Il Senato respingela richiesta d'arrestoper De Gregorio

L’aula del Senato ha respinto la richiesta dei pm di arresti domiciliari per il senatore del Pdl Sergio De Gregorio coinvolto nell’inchiesta sul faccendiere Valter Lavitola

L’aula del Senato con 169 no, 109 sì e 16 astenuti ha respinto, a scrutinio segreto, la richiesta dei pm di arresti domiciliari per il senatore del Pdl Sergio De Gregorio coinvolto nell’inchiesta sul faccendiere Valter Lavitola.

Il Senato ha ribaltato così il verdetto della Giunta. "Mi vorrei difendere nel processo e non dal processo e vorrei farlo da uomo libero", aveva detto il senatore, poco prima che l’emiciclo venisse chiamato alla votazione.

De Gregorio ha ripercorso per tappe la vicenda che ha portato la Procura di Napoli a chiederne gli arresti domiciliari. Poi ha rivendicato la sua attività di giornalista prima e di senatore poi, e di aver "riportato L’Avanti in edicola dal Trentino alla Sicilia", giornale che, ha detto, "ho abbandonato nel 2006, prima cioè dei fatti di cui mi si accusa".

Poi, ha aggiunto: "Da parte mia non ci sarà pericolo di fuga: ho tre bambini piccoli, una moglie e una famiglia, delle responsabilità da cui non posso e non voglio fuggire. Non c’è pericolo di reiterazione del reato, perché non posso reiterare nulla. Non c’è pericolo di inquinamento delle prove, perché non c’è nulla da inquinare. In questo tempo, ci saranno sicuramente delle riflessioni. Rifletterò sul mio ruolo, ma non avrò paura di rimettermi e affidarmi alla società civile da semplice cittadino nel 2013, al termine della legislatura".

"In quest'aula oggi ho il dovere di difendermi con forza da accuse che mi fanno male. Se non fossi stato parlamentare non mi sarebbe stata riservata questa storia giudiziaria", ha affermato il senatore intervenendo nell'aula.

Commenti

cast49

Mer, 06/06/2012 - 18:33

ma certo, è del pdl...di Papa si sa niente? ha chiesto il risarcimento per ingiusta detenzione?

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 06/06/2012 - 18:51

grazie al voto di nuovo unito DEL PDL /LEGA evvai altri voti x grillo !!!!!!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 06/06/2012 - 18:41

La ferocia con cui la casta protegge se stessa fa inorridire.

megliosolo

Mer, 06/06/2012 - 18:54

Il Senato ha detto No !!Con il rispetto delle minoranza ma era come se ai "residenti" di un carcere di massima sicurezza fosse data la possibilità votare per l'applicazione del il 41 bis.In questi casi dovrebbe votare il popolo e non i parrucconi.

ciaciaron

Mer, 06/06/2012 - 18:59

Che banda! E' un'associazione a delinquere, non hanno imparato niente dalle ultime elezioni. Anche oggi Grillo ha portato a casa un 2%. Due giorni fa il nonnetto arrapato ha lanciato 2 nuove liste civiche, una l'ha chiamata "Italia pulita", roba da matti. Per forza non vogliono andare al voto, prima devono sistemare tutto, come più gli conviene. Comunque è iniziato il conto alla rovescia, ne hanno ancora solo per una decina di mesi e poi...a casa.

cast49

Mer, 06/06/2012 - 19:24

#5 ciaciaron, di chi parli? il pd è nelle stesse condizioni, rubano ma col benestare dei magistrati rossi.

Ritratto di Curtis Mayfield

Curtis Mayfield

Mer, 06/06/2012 - 19:35

Non ho parole. Quoto El Presidente. L'Italia è quasi allo sfascio, stanno scomparendo tutte le nostre certezze economiche e.. questi "politici" mafiosi e schifosi si comportano sempre allo stesso modo. De Gregorio di qua, Formigoni di là... pidiellini e leghisti, ascoltatemi: lo so che siete delusi e amareggiati. Lasciate da parte il tifo politico e ribellatevi. Non votateli! E se qualcuno ha la buona idea di andare fuori da Montecitorio con una mazza da baseball.. lo appoggio!!!

mrcloud

Mer, 06/06/2012 - 19:35

"Non c’è pericolo di inquinamento delle prove, perché non c’è nulla da inquinare".....a beh se lo dice lui! Bello avere la possibilità di sfuggire dalle manette perchè i tuoi colleghi e compagni di merende possono negare una richiesta d'arresto che varrebbe per ogni altro cittadino.

