Lotteria degli scontrini, ecco come funziona

La misura è stata messa in campo da governo contro l'evasione fiscale

Tre estrazioni al mese con un monte premi da 50 mila euro per il vincitore, 30 mila per il secondo mentre per il gradino più basso del podio solo 10 mila euro. Si tratta delle vincite della lotteria degli scontrini, la misura voluta dal governo come incentivo anti-evasione fiscale.

Il nuovo esecutivo Conte, difatti, nella nota di aggiornamento al Def ha previsto, per la prossima manovra di bilancio, maggiori introiti, nelle casse dello Stato, per 7,2 miliardi derivanti dall'anti-evasione. Si tratta di numeri considerevoli che, in passato, solo Berlusconi aveva avuto il coraggio di dare; il governo é convinto di farcela, anche dopo i risultati ottenuti dall'obbligo della fatturazione elettronica con maggiori introri Iva per circa 2 miliardi di euro. Allora ecco "entrare in campo" la lotteria degli scontrini, già sperimentata, con alterni risultati in alcuni Paesi (Portogallo, Slovacchia, Malta). Per il 2020 saranno previste 3 estrazioni al mese mentre, dal 2021 dovrebbero la cadenza sarà settimanale. Inoltre, nel prossimo anno ci sarà un’estrazione finale con un premio da un milione di euro che rimetterà in gioco tutti i biglietti.


I cittadini potranno controllare sul portale dedicato alle estrazioni se risultano vincitori; sarà avvantaggiato chi pagherà con carta di credito e bancomat perché, a parità di importo rispetto a chi utilizza il contante, vedrà assegnatogli dal sistema il doppio di biglietti virtuali. Inoltre chi usa la moneta cartecaea dovrà dare il proprio codice fiscale all’esercente per partecipare alle estranzione mentre con il pagamento con carta l'attribuzione sarà automatica.

Commenti

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 11:13

Ottimo! Debellare evasione fiscale è un obbligo morale di tutti!

Tip74Tap

Lun, 07/10/2019 - 11:56

Una vergogna! la ludopatia è una malattia e lo Stato si mette a fare queste porcate? debellare gli sperperi statali è un obbligo morale per tutti ben prima della lotta alla piccola evasione fiscale!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 07/10/2019 - 12:09

Comunque l'aumento dell'IVA c'erano i pro ed i contro. I pro se abbassavi le tasse e quindi tutti dovevano pagare anche più, acquistando la merce. I contro che se aumenti l'iva si acquista più all'estero.

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 12:16

per debellare il ladrocinio infame della evasione fiscale, che ci deruba di 132 miliardi annui, mettendo a rischio sanita', pensioni, salari pubblici, scuola,investimenti, lavoro ecc.ecc., va bene tutto! purche' recuperi le tasse che non pagano quegli infami degli evasori! le paghino come fanno i dipendenti, i pensionati ecc.

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 12:23

lotta senza quartiere a evasori fiscali che derubano gli italiani di 132 miliardi annui! ora basta con questa vergogna internazionale di cui abbiamo record in UE!

jaguar

Lun, 07/10/2019 - 12:37

E per finanziare questa lotteria tasseranno di più gli altri giochi.

agosvac

Lun, 07/10/2019 - 13:03

Ma se l'attribuzione sarà automatica per chi usa carta di credito o, presumo, anche di debito, che senso ha controllare se si è vinto: ci dovrebbe pensare lo Stato ad avvisare chi ha vinto visto che sulla carta il possessore è ampiamente identificato, anzi l'importo del premio dovrebbe automaticamente essere versato sul conto carta.

agosvac

Lun, 07/10/2019 - 13:10

Egregio bernardo47, (h.11,53). Ma lei davvero crede che imponendo l'uso di pagamenti con carte di credito si possa realmente debellare o solo diminuire l'evasione fiscale? Uno potrebbe benissimo usare esclusivamente carte di credito e poi nella denuncia dei redditi dichiarare il falso, cioè non dichiarare tutti i propri introiti.

Ritratto di tangarone

tangarone

Lun, 07/10/2019 - 13:44

A parte che l'idea non è nuova ma un paese (non ricordo se europeo o no) sono anni che l'adotta. Ma quegli scontrini che dopo un po' si scolorano? Niente estrazione di fine anno?

titina

Lun, 07/10/2019 - 13:47

Soldi sprecati.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 07/10/2019 - 14:29

Le persone vanno educate all'onesta' e non portate alla ludopatia.

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 14:32

....ma è una legge che vale in tutta Italia o solo a Monopoli!?!?!?

Ernestinho

Lun, 07/10/2019 - 14:40

Una goccia nell'Ocerano!

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 14:49

..se all'evasione fiscale si risponde con il gioco d'azzardo, siamo a posto!! Queste sono le idee dei nostri politici?? Rimpiango sempre più i tempi e politici di quando, per esempio, Carabinieri e VAM fronteggiavano gli agenti speciali americani...

