Il tabù è caduto lo Stato italiano non esiste più

Blitz del governo nel ddl svuota carceri: entrare in Italia abusivamente non è più reato. Ora è allarme sbarchi

Stamani i grillini sono usciti di casa senza chiudere la porta. Anzi, appena giunti in strada hanno gettato le chiavi nel primo cassonetto. Chiunque entri in «casa loro» - definizione ormai priva di senso - non commette nessun reato, è libero di entrarvi e di dichiararsene familiare. Altrettanto hanno fatto, uscendo di casa stamani, Renzi e tutti i suoi sostenitori, gli appartenenti al Pd che guardano con entusiasmo al governo Letta e ai suoi ministri. Finalmente è stata imboccata la strada giusta: far sparire lo Stato italiano e il popolo italiano. Enrico Letta è stato il primo naturalmente a lasciare aperta stamani la porta di casa ma, invece di buttarne le chiavi nel cassonetto, le ha consegnate alla signora Kyenge affinché sia lei personalmente a gettarle via nel momento stesso in cui, con il voto della Camera dopo quello del Senato di ieri, verrà definitivamente abrogato il reato di clandestinità.

Si chiama decreto «svuota carceri» quello apprestato dal governo Letta, ma contiene, sotto questo nome truffaldino, la bomba contro lo Stato italiano e contro il popolo italiano dell'abolizione del reato di clandestinità, una specie di terrificante svuota carceri preventivo e assoluto.

L'Italia, il suo territorio, è la casa degli italiani. Questo territorio è stabilito da confini che permettono di identificare lo Stato italiano. Non esiste «Stato» se non esiste il suo territorio e il suo popolo. Come ha dichiarato in questi giorni lo Stato di Israele: «Questa è la terra degli Ebrei, la cittadinanza non verrà data a nessuno straniero», così è per ogni Stato e per ogni Popolo. Con la cancellazione della clandestinità, invece, si afferma che non esiste un territorio appartenente allo Stato italiano, un territorio che lo Stato rivendica come suo, e che non esiste un popolo italiano in quanto chiunque vi si può introdurre e mescolare. Si tratta di una norma talmente distruttiva di qualsiasi realtà e di qualsiasi logica di «Stato» che non è mai esistita e non esiste in nessun Paese, così come non esiste neanche in quei sostituti concreti e simbolici di uno Stato che sono le navi e gli aerei dove la clandestinità è perseguita come il reato più grave. Da oggi, dunque, ci si potrà accomodare senza preavvertirne nessuno in ogni paese d'Italia e, per analogia, in ogni nave e in ogni aereo italiano.

I governanti che hanno elaborato un simile decreto sono i despoti più assoluti che siano mai esistiti. Nessun Monarca, nessun Imperatore, nessun Tiranno ha mai preso decisioni così distruttive verso il proprio regno, verso il proprio popolo. Altro che democrazia! Gli attuali governanti, pur illegittimi in base alla Costituzione, pur considerati dall'opinione pubblica di tutto il mondo dei governanti-barzelletta, dei non-governanti, dai quali ci si aspetta ogni giorno che diano le dimissioni per permettere la formazione di un governo legittimo tramite nuove elezioni, si comportano come se fossero, non gli amministratori, ma i proprietari dello Stato. Proprietari folli, che gettano via ogni ricchezza in un accesso così parossistico di delirio cui non avevano assistito neanche i sudditi di Caligola governati dal suo cavallo.

E i grillini? Quei grillini di cui ci eravamo entusiasmati perché avevano affermato di voler far crollare il «Palazzo»? Cos'è il Palazzo se non il macroparassitismo del Potere assoluto, quello che si serve dei sudditi, di ciò che appartiene ai sudditi, per mangiarseli, per distruggerli? Eccoli lì, dunque, ben sbracati nelle ricche poltrone del Potere, intenti ad usarlo a piene mani per regalare l'Italia, il territorio, il nome, la storia, la civiltà dell'Italia, ai loro Favoriti. Sono talmente incapaci di riflettere e talmente sprezzanti del ridicolo che, pur dichiarati illegittimi dalla Corte costituzionale, si affannano a costruire quello che chiamano pomposamente un impeachment nei confronti del presidente della Repubblica, il quale però è anch'esso illegittimo. Cosa più grottesca di questo modo di governare?

Commenti

buri

Mer, 22/01/2014 - 10:26

possono festeggiare oggi, ma le elezioni europee sono vicine e potrebbero fare capira a quei signori (?) come la pensa la gente

Luigi Farinelli

Mer, 22/01/2014 - 11:09

Durante una intervista di qualche anno fa ad uno dei Grandi Maestri massoni francesi, questi non ha avuto remore a dire: "La Turchia? Siamo (noi massoni) impegnati perchè la Turchia entri nell'Europa comunitaria". Colleghiamo questo fatto alla situazione scandinava, dove decenni di governi "progressisti" (radical-femministi) socialdemocratici e fanaticamente terzomondisti hanno consentito l'islamizzazione di Svezia e, soprattutto, Norvegia, con il risultato che ormai i Norvegesi in alcune città sono divenuti etnie quasi di minoranza e gli islamici se ne vanno in giro con magliette con su scritto: "30" (nel senso: "fra trent'anni qui comandiamo noi"). In Svezia poi,basterebbe riandare ai quartieri messi a ferro e fuoco solo pochi mesi orsono (episodi mai analizzati dai media "progressisti" in quanto imbarazzanti perché non politicamente corretti) ma anche UK e Francia non è che stiano molto meglio. In Norvegia poi una psicologa locale ha dichiarato chiaro e tondo: "La Norvegia, col suo terzomondismo senza regole e col suo femminismo radicale antimaschile paghi ora le conseguene delle sue scelte ideologiche decennali: da sempre sono gli uomini a difendere i confini di uno Stato ma in Norvegia i maschi sono considerati (ma solo quelli occidentali) violenti per natura e discriminati di fatto fin dalle scuole: ora le femministe norvegesi devono accettare la situazione che hanno creato (il 75% degli stupri ha matrice di immigrazione) e acettare le leggi, compresa Sharia e Shador, della maggioranza di stranieri che hanno fatto entrare senza regole!" Quella del tentativo di rendere le società occidentali multiculturali (altra cosa è una società multietnica, con regole ben definite)ossia con abbattimento delle peculiarità nazionali, delle tradizioni storiche e delle culture è uno degli scopi massonici nella corsa alla globalizzazione forzata e alla realizzazione della "Repbblica (totalitaria) Universale" a guida elitaria. L'immigrazione senza regole ha proprio questo scopo, ossia abbattere gli Stati Nazionali, operando congiuntamente con le crisi economiche indotte inventate a tavolino, con la distruzione dei principi etici e naturali (soprattutto abbattendo il cristianesimo e soprtutto quello cattolico) e con la diffusione della gnosi massonica antinatalista (aborto, omosessualismo, abbattimento della famiglia eterosessuale, libertinismo neo-malhusiano, eutanasia, sessualizzazione dei bambini). Basterebbe far mente locale e si scoprirebbero facilmente i significati di diktat imposti dall'Europa massonica e dei colpi di mano del "progressismo" ideologico ultralaicista.

Rambo 1951

Mer, 22/01/2014 - 15:22

Tanto sono di passaggio e possono permettersi di accoppare anche qualche connazionale ignaro della loro presaenza...

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 22/01/2014 - 15:28

xburi-Speriamo che quel giorno gli italiani non si fanno una canna.

Rossana Rossi

Mer, 22/01/2014 - 15:28

E' incredibile.....ah! Se qualcuno avesse ascoltato la Fallaci............il problema ora è come uscirne ma si potrà uscirne o ci troveremo come per molti versi già siamo, ospiti in CASA NOSTRA? Che tristezza.........

Alessio2012

Mer, 22/01/2014 - 15:33

La gente non capisce niente. Sono tutti rimbecilliti. Quando ho detto "lo sai che hanno tolto il reato di clandestinità?" la riposta è stata: "Chiiii? Cosa? Ah... io non ne capisco niente di 'ste cose... boh... ma tanto rubano tutti... son tutti ladri..." Italiani qualunquisti. Ci credo che il M5S vince.

Ritratto di renzusconi...

renzusconi...

Mer, 22/01/2014 - 15:38

dato che da qualche anno sembra sempre che le leggi ed i decreti non hanno mai nè padre nè madre specificate anche chi ha appoggiato ed appoggia i governi napolitano

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 22/01/2014 - 15:41

Purtroppo queste sono le conseguenze di una classe politica anti italiana. Mi auguro solo che in un tempo breve incominciano a cantare le armi.

canaletto

Mer, 22/01/2014 - 15:43

LO STATO ITALIANO O L'ITALIA E' STATA CANCELLATA GIA' DAL 2012 CON IL GOVERNO MONTI CHE SI VENDETTE IL POSTERIORE ALLA MERKEL E SARKOZY E LETTA, GRAZIE A QUEL VENDUTO MASCALZONE DI ALFINI & SOCI HA COMPLETATO L'OPERA CON L'APPOGGIO DEL COLLE. ORMAI SIAMO UNA NULLLITA NEL NULLA. UN EGIZIANO SENZA PATENTE, OGGI, INVESTE UNA MAMMA, A LORO TUTTO E' PERMESSO E NOI SE BEVIAMO UN GOCCINO DI PIU, CI TOLGONO LA PATENTE. LORO PATENTE NON NE HANNO BISOGNO

maxaureli

Mer, 22/01/2014 - 15:46

La colpa non fatela ricadere sui governanti di turno. La colpa e' esclusivamente VOSTRA che li avete votati.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 22/01/2014 - 15:48

Gia che provocate con questa foto ,sono costretto a dirvi che se non lo ero ora sono razzista.Chi come me si e dovuto fare un mazzo senza aiuti ne dello stato ne di familiari ,anzi sfamando politici per una vita ora deve mantenere anche questi portatori di cultura, si ,ma anche morti di fame.Ora vediamo se siete capaci di dimostrare che in italia si puo ancora esperimere un pensiero senza censura.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 22/01/2014 - 15:48

ve ne siete accorti solo ora?

