pubblichi ora il suo indirizzo di casa, e il numero di cellulare. Fossi nel signore sospettato gli chiederei una bella cifra!! Valà che si sveglia!! Vergognati

aldopastore

Mer, 23/05/2012 - 13:17

Di cosa vi lamentate. Questa è la "scuola" di Sant'Oro........solo ****@

mauriziopiersigilli

Mer, 23/05/2012 - 13:28

il baffuto giornalista e i sui compari non sono cattivi sono pericolosi

Rigoletto

Mer, 23/05/2012 - 13:40

La sinistra sforna in continuazione apprendisti stregoni, vedrete che questo quì non sarà l'ultimo.Prosit.

MATEMATICO

Mer, 23/05/2012 - 14:02

Isadama.......la Capacita' Di Ragionare Non Viene Favorita Dall'alcool E Neppure Da Altre Sostanze...... Smetta Di Abusarne O Quanto Meno Di Commentare. Grazie.

Cinghiale

Mer, 23/05/2012 - 14:06

#36 honhil - Non ubriacarti prima di scrivere e se ti droghi smetti subito che ti ha già fatto male.

egi

Mer, 23/05/2012 - 14:12

Presuntuosi ignoranti e irresponsabili come i magistrati, in quanto a pagare eventuali denunce saremo noi, complimenti.

Giorgio Pulici

Mer, 23/05/2012 - 14:16

Se è tutto vero, mi aspetto che l’ordine dei giornalisti sospenda Ruotolo per un certo periodo come ha fatto con Feltri per qualcosa di molto meno grave. In realtà so anticipatamente non gli succederà nulla: non dimentichiamoci che è un giornalista del gregge di Santoro, ed il fantomatico ordine non gli farà nemmeno un buffetto.

astice2009

Mer, 23/05/2012 - 14:14

43serena : tipica bananas che ama il burlesque. Anche il Giornale ha pubblicato il nome del mostro. Vuole anche il telefono di casa di Feltri o di Sallusti? E l'indirizzo, magari per andare a ballare da loro?

scipione

Mer, 23/05/2012 - 14:21

Era inevitabile per un " giornalista " seguace di sant'ORO.CHE FIGURA E M.......

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 23/05/2012 - 14:22

#30isadama@ è più letto il GIornale o va più gente su Twitter? Vada su Google e cerchi ruotolo brindisi e se ne renderà conto.

eglanthyne

Mer, 23/05/2012 - 14:28

Don Michè oh don Michè , stai perdendo il controllo dei tuoi picciotti ?

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 23/05/2012 - 14:43

SOLO BAFFI. Ci sono in circolazione "ruotoli" di carta stampata utili per un solo uso e ci sono "ruotoli" televisivi arruolati, con ferma illimitata, nell' esercito dei giustizialisti che, con il fuoco mediatico, bruciano vite, persone e cose. Saranno i baffi alla Stalin, sarà quell' espressione tetra mai sfiorata dal sorriso, sarà quella bruttezza che non è solo di lineamenti ma viene da dentro, da lontano nel tempo, da quell' ottobre 1917 che ha dato il via alla feroce tecnica del massacro, attraverso la gogna, prima di vicolo e ora quella mediatica. La cosa tragica è che questa lezione non servirà a nulla e il megafono dei forcaioli con codazzo beota al seguito, continuerà ad agitare quei desolanti baffi.

Niniana

Mer, 23/05/2012 - 14:47

Il graduato Ruotolo, allevato alla corte di un potente e abbiente sceriffo, non poteva esprimer meglio quanto appreso in tanti anni di ossequioso servizio.

federossa

Mer, 23/05/2012 - 14:59

Bastava un COLPO per fermarlo! Proviamo a "toccare" loro...casca il FINIMONDO! W la7 che sforna , continuamente, degli SFIGATI!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 23/05/2012 - 15:03

E l'ordine dei giornalisti che fa??? Fa come le tre scimmie che non vedono non sentono e non parlano !!! Cane non mangia cane!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

scipione

Mer, 23/05/2012 - 15:13

Che faccia di c....o bananas sinistro.

vince50_19

Mer, 23/05/2012 - 15:13

Ruotolo, Ruotolo, Ruotolo, strada facendo Ruotolo, rimbalza qua e là. Ruotolo, Ruotolo, Ruotolo.. ma vatt a cuccà, stonatoooooooo.. (edizione riveduta e corretta de "Il barattolo" di Gianni Meccia)..

