Sanità, Monti: "Non è garantita la sostenibilità del sistema sanitario"

La crisi economica ha colpito duramente il settore sanitario. E il premier lancia l'allarme: "La sostenibilità futura del Servizio sanitario nazionale potrebbe non essere garantita"

Il presidente del Consiglio, Mario Monti

"La sostenibilità futura del Servizio sanitario nazionale potrebbe non essere garantita". A lanciare l'allarme è il presidente del Consiglio Mario Monti che, intervenendo in videoconferenza a Palermo alla presentazione del progetto del nuovo Centro per le biotecnologie e la ricerca biomedica della Fondazione Rimed, ha ricordato l'importanza della ricerca per attirare nuovi capitali. "Il premier non può permettersi certe preoccupazioni sulla sostenibilità del sistema sanitario nazionale dopo averlo ridotto all’osso - ha ribattuto duramente la Cgil - se il governo ha intenzione di privatizzare, come denunciamo da mesi, lo dica".

"Non sono tante le occasioni per me e per i ministri per guardare l’oggi con conforto e il domani con grande speranza, anche per questo mi dispiace non essere stato con voi". Il quadro tratteggiato dal Professore è tutt'altro che ottimista. Secondo il premier, infatti, la crisi economica ha colpito tutti. E il settore sanitario non fa eccezione. "La sostenibilità futura dei sistemi sanitari nazionali, compreso il nostro di cui andiamo fieri - ha avvertito il presidente del Consiglio - potrebbe non essere garantita se non si individueranno nuove modalità di finanziamento per servizi e prestazioni". "La posta in palio è altissima", ha continuato Monti precisando come "anche l’innovazione medico-scientifica, soprattutto nella fase dell’industrializzazione, deve partecipare attivamente alla sfida". Ciò considerando il parametro costo-efficacia un parametro di valutazione non più residuale, bensì di importanza critica.

A fronte di queste criticità la ricerca e l’innovazione nel campo delle scienze della vita sono, a detta del premier, i presupposti per un sentiero di crescita virtuoso, in grado di generare investimenti esteri, miglioramenti, e occupazione di qualità. Per lanciare l'appello a investire in questo settore Monti non poteva, infatti, scegliere un'occasione migliore della presentazione del progetto del nuovo centro per le biotecnologie e la ricerca biomedica della Fondazione Rimed che nascerà vicino Palermo. "Si tratta di un processo di sviluppo che tutti sottoscriverebbero come miglior lascito per le future generazioni - ha spiegato il premier - siamo contenti di aver creduto come governo in questo progetto". Il Professore ha, quindi, sottolineato come siano soprattutto i giovani ricercatori che lavoreranno nel nuovo centro i protagonisti di questa iniziativa, che porterà alla messa a punto di nuove terapie e nuovi presidi per migliorare la qualità di vita dei malati. Il centro della Fondazione Rimed rappresenta, appunto, uno "slancio in avanti dell’Italia, in stretta collaborazione con gli Stati Uniti". "È anche un punto concreto di riferimento per un paese come l’Italia che ha dovuto negli ultimi 12 mesi concentrare le proprie energie per rivedere la luce dopo una fase che ha rischiato di vederci travolti dall’emergenza finanziaria", ha concluso Monti parlando del nuovo centro come l'esempio di "un’Italia d’avanguardia e che sa distinguersi nel mondo".

Commenti

gianni.g699

Mar, 27/11/2012 - 14:32

Il giullare dei mangiapatate ha parlato !!! e così sia ...

laura

Mar, 27/11/2012 - 14:33

Per forza, continua ad arrivare gente che non paga ne' tasse, ne' tickets. Di che cosa ci meravigliamo?

Peppone1969

Mar, 27/11/2012 - 14:35

Per essere bravo è bravo! Ha fatto più lui di Berlusconi in vent'anni e addirittura meglio della sinistra...in così poco tempo!! WOW.. (se non è satira questa, ditemi Voi. Ah non la mia battuta, mi riferivo alla battuta sulla ricerca..)

biricc

Mar, 27/11/2012 - 14:41

Bravo Monti, intanto incomincia con il far rientrare tutti i ricercatori che lavorano all'estero perchè in Italia li hanno massacrati, compresa mia figlia ma forse se gli garantisci uno stipendio adeguato potrebbe tornare. Ma forse.

silviob2

Mar, 27/11/2012 - 14:41

A parte il fatto che non ne siamo fieri, che cosa vuoi dire? Che dopo aver pagato i contributi sanitari con la trattenuta sullo stipendio, con la RCA, ecc., dopo aver pagato ancora con gli esosi ticket, dopo aver pagato anche quella privata per non morire prima che arrivi il nostro turno di visita, vuoi prenderci ancora soldi? Attento Mario, che la corda si spezza! E quando il popolo non ha più nulla da perdere diventa pericoloso.

Ritratto di davide1967

davide1967

Mar, 27/11/2012 - 14:42

BRAVO MONTI, TU SI CHE SEI UN LUPO! TAGLIA I COSTI DELLA POLITICA, RIDUCI I PARLAMENTARI E I LORO STIPENDI. AH NO....NON PUOI PERCHE SE NO TI TOLGONO LA FIDUCIA E LA TUA MISSIONE DI PORTARE L'ITALIA LA COLLASSO,PER CONTO DELLE BANCHE E DELLA FINANZA INTERNAZIONALE SE NE VA A FARSI FxxTTERE. MONTI,VAI TU A FARTI FxxTTERE. AVRAI LA TUA NORIMBERGA

Ritratto di _alb_

_alb_

Mar, 27/11/2012 - 14:43

C'è qualcosa che va bene in ItaGlia?

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mar, 27/11/2012 - 14:47

Se in Lombardia vince la sinistra la sanità lombarda non funzionerà più. Verrà tutto concentrato nelle Coop. Perchè Monti non ha parlato di economia nella gestione della sanità?

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 27/11/2012 - 14:48

MALEDETTO MONTI e tutti quei politici, soprattutto di sinistra, ottusi o in malafede, che ci hanno costretto ad adottare una moneta non nostra. Fuori dalla moneta unica tutti si finanziano creando denaro con il quale comprano il loro debito a interessi più bassi dell'inflazione, noi siamo invece costretti a saccheggiare imprese e famiglie per ottenere quel denaro che potremmo avere invece avere gratis. Assurdo.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mar, 27/11/2012 - 14:49

Ci sta preparando a una moria di pensionati che risolverà anche il problema inps

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 27/11/2012 - 14:51

E la milionata di "migranti" ad UFO,che non pagano niente? Il "Sistema Sanitario",così come è è stato pagato da me,da mio padre,da mio nonno,etc.Questi vengono "accolti",e via,tutto gratis,tutto dovuto...Pazzesco!

Ritratto di Manieri

Manieri

Mar, 27/11/2012 - 14:52

La crisi del sistema sanitario è una fortuna per il malato. I farmaci sono diventati droghe, gli ospedali serbatoi di germi, i medici impiegati statali. Se si tornasse agli sciamani sarebbe meglio.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 27/11/2012 - 14:52

Nuove modalità di finanziamento delle prestazioni: che significa? Ma è ovvio, no? E' sempre la stessa ricetta Monti: più tasse e meno servizi. E avanti, tutti insieme appassionatamente, verso la povertà (la nostra, non la sua).

Ritratto di Jerry 52

Jerry 52

Mar, 27/11/2012 - 14:54

Nel frattempo diamo milioni ad altri paesi (se non erro Nord Africani) Forse sarebbe meglio tenerli per noi in un momento come questo Ma Monti il mese scorso vedeva la luce? In pratica è come Belusconi cercava di sdrammatizzare

ovunquelibero

Mar, 27/11/2012 - 14:58

Carissimi, all'avvento del governo Monti ero molto fiducioso perché credevo che solamente un esecutivo non direttamente dipendente dal consenso elettorale potesse mettere mano ad una seria ristrutturazione del nostro paese. Purtroppo pochissimo tempo dopo mi sono dovuto ricredere e gli ultimi periodi mi hanno convinto sempre più di essere governato da uno dei peggiori governi degli ultimi tempi (almeno i precedenti non erano tecnici ed avevano la scusa dell'ignoranza/incompetenza). La nuova uscita del Sen. Monti non fa che confermare le mie convinzioni e cioé che solamente andando a votare il prima possibile si potrà ripristinare la Democrazia mediante la quale noi Cittadini potremo decidere se ci va bene la sanità privatizzata (leggasi assicurazioni) oppure una universalistica in cui un Governo serio possa finalmente ridurre in maniera considerevole gli sprechi. Per i difensori del Professore (che sicuramente vorranno dire la loro) vorrei solamente ricordare che (a parte la luce in fondo al tunnel) l'esimio professore nell'aprile 2012 prevedeva una decrescita dell'1.20% per l'anno in corso mentre già nel settembre la portava a meno 2.4%. Così (cioé sparando numeri a caso) credo che molti di noi sarebbero capaci di fare i Presidenti del Consiglio.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 27/11/2012 - 15:01

fermate questo INCOMPETENTE..in nome dell'europa distruggerà tutto!! voi sinistracci dove state?? sempre pronti a fare gazzarra quando il "grande" pericolo era Berlusconi!! solo perchè aveva il "conflitto" di interessi ..o non era consono in "libera uscita" buffoni e celebrolesi zerbini..non avete capito che eravate e siete sotto le suole di altri ben più potenti poteri tirannici: i m b e c i l l i...

piluga

Mar, 27/11/2012 - 15:02

Il monti PESSIMISTA di oggi non e lo stesso monti OTTIMISTA che diceva di vedere la luce infondo al tunnel??? BUFFONI...!!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 27/11/2012 - 15:04

uno stato e governo di maledetti criminali, prebende a pioggia a chi viene come rifuggiato e "gambe larghe" delle frontiere! criminali tagliate i votri sprechi e chiudete subito le frontiere, rimandate con urgenza i clandestini, bloccateli alla fonte e tagliate sulle prebende di accoglienza, criminali che non siete altro..

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 27/11/2012 - 15:04

UN DISASTRO, dobbiamo uscire dall'euro immediatamente, solo allora i sacrifici fatti e che dovremo fare avranno uno scopo, dopo un anno della cura Monti-Napolitano che ha fatto a pezzi il tessuto economico-sociale del paese il debito non è diminuito e neanche stabilizzato ma è addirittura aumentato di 100 miliardi.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 27/11/2012 - 15:04

uno stato e governo di maledetti criminali, prebende a pioggia a chi viene come rifuggiato e "gambe larghe" delle frontiere! criminali tagliate i vostri sprechi e chiudete subito le frontiere, rimandate con urgenza i clandestini, bloccateli alla fonte e tagliate sulle prebende di accoglienza, criminali che non siete altro..

Demostene2010

Mar, 27/11/2012 - 15:05

Caro Monti, e la sostenibilita' del tuo stipendio di senatore a vita? E' garantita quella? Qualcosa mi dice di si'...

Ritratto di komkill

komkill

Mar, 27/11/2012 - 15:06

E se con le prossime elezioni va al governo gargamella il peso della sanità finirà ancora più sul groppone del ceto medio dei lavoratori dipendenti. Caro Monti, finché consentirete ai medici specialisti di intascare 150-200 euro in nero a visita, che fanno almeno 15-20mila euro in nero netti al mese più il misero stipendio di 2-3mila euro che gli passa l'ospedale, non credo che nessuno cambierà un bel niente nel mondo della sanità. I manovratori si sfregano le mani, vorrebbero soltanto avere un po' più di tempo per spenderli questi soldi.

cotoletta

Mar, 27/11/2012 - 15:08

basta che un pincopallino qualsiasi sbarca in italia che, se femmina va subito a partorire perchè all'arrivo già è pronta. dopo pochi giorni vanno tutti al pronto soccorso per farsi curare qualche malattia. per non parlare dei parenti che arrivano fino alla settima generazione per curarsi. c'è gente che con un solo stipendio, quini con un contributo irrisorio di versamenti fa nascere qui 4 bambini e li tira su con l'asilo pagato da chi lavora, si becca la casa quasi gratis , fa curare tutti i genitori anziani che si portano dietro e mandano i soldi a casa per comperarsi una casa. la vedo molto brutta per il futuro specialmente perchè si acingono a comandare quelli che hanno sempre detto che è giusto questo modo di operare. una delle tante conquiste che abbiamo fatto con l'intento di minare il governo berlusconi. tutti si lamentano di questi privilegi elargiti ai migranti, però si continua a votare i partiti che hanno e vogliono questo stato di cose!!!!!

stefanopiero

Mar, 27/11/2012 - 15:08

Bene, una bella spending review sulle siringhe e che i medici si paghino il camice. Sai che risparmi per poter mantenere quell'esercito di amministrativi, impiegati, direttori generali e amministrativi, collaboratori (sempre amministrativi) esterni a contratto, strutture sanitarie inutili ma costose, vuote di pazienti ma piene di dipendenti. La maggior parte assunti per meriti di tessera politica che assorbono circa il 70% delle risorse.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 27/11/2012 - 15:09

"NON è GARANTITA LA SOSTENIBILITà DEL SISTEMA SANITARIO". Monti "smozzica" a fatica poche parole e sempre in modo generico o approssimativo. E, intanto, "mette" le sue mani ed il suo possibile "intento" in avanti per non sbagliarsi...mai. Quello che io vorrei dire però E' che in Italia NULLA E'GARANTITO fatta eccexione dei numerosi prelievi fiscali. Se il sistema Sanitario è al COLLASSO non è certamente colpa del popolo bisognoso ma dei vari Politici e funzionari vari che , senza ritegno e paura della Legge Penale, rubano a piene mani e si stipendiano , privilegiano e pensionano in maniera ultra agiata. Ancora oggi mancano avvisaglie di controlli severi o riduzioni drastiche dei vari emolumenti. Su questo Monti non dice MAI nulla...- Per forza...anche LUI beneficia di tutta questa "GRAZIA DEL POPOLO" notte e giorno. Sarebbe un peccato...rovinare tutto proprio ora....meglio che se occupino quelli che verranno....