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 22/01/2014 - 15:49

Leggo sempre gli stessi commenti: tristi e rassegnati. Forse è vero, non c'è niente da fare,l'islamizzazione dell'europa è inevitabile. Gli islamici ci sono superiori,da 700 anni hanno in mente la conquista dell'occidente e ci riusciranno anche perchè subdolamente hanno trovato in occidente degli alleati rinnegati e traditori: brigate papaline, sinistre incoscienti e mammalucchi vari. Buona giornata.

angelomaria

Mer, 22/01/2014 - 15:50

subito leggelettorare rlesiomi e rifare subito legge antiimigrazzione bossi fini ma piu'vigorosa sta sinstra per 2 voti vende anzi svende la nostra patria prggio di cosi! come direbbero nella capitale ma fammoli mori' tutti

disaccordo

Mer, 22/01/2014 - 15:51

Ehi, piano con le canne in redazione, non le hanno ancora legalizzate.

r_g

Mer, 22/01/2014 - 15:52

L'IMMIGRAZIONE LA SI PUO' SOLAMENTE CONTROLLARE E NON DI PIU'.ANDATE A LEGGERE O RILEGGERE ILNOSTRO CONCITTADINO G.B. VICO ILQUALE SWTUDIOI CORSI E RICPORSI STORICI.

berserker2

Mer, 22/01/2014 - 15:53

E' che i cialtroni sinistrati, le varie Sboldrine, Turco, Kashettun, i Vendola, i Letta e compagnia belante, compresi i beceri del NCD di alfano e metteteci anche alcuni vergognosi di FI ex PdL (e considerate persino il giochetto delle due parti in commedia di FdI alla giorgia meloni), mentono sapendo di mentire. Giocano sul fatto di considerare la eventuale giustificata richiesta di asilo di un vero RIFUGIATO (cui spettano assistenza e diritti), con la maggioranza dei clandestini senza arte nè parte, senza diritto di ingresso, senza un motivo valido per ottenere un qualche status di protezione internazionale, cui si mischiano veri e proprio delinquenti che fuggono dal loro paese non per sfuggire ad una persecuzione ma bensì per evitare un legittimo arresto per reati comuni. La legge si riferisce ovviamente a rifugiati, ma i suindicati parlamentari la applicano invece ai veri clandestini, che nulla possono chiedere, nulla devono ottenere. Andrebbero identificati ed espulsi REALMENTE e non "virtualmente". Mentre, ovviamente, ad un vero rifugiato non andava inputato un reato di immigrazione clandestina, va da se che in tutti gli altri casi, se applicata, era una norma di civiltà e che tutti i paesi seri (europei e non) applicano nei loro codici. E applicano anche sul serio le espulsioni. Ma qui, nel paese di pulcinella, governato da pulcinelli e arlecchini cosa ci potevamo aspettare!

baldo1

Mer, 22/01/2014 - 15:53

ma che titolo di articolo è? ma ancora qualcuno da credito a questi messaggi bislacchi da campagna elettorale?

watcheroftheskyes

Mer, 22/01/2014 - 15:56

Signora Magli, io capisco che dover scrivere anche di cose che non sa nulla o su cui bisogna fare propaganda a tutti i costi ma qui si esagera davvero! Ma è molto difficile dire che un immigrato irregolare con questa legge viene semplicemente espulso e non più arrestato? Dal tono dellì'articolo pare che chi entra abbia automaticamente accesso alla cittadinanza e possa salire su qualsiasi aereo o nave sena pagare il biglietto... mah! Ah, giusto per sapere, come ha votato FI?

enoch6

Mer, 22/01/2014 - 15:56

spero solo che a qualcuno di questi buonisti, qualche clandestino, gli violenti la figlia o gli svaligino la casa!!!

Max Devilman

Mer, 22/01/2014 - 15:59

Aspetta aspetta: mi pare di aver sentito dire da un certo Renzi che appena i primi punti del suo programma di governo sono ius soli e matrimoni gay. A quanto stanno adesso? 30%? Ma di che cosa stiamo qua a parlare? Gli italiani sono un popolo di ignoranti decerebrati, senza spina dorsale, senza onore. Votano i partiti come tifano le proprie squadre di calcio. Pazzesco. Stiamo dicendo fine al nostro modo di vivere con il consenso di molti di noi CORRESPONSABILI ma soprattutto grazie ad una volontà di distruggere la nostra economia importando (deportando?) sottoculture che creano problemi, criminalità, nessun tipo di integrazione, odio religioso. A chi giova? Alla sinistra che CREDE di prendere i voti di queste persone, agli stati stranieri che vedono la nostra economia andare a picco e le poche risorse usate a risolvere i problemi legati all'immigrazione selvaggia. Il reato di clandestinità non serve dite? Forse, ma ancora meno serviva TOGLIERLO, abbiamo dato un messaggio, adesso tutti gli scafisti del nordafrica avranno appreso la notiza, "forza che adesso si rischia ancor meno di prima, sganciate i soldi che salpiamo per l'italia". Grazie PD, grazie sinistra, i nostri figli vi saranno sempre grati.

Max Devilman

Mer, 22/01/2014 - 16:04

baldo1: tenterò di spiegarglielo io allora il senso del titolo in parole semplici. Il dovere di OGNI STATO è difendere i propri confini, è un dovere sacrosanto regolato da ogni paese di questo pianeta. Dal momento che viene fatto passare il concetto che CHIUNQUE può entrare illegalmente in italia decade automaticamente il concetto di difesa dei confini di uno stato ERGO: l'italia non è più uno stato, non almeno come il resto del mondo (paesi del terzo mondo compresi). Spero di essere stato chiaro.

INGVDI

Mer, 22/01/2014 - 16:04

Gentile Ida Magli, concordo. Grazie per questo incisivo articolo. Chissà che possa arrivare questo messaggio a chi non si accorge di questo martoriato paese. Certo che se quelli che votano grillini, comunisti e catto-comunisti continueranno a farlo ben si meritano le conseguenze di queste scellerate scelte. Gli altri: conviene loro lasciare questo paese armai in metastasi.

Mario-64

Mer, 22/01/2014 - 16:06

Alcuni anni orsono e' morto in galera in Thailandia il figlio di Ira Furstenberg. Che c'entra ,direte ? La sua colpa era di avere il visto turistico scaduto ,era rimasto nel paese qualche giorno di troppo. Il signore in questione era cugino degli Agnelli ,quindi non credo andasse in Asia a cercare lavoro. Ma per gli inflessibili thailandesi non c'e' stato niente da fare, prigione. Poi e' morto ,prima che la famiglia potesse fare qualcosa. Ufficialmente infarto ,poi va' a sapere... Cosi' vanno le cose nel resto del mondo ,qui la cara sinistra vuol far sembrare l'immigrazione clandestina un diritto sacrosanto dei migranti. E chi non capisce e' un bieco reazionario...

thelonesomewolf97

Mer, 22/01/2014 - 16:07

CORSI E RICORSI STORICI.... DI NUOVO I BARBARI INVADERANNO L'ITALIA. DOPO L'UBRIACATURA DEL "VOLEMOSE TUTTI BENE", DELL'ACCOGLIENZA, ECC. ECC. FORSE CI RESTERA' SOLO IL LECCARCI LE FERITE...FORSE.

vince50_19

Mer, 22/01/2014 - 16:08

Massoneria e paramassoneria da noi sta mettendo in pratica, dato che sente puzza di elezioni, quella parte più deteriore della paneuropa di Coudhenove Kalergi così "condensata": «Kalergi proclama l’abolizione del diritto di autodeterminazione dei popoli e, successivamente, l’eliminazione delle nazioni per mezzo dei movimenti etnici separatisti o l’immigrazione allogena di massa. Affinchè l’Europa sia dominabile dall‘elite, pretende di trasformare i popoli omogenei in una razza mescolata di bianchi, negri e asiatici. A questi meticci egli attribuisce crudeltà, infedeltà e altre caratteristiche che, secondo lui, devono essere create coscientemente perché sono indispensabili per conseguire la SUPERIORTA' dell‘elite.» (Da Paneuropa, il sogno di Kalergi) E poi dicono, da noi, che i pazzi sono curati adeguatamente.. Lasceranno macerie a chi verrà dopo questo governaccio in salsa massonica e para massonica e sarà ancoir peggio perchè ci tasseranno ancor più per mantenere questi poveri diavoli- allocchi, richiamati da illusioni tipo "fata morgana" create ad arte da gente incosciente che alligna nel parlamento!

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 22/01/2014 - 16:08

Per dewatcheroftheskyes ore 15.56 : Egregio, con questa legge, a prescindere, un reato non verrà più considerato tale. Togliere il reato all'immigraziome clandestina è una nefandezza, significa in teoria che io posso entrare quando voglio a casa sua senza bussare o suonare il campanello...Lei potrebbe esserne contento, io no. Buona giornata a lei.

