Senti chi parla: Prodi critica l'euro e l'Europa dei banchieri

L'ex presidente del Consiglio: "Europa vicina al burrone. Il patto di stabilità è stupido, lo dicevo 10 anni fa"

Romano Prodi osserva l'onda antieuro che dilaga in Europa. E, in un intervento a Unomattina, si lascia andare a una previsione: "Credo che avremo delle elezioni europee difficili. Ma so anche che quando si arriva vicini al burrone, c'è una saggezza dei popoli che fa tornare indietro. Arrivati al punto sì o no, tutti sanno che il nostro futuro senza l'Europa non esiste".

Un misto, il suo, di realismo e ottimismo, a cui l'ex presidente del Consiglio (nonché ex presidente della Commisione europea), prova a dare una spiegazione: "Quando io dicevo che il Patto di stabilità era stupido, allora mi davano tutti torto. Adesso dopo dieci anni tutti mi dicono 'avevi ragione'. La politica vuol dire tener conto della realtà delle cose. Si è voluto costruire invece un’Europa formale".

Prodi, ricordiamolo, è uno degli artefici dell'Euro. Eppure oggi sembra dire: io ve l'avevo detto che sarebbe andata a finire così. Ma lui dov'era quando governava in Italia e, in seguito, a Bruxelles? "Il problema dell’Europa - insiste - non è una Unione europea spendacciona. Il bilancio dell’Ue è meno dell’1% del pil europeo. Il problema è che non c’è solidarietà europea. Il difetto non è delle istituzioni europee, ma è dei singoli Stati, che adottano una politica nazionale e non una politica di interesse comune".

 

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Mar, 25/03/2014 - 10:33

Il vulnus e' la germania!!! E' lei che ha accentrato il potere ue...la ue non e' la germania la ue sono piu' paesi che devono mediare per le proprie esigenze...la germania e' "virtuosa" bene, ma non fa i nostri interessi vuole la ue? Vogliamo la ue? Si scenda a patti coi nostri limiti e i loro virtuosismi se no arrivederci e amici come prima..nessuno ha eletto la germania a CAPO!

Agostinob

Mar, 25/03/2014 - 10:34

Fino all'ultima intervista Prodi bramava per l'Europa, ora che gira il vento, gira anche lui. Democristiano in leasing ai comunisti, che non vincono mai ma se per caso lo fanno è quando si affidano a uno non dei loro, è tronfio di populismo e di frasi fatte. "Una volta mi ridevano dietro tutti ed oggi tutti mi dicono che avevo ragione". Quel rafforzativo di dire sempre "tutti" per dire qualcuno è tipico dell'italiano che cerca appoggi che non ha e che vorrebbe avere. Dicendolo, spera che altri pensino " Beh, se glielo dicevano tutti vuol dire che era bravo ed aveva ragione". Non credo invece che glielo dicesse nemmeno sua moglie.

onurb

Mar, 25/03/2014 - 10:37

L'unica cosa intelligente che deve fare Prodi è lo starsene zitto. Invece vuol far sapere al mondo che esiste e se ne esce con la solita stupidaggine da buon cattocomunista. Ma va in mona, come si dice qui a Padova.

nonna.mi

Mar, 25/03/2014 - 10:38

Ma invece di parlare adesso col senno del poi,perché aveva accettato un Cambio Lira-Euro così gravoso per noi? Ha la stessa faccia tosta dei magistrati che non accettano una giustissima riduzione dei loro grandi emolumenti, che andrebbero drasticamente ridotti: vergogna a questi tipi di individui tutti Myriam (di quante entrate pensionistiche gode ancora Prodi?)

Rossana Rossi

Mar, 25/03/2014 - 10:40

Ma 'sto pirla dov'era quando ci ha fatto entrare in questo casino con un cambio che ci ha rovinato? Adesso che ci ha mandato in malora salta fuori a dire che non va bene? Che politico..........e noi siamo in mano a questa gente, infatti si vedono i risultati.......

vincenzo

Mar, 25/03/2014 - 10:46

La mortadella è finalmente stagionata! Il secondo neurone è entrato in funzione!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 25/03/2014 - 10:48

Il soggetto,insiste"..non è una Unione europea spendacciona. Il bilancio dell’Ue è meno dell’1% del pil europeo...."...Bella gioia,sai quanto ci faresti di "cose utili",con questo 1%?Quanto ci faresti riducendo,privilegi tuoi,di migliaia e migliaia di politicanti,mantenuti,strapagati,managers,giudici,presidenti di qua di là,che costano "meno dell'1%" di qualche cosa??Noi che siamo il "99%",ne abbiamo le scatole piene di questi personaggi da "1%"!!!!!

linoalo1

Mar, 25/03/2014 - 10:48

Ma non era sparito?Dopo aver rovinato l'Italia,ha ancora il coraggio di farsi vedere?Mettiamolo in piazza alla gogna!Lino.

Silvano Tognacci

Mar, 25/03/2014 - 10:55

e pensare che vorrebbero fare presidente della repubblica questo frequentatore di sedute spiritiche e responsabile con la cinese Dagong della speculazione sullo spread nell'estate del 2011 ...

LAMBRO

Mar, 25/03/2014 - 10:58

HA LA FACCIA CHE GLI SERVE PER PROVARE A FARCI DIMENTICARE L'EURO A QUASI 2000 LIRE INVECE CHE 1500 : AVREMMO SVALUTATO SOLO DEL 50 % ...... MA NON AVREBBE FATTO CONTENTI GLI AMICI DELLA CASTA.

idleproc

Mar, 25/03/2014 - 10:59

Ovvio che non critichi l'apparato burocratico e di poteri. Per quanto riguarda il resto che ha combinato in associazione con altri, che ci pensi il Supremo Giudice insieme a quello che ha buttato al piano di sotto a scaldarsi il c.

fermamarina

Mar, 25/03/2014 - 10:59

oh!... mi verrebbe da ridere..... se non ci fosse da piangere!

oasicarlos

Mar, 25/03/2014 - 11:03

Spunta la saggezza. Peccato che se lo sapeva ha fatto lo struzzo a danno irreparabile degli italiani. Probabilmente questa previsione e' emersa durante una delle tante sedute spiritiche alle quali partecipa. Caro Mortadella, dopo averci portato alla rovina cerca almeno di porre un rimedio morale: stai zitto.