Paulusx

Mer, 06/06/2012 - 20:13

Prendo atto che Luca Romano non ha avuto il coraggio di scrivere CHIARAMENTE che De Gregorio è stato salvato da PdL e Lega, oppure, per buttarla sul ridere, ha pensato "Tanto lo sanno tutti chi poteva salvarlo questo qui, inutile scriverlo". Ma per essere di destra, in Italia, vuoi elettore o giornalista, opinionista o qualunque altra cosa di destra, bisogna essere come voi ? Bisogna avere vergogna di scrivere la semplice e pura verità, anche quando comunque è conosciuta da tutti ? Una volta essere di destra significava tutt'altra cosa: putroppo molte parole, da 20 anni, hanno cambiato di significato, specie da quando un monopolista è riuscito a convincere le anime semplici e gli ignoranti di essere un 'liberale' ed un 'liberista', pensa tu.

aliberti

Mer, 06/06/2012 - 20:20

casta ignobile

ciaciaron

Mer, 06/06/2012 - 20:18

#6 cast49 Cast, ma povera anima, sei ancora lì a parlare del PD, PDL, magistrati rossi? Ma in che mondo vivi? Ma è così difficile capire che sono tutti uguali? Ma non vedi come si comportano? Svegliati, sono loro i nostri nemici, i comunisti, i fascisti sono solo fumo negli occhi, roba di 60 anni fa.

gianfranco199

Mer, 06/06/2012 - 20:22

Questi delinquenti criminali che siedono al senato,devono essere spazzati definitivamente.Basta prostitute veline,faccendieri e banditi alla de gregorio,che ha cambiato casacca, comprato e corrotto da berlusconi.Grillo con questa nuova porcheria,avrà consensi vicino al 22% e tra poco inviterà ad andare in parlamento a prenderli con i forconi.

disarrino

Mer, 06/06/2012 - 20:30

cari sinistroidi sinistrati non fate tanto gli angioletti....fategli un processo e se è colpevole arrestatelo...non vi siete indignati quando non fu arrestato il compagno Tedesco....e LUSI ...PENNATI? dove sono?

Walter68

Mer, 06/06/2012 - 20:38

Questi non andranno mai in galera, una massa di ladri e farabbutti. Nemmeno di fronte ad intercettazioni incontrovertibili hanno il coraggio di condannare il loro collega. Questo è il motivo per il quale Alfano e il Pdl non vogliono la legge anti corruzione.

Pravda-99

Mer, 06/06/2012 - 20:44

Tanto per capire quale maggioranza regge ancora le sorti del Paese. Ma come si puo' pensare che i mercati cambino opinione su questo Paese, fintanto che la cricca di Berlusconi-Bossi comanda...??

aladino77

Mer, 06/06/2012 - 21:19

#13 disarrino (201): questi ce lo mettono in quel posto in continuazione e tu ancora stai a parlare di destri e sinistri... Ma ancora non hai capito che il problema è che questi parlamentari (molti di destra, ma anche la sinistra fa la sua figura) mangiano alle nostre spalle e distruggono il Paese, mentre noi ci scanniamo a vicenda per ideologie che appartengono al secolo passato??? Ma quando ci daremo una svegliata????

censurato

Mer, 06/06/2012 - 22:43

A scrutino segreto, De Gregorio ha incassato il sostegno di Pdl e sinistra. Poi ci si meraviglia se Grillo fa il pieno di voti....

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mer, 06/06/2012 - 22:48

Chi male non fà paura non ha, e tutto qui, se i parlamentari fossero tutti galantuomini non dovrebbero aver paura che l'immunità parlamentare venga tolta anzi dovrebbero pretendere di essere trattati come tutti i normali cittadini, ma non è così, la casta non ha capito che è tempo che tali privilegi cessino e che rimangono solo i forconi e che arriveranno presto, con le prossime elezioni.

soloicommenti

Mer, 06/06/2012 - 23:02

è un po' che cerco tra le notizie quella relativa al voto di sfiducia a Formigoni. o non ne sapevate niente da queste parti?

kocis1

Mer, 06/06/2012 - 23:07

Questo andrebbe arrestato a prescindere. La cosa straordinaria è che costui è un prescelto da Di pietro. Mah! Chi sa quando finirà questo schifo!

