L'exploit dei grillini a Milano e Bologna Sono il Terzo Polo?

Vola il Movimento cinque stelle del comico genovese. A Milano il ventenne Matteo Calise avrebbe raccolto il 4 per cento delle preferenze. A Bologna i grillini sarebbero al 10, quattro punti avanti rispetto ai finiani...

Le urne si sono chiuse e per ora è ancora tutto incerto. E lo sarà ancora fino a tarda serata. Le prime proiezioni danno un testa a testa a Milano e due ballottaggi "importanti" a Bologna e Napoli. L'unica certezza, stando a questi dati, sarebbe l'exploit della lista Cinque stelle di Beppe Grillo. Il candidato grillino a Milano, il ventenne Matteo Calise, secondo le proiezioni di Ipr Marketing per la Rai, sarebbe al 4 per cento delle preferenze. Un buon risultato calcolando che Manfredi Palmeri, candidato per il Terzo Polo, sarebbe fermo al 5,5 per cento dei voti. Calise non nasconde la soddisfazione: "Siamo molto soddisfatti, anche se questi sono i primi dati e vanno presi con le pinze. Siamo molto soddisfatti - ha ribadito il candidato grillino -, anche alla luce del nostro investimento per la campagna elettorale".

A Bologna il movimento Cinque Stelle confema il risultato delle scorse elezioni regionali: il candidato sindaco Massimo Bugani avrebbe raccolto il 9 per cento dei voti, sorpassando anche il Terzo Polo che avrebbe preso il 5 per cento. Risultato modesto, invece, dove il candidato grillino Roberto Fico sarebbe fermo all'1,5 per cento delle preferenze. Il movimento Cinque stelle sarà il vero Terzo Polo?