Sicilia in fiamme, che scandalo E dov’è l’esercito dei forestali?

Hanno lasciato bruciare lo Zingaro, uno dei posti più belli d’Italia. Un operaio è morto eroicamente. Ma che fanno gli altri 28.541?

Un’isola in fiamme.Capolavori della natura e scenari mozzafiato, cancellati dagli incendi che, da gior­ni, si levano da un angolo all’altro della Sicilia. Fiamme che nascono all’improvviso,furiose e davastan­ti e seguono solo un’unica, folle lo­gica, quella di delinquenti e piro­mani. Sono stati almeno dodici ie­ri, nell’isola, gli incendi che hanno tenuto impegnati Canadair e altri mezzi aerei nel tentativo di argina­re la drammatica situazione. Una si­tuazione nera come quel fumo an­gosciante, anche se un filo meno critica di quella di lunedì, caratte­rizzata da una trentina di roghi che hanno attaccato, soprattutto, la provincia di Palermo e, nel Trapa­nese, la riserva naturale dello Zin­garo, proprio uno di quei capolavo­ri della natura e di quegli scenari mozzafiato cui accennavamo poc’anzi: sette chilometri di riser­va naturale, tra i paesi di San Vito Lo Capo e Castellammare.L’intera area è stata infatti devastata da uno dei più grossi incendi che l’abbia­no mai colpita, e per doma­re le fiamme sono sta­ti impiegati oltre duecento uomi­ni, un Canada­ir­e un elicot­tero.
Eppure quest’in­cendio, co­me gli altri cento ro­ghi di questi giorni divam­pati nell’isola, comeesoprattut­to l’incendio dell’al­tro giorno a Colle San Vi­tale, l’area boschiva sovrastante il Comune di Castronovo di Sicilia, che è costato la vita a Francesco Piz­zuto, 42 anni,il forestale-eroe,auti­sta della squadra antincendio «Ra­falzafi », suscitano una domanda inevitabi­le: per uno di loro, uno di loro che si è battuto tra le fiamme con eroi­smo, uno come Francesco, vittima della sciagurata strategia dei piro­mani, che cosa fanno gli altri? Che cosa fanno gli altri 28541 forestali ufficialmente, quanto esagerata­mente in forza alla Regione Sicilia. E che, come primario compito, do­vrebbero agevolmente, dato il loro elevatissimonumero, pattugliaree «vegliare» sull’incolumità e sulla preservazione della aree boschive edelleriservenaturaliprotette? Do­ve sono? In quale dei mille uffici, scantinati o sottoscala di quel labi­rinto degli sprechi che è la Regione Sicilia, si nascondono? Ricordava­monoistessisuquestestessecolon­ne, recentemente che con 5 milioni di abitanti e due piccole catene montuose (Madonie e Nebrodi-Pe­loritani), nonché le aree non certo vastissime degli Iblei, degli Erei e del comprensorio del Sosio, la Sici­lia vanta però un esercito di circa 30 mila forestali, per la precisione ap­punto 28542 mentre la Lombardia, con una popolazione doppia e l’ar­co alpino alle spalle ne ha appena tremila. Con esempi oltre ogni de­cenza tipo Godrano, paesino di mil­le abitanti in provincia di Palermo, dove i forestali «in servizio» sono 190, più di quelli impiegati in tutto il Molise, dove però i cittadini sono 160 mila e gli ettari a bosco sono 80 volte di più. Tornando alla crona­ca, un anziano è deceduto colto da malore, mentre tentava di domare un rogo divampato nella sua cam­pagna. E sono riprese ieri all’alba le operazioni di spegnimento sui rilie­vi di Casteldaccia (Palermo), ma preoccupano maggiormente due grossiincendidivampatiinprovin­cia di Messina, a Piraino e a Naso, dove le fiamme minacciano alcune abitazioni. A Nicosia (Enna) diver­se famiglie evacuate hanno potuto far rientro solo a notte fonda nelle loro case, una volta estinti cinque incendi, tutti dolosi, appiccati in pieno centro abitato, mentre per un altro incendio è stata persino per qualche ora chiusa al traffico la rampa di ingresso dello svincolo Zia Lisa sulla Tangenziale di Cata­nia, in direzione Messina.

Commenti
Ritratto di manasse

manasse

Mer, 08/08/2012 - 08:40

gli altri?giocano a carte

arkangel72

Mer, 08/08/2012 - 08:40

In pratica c'è un forestale per ogni albero!!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 08/08/2012 - 08:55

Saranno tutti ai bagni.

guidode.zolt

Mer, 08/08/2012 - 09:01

Si presentano una volta al mese a ritirare lo stipendio e partecipano a qualche sciopero indetto dai sindacati di sx...

vfangelo

Mer, 08/08/2012 - 08:58

Dove stanno gli altri? Ma dov'e' la magistratura ? Per loro tutto dipende a chi appartieni, insomma la bilancia pende sempre da un lato.

Tommaso Berretta

Mer, 08/08/2012 - 09:15

Porci politici! sarebbero da mandare TUTTI a casa e chiedere loro il risarcimento dei danni per questa nostra terra martoriata!!!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 08/08/2012 - 09:45

"E dov’è l’esercito dei forestali?". Domanda estremamente retorica! Visti i risultati l'esercito dei forestali siciliani si vede una volta al mese, il 27 di ogni mese ......per incassare lo stipendio!

antonin9421

Mer, 08/08/2012 - 09:43

.. gli altri 28.541 forse guardano il fumo e le fiamme in tv e si godono lo spettacolo..

