La grana di Alfano? La sua Akragas

Ncd perde pezzi, continua l'emergenza immigrazione e il ministro dell'Interno pensa a tifare la sua squadra di calcio

Ncd perde pezzi, l'emergenza sbarchi di immigrati ha più che superato i livelli di guardia, persino le strade della sua Agrigento cadono a pezzi - proprio ieri ha avuto un collasso un viadotto - e cosa fa il ministro dell'Interno Angelino Alfano (nella foto)?

Il tifoso di calcio, della sua Akragas, che quest'anno ha sfiorato la promozione e che spera, udite udite, di essere ripescata in Lega Pro. Ad Agrigento per un vertice sull'emergenza immigrazione (per rassicurare il suo collegio elettorale inviperito per i troppi sbarchi), Angelino ha esternato su tutto. E soprattutto sulla sua squadra. «Ringrazio il presidente dell'Akragas per avermi dato pubblica attestazione dell'impegno profuso». Che Alfano ora voglia riciclarsi nel calcio?

Commenti

spectre

Mar, 08/07/2014 - 13:36

Inetto, incapace, mangiasoldi a tradimento, inutile, è ora che i politici in italia dimostrino di saper lavorare e non facessero i politici a vita ma andassero a guadagnarsi il pane lavorando come tutti gli esseri umani. Si guadagnassero anche una dignità, andrebbe varata una legge che limita "l'impegno politico" ad una sola legislatura, dopodichè tornassero a lavorare nel privato e a guadagnarsi il pane realmente con dignità. Basta caste di cialtroni mangiasoldi.

spectre

Mar, 08/07/2014 - 13:38

Inetto, incapace, mangiasoldi a tradimento, inutile, è ora che i politici in italia dimostrino di saper lavorare e non facessero i politici a vita ma andassero a guadagnarsi il pane lavorando come tutti gli esseri umani. Si guadagnassero anche una dignità, andrebbe varata una legge che limita "l'impegno politico" ad una sola legislatura, dopodichè tornassero a lavorare nel privato e a guadagnarsi il pane realmente con dignità. Basta caste di cialtroni mangiasoldi.

filder

Mar, 08/07/2014 - 15:51

Potrebbe aggregarsi a Prandelli e traslocare in Turchia, od oppure aggregarsi a Bersani e cercare la via canora in qualche osteria, ma il nostro buon Samaritano dovrebbe essere processato per aver fatto arrivare in Italia centinaia di migliaia di clandestini,facendo collassare la nostra oramai tragica situazione economica: a lui gli onori, al popolo gli oneri, comunque per me rimarrà per sempre un traditore opportunista,Phfui !!

zuma56

Mar, 08/07/2014 - 17:52

Potremmo mandarlo in giro per il mondo, insieme alla Boldrini , il di lei compagno, Cicchitto, Schifani, Nunzia ecc.. Noi avremmo il vantaggio di levarci dalle palle inetti, incapaci e peggio e il cirque du soleil avrebbe un pericoloso concorrente !

comase

Mer, 09/07/2014 - 14:11

niente da fare..non ha il quid

scipione

Mer, 09/07/2014 - 17:34

Ero convinto che le sue fossero braccia idonee per l'agricoltura.Ma se si vuol dedicare al calcio ( o meglio all'ippica)faccia pure,purche' il TRADITORE non rompa i cog....ni in politica e soprattutto nel centrodestra.

brunog

Gio, 10/07/2014 - 03:53

L'Italia potra' cambiare solo quando i politici meridionali saranno mandati a zappare la terra. Si parla tanto e male della Germania, magari al posto di Roma e giu' ci fosse Berlino.