Ritratto di vomitino

vomitino

Mar, 25/03/2014 - 11:19

ogni giorno leggendo giornali, navigando in internet e guardando televisione, mi dico : ora posso anche morire che le ho viste e sentite tutte!...ma non è mica vero......

maurizio50

Mar, 25/03/2014 - 11:32

@onurb. Mi associo all'invito da Lei espresso nei confronti del predetto Prodi. Economista da strapazzo, basti pensare al famoso cambio da lui concordato Lira-Euro, liquidatore fallito dei beni pubblici dello Stato, pensiamo alle aziende ex IRI, cedute a De Benedetti,inventore di Nomisma e di consulenze pagate a caro prezzo, per esempio riguardo le Ferrovie, ove scrisse che scopo delle Ferrovie è quello di dar luogo a servizi di collegamento veloce tra le città italiane, geniale autore dell'ingresso nell'Unione Europea di tutti i ladri e vagabondi dell'Est Europeo provenienti da Romania, Bulgaria, Moldavia et similia, investigatore da strapazzo nel caso Moro, quando colloquiava con gli spiriti alla ricerca del nascondiglio delle BR. Mi risparmio altri aneddoti del personaggio: Ebbene costui ha scoperto ora l'acqua calda dicendo che L'EU è sull'orlo del burrone! Ma Lui, il genio inviato sulla terra in danno degli Italiani che fa??Accampa meriti dicendo che l'aveva predetto. Anch'io nel 1996 avevo predetto che tanto fenomeno avrebbe rovinato gli Italiani e, ora, devo constatare che purtroppo ci è riuscito!!!

moshe

Mar, 25/03/2014 - 11:37

... il padre che sputa sul figlio che ha generato.

ilva

Mar, 25/03/2014 - 11:37

"Prodi chi era costui?" dovrebbe essere la speranza del Professore. Invece vuol farci ricordare che è stato proprio lui a "venderci"ignobilmente.

moshe

Mar, 25/03/2014 - 11:38

E poi pretende anche di fare il presidente della repubblica (delle banane).

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 25/03/2014 - 11:41

Chiamala faccia da schiaffi! questo quaraquaqua al quale i compagni hanno voluto per beve tempo dare la carica di primo ministro, il quale ci ha fatto accettare un cambio pazzesco con l'Euro, che ci ha fatto pure una tassa d'ingresso, che si è prostrato ai voleri dei partners più forti, ora ha il coraggio di aprire bocca, vuol dire che non c'è un limite alla decenza come alla sua mancanza d'intelligenza.

Ritratto di geode

geode

Mar, 25/03/2014 - 11:57

Spero che il sipario sia calato definitivamente per certe figure di m....-.

michele lascaro

Mar, 25/03/2014 - 12:02

Il Prodi dovrebbe espiare, vita natural durante, la faciloneria del cambio illogico dell'euro con la Lira, e sparire completamente dalla circolazione.

Ritratto di llull

llull

Mar, 25/03/2014 - 12:04

Veramente il prode professore anni fa diceva anche un'altra cosa: "Con l'Euro lavoreremo un giorno di meno guadagnando come se lavorassimo un giorno di più". Un altro personaggio politico, di tutt'altra caratura, MARGARET TATCHER invece affermava: "La Germania si ritroverà la sua naturale fobia dell’inflazione, mentre l’euro risulterà fatale per i paesi più poveri perché devasterà le loro economie inefficienti"; e ancora sull'euro: “la più grande follia dell’era moderna” e poi ancora: ”L’Euro farà finire la democrazia in Europa”. A voi il giudizio su quale opinione fosse più azzeccata. Mi pare che il prode professore abbia dato perlomeno dimostrazione di incompetenza. O no?

Ritratto di flordluna

flordluna

Mar, 25/03/2014 - 12:11

prodi fa parte dei vigliacchi che lancia il sasso e ritira la manina..... lui che dal 1985 persegue la distruzione italia da maastrich, passando per il britannia, al trattato di lisbona 2007 e con l'inserirci nell'euro forzosamente taroccando i bilanci... adesso viene a fare il moralista????? Ha anche la sfacciataggine di parlare per cercare di salvare il suo "quorum" !!!! onestamente non ci sono parole per definirlo .... buongiorno a tutti!!!

aldopastore

Mar, 25/03/2014 - 12:23

IL LETARGO: "La durata del letargo varia in relazione .......".....................Questo si è appena svegliato.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 25/03/2014 - 12:23

Certi ceffi sono solo da chiamarsi bugiardi e opportunisti.Scegliete voi.

kayak65

Mar, 25/03/2014 - 12:26

prodi il leader della sinistra che al mattino dice una cosa e alla sera ne fa un'altra,ovviamnte al pomeriggio si e' gia' riempito le tasche di euro italiani.solo I babbei comunisti possono credere a personaggi cosi',che con Napolitano e company hanno fatto sprofonadare l'italia nell'abisso senza fine in nome di un'europa anti-italia e italiani. e la cosa assurda e triste e' che I pecoroni rossi continuano a seguire questi cialtroni, alimentati da storielle piccanti spiando le intimita' personali degli avversari politici. mi viene proprio da dire che babbei senza cervello.fregati nei pensieri e nel portafoglio

framont

Mar, 25/03/2014 - 12:36

e per il mortadella: IP, IP PRRRRRRRRRRUUUUUUUUUUUUUU (GRANDE PERNACCHIONA) CHE SI VERGOGNI!

framont

Mar, 25/03/2014 - 12:38

STATOI TRANQUILLI CE LO RITROVEREMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. CERTE CONGIURE MASSONICHE NON FINISCONO MAI...VEDI IL COMPLOTTO PRO MONTI. VIGLIACCHI

canaletto

Mar, 25/03/2014 - 12:39

Col senno di poi tutti sono capaci a criticare ma questi pseudo professori che non vedono come andiamo male e i danni che avrebbe causato l'euro cosa hanno fatto???? Nulla. Poveri laureati in economia della Boccono se hanno simili maestri...

mnemone44

Mar, 25/03/2014 - 12:41

Eccezionale rappresentante della classe politica che ha portato questo Paese al disastro !