Il giusto

Mar, 27/11/2012 - 15:11

Piu' che Monti dovreste ringraziare il padrone silvio!Tutte le statistiche dicono che da un decennio l'Italia è in crollo!Decennio in cui il vostro fallito ha "sgovernato" per 8.5 anni!O credete veramente che la crisi fino a novembre 2012 non esisteva?Ci aspettano almeno 6\7 anni di lacrime e sangue e solo una politica di rigore ci salverà!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 27/11/2012 - 15:11

Monti sembra cretino, ma non lo è. Tutto questo parlare di investimenti significa che si sta facendo diventare tutto privato, compresa la sanità. I poltiglioni di sinistra, che dovrebbero sentire una forte puzza di bruciato , invece reggono il bastone al Governo e vanno a sbattere giulivi.

Demostene2010

Mar, 27/11/2012 - 15:12

Caro Monti, e' la Casta, di cui tu fai parte, a non essere piu' sostenibile. Tutti a casa e viva il M5S!

Triatec

Mar, 27/11/2012 - 15:14

Con pervicacia e insistenza dell'inquilino del colle, è stato cacciato Berlusconi e chiamato a risolvere i problemi il servo di Goldman Sachs. Ma il servo che si erige a salvatore della Patria i problemi, non li ha risolti, li ha aggravati sensibilmente. Come dire, siamo cascati dalla padella alla brace.

franky6464

Mar, 27/11/2012 - 15:15

AHAHAHAHAH IN ITALIA SOLO GLI STIPENDI DEI POLITICI SONO SOSTENIBILI E GARANTITI....TUTTO IL RESTO È CACCA. FRA NON MOLTO FAREMO COMPAGNIA ALLA GRECIA! VIVA I POLITICI, LORO SI CHE SON FURBI!! LAVORATOOORIIIIIII ARITIÈH

Claudio53

Mar, 27/11/2012 - 15:17

Io come imprenditore pago il 72 % di tasse. Non pensate che possa dare di più ! Tagliate le spese ignobili del comparto pubblico. Alle prossime votazioni Grillo Grillo Grillo

Pelican 49

Mar, 27/11/2012 - 15:20

Bella scoperta, dopo che per decenni la sanità è stata gratis soprattutto per chi non pagava (e non paga)un euro di contributo, ed essere stati (e continuare ad essere) il pronto soccorso di tutti gli straccioni provenienti dal nord/Africa e non, con l'encomio solenne del cardinale di turno (la ns, vera rovina), ci accorgiamo che siamo alla bancarotta, ma va? Se ne sarebbe accorto anche un semianalfabeta, mica era necessario aver studiato alla Bocconi!

rokko

Mar, 27/11/2012 - 15:22

Mi pare che il compito di un governo sia proprio quello di garantire la sostenibilità del sistema sanitario, pensionistico, ecc, non certo quello di lanciare allarmi. Perciò, se è come dice lui, si dia da fare per rendere sostenibile il tutto invece di chiacchierare.

Marcello58

Mar, 27/11/2012 - 15:24

bene Prof. Monti, faccia pagare il conto agli amministratori che hanno ridotto la sanità al colabrodo che ora ci sta descrivendo ! Via tutti gli amministratori prezzolati, corrotti, politici e così via ! Licenziamento in tronco per giusta causa ! E non si azzardi a far pagare anche questo conto a noi italiani che da anni sopportiamo angherie di questo genere unite a tutte quelle che il vostro governo si è inventato per salvare tutte le caste baronali, i potentati economici ed industriali, e tutti gli interessi più o meno occulti che circondano l'economia virtuale. Non si azzardi, la misura è già colma, la crisi ha colpito tutto e tutti e non c'è molto più da spremere se non i titolari delle cariche che ci hanno condotto al baratro. E si pulisca la bocca dopo aver parlato di ricerca (quella vera), perché in Italia quello che voi intendete per ricerca è solo uno sperpero di denaro, una regalia ad enti e personaggi che stanno alla ricerca come il suo cagnolino sta alla ricerca ! E se ha dichiarato guerra al popolo italiano abiurando parte della Costituzione in virtù di poteri che ha piegato alla sua causa dichiarandone la loro liceità poiché in emergenza, si ricordi che da sempre chi semina vento raccoglie tempesta...... Non lo dico io, ma è patrimonio culturale dell'intera umanità !

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 27/11/2012 - 15:32

Incredibile gufatore portasfiga. E nemmeno lacrima. Qualcuni ha paragonato la sua voce a quella del sintetizzatore vocale del Commodore64. Deve averne anche la stessa ROM.

pepperconarse

Mar, 27/11/2012 - 15:35

Ma il colle sulla sanita' dormiva.Fermate questa persona che per arricchire i suoi amici ci porta al medioevo.E la sinistra che vuole immigrati,e noi che abbiamo pagato il servizio sanitario,a loro casa ,diritti ,soldi ,lavoro e noi ....ancora grazie sinismerdastra.

Cosean

Mar, 27/11/2012 - 15:39

@ davide1967 La Fiducia la tolgono i Parlamentari. E i Parlamentari sono eletti dal Popolo. E tu ne fai parte! Se Monti non fa i tagli alla Politica, quindi come tu stesso hai ammesso, è colpa tua, non di Monti.

Rossana Rossi

Mar, 27/11/2012 - 15:41

Ma non si vedeva la luce in fondo al tunnel? A me pare che ogni giorno ne esce una nuova! Avete voluto rottamare Berlusconi? E ora sciroppatevi Monti e soprattutto pagate,pagate,pagate.......

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 27/11/2012 - 15:42

Pazzesco, ma che razza di delinquenti ci hanno imposto la sinistra con l'aiuto di Fini e Casini. Monti afferma che gli italiani probabilmente non avranno più un sistema sanitario in grado di curare tutti e nello stesso tempo il ministro dell'economia, Vittorio Grilli, dichiara tranquillamente che il peggio è passato e che l'Italia tornerà a crescere. Fuori dai coglioni questi burocrati parassiti e incompetenti.

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mar, 27/11/2012 - 15:43

A titolo puramente informativo e per onore alla verità Berlusconi dal 1994 al 2011 ha governato 9 ANNI e qualche spicciolo. Governo Berlusconi I dal 10 maggio 1994 al 17 gennaio 1995 Governo Berlusconi II dal 11 giugno 2001 al 23 aprile 2005 Governo Berlusconi III dal 23 aprile 2005 al 17 maggio 2006 Governo Berlusconi IV dal 7 maggio 2008 al 16 novembre 2011 Fonte WIKIPEDIA. Altri 9 anni hanno governato il Paese i signori del CENTROSX(8 anni) ed il sig. Monti (1 anno). Ergo che la situazione disastrosa della Nazione è EQUAMENTE distribuita tra le parti con l'aggravante che nell'euro ci ha portato il CENTROSX di PRODI.

framont

Mar, 27/11/2012 - 15:43

FARABUTTI VI SIETE SCAGLIATI CONTRO FORMIGONI ESSENDO L'UNICA SANITA' IN ITALIA CHE FUNZIONA. E VOI KOMPAGNI CHE GLI REGGETE IL MOCCOLO

Michele Calò

Mar, 27/11/2012 - 15:45

Monti mi sta sulle palle da più di 30anni, da quando lo incontrai ad un convegno a Milano ove già sfoggiava la sua incommensurabile presunzione ed alterigia di correo della peggiore politica democristiana cattorossa, quella dell’immenso debito pubblico. Non dimentico,infatti, la sua parte di colpa quale consigliere economico (sic!) di Andreotti e Cirino Pomicino (CIRINO POMICINO!!!!). E’ paradossale che tale fariseo si presenti oggi come fustigatore di costumi ed esempio di sobrietà quando sia lui che i suoi (am)ministri da sempre fanno parte di quel sottobosco politico-affaristico che ha afflitto ed affligge la nostra amata Italia. Dal mai troppo vituperato cattososso Donat-Cattin alla nefanda Rosy Bindi, passando per i danni immensi di Bassanini con la malefica riforma del Titolo V° della Costituzione, quella che ha distrutto lo Stato Italiano fecendo delle Regioni repubblichette delle banane autonome, la Sanità ha subito dei vulnus incredibili. Di fatto oggi ci “godiamo” un costo abnorme per posto letto a fronte di servizi a macchia di leopardo ovvero tra eccellenze e malasanità criminale. Da più di 30anni si parla di “sanità orizzontale”, cioè della domiciliarizzazione del medical care per ridurre di oltre il 70% il costo assurdo dei ricoveri mentre la malapianta partitica e sindacale fa degli ospedali degli stipendifici per incompetenti con licenza di uccidere. Come pure da decenni il sistema pubblico/privato tedesco, con eccellenti servizi a costi invariati (ma anche quello spagnolo non va sottovalutato), viene avversato da sindacati e corporazioni della sinistra più becera e statalista. E la sanità lombarda è un esempio da seguire, non da abbattere per idioti e biliosi motivi ideologici del menga.

Prameri

Mar, 27/11/2012 - 15:50

Il sistema sanitario nazionale è un brutto sistema. Finge di aiutare tutti ma aiuta poco e nulla, per la salute. E' utile per la burocrazia del riposo con la mutua. E' utile per la speranza di strappare l'assegno di accompagnamento quando si è incapaci di far altro che attendere la morte. Brunetta, a proposito, voleva abolire il documento cartaceo per la domanda di invalidità. Ora si fa via web, ma non si dice così, si dice per via telematica. E si stampa su carta non più un solo documento ma sette pagine A4. Il sistema sanitario cura il colesterolo - con una stratosferica spesa inutile a ridurre infarti e ictus - e la pressione che è solo un sintomo di un male che i medici snobbano. A chi giovano metà dei parti cesarei, metà delle mastectomie, 95% delle appendicectomie, metà delle tac e metà delle risonanze magnetiche. 100% delle moc. 100% dei pap test che non possono dare alcuna indicazione sul papilloma virus che invece è la causa del tumore uterino? Disgraziatamente con l'assicurazione privata non va poi così meglio, se sono riusciti ad operare parzialmente la prostata AB.

a.zoin

Mar, 27/11/2012 - 15:54

Ladrone ,`va fuori dalle balle. 32.000.00 EURO AL MESE SI VERGOGNI .

Duka

Mar, 27/11/2012 - 15:55

Davide 1967 ha scritto bene e centrato il tema. Il megaspreco di ASL e Ospedali diretti da politici non si possono toccare pena il definestramento del prof.? Bene allora chiudiamo tutto o continuiamo ad assumere medici mediocri con punteggi di laurea appena sufficienti, anni di fuoricorso e nessuna specializzazione. Avremo continuamente omicidi colposi altrimenti definiti malasanità e operatori sanitari di base che fanno ciò che rende di più, possibilmente in nero. IL megabuco sanità non viene da 4 siringhe o dalle bende Min. Balduzzi si svegli!!!!!!

epc

Mar, 27/11/2012 - 15:55

In other words.... dopo che vi ho spolpato a dovere con tasse gabelle e balzelli vari per pagare, nell'ordine: 1) sull'unghia i miei compari delle banche 2) politici, sottopolitici, contropolitici, vicepolitici ecc. 3) usceri, impiegati, autisti ecc. pubblici e parapubblici, bene, dopo tutto ciò vi racconto che in realtà le nuove tasse che vi farò pagare sono per il Sistema Sanitario Nazionale..... Così tutti i radical-chic potranno dire: "Ah, però, è vero che si paga di più, ma è per la sanità pubblica, che è un bene comune, e bla bla bla bla"....

Massimo Bocci

Mar, 27/11/2012 - 15:56

Ma cosa vogliono questi Italiani, pretendono anche curarsi come i nuovi padroni, i soci di maggioranza…..i Franco,Crucchi, non hanno capito i tapini che i LORO soldi RAPINATI,con tasse, balzelli,accise,ecc.,ecc. hanno delle priorità, dunque tolte le spese INALIENABILI del regime COMUNISTA CATTO,che magna a quattro palmenti (il solo comunista del colle220 milioni) perché costa fare il comunista, lo diceva il grande Flaiano a chi gli chiedeva se era comunista " non me lo posso permettere son troppo povero", dunque i soldi delle rapine del REGIME di STATO servono ESSENZIALMENTE!!! In primis per pagare la quota (la retta) di partecipazione le Royalty ai Franco, Crucco, da quando degli anti Italiani (che urgentemente avevano bisogno di cambiare nome e padrone) dopo il crollo del muro e con esso la loro dependance estera " il sol dell'avvenire" URSS e annessi rubli,così non ci hanno pensato due volte ha svenderci come schiavi alla compagnia EURO , (Franco,Crucca), o società per la schiavitù IRREVERSIBILE dell'euro, e loro i Franco,Crucchi i padroni del vapore, magnanimi e impietositi da simili striscianti, miserabili traditori, hanno accettato con riserva (solo dopo aver calcolato e visto i LUCRO DA USURAI) e la grana che gli REGALIAMO o SCUCIONO solo perché diventassimo loro SERVI IRREVERSIBILI. Cos'ì hanno fatto firmare (al gatto e la volpe comunisti catto) un contrattino IRREVERSIBILE, dove dovevamo SUBITO dovevamo svalutare del 200% la nostra gloriosa lira, e POI ci avrebbero praticato un tasso di interesse USURAIO, dove noi gli diamo 100 OBBLIGATORIAMENTE e ANTICIPATI, e loro FORSE ci ritornano 60, ma con ferree prescrizioni di come impiegarli e spenderli, senno NISBA, non rendono nulla (tutto sequestrato nei forzieri EURO,UE), perché hanno capito subito con chi avevano a che fare e non era il caso di dare in mano del denaro a dei LADRI (comunisti catto), dunque ora come socio di minoranza senza voto e parola (proprio degli INUTILI) sediamo proni, per un panino, in consigli di amministrazione dove altri ci ORDINANO e IMPONGONO REGOLE e COMPORTAMENTI che noi dobbiamo inderogabilmente ATTUARE, gli unici contenti sono i traditori comunisti catto (i ladri anti Italiani e mai stati liberi), loro sono contenti lo stesso,perché è rimasto il residuo dell'estorsione,depurata la quota comunitaria (dunque quasi la solita mangiatoia) e ora vanno per il mondo (sotto falso nome) possono presentarsi come "SERVI" UE, vuoi mettere per un curricula di SERVI UE da EX SERVI URSS, un salto di PADRONE NOTEVOLE.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 27/11/2012 - 15:58

IL VAMPIRO ASSETATO DI SANGUE CON LE SUE MINISTRE , ANCELLE DELLA MORTE , MINACCIA !! CON L'AVVALLO DELL'ALTRO VAMPIRO TERRONE !!