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 23/05/2012 - 15:14

ci sono sempre state due pesi e due misure , dipende da che parte stai , se sei un venduto farai la vita da nababbo se invece sei onesto , allora lascia perdere vai all'estero e non tornare più . da uno che è **** e camicia con miclele santoro cosa ti aspettavi ? scusi emerito ma lei cosa intende quando dice " mi dispiace di aver ferito sensibilità?" sa il danno che ha fatto alla morale di due onesti cittadini ? se fosse toccato a me altro che la pistola nella cintura dei pantaloni del sindaco siciliano !!!!!!! cosa vuol dire che due fratelli sono in questura ? anch'io ci sono stata per raccontare quello che non sapevo perchè un mio cliente era stato ammazzato a colpi di fucile , e allora dovevo essere l'assassina ? idiota

Ritratto di unLuca

unLuca

Mer, 23/05/2012 - 15:18

Figurona !!!!!

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 23/05/2012 - 15:28

#38 se sei dell'altra parte e non sei un leccapiedi dei direttori di certi giornali , puoi fare quello che vuoi , ti proteggono . è un poco come un certo BOFFO , lo ricordate il sant'uomo ha insultato a più non posso FELTRI , e adesso per un libro , non ricordo l'autore , ha scomodato il PAPA e fa l'offeso . poi c'è un tale di nome BAGNASCO che osa parlare di pedofili dicendo o meglio asserendo che non si deve dire di chi si parla . ma per caso Bagnasco è pedofilo ? lui che ha intinto le sue sporche mani nella fogna di altri anche sapendo che quella fogna era stata costruita ad hoc dai magistrati ?caro #38 non offendere le iene , quelle servono a qualche cosa , ma queste iene servono solo a rubare i soldi dei contribuenti della rai, per questo preferisco leggere i quotidiani e ho gettato la tv

Massimo Bocci

Mer, 23/05/2012 - 15:35

Ho ma questo è della squadra del santo oro,....o meglio solo ORO,.....e quando c'è da fare finti Scoop per fare la grana quasti son sempre stati senza scrupoli,........i soldi non puzzano come le loro inchieste TRUFFA.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/05/2012 - 15:32

Scandalo nello scandalo. All'incapacità di magistratura e polizia di mantenere segrete informazioni determinanti per lo sviluppo futuro delle indagini si aggiunge uno sfruttamento incongruo delle medesime notizie. Se fossi nei panni del malcapitato non avrei alcuna esitazione ad iniziare un azione legale per danni morali e Monti o chi per lui pagherà, magari tardi ma pagherà.

pintoi69

Mer, 23/05/2012 - 15:33

Beh come minimo denuncia per calunnia e da parte dell'ordine dei giornalisti una presa di posizione.

antiom

Mer, 23/05/2012 - 15:37

Mi chiedo: come si fa a pensare e definire giornalista e, ancorché, uomo uno che è la pezza da piede di Santoro! Questo signore potrebbe avere una qualche attenuante se coadiuvasse con un vero giornalista: siccome lo fa con chi è solo un montatore, assemblatore di servizi e tecnica televisiva; merita tutto lo sdegno per il vilipendio alla categoria cui entrambi si arrogano di appartenere.

adriano1

Mer, 23/05/2012 - 15:38

Se quanto qui scritto corrisponde a verità, bisogna dire che il baffuto é proprio un senza vergogna che si nasconde dietro il diritto all'infomazione (....e le verifiche ???) . Tra le tante vergogne degli ordini che non c'é verso di abolire, quello dei giornalisti é una delle più chiaccherate consorterie in aperto contrasto , per l'appunto, con il diritto all'informazione che dovrebbe essere libera ( ma verificata ! ) e non soggetta ai brahamini iscritti all'ordine. Ordine, che non scordiamolo, é stato istituito dal fascismo per tenere a bada la stampa libera e per blandirne gli appartenenti. Ma i probiviri dell'ordine si ricorderanno di essere probi e , questo é più importante , viri ??

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 23/05/2012 - 15:58

Altro incapace in cerca di gloria.Nullita completa.

linoalo1

Mer, 23/05/2012 - 15:57

Cosa ti puoi aspettare da certe bocche!Il brutto è che nessuno li persegue!Lino.