Claudio da Legnano

Lun, 07/10/2019 - 15:07

Caro "bernardo47" e cari lettori che inveite contro i commercianti (a torto o a ragione) che non rilascerebbero gli scontrini. Ben vengano i provvedimenti che "costringono" i disonesti ad essere onesti. Ma guardiamo bene i fatti : 1) Dei 132 miliardi di evasione che il sig. bernardo47 ci tiene a scrivere, solo 2,5 sono imputabili agli scontrini non fatti (questo riportano i giornali competenti), e gli altri miliardi ? Sarebbero da imputare a evasione di grosse aziende che tramite scatole cinesi o altro figurano sempre in pareggio di bilancio e quindi non pagano tasse. La maggior parte di evasione poi, sarebbe da attribuire alla malavita organizzata. Quindi questo provvedimento come costringe mafia, ndragheta, camorra e Sacra corona (aggiungiamo da qualche decennio, mafia Albanese, nigeriana ecc, ecc) a emettere scontrino o fattura ? Non facciamoci prendere per i fondelli !!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 07/10/2019 - 15:19

come siamo conciati male, i comunisti al governo sono alla canna del gas, povera Italia viviamo di gratta e vinci e lotterie.

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 15:26

basta andare in svizzera, lussemburgo, liechtestein, malta e altri paradisi fiscali e farsi dare i nomi. pigliamo tutti gli evasori e aziende evasore.

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 15:39

d'ora in poi quando andrò a fare la spesa mi faccio battere uno scontrino per ogni articolo acquistato....

batteintesta

Lun, 07/10/2019 - 15:41

È la volta che vedremo idraulici, elettricisti, antennisti, falegnami, tappezzieri, imbianchini, coadiutore, pulitori e riparatori vari dotarsi del POS?

cgf

Lun, 07/10/2019 - 15:53

mi pare di ricordare che anche Chavez fece una roba del genere e non è servita a sconfiggere il mercato nero, anzi. Perché non fare come negli USA? non hai fatto lo scontrino, non importa, adesso... CHIUDI!!!! poi il giudice deciderà per quanto tempo, se recidivo può essere forever, ed ovviamente la multa che dovrai pagare. Questo è l'unico vero deterrente.

Massimo Bernieri

Lun, 07/10/2019 - 15:59

Non faranno mai una vera lotta evasione perché maggioranza parlamentari sono liberi professionisti industriali come Angelucci,Marcucci capo gruppo PD che scaricano sulla azienda spese loro personali:si chiama elusione e che la trovi solo se esamini tutta la contabilità aziendale voce per voce e non dai bilanci o dichiarazioni che l'azienda presenta:Parmalat insegna che i bilanci erano certificati da revisori conti esterni alla azienda e tutto sembrava in regola.

gedeone@libero.it

Lun, 07/10/2019 - 16:05

Perché non si rivolgono in primis a facebook, amazon google ecc.. che in Italia hanno proventi di decine di miliardi e pagano il 3% di tasse???

Anselmo Masala

Lun, 07/10/2019 - 16:18

nel 2012 mi trovavo in costa azzurra per lavoro esattamente a Juan le Pen,entravo nei negozi e dopo aver aquistato,nessuno faceva lo scontrino la francia e' porto franco?

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 16:42

Anselmo Masala 16:18: forse avevano capitzo che eri italiano...oppure erano italiani anch'essi!! ;-)

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 07/10/2019 - 16:45

Koerentia: Concordo al 100%.Regards

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 17:03

Koerentia, le persone si educano come dice lei.....ma capiscono solo quando vengono bacchettate! e' ora di bacchettare gli evasori che ci rubano 132 miliardi annui!

Tip74Tap

Lun, 07/10/2019 - 17:33

Claudio da Legnano 15:07 BRAVO! ... e ai giacobini dello scontrino ricordo che voi non avete niente di niente da espletare come burocrazia al contrario delle P.IVA e tutto ciò per cui venite pagati, dalla fatturazione agli inventari, per loro è PERDITA! Ok gli scontrini ma poi diamo loro anche gli assegni familiari? la disoccupazione? Infortuni e malattie pagate come ai dipendenti? ... voi sparate sulla croce rossa e vedrete che crisi quando tanti chiuderanno

Anselmo Masala

Lun, 07/10/2019 - 17:37

ulio1974: ahahahah non ci avevo pensato!!!!Avevo pensato che i francesi predicano bene e razzolano male,pero' pretendono che gli altri righino dritti!!!!

