Juventus, prove dal dischetto in vista della partita con l’Ajax

La Juventus testa i rigoristi in vista della partita di Champions League contro l'Ajax nel caso si dovesse andare oltre i tempi supplementari

Alla vigilia di Juventus - Ajax i bianconeri puntano sulle rifiniture in modo di essere pronti ad ogni evenienza. Una delle possibili conclusioni della partita di stasera di Champions League a cui però nessuna delle due squadre vuole davvero pensare, è quella di finire ai rigori.

Tuttavia, come ha raccontato la Gazzetta dello Sport, Allegri non vuole lasciare nulla al caso e nella giornata di oggi ha fatto provare alla squadra i rigori.

La scelta dei rigoristi sarà molto importante per i bianconeri. Tra i 5 che Allegri dovrà selezionare ci sarà sicuramente Ronaldo che spesso si è preso l’onere dei tiri importanti dal dischetto. Accanto a lui, tra i giocatori più papabili, Allegri potrebbe scegliere Pjanic, Emre Can, Dybala e Bonucci. Tutti giocatori che hanno tirato rigori con una certa frequenza.

Ovviamente molto dipenderà anche dall’andamento della partita e dalle sostituzioni. Per quanto riguarda la squadra olandese, il suo rigorista di riferimento è Tadic a cui potrebbero affiancarsi Huntelaar, Dolberg, Shöne e De Ligt.