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Gio, 07/06/2012 - 00:49

Ma lo avete guardato bene in faccia il De Gregorio? ha proprio una faccia di *******, andrebbe arrestato comunque per la faccia che si ritrova. Mi stupisce che in parlamento lo abbia portato Di Pietro , come ex-magistrato avrebbe dovuto riconoscerlo dalla faccia che era un farabutto!

Ritratto di Gian Lore

Gian Lore

Gio, 07/06/2012 - 00:51

x censurato tarnquillo che il M5S ha esultato per questo voto su De Gregorio!!! a naso sono altri 3-4 punti!! eh eh eh che goduria!!

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Gio, 07/06/2012 - 01:06

Ma bravi: e ad ottobre ve ne andate tutti a casa con lui.

erasmodarotterdam

Gio, 07/06/2012 - 02:04

Un'altra pagina storica dei nostri politici.

portierehotel

Gio, 07/06/2012 - 05:32

la fisiognomica e' una scienza esatta. Comunque, tra ladri c'e' solidarieta'.

boffodocet

Gio, 07/06/2012 - 07:17

AVANTI GRILLO !!!! le elezioni si avvicinano e , come nei migliori film di Fantozzi le "****acce" saranno additate e derise.

gigggi

Gio, 07/06/2012 - 07:49

Ho scoperto una cosa IMPORTANTE: i politici di sinistra centro e destra sono tutti uguali , cioè ladri e farabbutti... e noi siamo di destra centro e sinistra e LI DIFENDIAMO incazzandoci pure se qualcuno li offende, QUESTI FARABBUTTI.Siamo incorregibilmente stupidi e gridiamo allo scandalo se diciamo che berlusconi è un nano arrapato, se bersani e un contaballe, se dipietro è un contadino ignorante o se gasparri è scemo quanto sembra!DA RIDERE... loro invece, se si trava di salvare lusi,de gregorio,penati,scaiola e farabbutti vari SONO COMPATTI..........e, per ultimo ho scoperto che oltre ad essere gli emblemi della imbecillita' nel difendere i delinquenti politici della nostra parte ...siamo pure contenti...........grazie!!!!!!!!!

Cinghiale

Gio, 07/06/2012 - 08:02

#17 censurato - E' il "bello" del voto segreto! Perchè non lo tolgono? Io voglio sapere chi ha votato cosa per regolarmi quando voto, ma ovviamente è utopia.

Bozzola Paola

Gio, 07/06/2012 - 08:17

Ha ragione Aladino!!!!Alla casta (e quindi dx sx e centro e tutti) interessa soltanto la loro mangiatoia! Noi stiamo qui a far della retro storia su COSE ORMAI MORTE (vedi reistenza 25 aprile ecct.)Siamo nel 2012 gente i nostri figli e nipoti quello che è successo allora non lo hanno quasi studiato sui li bri di storia (anche perchè non correttamente hanno eliminato tutto)e sono lontani anni luce dalla realtà politica del dopo guerra e di come ci si è tirati su le maniche per tirare avanti etoglierci dalle rovine. Cosa che oggi pare non si sia capaci di fare. Manzoni diceva su napoleone "- ai posteri l'ardua sentenza...-"che cosa potrà essere di noi con simili governanti( ripeto di tutti i colori) che pensano solo al loro e non al nostro benessere.Forse dovremo arrivare al DISASTRO FINALE per poter trovare il nostro riscatto??????????

fausto.franzoni

Gio, 07/06/2012 - 08:27

quoto #19 soloicommenti... PERCHE' non vi è traccia della vergognosa votazione di ieri in Lombardia, nella quale si è salvato il Furmigu'? CASTA DOCET...

cicero08

Gio, 07/06/2012 - 08:19

continuano le prove texniche di suicidio di alcune ben individuate forze politiche che non hanno ancora voluto mettere da parte il delirio di onniptenza cui erano arrivate qualche mese fa

alfonso tigiolo

Gio, 07/06/2012 - 08:43

qui non c'entrano destra e sinistra ma onesti e disonesti..e vedere un soggetto come questo salvato del parlamento è nauseante ed umiliante per tutti i cittadini per bene. Ovviamente il pdl, espressione di un movimento antilegalitario, ha votato compatto (forse Di Gregorio è cugino di Mubarak??) ma anche parte del pd si è dimostrato complice di questo scempio.

