Twittergate, dopo Grillo ecco gli utenti "finti" di Bersani, Di Pietro e Vendola

Si vantano di essere i principi della rete. Adesso uno studio li smaschera tutti quanti: i fan dei leader della sinistra italiana sono un esercito di robot. Ecco i veri numeri dei follower

Fino all'altro giorno erano i re della rete. A lungo ci avevano fatto credere che i social network pensassero a sinistra. Adesso, però, è venuto fuori che Antonio Di Pietro, Nichi Vendola e Pier Luigi Bersani - in questo preciso ordine - sono finiti ai primi posti della classifica degli account Twitter con più utenti presumibilmente falsi. Insomma, una pletora di robot (in gergo "bot", ovvero follower generati da un computer) affolla nle schiere dei seguaci dei leader della sinistra nostra. Esplode così, in un'estate segnata da una politica incapace di far fronte ai veri problemi degli italiani, il Twittergate. In testa, manco a dirlo, rimane stabilmente il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo.

A smascherare i leader della sinistra italiana ci ha pensato, ancora una volta, la Digital Evaluations di Marco Camisani Calzolari disponibile da oggi sul sito della società con base a Londra. Dopo le polemiche scatenate dai dati diffusi sull’account del leader del Movimento 5 Stelle, il professore ha reso più stringenti i valori di analisi della sua ricerca. Se, infatti, sulle prime il punteggio assegnato per essere classificati come BOT era quattro, adesso Calzolari ha alzato il differenziale a nove, pur pubblicando anche una classifica con il differenziale a quattro in modo da sottoporre anche gli altri politici allo stesso trattamento riservato al comico genovese. Dallo studio pubblicato dalla Digital Evaluations, si evince che Grillo resta in pole position con il 43,1% di follower falsi su un totale di 637.372. Conti alla mano, gli umani "certi" si fermano al 24%. La medaglia d’argento va all'ex pm di Mani Pulite con il 33% di fan indicati come "robot" su un totale di 122.873. Il governatore della Puglia si aggiudica il bronzo con il 31,6% di follower falsi su un totale di 212.937 iscritti al suo account. La medaglia di legno va invece al segretario del Partito democratico con il 31% di "bot" su un totale di 126.372 fan.

Nel caso di Bersani, Di Pietro e Vendola la percentuale di utenti "umani" è più alta rispetto a quella di Grillo: rispettivamente 32,9%, 35,5% e 37%. In classifica seguono il segretario della Lega Nord Roberto Maroni (24,8% di Bot su un totale di 2.487 follower), il leader centrista Pier Ferdinando Casini (21,7% su 62.252), il "rottamatore" Matteo Renzi (18,2% su 128.454), il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera (16,18% su 136), il segretario del Pdl Angelino Alfano (13,5% su 29.942) e il presidente della Camera Gianfranco Fini (11,5% su 18.388). "Le analisi - spiega lo studio di Camisani Calzolari - si basano su un campione di 20mila follower estratto a caso, attraverso un apposito software, dagli account Twitter dalle 5 del 22 luglio del 2012 alle 10:30 del 24 luglio del 2012 e dunque 'proiettato' sul totale".

Commenti

minestrone

Mer, 25/07/2012 - 17:09

Ciao sono un bot e aspetto con ansia le elezioni per votare silvio

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 25/07/2012 - 17:54

Bazzecolei confronto a BERLUSCONI che manda davanti ai tribunali e ai suoi comizi INERMI PENSIONATI reclutati con L'INGANNO in case di riposo e caricati sui pulman..

Creattivo

Mer, 25/07/2012 - 18:22

Non state rendendo un buon servizio né ai lettori né alla ricerca di Calzolari. La ricerca punta e rilevare l'utenza inattiva, ovvero utenti che sostanzialmente non usano Twitter. Sono utenti iscritti, che seguono qualcuno, ma che si comportano niente più che come dei morti. Queste sono le medesime caratteristiche dei bot, ma non è detto (e Calzolari l'ha spiegato una marea di volte) che un utente inattivo sia per forza un bot. Quindi non è corretto dire che Grillo ha il 43% di follower fasulli, così come non è corretto dirlo per gli altri. Sono follower irrilevanti e che fanno solo numero, questo è vero, ed è probabile (soprattutto quando il numero è molto elevato) che una parte siano bot, ovvero frutto di una campagna di social-marketing ben definita e che mira a creare peso "sociale" anche e in realtà questo è ridotto.