Giovanni Evolani

Mer, 22/01/2014 - 16:09

Due soli sospetti: Chi puó trarne vantaggio económicamente e chi non teme per niente di essere invaso dagli estracomunitari?. Terza ipotesi: Quale puó essere questo stato/potere económico, político, territoriale che corrisponde a ENTRAMBI i suddetti sospetti? Io una risposta l'ho trovata ma so che il moderatore mi bloccherebbe il commento. In casa e fra amici intimi ne parliamo ma sottovoce e con la mano davanti alla bocca!!! Giovanni detto anche "il sospettoso"

steacanessa

Mer, 22/01/2014 - 16:09

Orrore sinistro infinito.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 22/01/2014 - 16:10

La sinistra sta smantellando, con l'aiuto dei transfughi della destra, il concetto di stato sovrano. Mirando unicamente all'ampliamento del proprio bacino elettorale. Spero che queste nefandezze agevolino la nascita di un partito, se possibile, ancora più xenofobo di Alba Dorata.

Raoul Pontalti

Mer, 22/01/2014 - 16:11

Ida la grappa Ti fa male! "la bomba contro lo Stato italiano e contro il popolo italiano dell'abolizione del reato di clandestinità, una specie di terrificante svuota carceri preventivo e assoluto"? Sarebbe dunque l'abolizione del reato in questione uno svuotacarceri? Ma se non è mai andato in galera alcuno per per questo reato, essendo la pena prevista solo pecuniaria! E si è deciso che per infliggere una sanzione pecuniaria (a parità di mancato pagamento beninteso) è preferibile il rito amministrativo a quello penale, con evitamento di intasamenti degli uffici giudiziari e spreco di denaro pubblico per gli emolumenti di giudici e avvocati d'ufficio. O straparli per eccesso di libagioni o semplicemente non sai di cosa parli. La norma abroganda poi, introdotta nel 2009, non è servita a nulla se non a ritardare espulsioni e sprecare denaro pubblico. Ciò che non serve si butta, se poi oltre a non servire per gli scopi voluti aggrava la situazione, si deve buttare con urgenza e non trattenere e arzigogolando inutilmente su rischi di invasioni che se avvengono sono indipendenti dalla presenza o meno di certi pseudorimedi.

maubol@libero.it

Mer, 22/01/2014 - 16:14

Le tasse se le faccia pagare da loro...

corto lirazza

Mer, 22/01/2014 - 16:15

Finalmente la fine della crisi è vicina! Chissà come ci faranno diventare ricchi tutte le risorse che si stanno precipitando sulle coste africane in attesa di trasporto gratuito da parte delle nostre costose navi militari! Inoltre la popolazione italiana ringiovanirà grazie alla caterva di donne gravide che importeremo dal terzo mondo...

antidoto

Mer, 22/01/2014 - 16:16

Affidiamo Kabobo alla Kyenge, Boldrini, Letta e a Napolitano. Una settimana a ciascuno. Vediamo come se la cavano. Pagliacci maldestri!!! SECESSIONE SUBITO!!! NORD LIBERO ED INDIPENDENTE!!! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!!!

Ritratto di duliano

duliano

Mer, 22/01/2014 - 16:18

Caro "maxaureli" forse non hai capito che ci sta per così dire governando, non l'ha votato nessuno; sono stati messi dal quel komunistone di Napolitano su ordine della Germania con l'unico scopo di far sparire il centro destra (e tutti gli italiani che a suo tempo lo avevano votato) dalla vita politica. I personaggi che siedono nei palazzi romani sono lì grazie ad un colpo di stato operato dal presidente della repubblica. Dell'Italia e degli italiani a Letta & Co. non interessa un fico secco.

pier47

Mer, 22/01/2014 - 16:19

buonasera, VOI che avete votato PD PDL MONTI adesso siete contenti e appagati? Come pensate di riparare i guasti che avete provocato?L'unico partito che si è contrapposto è stata La Lega.L'elenco dei votanti pro lo pubblica La Padania,tra questi 4 sen di FI + alfaniani e 5 stelle, oltre al pd.NON dimenticatevi che mitraglietta renzi vuole,oltre a questo,anche lo ius soli. Ricordatevi tutti al momento opportuno.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 22/01/2014 - 16:19

E Salvini cosa lo teniamo a fare? Pagato come parlamentare italiano e parlamentare assenteista europeo si guadagni il pane trasferendosi a Lampedusa con i 300 fucili padani, che Bossi paventa ad ogni peto.

sale.nero

Mer, 22/01/2014 - 16:20

Anch'io voglio essere clandestinizzato! Cosa devo fare?

Agostinob

Mer, 22/01/2014 - 16:22

Dietro a questa decisione ci sono potenti organizzazioni che campano sui contributi statali elargiti a questo proposito. Non faccio nomi ma sono associazioni laiche e religiose (possiamo capire quali) unitamente a forze politiche che vedono in questa invasione un futuro serbatoio di voti. Ma soprattutto le prime hanno lavorato tantissimo per arrivare a questo. I fondi stanziati sono un patrimonio che paghiamo tutti a vantaggio delle stesse organizzazioni. Se l'Italia dovesse dare, nei paesi d'origine, un decimo di ciò che dà in Italia a queste organizzazioni, quella gente camperebbe comunque molto meglio, anche perché quel decimo (forse) rimarrebbe a loro. Nessuno, dico nessuno, in Italia ha il coraggio di dire basta o di rifiutare gli aiuti. Se venisse detto a queste organizzazioni di arrangiarsi da sole perché lo Stato non dà loro più nulla, non arriverebbero più immigrati perché questi arrivano su "ordinazione".

ro.di.mento

Mer, 22/01/2014 - 16:22

DOBBIAMO SPERARE IN UN "CID" PER RIAVERE UNA PATRIA !!!!!!!!!!!

eloi

Mer, 22/01/2014 - 16:26

abbiamo una fortuna sfacciata. da oggi gli extra... vista la nostra crisi economica emigreranno nel nord Europa.

Mr Blonde

Mer, 22/01/2014 - 16:27

marforio tranquillo razzista lo eri pure prima, comunque non serve a nulla nè il reato nè la sua abolizione, del resto quanti erano nelle carceri? quanto ci costavano i rimpatri puntualmente falliti la settimana dopo?

Ggerardo

Mer, 22/01/2014 - 16:27

Sempre i soliti esagerati. Letta che cancella lo Stato italiano... Ma andiamo, per chi prendete i vostri lettori ?

blues188

Mer, 22/01/2014 - 16:30

Avete così tanto odiato la Lega, ed eccone il risultato, cari italiani!

ilbarzo

Mer, 22/01/2014 - 16:31

Naturalmente con l'appoggio del ncd di Alfano e compagni,colui che qualche giorno fa aveva detto ad alta voce che la legge Bossi-Fini non si tocca.Adesso si e' calato nuovamente le brache,come di solito usa fare,per non contraddire il suo datore di lavoro e per mantenersi calda quella poltrona sporca di vergogna che Letta gli ha dato per suo uso e consumo fin quando gli fara' comodo.Piu' che vigilantes delle tasse,direi che Alfano e' vigilantes si,ma della poltrona!!!

michetta

Mer, 22/01/2014 - 16:32

Lo ripeto per chi ancora non abbia compreso il disastro, che questa gentaglia ha causato e causa verso di noi: ANDATE IN QUESTURA PER RICHIEDERE IL PORTO D'ARMI. FATELO SUBITO! Forse, riuscirete un giorno a non piangere! Auguri Italia.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Mer, 22/01/2014 - 16:32

Bisogna decapitare l'hidra...e non in senso figurato. Se no...buona morte.

corto lirazza

Mer, 22/01/2014 - 16:33

Ho letto altrove i nomi dei signori parlamentari del centro-destra che hanno votato a favore di questa decisione. Gentile direttore, potrebbe farlo anche lei nei prossimi giorni? Grazie

Max Devilman

Mer, 22/01/2014 - 16:33

Leggo ancora gente di sinistra che si ostina a non capire, o forse non ci arriva per manifesta incapacità, allora facciamo così allego il concetto di stato da wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Stato vi prego, leggete, non è niente di che, poi approfondite, c'è anche la definizione di stato comunista, leggete, cercate di capire, non è difficile, ci potete arrivare anche voi. POI VENITE QUA E NE DISCUTIAMO, altrimenti è come il muto che parla al sordo.