franco carbone

Gio, 07/06/2012 - 08:46

carissimi compatrioti ed elettori, vedo che molti di voi hanno capito che la classe politica che vi governa attualmente deve sparire,quindi mentre questa gente ne ha fatte di tutti i colori vedo con un po di rammarico che c'é gente sia di destra ché di sinistra e quant'altro che gli difende ancora. ebbene é proprio quella gente la che fa credere ai politici che il tutto non é andato perduto, e cosa fanno:si scannano tra di loro chi deve prendere quale posto,allora dico io le prossime elezioni a partire dalle primarie non andate a votare,solo cosi si renderanno conto che é finita per loro. sono solo loro che hanno rovinatto il paese, a sinistra vedi vendola, di pietro e company si sono gia divisi prima di unirsi, il povero bersani non ha capito che non é sempre dando la colpa a gli altri che si puo governare,la destra di berlusconi altrettanto finché sara ostaggio del nord (ladrone) e voi sapete a chi mi riferisco non si fara mai nulla. un emeigrante che vive in un paese da sogno:svizz

alibrandicarlo

Gio, 07/06/2012 - 08:55

ma cosa dire? un'altra vergogna? bò. ma quanta vergogna dovremo accumulare?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 07/06/2012 - 09:00

Ieri, anche se di poco - lo devo ammettere - è aumentata la mia fiducia in chi ci governa, e stavolta includo pure gli amici della Lega e i futuri amici dell' UdC. Era chiaro a tutti che la vera colpa di De Gregorio era di aver seguito la sua coscienza che lo obbligò ad abbandonare la sinistra corrotta per avvicinarsi a Silvio. Inevitabile dunque la vendetta dei sinistri attraverso le toghe rosse. Ma stavolta la coscienza collettiva del paese è stata percepita correttamente dai nostri eletti - non sempre capita - e i sinistri sono stati sconfitti con perdite. Altra botta a Milano dove i sinistri hanno assalito il grande Formigoni. Altra sconfitta con perdite che ha rafforzato il formidabile legame Pdl-Lega, uniti come non mai quando si profila il pericolo rosso. E adesso cosa resta ai sinistri lombardi? PENATI !!!!!!!!

eko99

Gio, 07/06/2012 - 09:02

Dio mio che brutto paese che siamo diventati, invece di cercare di fare qualcosa contro questa crisi nera che ci sta distruggendo, questi farabutti votano ancora una volta per salvare il mafioso di turno. Questa è istigazione alla violenza perchè in un momento come questo, dove la gente è sull'orlo del fallmento, sbatterci in faccia l'ennesima porcata significa proprio che a loro non gliene frega niente di noi talmente sono sicuri di farla franca sempre e comunque. Io personalmente quando vedo queste facce, ma avete visto che faccia ha questo elemento?mi viene un senso di rabbia e di violenza che non so come sfogare!vorrei spaccare tutto!caxxo non è giusto!!facciamo qualcosa!mandiamoli via questi criminali!

fabio cova

Gio, 07/06/2012 - 09:14

E da oggi Grillo all'80%. Continuate così che il 2013 si avvicina e, a meno che di un altro colpo di stato soft monti style, e il MOVIMENTO CINQUE STELLE sarà all'80%! Così sarà garantita la governabilità cominciando dall'allontanamento immediato dei delinquenti parassiti che abbiamo in parlamento seguiti dall'abolizione del finanziamento pubblico ai giornali, soprattutto a quelli che quotidianamente, coi soldi pubblici si sperticano in difesa anche del più evidente dei ladri!!!

maxmello

Gio, 07/06/2012 - 09:16

#9 Paulusx. E' la stessa mia opinione, chiunque inItalia è di destra dovrebbe odiare con tutto il cuore ciò che silvio ha fatto a questa area politica in 20 anni. Ha trasformato l'immunità in impunità, ha cancellato la vergogna e la morale sacrificando la credibilità che i conservatori hanno impiegato anni a recuperare dopo la tragica esperienza del fascismo ai suoi interessi di bottega. Ha trasformato la politica italiana in una barzelletta internazionale, la giustizia in un nemico, la verità in opinione.Ha identificato i suoi interessi con quelli della nazione e ha riempito la testa degli italiani con promesse mai mantenute e il parlamento con personaggi che nessuno avrebbe mai votato e che avremmo paura di avere anche come vicini di casa solo per avvalersi delle prerogative parlamentari ed evitare di essere giudicati in nome del popolo italiano (l'esempio di Brancher vale più di mille parole). Italia pulita...ci vuole proprio una faccia di cul.. di bronzo !!!