MEFEL68

Mar, 25/03/2014 - 12:51

Che l'Euro uscito dal trattato di Maastricht fosse una follia, l'avevano capito e detto Bossi e, anche se per altri motivi,Bertinotti. Però, il prode Prodi, a capo di un partito delle tenebre, senza consultare nessuno (abbiamo fatto referendum su tutto, tranne che su questa importantissima decisione),ha tirato avanti , convinto di essere ricordato nei secoli e non maledetto come in realtà avviene. Guai a chi si azzardava a dubitare; il meno che gli poteva capitare era quello di essere tacciato di antieuropeista o peggio. Ora che siamo con la Merkel fino al collo, i responsabili cercano di rinnegare il loro operato.

timoty martin

Mar, 25/03/2014 - 13:03

Senti chi parla! Altro che "avevi ragione", solo ipocrisia e menzogne. Dopo tanta incapacità, dopo le tante figuracce che ha fatto fare all'Italia e dopo i debiti che ha lasciato dopo il suo passaggio, deve solo stare zitto e non farsi nemmeno più vedere. Pagato troppo, da sempre.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 25/03/2014 - 13:05

HOMO POLITICUS FLOP E MISTURA DI IRRAZIONALITA’ E SCHIZZOFRENIA. IL PRODI OLTRE CHE AVERE “BRUCIATO GIOELLI DELL'INDUSTRIA ITALIANA DELL’IRI” CON LA SUA BASSA MACELLERIA GESTIONALE, HA DANNEGGIATO GLI ITALIANI FALSIFICANDO VOLUTAMENTE IL “PERCORSO E CONTI ” PER ENTRARE DALLA PORTA DI SERVIZIO, IN UNA EUROPA VITTIMA DI UN DEMONIACO EURO. ORA BONARIAMENTE IL ”PRODINO” VIENE A DIRCI CHE IL “PROBLEMA” DELL’ATTUALE EUROPA E’ LA POLITICA DOMINANTE EGOCENTRICA GERMANICA. WAS?! … GIA’ ALLORA SAPEVAMO BENISSIMO CHE ERA PROPRIO IL CANCELLIERE KOHL A VOLERCI FUORI DALL’EURO PERCHE’ NON AVEVAMO I CONTI IN ORDINE … PRODI BATTI UN COLPO SE CI SEI!!!

Marzia Italiana

Mar, 25/03/2014 - 13:29

...e, come al solito, nessuno paga pe questo disastro colossale!

torodamonta

Mar, 25/03/2014 - 13:34

Signor mortadella,lei ha rovinato gli italiani,cerchi di andarsene affan....

Marzia Italiana

Mar, 25/03/2014 - 13:36

E' giusto che arrivati sull'orlo del precipizio una presunta saggezza popolare ti farebbe tornare indietro. Ma, la saggezza e', per l'appunto, popolare, non certo della strapagata classe politica! Affidate lo stato ad una brava casalinga e, vedete come rimetterebbe in sesto l'economia! e, comunque, Prodi, chi ci ha portati sull'orlo del burrone?

michetta

Mar, 25/03/2014 - 13:39

Mi rivolgo soprattutto ai Forumisti, ma anche alla Redazione. Chissa'? Forse esprimendomi con parolacce, come fanno tantissimi altri, vedrei riconosciuto valido il mio commento inviato? Possibile che quando un commentatore, esprime con evidente sincerita' il proprio pensier, debba essere bandito dal forum? Perche' tanta meticolosa caccia per chi spiega il motivo del proprio commento, mentre invece vengono lasciati correre improveri e....come detto sopra, parolacce a piu' non posso? Non capiro' mai, il metro di giudizio, usato dalla redazione ed i preposti a tale incarico! Auguri Italia

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 25/03/2014 - 13:40

lo immagino il mortadella biscica con la voce da Parroco "eravamo sull'orlo del baratro, ma con la UE e l'Euro abbiamo fatto un passo avanti!"

restinga84

Mar, 25/03/2014 - 13:49

Il Deo Prodi,scende dall`Olimpo,per ricordarci che," Io,lo avevo detto che....lo avevo detto che..." Sara`bene,per tutti gli Italiani, che non dica piu`nulla e che ritorni,zitto e buono, allo Olimpo dei funesti della Italia.

tofani.graziano

Mar, 25/03/2014 - 13:52

Esimio prof.Prodi, suvvia un minimo di coerenza,invece di farfugliare concetti che a lei non appartengono,continui, in continuita', con quello che ha sempre creduto, ad avallare le sue balzane idee su euro ed europa, non ci propini la falsita' di un suo tardivo ripensamento,cosa che nessuno ci crede.Un ultima cosa, non miri a diventare presidente della repubblica,sarebbe una cosa immorale e .....schifosa

APG

Mar, 25/03/2014 - 14:00

Se non fosse perché è un deficiente, sarebbe un genio!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 25/03/2014 - 14:11

Questo cappone è uno di quelli che ha portato signora Europa sul ciglio del burrone. Un cappone senza memoria e senza dignità.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 25/03/2014 - 14:14

