L'ultima promessa di Renzi: "Ora banda larga ovunque"

Il premier annuncia il piano del governo e accusa: "L'unico rischio è non sbloccare le opere pubbliche"

"Il tema è: banda larga ovunque". Arriverà in 224 città, dice il presidente del Consiglio Matteo Renzi, grazie a un progetto portato avanti dall'Enel insieme "ad alcune importanti aziende private", e "con buona pace di quelli che ci dicono che sbloccare le opere pubbliche e private può essere un potenziale rischio".

Nel presentare il piano del governo, il premier sostiene che l'Italia ha un solo rischio di fronte a sé, "non sbloccare" le opere pubbliche, perché il Paese ha quanto serve "per essere leader in Unione Europea". E promette, ancora, la copertura al 100% entro il 2020, "a 30 mega bps", con l'obiettivo di "arrivare al 50% di abbonamenti che arrivino a 100 mega bps".

Commenti
Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 07/04/2016 - 13:20

Intende portare la banda larga a delinquere ovunque?

19gig50

Gio, 07/04/2016 - 13:21

Tra un po' prometterà la luna per di non andare ... a casa, se gli va bene!!

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 07/04/2016 - 13:22

Ormai è maturo, il naso di Ciccio Pinocchio Matteo si sta continuamente allungando, rimarrà sicuramente incanstrato

grazia2202

Gio, 07/04/2016 - 13:23

ma basta con questi annunci, più tipici di un venditore di pentole al mercato rionale. le cose si facciano poi si dirà di chi il merito. ma che razza di presidente abbiamo, abbaia sempre e basta. ma napolitano non poteva trovarne un'altro, meno ciarliero e più serio. si parla di Italia mica di casa sua

Gasparesesto

Gio, 07/04/2016 - 13:23

Ma . . Renzi quando parla di Banda Larga . . si riferisce mica alla Banda del PD che si deve allargare ?

Invisibleman

Gio, 07/04/2016 - 13:34

evviva!!! i disoccupati potranno navigare su internet a velocita stratosferica!!! che cag@ta pazzesca!!!

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/04/2016 - 14:01

BANDA LARGA PER TUTTI, l'ITALIA COL SEGNO PIU' NON SI FERMA, NEMMENO DI FRONTE ALLA BANDA...bassotti.

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 07/04/2016 - 14:03

Coi soldi nostri...

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 07/04/2016 - 14:11

una cosa non ha capito Renzi, se vuole non essere paragonato agli altri, deve imparare a dire "HO FATTO" dopo aver davvero fatto qualcosa, e non "FAREMO"...non si sa cosa, non si quando e non si sa se....

greg

Gio, 07/04/2016 - 14:12

Mi viene in mente Prodi, campagna elettorale delle politiche 2006. Ci fu un dibattito TV con i due contendenti: Berlusconi e Prodi, e Berlusconi cadde nel tranello delle promesse elettorali che Prodi faceva un minuto si e l'altro pure. Ad un certo punto Prodi se ne venne fuori con la sua parlata mezza strascicata e mezza bofonchiata e disse: ""Mo sciorbole, mo che male c'è a promettere alla gente un pò di felicità, e io gliela prometto"" Vinse le elezioni grazie ad un mare di brogli, fece un governo con dentro 17 PARTITI, tutti di sinistra e centrosinistra, un numero spaventoso di ministri e vice ministri e un esercito di sottosegretari, e poi questo governo cadde sfiduciato dagli stessi suoi componenti. Ora Renzi fa come Prodi, non per nulla un suo maestro: promette, promette di tutto, fa la rana dalla bocca larga, parla e straparla, tanto lui cosa ci rimetterebbe, se non mantiene nulla delle sue promesse?

antipifferaio

Gio, 07/04/2016 - 14:39

La prossima sarà: Trenitalia freccia rossa farà fermata sulla luna..... poi ovviamente la successiva promessa sarà..."fr. rossa proseguirà verso il sole"...

pastello

Gio, 07/04/2016 - 14:53

È arrivato al capolinea. Tra qualche mese ci ricorderemo di lui osservando malinconici le rovine che ci avrà lasciato.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 07/04/2016 - 15:02

Matteo Laqualunque le sta provando tutte. Gli manca solo che prometta "Più pilu per tutti.". Il dramma è che c'è gente che gli crede.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 15:06

mi sembra quando eravamo bambini che ci dicevamo(solo per scherzo): io ti do una coltellata; ed io ti sparo con la pistola; ed invece io ti sparo con il fucile; ed io ti sparo con il mitra; ed io ti sparo con il cannone; ed io ti sparo con la bomba atomica... In fondo i nostri politici sono solo dei bambini, fanno a gara chi le spara più grosse.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Gio, 07/04/2016 - 15:08

ma quale banda larga,buffone,qui ci servono soldi per arrivare a fine mese...ixxxxxxxe!

milope.47

Gio, 07/04/2016 - 15:28

...Banda larga !. Ma come alla festa patronale !.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 07/04/2016 - 15:35

Banda larga subito! I compagni migranti nei centri di accoglienza e negli hotel devono poter navigare alla massima velocità possibile per chiamare tutti all'adunata in itaglia, e invitare ogni tribu a raggiungerli. Inoltre gli italiani che concederanno le proprie case ai disperati profughi avranno un'agevolazione per la ristrutturazione e il rinnovamento delle linee digitali. Le compagnie amiche del PD concederanno uno sgravio fiscale, gli italiani possono esultare.

tiromancino

Gio, 07/04/2016 - 15:39

La banda larga è a Roma,al governo

giovauriem

Gio, 07/04/2016 - 15:39

in vece della banda larga per che non ci dai la banda di Pignataro così cantiamo tutti insieme "dove sta zazzà"

scorpione2

Gio, 07/04/2016 - 15:40

grazie a voi che quel pirla di renzi governa e grazie a questa opposizione che quel pirla di renzi governera ancora a lungo, bravi sbraitate che intanto pinocchio se la ride, grazie ancora a voi.

diesonne

Gio, 07/04/2016 - 15:42

diesonne renscirzi faccia l'elenco delle promesse al vento e uscirà il volume secondo renzi-IL MILIONE-SEI UN PINOCCHIO CRESCIUTO: UNA NE DICE E 10 NE PENSI-GLI ITAKIANI NON SONO NE'BABBEI NE' CREDULONI,MA GIUDICANO DALLE OPERE E NON DALLE PAROLE AL VENTO ,

Luca66

Gio, 07/04/2016 - 16:16

Ecco un altro annuncio fatto per sviare l'attenzione dei più dai guai portati dai "petrodollaroni", finiti anche nelle sue ampie tasche. Ricordati caro Renzi che il giorno che lascerai questa "valle di lacrime e petrolio", non porterai nulla con te!Nemmeno i faraoni egizi ci sono riusciti!!! Rifletti e fai "outing" insieme alle tue donnine più o meno carine. Così facendo almeno salverete l'anima ... ancorché ne abbiate ancora una.