Terna, sistema elettrico in tempo reale con il Transparency Report

Con il nuovo sistema di Transparency Report, Terna mette a disposizione i dati completi del sistema elettrico nazionale in tempo reale

Con Terna, i dati dell’energia elettrica diventano disponibili in tempo reale grazie al Transparency Report. Si chiama così il nuovo strumento realizzato dal gestore della rete elettrica nazionale, il quale permette di consultare e scaricare tutti i dati del sistema elettrico italiano costantemente aggiornati.

Transparency Report: i dati sul sistema elettrico italiano

Attraverso l’acquisizione, misure e stime dei dati elettrici, il Transparency Report consente agli addetti ai lavori, così come studenti, consumatori e analisti di avere a disposizione una panoramica completa e aggiornata della richiesta di elettricità in Italia. Rapporti dettagliati sul consumo e sulla generazione elettrica sul territorio nazionale, come distribuzione dei picchi di maggior richiesta durante la giornata e suddivisione della generazione per fonte di produzione, si integrano con un altro importante dataset, relativo ai flussi di importazione ed esportazione all’estero.

Per il nuovo strumento di Terna sono state utilizzate le più recenti tecniche di data visualization e una dashboard per un aggiornamento a colpo d’occhio sui contenuti più rilevanti e sulle notizie elettriche più recenti. Il download center, area dedicata ad analisti e operatori elettrici, dà la possibilità di scaricare i dati storici degli ultimi cinque anni. Utilizzando le mappe interattive è invece possibile visualizzare rapidamente i flussi energetici tra zone di mercato interne al territorio italiano e con l’estero.

Terna: sempre più trasparenza nella divulgazione dei dati

La nuova piattaforma, integrata nella rete dei gestori europei Entso-e, è un prezioso fiore all’occhiello per Terna. Con il download delle informazioni in formato Excel e il confronto dei dati rispetto a intervalli di tempo selezionabili dall’utente, il Transparency Report supera quelli di paesi come Svezia, Francia e Regno Unito.

Terna compie un importante passo avanti verso una maggiore trasparenza e divulgazione dei dati. Prosegue così il percorso che nell’ultimo anno aveva già visto la realizzazione di progetti di datasharing su dati consolidati.

Il ricco patrimonio di dati raccolti e condivisi da Terna si dimostra un ottimo strumento per mostrare i progressi dell’Italia nella transizione energetica verso la decarbonizzazione. Diventa dunque sempre più evidente l'impegno nella produzione di energia che mira a diventare sempre più sostenibile, nell’ottica degli obiettivi internazionali di lotta al cambiamento climatico.