grattino

Mer, 25/07/2012 - 18:51

Non sanno dove aggrapparsi...poretti,con questi articoli si danno la zappa nei piedi.

vittorio.giovine

Mer, 25/07/2012 - 18:54

Follower falsi o umani, tutta roba virtuale, per leader virtuali, fasulli, mezzecalzette, riciclati, e affini.., tipo Grillo, DiPietro, Vendolina, Casini, Bersani, Fini. Solo le schede elettorali fanno, e faranno, il leader vero! Berlusconi lo sa, e se ne fotte di internet, account,la rete, social network, bot, Twitter... A lui bastano i voti!

Ritratto di lucavelasco

lucavelasco

Mer, 25/07/2012 - 18:59

C'era da aspettarselo. Internet è sostanzialmente una discarica per analfabeti compulsivi. E si presta benissimo alle truffe più svariate. Naturale che Grillo e grillame via abbia trovato alloggio e riparo.

Ritratto di Bartuldin

Bartuldin

Mer, 25/07/2012 - 19:00

Ebbravi imbroglioni!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 25/07/2012 - 19:33

No, minestrone, lei mente, non è un bot, è troppo spiritoso.

Willy Mz

Mer, 25/07/2012 - 19:38

mi sembrava un pò strano; adesso ne ho la quasi certezza del fatto che con quattro soldi ti comperi tutti gli accessi.

MaiRuss

Mer, 25/07/2012 - 19:46

Falsi quelli di Grillo? E tutti i "sondaggi" pro casta tarocchi dove li mettiamo? Vai Grillo spazzali via tutti!!!

yuryssg

Mer, 25/07/2012 - 21:12

Ciao un bot e mi sono appena interfacciato con la mail della Minetti. Ho provato anche con quella della Santalchè senza riuscirci... la sua versione era obsoleta e la patch di silicone non ha fissato i bug

guido.blarzino

Mer, 25/07/2012 - 22:01

Ecco il virus di Grillo, l'onesto che scudisciava tutti i politici forte dell'implacabile grande rete. E così esce la vittoria falsa del grande comico: e di Parma e dei suoi grossi problemi non si parla. E così si comportano anche gli altri "nomi nuovi". Ma il migliore è Passera perchè sarebbe un tecnico "ministro del falso sviluppo". Evviva i BOT

darkgenio

Mer, 25/07/2012 - 22:10

Occorre che i quotidiani si rendano conto che questa storia di Twitter sta sfiorando il ridicolo... chiunque lavori nel settore, con pochissime eccezione può confermare che vengono quotidianamente scritte castronerie a gogo... e non me la prendo solo con questo Giornale... perché il Corriere, Repubblica, Il Fatto fanno la stessa cosa. Per una volta che i politici non fanno nulla di male gli andate a rompere le scatole? Oddio... non ci posso credere che siamo caduti così in basso con l'informazione

nevenko

Mer, 25/07/2012 - 22:40

Ma questo è un bordello!AH ah ah!!!pazzesco!L'italia non si smentisce mai!Questo contribuisce senz'altro ad aumentare lo Spread!Una nazione di pagliacci.Chi ci può dare credibilità?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/07/2012 - 01:20

A giudicare dagli insulti in rete contro Camisani Calzolari, quest'ultimo deve aver centrato l'obiettivo. Con la sua analisi è riuscito a far affiorare la vigliaccheria dei pochi veri seguaci che hanno il cervello pendulo per l'urlatore ciarlatano di piazza. Viva la verità, una volta tanto.

drake87

Gio, 26/07/2012 - 02:44

i bot non hanno scheda elettorale,chi ha più consenso lo dimostra alle urne non su internet,vedremo alle prossime elezioni chi ha più followers. FORZA ITALIA

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 26/07/2012 - 07:14

Delle tessere del PDL false ci siamo scordati? Ve rode proprio sto Grillo, ma che vi ha fatto?