Amelia Tersigni

Mer, 08/08/2012 - 11:14

@tommaso beretta. In Sicilia forse i politici saranno anche "porci". Ma chi ha votato questi "porci" politici.???. Siccome siamo in democrazia sono stati votati dalla maggioranza dei Siciliani. Quindi sarebbe bene prima d'inveire farsi un esame di coscienza!!!!.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 08/08/2012 - 11:29

Si saranno trasferiti in Calabria...

Ritratto di petrus

petrus

Mer, 08/08/2012 - 11:55

Caon tutte le persone assunte - inutilmente - da Lombardo....forse ha dimenticato di assumere quelli UTILI.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 08/08/2012 - 12:00

Così funzionano le cose in Italia!!L'errore immenso è stato quello di creare le regioni con licenza di spese illimitate senza creare in contempo una legge di tipo federale : le spese correnti devono derivare solo da risorse proprie delle regioni. Lo stato interverrebbe solo nei casi di investimenti strategici. Esempio eclatante la nostra vicina Svizzera dove tutto marcia così!! Se a coloro che dicono"voglia di lavorare saltami addosso"gli togli le risorse forse si darebbero da fare per guadagnarsi pane e companatico!!!

Distretto 5 Cal...

Mer, 08/08/2012 - 12:12

Assurdo parlate solo da ignoranti, giustamente vi hanno fatto credere che l'antincendio e formato da 30.000 uomini quando in realta siamo circa 5.000, carenti di mezzi, spesso più incendi che uomini di servizio non a caso con noi VVF e prot. civile. Da 3 mesi senza stipendi e con colleghi morti in servizio ogni anno. VERGOGNATEVI a criticare.

erminiamusolesi...

Mer, 08/08/2012 - 12:13

la magistratura a questo punto li dovrebbe convocare tutti e chiedere l'alibi.....chi non ce l'ha?A CASA SENZA STIPENDIO E CON UNA DENUNCIA X DANNO ALL'ERARIO......o pensano solo a reintegrare quelli della fiom alla Fiat?LA LEGGE E'(DOVREBBE)UGUALE X TUTTI.....O NO?

Distretto 5 Cal...

Mer, 08/08/2012 - 12:13

Criticate solo da IGNORANTI e STOP

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Mer, 08/08/2012 - 12:52

conati di vomito mi assalgono, quando per motivi del genere debbo dare ragione alla lega nord,quando criticano il sud per i suoi sperperi, per inversione si dovrebbe diminuire sia il personale sia gli incentivi per il rimboschimento tutte le volte che il territorio viene devastato da incendi poi vediamo se i piromani continuano oppure si fermono.

Max Devilman

Mer, 08/08/2012 - 13:13

Distretto 5: non ho dubbi su quello che dici, ma non viene invece a te il dubbio che, se siate in 5000 e invece risultano assunte 30000 persone, qualcuno dei vostri piani alti vi stia prendendo in giro? Non è il caso di fare qualche controllo? Il dato dei 30000 è fornito dalla regione quindi forse qualche dubbio DOVREBBE venirvi........oppure la regione MENTE.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 08/08/2012 - 13:14

Egr distretto 5 Cal ci scusi ma noi non sapevamo che oltre ai 30000 forestali ci fossero anche 5000 persone antincendio,effettivamente sono un po' pochine e noi non vogliamo criticare ma solo constatare i numeri.Alla faccia della crisi........

pietro+

Mer, 08/08/2012 - 13:16

Chissà, forse diranno chi i forestali sono pochi in Sicilia !!

Demostene2010

Mer, 08/08/2012 - 13:21

Dove sono i forestali siciliani? Perche' non lo chiedete a Marcello Dell'Utri? Sono sicuro che lui saprebbe dirvi molto sui reali motivi degli sprechi endemici del Sud. Che tutti questi forestali fossero uno dei motivi per cui il PdL in Sicilia ha sempre fatto il pieno di deputati e senatori? Su Bananas, certate di far funzionare il cervello, ammesso che ne abbiate uno.

orso bruno

Mer, 08/08/2012 - 13:24

Provate a cercarli tra i piromani.....

lisanna

Mer, 08/08/2012 - 13:26

i forestali sono assunti in cambio di voti. GLI INCENDI LI APPICCANO LORO STESSI O (O AMICI DEGLI AMICi) PERCHè SOLO SE CI SONO INCENDI HANNO RAGIONE DI ESSERCI. PIU' INCENDI CI SONO, PIU' SERVONO FORESTALI, NP? E CHI SE NE FREGA SE BRUCIA UN PATRIMONIO DI TUTTI, SE POI LA CALURA BRUCIA DI PIU' SENZA BOSCHI, CHI SE NE FREGA SE LA REGIONE SICILIA E IN DEFAULT ( si usa così dire adesso), A LORO BASTA LO STIPENDIO. MA ANCORA PER QUANTO ? SALVIAMO LA NATURA ITALIANA E ABBANDONIAMOLI AI LORTO POLITICI.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 08/08/2012 - 13:35

è come svegliarsi una mattina e ritrovarsi a messina città non degna di alcuna stima ,, ma che ci faccio io a messina ???