Izdubar

Mer, 23/05/2012 - 16:01

Che cosa ha prodotto di buono, oltre al fatto di avere lucidato per anni gli stivali di santeuro con la lingua?

disalvod

Mer, 23/05/2012 - 15:59

In Questa Triste E Sporca Societa' Ci Sono,purtroppo, Molti Pseudopersonaggi Che Senza Scrupoli E Senza Coscienza Riescono A Campare Allegramente Alle Spalle E Sulle Disgrazie Degli Altri Credendo Di Essere Immuni Da Cio' Che E' Capitato O Puo' Capitare Agli Altri.prima O Poi Anche Voi Perderete La Vostra Immunita' Ed Allora,forse,riuscirete A Capire Gli Altri Che Avete Giudicato E Forse Condannato Attraverso I Vostri Metodi.

Harold the barrel

Mer, 23/05/2012 - 16:00

Per barbara 2000 23.05.12 alle ore 15:28 visto che preferisce leggere i quotidiani secondo me dovrebbe rileggersi più attentamente sia la dinamica del Caso Boffo che le affermazioni di Bagnasco poiché quello che lei scrive contiene diverse inesattezze.

pinet47

Mer, 23/05/2012 - 16:08

Per la legge del contrapasso dovrebbe essere ruotulato nella cacca almeno due giorni!!

mrwatson52

Mer, 23/05/2012 - 16:21

Esistono i giornalisti ed i giornallarmisti,....brutta categoria la seconda. Spesso anzichè informare non fanno altro che illudere le vittime dei reati, dare un falso senso di ripristino della sicurezza e soprattutto elogiare falsi superpoliziotti, creare falsi supertestimoni ed a volte falsi criminali. Questo solo per la stupida corsa allo scoop abbinata al protagonismo ed a lotte intestine tra gli apparati investigativi. Possibile che gravi delitti come ad esempio quelli di Foligno non hanno insegnato nulla? Attualmente nessuna importante testata si salva e non si salverà neppure in futuro fin quando continuerà la gara per avere l'esclusiva e vincere, arrivare primi con la notizia! Anche gareggiando senza regole per fare poi danni a volte irreparabili!.

solomauro

Mer, 23/05/2012 - 16:19

Ruotolo è abituato a fare così quando tutto faceva brodo per s******are Berlusconi. Ma lo stesso sistema non può valere per gente normale e soprattutto, innocente. Nessuno lo manda a casa? Santoro che dice? E Travaglio? E tutti i sinistri-sinceri-democratici che parlano di libertà, democrazia? Penso spesso che chi esercita la violenza, sbaglia obiettivo.

alessandro.cardelli

Mer, 23/05/2012 - 16:20

Io mi ricordo il caso Boffo. Feltri messo alla gogna, sospeso dall'ordine dei giornalisti, nonostante avesse fatto personalmente le scuse al direttore dell'Avvenire. Ciò in quanto qualcuno aveve rifilato la polpetta avvelenata al giornale di Feltri. Nel caso di Ruotolo - a parte il personaggio di seconda tacca eterno sancho pancia di ricciolonesantoro - spero che anche a lui facciano avere una bella sospensione di qualche mese! Comunque i cosidetti sospettati completamente estranei e innocenti devono denunciarlo e chiedere danni per milioni di euro. Così questi giornalai se la smettono di sparare c+++e senza ritegno e senza opportune verifiche. In qualsiasi altro Paese occidentale baffone passerebbe i guai..

Hattrick

Mer, 23/05/2012 - 16:26

Se Ruotolo usa la macchina del fango allora "Il Giornale" dovrebbe essere chiuso!!!

lupok21

Mer, 23/05/2012 - 16:27

Cosa ci si poteva aspettare da un individuo del genere? Un povero quaquaraquà, leccapiedi di Santoro, un personaggio in cerca di gloria; ma quella gloria sporca che solo lui e Santoro sanno trovare. Dovrebbe inbtervenire l'ordine dei giornalisti; ma anche questo ormai è solo una sigla, devo dare ragione a Grillo, questi personaggi hanno un piede nella tomba.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 23/05/2012 - 16:59

vai in miniera !

Ritratto di muff@

muff@

Mer, 23/05/2012 - 17:13

Il sonno della ragione genera mostri, è un'acquaforte di Goya di cui Ruotolo farebbe bene a fare una copia, tenersela in tasca, e guardarsela in meditazione per dieci minuti prima di scrivere una qualsiasi cosa, per due ore quando credesse di fare uno scoop. In questo caso spero che l'incolpevole vittima si trovi un avvocato capace di incidere profondamente sul portafoglio di un simile eroe della stampa, visto che l'ordine dei giornalisti, dato il comune orientamento politico, certamente non batterà ciglio.

Cinghiale

Mer, 23/05/2012 - 17:17

#78 Hattrick - "Il Giornale" non mette nella ****@ persone innocenti che non si possono difendere come ha fatto Ruotolo. Solo in questo forum "Il Giornale" da molto spazio a chiunque, anche a lei, le sue parole sono fango?