Ggerardo

Mer, 22/01/2014 - 16:33

Magari qualcuno dovrebbe spiegare all'articolista cosa vuol dire in italiano la parola reato e cosa vuol dire la parola clandestinita'. Non sembra averci capito niente. Abolire il reato di clandestinita' vuol dire semplicemente che chi e' clandestino puo' essere espulso, non messo in prigione dove dobbiamo anche mantenerlo. Cosa c'entra questo con cancellare le frontiere e lo stato italiano ? Brutta cosa l'ignoranza, soprattutto per una giornalista.

ilbarzo

Mer, 22/01/2014 - 16:34

E' da quel di che lo Stato Italiano non esiste piu'!Direi da quando e' venuta a mancare la democrazia!Fin dai tempi della DC.

michetta

Mer, 22/01/2014 - 16:36

Per i Sottufficiali addetti al Servizio TLC di Nave San Marco e consorelle, che "passeggiano" in..... quel Mare,percependo indennita' d'imbarco e fuori sede, quando vedete sul radar, il segnale di barcone o barchetta o zattera, non ci fate caso e giratevi dall'altra parte! Noi, quì sulla terra Italiana, ne abbiamo piene le scatole di veder sbarcare tutti gli amici della Kyenge e della Boldrini. Understand? Capito? Auguri Italia

michele lascaro

Mer, 22/01/2014 - 16:37

Mentre gli Stati che si rispettano, e che si fanno rispettare, cambiano atteggiamento nei confronti degli emigrati a gogò, l'Italia, sempre in ritardo, favorisce il loro afflusso. Poi, quando tra questi poveri disgraziati, cui non viene assicurata una casa, e tanto meno un lavoro, si infiltreranno criminali, che ci produrranno guai, chi ci toglierà la possibilità di non subirli?

spectre

Mer, 22/01/2014 - 16:37

quando scoppierà la rivolta e la guerra civile..perchè quella scoppierà, ricordiamoci chi andare a prendere per primi...(grazie a dio quelli non sono ignoti), loro pagheranno assieme agli invasori ...anzi peggio perchè sono i primi nemici della nostra Patria (anche se sfortunatamente Italiani che sicuramente e rano negri in una vita precedente).

spectre

Mer, 22/01/2014 - 16:37

quando scoppierà la rivolta e la guerra civile..perchè quella scoppierà, ricordiamoci chi andare a prendere per primi...(grazie a dio quelli non sono ignoti), loro pagheranno assieme agli invasori ...anzi peggio perchè sono i primi nemici della nostra Patria (anche se sfortunatamente Italiani che sicuramente e rano negri in una vita precedente).

moshe

Mer, 22/01/2014 - 16:37

E' inutile fare commenti, siete dei maiali! Speriamo solo che chi vi ha votato cominci a ragionare. P.S. Auguro ad alfini di essere ammazzato dal kabobo di turno.

Dario40

Mer, 22/01/2014 - 16:39

speravo nei "forconi" ma si sono sciolti come neve al sole. Pensavo che Angelino avesse ancora un minimo di buon senso, mi sono sbagliato, anche lui merita solo pedate nel didietro

michetta

Mer, 22/01/2014 - 16:40

E voi,tutti, di qualunque partito, che sedete sui banchi di quel Parlamento, tanto bistrattato negli anni precedenti,da vostri ex colleghi, dimostrate di avere le palle, BOCCIATE IN TOTO, il decreto legge fatto da Letta per compiacere il Vaticano, la Kyenge e la Boldrini, che altro non sono. Non vogliamo piu' essere invasi. Understand? Capito? Auguri Italia

spectre

Mer, 22/01/2014 - 16:41

quando scoppierà la rivolta e la guerra civile..perchè quella scoppierà, ricordiamoci chi andare a prendere per primi...(grazie a dio quelli non sono ignoti), loro pagheranno assieme agli invasori ...anzi peggio perchè sono i primi nemici della nostra Patria (anche se sfortunatamente Italiani che sicuramente e rano negri in una vita precedente).

blues188

Mer, 22/01/2014 - 16:44

luigipiso, ogni peto di Bossi ha il tuo odore.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 22/01/2014 - 16:45

Italiani prepariamoci a sparire. In Liguria siamo invasi da tutte le razze del mondo dai rom agli africani per non parlare dei cinesi e degli indiani. La città di Genova, la Superba, nella zona di Caricamento è degradata ad un livello inimmaginabile. File infinite di immigrati che vendono marchi taroccati (sotto gli occhi delle Forze dell'ordine...) ed il sindaco, invece di sgomberare questa schifezza, mette il messaggio nel cartello luminoso "chi compra merce contraffatta compie reato "! Chi vuole parcheggiare all'Acquario deve tenere il finestrino chiuso per evitare l'assalto degli africani. A Chiavari ci sono le giovani zingare che esercitano la professione più antica del mondo davanti alla Cattedrale e quando devono appartarsi con i vecchietti che riescono ad irretire vanno a farlo in Chiesa !Ma ci rendiamo conto a che livello di degrado siamo arrivati? In tutta la regione,notoriamente più che tranquilla, i furti e gli scippi sono all'ordine del giorno e questi dementi che sono al Governo modificano la Legge sull'immigrazione, quando invece dovrebbero CHIUDERE LE FRONTIERE e vedere di risolvere i problemi delle famiglie Italiane che sono in seria difficoltà. Tutti i Paesi Europei stanno arginando l'immigrazione (persino l'Olanda è detto tutto)negando permessi di soggiorno e noi li facciamo venire intanto "sono una risorsa" come dice la ministra dell'integrazione che, se avessimo del sangue nelle vene, dovremmo denunciare per Alto Tradimento verso il Popolo Italiano!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 22/01/2014 - 16:45

CI RICORDEREMO DI QUESTI POLITICI DELINQUENTI, CI RICORDEREMO MOLTO BENE.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Mer, 22/01/2014 - 16:48

L'esempio da manuale che sintetizza l'approccio italiano (di certa Italia buonista che sta prendendo il sopravvento) è il caso Kabobo: Clandestino, criminale, assassino, sanguinario; che fanno le nostre autorità? Prima di tutto un giusto processo dove viene coccolato e vezzeggiato con tanto di interprete per capire le ragioni di così efferata quanto immotivata violenza, poi gli psichiatri e i luminari pagati da noi per decretare che poverino non è colpa sua però ce lo dobbiamo tenere, mantenere e accudire vita natural durante. Ma non era clandestino si chiedono gli ingenui italiani maltrattati ogni giorno da uno stato impazzito e gabelliere dove i giusti processi in tempi rapidi valgono solo per i clandestini e non per loro.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 22/01/2014 - 16:49

Ecco una delle RISORSE UMANE della Ministra dell'integrazione: "Milano Egiziano senza patente uccide la madre di tre gemellini" E cosa pensate che gli faranno??Niente!

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mer, 22/01/2014 - 16:50

Max Devilman, forse lei lo conosce da poco, ma al signor baldo manca un bracco per dire bau...

steacanessa

Mer, 22/01/2014 - 16:51

Non c'é niente da fare. Quando i trinariciuti sinistri di merenda sono al potere fanno piú danni della grandine. PiDioti andate all'inferno.

acam

Mer, 22/01/2014 - 16:53

i PieDini dovrebbero lasciare il lavoro ai clandstini perché non deliquino, difatti il ministro dell'integrazione é gia nera ne abbiamo pure uno mussulmano, che vi apettat da gente che osanna re Giorgio, qurdate seatri stati europi fanno quello che facciamo noi

acam

Mer, 22/01/2014 - 16:54

i PieDini dovrebbero lasciare il lavoro ai clandstini perché non deliquino, difatti il ministro dell'integrazione é gia nera ne abbiamo pure uno mussulmano, che vi apettat da gente che osanna re Giorgio, qurdate seatri stati europi fanno quello che facciamo noi

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 22/01/2014 - 16:54

Sono pazzi. Anche il nuovo centro destra ha votato sì, se ho capito bene. bisogna farne polpette alle prossime elezioni

denteavvelenato

Mer, 22/01/2014 - 16:54

baldo1 Non solo questo di articolo, penso qualsiasi venga calcolato come vero dai lettori.

claudio faleri

Mer, 22/01/2014 - 16:58

letta è un povero idiota, speriamo venga spazzato via per l'italia è una cancrena

marcellopedretti

Mer, 22/01/2014 - 16:59

questa situazione ci porterà ad impugnare le armi. I veri nemici sono certi italiani che permettono tutto questo.

salvatorico

Mer, 22/01/2014 - 16:59

Le carceri italiane sono stracolme di clandestini extracomunitari grazie alle leggi razziste e fasciste concepite dalla lega del ladrone bossi e dalla banda costruita dall'alligatore d'Italia.In galera dovrebbero starci i corruttori, i falsificatori di bilanci, gli istigatori alla prostituzione minorile e agli pseudo-statisti che hanno portato l'Italia alla rovina.

enzo1944

Mer, 22/01/2014 - 17:00

ma alfano,ministro degli Interni,Ciellino falso e bugiardo più di Giuda,2 giorni fa ha dichiarato che la legge Bossi/Fini non si tocca ed il reato di clandestinità deve rimanere!....veramente aveva anche detto che avrebbe fatto la SENTINELLA sulle tasse,escludendo quelle sulla prima casa,bene assoluto degli Italiani!........mamma mia che schifo di uomo e che vergogna di politico!....Infame traditore degli Elettori di CDX,ora fa la stampella ad un governo di massoni sinistri(non eletti dagli Italiani),comandati dallo zerbino portavoce del napoletano del Colle,tale lettino jr! Vergognatevi Ciellini delle palle!...per poltrone,soldi e potere,.....pronti a vendere anche vostra madre! Buffoni!!