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 08/08/2012 - 13:37

erroni maledetti !!

guidode.zolt

Mer, 08/08/2012 - 13:39

Distretto 5 Cal.. scusi ma gli altri 23.542 dove sono e cosa fanno ...? accusa noi di pressapochismo...? cominci ad accusare i vari sindaci e presidente di regione di distogliere i fondi destinati a queste risorse... o, forse, cominci a pensare che la promessa di assunzione in cambio del voto non comprendeva anche lo stipendio...!

guidode.zolt

Mer, 08/08/2012 - 13:40

arkangel72 ...gia' e gli si incendia pure sotto il naso...

michetta

Mer, 08/08/2012 - 13:43

Voglio urlare con quanto fiato ho in gola, la mia riprovazione per i comportamenti delinquenziali di questi piromani e di altri che alla guida dell'isola, piu'' a sud dell'Italia, non sanno far altro che turlupinare gli altri Italiani. Loripeto,mural uno tolga il tappo alla sicilia.....tanto non serve a nessuno di noi !!!!!

guidode.zolt

Mer, 08/08/2012 - 14:00

A me risulta che i Forestali sono assunti con uno stipendio base basso e con incentivi sostanziosi in caso di incendio ... e, se veramente fosse cosi', sarebbe un contratto da delinquenti perche' sapremmo chi provoca gli incendi, non solo, ma anche chi li fomenta..

guidode.zolt

Mer, 08/08/2012 - 14:04

Demostene2010 ...noi non occorre che ce l'abbiamo visto che ce l'ha gia' lei...la smetta di sprecarlo...e' una risorsa...!

anna tomasi

Mer, 08/08/2012 - 14:07

ORRORE, ORRORE, ORRORE. Situazione degna di emergenza, come quella che orsa v'è in Siria. Eppoi, come dare torto alla Lega.

antiquark

Mer, 08/08/2012 - 14:10

Egregio Distretto 5 Cal. sicuramente ci sono uomini seri e valorosi in servizio senza mezzi e sempre in difficoltà. Vi ammiro per questo, ma nei conti della Regione ce ne sono altri 25.000/30.000 raccomandati che voi non avete mai visto, ma che ogni mese percepiscono lo stipendio stando a casa o occupandosi di altre attività più o meno lecite E' la legge del menga, molto diffusa in Italia, e troppi di noi la subiscono

Il giusto

Mer, 08/08/2012 - 14:22

Ai poveretti...ma come,vi lamentate dell'amministrazione della sicilia dimenticando che da sempre è il vostro bacino di voti principe!Altrimenti perchè pagare 40 milioni in 10 anni a dellutri?A volte mi chiedo se siete piu' ignoranti(persone che ignorano) o creduloni(persone che credono a tutto quello che dice il loro padrone)...mah!!!1 invio 14.22

francesco57

Mer, 08/08/2012 - 14:30

x Distretto 5 - Ma gli altri 25.000 forestali dove sono? Forse sono tutti in ferie, visto il periodo? Queste situazioni sono incomprernsibili e inacettabili per qualsiasi società civile. Mettete i vostri politici nei boschi..........Naturalmente il mio rispetto va a tutti coloro che rischiano la vita per spegnere questi roghi, molto spesso dolosi.

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mer, 08/08/2012 - 14:36

Demostene2010, complimenti. Un commento da mentecatto! Come abbiamo fatto a non arrivarci prima e da soli? E' colpa di Berlusconi, ovvio. Ma vaaaaaaaaaa!!!!!!! Il giusto. Vedi sopra! Finché una parte consistente, ancorché mai maggioritaria, degli italiani ragionerà come voi, non si sistemerà nulla. Vergini da una parte e fogna dall'altra funziona nelle favole per bambini, come quelle che voi, che date dei bananas a chi la pensa diversamente, siete abituati a suggere dalla terza narice di guareschiana memoria. Guardate anche alle numerose travi nei vostri di occhi, prima di andare a dare lezioni, e magari, dopo un bagno d'umiltà, seppellite l'ascia di guerra e cercate di ragionare insieme agli altri per trovare le soluzioni. Senza mettervi sempre sul gradino più alto. Non ve lo meritate di certo!

laghee

Mer, 08/08/2012 - 14:40

i canadair dovrebbero sganciare benzina o gasolio invece che acqua !

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 08/08/2012 - 14:42

Il giusto... terrun stamme a senti !! io non ho nulla a che fare con del'utri ne con il berlusca ma neppure con te !! che non capisci un azzo !!

Massimo Bocci

Mer, 08/08/2012 - 14:44

Ma signori loro hanno la qualifica FORESTALE,... e se gli viene va in fumo la famiglia non si può ironizzare, per loro ogni albero era come un figlio (anzi meglio un posto di lavoro) e dunque non si può ironizzare sulla perdita dei figli;...... Lombardo (il benemerito) gli aveva assegnato il loro posto...alberello,un forestale un alberello (e sei voti in famiglia) e se non avesse finito prima (di rovinarci) chissà quanti ne avrebbe piantati ancora di voti con i nostri soldi, dunque non è fine ironizzare sulle disgrazie (NOSTRE),chissà se gli avevano dato un nome ai singoli alberelli (veri fighi) e quanti saranno i Raffaele periti.

killkoms

Mer, 08/08/2012 - 14:51

dove sono?in vacanza!è estate per tutti diamine!

