Malore per Fede Finisce nella stanza che fu del premier poi torna in video

Emilio Fede è stato ricoverato al settimo piano del San Raffaele dopo aver accusato un malore nella notte tra sabato e domenica. Il direttore del Tg4 si è ripreso e sta meglio, tanto che è già tornato dietro la sua scrivania e ieri ha condotto l’edizione delle 19 del suo tg.
La notizia è trapelata solo ieri quando al San Raffaele si è tenuta la cerimonia per i 90 anni del fondatore don Luigi Maria Verzè, alla quale era presente il premier Silvio Berlusconi. Emilio Fede è stato ricoverato nella stessa stanza dove fu curato Berlusconi dopo l’aggressione di piazza Duomo a Milano del 13 dicembre scorso.
Il direttore del Tg4, complice forse la presenza del premier, si è convinto a lasciare il settimo piano del reparto e a partecipare alle celebrazione. In mattinata infatti ha seguito in prima fila la festa per il sacerdote, poi è diligentemente tornato in reparto per poi essere dimesso nel pomeriggio.
Fede è nato a Barcellona Pozzo di Gotto il 24 giugno 1931 ed è direttore del telegiornale di Retequattro dal ’92, dopo aver lavorato per 35 anni in Rai, anche come direttore del Tg1 (dall’81 all’82).

Annunci Google
Altri articoli