L'ennesima bugia di Renzi: "Non metterò fiducia sulle nozze gay"

Il premier, solo tre mesi fa, in conferenza stampa aveva assicurato che sulle unioni civili e le adozioni gay non avrebbe mai posto la fiducia. Come poi ha fatto

Diciamo così: quello che Matteo Renzi dice, poi non lo fa. Quindi meglio non credergli. Il premier ha dimostrato di essere un politico a tutto tondo, sa dire "A" e fare "B" senza provare un minimo di vergogna (politica). L'ultima, grande bugia riguarda le unioni civili. Quando meno di tre mesi fa, era dicembre, la battaglia sulle nozze gay e le adozioni omosessuali avevano iniziato a scadare gli animi, il premier provò a fare da mediatore. Le diverse anime del Pd erano in lotta tra loro e l'elettorato cattolico, anche di sinistra, fremeva per fermare una legge considerata la morte della famiglia.

Ora, in quell'occasione, il presidente del Consiglio assicurò tutti che il governo non avrebbe mai posto la fiducia su una legge così delicata. Una norma che investe la coscienza dei parlamentari e degli italiani. Era il 19 dicembre 2015, alla conferenza stampa di fine anno. Nel video che riprende la scena si vede Renzi dichiarare: "Non credo che il ddl Cirinnà sia un provvedimento su cui, ad esempio, inserire l'elemento della fiducia. È un elemento su cui credo che bisognerà lasciare a tutti la possibilità di esprimersi".

Non passano nemmeno due mesi che Renzi si rimangia prontamente la parola data. Prima tenta l'accordo coi Cinque Stelle, poi cede alle richieste di Alfano. E infine, per non cadere vittima del voto segreto, si aggrappa alla fiducia e a Verdini. La nuova giravolta (bugiarda).

Annunci

Commenti

sailor61

Ven, 26/02/2016 - 12:37

ma non esiste il supremo garante della costituzione? che cosa sta facendo quell signore che vive nel Quirinale? mah....

vince50_19

Ven, 26/02/2016 - 12:38

Sarà alla quarantesima fiducia o giù di lì.. Un record, come un record sono le 340 e passa transumanze politiche in questa legislatura permesse dal non vincolo del mandato. Il naso gli si allunga sempre più ma che ci volete fare: arrogante e pretenzioso com'è, pur di entrare in certi speciali consessi fa questo e altro. Molto altro.. "..il massone Denis Verdini, un lillipuziano in grembiulino rispetto ai big dell’aristocrazia massonica euro-atlantica" (così definisce Verdini il massone Magaldi nel suo sito) se lo terrà stretto stretto. Non si sa mai possa tornargli utile..

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 26/02/2016 - 13:46

De Lorenzo, Lei lo capisce che Renzi è un politico, e non una suora delle orsoline? Per lui, come per tutti i politici, conta il risultato, ciò che viene detto è relativo, direi insignificante. Anche Berlusconi è così, ricordo che spesso in passato ha detto cose che poi smentiva il giorno successivo. Renzi ha ottenuto un risultato importante, dare all'Italia una legge sulle unioni civili che assicuri i principali diritti alle coppie. Si è contraddetto rispetto a quello che aveva detto 3 mesi fa? Chissenefrega. Il moralismo stupido serve forse, in questo caso, a cercare di denigrare il risultato ottenuto. Altre volte, lo stesso moralismo è servito perfino ad impedire importanti riforme (come una legge che regolamenti la prostituzione, ad esempio), per cui ritengo molto più deleterio tale moralismo che non il fatto di contraddirsi su ciò che viene detto.

gian paolo cardelli

Ven, 26/02/2016 - 14:45

liberopensiero77, con persone come lei alle urne governare un Paese sarà sempre facilissimo, visto che non riesce a capire che il danno ricevuto da questi comportamenti è superiore al beneficio ottenuto dai risultati.

Gianca59

Ven, 26/02/2016 - 15:07

Solo sentirlo parlare mi da il voltastomaco, figurarsi quel che dice. Almeno di Berlusconi sopportavo il timbro di voce e alle volte diceva delle cose cui ci si poteva credere .....

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 26/02/2016 - 15:29

Renzino il giullare sempre più buffone.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 26/02/2016 - 15:29

scassa venerdì 26 febbraio 2016 Realtà romanzesca ,ma è vero ,udite udite voi vergognosi detrattori del capo che chiamato " frottole " ,...questa volta ha detto la verità!!! NON ha posto la fiducia sul Matrimonio gay,no . Lui ha posto la fiducia su le unioni civili . Non vi vergognate ,un po' di calma ,non lo ha fatto ...per ora !!!!scassa.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 26/02/2016 - 16:03

@gian paolo cardelli, invece è con persone come lei alle urne che abbiamo avuto vent'anni di chiacchiere, e pochissimi risultati concreti.