Johnny Depp modifica il tatuaggio in onore della ex: ora significa "feccia"

La love story è naufragata sulle pagine delle riviste di gossip solo dopo appena 15 mesi di matrimonio. La donna ha accusato Johnny Depp di violenze domestiche continue

Johnny Depp ha deciso di passare al contrattacco e di colpire l'ormai ex moglie Amber Heard in un modo abbastanza originale. L'attore americano, infatti, tempo fa si era tatuato sulle nocche della mano alcune lettere per formare la parola "SLIM", un nomignolo affettuoso per colei che considerava essere il nuovo amore della sua vita.

Le cose però sono andate diversamente e la love story è naufragata sulle pagine delle riviste di gossip solo dopo appena 15 mesi di matrimonio. La donna ha accusato Johnny Depp di violenze domestiche continue. Come prova, ha mostrato il suo volto ancora tumefatto e alcune foto.

La Heard ha spiegato che quei segni riportati sul viso sono il risultato di una lite avuta col marito. Mentre lei era al telefono con un amico, Jhonny, ubriaco, avrebbe iniziato a dare di matto. Così l'ha presa per i capelli e le ha lanciato il suo smartphone sul viso. La donna, ancora al telefono, avrebbe urlato al suo interlocutore di chiamare la polizia, ma al loro arrivo Depp era già scappato.

Adesso il divo hollywoodiano ha gettato il ricordo di Amber nel dimenticatoio, modificando il tatuaggio e trasformando quel nomignolo affettuoso in SCUM, che tradotto significa "feccia" o "schifezza".