Romolo48

Mer, 22/01/2014 - 17:01

@ luigipiso … prenditela pure con Salvini; il risultato non cambia: i danni li hanno fatti quelli della tua parte politica. Quale sarà il prossimo passo?

macchiapam

Mer, 22/01/2014 - 17:01

E' una vergogna: reato al secondo tentativo? ma siamo matti? Mai! E' indispensabile che venga istituita una speciale onorificenza (tipo Ragazzi del '99, per capirci, ma anche con appannaggio al seguito) per tutti i clandestini al primo tentativo; con diritto di precedenza, naturalmente, su tutti i candidati a concorsi pubblici o privati.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 22/01/2014 - 17:01

Rossana Rossi: brava, la Fallaci, donna di sinistra, sapeva come erano ma nessuno dei sinistrati ha letto i suoi libri sul fanatismo islamico.

scric

Mer, 22/01/2014 - 17:02

Che paese di incapaci, il governo (e non il popolo sarebbe meglio un referendum), cancella il reato di clandestinità mentre in Italia questi clandestini rubano, scippano ammazzano è i ns politici li premiano CHE SCHFO, e inoltre facciamo anche lo svuota carceri VERGOGNATEVI. Gli indiani trattengono i due maro' ma vi rendete conto che abbiamo le palle piene, fate attenzione che la pazienza ha un limite ve ne accorgerete alle consultazioni vi manderemo tutti a casa tutto questo e' inaccettabile

Mr Blonde

Mer, 22/01/2014 - 17:03

ContessaCV ma che ne sai che era clandestino e soprattutto che sarà assolto solo perchè egiziano? i clandestini sono cresciuti in tutti questi anni con o meno l'esistenza del reato o di sanzioni varie nonchè del colore politico al governo. La bossi-fini è fallita in tutto oltre ad esserci costata un casino, ma vi pensate che sfugge da guerre e/o carestie abbia paura se lo stato italiano gli commina sanzioni (in pratica amministrative)? non scherziamo abbiamo 7500ca km di coste più le isole

Max Devilman

Mer, 22/01/2014 - 17:05

Ggerardo: si legga il concetto di stato che ho postato, brutta cosa la supponenza.....

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Mer, 22/01/2014 - 17:05

In effetti, se non fossero retroattive solo le leggi contro Berlusconi, in virtu' del reato di clandestinita' noi saremmo tutti figli di criminali e Salvini insieme a tutti i lombardi dovrebbero essere riaccompagnati tra le fredde nevi scandinave, perche' in Italia nel corso dei millenni ci sono venuti a stabilire tutti da tutte le latitudini, e nessuno aveva il permesso di soggiorno/ Il problema dei migranti e' solo economico perche' vengono a godere gratis di comode ma costosissime infrastrutture, come acquedotti impianti idrici elettrici autostrade ospedali universita' servizi sociali di ogni genere , che hanno costruito i nostri padri con il lavoro e con le tasse e che in arte debbono essere ancora pagate se, sono a carico dle debito pubblico/La Questione e' solo di soldi,la Kyenge viene, usufruisce di tutto senza pagare alcunche' mentre se vai al paese della Kyenge non puoi usufruire di nulla perche' non c' e' nulla,,,ma non per questo la Kyenge e' una criminale sta solo cercando con opportunismo anche legittimo di adeguarsi ad un sistema di vita migliore/

smithjosef

Mer, 22/01/2014 - 17:06

@watcheroftheskyes- Altro che campagna elettorale. Sule navi il reato più grave come dice la Ida Magli è il reatodi clandestinità (una volta i cladestini i buttavano a mare) e per motivi ben noti ma siccome tu non capisci niente di sovranità di uno stato, di frontiere, di immigrazione regolare e soprattutto di CLADESTINITA', tappati la bocca e non dire cazzate!

petra

Mer, 22/01/2014 - 17:06

watcheroftheskyes- L'arresto non è mai esistito per gli immigrati clandestini. Nemmeno con la legge Bossi-Fini. C'era, nel migliore dei casi, l'espulsione su decisione del prefetto. Informarsi prima di scrivere baggianate.

biricc

Mer, 22/01/2014 - 17:09

I reati contro i cittadini italiani inermi aumenteranno a dismisura e guai a reagire perchè si viene condannati per razzismo ed eccesso di legittima difesa. Che merda di governo.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mer, 22/01/2014 - 17:11

Ricordiamocelo alle prossime elezioni sperando che non sia troppo tardi ... questo Letta & Co. è un "vero" politico come un biglietto da 3 euro! Vogliono sopravvivere con il voto dei poveri e degli extracomunitari ai quali - e sarà il prossimo passo - vogliono dare la cittadinanza. E' il prezzo che devono pagare alla sinistra più opportunista, convinti come sono che per poter mantenere la poltrona e per sopraffare la destra bisogna creare al più presto un nuovo elettorato perché quello del passato è perso e contrario. Questo PD se non fosse così dannoso farebbe solo pena. Comunque, credo che questi errori politici servano a compattare la destra ... almeno spero!

Ritratto di claudio52

claudio52

Mer, 22/01/2014 - 17:11

"DAI SI CHE BELLO! PIU ENTRANO PIU' REATI SI VEDONO" Se non fosse che le vittime di questo forsennato assalto alla diligenza siamo noi... di oggi sulla stampa di Padova, (CITTA'"AMMINISTRATA COSI' BENE DAI GRANDI POLITICI DI SINISTRA")l'ennesimo atto di criminalita ... Ladro a Noventa rompe finestrino con dentro neonata per rubare borsa. "Sono stati attimi interminabili di paura quelli vissuti lunedì sera da una mamma residente a Noventa Padovana trovatasi in balia di un ladro assieme alla figlia di appena 6 mesi. FINESTRINO IN FRANTUMI. La donna stava rincasando. Come riporta il quotidiano il Gazzettino, erano le 19.30 e si trovava a bordo della sua Audi Q5 davanti al cancello della propria abitazione in piazza Europa quando, all'improvviso, un bandito con il volto travisato che le ha infranto il finestrino anteriore del lato passeggero per rubarle la borsa che teneva lì appoggiata. Fortunatamente la piccola è rimasta solo sfiorata dalle schegge di vetro, ma il terrore è stato paalpabile..."etc. E DI QUESTO DOBBIAMO RINGRAZIARE TUTTI QUEI BENEMERITI POLITICI DI SINISTRA PD,M5S,SEL,ETC,ETC,.... CHE HANNO COSI' A CUORE LE SORTI ED IL BENESSERE DEI CITTADINI ITALIANI.GRAZIE.GRAZIE.GRAZIE..........

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 22/01/2014 - 17:14

Vedete come tutto collima? Prima eliminano il COGNOME come continuità storica e poi l'italianità come aggregazione di simili per lingua, storia, cultura e tradizioni. Mica per nulla hanno messo la Kienge come ministro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 22/01/2014 - 17:15

Ecco poste le premesse per la creazione di un califfato europeo. Quello che non riesce nel Caucaso (là c'è Putin) riuscirà in Italia. Per mano della Kyenge e compagni.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 22/01/2014 - 17:19

Max Devilman: La Sinistra Comunista Italiana teorizzò negli anni della sua esistenza anche la prospettiva di una forma intermedia tra Stato capitalista e dittatura del proletariato: il regime di controllo operaio. Tale fase si caratterizza per l'avvenuta conquista del potere politico da parte del proletariato (dunque della vittoria della guerra di classe rivoluzionaria contro la borghesia), ma contestualmente per il permanere di caratteri capitalistici nella società a causa della loro insostituibilità nell'immediato (permanenza in alcune situazioni della forma di azienda, della moneta e del salario in denaro, di un certo livello di parlamentarismo e di dualismo di potere, ecc.). Gradualmente la società però si sarebbe sempre di più impadronita direttamente di tutta la produzione, avrebbe superato ogni forma di parlamentarismo e ideologia borghese e la classe operaia si sarebbe polarizzata e unificata nella sua interezza nel programma comunista, preparando così la fase della dittatura del proletariato vera e propria, ad opera del suo partito comunista.

gyxo

Mer, 22/01/2014 - 17:21

Letta,alfano,boldrni,grasso,napolitano,vendola, e tutta la vecchia sinistra: siete una manica di mentecatti!Vi resta solo da dare una medaglia d'oro di riconoscimento ai delinquenti di SCAFISTI e dare loro il cavalierato per l'opera umanitaria che fanno portandoli da noi sui barconi della morte e sfruttando la povera gente e incassando molti soldi stracaricando barconi decrepiti.Al signor palle d'acciaio o signor espressione ridicola e spocchiosa quando suona il campanellino istituzionale voglio dire di vergognarsi lui e tutto il suo governo,nonchè i simpatizzanti .Povera italia con questa gentaglia al governo e nelle istituzioni,sei umiliata e offesa.Spero in una vivace protesta di massa da parte del popoloBonjour tristesse.

petra

Mer, 22/01/2014 - 17:21

eloi. e Bravo! E secondo te se li prendono in Nord-Europa? Abbiamo visto la fine che gli ha fatto fare la Merkel a quei 500 iracheni arrivati ad Amburgo provenienti dall'Italia. Dietrofront, avanti marsch.

pier47

Mer, 22/01/2014 - 17:33

buonasera, risposta ad antidoto:i nemici della secessione(anch'io la penso cosi')sono proprio i co...... del nord!Non so che cosa abbiano nella testa sta gente ma è la pura verità.Scommetto che neanche gli ultimi avvenimenti gli faranno cambiare idea.GIU'LA TESTA LAVORA SOMARO DEL NORD!!! Comunque la Lega sta preparando il referendum per questo,uscita europa ed euro,in Veneto per secessione. Vedremo.