Ritratto di scappato

scappato

Lun, 07/10/2019 - 17:41

Copiata, e male, con 20 anni di ritardo da Taiwan.

carpa1

Lun, 07/10/2019 - 18:04

Ottimo, un'altra lotteria per rubare i soldi ai gonzi. Stato italiano: tasse, lotterie di ogni genere, monopòli di stato su sigarette (a quando legalizzazione e monopolizzazione anche delle droghe?? Pensate a che incremento di entrate!!!), bolli e carte da bollo per ogni caxxta a non finire (ho appena dovuto pagare 64 € di bolli per trasferire le ceneri di due zii da un comune ad un altro.. due domande separate, due autorizzazioni separate fanno 4 bolli da 16 € ... a che pro? DEMENZIALE!).

zen39

Lun, 07/10/2019 - 18:15

Evidentemente il livello di competenza dei nostri politici si è abbassato a tal punto che dobbiamo giocoforza copiare gli altri paesi per tentare di ottenere qualche risultato. Ciò premesso occorre verificare, possibilmente prima, se non succedano pasticci come per il reddito di cittadinanza. I nostri politici ormai, sempre più di frequente, sono talmente terrorizzati di tornarsene a casa perdendo il "lavoro", che fanno a gara a lanciare qualsiasi idea venga loro in mente dalla notte al giorno dopo essere andati a letto tristi e frastornati per il futuro cupo che li aspetta.

Popi46

Lun, 07/10/2019 - 18:43

Lo Stato ha da sempre lucrato sul gioco, ma una cosa sono i casinò tipo Venezia, Sanremo, Campione, frequentati da avventurieri affascinanti e miliardari con o senza turbante in un turbinio di gioielli,adrenalina a gogo,cifre da capogiro, un’altra fare la fila con una manciata di scontrini....Assolutamente squallido,lo Stato biscazziere

trasparente

Lun, 07/10/2019 - 18:55

batteintesta, ti sei scordato dei avvocati, notai e la schiera di medici specialisti?

Ritratto di gammasan

gammasan

Lun, 07/10/2019 - 21:28

Faccio un esempio: mi servo di un professionista (medico, avvocato, ing. ecc.) e al momento di pagare lui mi dice: Fanno 100 euro più Iva, se vuoi la fattura, sennò sono 80 euro in contanti...Come mi devo contenere?

yulbrynner

Lun, 07/10/2019 - 22:56

Giusta la lotta all evasione ma sento povo larlare di lotta agli sprechi, esiste l ufficio delle entrate e quello delle uscite del controllo delle spese non esiste! La lotteria? Le invenrano tutte una piu sciocca dell altra..

magnum357

Lun, 07/10/2019 - 23:18

Solamente menti malate nel governo possono tirare fuori simili castronate che non hanno nulla a che vedere con il pagamento regolare degli acquisti effettuati !!!!!!!!!!!!!! Di ludopatia ce n'è anche troppa in giro !!!!!!

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mar, 08/10/2019 - 00:33

Altro provvedimento legislativo studiato con il cu--lo. La stessa cifra, cioe 90 mila euro mensili , suddivisa in premi da 5000 euro avrebbe garantito vincite dignitose a molte più persone e le probabilità di vincita sarebbero di gran lunga superiori

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mar, 08/10/2019 - 00:41

P.S. i premi manuali potrebbero essere 5 da 200.000 euro ,che non son pochi

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 08/10/2019 - 07:55

un altro regalo ... parentopoli incasserà le vincite. Pagliacci!

patrenius

Mar, 08/10/2019 - 07:58

E' l'unica lotteria al mondo di cui sono già noti i vincitori prima che parta: vinceranno sempre gli amici degli amici.

IVANKA

Mar, 08/10/2019 - 08:28

bernardo47..e la prosituzione dove la mettiamo! guarda quanti soldi in nero, quanta evasione! Eppure in molti paesi europei sedicenti civili la prostituzione è legalizzata con tanto di fatture/scontrino su cui si pagano le tasse. Si tolgono le donne dalle strade, si dà loro dignità e assistenza e si prendono le tasse. Con il giro di affari che hanno si aumenta di 1 putno il PIL!

JosefSezzinger

Mar, 08/10/2019 - 13:31

L'aumento del gettito IVA dopo l'adozione della fatturazione elettronica è stato di 300 milioni di Euro, nemmeno sufficienti a coprire i costi della gestione della infrastruttura telematica e di controllo. L'obiettivo non è l'evasione fiscale ma sempre il solito: l'eliminazione del denaro contante che realizza il "meraviglioso" mondo della moneta creata dal nulla dalle banche (via computer) senza correre il rischio di fuga di capitali per prelievo da parte dei correntisti. I politici, come bbe da dire lo scrittore Ezra Pound sono i camerieri dei banchieri.

PerQuelCheServe

Ven, 11/10/2019 - 17:54

Più che ridicolo, questo provvedimento è offensivo e penalizzante. Offensivo, perché parte dal presupposto che TUTTI i commercianti siano disonesti, sollevando di fatto lo Stato dalla fatica di fare controlli per verificare chi sia onesto e chi no. Penalizzante perché promette premi ingenti a chi può acquistare beni, ma toglie la possibilità di vincita alle persone più povere che non hanno un conto corrente e che non possono quindi avere una carta di credito o un bancomat con cui pagare. In buona sostanza, alle persone in difficoltà economica viene impedito anche di tentare la sorte (e per favore non tirate in ballo i gratta e vinci che sono una presa per il naso).