Patrick

Mar, 27/11/2012 - 16:01

MA lo paghiamo per fare con i ministri il governo e cosi amministrare lo Stato o per fare la vedetta?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 27/11/2012 - 16:07

questi discorsi sono connessi alla sopravvivenza dei forti e dei produttivi, implicano che dobbiamo lasciare indietro i deboli. chi pagherà in sostanza verrà curato e gli altri chissà. queste cose vada a dirle in mezzo a popoli senzapatria e famiglia composti da sottosviluppati immigrati senzaradici e sognatori di pignatte, noi siamo un popolo di sangue, non può venirci a dire che dobbiamo abbandonare i nostri perchè il peggior italiano è nostro fratello...ma lui italiano non è e il suo obbiettivo è metterci in mano alle assicurazioni. l'abbiamo sempre mantenuto il sistema sanitario, perchè arrivano loro e non si può più? non venitemi a dire cazzate sul debito pubblico perchè io debito con me stesso non ne pago e loro, i banchieri della bce etc, non devono più avanzare diritti.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 27/11/2012 - 16:09

cari lettori il popolo e' lo specchio dei governanti e viceversa,quello che sta facendo Monti lo fareste anche voi se foste al posto suo o meglio evadete o lavorate in nero anche senza che siate al governo.Incominciate a dare a Cesare cio' che e' di Cesare,dopo potrete reclamare anche fare una rivoluzione.Per ora siete voi in torto o perlomeno una parte di voi non tutti, che poi sono gli evasori che ve lo mettono in culo non Monti..

winston1968

Mar, 27/11/2012 - 16:11

fatelo tacere è insopportabile solo sentirlo parlare

mariolino50

Mar, 27/11/2012 - 16:11

Ma se dalle statistiche risulta che l'Italia è uno dei paesi europei che spende di meno per la sanità, forse più del Burundi, mi sembra che costui ci voglia portare a quel livello, intanto con la paga di senatore a vita, che dovrebbe essere solo un titolo onorifico e basta, ci si possono fare diverse operazioni, possibilmente una anche a lui.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mar, 27/11/2012 - 16:15

avete detto tutto , all'idiota italico dico una cosa sola , "fott..."

gentlemen

Mar, 27/11/2012 - 16:16

Mi offro come finanziatore: 20 metri di robusta corda..........................................

Acquila della notte

Mar, 27/11/2012 - 16:26

l'hai smantellata tu! criminale! un governo che non tutela la sanità pubblica è fatta da criminali!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 27/11/2012 - 16:28

Ormai non c'è una sola notizia positiva. E' ora di voltare pagina.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 27/11/2012 - 16:29

PERCHE' nessuno (e non parlo dei soliti esaltati dei cortei) osa contestare le affermazioni di Monti? Mi rivolgo a qualche personalità di peso che smascheri Monti: la depressione economica in cui ha sbattuto e sta spingendo l'Italia, osannato da chi i soldi ce li ha sempre e comunque, non ha pari. Oggi si è detto che i consumi sono scesi al livello del dopo-guerra! Ma Monti continua: esattamente come facevano i primi della classe. Arrivavano in classe annunciando disperati che non sapevano nulla e che sarebbero stati fregati dal professore. Poi, interrogati, sapevano tutto per filo e per segno! Monti fa lo stesso: annuncia il "rischio" di catastrofi. Quindi interviene brutalmente su queste catastrofi già annunciate. Io sono stufo di essere trattato come un bambino. A tagliare é capace qualsiasi ragioniere!

Ritratto di Conte Uguccione...

Conte Uguccione...

Mar, 27/11/2012 - 16:30

da quando c'è questo PUPAZZO al governo sostenuto dalla CASTA NOSTRA si chiedono enormi sacrifici AI SUDDITI DEL REGIME ma non UN SOLO EURO è stato decurtato dagli INDEGNI STIPENDI E PRIVILEGI DELLA CASTA!!! QUI DI INSOSTENIBILE ed INSOPPORTABILE CI SONO SOLO I PRIVILEGI DELLA CASTA e di INSOPPORTABILE tutte le BELANTI PECORE che continueranno a votare per i partiti della casta salvo poi lamentarsi e piangere lacrime di coccodrillo...

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 27/11/2012 - 16:33

Io ne ho le palle piene di questo franco@Trier MANGIAKRAUTI delle palle !! mettete un controllo sul IP !! Quando arrivano I POST dalla patria della KULONA...BLOCCATELI !!

giuseppe giordano

Mar, 27/11/2012 - 16:33

#rapax#...complimenti,concordo su tutto e di più...molto bello anche il termine"sinistracci"...che ne dice se lo scrivessimo così: sini...stracci o straccioni? Cari saluti, Auguri Italia

brizz53

Mar, 27/11/2012 - 16:38

il signor monti,dovrebbe anche dire,che che per i 21.000 profughi,sbarcati a lampedusa,lo stato(?)italiano,ha speso(soldi dei contribuenti)495milioni di euro,dovrebbe dire,che lo stato(?)italiano tramite i suoi parlamentari,ha previsto l,acquisto di 131 caccia bombardieri F 35,per un costo di 18 miliardi di euro,quindi se si incominciasse a risparmiare su queste spese,sul numero dei parlamentari,sui loro stipendi e vitalizi,sul finanziamento ai partiti,sulla pubblica amministrazione parassitaria,forse dovendo entrare in un ospedale non si combatterebbe per un posto letto,gli infermieri,i medici, sarebbero di piu e piu motivati,ma il signor monti ,e tutti i politici,se si ammalano possono contare su cure a pagamento e lasciare quindi il problema ai soliti noti.

epesce098

Mar, 27/11/2012 - 16:39

A grandi passi ci stiamo avvicinando alla "presa della Bastiglia" Manca solo un novello Masaniello.

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 27/11/2012 - 16:42

x franco@Trier. E' il costo della burocrazia, l'inefficienza e il peso oppressivo dello stato il vero problema. L'evasione fiscale non lo è dato che questo denaro circola nel sistema economico è crea ricchezza diffusa. Se non fosse così la Germania starebbe come o peggio noi a giudicare dallla stima del totale evaso e portato in svizzera dai suoi amici teutoni. Ben 80 milardi negli ultimi dieci anni contro i 40-50 stimati per l'Italia. Come vede tutto il mondo e paese, se ne faccia una ragione.

marziaermi

Mar, 27/11/2012 - 16:48

no,basta.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 27/11/2012 - 16:53

Non ho mai visto una comunità, sia la famiglia sia un'azienda o che altro si voglia, gestita in modo più depressivo di come fa Monti con l'Italia. Non un sorriso, non una spinta, non una "parola di conforto", nemmeno una pacca sulla spalla. No, niente! Lui é sempre più chiuso nel suo tabernacolo, tutt'al più comunica col suo infelice e giovane padrino, Napolitano. Ma l'avete mai visto in mezzo alla gente, il contabile farmacista? Chiuso nel suo oscuro laboratorio studia pozioni velenose, aiutato dai suoi stregoni: in attesa della prossima castrofe, non cerca un antidoto, ma un virus ancora peggiore. E quando compare eccolo triste e tragico, con la voce che esce solo dal naso: tetra, tragica, centellinata, da piangere. Ma vaff.....

Il giusto

Mar, 27/11/2012 - 16:55

al povero pinoavellino...si può altresi' dire che nell'ultimo decennio il fallito ha "sgovernato"per 8,5 anni,Prodi 2!Erano anni in cui in Europa il pil aumentave ma da noi aumentava solo il debito!Tutti i numeri(ocse,istat)dicono che nell'ultimo decennio siamo stati i peggiori!ma voi vi siete accorti della crisi da un anno...

barbanera

Mar, 27/11/2012 - 16:58

La sanità pubblica al collasso.E che cos'è,una novità?Vedrete cosa accadrà in Usa con la riforma del "liberal" "yes we can".

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mar, 27/11/2012 - 17:00

A posto di elucubrare, per poi ammorbarci giornalmente con i disastrosi risultati del suo anno di governo, se è davvero un economista e se ha le pa...e ci porti fuori dall'euro come i suoi eminenti colleghi, tra cui Paul Krugman, Premio Nobel per l'Economia e scusate se è poco, stanno consigliando da tempo per evitare la fine della nazione e del popolo. Un bravo economista é bravo quando sa riconoscere i suoi errori di valutazione e ritornare sui propri passi!

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 27/11/2012 - 17:03

sono davvero stufo di leggere ogni giorno le frescacce che esterna questo signore. Ogni volta che parla, segue rigoroso furto dei nostri soldi! E quando la smette lui, avanti la Fornero o il Grilli. Basta, non se ne puo' davvero piu'. Si facciano da parte, per il bene degli italiani.

laura

Mar, 27/11/2012 - 17:05

Ne sono giusto arrivati altri 20 su un barcone a carico del SSN e di tutto il resto. Soccorsi da ben tre unita' della capitaneria di porto di Crotone. Costi? Vietato parlarne, tanto paga Pantalone. BUFFONI!!!!

gianni.g699

Mar, 27/11/2012 - 17:07

Ma esiste ancora un popolo oppure ci hanno talmente inquinati che ci siamo completamente dissolti !?!?!? ... Non è più ammissibile farsi prendere per i fondelli da questo bugiardo inetto !!! ma quanto ci deve buggerare ancora ... ha iniziato con la bufala sulla mancanza di soldi per gli stipendi agli statali e per il pagamento delle pensioni, poi con le mirabolanti incursioni della guardia finanza nelle località turistiche e la mega lotta all'evasione, poi con i lavoratori svogliati, poi con lo spred e le promesse non mantenute ai terremotati ora la sanità e poi ??? dobbiamo ancora sopportarlo per molto ??? ci deve davvero portare alla rivoluzione e di conseguenza alla guerra con il resto d'europa e del mondo ???

mila

Mar, 27/11/2012 - 17:08

Chi potra' pagare verra' curato. Gli altri faranno la fila davanti alle organizzazioni caritative internazionali come in Grecia o moriranno. In un sistema liberistico e capitalistico selvaggio e' cosi'. Chi si lamenta e' comunista.

levy

Mar, 27/11/2012 - 17:09

Con un pò di tasse in più, il genio della bocconi metterà mano al risanamento della sanità, inutilmente, questo è ovvio.

levy

Mar, 27/11/2012 - 17:14

Monti! la luce che vedevi in fondo al tunnel che fine ha fatto?

Ritratto di vaipino

vaipino

Mar, 27/11/2012 - 17:14

Tutto previsto il criminale si inventa allarmi per metterci le mani in tasca o per svendere i nostri beni ai suoi amici. Peggio di questo ceffo c'è solo la maggioranza che lo sostiene.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Mar, 27/11/2012 - 17:14

Eccellente analisi. Bravo Professore. Giustamente la sanità non ce la fa. Capitali non se ne attirare e giustamebte bisogna essere solidali ed offrire aiuto agli immigrati (che saranno i padroni di domani). Quindi prosegui incurante. Eliminiamo il SSN ai cittadini italiani (ma solo per quelli al di sotto dei 150'000 €/anno) e spostiamo le risorse sulla vera manodopera straniera che ci aiuta perchè nessuno vuol piu fare i lavori di bassamanovalanza. tanto l'italiano medio è malato e costa al SSN mentre i giovani rom nordafricani e altro sono bene in salute. E poi diciamolo chiaramente ... se muore il 20% degli ultra settantenni ... sai che goduria per l'INPS !!! Continua così che alla fine resterete in pochi con il Belpaese tutto per voi !!!

levy

Mar, 27/11/2012 - 17:18

Monti ce lo ritroveremo come presidente della repubblica, dopo essere stato messo a fare il presidente del consiglio con un colpo di stato.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 27/11/2012 - 17:19

QUESTI SONO VERI OSPEDALI: http://www.hospitalscout.com/it/Hospitals/City/57/2821164/treviri.html http://www.ev-elisabeth-krankenhaus.de/

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 27/11/2012 - 17:30

X mila. Ma dove lo vede lei il liberalismo in un paese dove lo stato padrone ti sequestra ormai tra accise, bolli, dasse dirette o indirette l'80% del frutto del proprio lavoro ??

Benado

Mar, 27/11/2012 - 17:31

Monti,dice che il sistema sanitario non e' piu' sostenibile?ci spieghi come Lui possa aver dichiarato 3.500.000.000 di Lit ,perché il Governatore della Banca D'Italia guadagnava oltre 1.000.000di€,perché in Francia il Capo della Polizia guadagna quanto 25 poliziotti ed in Italia guadagna 350 volte (fonte Crozza),perché all'INPS il capo guadagna oltre 600.000€ il doppio di Obama, gli esempi sarebbero infiniti. Visti gli sperperi , deduco che i soldi ci sono, li riducano e li diano agli Ospedali.

maurizio50

Mar, 27/11/2012 - 17:31

Il mago ha ciccato!! Ora i lisciapiedi della Rai, di Mediaset e de La 7, cosa inventeranno per giustificare il fallimento completo del Professore che ha distrutto l'economia del Paese nella salvaguardia del sistema bancario, a lui così caro? Quali altre favole si inventerà il Gran Capo ipercomunista per convincere il Paese disastrato ad avere fiducia in politici cialtroni ed incapaci?

giovannibid

Mar, 27/11/2012 - 17:34

il sistema è al collasso perché i nostri dirigenti politici e non sono degli INCAPACI VERGOGNATEVI LAZZARONI

chiara 2

Mar, 27/11/2012 - 17:40

Oggi hanno intervistato alcuni immigrati i quali si LAMENTAVANO che loro dovessero pagare il ticket perchè senza reddito. Io mi chiedo come andremo a finire di questo passo se queste persone, che si di fatto appena mettono piede in Italia si curano per migliaia di euro, si lamentano pure per qualche euro di contributo. Non parliamo poi delle code per avere una visita di controllo (1 anno per un melanoma) alle quali ormai i residenti si devono abituare.

Benado

Mar, 27/11/2012 - 17:41

Via il Senato (doppione),ridurre drasticamente il numero e lo stipendio degli Onorevoli,Via Le Province, Stipendi max 5.000€ come proposto da Grillo,sequestro retroattivo degli stipendio da nababbo percepiti, Vedi Amato. Gli stenografi del Parlamento prendono uno stipendio superiore a quello del Ministro del Tesoro USA!

