Tornano i comunisti Rizzo ci riprova: "Nuova Internazionale"

I compagni ci riprovano con un "nuovo" progetto marxista-leninista

I compagni ripartono. Avanti con la nuova internazionale e il nuovo progetto marxista-leninista. Con questo obiettivo si chiude il congresso dei Comunisti Italiani a Roma. Una tre giorni nel corso della quale sono stati messi i paletti "per cambiare il sistema - come ha spiegato il leader Marco Rizzo - cambiare l’Unione europea e le banche, nonchè nazionalizzare le grandi imprese". "Che vinca Renzi, Berlusconi o Grillo - ha speigato Rizzo ai microfoni del Tg3 - per il popolo è totalmente indifferente. Renzi e Berlusconi sono figli della stessa cultura e nell’attuale Pd Renzi ha spazzato tutti via". Insomma, i compagni ci riprovano, anche a rischio di passare per pezzi da modernariato.

 

Commenti

vince50

Dom, 19/01/2014 - 21:12

Mi chiedo quanto tempo dovrà ancora trascorrere prima che questa stramaledetta ideologia fallimentare e devastante,scompaia per l'eternità.Nonostante i disastri su mezzo pianeta,continuano imperterriti a devastare quanto e quello non è ancora passato per le loro grinfie.

Mobius

Dom, 19/01/2014 - 21:19

Compagni, quello che veramente vi serve è una macchina del tempo, per tornare indietro di un secolo.

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Dom, 19/01/2014 - 22:44

Rizzo torna a riposare nel tuo sarcofago!

angelomaria

Dom, 19/01/2014 - 23:19

spigateni perche il fascismo no ma' questo comunismo puro si tutte due regimi hanno commesso strgi anon finire ebrei perseguitati allo sttesso modo non parlo di nazismo quello si simile a quel tipo di comunismo inazi l'hanno fattoindiscrinatamente loro l'hanno nascosto a livello mazionale gia da prima della seconda guerra mondiale quanti ebrei russi sono dovuti emigrare pernon fare lastessa fine ma noi siamo che nonpermette sgni fascisti ma i comunisti possono avere pure i partiti col nome pci dimenticavo la nazione a una corsia e purtoppo rossa come il sangue versato sono le due faccie della stessa medaglia ma se ne puo mostrare solo una???

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 19/01/2014 - 23:28

Ditegli di girare il calendario. La rivoluzione di ottobre è finita nel 1917...tovarish, da!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Lun, 20/01/2014 - 00:19

Per fortuna che molti compagni qui, a più riprese, smentivano nel modo più netto l'esistenza in Italia di comunisti e questo tutte le volte che si tiravano in ballo autorità e personaggi vari che ,ancora nel 2013 (contro Berlusconi ed altri), si rifacevano a metodi intimidatori di quella aberrante ideologia, equiparata dal PARLAMENTO EUROPEO, a quelle NAZISTA E FASCISTA.

hectorre

Lun, 20/01/2014 - 01:14

mi fanno tenerezza......

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 20/01/2014 - 01:34

Dire che questi neomarxisti-neoleninisti sono patetici è dire poco. Il mondo sta cancellando gli ultimi rimasugli delle disgraziate dittature comuniste. Loro invece propongono addirittura di rifare gli stessi errori che hanno distrutto le economie di intere nazioni. Non gli è bastata la fine della Russia e degli stati del patto di Varsavia per imparare qualcosa. NO, LORO VANNO AVANTI CON I LORO RIDICOLI PARAOCCHI IDEOLOGICI.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Lun, 20/01/2014 - 04:50

A quando il trasporto della salma di Lenin in Itaia? La rifondazione del partito Bolscevico deve iniziare col botto,e allora tovarish,cosa aspettate a prelevarlo,visto che è ingombrante anche nell'ex Unione Sovietica? Ah fatevi accompagnare da manconi e landini,in modo che sia ufficiale agli occhi del proletariato e of course al canto di bella ciao.

macchiapam

Lun, 20/01/2014 - 06:42

E' logico e opportuno che sia così: in presenza della svolta... craxiana che Renzi favorisce nel PD, molti nostalgici del buon vecchio comunismo si sentiranno estraniati dal partito e cercheranno di riorganizzarsi in una formazione più coerente coi loro sentimenti. E' arrivato il momento della ricomparsa in scena non soltanto di Rizzo, ma di Diliberto e di tutti gli ex rifondaroli e comunisti italiani. Molto bene: facciamo chiarezza.

vittoriomazzucato

Lun, 20/01/2014 - 07:08

Sono Luca. Ed era ora che arrivassero delle "novità". Rinasce il "vecchio" PCI e ci mancava. Se si rifondasse anche il fascismo torneremmo nel secolo passato e allora sai quante "botte da orbi". GRAZIE.

MEFEL68

Lun, 20/01/2014 - 09:20

Le persone che credono che basti cambiare nome per essere diversi, dimostrano che in un certo senso hanno imbarazzo del loro passato e che non hanno altre idee per migliorarsi. Se io mi facessi chiamare Einstein, non diventerei sicuramente più intelligente.

migrante

Lun, 20/01/2014 - 11:25

sinceramente apprezzo piu` Rizzo che non i vari bersanov, scendi-letta, ventola e compagnia cantante, almeno lui non si nasconde dietro le "parole" come i "democratici", e diro` di piu`...condivido persino alcune delle sue "ricette" perche` esse almeno hanno un significato , non come il "nulla" sinistro che altro non e`che l'applicazione dei dictat europeomassonici !!!...p.s....la cosa divertente e` che se si vanno a guardare le proposte di questi "comunisti" esse piu` che di stampo leninist-marxista appaiono di stampo "mussoliniano"...ma chi glielo va a dire che non son comunisti ma fascisti ?

maurizio50

Lun, 20/01/2014 - 11:34

E lavorare come la gente normale mai, vero Compagni????

trimlex

Lun, 20/01/2014 - 17:56

HANNO SEMPRE FATTO AMBO QUANDO LA CINQUINA ERA USCITA DA UN PEZZO!!