Melania Trump: ecco le sue decorazioni per Natale

Aria di Natale alla Casa Bianca e la First Lady, Melania Trump, presenta le nuove decorazioni attraverso il suo profilo ufficiale su Instagram

Melania Trump apre la Casa Bianca per un tour virtuale e lo fa attraverso il suo profilo Instagram, presentando così tutte le nuove decorazioni natalizie. Cappotto elegante appoggiato sulle spalle, capelli sciolti, tacchi alti e guanti rossi fiammanti tra le mani, la First Lady cammina tra le stanze mostrando così le atmosfere che pervaderanno la dimora presidenziale. Archiviate le decorazioni bianco ghiaccio dell’anno scorso, i nuovi addobbi scintillanti omaggiano la tematica di questo Natale: "Tesori americani”. Rosso, blu e bianco i colori ricorrenti in onore dell’amata bandiera nazionale, il rosso in particolare: "si ispira al tono del sigillo presidenziale progettato dai padri fondatori", come è stato confermato anche dall’ufficio stampa.

Sei chilometri di luci e 12.000 archi conducono allo studio ovale, un percorso caratterizzato dalla presenza di 40 alberi dal colore rosso che non sono passati inosservati. Il Grand Foyer e la Cross Hall possono contare sulla presenza di 29 alberi classici, adornati da ben 14.000 decorazioni tra palline e pendagli. Nella East Room campeggiano le skyline di quattro città americane: New York, St. Louis, Chicago e San Francisco, che fanno bella mostra sulle mensole di quattro caminetti. Ma anche blu e oro, come i decori che ricamano l’albero principale presente nella Blue Room: alto quasi 5.5 metri, è stato adornato con 152 metri di nastro di velluto blu con ricamati in oro i nomi di tutti gli stati.

Forti i richiami anche nei confronti della campagna contro il cyberbullismo "Be Best", impressi su palline e sui decori presenti nella Red Room. Niente conferenza stampa per Melania Trump, che ha lasciato spazio alle immagini e alla magia delle atmosfere video, anche se non sono mancate le critiche, in particolare nei confronti degli alberi di Natale di colore rosso considerati un po’ sinistri e angoscianti.