LOUITALY

Gio, 26/07/2012 - 07:45

Ma non avete altro da scrivere invece che combattere IL GOLPE appoggiato dal PDL in atto da mesi? Che tristezza fate davvero!

erasmodarotterdam

Gio, 26/07/2012 - 08:07

Ciao sono un finto seguace di Grillo, voi siete vere me..e invece

pintoi

Gio, 26/07/2012 - 09:01

Ma scusate, dopo che Berlusconi ci ha parlato per anni di preferenze dell'80% vi scandalizzate per qualche BOT ? Ma piantatela !

curatola

Gio, 26/07/2012 - 09:24

bot o meno grillo é un rimescolatore e lo faremo andare in parlamento a scapito delle vecchie cariatidi partitiche. Serve aria nuova altrimenti soffocheremo nella puzza.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/07/2012 - 09:30

vota grillo , vota grillo , vota grillo .....ITALIANI!!!! con lui tanti bananas in galera ,per primo ''testa d'asflato''

antonin9421

Gio, 26/07/2012 - 09:44

i ro-bot sinistrati non si smentiscono mai, poveri cervelli puliti e ripuliti!

BlackMen

Gio, 26/07/2012 - 10:36

ahahahahhaha siete uno spettaccolo! Ma avete idea di quanta gente si iscrive come ai social network per poi rimanere quasi del tutto inattiva???? Io sono iscritto (come molte persone che conosco) a: twitter (ultimo accesso 7/8 mesi fa), flickr (ultinmo accesso 6 mesi fa), asmallworld (ultimo accesso 1,5 anni fa) e facebook (ultimo accesso 10gg fa)....su dai non scherziamo

ARNJ

Gio, 26/07/2012 - 11:30

......ma che buffoni questi sinistrorsi........che figura di mer.. !!!!!!....

Ferrarino

Gio, 26/07/2012 - 11:57

Articolo degno di un giornale che riceve i soldi pubblici. ben fatto! (commento inviato alle ore 11:59)

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 26/07/2012 - 12:22

E' il significato di Fascista. Mi sembra che ce ne siano molti qui a scrivere. "Chi interpreta i rapporti sociali come rapporti di forza e quindi con prepotenza e intolleranza"

agosvac

Gio, 26/07/2012 - 13:29

Il solo fatto che ci siano leader politici di rilevanza nazionale che si affidano a facebook o twitter, siti per bambini scemi o adolescenti incompresi( quelli che poi vanno a comprare le pistole e fanno le stragi) per non parlare degli aspiranti pedofili o dei violentatori di minorenni stupide è indice di assoluta scemenza!E' chiaro che ormai non sanno più che cosa significhi fare politica seriamente!!!

vince50_19

Gio, 26/07/2012 - 13:24

Senza starnazzare troppo, la cosa più semplice da fare sarebbe quella - da parte delle persone interessate che evidentemente si sentono screditate - di affidare alla magistratura, con una bella querela, le indagini e vedere chi ha torto o ragione. Altrimenti non si fa altro che abbaiare alla luna!

soldellavvenire

Gio, 26/07/2012 - 13:39

roba vecchia, niente al confronto delle robottine di silvio, dei suoi automi-ministro, del suo stimolatore catodico-mediale, del suo simulatore di orgasmi: lui, è avanti di secoli

andrew80

Gio, 26/07/2012 - 13:41

ma basta con queste cazzate.. è berlusconi che fa andare gli anziani ai suoi comizi facendoli credere che vanno in gita.. ah sallusti sallusti

federossa

Gio, 26/07/2012 - 15:42

I compagni credono di avere tre palle, in realtà ne hanno una SOLA! ahahahahah

federossa

Gio, 26/07/2012 - 16:14

a tutti i robot, i peseudoroboto, i falsi robot e per finire a "DONCAMILLO7", tutti i compagni inneggiavano il "MIGLIORE", era colui che teneva le ESCORT in soffitta e il FIGLIO in MANICOMIO! Tutti piangevano, urlavano, andavano alle Feste dell'UMIDITA', però non capivano un cazzzzzzzzzz............! Allacciate la vs testa al collo, prima di "fare i furbi"! Buon fine settimana a TUTTI!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 27/07/2012 - 01:11

Piccola precisazione per il disinformato (o disinformatore?) DONCAMILLO7. Chi portava pensionati in piazza CONTRO Berlusconi sono stati la CGIL, Rifondazione comunista, Di Pietro con l'IdV ed il movimento dei calzini azzurri. Si schiarisca un po' le idee, sig. DONCAMILLO7.