Fracescodel

Mar, 27/11/2012 - 17:42

Monti e' stato messo da Napolitano. Da quando c'e' Monti e' stato fatto tutto il necessario per distruggere la produzione del paese, per creare disoccupazione e fallimenti. Monti ha alzato le tasse scriteriatamente, con l'IMU ha affossato i valori degli immobili che per molti erano un investimento di rifugio, una pensione. Monti e' un'ex uomo Goldman Sachs, un membro Bilderberg e Trilateral Commission. Monti lavora per il potere bancario e fino ad oggi ha ampiamente dimostrato di voler favorire la finanza internazionale ed i giganti multinazionali. Monti ha accuito la perdita di sovranita' verso un'EU ed un Euro che non ci rappresentano ed anzi ci danneggiano. Non e' stato fatto nulla per fermare l'immigrazione, che si gode mutua e sanita'. Il debito e' cresciuto nonostante tutto questo. I media continuano a parlare bene di Monti, ma perche’? Mi associo alle proteste studentesche, cobas, e di chiunque altro voglia protestare contro questo regime extra italiano, antidemocratico, filo-bancario che ci sta annullando come nazione.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 27/11/2012 - 17:42

"Non è garantita la sostenibilità del sistema sanitario". L'importante è che i servizi continuino ad essere garantiti per i migranti. Non c'è nulla di più deprimente di un puscher o di una prostituta extracomunitaria malaticci.

Fracescodel

Mar, 27/11/2012 - 17:43

Votare Grillo; mandare a casa tutti i politici abituali e molti anche in carcere; uscire dall'EU politica e dall'Euro; incentivare piccole medie imprese e turismo; improntare l'educazione a vantaggio delle competitivita' strategiche delle nostre industrie; e soprattutto fermare COMPLETAMENTE l'immigrazione anche rispedendo a casa chi ha avuto il passaporto da 5anni a questa parte (arbitrariamente, si!) perche' serve coesione della societa' e senso di rispetto reciproco per ripartire ma non solo, questo servirebbe a cambiare l'ordinamento dell'economia dalla manodopera non qualificata che compete con gli operai cinesi, verso quella altamente tecnica che porta ricchezza. Poi, visto che siamo un paese RICCO di risorse, facciamo anche un po' di protezionismo...e' il momento di essere leaders di nuove idee; la globalizzazione e' stata troppo veloce, dannosa e va riimpostata, ripartendo lentamente.

Fracescodel

Mar, 27/11/2012 - 17:51

Io sono contro la pena di morte, ma in situzioni di alto tradimento della Costituzione, della Patria e dei cittadini con l'aggravante dello scopo di lucro e potere, penso che sarebbe moralmente accettabile, come segnale forte per tutti che tale crimine e' troppo enorme per rientrare nella giustizia normale; un crimine che tocca popoli interi per il piu' abietto scopo giustifica una pena eccezionale. Certo, ci vorranno prove incontrovertibili, ma se queste ci sono allora VIA LA TESTA ai TRADITORI! Questa pena si deve considerare in ambito di sicurezza nazionale contro un tentato golpe e massacro dei diritti umani con sfruttamento e schiavizzazione di un popolo.

rossono

Mar, 27/11/2012 - 17:53

Il giusto Quanto scrivete delle stronzate,scrivetele tutte!! Si ricorda che basta che si voleva fare un cambiamento si rompevano vetrine e si bruciavano auto? e tanti compagni andavano a prendere aria sui tetti ! e stata 50 anni di malepolitica,di destra sinistra centro!e molto comodo dare sempre addosso a uno .. I sinistri hanno avuto sempre le mani in pasta! Da dietro le quinte hanno fatto piu' male e danni di chi era messo avanti..

unosolo

Mar, 27/11/2012 - 17:58

piano piano esce fuori che tutte le manovre fatte dal Monti e i suoi hanno fatto fallire tutti i sistemi che funzionavano bene , Hanno tagliato i rami produttivi lasciando i secchi a dare frutti. Il popolo lavoratore che ha mantenuto e mantiene la nazione aveva espresso parere contrario a questa politica errata di rigore in quanto non forniva crescita ma recessione , lo dimostra il fatto che saltano i sistemi primari : la sanità e l'INPS . Fermando la produzione con tasse di fatto si è creato il vuoto delle entrate , o meglio le uscite sono aumentate più delle entrate , conti sbagliati in quanto di soldi ne entravano molti ma sono stati indirizzati in rami sterili.L'errore è non essere andati alle urne , colpa delle opposizioni e del capo .

rossono

Mar, 27/11/2012 - 17:59

Questo e un'avviso ??Il bocconiano ora ci fara' fare il S.Natale,e dopo i botti di capodanno ci chiamera' per chiederci il salvadanaio !!PREPARATEVI Dracula nei suoi confronti era un principiante ...

ruggi

Mar, 27/11/2012 - 18:00

Una Italia all'avanguardia che muore di fame. Il calo dei consumi ha comportato un minor gettito fiscale (era prevedibile anche per i bocconiani). La politica di Monti è stata bocciata dal Presidente della BCE Draghi, dal Governatore della Banca d'Italia Visco, dal Presidente della Corte dei Conti Giampaolino, dal Presidente di Confindustria Squinzi. Ora anche dall'OCSE. Solo Napolitano finge di non accorgersi per salvare se stesso.

Ritratto di Pdorrrr

Pdorrrr

Mar, 27/11/2012 - 18:02

Questo porta sviga!!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 27/11/2012 - 18:03

Presidente Monti, perchè non fa collassare le liquidazioni miliardarie, gli stipendi di platino, le pensioni d'oro degli Emiri di stato. Ne ricaverebbe miliardi di Euro a palate, da poter sanare la Sanità e tutti i restanti problemi delle famiglie italiane, pensionati inclusi. Soltanto dopo aver fatto questo può mettersi a ridere guardando la Littizzetto.

Ritratto di Pdorrrr

Pdorrrr

Mar, 27/11/2012 - 18:03

....sfiga!!!

Fracescodel

Mar, 27/11/2012 - 18:03

Per chiarire il mio post sulla pena di morte, voglio aggiungere che mi riferisco chiaramente a quei politici che tradiscono l'Italia per favorire i poteri finanziari internazionali e la svendita della nostra nazione alle multinazionali. Non si tratta di un politico nostrano (vedi Berlusconi) che mentre amministra il paese fa anche i propri interessi, ma comunque mantenendo in Italia i valori. NO! Quando parlo di pena di morte penso a Monti e Napolitano e anche Fini; politici che lavorano chiaramente per degli interessi che vanno contro quelli dell'Italia, degli italiani, e defraudano la nostra sovranita' regalandola alla BCE, all'EU, e all'Euro, con tanto di colpo di grazia attraverso l'accoglienza di un'immigrazione che NOI ITALIANI NON VOGLIAMO e che ci destabilizza, impoverisce, disunisce, annichilisce.

dbeilis

Mar, 27/11/2012 - 18:07

Il servizio sanitario e' una emerita porcheria Ma il problema e' un altro : cosa hanno saputo fare monti e soci ? Aumentare ogni tipo di tassa senza ridurre nessuno dei tantissimi sprechi da cui siamo le vittime!

tartavit

Mar, 27/11/2012 - 18:11

"La sostenibilità futura dei sistemi sanitari nazionali, compreso il nostro di cui andiamo fieri - ha avvertito il presidente del Consiglio - potrebbe non essere garantita se non si individueranno nuove modalità di finanziamento per servizi e prestazioni". Ci risiamo Presidente? Qui si incomincia ad avere qualche serio dubbio sulle capacità tecniche del Suo governo. Presidente, sono gli sprechi e le spese senza senso che vanno eliminati, altro che cercare nuove modalità di finanziamento dei servizi. Forse il suo governo non sa che siamo già al punto in cui il cittadino che ha bisogno di cure mediche, quasi se le paga da solo. Forse è il caso di ripeterlo: Presidente, sono gli sprechi e le spese senza senso che vanno eliminati, se si vuole una sanità efficiente e funzionale.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mar, 27/11/2012 - 18:13

Beh direi che a questo punto è palese a tutto il mondo che il nostro presidente del consiglio è un subnormale... perché se no non si spiega. Dopo un anno in cui non ha fatto altro che ammazzare gli italiani di tasse adesso dice che bisogna azzerare pure il sistema sanitario, quindi via pure quello e se vi viene un attacco di appendicite e non avete i soldi (e ce ne vogliono tanti) per farvi operare, chiamate direttamente il prete per l'estrema unzione che fate prima. Ma lui ripete, come un pappagallo osceno le sue parole d'ordine: "crescita! crescita! crescita!" e il demenziale mantra che "si vede la luce in fondo al tunnel". Un subnormale, altro che grande professorone.

Angel59

Mar, 27/11/2012 - 18:14

Il problema del nostro paese è che ci sono troppe persone anziane, e in futuro il loro numero salirà in modo esponenziale. L'anziano oltre la pensione, pesa in maniera insostenibile per la sanità e per l'invalidità..Monti senza dirlo cerca in tutti i modi di farcelo capire. Nel mondo capitalistico ove lui è cresciuto, non sono ammesse spese improduttive e qualche provvedimento senz'altro è allo studio per diminuire il numero esagerato di anziani. Spesso, per motivi familiari mi reco in Olanda, ebbene in giro in quella nazione si vedono solo giovani, le case non sono adatte ad ospitare persone non autosufficienti o comunque anziane, nei supermercati, sui mezzi pubblici, ovunque difficilmente si vedono persone con età superiore ai 65 anni, e mi chiedo dove diavolo siano i loro vecchi. Appena ritorno in Italia in giro ovunque vedo un mare di persone ultrasettantenni..del resto il nostro sovrano non ha quasi novant'anni? Monti non è certo un ragazzino e come lui ce ne una miriade che con le loro protesi dentarie e con le capigliature posticce sono avvinte peggio dell'edera alle loro seggiole e non c'è modo di farli schiodare. In Olanda e altrove c'è l'eutanasia ed ho il sospetto che non sempre sia volontaria. Prima o poi verrà approvata anche in Italia ed allora stapperanno bottiglie di Champagne gli operatori di pompe funebri. Facciamocene una ragione, i vecchi ci costano la maggior parte del bilancio dello stato togliendo le risorse necessarie per i giovani ed il tragico è che per mantenere in vita,oltre ogni ragionevolezza il popolo di vecchi italiani, si toglie la possibilità di far vivere i giovani..con questo andazzo il nostro paese ben presto sarà al collasso e le prime avvisaglie le stiamo cominciando a vivere. Sembra un discorso cinico e di un uomo senza cuore, ma questa purtroppo è la realtà e siccome anch'io non sono più un pischello, ho l'impressione che la mia vecchiaia non sarà lunga e non certo per mia volontà..al primo ricovero mi faranno come d'uso una flebo e poi verrà redatto il certificato di morte naturale e non ci saranno gli odierni controlli perché nel frattempo li avranno aboliti. Mors tua vita mea, recitavano i latini ed oggi più che allora è una verità incontestabile. Mala tempora currunt e si salvi chi può.

Ritratto di aquila8

aquila8

Mar, 27/11/2012 - 18:18

IL VERO DIO PROTEGGE SEMPRE I SUOI FEDELI DISCEPOLI POLITICI,SuperProfessori,SuperTecnici,SuperManeger. 'Illuminato di Dio Salvatore della Casta e della ciurma politica,può essere orgoglioso di se stesso,perchè il vero Dio gli ha concesso la libertà di spremere il popolo e tagliare la spesa pubblica come un esperto Chirurgo per non intaccare i privilegi dei politici e il sistema spartitivo consolidato.Loro non hanno nessun problema di cure, ne di trasporti e Istruzione,perchè.se sono ammalati vanno curarsi all'estero;per la scuola,vanno nelle private e per il trasporto hanno le auto blu con tanto di autista con scorta.Poi non importa se i pulman viaggiano con gomme lisce e non adatte sulla neve,se gli ospedali dopo essere stati sacheggiati dal sistema emalcostume politico,sono allo sfascio ed è per questo che succedono molti casi di malasanità e se la scuola pubblica è allo sfascio.Il futuro è riservato solo ai figli di papà.Lode e Gloria al vero Dio che ci ha imposto il Salvatore del terzo Millennio.Amen.

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 27/11/2012 - 18:21

Ops! E la luce non c'è più! Certo che in un anno ha rivoltato l'Italia come un calzino. Da bravo kompagno ci ha portato alla miseria più nera.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 27/11/2012 - 18:31

Ho lavorato una vita, mio padre pure, mio nonno anche così come la parte femminile e sono anche andati in guerra , poi sono arrivati i sinistri buonisti e superintelligenti , i tecnici bancari ed il popolo italico è diventato un popolo di ignavi ed accidiosi. Ma mandiamoli a fare in culo con il loro Euro e le minchiate internazionali e riprendiamoci il paese! Cazzo!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 27/11/2012 - 18:38

Sperperi nei costi "unitari" dei servizi prestati,che tanti di voi hanno evidenziato giustamente(costo dei politicanti,dirigenti dello stato,"mazzette" varie,progetti abortiti,inefficienze,etc.etc.),più il costo del "buonismo",dell'"accoglienza",della "coesione" verso i "migranti",dove tutto è dovuto(quelli furbi,che riescono a mettere un piede sul territorio Italiano),rappresentano due curve,che inevitabilmente,schiacceranno i "servizi" per gli "italiani",che hanno pagato,da generazioni,dall'"albero degli zoccoli",sempre. L'evasione,è una bestia,va combattuta a tutti i livelli,ma non con lo scopo di continuare ad alimentare la dinamica di queste due "curve" abnormi,ma per ridare ossigeno ad una economia,esasperata,senza speranza!!! I "sindacati",nei loro argomenti di recriminazione,fanno pena!

airasecatnas

Mar, 27/11/2012 - 18:38

Nessuno ha capito Monti. Lui prevede il collasso della struttura sanitaria perchè a tutti gli italiani (a giudicare dai commenti qui riportati) è venuto il fegato marcio. Un rimedio c'è ricoverate Monti e lavategli il cervello (i comunisti sono bravi a farlo hanno il metodo "Giusto")! Se poi vogliamo guarire proprio ricoveriamo tutti i politici degli ultimi 20 anni in un ospedale ad Haiti, paghiamo noi il ticket (da lì non escono più).