maxmello

Gio, 07/06/2012 - 09:32

ITALIA PULITA sta facendo il diavolo a quattro per non far passare in parlamento una proposta di legge che vieti a chi ha una condanna in primo grado per mafia la candidatura in parlamento. A detta loro bisognerebbe aspettare tutti i gradi di giudizio per rendere incandidabile una persona, quindi almeno 10 anni per arrivare a sentenza che equivalgono a 2 legislature in cui un personaggio in odor di mafia potrà avvalersi dei suoi complici in parlamento per non andare in galera inquinare le prove scatenare campagne di delegittimazione e mescolare le carte.Se dopo la batosta elettorale ed il vento dell' antipolitica che soffia prepotente in Italia questi "signori" ancora non hanno la volontà di dare un segnale vero che non sia il solito fumo negli occhi come il presidenzialismo o stampare da noi l'euro o liste con nomi che sfiorano il ridicolo allora non se la prendano lor signori quando andremo a prenderli e li porteremo fuori dal parlamento per bastonarli come cuccioli di foca.

maxmello

Gio, 07/06/2012 - 09:44

#35 persilvio46: Tu vivi in una allucinazione!

malanotteno

Gio, 07/06/2012 - 09:43

#35 perSilvio46: c'e' qualcosa che non mi è mai stato chiaro in ragionamenti di questo tipo. Forse lei potrà aiutarmi a capire. Se De Gregorio fosse stato ancora a sinistra sarebbe stato lo stesso un perseguitato dalla giustizia? Perchè Penati la indigna per la sua sicura colpevolezza non ancora sanzionata, mentre i De Gregorio, i Cosentino, i Dell'Utri sono tutti martiri della giustizia rossa? La giustizia è tale solo quando indaga gli avversari politici?

bruna.amorosi

Gio, 07/06/2012 - 09:53

sono vecchia e posso permettermelo io non andrò a votare ma di certo voi che voterete GRILLO di una cosa sola dovrete essere fieri Quella di aver finalmente mandato a casa (forse ) FINI E CASINI perchè per tutto l'altro non è mai cambiato nulla e mai nulla cambierà La cioccolata è buona e anche un diabetico magari una volta ci ha infilato il dito dentro . ..poi senza il 51% non potrà fare niente di più di quello che hanno fatto altri.SVEGLIA ragazzi via i piccoli partiti altrimenti questo paese sarà sempre più piccolo

paolo b

Gio, 07/06/2012 - 10:08

Molti politici potranno anche essere mafiosi, ma molti magistrati politicamente militanti usano la loro posizione per condizionare o modificare la politica. Andreotti, che potrà anche essere il peggior mafioso del mondo ma dopo oltre 10 anni di processi è stato assolto perchè i magistrati non sono riusciti a dimostrare nulla, ma la persona per dieci anni è stata linciata mediaticamente ed ha avuto la carriera politica bloccata solo che andreotti è andreotti un'altro sarebbe finito anche se innocente. il problema sono i processi che grazie ad una magistratura inefficente hanno durate bibliche.

Ritratto di miracom

miracom

Gio, 07/06/2012 - 10:16

Senza pudore fino all'ultimo giorno della legislatura. Mi pento di aver sempre votato questo centrodestra, sempre piu protettore di mafiosi, intrallazieri e quant'altro sia illecito in una società civile, invece di stare, come diceva "DICO, COME DICEVA" Silvio, dalla parte dell'Italia che lavora. Caro Silvio ci hai svenduto. Ormai pensi solo come proteggere i tuoi amici che proteggere la marea di persone che ha creduto in te, che affondano per mancanza di commesse tra cartelle di equitalia e protesti. Non più una parola nei confronti di quel popolo che ti ha tanto amato.

erminio.ottone

Gio, 07/06/2012 - 10:11

Bravo Maroni, bel lavoro!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 07/06/2012 - 10:18