baio57

Mer, 08/08/2012 - 14:52

Dove sono ? Sono al mare nella villetta abusiva costruita durante l'orario di lavoro. ( p.s.) Per la cronaca ,lo stato dell'Alberta in Canada che ha una superficie 50 volte superiore alla Sicilia .....udite udite..... ha la bellezza di 17000 forestali .

nonnoaldo

Mer, 08/08/2012 - 14:56

x Il giusto. A Milano si dice pirla... 40 milioni per salvare le antenne e non solo quelle siciliane. Vorrei inoltre sapere come, quanto ed a chi paga molto di più la RAI. Una consulenza? Più Consulenze? Un format milionario che mai andrà in onda? Chissà.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 08/08/2012 - 14:57

@ ORSO BRUNO: Lei ci scherza, ma probabilmrnte............ Saluti

baio57

Mer, 08/08/2012 - 14:57

Demostene 2010 Senti bananifero intelligentone ,se la devi buttare su questo piano ,allora ti domando se per gli altri 20000 forestali tra Calabria e Campania dobbiamo chiedere alle giunte regionali di CSX ?

Howl

Mer, 08/08/2012 - 15:08

Prima volta in assoluto che mi trovo d'accordo con un articolo del Giornale...............ma l'unica soluzione del problema Sicilia lo conosciamo tutti : commissariamento di TUTTE le istituzioni siciliane ( personalmente preferirei un commissario europeo magari tedesco, tipo dobberman ),esercito e legislazione d'urgenza. Proposta fascista ? decidetevi perchè a tutti gli altri miei commenti avete dato l'etichetta di sx

mila

Mer, 08/08/2012 - 15:14

x AnnaTomasi -La Lega ha ragione a denunciare certe cose, ma che cosa ha fatto per cercare un rimedio? Solo dichiarazioni cretine di Bossi? Se fosse seria la Lega dovrebbe lottare per ottenere la SECESSIONE.

Valvo Vittorio

Mer, 08/08/2012 - 15:15

Il più grosso errore fatto dal centro-destra è di aver avallato Lombardo come presidente della regione. Ovvero uno dei tanti democristiani che nell'isola hanno fatto tantissimi danni e nessun cambiamento in meglio. Lombardo può considerarsi il Casini nazionale, con le dovute sfumature. Pertanto nulla più stupisce al popolo siciliano.

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 08/08/2012 - 15:19

ITALIA ARROSTO. La moda piromane figlia e madre dell' ignoranza e della torta infinita dei finti rimboschimenti sta facendo arrosto l' Italia. In Sicilia dove tutto è più corrotto, più mafioso e più omertoso, il fenomeno esplode a livelli indegni. E intanto l' esercito degli stipendiati forestali "deve" stare a guardare perchè mancano anche i mezzi per poterlo utilizzare. E la Sicilia va in fumo insieme ai miliardi di euro statali nonostante faccia metaforicamente acqua da tutte le parti. Una nullità come Lombardo ben si accompagna con il fallimento finanziario di una regione che costa più dell' intero Stivale. Si tolgano di torno questi stregoni della chiacchiera e si applichi la pena di morte sul posto ai piromani e l' Italia non brucerà più.

primula

Mer, 08/08/2012 - 15:42

sicuramente i nuovi candidati a governatore della regione prometteranno 300.000 nuove assunzioni di guardie forestali..............

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Mer, 08/08/2012 - 15:55

Mollate gli ormeggi e mandatela alla deriva, le correnti la trascineranno nella sua sede naturale: il nord Africa.

nino47

Mer, 08/08/2012 - 16:13

...gli altri 28541 sono andati a fare i corsi dai 50 maestri di sci appena assunti dalla regione, in attesa che la Sicilia bruci tutta in modo da evitarci ogni anno, a scadenza fissa, questa notizia! E noi li ringraziamo

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 08/08/2012 - 16:15

Distretto 5 Cal......Forestali, l'articolo parla di forestali...Se non è in grado di leggere, la domanda è: da chi si fa scrivere le risposte??? Se poi ritiene di essere inutilmente sbeffeggiato, perché non contesta con fatti e non con parole urlate al vento?? Se a libro paga siete circa 30.000...DOV'ERANO QUELLI CHE DOVEVANO INTERVENIRE?? Se non riceve lo stipendio si dimetta e trovi un'altro impiego....In fine: SI VERGOGNI LEI se non denuncia alle Autorità i suoi colleghi IMBOSCATI.....E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 08/08/2012 - 16:21

Demostene2010.....In quanto a cervello, in lei brilla l'assenza....Quando mai il Senatore Dell'Utri si è occupato della regione??? Testa di komunista non si cambia, nemmeno con la dinamite....Cosa farete dopo le politiche??? Trasferimento in massa verso i paradisi del komunismo reale, o semplice suicidio di massa ( visto che massa siete e massa rimarrete)?? E.A.