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 27/11/2012 - 18:41

scandalo merdoso sei il tipico"democratico italiano" lo so la verita' ti fa male, come diceva la canzone della Caselli.Se ne hai le palle piene non leggermi bifolco o forse ti dispiace se ho messo la foto della signora e regina de'Europa? ajajajajaja ah nei Caraibi ridono cosi lo sapevi? invece in Italia ridono cosi ahahahaahahha.Se avessi un po di intelligenza non ti incazzeresti. TPPGNN,come non lo e'il danaro evaso, lo deve far circolare lo Stato il Ministero delle Finanze o altro organo addetto.sarebbe come dire che un cittadino va a rubare poi con i soldi del furto li investe ti sembra giusto cosi?Certo la inefficienza ma sai quanti miliardi di euro vengono sottratti allo stato? Lui si difende recuperandoli dalla povera gente dai cittadini.Ci sono politici incompetenti a volte mi chiedo perche non prendono o copiano il modello tedesco? I soldi contano relativamente le teste devono copiare il sistema di governare eppure qui non sono dei super men sono gente che alla fine della guerra erano meno della merda dopo alcuni anni abbiamo visto il progresso che hanno fatto perche' l'Italia no copia da loro o magari da qualche altra nazione che vada meglio della Italia ma i politici italiani non vogliono copiare privarsi dei loro introiti come quel segretario che cacchio e' a 1500 euro al giorno pazzesco.Tutti parlano mi riferisco ai politici ma nessuno fa niente di concreto.

Triatec

Mar, 27/11/2012 - 18:45

Fece meno danni Caligola nominando senatore un cavallo, di Napolitano quando ha nominato senatore un asino.

Benado

Mar, 27/11/2012 - 18:51

Gli immigrati spediscono i loro risparmi nei paesi di orine! L'Italia rimarra' senza un uro.

moderato ma no ...

Mar, 27/11/2012 - 18:55

oltre alla lobby delle banche ora vuole fare qualche altro favore alla lobby delle assicurazioni. Arrivati a questo punto credo che gli elettori italiani hanno il SACROSANTO DIRITTO di sapere prima di votare quali sono partiti favorevoli a supportare questo distruttore con un monti bis

sagittario47

Mar, 27/11/2012 - 19:08

Fuori tutti gli invasori extracomunitari e comunitari "leggi romeni" che ci hanno rubato la "sanità" sono sempre avanti a tutti, non pagano nulla, arrivano che sono malati, partoriscono a nostre spese diamo la pensione ai loro vecchi anche se non hanno mai versato un euro. Sommiamo tutto questo a tutti i manager impiegati e vi a discorrendo che affollano gli ospedali e il risultato è questo. Caro Italiano preparati a pagare tutta la sanità, perché le cose cambieranno, ma in peggio. Rivogliamo la nostra sovranità e vogliamo mandare via tutti i nullafacenti che invadono il Sacro suolo Italiano.

billyjane

Mar, 27/11/2012 - 19:13

Certo a nessuno viene in mente (non ho letto tutti i commenti) ma il crack della sanità è da imputare alle tante inutili prescrizioni dei medici, unitamente agli sprechi che dalla regione del culattone alla sicilia, al lazio, si lasciano andare a sprechi e a costi che le regioni del nord stanno ben attenti a sostenere. A quando la sanità sostenibile regione per regione. Quelle accorte possono andare avanti, ma quelle marce delle regioni suddette, che si arrangino. Non si puo mandare in malora un buon sistema del nostro paese, quando ci sono sciagurati che non si fan scrupolo di spendere a man bassa, tanto paga pantalone, cioè il Nord. SVEGLIA A TUTTI DALLA TOSCANA IN SU.

ernest85

Mar, 27/11/2012 - 19:13

DAVIDE1967: ma smettila di scrivere idiozie!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 27/11/2012 - 19:21

@Angel59,la sua osservazione iniziale,stride con visione fisiologica sulla "vecchiaia",e sulle prospettive. Prima di puntare il dito su questo problema,punti su tutte le altre "disfunzioni" che ho lamentato,che stanno a monte. Rimosse TUTTE quelle,se le risorse "vituose" rimaste,non saranno sufficienti,ALLORA,DOPO, si potrà pensare a forme di assistenza diverse,anche di tipo parzialmente contributivo.....Non PRIMA!

antonioamelio

Mar, 27/11/2012 - 19:34

Questo tamburo fà danni di uno tsunami. E' ora che se ne ritorni da dove è arrivato e di corsa. Non ne azzecca una ha messo in ginocchio il paese e pretende di capirci qualcosa e intanto fiorito se la gode. Non è stato nemmeno capace di tagliare i costi della politica sto SOMARO, lui e tutto quel branco di professori SOMARI pure loro che non combinano un tubo. Che il buon Dio ce li tolga dai piedi al più presto, fin che rimane qualcosa di questo povero paese.

Fracescodel

Mar, 27/11/2012 - 19:35

@Angel59: io quando vado dal dottore della mutua vedo tutti immigrati...pochi anziani. E poi, iniziare il discorso con "il problema del nostro paese sono troppe persone anziane" significa che non ha capito proprio niente di cio' che sta accadendo all'Italia, cioe' un golpe finanziario che vuole espropriare gli italiani della loro ricchezza, sovranita' e dell'Italia.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mar, 27/11/2012 - 19:45

Monti non ha problemi economici, né mai li avrà!Li scarica sui poveri, che sono tanti...e che pagano sempre anche quando sono costretti a portare i pochi denti d'oro rimasti loro in bocca, al banco dei pegni. E' UN GRANDE!

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 27/11/2012 - 19:47

Angel59.. sono pienamente d'accordo con lei !! occorre avere la dignità di CREPARE , come facevano i vecchi pellerossa quando capivano che erano un peso alla sopravvivenza della tribù !! Comunque i primi che dovrebbero farlo sono Andreotti e NAPOLITANO ma su quest'ultimo il VAMPIRO MONTI non è d'accordo , per la semplice ragione che morto il RE dovrebbe crepare anche lui !! forse essendo vampiri bisogna conficcargli un paletto nel cuore !!

analistadistrada1950

Mar, 27/11/2012 - 19:54

Ho letto della proposta di una nuova "Norimberga", srabbe un'ottima idea ma, visti i tanti fessi che lo ritengono il slavatore della Patria siccome sono ancora influenzati da ideologie che nessun vaccino potrà mai estirpare, suggerirei una soluzione rapida e dolorosa per i destinatari, sempre di Norimberga si parla ma, per come la penso, la -vergine-, fatto un sarcofago e quattro chiodi girati in dentro ed il gioco è fatto. Belinate a parte, questi lo fanno apposta per accendere la rivolta al fine di sedarla, finalmente, con il loro regime. L'anziano saggio dei carrarmati..., potrebbe suggerire l'avanzata, lui è pratico, ma anche un altro con i baffetti sottili è pratico, loro che sono contro il fascismo... Questo non è fascismo, è dittaura rossa e stop.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 27/11/2012 - 19:55

Noto dai commenti che ci sono tanti kamikaze pronti a votare Grillo. Sperano di rifarsi così contro quelli che odiano o di fermare lo sfacelo imperante. Ma alla fin fine gli scornati saremo noi tutti sia con Grillo che con Bersani e tutta la carovana brancaleonesca della sinistra. Visto che il centro-destra ci ha ormai delusi e traditi, persino Silvio ci ha delusi e traditi, non ci resta altra via che non votare o annullare la scheda. Solo questa protesta può riscattarci e non il voto per quei signori. Votare per quelli, sarebbe come se facessimo il giuoco dell'oca. Ritorneremmo d'accapo e lo sfacelo continuerebbe. D'altronde, se oggi siamo a questo punto, qualcuno, a partire dagli anni '60, ci avrà pur regalato questo futuro. Non è vero?

ludovik

Mar, 27/11/2012 - 19:57

il sistema sanitario italiano era tra i migliori al mondo, e ovviamente nn lo dico io ma ci son fior fior di ricerche che lo dimostrano. Ora siamo riusciti a distruggerlo quasi completamente ma vi siete chiesti come?? o da bravi bananas continuate a dire è colpa della sx, colpa degli extracomunitari del consociativismo etc... magari provate a guardare le giunte regionali in modo trasversale e le cliniche private convenzionate...guardate il lazio ad esempio e come sono caduti tutti i governatori degli ultimi 15 anni. il più grande business in Italia sono le cliniche convenzionate gestite da poche famiglie che sono, guarda caso, in parlamento.

giancarlosimi

Mar, 27/11/2012 - 20:18

facciamo come in america,chi ha l assicurazione ha pure le cure spenderemo molto ma molto meno e le regioni non potrebbero piu ne rubare ne mettere amici nella sanita

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 27/11/2012 - 20:19

Nel mondo di Goldman Sachs, Soros e Bernanke la sanità, se esiste, è solo privata. Gli USA, da alcuni ignoranti ancora venerati, sono il paese in cui 45 milioni di poveri cristi se si ammalano si attaccano al tram, senza cure.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 27/11/2012 - 20:20

Triatec, stupendo !

aldopastore

Mar, 27/11/2012 - 20:30

Ma questo che ha messo Napolitano alla pres. del consiglio, per quello che ha detto stamattina, a proposio dell'Assistenza Sanitaria, non rasenta il reato per procurato allarme (...omissis...è punito ai sensi dell'art. 658 del Codice Penale (Procurato allarme presso l'Autorità) che recita: "Chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l'autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio, è punito con l'arresto fino a sei mesi o con l'ammenda da lire ventimila a un milione". Non si potrebbe presentare un esposto ?

silverio.cerroni

Mar, 27/11/2012 - 20:32

@- A ridurre il nostro Paese in questo stato e quindi anche la sanità, sono stati, in maniera determinante, gli amministratori corrotti ed i rispettivi corruttori nonché gli evasori fiscali. L'azione di un Governo che si rispetti, quindi, prima di continuare a "rapinare" con disinvoltura le famiglie con un reddito da sopravvivenza, dovrebbe operare in maniera tale da colpire radicalmente i fuorilegge anzidetti, confiscando il maltolto ai primi ed i beni sottratti al fisco, ai secondi. La legge anti corruzione, approvata di recente, prevede sanzioni troppo lievi, in rapporto alla bramosia del facile arricchimento, per cui non sortirà affatto alcuna deterrenza.

mifra77

Mar, 27/11/2012 - 20:49

Un uomo alle pezze;questo è Monti. UN illustre economista ubriacato dall'incaricato di primo ministro di un governo del quale napolitano pensava potesse essere all'altezza. Oggi è evidente che napolitano ha sbagliato e che monti ha messo in atto soluzioni sfasciste che come conseguenza non potevano avere che il disastro nel quale ci ha cacciati; peggio di berlusconi e del suo governo!Se questa scappata sul servizio sanitario nazionale ha lo scopo di spingerci verso le assicurazioni,il disegno iniziale prende forma definitiva. Prima ha salvato le banche e tutelato le fondazioni ed ora passa a sistemare le assicurazioni;un grande governo,monti-grilli-fornero non c'è che dire! la mafia e la camorra impallidiscono di fronte ai tre supergovernanti e i partiti intanto pensano solo alle primarie salvapoltrone.

mariolino50

Mar, 27/11/2012 - 20:54

Angel59 Che fanno in Olanda, come faceva Hitler, che faceva ammazzare tutti i non autosufficienti, matti, orfani anche, se non sei più un pischello allora occhio, ma quella allora non si chiama eutanasia, si chiama omicidio, poi quale sarebbe l'età giusta per morire, giusta per chi.

beale

Mar, 27/11/2012 - 21:30

La sanità è finanziata totalmente con l'IVA.Con la contrazione dei consumi e la chiusura di diverse aziende, il gettito di detta imposta si è notevolmente contratto tanto da non coprire più il fabbisogno della sanità ed il quadro futuro dell'economia non lascia speranze per un'inversione di tendenza.I ragionieri possono mettere in fila dei numeri per creare i quali occorrono imprenditori liberi dalla politica.L'effetto combinato dell'insipienza politica e dell'incapacità dei tecnici genera povertà.Infine una raccomandazione al giusto che imputa a Berlusconi anche il fallimento della Lehmann Bros.: al ballottaggio voti RENZI, c'è bisogno di aria nuova non di grillo.

ilducanero

Mar, 27/11/2012 - 21:40

povero illuso ,mi auguro che possa servire a lui ,a tutta la sua famiglia ,nipoti ed amici ,ed a tutti quelli che lo vogliono bene ,ma siamo scemi a toccare la Sanità ,cerchiamo di taglaire i costi mostruosi che gira attorno ,scrivo questa mail ,per fatto che mi tocca da molto vicino ,sono incazz nero ,per molte cose sfruttando questi poveri malati come aniamli da circo ,come scritto prima auguro al Mortmier italiano ed al Vecchio di dover ricorrere nei nostri ospedali ,ed con i tempi di attesa che noi dobbiamo assorbirci .ho letto che la moglie del premier quando è stata male ,si sono mossi i migliori specaialisti ,mentre per un povero cristo ,a volte nemmeno un barelliere ,oppure muori come un cane ,politici maledetti ,fra un pò verremo a prenderci i vostri cuori ed il vostro sangue

gardadue

Mar, 27/11/2012 - 21:50

Monti sei lo specchio della SINISTRA ITALICA BALLE SU BALLE (e tantissimo ladrocinio ) mescolate alle tasse.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 27/11/2012 - 21:53

Monti fa quello per cui è stato nominato: tosare la pecora per conto della finanza creditrice di un DEBITO TRUFFALDINO

dare 54

Mar, 27/11/2012 - 22:11

Forse non è necessario "privatizzare". Basterebbe centralizzare nuovamente la spesa, oppure, meglio, assegnare ad ogni Regione una quota-assistito equivalente a quella delle Regioni più virtuose. Vedreste risparmi, voi umani, che nessuno ha mai visto nella Sanità italiana....

