S.o.s capelli: come proteggerli in estate

Il sole, il caldo e l’umidità mettono k.o i nostri capelli che risultano sfibrati, spenti, crespi e secchi. Ecco i nostri consigli per arrivare a fine stagione con una chioma sana e lucente

L’estate è la stagione nemica per la salute delle nostre chiome. I capelli ne risentono tanto del caldo e dell’umidità. Diventano secchi, opachi, spenti, sfibrati. Alzasse la mano chi in questa stagione non si è disperato nel tentativo di domare i propri capelli?

Le aggressioni esterne di questo periodo sono molteplici e di conseguenza occorre una maggiore cura e protezione per i nostri capelli. Se li si colora inevitabilmente l’esposizione al sole fa cambiare l’intensità della tonalità di colore. Chi vuole tenerli lunghi non può fare a meno di lamentarsi di non riuscire a districare bene le lunghezze e le punte.

Ecco i nostri 7 consigli utili per proteggere i capelli e arrivare a fine stagione con una chioma sana e lucente:

1) Applicare con costanza una maschera: dopo lo shampoo non limitatevi ad utilizzare il balsamo che è solo districante. I capelli necessitano in questa stagione di accurata nutrizione. Applicate una maschera nutriente dalle lunghezze alle punte dopo lo shampoo. Essa deve essere leggera in modo da non appesantire i capelli;

2) Evitare i lavaggi troppo caldi: quando lavi i capelli evita i getti di acqua troppo calda che possono stressare i capelli. Prediligi l’acqua fredda in questa stagione perché rigenera la chioma e la rende più lucente. Il getto d’acqua fredda può anche essere limitato solo alla fine del lavaggio;

3) Sfrutta l’asciugatura al naturale: il phon, l’arricciacapelli o la piastra in questo periodo è meglio evitarli. Sfrutta il potere del caldo e del sole per asciugare la tua chioma e avere un effetto naturale. Se non ne puoi fare a meno almeno utilizza il phon ad una temperatura non troppo alta;

4) Proteggi la chioma con un cappello: nelle ore più calde ripara la testa con un cappello o una bandana. Da preferire i colori chiari. Da evitare assolutamente il nero perché attira i raggi solari. Ottimi i tessuti leggeri come paglia e cotone;

5) Sciacquare i capelli con acqua dolce dopo il bagno: dopo aver fatto una nuotata occorre sciacquare la chioma con un getto di acqua dolce in modo da rimuovere residui di salsedine e cloro;

6) Osa con chignon spettinati: sono il trend di questa estate. Sono utili per liberare la zona del collo e delle spalle. Scegli pettinature morbide e non tirate in modo da evitare di spezzare e rovinare i capelli. Sperimenta trecce e code morbide molto creative;

7) Attenti all’idratazione: bevi due litri di acqua al giorno consente di mantenere idratata la pelle e la chioma e permette di affrontare al meglio le giornate più afose.