Howl

Mer, 08/08/2012 - 16:25

Prima volta in assoluto che mi trovo d'accordo con un articolo del Giornale...............ma l'unica soluzione del problema Sicilia lo conosciamo tutti : commissariamento di TUTTE le istituzioni siciliane ( personalmente preferirei un commissario europeo magari tedesco, tipo dobberman ),esercito e legislazione d'urgenza. Proposta fascista ? decidetevi perchè a tutti gli altri miei commenti avete dato l'etichetta di sx

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 08/08/2012 - 16:25

@amelia , non dimentichi che fino al 1989 i politici erano di sinistra al 98% e i voti si prendevano soprattutto regalando i posti di lavoro , e siccome loro avevano le "montagne " ecco che hanno assunto migliaia di forestali che , nel lontano 1986 , si scoprì che erano loro ad incendiare i boschi . ora noi abbiamo le montagne quelle vere , i nostri forestali sono pochissimi , da loro il caldo incendia , da noi no , forse perchè abbiamo molta umidità ?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 08/08/2012 - 16:27

Il problema per loro è Tutto risolto, non devono andare al lavoro (non ci sono ne piante ne animali da proteggere)

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 08/08/2012 - 16:30

Ovidio Gentiloni....Fiato sprecato, sig. Gentiloni. Per ragionare è indispensabile un cervello (condizione prima), è indispensabile, altresì, il senso di democrazia(condizione seconda). I signori abitanti del verminaio rosso, affetti dal morbo di karl, sono "immuni" dalle precondizioni citate. Lasciamoli nella convinzione di essere superiori a prescindere...Sono condannati dalla Storia, minoranza nel Mondo civile, perdenti e persi....Ottengono alcuni risultati dopo l'intervento delle procure a loro contigue, tutto quà, nulla di più...Salamelle, birra e bocciofila: li sono veramente insuperabili...Cordialità, E.A.

ctnonno

Mer, 08/08/2012 - 16:31

anche la Sicilia E' Italia..... non possiamo chiudere la porta e dimenticarcene.E' uno dei nostri beni.....parte della nostra storia. Così come la Calabria e la Sardegna ed il resto del SUD!!! Dobbiamo solamente, e loro in primis, liberarci dei politici/mafiosi corrottiapproffitatori che ci stanno succhiando il sangue e iniziare a VIVERLA QUESTA ITALIA.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 08/08/2012 - 16:31

X Distretto 5 Cal... La critica e la rabbia non sono per VOI che rischiate anche la pelle senza essere oltretutto considerati. Ma per coloro che devono vigilare e punire chi fa certi disastri.

Ritratto di cesare.quattrini

cesare.quattrini

Mer, 08/08/2012 - 16:35

vi racconto quello che mi successe nel 1990 circa. ero in vacanza in sardegna ( ho affittato per 4 anni la casa 1 mese quindi la conoscevo bene).andiamo a visitare il convento di san Francesco di Lula ,tanto presente nei racconti di Grazia Deledda. Ilconvento era stato trasformato in una stazione di forestali antincendio stagionali.Trovammo dei simpatici ragazzi di ambo i sessi , tre-quattro persone e familiarizzando con noi ci spiegarono candidamente come funzionava allora la loro retribuzione di quei giovani. Allora, lavoravano solo 4 mesi,estivi naturalmente, all'anno,e c'era uno stipendio base che aumentava in proporzione così: più incendi più soldi e ancora , se l'incendio era notturno la paga cresceva e il massimo si raggiungeva se l'incendio era festivo e notturno. infatti una domenica sera puntuale alle 21,tornando da un concerto dei matia bazar da S.Anna in prov. di Nuoro, ho trovato la strada sbarrata proprio da un incendio.Autocombustione alle 9 di sera? E sempre quando c'è il maestrale? Insomma , mi feci i calcoli, che ricordo ancora , in tre-quattro mesi potevano guadagnare anche 15 milioni di lire quasi di piu che lavorare tutto l'anno. Se le regole di ingaggio sono ancora così strutturate non credo che se ne possa uscir fuori.io credo che siano i stessi abitanti a incendiare i loro boschi. Licenziarli...? non lo so.Ma questo è un incentivo al piromane obiettivamente .La questione va affrontata e non solo d'estate e anche tra le forze dell'ordine(è più facile catturare i mafiosi o le brigate rosse che non un (almeno uno!)delinquente di questi? .

Rieka43

Mer, 08/08/2012 - 17:01

BASTA !! Da siciliano esigo una seria inchiesta della magistratura, i forestali fanno un doppio lavoro..ecco dove sono. In passato sono stati anche avvistati ad appiccare gli incendi per permettere agli stagionali il rimboschimento, quando basterebbero gli effettivi per farlo.Più forestali abbiamo e più incendi si verificano nella nostra Isola.Ritengo si sia passato ogni limite...non rinfoltiamo i boschi ma sfoltiamo i troppi forestali.La Sicilia con i suoi sprechi è la vergogna dell'Italia ed io da siciliano mi vergogno!!!

Ritratto di Markos

Markos

Mer, 08/08/2012 - 17:11

x Distretto 5 - SAI CHI E' IL PIROMANE ? LO SANNO TUTTI , E MARCELLO DELL'UTRI , IL MANDANTE ? SILVIO BERLUSCONI . CON TUTTA ONESTA' Distretto 5 MA VA A DARE VIA IL "CHAP" .

