Il successo di Pinelli e dei suoi collant «contenitivi» ma sexy ed eleganti

«Manca solo che facciano il caffè» confessa entusiasta un'addicted dei portentosi collant realizzati con un filato che attraverso un additivo minerale converte il calore del corpo in raggi infrarossi. Questi, riverberati sulla pelle, ne aumentano l'ossigenazione e di conseguenza il metabolismo con uno straordinario effetto tonificante e anticellulite. Si chiamano Solidea Red Wellness e sono stati inventati da Enzo Pinelli che agli ohhhh di stupore emessi dalle donne conquistate da un prodotto da fantascienza è costretto a dire: «No, è solo scienza». Il patron dell'omonimo calzificio che da Castel Goffredo, provincia di Mantova, ha portato in tutto il mondo l'innovativo concetto delle calze e dei collant a compressione graduata ma di spiccato contenuto moda ha potuto verificare, infatti, l'efficacia del prodotto attraverso uno studio su 40 donne fra i 20 e i 65 anni. Invitate a indossare il collant con regolarità per alcuni mesi, si è potuto accertare un miglioramento della cellulite che in alcuni casi è arrivato all'80%. «Se non ci fossero le calze, le gambe delle donne sarebbero soltanto mezzi di locomozione» dice Pinelli prendendo a prestito le parole di Jean Cocteau impresse sulla cover del libro Il genio delle calze (Editrice Presadiretta) che stasera alle 18.30 presenta presso la Libreria Rizzoli, in Galleria Vittorio Emanuele a Milano.
Un racconto appassionato sulle tappe che lo hanno portato al successo a partire dal 1995 quando mise a punto il collant alzaglutei «Wonder Bottom». Nello stesso periodo iniziò la ricerca sulla compressione graduata leggera, che portò alla nascita e alla commercializzazione di calze e collant di 140 den a maglia liscia. Insomma bye bye vecchia calza elastica e spazio al primo collant medicale elegante. O meglio a una collezione articolata di proposte distribuite in 70 Paesi grazie a una capacità produttiva che raggiunge gli 8 milioni di pezzi. Questo brillante imprenditore nato nel 1950 che ha fondato l'azienda nel 1976 e oggi sta passando il testimone ai due figli, ha avuto il coraggio di portare avanti le sue intuizioni per risolvere l'annoso dilemma: calza glam con gamba imperfetta, o compressione graduata per gambe scattanti, ma look deprimente? La risposta di Solidea è chiara: eccellenti calze a compressione graduata ma eleganti e raffinate.
Così oltre alle rivoluzionarie calze a infrarossi, ci sono modelli dai nomi evocativi e dalle performance eccezionali. Per esempio Naomi, un velato dalle proprietà contenitive, Brigitte e Marilyn, le autoreggenti sexy che non trascurano il benessere, Personality i collant velati anche per curve di «grande» personalità e Venere, il tutto nudo, velato e morbidissimo. E poi calze perfette in stile premaman, gambaletti per il relax e lo sport, molte proposte anche per l'uomo. Si acquistano in farmacie, parafarmacie e negozi di ortopedia, o sul sito www.solidea.com.