C'e' chi parla sapendo di cosa parla (Prodi per esempio), e chi parla senza sapere di cosa parla. La maggiorparte dei commenti qui appartengono ovviamente alla seconda categoria, si commenta tanto per fare numero. Come la mastina indefessa Rossana Rossi, che da' la colpa a Prodi per il cambio dell'Euro. Signora, il cambio fu stabilito in modo AUTOMATICO secondo i cambi relativi dell'epoca. Non fu "scelto" o "imposto" o "negoziato" da nessuno. Fu questione aritmetica. Se poi, Signora, lei riesce a trarre giovamento psicologico dalla negazione dell'aritmetica e della realta', cio' e' legittimo e le auguro giovamento. Le segnalo INVECE, che il cambio "REALE" 1€=Millelire, che rovino' i consumatori, fu agevolato, dal PdC in carica al momento dell'ENTRATA IN VIGORE della moneta unica. Silvio Berlusconi. Fu lui a chiudere un occhio, anzi due, sugli approfittatori, commercianti, bottegai, liberi professionisti e simili, guardacaso i Grandi Evasori Fiscali, nonche' Zoccolo Duro del bacino elettorale Berlusconiano. E loro la fecero franca, a detrimento degli altri cittadini, guardacaso coloro che pagano le tasse. Insomma un bell'imbroglio di chi ha potuto imbrogliare, coperti dal Futuro Pregiudicato per Frode Fiscale, a chi ha dovuto subire. E quelli piu' colpevoli che scrivono qui, saranno quelli che reagiranno piu' violentemente a questa verita'.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 25/03/2014 - 14:18

Se dovessi esprimere il mio punto di vista su questo tipo non mi pubblichereste e quindi mi astengo dal commento.

GENIUZZO

Mar, 25/03/2014 - 14:31

VERAMENTE "SENTI CHI PARLA"!PRODI HA CONTRIBUITO AD IMPOVERIRE LA CLASSE SOCIALE MEDIO ALTA D'ITALIA FACENDOLA DIVENTARE COL CAMBIO LIRA/EURO(2.ooo lire circa=1EURO)MEDIO BASSA.PERCHE' NON HA DIFESO L'ITALIA e GLI ITALIANI LAVORATORI E PENSIONATI QUANDO ERA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE E FAR IN MODO CHE 1 EURO VALESSE 1.000 lire e non 2000? PERCHE' MORTADELLA(di nome e di fatto a questo punto)non ha preso lezione dai tedeschi(piu' furbi e piu' competenti a differenza di Prodi-un dilettante a confronto-)che hanno preteso ed ottenuto 1 marco tedesco=1Euro. Facendo un esempio pratico se l'ingenuo Prodi che si permette(solo oggi pero-a criticare l'Europa), si fosse imposto come su esposto, il sottoscritto- e tanti milioni di italiani- che quadagnava 2 milioni di lire al mese, si sarebbe trovato con l'Euro ad avere 2000E di stipendio(sufficiente a superare la crisi economica successiva)e non gli attuali 1.000Euro(da fame!).CARO PRODI SE FOSSE IN VITA IL PRINCIPE DE CURTIS(IN ARTE TOTO') TI AVREBBE MANDATO A DIRE: "MA MI FACCIA IL PIACERE............"Saluti Hondo

vince50_19

Mar, 25/03/2014 - 14:36

Qualcuno se lo ricorda il 6 per mille scippato nel 1992 dai nostri conti correnti? Lui la chiamò eurotassa, disse che l'avrebbe restituita e quasi giurò che sarebbe stato l'ultimo sacrificio. Certo che quanto a faccia da... non lo batte nessuno! Ed oggi recita il mea culpa dopo averci portato nell'euro insieme a Ciampi "rimestando" sui conti? Eddai Romanuccio, vai nell'angolo dei cattivi, dei bugiardi e recita 100 avemaria e 250 paternoster..

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 25/03/2014 - 14:37

Prodi avrà fatto i suoi errori ma mai e poi mai ha dannegiato il paese tanto come Berlusconi.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 25/03/2014 - 14:39

Prodi avrà fatto i suoi errori ma mai e poi mai ha dannegiato il paese tanto quanto Berlusconi.

Tony Capo

Mar, 25/03/2014 - 14:40

CREDO CHE IL FUTURO DEGL'ITALIANISAREBBE STATO MOLTO PIU' ROSEO SENZA L'ESISTENZA DI PRODI E TANTI ALTRI POLITICI DEL SUO STAMPO

Ritratto di flordluna

flordluna

Mar, 25/03/2014 - 14:43

buongiorno Sniper.... si informi per cortesia invece di attaccare le persone.... sprofondando poi nel qualunquismo :D... nel 2001 quanto fu varata l'entrata nell'euro.... non era presidente del consiglio Silvio Berlusconi ma giuliano amato! II Governo Amato - (25.04.2000 - 11.06.2001 !!!!!

zeuss

Mar, 25/03/2014 - 14:45

Da come predica, si vede che ha frequentato l'universita'. Ma gli chiedo: con chi era quando si e' negoziato l'€, ed ha fatto staibilire che un marco tedesco valesse un €. e 1936,27 lire valessero un €? Ma se assieme al signore delle sopracciglie folti, ed a quel signore che non ci stava, hanno concordato, adesso viene a rompere .............Che taccia x sempre x piacere.

bruna.amorosi

Mar, 25/03/2014 - 14:47

Ci vorrebbe che uno nato democristiano e finito comunista avesse il buon gusto di sparire dalla scena politica è stato l'artefice di tutta questa storia e adesso come ha ben imparato dai kompagni ha fatto della menzogna un atre . è capace di smentire se stesso pretendendo addirittura gli applausi . ci ha portato al massacro e ancora parla ,vergogna .

nonna.mi

Mar, 25/03/2014 - 14:52

Per chi non lo sapesse,Snaiper vuol dire franco tiratore e cecchino.Ci voleva chi desse la solita colpa a Berlusconi...Mi consola il fatto che alla proposta di poco tempo fa,di eleggere Prodi alla Presidenza della Repubblica, i suoi stessi cattocomunisti abbiano risposto con una bellissima squadra dei 101 ( non simpatici cani dalmati,ma sinistri illuminati) bocciandolo, riconoscendolo finalmente come subdolo incapace: W chi ha ancora buon senso Myriam

Ritratto di flordluna

flordluna

Mar, 25/03/2014 - 14:57

Goldglimmer..... il suo commento e' veramente comico.... per non dire peggio!!!! di sicuro la sua obiettivita' e' ZERO :D

roseg

Mar, 25/03/2014 - 15:05

Non merita commenti solo un :BUFFONE .