Ritratto di luisantonio

luisantonio

Mer, 08/08/2012 - 17:22

Su una superficie territoriale di 25.710 kmq operano!!?? in Sicilia 28.542 forestali, uno per meno di un kmq, uno per 90 ettari esatti di superficie,lo spazio per sgranchire le gambe senza fatica in una sana scampagnata. Vergogna! Luisantonio.

cotoletta

Mer, 08/08/2012 - 17:36

demostene 2010, parli tu di fare funzionare il cervello? questa barzelletta sì che è buona...... prego pubblicare, grazie.

ma cosa dite

Mer, 08/08/2012 - 17:43

è la solita vecchia storia, tutti credete che i forestali si presentano il 27 del mese a ritirare lo stipendio e basta, che si dorma sul posto di lavoro e basta. voi non sapete che significa lavorare da due mesi senza uno stipendio, che ci portano sulle tavole i forestali le vostre belle lusinghe, questa la sapete come si chiama la guerra dei poveri. ripeto ma cosa dite che non conoscete le vicende di ogni operaio forestale, vergognatevi voi, già ci è scappato il morto, cosa volete che brucino tutti così vi togliete un peso....... VERGOGNA ATTACCARE COSI' CHI ESCE LA MATTINA PER PORTARE A CASA UN PEZZO DI PANE PER I PROPRI FIGLI, le pecore nere ci sono in ogni e di ogni categoria di lavoro e allora non fate troppo i critici

baio57

Mer, 08/08/2012 - 17:44

@ Rieka43 Allora nel mio post precedente non sbagliavo a dire che sono al mare nella casetta costruita abusivamente durante l'orario di lavoro . Grazie per la conferma ,da Siciliano le fa onore .Cordialità

CESAR5916

Mer, 08/08/2012 - 17:49

LOMBARDO HA CHIESTO L'INDIPENDENZA DELL'ISOLA ,COSI' I SOLDI LI ANDRA' A CHIEDERE IN LIBIA.IO FIRMO SUBITO !!!!

Rieka43

Mer, 08/08/2012 - 18:15

Rispondo a "ma cosa dite". Hai ragione è morto un forestale, ma forse non sai che sono morti anche dei poveri cittadini che volevano spegnere l'incendio che qualcuno ha appiccato..e sai che all'autocombustione ci credono in pochi.sai inoltre benissimo che in sicilia i forestali sono tantissimi e per quanti sono, dovremmo avere il sottobosco pulito, i tagliafuochi efficienti e al primo avviso d'incendio ...tutti a spegnere. sai che non è così e sai benissimo che il forestale (non tutti ma i più) hanno una seconda attività in nero. Un po di dignità e lavoriamo per ciò che siamo pagati , invece di piangerci addosso.Se si continua così, altro che stipendi, non ci saranno più risorse ed allora potrai parlare di guerra dei poveri.

curatola

Mer, 08/08/2012 - 18:20

proprio perchè ci sono 18 mila forestali gli incendi sono garantiti...

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 08/08/2012 - 18:55

Sarebbe meglio appiccare gli incendi vicino al 27 del mese, di sicuro saltano fuori tutti i forestali. Il golpista ha appena cacciato 400 milioni di euro per la Sicilia, tanto per cambiare. Una sola parola : secessione.

b.walter

Mer, 08/08/2012 - 19:19

I forestali sono presenti solo per incassare lo stipendio!!!

b.walter

Mer, 08/08/2012 - 19:21

I forestali sono presenti solo per incassare lo stipendio!!!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 08/08/2012 - 19:31

tutti in vacanza! anche loro se la meritano e poi con tanto caldo chi merita la punizione del lavoro??

mariobirtalli

Mer, 08/08/2012 - 20:35

ma guarda caso no censura,il giornale,libero,panorama,radio 24,sono tutte di proprietà di berlusconi,stanno facendo un'informazione falsa...come del resto fanno sempre...avete visto mai parlare questi giornali male di berlusconi?no e!!!approfittano della buona fede della gente per sparlare...almeno che dessero le informazioni giuste!!va be ormai in italia ognuno scrive quello che vuole,mica ce ne sono molti di giornalisti con la G!!dicono sempre 2600 mila 28 mila ...ma lo dicono pure che non sono a tempo indeterminato?che + della metà la regione li ha fatti lavorare per 25 giorni?e questo per quando riguarda la manutenzione.figuratevi con 25 giorni che lavoro di pulitura si può fare!(siamo ad agosto hanno guadagnato 25 giorni di lavoro...o forse credevate che prendono lo stipendio da gennaio?per quelli che spengono gli incendi quindi togliendo la manutenzione sono molti ma molti di meno e dovete dividerli per 4(non e che tutti assieme lavorano 24 ore su 24)ma fanno i turni di 8 ore..e normale no?di chi e la colpa se da gennaio ad oggi hanno lavorato per 25 giorni?non fatevi infinocchiare dai giornali perchè dopo i politici anche i giornalisti ci stanno tentando....forse per coprire i politi che non hanno saputo fare i politici onesti

Tommaso Berretta

Mer, 08/08/2012 - 21:24

@Amelia Tersigni. Mi riferivo a TUTTI i politici, anche a quelli votati da Tersigni!! Quindi..... Io personalmente da un paio di legislature non ho votato e se lo avessi fatto avrei votato per La Destra..tanto per essere chiari!

Ritratto di Con orgoglio operaio forestale

Con orgoglio op...

Gio, 09/08/2012 - 00:48

Ma questo che scrive e proprio fesso ma quali piromani!!!e piromani!!!!qui è stato studiato tutto a tavolino!!!naturalmente dei grandi porci politici!!!sotto ci sono cose ben piu grosse!!!!e naturalmente chi ne paga le consequenze é l'operaio forestale!!!!!!!!!BRAVI BRAVI.....MA COME SIETE INTELLIGENTI!!!!!!

Ritratto di Con orgoglio operaio forestale

Con orgoglio op...