Raoul Pontalti

Mer, 22/01/2014 - 17:33

ContessaCV la Tua narrazione orripilata per le nefandezze degli stranieri cosa c'entra con il reato di immigrazione clandestina? I rom sono per lo più italiani (non espellibili per definizione) o comunitari, quindi possono vagare per tutta l'Europa e non sono per definizione clandestini. I reati che descrivi sono tali sia se commessi da cittadini italiani che stranieri, comunitari o extracomunitari, clandestini, irregolari o anche regolari con permesso di soggiorno. Il sindaco emette grida di manzoniana memoria e i pelandroni in divisa cosa fanno? Il problema è qui: le leggi già ci sono, comprese quelle stupide sul reato di clandestinità, ma non vengono fatte rispettare, le frontiere sono già chiuse agli extracomunitari e da molti anni solo che è possibile stabilire e "governare" i flussi di stranieri extracomunitari in ragione delle necessità (in realtà semplici richieste...) delle imprese che vogliono manodopera da sfruttare a basso costo. Sono stati i governanti olgettin-leghisti ad aprire al massimo le valvole dei flussi, non lo sapevi? Poi gli sfruttati che non trovano conferma del contratto di lavoro divengono prima degli spiantati e poi degli irregolari parificati dalla legislazione olgettin-leghista ai clandestini e criminalizzati ancor prima che divengano veri delinquenti come poi talvolta accade. Ma una volta che lo straniero si trova irregolare o addirittura delinque? Cosa fanno i pelandroni in divisa? Lo racconti Tu stessa: nulla, si lasciano commettere i reati sotto il naso. E non è forse meglio allora indicare i veri responsabili del degrado? Se hai un'infezione te la prendi con i batteri o con il medico che non Te la cura? Non prendiamocela con i sintomi ma con la causa della malattia (sociale in questo caso) e quindi con i politici corrivi alle non sempre nobili istanze degli imprenditori (i quali troppo spesso vogliono schiavi da sfruttare più che lavoratori dipendenti) ma anche con i pulotti che non hanno voglia di lavorare come hai visto Tu stessa in quella piazza.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 22/01/2014 - 17:38

x MrBlonde Intanto per prima cosa uno senza patente, clandestino o non clandestino, non dovrebbe azzardarsi a salire su un mezzo e guidarlo, cosa che invece il signore in questione ha fatto. Forse non aveva ancora realizzato che non era più nel deserto Egiziano dove puoi magari, visti gli spazi enormi,andare anche senza patente ma in Italia. Non so se Lei ha notato che gli ultimi incidenti mortali avvenuti nel nostro Paese sono tutti causati da stranieri ubriachi o senza patente, normalmente su mezzi o rubati o senza assicurazione. Se in un Paese ci sono delle regole, chi arriva scappando da guerre, pestilenze o quanto altro lei vuole teneramente indicare, deve rispettare queste regole adeguandosi agli usi e costumi del paese che lo ospita. Comunque le decisioni che riguardano il benessere e la qualità della vita del Popolo Italiano, devono essere votate da noi Italiani con un referendum popolare e non un "Governo del Presidente" che nessuno di noi ha votato.

Roberto.C.

Mer, 22/01/2014 - 17:41

Vorrei invitare letta, napolitano e tutti i loro asserviti, mercenari, parassiti di governo a recarsi in un paese extra comunitario clandestinamente. Cosa gli succederebbe? Mah! Dopo 40 anni di andare per il mondo, io lo sò! Caxxi loro! Che chiedessero alla kyenge! Questa banda di scellerati traditori della patria hanno dimenticato la storia, i sacrifici, la perdita di vite umane per la difesa del patrio suolo. Vergogna! Vergogna e Vergogna!! Questa banda di delinquenti al potere dovrebbe essere incriminato per alto tradimento. In primis, lo stolto e rincoglionito giorgio, tra l’altro a capo delle forze armate, e che, tra i suoi meriti, ha abbandonato e tutt’ora tace sulla sorte dei nostri due fucilieri detenuti in India. Già assapora il momento di gloria del giorno in cui andrà ad accarezzarne le bare. Vergogna! Vergogna! Vergogna! In secundis, quella massa di mercenari nonchè parassiti, asserviti al partito, per avere approvato una simile vergognosa legge. In ogni caso spero che tutti questi signori incontrino un giorno il loro amato Kabobo, e se ciò non fosse, di sicuro, incontreranno CARONTE !

gigetto50

Mer, 22/01/2014 - 17:42

...l'Italia e sopratutto il suo territorio stanno diventando anche la casa dei candestini..... Guardarsi in giro...girare per le citta'..per il territorio...ma non con le vetture blu ed autista... Niente contro gli immigrati se ce ne sia necessita'...ma cosi' a frotte....buttati a vagare sul territorio..senza lavoro...senza controlli anche sanitari...beh cosi' no...é troppo... Kabobo (Milano) forse era gia' ricercato nel suo paese per reati simili..solo che li' credo che ci sia la pena di morte o di stato o di vendetta privata (anche se infermo di mente....) e forse per questo é fuggito ed é venuto qua.

jeanlage

Mer, 22/01/2014 - 17:45

La signora ministra Kyenge, nella sua splendida ed invidiabile ignoranza ha pontificato: "siamo più vicini all'Europa", probabilemte confondendo, per colpa dei suoi scarsi studi l'Europa con l'Africa. Poi c'è la bizzarria di una fattispecie che, la prima volta non è reato, la seconda sì. si fossero confusi con i cori razzisti degli stadi?

Mr Blonde

Mer, 22/01/2014 - 18:04

ContessaCV tutto ovvio e giusto il suo discorso tranne che 1) non è vero che questo governo e il presidente non lo ha votato nessuno, ma nascono con il consenso (indiretto ovvio ma non il mio stia tranquilla il suo non so) dei 2/3 degli italiani; 2) "Non so se Lei ha notato che gli ultimi incidenti mortali avvenuti nel nostro Paese sono tutti causati da stranieri ubriachi o senza patente, normalmente su mezzi o rubati o senza assicurazione" si guardi le statistiche sugli incidenti, io ho notato solo che si dà risalto e fa notizia l'omicidio dell'extracomunitario tanto che a volte c'è quasi una delusione collettiva quando si scopre che è un italiano come tanti. Buona serata

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 22/01/2014 - 18:14

Quanta "risorse" arriveranno ora? La congolese sarà contenta...

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 22/01/2014 - 18:16

Pensano di prendere i voti degli immigrati,invece li danno alla Lega. Comunque non c'è un cane che ci illumini sul come gestire l'immigrazione, solo parole,filosofie, supponenze. Il ragionamento fatto è stato il seguente: abbiamo poche carceri,allora aboliamo dei reati. Per lo stipendio che prendono mi sembra una cavolata, comunque....

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 22/01/2014 - 18:24

Ormai abbiamo capito, dai commenti, come ragionano i sinistri: un miserabile pugno di ipocriti che mascherano la loro strafottenza con un buonismo peloso. Dicono che bisogna accogliere solo per aggredire e zittire chi hanno davanti, solo per il gusto di avvilire; o forse solo perchè devono arrivare in fretta a casa e non sopportano che gli si ponga un problema! 'Ma c'ho da fà la pasta mica te posso sta a ssentì!' E' un fatto psicotico e psichiatrico!. Seguono il criterio: 'poichè non possiamo combattere un 'trend' allora cavalchiamolo e/o assecondiamolo', secondo la massima celebre: 'Se non puoi combattere un nemico unisciti a lui'. Più o meno come i soldati di Sua Maestà che, non potendo impedire che i marocchini, in caso di cattura, li 'marocchinassero', allora giravano con la vaselina nello zaino! Ma già sarebbe tantissimo se potessi condividere coi sinistri il concetto di 'nemico'. Putroppo si sa che gli italiani non hanno mai innescato un senso di appartenenza comune, delegando sempre agli stranieri la risoluzione dei conflitti interni. Un tempo erano le Signorie che chiamavano gli eserciti stranieri, ora sono i governi e le economie che perseguono il truce disegno di annullare l'identità italiana. Sembra che abbiano letto un trucibaldo testo, scritto da un certo Fabietti (testo che dovetti sopportare anni fa per l'esame di Antropologia culturale con un prof che terminava sempre le lezioni leggendo una poesia sulla Resistenza!) inneggiante alla 'fine' delle identità: 'l'imbroglio' della cultura, l'illusione' della tribù e la 'finzione' dell'etnia! E certo! perchè, tanto, i cari intelllettuali sinistri il loro 'piccolo mondo antico', le loro 'tribù', immuni dalla fine dell'identità, ancora ce l'hanno! Finisce lo Stato? Siamo invasi? Ma che gliene frega! Tanto mica puoi accedere alle terrazze de 'La grande bellezza'! Mica ti fanno entrare all'Olgiata se non sei invitato! Te fermano come fossi un ladro sull'ingresso der ferro che sse chiude a catenaccio! Essiamo tutti accoglienti; evviva l'Italia! Sono un bananas ignorante e ne vado fiero!

terzino

Mer, 22/01/2014 - 18:28

Ne pagheranno le conseguenze, non un euro in più,li tirassero fuori di tasca loro.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 22/01/2014 - 18:35

C'è Alba Dorata alle elezioni? Perché li voto subito.

Seawolf1

Mer, 22/01/2014 - 18:35

Bell'articolo, mi piace. Aggiungerei che lo Stato d'Israele, beh ha la fortuna di non far parte dell'UE e quindi può decidere ciò che è meglio per il popolo. Per quanto riguarda il M5S, dopo questa bravata ha perso i voti con i quali avrebbe potuto, eventualmente, "sfondare".

Max Devilman

Mer, 22/01/2014 - 18:36

marione1944: molto bella la sua descrizione, la ringrazio, preoccupante analizzare la situazione attuale in rapporto a quello che ha scritto.....