Lu mazzica

Mer, 23/05/2012 - 17:25

Ci risiamo, ecco il ritorno del GIORNAMAIALISMO di tipo santoriano!! Ne vedremo delle belle ?? Forse uno con la sedia a Ruotelle !!! Rgds., Lu mazzica

horus42

Mer, 23/05/2012 - 17:27

Cancellare questo buffone dall'albo dei giornalista . E' il cane *******o del suo padrone Santoro.

Hattrick

Mer, 23/05/2012 - 17:33

Cinghiale.... Il metodo boffo l'ha inventato il Giornale!!! Poi se non sai cos'e' il metodo boffo e' perché leggi solo il Giornale!!!

yula

Mer, 23/05/2012 - 17:41

è il lecche del suo padrone. ps. ma certe persone come si permettono di stare al mondo.

Ferri Nicolò

Mer, 23/05/2012 - 18:05

Il degno erede di Santoro, ma sarebbe interessante se le o la persona interessata facesse richiesta di risarcimento danni per calunnia ecc. senza fare caso alla restromarcia dell'improvvido giornalista da scopa e non da scoop! Si vergogni prima e, rifletta ma molto, dopo!!!

DesdOty

Mer, 23/05/2012 - 18:11

Di che ci si meraviglia? Basta ascoltarlo una volta per capire che è uno spandifango. Del resto lavora con Santoro e Travaglio.

Domenico di Piazza

Mer, 23/05/2012 - 18:15

Non meraviglia più nulla quando il giornalismo viene accettato così come da qualche tempo accade. Palermo "mimì "

Jonovan

Mer, 23/05/2012 - 18:19

"Ordine Dei giornalisti se ci sei batti un colpo".Tutte le persone normalmente intelligenti si aspettano da codesto ordine dei seri ed severi provvedimenti disciplinari nei confronti di questo Sig.Ruotolo "giornalista,di dubbia capacità professionale".Un Ordine serio non adotta due pesi e due misure (vedi Feltri ).anche perchè,a mio modesto avviso questo pseudo giornalista da processi sommari,con il suo operare avrebbe potuto far succedere un linciaggio fisico con chissà quali conseguenze. forse il tizio in questione (nel suo delirio di onnipotenza giornalistica) non ha compreso che nel suo fare vi è "Istigazione a delinguere".

Ninanina

Mer, 23/05/2012 - 18:20

X Cinghiale e tutti gli altri che si prendono insulti dai sinistri: non preoccupatevi sono solo molto delusi, loro a questi giornalisti forse credevano veramente vederli sp.... in maniera così palese li fa stare male e vengono qui ad insultare gli innocenti lettori del giornale. Farebbero meglio a prendersela con chi li prende in giro.

Cinghiale

Mer, 23/05/2012 - 18:28

#85 Hattrick - La persona messa alla gogna da Ruotolo non è direttore di un giornale e non ha il denaro che può avere un direttore di giornale. Sarebbe come se si mettesse il suo nome e cognome in rete con la foto di casa sua e si dicesse che lei ha messo la bomba. Se mi dice che le notizie devono essere verificate, pienamente d'accordo con lei, ma per il resto sta sbagliando bersaglio.

cast49

Mer, 23/05/2012 - 19:20

#78 Hattrick, ma **********..............

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/05/2012 - 19:43

Scandalo nello scandalo. All'incapacità di magistratura e polizia di mantenere segrete informazioni determinanti per lo sviluppo futuro delle indagini si aggiunge uno sfruttamento incongruo delle medesime notizie da parte di giornalisti irresponsabili. Se fossi nei panni del malcapitato non avrei alcuna esitazione ad iniziare un azione legale per danni morali e qualcuno pagherà, magari tardi ma pagherà.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/05/2012 - 19:45

Montezemolo? Un altro venditore di fumo. Pensi alla Ferrari, visto che noi già ne abbiamo troppi che vendono fumo e non combinano niente di buono ... per esempio Alfano. c85

Roberto Casnati

Mer, 23/05/2012 - 22:35

Ma il signor Ruottolo non sarebbe da cacciare dall'ordine dei giornalisti? Non ha forse violato tutte le regole deontologiche e, io credo, anche penali e civili? Se Ruottolo non venisse cacciato dall'ordine significa una cosa sola; gli ordini professionali sono solo delle consorterie di malfattori nelle quali vige una sola regola: "cane non mangia cane".