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 27/11/2012 - 22:59

invece sono sostenibili: i vitalizi, le auto blu, i superstipendi di politici , di manager di aziende e degli enti di stato, dei magistrati, i finanziamenti ai partiti, ai giornali .....invece chi sta male se non ha i soldi si arrangia vero????......BASTARDI!!!....l'egitto insegna ed è sempre piu' vicino, non vedo l'ora!!!!

tethans

Mar, 27/11/2012 - 23:02

Monti dimettiti sei allo stesso livello di Prodi. Sei pericoloso la sanità non si tocca e nella costituzione lo stato e responsabile della salute dl suo cittadini , vuoi cambiarla REFERENDUM . MA contro tutti i vostri privilegi di casta intoccabile .. AMonti ma va ..........

Ritratto di limick

limick

Mar, 27/11/2012 - 23:35

Mi sembrava strano tutti a preoccuparsi della scuola e delle sue caste e i ragazzini a fare i prestanome dei professori.... e nessuno parlava dello sfacelo della sanita'. Era ora! Un passo avanti.... Un eterno grazie a Prodi e alla sinistra per l'euro. Andate a fare in...

porthos

Mer, 28/11/2012 - 00:10

NOSFERATU ha parlato !!!! Prepariamoci a tempi cupi in corsia ed ambulatorio, a tutto vantaggio della sanità privata. Ma questo gufo della malora, alle dipendenze delle grandi banche europee, quando si leverà dalle balle, lui e tutta la congrega di "tecnici" del ciufolo, con in testa la madonna piangente forneriana ? Forse quando l'orchite avrà colpito tutti gli italiani !!!! Visto che siamo in tema di SANITA', che qualcuno inventi urgentemente un VACCINO ANTIMONTI !!!!!!!!!

PEPPINO255

Mer, 28/11/2012 - 00:28

Caro Dr. Monti, la sostenibilità si può ottenere in dieci minuti, con un Decreto che faccia DIVIETO agli ospedali pubblici di affidare servizi all'esterno alle cliniche private nonché rimuovendo in massa tutti i dirigenti delle A.S.L. nominati dalla politica e riducendo comunque i loro compensi a non oltre seimila euro mensili netti con diritto alla pensione determinata con sistema contributivo al raggiungimento della veneranda età di 70 anni. Visto ? Introduzione una contabilità di magazzino obbligatoria per i medicinali e le suppellettili impiegate ... Vedrà che il sistema migliorerà, e tanto ......

piedilucy

Mer, 28/11/2012 - 02:41

certo che vuole privatizzare altrimenti come fanno le povere assicurazioni....

piedilucy

Mer, 28/11/2012 - 02:42

la luce la rivedremo quando ti leverai dalle palle

mila

Mer, 28/11/2012 - 02:48

@ mariolino50 -Naturalmente non e' giusto, ma personalmente non mi meraviglierei moltissimo se i nostri illustri governanti organizzassero l'"eutanasia" di un po' di anziani per non rinunciare ai loro privilegi. PS. Ricordo a chi e' molto giovane e si sente al sicuro che anche lui prima o poi invecchiera'.

mila

Mer, 28/11/2012 - 02:52

@ tppgn -Io ho parlato di liberismo economico e capitalismo selvaggio come lo intendono Monti e soci, non di liberalismo. Non sono la stessa cosa.

mila

Mer, 28/11/2012 - 02:54

@ Francescodel -Sono d'accordo con Lei per quanto riguarda la pena di morte per Alto tradimento.

ninoabba

Mer, 28/11/2012 - 03:28

Non sono stupito, mi aspettavo che finiva cosi, se he finita! ribadisco quanto gia scritto piu volte, Questo signore (s minucola) e oltre ad essere un incapace,( io avrei fatto di meglio put non essendo un super manager) e sicuramete un'uomo dei pateri forti(banche eccetera) andrebbe processato per crimini contro l'umanita, per avere portato l'italia, al 4 mondo( non al terzo) ma con lui quei chaltroni che lo sostengono e chi ha gli dato questo incarico, forse piu resposabile di Monti, per quanto stia accadendo. speriamo che il settenato finisca presto, Presidente, lei e responsabile del baratro che ci ha portato, e quel che peggio continua impunemente a sostenerlo il suo mandato e stata la rovina dell'Italia e degli Italiani. Gli Italiani , non dimenticheranno il male che ha fatto a noi e all' Italia.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 28/11/2012 - 07:41

Continua a parlare di nuove tasse e nuove manovre. perché non cominciano a tagliare la sovvenzione ai partiti, togliere il senato, il quirinale e dimezzare la camera dei deputati e tutte le altre mangerie.

analistadistrada1950

Mer, 28/11/2012 - 08:28

Centro destra e centro, non esistono nel senso che non sono incisivi da tempo, praticamente ininfluenti; domani invece, da anni, un tono di lieve rossore che dovrebbe ricollegarsi a quella strana poltiglia che si definisce: "di sinistra". Il vecchio P.C.I., anche se non sono un esegeta dei test sacri della politica, mi pare fosse per lo Stato, questi signori qua, da Occhetto in avanti, hann deciso di fare gli "imprenditori pubblici" essendo incapaci di farlo in privato e giocando con l'economia del ceto medio basso. Liberalizzazioni, esternalizzazioni, privatizzazioni, sono il vessillo del bersa che se ne vanta continuamente ma, scusate: i vantaggi?! Questo prof. dal rossor lieve illuminato dell'immenso grande vecchio, sta seguendo le tipiche linee degli imprenditori "di sinistra", mandando in rovina totale p.m.i., famiglie, economia, Italia, però accolgono, accolgono, raccolgono voti, madre chiesa compresa e quelli alla luce del sole: PAGANO !!!!

Rudik

Mer, 28/11/2012 - 08:45

Dice Monti: La sostenibilità futura del Servizio Sanitario Nazionale potrebbe «non essere garantita», se non si individueranno nuove modalità di finanziamento e organizzazione dei servizi e prestazioni. Per capirlo non occorre essere dei guru. Purtroppo molta parte degli italioti non si vuole rendere conto che il sistema Italia non può funzionare. Si deve, fra l'altro, affrontare la spinosa questione del cosiddetto valore degli extracomunitari. So che ciò irrita gli snob, ma nel contesto italiano attuale rappresentano non pochi problemi. Il costo per l'assistenza sanitaria diffusa è standard, ovvero non v'è differenza per un'appendicite d'un contribuente o di un evasore. La somma di tutti i costi, ovvero evasori, extracomunitari sottopagati, indigenti, cassa integrati e politici viene così ripartita sui contribuenti con reddito medio alto che, sfortunatamente, sono sempre meno. Dobbiamo ancora osservare che anche i costi unitari del servizio sanitario (come emolumenti, strutture, medicinali) sono allineati al tenore di vita medio alto che il Paese aveva raggiunto. Su questo punto dobbiamo focalizzare la nostra attenzione. Se, possedendo una Ferrari, mi accorgessi di non poterla mantenere la sostituirei con un modello meno costoso. Ecco l'Italia è così, sta godendosi l'auto costosa ma gli italioti hanno le pezze al culo. Gli attuali alti emolumenti di finti manager, politici, calciatori, certi medici, ed altri dotti professori non possiamo più permetterceli! Questi "cervelli" possono liberamente scegliere d'andarsene all'estero a cercare pari, se non migliori retribuzioni. Certo, qui, mi direte, resteranno gli scarti... ma io son certo che da questi scarti, magari proprio fra quei vituperati extracomunitari, cresceranno nuove eccellenze invidiabili anche all'estero. Buona vita a tutti

analistadistrada1950

Mer, 28/11/2012 - 09:01

ilducanero: come ha ragione !!!! ha notato fino a che età arrivano senza le preoccupazioni dei comuni mortali e con le migliori cure pagate dal Popolo ?! Mia Moglie è disperata e dispiaciuta per l'aver speso i soldi e sonoc anni che rinviaesami, in un mese, per quattro visite ed un apio di esami, siamo a duecento euro; credo convenga tingersi la pelle, saltare su un barcone e sbarcare in Puglia, in questo modo, come i politici, saremmo curati senza preoccupazioni. Condivido gli auguri fatti ai tanti destinatari.

brunicione

Mer, 28/11/2012 - 09:03

Questo succede perchè Monti non è mai andato in un ospedale normale, ma sempre negli ospedali privati della Casta. Già di Sanità non capisce niente di suo, adesso ci mette pure la crisi economica........e così nascono le idee bizzarre.

MEFEL68

Mer, 28/11/2012 - 09:35

E' il sistema politico insostenibile; non la sanità. Basta chiedersi perchè noi spendiamo per la politica più degli altri Paesi e copiare. Perequare il trattamento previdenziale e assistenziale dei politicastri a quello previsto per i comuni cittadini e già il problema è quasi risolto. Abolire tutte le poltrone inventate (Autority, Garanti, Commissari, Supercommissari, ecc.).Punire severamente i concussi e gli intrallazzatori e il gioco è fatto. Dopo si potrebbe addirittura ridurre il carico fiscale con conseguente rilancio dell'economia e concedere perfino il ricovero nelle migliori cliniche svizzere. Tutti lo sanno, ma nessunolo fa. La parola d'ordine è: "I privilegi non si toccano".

Maura S.

Mer, 28/11/2012 - 09:38

Scusate bene, se noi diamo la priorità agli extracomunitari che tra l'altro sono in Italia senza un permesso e si mantengono rubando e spacciando droga. Se accettiamo che qualsiasi personaggio si inventi un partito e con un 4% di votanti incassa abbastanza soldi da permettersi anche i suoi vizietti . Se accettiamo tante provincie, comuni ect.... se lasciamo che i tanti partiti ci considerano schiavetti da manovrare ...... allora perchè ci lamentiamo? POVERO POPOLO NON PIU SOVRANO!

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 28/11/2012 - 09:43

Ma secondo Monti per quale ragione gli italiani pagano le tasse più alte d'europa? Per il gusto di pagare gli stipendi ai politici più pagati d'europa? L'ambasciatore a Berlino guadagna il doppio della Merkel, che dobbiamo fare per far rinsavire i nostri politici? Cominciare a costruire una ghigliottina?

mario.de.franco

Mer, 28/11/2012 - 09:44

Non ha neanche la dignità di non far trapelare che simili proposte non sono farina del suo sacco. Come il resto..Ma mentre prima dava l'impressione di sproloquiare in proprio , ora neanche quello. Le potenti lobby assicurative hanno chiaro che il nostro paese è ormai terra di schiavi da conquistare. Vada prof.(?) a vedere dove la sanità funziona e si chieda : come mai ? Vada nelle regioni dove i ticket sono un'illusione e si chieda : come mai? Dimostrerebbe di essere nella media degli italiani.

beale

Mer, 28/11/2012 - 10:04

Polizza sanitaria integrativa camera dei deputati.Prima della fine legislatura - presidente Casini - i benefici della polizza furono estesi anche ai famigliari e conviventi. Chi paga? Chi prende l'iniziativa per eliminarla?Diritti acquisiti solo i loro?Queste sono le cose che il popolo ignora!

luciano160153

Mer, 28/11/2012 - 10:12

propongo che la giornata del 2 novembre per la commemorazione ai defunti sia dedicata ai nostri politici

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 28/11/2012 - 10:23

Non ne posso più. Ma che professori e professori! Hanno una sola capacità, quella di strozzare letteralmente ogni inziativa. Ho un piccola impresa di informatica a Milano, grazie a Monti le banche, che sono sempre state delle arroganti gerenti dei nostri soldi (non si dimentichi che i soldi non sono delle banche!), ora introducono una quantità sempre crescente di regole, vincoli, trappole, pur di non erogare quanto devono. La nostra vita è sempre più difficile: davanti il mercato che non va, dietro le banche che ostacolao! Sopra a tutti un Monti che gode a fare annunci tragici. Ma vada a c...re! Non solo, oramai tante grandi aziende hanno spostato nei paesi dell'Est (Bulgaria, Ungheria) i loro centri amministrativi, e li tutto si perde nelle nebbie.Ora Monti, secondo il suo stile da poveretto, fa l'ennesimo annuncio da mentecatto: occhio che dovrete vedervela anche con la sanità. Basta, questo menagramo, nemmeno tanto intelligente, certo non un leader, sarebbe bene che se ne andasse. Portando con sè anche il suo "padrino", il nostro amatissimo cecoslo-Presidente.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 28/11/2012 - 10:23

Bravissimo Monti fuori dalla testa e dalla realtà del Paese. Sono un piccolissimo pensionato con invalidità del 100%, con gravissimi problemi di salute. Per una visita importante per la mia esistenza il tempo è 6 mesi, ossia sicuramente sarò morto. Per superare questo scoglio devo farmi ricoverare con un aumento delle spese sanitarie. Così risparmia Monti sui poveri cristi e salva la sanità.

elalca

Mer, 28/11/2012 - 10:27

staccate la spina a questo ciarlatano

Angel59

Mer, 28/11/2012 - 10:27

Mariolino50, forse non mi sono espresso con chiarezza considerato che non hai capito il mio pensiero. Per quanto riguarda l'eutanasia in Olanda e altrove, ho il sospetto, dico sospetto per mancanza di prove concrete, che questa prassi venga esercitata non sempre rispettando la volontà del presunto richiedente. Per quanto riguarda il mio futuro prossimo, cercherò di evitare gli ospedali perché fra una ventina di anni quando sarà il mio turno, credo che in Italia si avrà una specie di eutanasia coatta che tu giustamente chiami omicidio, ma la legge maschererà questo abominio con la moderna eutanasia.Attualmente sono contrario agli accanimenti medici somministrati a quelle persone vecchie con zero aspettative di vita. Comunque resto abbastanza sconcertato nel vedere che il nostro sovrano alla bella età di ottantasette anni, senza il santo rossore sulle guance, continua e continuerà ad occupare posti importanti senza pudore e ipocritamente parla di futuro per le giovani generazioni. Chiaramente a questo pezzo di antiquariato includo tutti coloro che vivono la stessa posizione e non sono pochi. Questo è l'esempio che viene dall'alto e i giovani quali speranze possono nutrire? Si stabilisca una volta per tutte l'età pensionabile e raggiunta la quale tutti indistintamente devono togliersi dalle scatole per far posto alle giovani leve. Non desidero togliere di mezzo le persone anziane, ma queste rappresentano un concreto problema sociale.Gli anziani hanno vissuto la loro vita e continuano a farlo a spese dei giovani succhiando loro le risorse necessarie, e chi governerà questa nazione dovrà per forza prendere delle decisioni per risolvere il problema e l'esternazione di quel quadrupede a capo degli altrettanti somari laureati tecnici, comincia ad anticipare lo scenario futuro in campo sanitario per farci abituare sin d'ora all'idea che agli anziani e non solo saranno ridotte le cure assistenziali, un primo tentativo è stato fatto per i malati di Sla e di sclerosi multipla. Per risolvere il problema, occorre educare il popolo ad una sana alimentazione ed a una vita poco sedentaria...ma credo che sia già troppo tardi.