Gio, 09/08/2012 - 00:57

Sono un operaia forestale da ben 22 hanni sono esterrefatta senza parole...ma dico io ma chi cavolo è la vostra fonte d informazione? CAMBIATELA prima di parlare a vanvera accertatevi primo i 5,00 forestali dell'antincendio fanno parte dei cosi detti 30,00 sec.i restanti operai non viene consentito di aiutare a spegnere il fuoco perche hanno mansioni diverse:tipo fare i parafuochi e quest hannoci hanno fatto iniziare con un mese di ritardo,pulire le strade circostanti è interne del demanio pulire le cunette ecc.quello che non ci permettono di fare i verdi è di pulire il sotto bosco ed'è proprio quello che distrugge intere zone boschive.3°APRITE BENE LE ORECCHIE!!! a nessun operaio forestale conviene dare fuoco perche per ben cinque hanni non ci é consentito lavorarci!!!VI PREGO CALDAMENTE INIETTATEVI UN PO DI INTELLIGENZA RIFLETTETE CHI HA INTERESSE IN TUTTO QUESTO?CHI CI QUADAGNA?BISOGNA RISALIRE ALLA VERA FONTE!!!A CHI CI DIRIGE!!!non vi dico altro se vi ritenete intelliggenti ci arriverete da soli prima o poi.X SALVARE LA SICILIA BASTEREBBE VERAMENTE POCO HO DANNO A NOI IL CONSENSO DI AGIRE O UTILIZZARE L ESERCITO,bisognerebbe che nelle varie zone pericolose che loro sanno!!!!PIANTONARE CON DELLE RONDE!!! esono sicurissima che gli incendi diminuirebbero di tantissimo!!!!E LE CARISSIME QUARDIE FORESTALI CHE CAZ:FANNO non vi sembra strano!! fra i compiti che hanno cé pure quello di controllare i demani,di vigilare!!!MA QUANDO MAI HANNO PRESO UN COLPEVOLE!!!RARAMENTE...RIFLETTETE CARI RIFLETTETE...PER LA CRONOCA GLI OPERAI FORESTALI NON SONO STABBILIZZATI IO PERSONALMENTE SONO 78 ista poi ci sono i 101isti e i 130isti quindi non riscuotiamo ogni 27 e in piu ci pagano a quando ci pensano!!!VI FACCIO UNA MIA CONFIDENZA PERSONALMENTE SPERO CHE IL MIO SOGNO NON RIMANGA UTOPIA CIOE CHE LA SICILIA VENGA GESTITA DA POLITICI ONESTI CHE SI DIANO PREMI HA CHI FA RIFIORIRE LA SICILIA NON HA CHI LA DISTRUGGE....SOS SOS NECESSITANO PERSONE ONESTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mariobirtalli

Gio, 09/08/2012 - 11:02

miiii che esercito di giudici...ma l'Italia è questa...tutti bravi col culo degli altri !!! Allora riassumiamo e diamo elementi al vostro sfogo.... i forestali in Sicilia sono 22.000 e non 26.000 e sono in una graduatoria ad esaurimento, vanno in pensione...o muoiono, e non vengono sostituiti...di questi 24.000 ben 10.000 effettuano 78 giornate l'hanno ...solo settantotto (2 mesi e 8 giorni di calendario e circa 55 giorni lavorativi)....gli altri 14.000 mila rimanenti fanno 100 e 151 giornate l'anno di calendario (se contiamo i lavorativi sono molti di meno)...dove li hanno visti i signori giornalisti tutti questo eserciti di assunti ??? Ora andiamo agli incendi...per ogni superficie boschiva è utilizzato un tot numero di giornate forestali...se la superficie si brucia, secondo legge, per 5 anni in quella zona non si potrà fare alcun opera e di seguti verranno a mancare le giornate dei forestali...altro punto..i forestali adibiti al servizio antincendio sono degli stagionali...sempre gli stessi...se non ci sono incendi questi forestali lavorano lo stesso...proprio come il personale del 118 se non ha emergenze...quindi una stagione senza incendi per un forestale significa stesso guadagno e meno lavoro...Molti benpensanti si scandalizzano quando ci vedono tranquillamente sostare nei luoghi assegnateci...dicono che non facciamo niente siamo fannulloni... ma nessuno parla del personale del 118 o di tutto quel personale che dà servizi e che nei momenti in cui non c'è emergenza fa il nostro stesso lavoro...aspetta !!! Per quanto riguarda i km quadrati di bosco da difendere vi posso assicurare che domenica eravamo in 16 con 1500 litri di acqua a cercare di contenere un'incendio con un fronte di circa 20 km...senza l'ausilio di mezzi aerei, mentre altri colleghi erano impegnati in altri altrettanti vasti incendi...10 ore continue in mezzo al fuoco e al fumo con un vento di scirocco che spirava a anche a 30/40 nodi. Ora se volete continuare a sparare a zero...fate pure...io sono un forestale antincendio...ne sono fiero e faccio il mio dovere...e a volte anchè di più !!!