INGVDI

Mer, 22/01/2014 - 18:38

Le leggi immorali, come questa, sono il frutto di persone immorali. Ipocriti catto-comunisti e irresponsabili grillini dovete solo vergognarvi.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 22/01/2014 - 19:01

Hanno preso per il C::o tutti quei ragazzi che hanno dato la vita per difendere i "SACRI CONFINI" Pure i partigiani rossi hanno preso per il C;;O! Questi rossi , per qualche voto in più.

scipione

Mer, 22/01/2014 - 19:02

Sono degli irresponsabili : stanno distruggendo il Belpaese.E IL TRADITORE tace e acconsente.

diegomi

Mer, 22/01/2014 - 19:10

Forse non sapete che il nr di emigrati italiani veneti all'estero supera di 13000 gli immigrati nel Veneto nel 2013.Considerando tutto il paese il nr si moltiplica naturalmente. I motivi che spingono gli italiani a lasciare il paese sono futili in confronto ai motivi dei siriani, sudanesi ecc che scappano dall'inferno delle guerre per salvare la pelle. Gli italiani cercano asilo in Germania ed altrove esclusivamente per motivi economici e per scappare dalla miseria italiana.Riflettete bananas superficiali!

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 22/01/2014 - 19:13

stenos: mi ha dato un ottimo suggerimento.... se non c'e , basta .crearla ,intanto sarà sufficiente il maxx 2,5% per entrare in parlamento .. perché a Renzi gli zoppano la proposta.( Qui siamo in sicilia, mica in continente...)

ilbarzo

Mer, 22/01/2014 - 19:15

Alfano si e' vantato di essere la sentinella delle tasse,solo per questo motivo e' rimasto nel governo con gli altri suoi compagni del ncd e non per mantenersi la poltrona come la maggior parte dei cittadini pensano(dice lui).Alfano si e' calato le mutande molto spesso per compiacere al suo datore di lavoro,ma il vero scopo della sentinella e quello di guardare a vista la sua poltrona.

Verimav

Mer, 22/01/2014 - 19:17

Mi accomuno a l'esaustivo commento di Luigi Farinelli. Aggiungo che questo e' un disegno che va avanti da decenni, effettuato da comunisti per indebolire e distruggere l'individualita' delle nazioni mentre vanno costruendo un governo centrale mondiale. La sinistra, diventando i "benefattori" degli stranieri, hanno cosi allargato man mano la loro base votante in tutto il mondo occidentale.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 22/01/2014 - 19:20

Semplicemente: "Allah.w-Akhbar!!!

gabricicci

Mer, 22/01/2014 - 19:20

grazie Kompagni x il ritorno di tbc scabbia polio vaiolo etc.....

fedele50

Mer, 22/01/2014 - 19:23

A papa, la vedo come politico, lei da quando siede su quello scranno l'ha dimostrato, non è giusto prendere calci con le chiappe degli altri, e poi lei fa parte di un 'altro stato,la prego , la smetta di invitare l'invasione di uno stato sovrano con i suoi messaggi della tanto sbandierata accoglienza ....con i soldi nostri e, i nostri martiri che cadono sotto le picconate dei vari kabbbobbbo, la smetta.Oppure li ospiti in vaticano........aaaaaanooooooooo in vaticano non si puoooooooooooooooo,grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

fedele50

Mer, 22/01/2014 - 19:34

Italia patria mia, fogna del mondo,noi popolo di destra appena al governo AVREMO L'OBBLIGO DI CACCIARE CHI E' CLANDESTINO, AZZERARE IL COMUNISMO,PUNIRLO COME REATO DI ALTO TRADIMENTO DELLA NAZIONE, ITALIA AGLI ITALIANI, SONO VERAMENTE DELUSO, DIFENDERO' LA MIA NAZIONE FINO ALL'ESTREMO SACRIFICIO DELLA VITA PER UN AVVENIRE GLORIOSO DEL NOSTRO POPOLO CADUTO IN MANI LORDE DI IDEOLOGIA ASSASSINA.W,LA MIA NAZIONE W L'ITALIA.

mbotawy'

Mer, 22/01/2014 - 19:36

Questo non fa' notizia. Rietra nel piano del governicchio Letta: INTEGRARE TUTTI I CLANDESTINI,ECCO LA NOMINA DELLA CONGOLESE KYENGE,PER PORTARE VOTI AL ZOPPICANTE PARTITINO PD.Poi le gia' evidenti conseguenze a delinquere,e lo sfascio della nazione italiana,sono fatti isolati a confronto delle altre nazioni della Unione EuropeaLA COLPA DI QUESTO IRRESPONSABILE SFACELO NAZIONALE RICADE SUL MENEFREGHISMO DEL POPOLO ITALIANO.

fedele50

Mer, 22/01/2014 - 19:41

LA MIA FAMIGLIA VOTERA' SOLO CHI APPLICHERA LA LEGGE CHE RIPULISCA L'ITALIA DAI PARASSITI CHE VENGONO A FIGLIARE DA NOI E SFRUTTARE IL POCO DI SCIALE CHE CI E RIMASTO, FORSE NON LO SANNO QUESTI BASTARDI CHE CI SGOVERNANO ,MA STANNO PORTANDO LA GUERRA IN CASA DEGLI ITALIANI, MA SE NE PENTIRANNO AMARAMENTE INIZIANDO DAGLI ASSASSINI COMUNISTI TRADITORI DELL'ITALIA TUTTA, SIATE MALEDETTI.

oasicarlos

Mer, 22/01/2014 - 19:43

Ho letto volentieri tutti i commenti anche perché' ho modo di apprendere cose che non conosco come ad esempio il presunto o meno grande disegno massonico. Noto pero' che praticamente tutti ci lamentiamo molto ma finiamo per fare le pecore in quanto a vere soluzioni non se ne propongono. Mi riferisco a un quadro generale dello stato italiano, non solo in merito alla nuova legge approvata al Senato. Io vorrei tanto che ci fosse un governo per soli 5 anni composto da colonnelli dell'esercito. Penso che i nostri militari impegnati nelle missioni all'estero abbiano nelle loro competenze esperienza gestionale, alta moralità' e tutto quanto necessita a far ri-funzionare questa Italia in caduta libera. Facciamoli rientrare e mettiamoli al timone per 5 anni, con gli attuali parlamentari preposti solo a proporre e non legiferare, poi andiamo a nuove votazioni. Naturalmente, per le certe reazioni violente dei bolscevichi, komunisti, ecc.. se necessita istituzione della legge marziale e coprifuoco.... Non vedo altre vie di uscita!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 22/01/2014 - 19:54

GRAZIE PALLE D'ACCIAIO, SONO CONTENTISSIMO DEI CASINI CHE STAI COMBINANDO, SIAMO DIVENTATI LA PATTUMIERA D'EUROPA, TUTTI I RIFIUTI VENGONO SCARICATI QUI. ABBIAMO UNA DISOCCUPAZIONE RECORD, NON AVETE UN BECCO DI UN QUATTRINO AL GOVERNO E VOLETE ANCHE RIEMPIRCI CON LA MERDA DEI CLANDESTINI, MA NON VI VERGOGNATE, CI SONO ITALIANI CHE MUOINO DI FAME PERCHE' SONO SENZA LAVORO E VOI MANTENETE UNA DISCARICA DI CLANDESTINI, SIAMO DIVENTATI PEGGIO DELL'ALBANIA E DELLA ROMANIA..ORMAI.

laura

Mer, 22/01/2014 - 20:00

E intanto ne sono andati a prendere altri 204, al largo di Lampedusa. Siamo tutti contenti perché' sembrano in buone condizioni di salute. CHE RAZZA DI PAESE E' QUESTO CHE CONTINUA A PRENDERE GENTE SENZA ARTE NE'PARTE, DI CUI NON SI SA NIENTE, TRANNE CHE SI FARANNO MANTENERE DA NOI? P.S. Il ministero dell'interno non ha ancora comunicato il porto dove verranno sbarcati i graditissimi ospiti. Priviamo a indovinare? AUGUSTA? PAGLIACCI SENZA VERGOGNA!!!

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 22/01/2014 - 20:10

Per claudio52: Egregio,conosco molto bene la zona da lei citata,a un paio di chilometri si trova un campo nomadi con MERCEDES e BMW parcheggiate...Naturalmete alla faccia dei nullatenenti che costano migliaia di eurucci alla collettività. Buona serata

scipione

Mer, 22/01/2014 - 20:11

Quando la voce si spargera' in Africa e nel medio oriente sara' INVASIONE.POVERA ITALIA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 22/01/2014 - 20:15

che bei maschioni ci sono sul barcone, gente che farà felice molte delle vostre domme mogli, figlie e madri , bravi.

hector51

Mer, 22/01/2014 - 20:17

Ci salvi Dio perché noi non ne siamo capaci.