GENIUZZO

Mar, 25/03/2014 - 15:08

@SNIPER, voialtri di sinistra,siete sempre pronti a giustificarvi e giustificare i politici della v/s parte. Mai un autocritica; sbagliano e sono disonesti soltanto gli altri, mai un politico di sn (preso con le mani nella marmellata- e ce ne sono tanti e tanti...-) e' stato criticato! Per questo non riuscite a "sbancare" elettoralmente in termini di consensi, pur avendo un potere grandissimo(giudici di parte, sindacati, fondazioni, De BEnedetti, istituzioni-quasi tutte-,scuola,extacomunitari, delinquenti ecc.ecc.).In sostanza non avete la benche' minima onesta' intellettuale. E la gente ormai l'ha capito da anni! Per quanto attiene a Prodi, era o non era Presidente della Commisiione Europea quando e' entrato in vigore l'Euro? Ti risulta che abbia lottano ( almeno facendo il tentativo)per un cambio piu' favorevole agli italiani, come per es. la Germania(1 marco=1Euro, che bellezza!), magari senza poi riuscirci(data la situazione italiana da punto di vista del debito p. e lo scarso potere contrattuale), ma al meno avrebbe dimostrato al popolo italiano di aver condotto una battaglia all'ultimo sangue, pur sapendo in partenza di non poterci riuscire.Invece un silenzio assordante in tutto il periodo della sua Presidenza(succube della Germania) unitamente al PD. Che c'entra Berlusconi(ve lo sognerete di notte con incubi, anche quando non ci sara' piu'-fra cent'anni-).Saluti wamos

illogic

Mar, 25/03/2014 - 15:09

L'euro e l'Europa sono il problema? La ricetta di Prodi? Ci vuole più Europa! Come quando non funzionava il comunismo: "ce ne vuole di più" dicevano. "Non funziona perché non c'è abbastanza comunismo". E vaaaai! A curare l'avvelenato con più veleno!

roseg

Mar, 25/03/2014 - 15:11

@ goldglimmer---Sai come si fa a tenere un idiota sulle spine? Te lo dico domani.CEREA

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 25/03/2014 - 15:13

COME REO CONFESSO DELLA SUA COMPLICITA' DEL " FAMIGERATO EURO" ... SE VUOLE REDIMERSI DEL DANNO FATTO AL PAESE, ABBRACCI LA CAUSA DEL RIMBORSO. SALUTI

AlbertMissinger

Mar, 25/03/2014 - 15:14

Certi Democristiani alla prodi dopo avere condiviso le responsabilità della creazione del Debito Pubblico, avere assecondato tutto e tutti per convenienza personale, avere intascato tutto quello che si poteva, dopo aver firmato l'adesione dell'Italia nell'interesse esclusivo dello Stato e non certo degli italiani.

Rascalino

Mar, 25/03/2014 - 15:15

Finalmente la mortadella è pronta! Datemi una michetta (panino) e me la mangio! Spero non mi rimanga sullo stomaco!

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 25/03/2014 - 15:19

forse una gallina ha più cervello.

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 25/03/2014 - 15:20

Certo, amico mio!!! La gallina e' notoriamente scema, ma ha più cervello di una mortadella !!!!

gedeone@libero.it

Mar, 25/03/2014 - 15:24

Eh, il quaquaraquà mette le mani avanti perché ha paura che gli Italiani ricordino i disastri che ha combinato, prima come boiardo di Stato ed in seguito come politico...

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 25/03/2014 - 15:27

I COCCODRILLI DOPO AVER BEN-BANCHETTATO,SI METTONO A PIANGERE!!! CHE VADA A SCOPARE IL MARE QUESTO MAMMA-LUCCO. HA!HA!HA! SE RIMANGIA, TUTTO CIÒ CHE HA FATTO, PER L`EUROPA??? PENSATE UN POCHINO,QUANTE COSE MESCHINE, HÀ FATTO AL GOVERNO ITALIANO, QUANDO ERA IN CARICA ?????

vince50_19

Mar, 25/03/2014 - 15:27

1999 (CorSera) - Prodi: «Con l'Euro lavoreremo un giorno in meno, guadagnando come se lavorassimo un giorno in più.» Te possino..

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 25/03/2014 - 15:32

Prodi, rispecchia esattamente quello che é il suo partito il PDPCI il partito dei ladroni e dei fancazzisti che in vita loro non Hanno mai fatto niente di positivo per il loro Paese!, ma di Cosa ci meravigliamo se un komunistronzo con il senno di poi dichiara che quello che lui ha fatto in Europa é una stronzata colossale?!,é noi Italiani siamo abituati a questi komunistronzi che non sanno governare é non sapranno mai governare un paese come l,Italia, é ce ne abbiamo di esempi come d,alema, amato, letta e monti tutta gente che a parola sanno fare tutto, ed hai fatti non servono neppure a pulire i cessi Pubblici! questi sono i komunistronzi italiani! TUTTA BOCCA É NIENTE MANI, PROPRIO COME I QUARAQUAQUA DEL PDPCI!.

antoniociotto

Mar, 25/03/2014 - 15:39

che faccia da culo.

Roberto Casnati

Mar, 25/03/2014 - 15:39

Solo Prodi poteva avere una faccia così di........Prodi!

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 25/03/2014 - 15:40

RACCAPRICCIANTE. questo signore è un icona delle grandi oligarchie europeiste e finanziarie. Probabilmente spera di diventare il prossimo Presidente della Repubblica per poi tornare a servire fedelmente i suoi padroni.

gian paolo cardelli

Mar, 25/03/2014 - 15:44

"Professor Prodi, come faceva a sapere che Moro era detenuto nel covo di via Gradoli?" "me l'ha detto uno spirito" "ah, molto bene: vada, vada pure".