mariobirtalli

Gio, 09/08/2012 - 11:07

miiii che esercito di giudici...ma l'Italia è questa...tutti bravi col culo degli altri !!! Allora riassumiamo e diamo elementi al vostro sfogo.... i forestali in Sicilia sono 22.000 e non 26.000 e sono in una graduatoria ad esaurimento, vanno in pensione...o muoiono, e non vengono sostituiti...di questi 24.000 ben 10.000 effettuano 78 giornate l'hanno ...solo settantotto (2 mesi e 8 giorni di calendario e circa 55 giorni lavorativi)....gli altri 14.000 mila rimanenti fanno 100 e 151 giornate l'anno di calendario (se contiamo i lavorativi sono molti di meno)...dove li hanno visti i signori giornalisti tutti questo eserciti di assunti ??? Ora andiamo agli incendi...per ogni superficie boschiva è utilizzato un tot numero di giornate forestali...se la superficie si brucia, secondo legge, per 5 anni in quella zona non si potrà fare alcun opera e di seguti verranno a mancare le giornate dei forestali...altro punto..i forestali adibiti al servizio antincendio sono degli stagionali...sempre gli stessi...se non ci sono incendi questi forestali lavorano lo stesso...proprio come il personale del 118 se non ha emergenze...quindi una stagione senza incendi per un forestale significa stesso guadagno e meno lavoro...Molti benpensanti si scandalizzano quando ci vedono tranquillamente sostare nei luoghi assegnateci...dicono che non facciamo niente siamo fannulloni... ma nessuno parla del personale del 118 o di tutto quel personale che dà servizi e che nei momenti in cui non c'è emergenza fa il nostro stesso lavoro...aspetta !!! Per quanto riguarda i km quadrati di bosco da difendere vi posso assicurare che domenica eravamo in 16 con 1500 litri di acqua a cercare di contenere un'incendio con un fronte di circa 20 km...senza l'ausilio di mezzi aerei, mentre altri colleghi erano impegnati in altri altrettanti vasti incendi...10 ore continue in mezzo al fuoco e al fumo con un vento di scirocco che spirava a anche a 30/40 nodi. Ora se volete continuare a sparare a zero...fate pure...io sono un forestale antincendio...ne sono fiero e faccio il mio dovere...e a volte anchè di più !!! N.B.questi 2 commenti li ho copiati da 2 operai dell'antincendio...solo x farvi avere un'idea,e commentare solo se si è a conoscenza delle cose

oilisab

Ven, 10/08/2012 - 22:23

Sono uno dei forestali,che presta servizio in provincia di MESSINA,leggendo i commenti precedente al mio mi sono indignato leggendo i contenuti,voglio precisare che sono già tre mesi che presto servizio e non ho percapito lo stipendio,poi voglio precisare che lo stipendio, che siamo impegnati a spegnere o nò è sempre lo stesso nessun incentivo.Un mio collega mentre era intento a spegnere l'incendio e precipitato in un burrone,recuperato dopo circa tre ore, giace in un letto di ospedale, con una spalla rotta, due costole rotte,il polmone perforato,un anello della schiena incrinato,molti punti di sutura in varie parti del corpo.Io penso che ci vorrebbe molto rispetto per la natura,per tutte le specie di animali che ci vivono.Impegno e controllo da parte di tutte le forze dell'ordine per prendere chi appicca il fuoco e condanne severe.

mariobirtalli

Dom, 12/08/2012 - 09:03

ha messo in ginocchio i trasporti nelle isole minori con rischio per la salute pubblica e con danni per le attività economiche”.Il Governatore Lombardo ha affidato un assessorato strategico ed importante quale quello dei trasporti in Sicilia ad un soggetto incapace, assente e petulante”Un assessore nominato da Lombardo per soddisfare la politica clientelare nel catanese che verrà ricordato dai siciliani per la catastrofica situazione dei trasporti nelle sole minori.queste sono alcune dichiarazioni dell’onorevole salvino caputo,ed io aggiungo,un’assessore del governo che prendendosela con gli operai forestali non sa che in piena estate li hanno lasciati a casa senza fargli ultimare i lavori di pulitura?la colpa certamente non e degli operai ma del governo!non sa che quindi con 22500 forestali,17500,fanno parte della “manutenzione dei boschi e che x legge(fatta da loro)non possono spegnere i fuochi?ed anche se lo volessero è da 11/07/2012 che li hanno lasciati a casa,IN PIENA ESTATE?quindi 22500 meno 17500 fanno 7000 operai che si occupano dell’antincendio,di questi tolti 2000 fra torrette di avvistamento ed autisti,sono 5000 che possono spegnere gli incendi?e se si fa diviso 4(facendo turni di 8 ore)in sicilia abbiamo 1250 operai che sono sul campo x spegne incendi?che tutti questi operai si dividono in 3 fasce,operai a 78 giorni -101-151,raggiungendo queste giornate si va a casa incendi o non incendi,se brucia un bosco x 5 anni non ci si può lavorare in quel posto?lo sa l’assessore che da gennaio ad agosto quelli con 78 giorni hanno fatto solo 25 giorni?quelli con 101 hanno fatto 60 giorni?i 151- 90 giorni?90 giorni fino all 11/07/2012 e che quindi in piena estate ci hanno mandato tutti a casa?non facendoci ultimare la pulitura dei boschi?se l’assessore lo sa….be credo che lo sappia un’assessore,quindi che motivo ha prendendosela con i forestali?NB riepilogando “l’esercito dei forestali” è giornalmente di 1250 forestali che attualmente spengono gli incendi in tutta la sicilia + 500(divisi anche queste x 4)totale 1750 persone che sono attivi,non + “un’esercito “ma un “battaglione”che vigila in sicilia…..come detto prima “l’esercito” I GENERALI LO HANNO LASCIATO A CASA