Sise

Mer, 22/01/2014 - 20:27

Nell'articolo sono citati i grillini e quelli del PD, nessun accenno ai senatori di NCD che - tutti quanti - hanno votato a favore dell'abolizione del reato di clandestinità. Perché Il Giornale si ostina a difendere quei voltagabbana opportunisti degli alfanidi?

doris39

Mer, 22/01/2014 - 20:56

Quanto vi piacerà ciò che ho letto e vi posto? Il 13 gennaio il Viminale ha inviato a tutte le prefetture una circolare per sondare la disponibilità di posti nelle strutture comunali e provinciali, spiegando che “gli enti che sottoscriveranno la convenzione con il Viminale” riceveranno per ogni ospite un “rimborso di 30 euro più Iva al giorno comprensivo di vitto, alloggio, gestione amministrativa dell’ospite, mediazione linguistica, assistenza per la richiesta di asilo, fornitura di abbigliamento, biancheria, prodotti per l’igiene personale”. In più “2,50 euro in contanti da dare quotidianamente all’ospite”. Un costo giornaliero, quindi, di 32,50 euro: circa 975 euro al mese. Quasi quattro volte quanto l’assegno elargito mensilmente dallo Stato a una ragazza di 25 anni, autistica, con una invalidità comprovata al cento per cento e considerata incapace di intendere e di volere. Che si vedrà accreditato sul conto corrente familiare una somma non superiore ai 270 euro al mese (quindi 9 euro al giorno), comprensiva di vitto, alloggio, vestiario, prodotti per la quotidianità, medicine, istruzione, giochi e cultura personale.( L'intraprendente )

pgbassan

Mer, 22/01/2014 - 21:07

blues188, 16:44: grande.

NON RASSEGNATO

Mer, 22/01/2014 - 21:19

Poiché non è credibile che donne incinte e minorenni vengano Qui a lavorare, e non è neppure credibile che altri vengano a cercare un lavoro che non c'è, ma che potrebbero cercare tranquillamente se venissero in aereo, spendendo anche meno, è ovvio che tutta questa gente viene qui a farsi mantenere. Con le buone mendicando ,con le cattive rapinando e rubando. In entrambi in casi si tratta di parassiti. Il governo, incapace di controllarla, ha dato il via libera all'infestazione. Contiamo che dall'Italia si propaghi velocemente a tutta l'Europa.

leo.nar.do

Mer, 22/01/2014 - 21:20

E Alfano che dice, visto che da sempre va ripetendo che dell'abolizione del reato di clandestinità non se ne parla ...

Ritratto di Manieri

Manieri

Mer, 22/01/2014 - 21:20

@Luigi Farinelli Quoto il suo post(Mer, 22/01/2014 - 11:09).

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 22/01/2014 - 22:01

Grazie governo di queste risorse che ci sono e di quelle future......

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 22/01/2014 - 22:01

Grazie governo di queste risorse che ci sono e di quelle future......

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 22/01/2014 - 22:01

Grazie governo di queste risorse che ci sono e di quelle future......

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 22/01/2014 - 22:01

Grazie governo di queste risorse che ci sono e di quelle future......

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 22/01/2014 - 22:01

Grazie governo di queste risorse che ci sono e di quelle future......

Ritratto di caster

caster

Mer, 22/01/2014 - 22:52

siano fustigati nella pubblica piazza i traditori del Nord italia e delle sue tradizioni.i radical-chic di sx sono come le zecche sul cane,parassiti da estirpare senza indugio.

Pelican 49

Mer, 22/01/2014 - 23:03

Se gli attuali politici che fanno finta di governare, preparando invece disastri per il futuro degli Italiani (ammesso che ne abbiano ancora uno!), avessero coraggio fino in fondo, dovrebbero allestire regolari traghetti tra in Nord Africa e i porti della Penisola, facendo viaggiare (gratis) tutti i negri e gli abbronzati di varia stirpe che decidessero di "trasferirsi" sulle nostre amate (da loro) sponde. Ci eviteremmo un sacco di spese per tenere in piedi, cioè in mare, una serie di imbelli navi da guerra, trasformate in ambulanze marine, con i marinai trasformati in portantini, ma pagati profumatamente come se fossero marines d'attacco! Viva la Tirrenia, la MobyLine ... la Kyenge Cécile e tutta la Marina Mercantile!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 22/01/2014 - 23:40

...Dopo quest'ultima stronzata, si potrebbe affermare, senza tema di essere smentiti, che questo governo sta portando avanti una politica dalle connotazioni anti nazionalistiche che nessun altro Governo, dall'avvento della Repubblica, aveva osato prima. Le conseguenze di questi scellerati provvedimenti si faranno sentire principalmente nel campo della sicurezza pubblica. E' ovvio che il problema non toccherà il governo cosi come i parlamentari e le alte magistrature dello Stato, alla cui sicurezza provvedono già, giornalmente, migliaia di uomini delle forze dell'ordine, con autovetture protette, il tutto a spese della finanza pubblica; Il peggio è che questi uomini e mezzi, addetti alle scorte, vengono sottratti al loro naturale servizio istituzionale di vigilanza e quindi a danno dei cittadini più deboli che saranno sempre meno sicuri, anche quando sono chiusi in casa. I nostri governanti continuano a smentire questa precaria situazione concernente la sicurezza pubblica, continuando a smentire spudoratamente, che gli extracomunitari delinquono, quanto gli italiani, se non meno.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/01/2014 - 00:46

Siamo nelle mani di perfetti imbecilli irresponsabili che si inventano un progresso sociale basato su idee demagogiche. Il cancro ideologico dei trinariciuti ha TRASFORMATO IL NOSTRO PAESE IN TERRA DI NESSUNO. BERLUSCONI LIBERACI DA QUESTA BANDA DI DEVASTATORI DELLA NOSTRA BELLA ITALIA.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 23/01/2014 - 02:00

Ma quando poi succede del casino , questi politici , dove andranno a nascondersi ? Se dovesse succedere casino , la responsabilità è tutta di chi sta facendo queste leggi , non devono dare la colpa ai cittadini che loro hanno istigato a fare casino.

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Gio, 23/01/2014 - 03:07

BATAAAAAAA!....e con questi si reggeva l governo...anche con Berlusconi fino a pochi mesi fa'...Fate schifo tutti, il piu' pulito ha la rogna! Come finire definitivamente un paese ed una civilta'. Grazie politici ..................

electric

Gio, 23/01/2014 - 06:55

Strano che ancora nessuno dei sinistrorsi abbia dato la colpa di tutto ciò a Berlusconi.

michetta

Gio, 23/01/2014 - 12:48

x OASICARLOS - Ho letto con attenzione il suo post, pero'.....! Debbo dirle, innanzi tutto, che i colonnelli o generali, come li intende lei, NON esistono piu'! Non esistono piu', in quanto "plagiati" ormai, dalla equiparazione carriere e stipendi con quelli degli impiegati P.A. della magistratura, con i quali, ne seguono le mosse e tutti i benefit aggiunti o aggregati, vds. promozione al grado superiore il giorno prima di andare in pensione, oppure il trattamento di fine rapporto conseguenziale, che portera' loro, tanti e tanti di quei soldi in piu' nelle loro tasche che si guarderanno bene dal mettere in discussione chi governa (!?). Ergo, non si sostituiranno mai al posto dei governanti oppure, come si dice, faranno mai, un colpo di Stato. Poi, esisterebbe l'aspetto di chi potrebbe mai seguire questi colonnelli e questi generali. Gli attuali Ufficiali inferiori, i Sottufficiali e truppa, esistenti in qualita' di professionisti, sono per la maggior parte, a livelli mentali, di quell'istruttore nella Scuola Reclute di Ascoli Piceno, attualmente in galera e con l'avvento delle donne nelle Forze Armate, sono andati sempre piu' scadendo nella qualita' e nella sostanza. Eppure, dovrebbero essere migliori dei "vecchi soldati", che erano entrati nei vari corpi delle FF.AA., in qualita' di volontari a causa di mancanza di lavoro o per fame, al sentir di quei motti, tipo: "Vieni in Marina, girerai il mondo ed imparerai un mestiere!". Chiarito cio', mi sa' che se non scendiamo NOI in piazza, a mettere un po' d'ordine, questi politici e questa politica, non sapranno mai che pesci prendere, anche perche' sono talmente tanti i problemi personali che ognuno di questi possiede, da non permettere certo di pensare al bene degli Italiani e della Nazione. Auguri Italia

oasicarlos

Gio, 23/01/2014 - 13:55

X michetta: Concordo pienamente con la Sua analisi. Pero' oso ancora sperare che tra le fila di esercito e Carabinieri esistano alcuni professionisti di alto valore morale e con senso della Patria. Mi appello a loro affinché' intervengano in seno allo Stato Italiano per ristabilire la sovranità', l'ordine, la giustizia, la ripresa economica. Non possiamo pensare a una dittatura vecchio stampo, ma a una sorte di Dittatura Democratica. Non serve uscire dall'unione europea, non penso all'isolamento, solo a un ripristino di un senso di giustizia a tutti i livelli. Penso che con un gruppo che dimostrasse serietà' d'intenti, nel breve periodo molti di NOI scenderebbero in totale appoggio. Mi rendo conto che il prospetto e' quantomeno utopistico, ma, ripeto, non vedo altra via d'uscita.

ilbarzo

Gio, 23/01/2014 - 18:22

Ma quale stato,l'Italia non e' piu' stato sin da quando e' morta la DC.Quei politici di allora sapevano il fatto loro,erano attivi,sapevano comandare ed amministrare il paese,accontentando tutti,destra e sinistra,infine sapevano farsi valere e rispettare dal mondo intero.I politici di adesso,sono dei debosciati,non hanno le palle e la maggior parte di loro sono dei culattoni.Solo in pochi riescano a salvarsi e naturalmente non quelli di sinistra,i quali hanno regalato l'italia agli axtracomunitari,obbligando ad andar via ai suoi cittadini.