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 25/03/2014 - 15:45

flordluna - Guardi, l'Euro debutto' in Italia e in altri 10 Paesi, il Primo Gennaio 2002. A quel punto il PdC era Berlusconi. Ora commenti i miei punti se ha voglia, non cerchi di discreditarmi attribuendomi una falsa data. Grazie.

Leonardo Marche

Mar, 25/03/2014 - 15:46

.. e non solo lui, anche tutti gli economisti di sinistra che hanno sostenuto quel pensiero. Aspettiamo un'altra ammissione: far entrare la Cina nel WTO è stata la più grande disgrazia per l'Italia. E chi ha firmato quell'intesa? Far entrare la Cina e agganciarsi ad un euro forte sono state le vere ragioni del declino dell'Italia. Declino irreversibile finchè non avremo un terremoto valutario internazionale che rimetterà a posto gli squilibri dei paesi con debito estero insostenibile.

forbot

Mar, 25/03/2014 - 15:50

Gentile Prof. Prodi, per come si comportò ,accettando di portare l'Italia nell'Euro al cambio che tutti sappiamo, a dire il vero, non mi sentirei di affidarle neanche un paio di ciabatte. Inoltre a differenza di altri Paesi, es: G.B., noi italiani neanche fummo interpellati, bensì ci ritrovammo catapultati come dei poveri acefali a cui non si è tenuti a dar conto di nulla, ma supini accettare qualsiasi imposizione imposta dall'alto, classico del popolo pecorella o bue. Ma di tutto questo non le serbo rancore, perchè comunque sento che l'Italia e gli italiani, nonostante gli stessi nemici che fra di noi esistono e che si allattano al ns.stesso seno, riusciremo ancora a venirne a capo. Ma Lei ci faccia un favore, cerchi di comparire il meno possibile fra i piedi, proprio per non ricordarci sempre certi errori e possibilmente non stringa il muso, come nella foto, perchè è sempre meno fotogenico.

igiulp

Mar, 25/03/2014 - 15:53

Questo signore sarebbe doppiamente da condannare perchè sia lui che il cancelliere tedesco dell'epoca sapevano già in anticipo che vi sarebbero stati problemi. Lo disse in un'intervista di molti anni fa dicendo però che tutto si sarebbe sistemato col tempo........ Peccato che i problemi peggiorino tanto che i suoi amici di partito, da sempre appecoronati sull'Europa e i sui suoi diktat, ora hanno un sussulto di dignità. Comunque mortadella continui ad esternare. Tutto grasso che cola per i Bastaeuro.org.

kayak65

Mar, 25/03/2014 - 15:55

prodi: il presidente nemmeno votato dai comunisti suoi compagni di squadra.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 25/03/2014 - 16:01

#sniper. Ma, chi é stato a stabilire che l,euro doveva avere un cambio di 1936 lire per 1 euro?, Prodi oppure Berlusconi?, lei come tutti i komunistronzi vuole dare le respnsabilitá che avete agli altri vero?,é lei si faccia convinto che voi della sinistra siete solo un branco di incapaci e ignoranti é che non sapete Governare un paese come l,Italia!, é al Massimo voi sapete solo parassitare ai costi di chi lavora onestamente; é in questo non vi batte nessuno!.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 25/03/2014 - 16:03

GENIUZZO - Lei e' libero di sbraitare contro la sinistra, Prodi (che e' DC, non comunista, ricorda?), etc, certo il pulpito da cui lancia accuse di "delinquenza" alla SX e' discutibile. Ma comunque, ci sono i fatti e ci sono le opinioni. Il cambio dell'Euro NON e' stato frutto di contrattazioni, scelte o imposizioni da parte di chicchessia, bensi' e' stata FOTOGRAFATA la situazione cambi tra le varie valute ad un certo punto, e questo e' un fatto. C'e' poco da discutere al riguardo. Prodi ha portato l'Italia nell'Euro (e dico per fortuna altrimenti l'Italia della LIRETTA sarebbe stata mangiata viva dal resto del mondo, probabilmente non avremmo potuto pagarci il petrolio per piu' di una settimana, e saremmo andati a far la spesa con valige piene di banconote....Forse lei non ricorda che la Lira valeva meno della carta su cui era stampata...). Ma, ribadisco, chi ha gestito l'entrata nella moneta unica e' stato Berlusconi. E i risultati si sono visti: chi ha potuto ci ha mangiato, e chi no, ci ha perso anche le mutande. Lei a quale parte appartiene?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 25/03/2014 - 16:06

#sniper. Ma, chi é stato a stabilire che l,euro doveva avere un cambio di 1936 lire per 1 euro?, Prodi oppure Berlusconi?, lei come tutti i komunistronzi vuole dare le respnsabilitá che avete agli altri vero?,é lei si faccia convinto che voi della sinistra siete solo un branco di incapaci e ignoranti é che non sapete Governare un paese come l,Italia!, é al Massimo voi sapete solo parassitare ai costi di chi lavora onestamente; é in questo non vi batte nessuno!.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 25/03/2014 - 16:11

Dimenticavo: Pur apprezzando Prodi per determinate scelte politiche ed economiche, io (e qui concordo con gian paolo cardelli) lo avrei arrestato per la storia di Via Gradoli e della seduta spiritica. Questa del resto era l'Italia bigotta, baciapile e superstiziosa dei tempi, e forse lo e' ancora, e una seduta spiritica venne presa come autorevole fonte di informazioni (sic!). Comunque secondo me sono ancora in tempo a fargli qualche domanda in Questura. Moro e' stato fisicamente ammazzato dalle cosiddette BR, ma fu condannato a morte dalla classe politica del tempo, che poi lo pianse "inconsolabile".