Dario40

Mer, 28/11/2012 - 10:29

caro Monti tanto per cominciare elimini tutte i benefits in materia sanitaria e pseudo-sanitaria che gode tutta la Casta dei Parlamentari Poi rimandi a casa loro tutti i clandestini che sono già arrivati e imponga l'immediato rimpiatrio per tutti quelli che arriveranno. E infine pretenda che tutte le Regioni adeguino la loro spesa di presidi sanitari,servizi,medicinali etc.ai costi sostenuti da Lombardia e Emilia Romagna che hanno il Bilancio Sanitario in regola. Se non lo fanno, non dia più soldi dello Stato. Si arrangino !

Ritratto di danie

danie

Mer, 28/11/2012 - 10:37

L'Italia è un paese di m.... perchè governato da 50 anni da m....

acd1948

Mer, 28/11/2012 - 10:40

Leggo che il Parlamento ha bocciato la proposta del taglio degli stipendi (i loro). Leggo invece che saranno previsti tagli alla sanità. Coerenza e serietà: che si vergognino, molto peggio dei ladri - che rischiano qualcosa - non hanno pudore, dignità senso della vergona niente li ferma. Noi non siamo capaci di reagire, forse non siamo ancora abbastanza male, ma attenti: i voti di protesta, le astensioni sono in agguato. Io personalemnte rifiuterò la scheda facendo mettere a verbale che rinuncio al diritto di voto. Non servirà, ma sono talmente disgustata che non mi sento nemmeno più di cercare il meno peggio da votare. Se avessi un bel po' di anni in meno me ne andrei: ora non mi resta che aspettare la vecchiaia con angoscia. Lavoro da una vita, continuo a lavorare con il risultato di avere davanti un futuro - per quanto breve - nerissimo. Bravi politicanti seri e competenti, spero almeno nella giustizia divina

Holmert

Mer, 28/11/2012 - 10:44

Monti ha scoperto l'ombrello.Che la sanità con il suo SSN sia un pozzo senza fondo, lo sanno anche i sassi. Ricordo quando partì in pompa magna la legge di riforma sanitaria,la famigerata 833 del 23/12/1978,sostituendo la vecchia mutualità,essa fu annunciata dal pentapartito allora al governo come l'attuazione a compimento dell'art. 32 della costituzione. Ricordo che quelli con la testa sulle spalle non rintronata dalle utopie imperanti delle vestali di sinistra,non ne erano entusiasti,avendo sotto gli occhi la riforma sanitaria inglese,con gli stessi intenti universalistici,che partita alcuni anni prima della nostra,aveva prodotto un abisso nella spesa pubblica,per la cui ricolmatura le finanze statali erano in forte sofferenza. Ciononostante la riforma partì. Causa il colossale debito accumulato,le spese allegre della varie amministrazioni delle USl,le regioni che chiedevano sempre più soldi allo stato ,seguirono riforme della riforma per finire alla attuale aziendalizzazione. Ma la spesa corre,come il giamaicano Bolt e nessuno riesce ad arginarla. Le cause? Ruberie da parte di tutti,il sistema statale non ha padroni e tutti lo considerano un osso da spolpare. Una utenza aggressiva che chiede esami e ricoveri ,tanto non si paga o si paga poco;negli ospedali si mangia si beve e si sta bene, serviti e riveriti dal personale,che se sgarra paga a suon di processi.Mi riferisco all'utenza con malattie croniche che possono benissimo essere curate a casa da medici ed infermieri preparati;non mi riferisco ai malati seri,che sono vittime di queste situazioni..Per farla breve Monti ha detto il vero,la spesa non è più sostenibile ed urge porvi rimedi efficaci e non i soliti pannicelli caldi. Però come al solito la verità fa male e la canea non perde occasione per abbaiare a chi la dice, con tutta la virulenza possibile. Ci vogliono proposte serie e non canea. Io proporrei: 1-fare una joint venture pubblico privato,nella gestione del SSN, ospedali in primis,con goldon share statale. 2-Affidare la gestione a gente seria e preparata e non come adesso dove vi sono spesso incapaci direttori generali, con titoli da operetta,spesso marionette nelle mani dei politici.3-togliere le ASL dalle grinfie dei politici e dei governatori nelle rispettive regioni. Monti è stato chiamato per fare il lavoro che i politici non vogliono più fare.Lo faccia,invece di fare annunci al vento ed abbaiare alla luna.Sinora ha messo solo tasse da orbi,occhi bendati ed una mazza tra le mani. Altrimenti si chiami un extracomunitario,lui si che saprebbe fare il lavoro che gli italiani non vogliono più fare.Non è così che dicono i parvenu?

biricc

Mer, 28/11/2012 - 10:49

Bravo TPPGNN approvo in pieno quello che scrivi. Ma il tuo ragionamento è troppo semplice per i grandi professori ed esperti di economia laureati alla Bocconi che grazie alla loro super intelligenza ci hanno ridotti sul lastrico.

Ritratto di Senior

Senior

Mer, 28/11/2012 - 10:49

Dopo aver arricchito le banche , ora vuole arricchire le assicurazioni. Uno solo ne vale almeno tre (di Monti). senior

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 28/11/2012 - 11:10

Continuo a vivere, personalizzando le mie esperienze, questi tragici mesi dello strozzo Monti-Napolitano. Fino a circa 15 anni fa ero a capo di una multinazionale americana. Questa fu costretta (a causa di un attacco del "magnate" Soros....)a difendersi dalle sue fameliche fauci. La difesa fu semplice, ma sanguinosa: ci fu comandato di abbattere i costi, a partire, chiaramente da quelli dei dipendenti. Cose che capitano, si dirà: per fortuna avevo un ascendente sui capi, che si affidarono ciecamente alle mie scelte. In sostanza loro mi comunicavano il valore (in $) e le posizioni dei tagli da effettuare, io li stoppavo resistendo alla loro invadenza e decidevo cosa fare, quindi individuavo io di persona le posizioni "taglabili". Fu un periodo durissimo per me ed i miei. Ma grazie al viatico dei dollari messi a disposizione per questa operazione, tutto filò quasi liscio e con umanità. Riuscii peraltro nel mio intento di tenere fuori i sindacati e di continuare a far funzionare la società. Finchè toccò a me. Veniamo ora a Monti ed al suo governo: qui ci troviamo di fronte a dei ragionieri (e lo dico col disprezzo, di quando questi trattano i numeri disumanamente, senza pensare alle persone). Non gli ne frega niente di gettare nello sconforto famiglie, malati, indigenti, medici, infermieri: la loro passione si chiama "bottom line" ovvero il totale numerico di quanto riescono a tagliare. No, così non va: che se ne vadano in fretta, loro ed i loro ispiratori. A partire dal burattino d'Europa, quello che riceve ordini dalla Merkel, si piega ossequioso a 90° e li ritrasmette a Monti....

maan

Mer, 28/11/2012 - 11:19

Ma per forza e ringraziamo tutto il nostro buonismo : oltre a mantenere i papponi di casa nostra, quanto ci costa mantenere belli, sani e fori i milioni di parassiti immigrati dalla nascita alla morte ?

bisesa dutt

Mer, 28/11/2012 - 11:29

grazie al pdl (partitodeilivorosi) questo qui è primoministro!!! ma non la passerete liscia tutto vi sarà restituito buffoni

Ritratto di apasque

apasque

Mer, 28/11/2012 - 11:33

Tagli a questo tipo di sanità. Attratto dalla possibilità di avere delle cure odontoiatriche in ospedale a Milano a prezzi ragionevoli, mi presento per la prima visita. Passano ore di attesa, assieme ad altre persone. Si apre la porta ed entra una giovane signora araba tipica (colorito oliva untuoso, grassottella, fulard, oscena palandrana grigia fino a terra, orride ciabatte, non certo profumata) inizia a chiedere, ma nessuno la capisce. Alora supera con noncuranza la coda di noi poveri pirla ed arriva alla reception. Lì comincia a sbraitare, presto sostenuta dalla madre nel frattempo arrivata. L'addetta alle prenotazioni sbianca, poi si alza, entra nel reparto e dopo un minuto ritorna con due giovani medici in camice che conducono le due esagitate nel reparto. Passa ancora un'ora e mezza e finalmente tocca a me. Entro nel reparto, ed in uno spazio di cura ci vedo la nostra bella seduta e sorridente che viene tranquillamente curata penso per un'otturazione (non certo una estrazioen, come capisco dalla sua faccia rilassata e sorridente). Monti, caxxo, ma tu sai cosa succede in Italia? E prima di parlare di tagli alla sanità, non ti conviene parlare di regole e tagli all'immigrazione con il ministro Riccardi e con la Cancellieri. Sei INADEGUATO, l'hai capita o non ci riesci?

Ritratto di freeskipper

freeskipper

Mer, 28/11/2012 - 11:34

Collasso Italia! Qui crolla tutto! Nonostante tutte le tasse e i balzelli dei tecnici, nonostante il grande salasso di fine anno con il botto conclusivo dell’Imu, nonostante una politica fiscale di lacrime e sangue, l’Italia è comunque prossima al tracollo! L’Ilva che chiude, andando a sommare i suoi 5.000 cassintegrati alle centinaia di migliaia di precari e disoccupati, la Fiat che non si è capito bene dove andrà a produrre e quanto a licenziare, il reddito delle famiglie in caduta libera, 4milioni di contratti in attesa di essere rinnovati, il caro vita che aumenta a dismisura innescando una corsa mortale a chi implode prima tra debito pubblico e sfascio sociale, sistema pensionistico prossimo al default, crescita zero, e poi, neanche a dirlo, tutto da rifare sul fronte scuola, giustizia, sicurezza, pubblica amministrazione, insomma un disastro generale, un caos totale, la fine di una nazione! E adesso, ma non avevamo dubbi in proposito, pure “la sostenibilità futura del Servizio Sanitario Nazionale potrebbe non essere garantita”. Ad affermarlo è il presidente del Consiglio Mario Monti che avverte: “La crisi ha colpito tutti ed il campo medico non è una eccezione. La sostenibilità futura dei sistemi sanitari nazionali, compreso il nostro di cui andiamo fieri potrebbe non essere garantita se non si individueranno nuove modalità di finanziamento per servizi e prestazioni. La posta in palio è altissima. Non sono tante le occasioni per me e per i ministri per guardare l'oggi con conforto e il domani con grande speranza”. Insomma prima ci dicevano di vedere la luce in fondo al tunnel e adesso che è buio totale. Delle due l'una: o ci vedono poco, e allora è il caso che si rivolgano ad un buon oculista finchè il Ssn ancora regge, oppure ci capiscono meno, e allora è meglio che si levino di mezzo!!! Intanto quel che resta dello Stato Italaino si prepara all’incasso di fine anno con l’ultima rata a saldo dell’Imu, la più folle della storia del fisco mondiale… ma allora perchè continuare a pagare... ma a cosa e soprattutto a chi serve restare su una barca destinata comunque ad affondare?

stefanopiero

Mer, 28/11/2012 - 11:45

Spett. Redazione de Il Giornale, Vi chiedo gentilmente se è possibile togliere dall'impaginazione la foto di Monti lasciando solo il nome. Questo personaggio mi è tanto odioso che anche solo in foto mi impedisce di leggere. Grazie

liibalaaba

Mer, 28/11/2012 - 11:46

Avete mai provato ad accedere ad un pronto soccorso,per un motivo qualsiasi? Per un'antitetanica ad es: E' pieno di neri,neri, (nigeriani sopratutto),cinesi,marocchini ed altro! Questi selvaggi,malavitosi pilotati e mantenuti dalla camorra, pagano il ticket e le tasse? Manco per il cazzo! Noi li manteniamo con le nostre tasse! Non sarebbe arrivato il momento di sbugiardare 'sto grande filibustiere del nostro premier, e mandarlo a casa? Ovviamente non mette la patrimoniale,se no il PDL e il PDmenoelle lo mandano a casa, e finisce il suo progetto di ridurci a servi della gleba europea,a vassali,valvassori e valvassini della Germania e della Francia! No,caro Monti! E' arrivato il momento che te ne devi andare a farti fottere,tu e la tua banda di scellerati ministrorsi,incapaci (o meglio solo capaci di dire castronerie,[rif.Fornero])! Non avete neanche il coraggio di rispondere ad un giornalista (v. Striscia la Notizia) che inutilmente vi rincorre cercando una risposta in nome e per conto di noi cittadini,da voi massacrati con tasse e balzelli vari! Vergogna! La Fornero se n'è addrittura andata,voltando le spalle! E no caro ministro (si fa per dire)! Lei le risposte le deve dare,dopo i guai che ha combinato agli esodati. Non si fugge dopo aver rotto i piatti;si raccolgono i cocci e si chiede scusa,cercando di porre rimedio,cosa che lei continua a non fare! Brava, il ministro in questo modo lo so fare anche io! A tutti buona giornata!

