Il Tar: indire il voto in Piemonte in 7 giorni o lo farà un commissario

Il tribunale regionale ha dato ragione al ricorso dei 5 Stelle. Una settimana di tempo per annunciare la data

Sette giorni di tempo per convocare le elezioni o per farlo sarà nominato un commissario. Ha deciso così il Tribunale amministrativo regionale (Tar), che ha accolto il ricorso presentato dal Movimento 5 Stelle sulla nullità delle elezioni regionale 2010 in Piemonte.

Le elezioni si dovranno svolgere il 25 maggio, giorno in cui i cittadini saranno già chiamati alle urne per le elezioni Europee. Se l'annuncio non verrà dato entro una settimana, ci penserà il prefetto di Torino, Paola Basilone, nominata commissario ad acta.

Davide Boni, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione, ha dichiarato: "Finalmente i tribunali fanno giustizia". Il grillino ha aggiunto: "Speriamo che Cota non si inventi qualche altra trappola giudiziaria. Non se ne poteva più del clima di incertezza totale in cui eravamo".

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 06/03/2014 - 21:34

Ecco, a questo servono i 5Stelle: a far rispettare la legge, anzi le leggi, che troppo spesso i politici, di destra e di sinistra, calpestano allegramente. Non sarà molto, ma con i tempi che corrono è meglio che niente, no?

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 06/03/2014 - 21:43

E' tutto un COMPLOTTO... ahahahah ...dopo le lauree in Albania e gli investimenti in Tanzania le mutande verdi le cartucce per le stampanti presentano pure liste elettorali con firme false...loro...i puri che coppia con quel signorie che urla attenti che nelle urne ci sottraggono 2 milioni di voti …..

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 06/03/2014 - 21:46

Perchè Cota e tutta la lega non pagano di persone questo errore?

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 06/03/2014 - 21:50

Signori miei firme false cose non chiare truffe raggiri imbrogli ….è chiaro che per il popolo della legalità queste sono solo sciocchezze che coppia con quel signorie che urla attenti che nelle urne ci sottraggono 2 milioni di voti ….. ahhaahha che figura di merda

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Gio, 06/03/2014 - 22:19

***AVANTI POPOLO...ALLA RISCOSSA...DEI KOMUNISTI SARA' LA "FOSSA". Putrida e fetente. Tempo al tempo e tutti gli idioti malediranno sé stessi per aver gettato la loro inutile e tapina esistenza in una fogna piena di letame come è quella rosso sangue. Come nella "battaglia di Magenta" che dal pratone straripante di sangue prese il nome del rosso quadricromia, il "rosso magenta". Vai Alberto da Giussano, la Storia sovente si ripete.*

Ritratto di ashton68

ashton68

Gio, 06/03/2014 - 22:20

Ma perchè andare a votare? Facciamolo scegliere direttamente al TAR il prossimo presidente del Piemonte. I torinesi e tutta LA STAMPA (protagonista di una vergognosa campagna stampa PER MESI contro COTA a braccetto della Littizzetto) potranno festeggiarlo a Torino in Corso UNIONE SOVIETICA o in piazza C.L.N.. Ci sono in giro così tanti sfaccendati ex falce a martello ma anche i loro figli NO TAV in giro graditi a quei giudici di lotta continua che non sarà un problema trovarlo di loro gradimento. Risparmieremmo anche dei soldi e tanta tanta ipocrisia, tanto in questa regione non gli è rimasto quasi più nulla da distruggere.

maurizioc.

Gio, 06/03/2014 - 22:29

Ma i 5Stelle si presenteranno alle elezioni in Piemonte o faranno come in Sardegna, dove con ignominia hanno battuto in ritirata per non subire una cocente sconfitta? Così, tanto per sapere ...

giovannaodetta

Gio, 06/03/2014 - 22:51

eh...

Alessio2012

Gio, 06/03/2014 - 23:27

I grillini... ovvero gli schiavetti del PD.

@ollel63

Gio, 06/03/2014 - 23:49

ma in italia chi governa? I giudici sinistri?

Ritratto di max2006

max2006

Ven, 07/03/2014 - 02:48

E così, tanto per cambiare la politica lascia spazio alla magistratura. Ancora una volta. Come sempre da venti anni a questa parte. Incredibile. Ma vero. Purtroppo. Max Piras

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 07/03/2014 - 07:47

Le mutande portano jella