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 25/03/2014 - 16:15

vorrei sentire dove andare a raccattarlo in una seduta spiritica

GinoMa51

Mar, 25/03/2014 - 16:22

Adesso se ne accorge!!!Lui, il responsabile dell'impoverimento drammatico degli italiani dalla sera alla mattina!!!!!

gian paolo cardelli

Mar, 25/03/2014 - 16:23

Sniper, lei sta fuori come un balcone: le è mai venuto il dubbio che la semplice "fotografia" non sarebbe potuta bastare, visto che la dinamica economica dei paesi zona Euro era differente, e che inevitabilmente la diversa velocità delle stesse avrebbe accumulato tensioni che prima o poi avrebbero messo a repetaglio tutto l'ambaradan? più in generale, non le è mai venuto in mente che economie differenti devono avere valute differenti, proprio per evitare le tensioni di cui sopra? e se il dubbio le è venuto come fa ad elogiare chi ha avuto questa bella pensata?

gian paolo cardelli

Mar, 25/03/2014 - 16:26

A sniper, ma che diamine sta scrivendo???? ora i magistrati dell'epoca erano superstiziosi? C'ERA IL CHIARO DISEGNO DI FAR FUORI MORO, Prodi aveva una sua parte ed i Magistrati che lo interrogarono avevano già avuto l'ordine di lasciarlo andare, altro che "superstizione"! Ma si rende conto dell'idiozia che ha scritto????

Ettore41

Mar, 25/03/2014 - 16:33

Questo omuncolo sale in cattedra quando lui e' uno dei cratori di questo mostro che si chiama EUROPA UNITA.

jambo.0783

Mar, 25/03/2014 - 16:36

Dopo il disastro che ha combinato ha anche il coraggio di dire qualcosa......... CHE FACCIA DI C...!!!!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 25/03/2014 - 16:51

Quella faccia di cane da caccia butta là affermazioni apodittiche per il terrorizzare gli italiani, mentre confonde l'Europa con l'euro. Ora, come dice Salvini: Europa sì, ma euro NO come moneta unica. Dunque W.le monete nazionali. Infatti chi esige che al ristorante "Europa" si paghi alla romana è perché vuole bene a tutti i commensali. Invece chi come il "boccuccia di rosa" passa il conto della Germania da pagare all'Italia, è un pappone. Da cui si capisce che per il Prodi "l'Italia è un'espressione geografica".

Ritratto di AlleXpert

Anonimo (non verificato)

gmario

Mar, 25/03/2014 - 16:55

Provo un insopportabile disagio a sentire gli argomenti di Prodi che si distinguono esclusivamente per la mediocrità e spesso per incompetenza. Provo vergogna a pensare di essere stato rappresentato da un individuo che si divertiva a fare sedute spiritiche da dove sono uscite indicazioni su dove veniva tenuto prigioniero Aldo Moro, gettando in questo modo una luce sinistra su questo individuo e sul suo passato...e pensare che gli pseudointellettuali dalla memoria cortissima di Sinistra ce lo volevano far digerire nientemeno che come Presidente della Repubblica. Provo disappunto che uno dei principali artefici dell' Eurocrazia oggi faccia finta di non avere alcuna responsabilità per ritagliarsi qualche ruolo futuro. Trovo patetica l'incapacità di cogliere il presente e vedere un futuro diverso, l'eurocrazia che adesso critica, se gli venisse accordata qualche chance di intervento ne verrebbe peggiorata dalla sua nota mediocrità. Trovo noiosamente normale il suo atteggiamento ondivago di opportunista, dove per normalità intendo solo la sua naturale attitudine a tenere sempre i piedi in due scarpe adattandosi al presente senza comprenderlo, e millantando una comprensione del futuro che non ha e sperando magari di passare alla Storia come qualcuno che ha fatto del bene al nostro Paese e che ogni rovina non possa che essere imputata ad altri.

meverix

Mar, 25/03/2014 - 16:55

Ma senti che pirla! Questo sarebbe il titolo giusto.

Giorgio1952

Mar, 25/03/2014 - 17:03

Vorrei ricordare a Binelli che l'entrata in vigore dell'euro sui mercati finanziari risale al 1999, quando il premier era Prodi, ma quello che è importante cioè l'effettiva circolazione monetaria ha avuto inizio il 1º gennaio 2002, con premier Berlusconi da maggio 2001 quello che doveva vigilare sui prezzi espressi in lira/euro; in Italia si ebbe il grande imbroglio mille lire pari a un euro (anziché 1.936,27). Tremonti fece poco o nulla per arginarlo. Un fenomeno che ha portato gli italiani a perdere in dieci anni diecimila euro. E' la tassa che abbiamo pagato per arrotondamenti facili, speculazioni dei commercianti e appunto niente controlli. per quello che riguarda il Patto di stabilità e crescita (PSC) è un accordo, stipulato e sottoscritto nel 1997 dai paesi membri dell'Unione Europea, inerente al controllo delle rispettive politiche di bilancio pubbliche, al fine di mantenere fermi i requisiti di adesione all'Unione Economica e Monetaria dell'Unione Europea (Eurozona) cioè rafforzare il percorso d’integrazione monetaria intrapreso nel 1992 con la sottoscrizione del Trattato di Maastricht. A questo ci si deve attenere Prodi ha ragione invece sul fatto che "Il problema è che non c’è solidarietà europea. Il difetto non è delle istituzioni europee, ma è dei singoli Stati, che adottano una politica nazionale e non una politica di interesse comune".

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 25/03/2014 - 17:07

gian paolo cardelli - A proposito dell'Euro e della "fotografia" dei cambi, mi spieghi com'e' che il pasticcio e' successo SOLO IN ITALIA, solo con i commercianti e i venditori di ogni tipo italiani, come mai SOLO IN ITALIA ci siamo svegliati con l'Euro una mattina, e cio' che costava 1000 Lire il giorno prima, all'improvviso ora costava 1 Euro? Chi ci ha marciato? E chi da PdC ha lasciato fare? E per chi votavano coloro che ci hanno marciato? Guardi, i conti tornano. Se poi vogliamo discutere di economie diverse, sono anche d'accordo: ma il "Mercato Unico" aveva appunto l'obiettivo di unificare le economie, per far diventare l'UE un entita' in grado di competere con gli altri grandi. Sa cosa ha detto un rappresentante del Governo Cinese poco tempo fa ad un governante Britannico? "Ma perche' volete lasciare l'UE? Secondo voi noi in Cina saremmo piu' interessati a trattare con un Paese di 60 Milioni di abitanti, che non con un'entita' di 500 milioni?" (Con buona pace dei 4 gatti poareti Veneti che vogliono l'indipendenza, contando sul commercio di trevigiane alla griglia...)