Ritratto di onollov35

onollov35

Mer, 28/11/2012 - 11:52

Dimezziamo immediatamente il numero dei Parlamentari (10 per ogni Regione), dei vari Consiglieri, Assessori e compagnia bella. La Sanità non si deve toccare, anche perché, conosciamo le privatizzazione effettuate con i loro risultati.

rokko

Mer, 28/11/2012 - 11:56

Monti non ha detto che la verità: con il trend in corso, nel giro di qualche anno la nostra sanità non sarà più sostenibile, a meno di interventi decisi per rendere tutto più efficiente e meno costoso. La verità brucia ma è così. Si può scegliere di ignorare l'allarme, oppure rimboccarsi le maniche per risolvere il problema; dare addosso a Monti che ha lanciato l'allarme mi sembra da irresponsabili.

sfgdfgf

Mer, 28/11/2012 - 11:58

il disastro del governo monti-merkel dati alla mano: http://www.wallstreetitalia.com/article/1464994/crisi-euro/il-fallimento-numeri-alla-mano-dell-agenda-monti.aspx

il veniero

Mer, 28/11/2012 - 12:05

la sanità è la prima spesa dello stato .Il deficit sanitario di lazio e campania è la nìmetà di quello sanitario totale . Monti sa bene che ci giarno tali e tanti ineterssi economici ed elettorali da renderlo intoccabile...forse ha fatto un test e la reazione si è vista.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Mer, 28/11/2012 - 12:22

Logico che la Sanità é insostenibile, ma a causa della disoccupazione, dell'immigrazione senza sosta e senza misura che aumenta la disoccupazione la povertà, le malattie, la criminalità, eccetera! Bisogna stoppare al 100% l'immigrazione e combattere la disoccupazione recuperando le centinaia di miliardi guadagnati in Italia e portati all'estero dagli italiani stessi! In Italia c'é molto da fare! Il lavoro non mancherebbe, c'é da rifare l'Italia nuova di zecca per preservarla dalle catastrofe naturali e dall'inquinamento e contaminazioni causate dall'uomo! E per salvaguardare la salute della gente e rendere l'Italia più attrattiva al turismo! In questo modo si innesca una reazione di aumento continuo di posti di lavoro; se fossi io il Capo dello Stato!

Angel59

Mer, 28/11/2012 - 12:27

Apasque, il suo discorso non fa una grinza se non fosse che in Italia non si produce abbastanza ricchezza da redistribuire e al contrario si è prodotta e si continuerà a farlo, finché la Germania lo consentirà, la spesa pubblica al fine di evitare sommosse di popolo ormai allo stremo.I nostri politici per meri fini di partito e soprattutto personali, hanno agito in malafede trascurando gli interessi dello stato per i quali sono stati e lo sono ancora strapagati coi nostri soldi. I politici sono dei criminali senza vergogna e scrupolo che hanno distrutto il nostro paese e non contenti ancora vogliono proseguire nella loro opera demolitrice e la controprova la troviamo nell'aver messo al timone d'Italia, quel branco di somari che si gloriano di essere stati educati alla bocconi. Per risolvere i nostri guai occorre instaurare un regime autarchico sulla falsa riga di quello praticato da Mussolini nella crisi del '29 uscendo naturalmente dall'euro. Certo ci sarà tanta sofferenza ma almeno ci sarà la certezza di vedere luce alla fine, cosa non certa nella situazione attuale. L'Italia ha tutte le risorse naturali e intellettive per superare egregiamente questa crisi che sta sempre più avvitandosi su se stessa, occorre solo coraggio, sacrificio ed amor patrio. L'Italia deve fare le cose a lei naturali e cioè agricoltura, turismo, artigianato piccole e medie industrie e servizi e non a intestardirsi di continuare a foraggiare i grandi poli industriali i quali con la irrisoria offerta occupazionale, sfornano prodotti non competitivi e in aggiunta producono un incontrollato inquinamento minando seriamente la salute pubblica con tutte le conseguenze nefaste ed economiche. Per realizzare ciò occorre una nuova generazione con idee chiare e soprattutto onesta e occorre chiaramente eliminare tutti indistintamente gli attuali uomini politici senza salvare nessuno perché ognuno di loro chi più chi meno si è dato da fare per portare il nostro paese allo stato attuale.I media, in questi giorni, al posto di affrontare problemi seri e chiarire al popolo cosa sta succedendo, si dilungano in dibattiti e articoli insensati su quella buffonata delle primarie PD come se questa fosse la priorità assoluta e la panacea di tutti i mali italiani.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 28/11/2012 - 12:32

Monti è uno di quelli incaricati di svendere lo Stato italiano con tutte le sue istituzioni. Sta facendo "bene" il suo lavoro a favore degli speculatori e dello scioglimento dell'Italia. Naturalmente, però, a danno dell'esistenza di una nazione chiamata Italia, di un popolo identificato come italiano e dello Stato italiano. Un vero rottamatore!

mauro1953

Mer, 28/11/2012 - 12:37

tutti chiedono a monti di fare un passo indietro ,dandole dell'incompetente od altro,ma non è cosi,monti sta facendo esattamente quello che voleva/doveva fare e che non è certo il bene degli italiani,non gli importa nulla degli insulti il suo piano sta procedendo alla grande,deve finire di cedere quello che ci resta di buono in siderurgia (ILVA) ai tedeschi per completare l'opera di prodi ed in seconda battuta assicurare buoni introiti alle banche ,che intanto si stanno appropriando di tutte quelle case,magari pagate già a metà,di cui le persone non riescono più a pagare il mutuo,sono migliaia.sono d'accordo per una nuova "Norimberga",ma senza pena di morte,basta la confisca totale dei beni ,da fargli provare un'emozione sconosciuta,la povertà sarebbe peggio della morte. Non dimentico però che se monti mette la faccia i partiti mettono il braccio,perchè ilpdl non lo sfiducia?ormai è evidente che il suo disegno è platealmente in contrasto ai bisogni del popolo.in ultimo,ricordo a tutti quello che è successo in Sicilia ,i sinistronzi sono andati in massa a votare e anche se sono pochi complice l'astensionismo ora governeranno,o quantomeno sono al POTERE.ricordiamocelo l'unica cosa di cui hanno paura i disonesti e le lobbies sono i VOTI VALIDI CONTRO DI LORO a chiunque ma validi

no b.

Mer, 28/11/2012 - 12:45

per una volta che un premier fa qualcosa veramente di destra voi vi mettete a piangere??

winston1968

Mer, 28/11/2012 - 12:58

gente in gamba i sindacati a favore del popolo. avessi visto uno sciopero della camusso ahahaahah

mariolino50

Mer, 28/11/2012 - 13:15

Angel59 Ai tempi di baffetto una cosa del genere venne chiamata Aktion T4, Paolini ne ha fatto una ottima rappresentazione, con Ausmerzen, vite indegne di essere vissute, se questo deve essere il "futuro" siamo messi bene, finchè sei "produttivo " bene, e dopo kaputt, chi deciderà questi abomini, certo non toccheranno mai la razza padrona, anche allora li facevano una punturina, mica gli sparavano, però dovettero addirittura smettere, perchè i parenti di molti ammazzati in questo modo si ribellarono al fuhrer, venvia fatto credere loro che morivano di morte naturale. Il caro monti dichiara il falso, in Italia la spesa sanitaria è più bassa che in molti altri paesi, vedere questo link, non è aggiornatissimo, ma ora credo che si spenda ancora meno http://www.saluteinternazionale.info/2010/04/spesa-sanitaria-dei-paesi-ocse-trend-e-riflessioni/ Se ci vogliono portare ai tempi del terzo reich, speriamo che abbiano bisogno loro del polmone d'acciaio, e teniamoceli parecchio senza punturina.

analistadistrada1950

Mer, 28/11/2012 - 13:28

Si legge la sofferenza sul suo volto, in questo caso, pur di non farlo penare ancora per il bene dell'Italia, autorizzerei l'eutanasia, anche se non ha formato, va bene così; non è giusto che soffra così per noi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 28/11/2012 - 13:58

Se c'è il dubbio che Monti voglia privatizzare qualcosa, c'è anche il dubbio che CGIL pretenda di spadroneggiare su tutto.

fedele50

Mer, 28/11/2012 - 14:05

NON MO STANCHERO' MAI DI INSULTARE QUESTO FIGURO IMMONDO E SERVO, E TUTTA LA marmaglia politica che lo sostiene, in capo il napoletano di nome e di fatto ASSISO SUL TRESPOLO DEL COLLE .LADRI TUTTI.

Ritratto di w£aKasta

w£aKasta

Mer, 28/11/2012 - 14:06

maledetto euro, maledetta casta, maledetto monti... l'ultima speranza è che il M5S vi spazzi via tutti

vittorioenrici

Mer, 28/11/2012 - 14:17

Continuiamo a far arrivare gente sui barconi e poi è logico che la sanità è in crisi, ma i soldi che ho versato in 40 anni di lavoro e che continuano a essere trattenuti dalla pensione e dalla assicurazione dell'auto , dove sono finiti ? Certo il sig. Monti non si preoccupa , tanto Lui con i nostri soldi (senatore a vita) potrà curarsi all'estero.

Marcello.Oltolina

Mer, 28/11/2012 - 14:35

Chi come mè ha sempre pagato tutto compreso il servizio sanitario è stufo di essere spremuto e pagare anche per quelli che pagano poco o nulla - Per quelli che pagano dovrebbe esserci un limite di spesa sanitaria gratuita oltre la quale si dovrà pagare, per gli altri si facciano curare dal paese di provenienza.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 28/11/2012 - 14:39

Forse se fosse in mano a privati sarebbe meglio? Qualcuno mi dica.

bisesa dutt

Mer, 28/11/2012 - 14:43

mediolanum assicurazioni: comprate azioni vedrete come saliranno grazie al governo berlusconi-monti

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 28/11/2012 - 14:51

No, non vuole privatizzare, vuole che tutti paghino un'assicurazione privata in modo da portare un altro po di grana nelle casse di banche e assicurazioni che poi si giocheranno con speculazioni in borsa, inoltre i pochi fondi pubblici che rimarranno serviranno per pagare la sanità a tutti i compari di Ricciardi che arrivano con i barconi.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 28/11/2012 - 14:52

Stai a vedere che, per poter assistere le "classi sociali deboli" (leggi: ROM, ALBANESI, TURCHI, POLACCHI, SENEGALESI, EGIZIANI, TUNISINI, LIBICI, ECC...ECC...), a noi l'assistenza sanitaria, che già si paga, toccherà ripagarla...

fisis

Mer, 28/11/2012 - 14:58

Ma come ?? Non c'erano gli immigrati, preziosa risorsa, che infatti hanno case gratis perchè indigenti e con tanti figli, cure ospedialiere gratis per lo stesso motivo? Mi sembra indispensabile poi, come già proposto dal nostro beneamato ex-comunista e presidente Napolitano e anche dal presidente della camera ex-facista Fini, concedere la cittadinanza italiana a chiunque, anche figlio di immigrati clandestini, purchè nasca sul sacro suolo italiano, così tutta l'Africa verrà a partorire da noi. Finalmente sarà il collasso, altro che della sanità, dell'Italia intera.

Prameri

Mer, 28/11/2012 - 15:33

A Franco@Trier. Sì, penso che il privato sarebbe meglio. Con alcuni 'purché'. Sarebbe meglio perché il pubblico è sempre stato considerato un ricco osso da spolpare da parte di tutti, utenti, staff sanitario e amministratori. Qualcuno ha scritto che in U.S.A. ci sono 45 milioni di poveri senza assicurazione sanitaria. A parte che sarebbero un ottavo della popolazione e rappresenterebbero soprattutto gli afro-ispanici in qualche modo 'ultimi arrivati', gli altri americani non vorrebbero avere il sistema sanitario italiano neanche da morti. Sarebbe meglio se la pubblicità per le cure mediche fosse diversa. La pubblicità al latte artificiale aveva quasi abolito, anni fa, l'allattamento al seno. La pubblicità al parto 'indolore' aveva favorito, anni fa più del doppio dei cesarei necessari. Altre tendenze guidate da soloni del pensiero ci trascinano incoscientemente ad abitudini costose e assurde ma 'così fan tutti'. Sono tante le 'tendenze' poco salutari. E' stata distrutta, o privata quasi completamente di autorevolezza, la figura di un medico amico, un difensore medico di fiducia, che possa gestire esami e trattamenti che oltre procurare danni economici (si fanno tanti esami di ogni tipo tanto in pubblico costano poco o nulla. Per esempio in pronto soccorso costano nulla se uno ha un dolore. Dunque si intasi pure il pronto soccorso. Ci si faccia pure trattare male dal personale che intuisce la presa in giro ma deve rigare diritto per non beccarsi una denuncia, ma intanto l'utente risparmia). La sanità è come la giustizia e come tante altre branche del nostro vivere. Se ci cadi dentro il tritacarne stai tranquillo che ne esci. Macinato ma ne esci. A parte l'attuale disastro economico operato dagli economisti che sapevano solo gestire l'economia, molti commentatori che si disperano perché la sanità pubblica non ce la farà più a reggere, non sanno che molti di quei diritti 'sanitari' non erano per il bene della loro salute, ma praticamente contro.

mariolino50

Mer, 28/11/2012 - 18:14

Prameri In Usa per la sanità spendono in rapporto al pil il doppio di noi, pro capite anche di più, e molti per operazioni non coperte dalle assicurazioni si vendono la casa se ce l'hanno, altrimenti schiatti, si vada leggere quanto a pagato per un intervento ortopedico a Los Angeles un blogger sul blog di Foa, la modica cifra di 148000 dollari, e perchè ce li aveva altrimenti era ancora li a lavare le pentole in cucina, anche in Europa spendono la maggior parte più di noi, vuol dire che il signor monti dice le bugie per fregarci ancora di più. Forse crede che gli ospedali extralusso che si vedono nei telefilm americani siano per i "normali" cittadini, non ci creda è meglio.

Ritratto di limick

limick

Mer, 28/11/2012 - 20:56

Il giusto Mar, 27/11/2012 - 15:11 In europa ci ha portato il tuo caro prodino.... eppure siete ancora li' ancora a pagare 2 euro per sbavare dietro al suo sucessore. Giusto. La democrazia non ha prezzo, perche' non avete fatto un referendum per entrare in europa visto che smaniate per votare.

Ritratto di limick

limick

Gio, 29/11/2012 - 07:22

rokko Mer, 28/11/2012 - 11:56 a me sembra piu' irresponsabile detto da Monti visto che e' lui che se ne dovrebbe occupare, non s'e' mai visto un amministratore fare allarmismo sulla sua contabilita'. In fondo basta mettere una nuova tassa e il gioco e' fatto... poi chissenefrega se la nostra sanita' e' livello preistorico..... colpa degli evasori!!!!!!

fedele50

Gio, 29/11/2012 - 14:19

E pensare che ho versato x 41 anni e 6 mesi,che manica di bastardiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, io da pensionato pago tutto, ma i clandestini , e chiamiamoli con il giusto termine , accolti, viziati e mantenuti in tutto, scopando come conigli, e sfornando figli come confetti, riccardi sei uno zingaro sfruttatore.