#maxmello. Se, silvio46 vive in una allucinazione, alloratu sei un drogato!, la procura di Napoli voleva che Sergio Degregorio avesse avuto gli arresti domiciliari, la stessa procura che Alfonso Papa lo ha tenuto per 6 mesi in carcere senza un motivo! Se, L,italia deve essere pulita iniziamo dai giudici che fanno un uso politico della giustizia, ma dove vivi tu sulla luna che non vedi che cosa hanno fatto i giudici con berlusconi?; una Giustizia che é collusa con una parte politica é un pericolo per il Paese, chi ha la Giustizia in mano controlla il Paese é il PD e alleato con i Magistrati. Per, questo motivo il PD non vuole la riforma della Giustizia, perche se no perdono un alleato prezioso!, una domanda? perche Bassolino a Napoli non viene arrestato dopo che ha sottratto ALLO STATO 1,4 MILIARDI! di EURO per i termoval?, qui la procura di Napoli é cieca vero?, e tu insulti gli altri che sono allucinati?; allora cosa sei tu che non vedi queste porcherie fatte dai tuoi Giudici?!.

profiler

Gio, 07/06/2012 - 10:23

#39 maxmello e #39 maxmello...condivido tutto, per filo e per segno. #40 maxmello ...questo non posso condividerlo . Per un semplice motivo: perSilvio è un fake, si diverte a prenderci per il c...o .

aliberti

Gio, 07/06/2012 - 10:20

ormai non provano nemmeno più a salvare la faccia da .. tanto hanno capito che molti di loro saranno spazzati via col voto

Ritratto di libeccio

libeccio

Gio, 07/06/2012 - 10:30

Mi rivolgo al direttore e a tuti s suoi collaboratori.Dico ma come fate a sostenere una situazione del genere?Difendere,sostenere anche l'impossibile.De Gragorio salvato,quando cisono prove evidentissime di collegamenti con Lavitola?E tante altre cosette!Tangenti soldi passati da mano a mano.Formigoni anche lui salvato quando è stato accertato che ha usufruito di super vacanze pagate dal suo amichetto,l'amico che rifornisce la tutti gli ospedali della ragione.Poi non domantatevi del "fenomeno"Grillo.Badate bene,io bastono sia a dx sia a sx.Lusi,Penati e tutti gli indagati DEVONO dare le dimissioni.Devono passare attraverso il giudizio della Magistratura!Questa è una vergogna,stanno prendendo in giro tutto il popolo Italiano.Eppure qua cè qualcuno che sostiene tutto questo andazzo.E allora ben venga il M5S.Faccia piazza pulita di questi personaggi che succhiano il sangue al popolo.Che prenda il 35%il M5S e come disse Grillo,spazzino via questa marmaglia con i forconi.Io sono NAUSEATO!

nicotedo

Gio, 07/06/2012 - 10:27

Allora volete grillo!" Beh STATE PUR CERTI CHE LO AVRETE!!! Che schifo. SCHIFO CHIFO SCHIFO

malanotteno

Gio, 07/06/2012 - 10:39

#43 paolo b: giusto un paio di correzioni. Andreotti è stato prescritto, non assolto. Le indagini ed i conseguenti processi erano talmente fondati che le prove raccolte dimostrano che intratteneva rapporti con cosa nostra fino agli anni 80. Prescritto per il reato commesso (parole testuali della sentenza di cassazione) fino al 1980 ed assolto per insufficienza di prove per il periodo successivo. Sulla lentezza della giustizia concordo con lei. Potrebbe essere agilmente risolta da chi fa le leggi, ma non c'e' interesse a farlo, perchè permette di fatto l'impunità a chi può pagare buoni avvocati, capaci di far saltare udienze per cavilli tecnici.

malanotteno

Gio, 07/06/2012 - 10:59

#46 Pasquale Esposito: gli arresti domiciliari non dipendono dalla gravità e /o odiosità del reato. E' possibile che le prove a carico di Bassolino ad esempio siano gia evidenti e non ci sia piu possibilità di inquinarle. Sono valutazioni fatte da giudici, per poterle giudicare bisognerebbe entrare nei dettagli di quali elementi hanno in mano per decidere. Cosa che io (e presuppongo anche lei) non abbiamo. Come si fa ad essere sicuri della loro malafede? Ad ogni modo, destra o sinistra non cambia, sono stati sempre salvati tutti (invocando la persecuzione dei giudici) con voti di amicizia trasversali. Papa è stato l'unico (poveretto) che per motivi di opportunità politica è stato abbandonato al suo destino. Non arrestato, le ricordo, non vuol dire assolto.

artù

Gio, 07/06/2012 - 18:46

VERGOGNA ,VERGOGNA, VERGOGNA, La casta non comprende l'antipolitica... la legge è uguale o non è uguale per tutti..... ma dove siamo in una democrazia o in un'oligarchia?