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Mar, 25/03/2014 - 17:14

(•¿•) Super Prodi, complimenti (•¿•)

enzo1944

Mar, 25/03/2014 - 17:35

Prodino mortadella è solo un massone,vendutosi alle banche d'affari USA,CEE e Tedesche,per cui lavora da anni,ed è sui loro libri paga! Con ciampi,amato e dini,ci ha svenduto all'Europa,falsificando pure i Bilanci dello Stato Italiano!.....dopo aver pure svenduto(regalato)le cose buone che aveva ancora l'Italia(Alfa Romeo,Olivetti,Poste,Telecom,Cirio Bertolli Derica,metà IRI ai suoi amici massoni),con in testa il maggior beneficiario ,lo svizzero demaledetti,tessera n.1 del PCI-PD!....e si candiderebbe pure a fare il PDRepubblica!.....Cialtrone,andresti processato per tradimento degli Italiani ed aver regalato mezza Italia ai tuoi amici massoni!....Sei uno dei peggiori politici che ha mai avuto l'Italia!!...Fuori dalla palle per sempre!!

buri

Mar, 25/03/2014 - 17:42

Ecco abbiamo un pentito dell'Europa e dell'€! forse un giorno si pentirà anche Napolitano e la smetterà con i suoi discorsi noiosi sujl'Europa, o proprio non vuole capire chw ne abbiamo pieno le tasche dell'UE.

GVO

Mar, 25/03/2014 - 17:43

Caro Prodi gli Stati Uniti d'Europa non esistono e non esisteranno mai...., tu che sei il padre dell'euro avresti dovuto saperlo invece di raccontarci meraviglie dell'Europa.., i Tedeschi non ci pagheranno mai i nostri debiti, giustamente...., come speravi tu..,non siamo euroscettici, siamo tutti euroincazzati...è stato il più grande flop del millennio!

Ritratto di tppgnn

tppgnn

Mar, 25/03/2014 - 17:53

Sniper. Certo che ne scrive di banalità senza senso.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 25/03/2014 - 17:57

Certo che difendere un soggetto del genere NON è facile. Lo può fare solo qualcuno che ha una FACCIA TOSTA altrettanto uguale alla sua. Saludos

killkoms

Mar, 25/03/2014 - 18:20

l'eterno utilie idiota,che fù presidente del consiglio quando adottammo l'€ sine requisiti e che fù presidente della ue quando la stessa accettò la cina nel wto!

restinga84

Mar, 25/03/2014 - 18:33

In questo forum e`,a mio parere,si va`, oltre misura, con ingiurie e appellativi gratuiti,non degni,di questa sede.Il SignorSNIPER,per esempio,ha esposto il Suo punto di vista e,come tale,deve essere rispettato.Cio`vale,anche,per il Sig.SNIPER,che deve esimersi di scrivere che ALCUNI,componenti di questo forum,riporto quanto da lui scritto:"C`e`chi parla sapendo di cosa parla (Prodi per esempio)e chi parla senza sapere di cosa parla"(ad onore del corretto si dovrebbe scrivere "e,chi scrive,non sa cosa scrive")Non le pare Sig.SNIPER? Questo per non creare confusione nella mente di persone che Lei,arbitrariamente,taccia di non sapere di cosa parlano,perche`,sicuramente non sono dei mentecatti. Nel Suo post fa comprendere,chiaramente,quali sono i Suoi orientamenti politici.PremettO che io non sono,ne di destra, ne di sinistra ma,La esorto a non essere,nel futuro,cosi`irruente,quando commentano,con ragione,l`operato di un IDOLO,come forse,per Lei, e`il Prof.Prodi.La Saluto

Accademico

Mer, 26/03/2014 - 04:46

Una volta, per indicare "uno" con una faccia "così" si faceva ricorso ad una definizione, colorita sì, ma che rendeva bene il concetto. Si usava un'apostrofe, in parte assonante con il comune di Luco, che però non mi riesce di ricordare appieno. Mah!

Accademico

Mer, 26/03/2014 - 04:53

Qualcuno informi il prof. (di educazione fisica?)Prodi Romano che egli non sarà MAI Presidente della Repubblica. Ho detto tutto!

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 26/03/2014 - 13:31

non è visibile il mio post sullargomento, forse qualcuno si è offeso perchè sono stato un p'ò duro, ma purtroppo in questo momento siamo tutti con i nervi tesi. Si, il Grande PRODI in una conferenza stampa RUSSA, con politologhi internazionali ha parlato dell'Euro e dei guai che sta portando. Il ducumentario si chiama "LA NUOVA EUROPA", possiedo una copia. Le previsioni di questi personaggi con Economisti Mondiali non sono molto rosee sull'Euro. Gli anni (BUI) per l'Euro sono il (Sedici e il Diciasette),che l'Euro si DEPREZZARA' al massimo, per la mancanza di crescita nella zona UE. Le previsioni sono anche che nascerà una nuova Europa e sarà con (RUSSIA e ASIA). Chi vivrà vedrà.

Ritratto di Laura64

Laura64

Mer, 26/03/2014 - 22:01

Caro Prodi, forse non hai capito che i cinesi ti hanno voluto come professore alla CEIBS, solo perché volevano capire come hai spaccato la spina dorsale all'Italia quando eri all'IRI. Confucio disse: " Studia la storia per prevedere il futuro". Se non l'hai capito perché ti hanno chiamato...scusami, ma sei veramente infantile, i cinesi hanno fatto l'esatto contrario di quello che hai fatto tu all'epoca!